T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 0:13 Da giucam61

» Quale Gira ?
Oggi alle 0:01 Da kalium

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Ieri alle 23:31 Da IlTossico

» ALIENTEK D8
Ieri alle 21:07 Da nerone

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri alle 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Ieri alle 19:57 Da giucam61

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 16:22 Da giucam61

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Ieri alle 15:27 Da Seti

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Ieri alle 15:09 Da RAIS

» Consiglio lettore Blu-ray
Ieri alle 15:08 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Ieri alle 14:07 Da nerone

» NuforceDDa 120
Ieri alle 13:44 Da dinamanu

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Ieri alle 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Dom 23 Apr 2017 - 23:09 Da danidani1

» Consiglio cuffie in-ear
Dom 23 Apr 2017 - 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Dom 23 Apr 2017 - 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Dom 23 Apr 2017 - 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Dom 23 Apr 2017 - 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Dom 23 Apr 2017 - 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Caterham Seven Exclusive
Sab 22 Apr 2017 - 20:08 Da natale55

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Sab 22 Apr 2017 - 18:44 Da Motogiullare

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Sab 22 Apr 2017 - 16:22 Da Motogiullare

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Sab 22 Apr 2017 - 9:57 Da Aunktintaun

» Il numero uno ci ha lasciati...
Sab 22 Apr 2017 - 1:38 Da scontin

» Stato dell'arte e piccolo impianto per musica liquida e Giradischi
Sab 22 Apr 2017 - 0:39 Da giucam61

» Gabris amp Calypso
Ven 21 Apr 2017 - 17:16 Da giucam61

» Vendo Cayin 220 CU
Ven 21 Apr 2017 - 16:44 Da wolfman

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784322 messaggi in 50982 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
anto.123
 
dinamanu
 
nerone
 
Egidio Catini
 
Zio
 
gianni1879
 
Seti
 
Silver Black
 
RAIS
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 38 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 36 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

ALESSANDRO ROSSILLI, giapel

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Barber - Adagio per archi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Barber - Adagio per archi

Messaggio  Silver Black il Mer 30 Apr 2008 - 0:25

Ieri mi è arrivato il tappeto nuovo e così l'ho potuto sistemare finalmente in taverna, dove ho a che fare con un po' di problemi di ambiente.
Il tappeto assorbe un bel po' di riverberi, però manca ancora qualcosa... tende e altro arredo per riempire (la taverna è discretamente grande).

Comunque, ho messo oggi un CD di pezzi di classica, facente parte di un cofanetto-collection di 6 CD (mi pare), dal nome "Adagio" se non ricordo male.
Di solito non mi piacciono i pezzi di classica scorporati dall'opera completa (es. l'Inverno di Vivaldi senza che sia contenuta tutta l'op. "Le Quattro Stagioni"), lo trovo commerciale. Comunque, i pezzi sono molto famosi e li conosco quasi tutti, bellissimi, si sente perfettamente, anche grazie al tappeto. Ad un tratto parte un pezzo che non conoscevo e... mi metto quasi a piangere da quanto è commovente e dolce! Prendo il CD e guardo come si intitola: Adagio per Archi, di Barber. Me lo devo ricordare! Ho pensato.
E non l'ho più dimenticato.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15455
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barber - Adagio per archi

Messaggio  Alessandro Asborno il Mer 30 Apr 2008 - 19:02

Saro' eretico a proporre anche una versione da discoteca di tale brano, ma trovo intrigante anche questa versione riproposta in chiave disco-house di questo grande pezzo di musica classica, in effetti per dolcezza e melodia un pezzo inaspettatamente sconosciuto.
Dj Tiesto in questo rifacimento del pezzo originale di Barber, perdonatemi l'azzardo.

http://it.youtube.com/watch?v=O666kGBEvF0
avatar
Alessandro Asborno
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.08
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : Genova
Impianto : SORGENTE: Foofer
DAC: Maurarte Dac
PRE: Cygnus by Maurarte
FINALI: Nuforce Ref.9
CASSE: Kef 101 Reference
CAVI: Segnale: Maurarte
Potenza; Maurarte.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barber - Adagio per archi

Messaggio  Silver Black il Mer 30 Apr 2008 - 19:24

Guarda, a me la techno piace, questa la definisco più techno che house, decisamente techno.

In ogni caso, evitiamo di dare giudizi a uno che quando parla sembra Scooter (famoso dj di fine anni 90 con canzoni techno molto hard, in gamba) e che probabilmente non sa nemmeno leggere una nota dallo spartito, ma solo usare un campionatore e un sintetizzatore. La musica originale è così bella che in qualsiasi modo è sempre stupenda.
Molto meglio un Robert Miles con il suo Children, originale e non copiato.

La musica classica lasciamola suonare alle orchestre, o almeno arrangiata per pianoforte (es. per questo brano: http://it.youtube.com/watch?v=lNtr5tXIMx8&feature=PlayList&p=4F7753445090585E&index=10).

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15455
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barber - Adagio per archi

Messaggio  robertor il Ven 20 Giu 2008 - 21:18

l'adagio per archi è conosciuto anche dai meno addentrati nella classica perché faceva parte della colonna sonora del film "platoon". ricordate la scena quando il "sergente buono" viene ucciso? mentra corre nella giungla si può ascoltare questo brano.
assolutamente in contrapposizione con la concitazione della scena.
c'è una bellissima versione nel doppio cd "the union chapel concert" di guy evans e peter hammill. una specie di reunion dei V.D.G.G.: peter hammill, guy evans, hugh banton, david jackson + ospiti. è anche ben registrato.
ciao ciao.

robertor
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barber - Adagio per archi

Messaggio  cloroformio il Dom 18 Gen 2009 - 0:24

@Alessandro Asborno ha scritto:Saro' eretico a proporre anche una versione da discoteca di tale brano, ma trovo intrigante anche questa versione riproposta in chiave disco-house di questo grande pezzo di musica classica, in effetti per dolcezza e melodia un pezzo inaspettatamente sconosciuto.
Dj Tiesto in questo rifacimento del pezzo originale di Barber, perdonatemi l'azzardo.

http://it.youtube.com/watch?v=O666kGBEvF0

Posso vomitare?

cloroformio
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.09
Numero di messaggi : 96
Località : Fano
Impianto : yamaha ax 497 casse jbl e50 lettore dvd samsung E235

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barber - Adagio per archi

Messaggio  cloroformio il Dom 18 Gen 2009 - 0:32

@robertor ha scritto:l'adagio per archi è conosciuto anche dai meno addentrati nella classica perché faceva parte della colonna sonora del film "platoon". ricordate la scena quando il "sergente buono" viene ucciso? mentra corre nella giungla si può ascoltare questo brano.
assolutamente in contrapposizione con la concitazione della scena.
c'è una bellissima versione nel doppio cd "the union chapel concert" di guy evans e peter hammill. una specie di reunion dei V.D.G.G.: peter hammill, guy evans, hugh banton, david jackson + ospiti. è anche ben registrato.
ciao ciao.

robertor

Mi pare di averlo sentito come colonna sonora di almeno altri due film di cui non ricordo il titolo. Anzi, è stato proprio dopo averlo sentito in un film, che aspettai i titoli di coda per sapere di cosa si trattasse. Ho anche faticato a reperirne una versione in cd. Un cd della Sony, diretto da bernstein, che è stata anche l'occasione per conoscere il bellissimo concerto per violino. Penso che sia stato il cd più costoso che abbia mai acquistato...

cloroformio
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.09
Numero di messaggi : 96
Località : Fano
Impianto : yamaha ax 497 casse jbl e50 lettore dvd samsung E235

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum