T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Oggi alle 21:54 Da Mark F.

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Oggi alle 20:57 Da giucam61

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 20:52 Da fritznet

» Consiglio subwoofer attivo
Oggi alle 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Oggi alle 20:20 Da Aunktintaun

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 19:51 Da fritznet

» CAIMAN SEG
Oggi alle 19:28 Da gubos

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 19:14 Da nerone

» Consiglio Diffusori
Oggi alle 18:45 Da Nico_ba02

» Domani è Black Friday.....
Oggi alle 17:54 Da uncletoma

» normalizzare il volume
Oggi alle 17:03 Da timido

» da diffusori a cuffie
Oggi alle 16:41 Da timido

» Mediaplayer WD TV
Oggi alle 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Oggi alle 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Oggi alle 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Oggi alle 12:05 Da ftalien77

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Oggi alle 12:04 Da ftalien77

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Oggi alle 10:04 Da antbom

» "Specially mixed for you cassette player"... e FLAC 24/96!!
Oggi alle 9:36 Da ftalien77

» Audiolab 8000Q
Oggi alle 0:51 Da sound4me

» Consiglio Sostituzione FullRange
Oggi alle 0:07 Da giucam61

» AIUTO sostituzione laser Pioneer pd6500
Ieri alle 19:09 Da Massimo Peluso

» scelta diffusori da pavimento - klipsch r26 ??
Ieri alle 13:16 Da athxp

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 10:10 Da giucam61

» Diffusori da scaffale autocostruiti
Ieri alle 9:52 Da giucam61

» DSD Amanero + filtro passivo: il miglior DAC?
Ieri alle 9:42 Da embty2002

» Diffusori da scaffale autocostruiti
Ieri alle 6:31 Da marco55

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Ieri alle 6:13 Da Zio

» (BS) Yamaha A500
Mer 15 Nov 2017 - 23:08 Da solitario

» Sostutizione lampadine Grundig R1000
Mer 15 Nov 2017 - 20:51 Da ftalien77

Statistiche
Abbiamo 11148 membri registrati
L'ultimo utente registrato è poli65

I nostri membri hanno inviato un totale di 799805 messaggi in 51861 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
fritznet
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
Masterix
 
timido
 
andreavnc
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9278)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 76 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 74 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

mascla, Olegol

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Quale lettore CD per ampli vintage?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  connessuto il Mer 3 Ago 2011 - 22:12

Mi piacerebbe avere il vostro consiglio in merito alla scelta del lettore CD da abbinare ad un Luxman L-210.
Di recente ho acqistato per 104 euro +s.s. un Luxman L-210. L'ho provato usando come sorgente un Denon DCD-485 e come speaker un paio di Wharfy Diamond 8.2. La combinazione non era malaccio. Credo che le wharfy da scaffale vecchia serie Diamond si accoppino bene con il sound vintage del Luxman mentre il lettore CD non mi convince. Troppo veloce e squillante. Peraltro lo devo cedere e quindi ho bisogno di un nuovo lettore CD.
Avrei trovato un Marantz 5003 a 135 euro spedito, in alternativa potrei pensare ad un Marantz 6003 nuovo sui 400 euro oppure ad un NAD C 545BEE ex-demo a 330 euro.
Voi che dite?
avatar
connessuto
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.09.10
Numero di messaggi : 317
Provincia (Città) : Venezia
Impianto :
Spoiler:
CD Player: Harman-Kardon HD755 / NAD C 545BEE
DAC: scheda cinese con WM8761 + TE7022
Pre: kit clone Naim NAC42.5 / cinesata con PGA2311
Ampli: cineserie varie con TA2024, TA2020, TK2050, TPA3116 / Dune dun-59050 / Luxman L-210
Diffusori: Wharfedale Crystal 2-30 / Dynavoice Definition DM-6
Cuffie: Superlux 662f



http://www.flickr.com/photos/benth0s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  francoiacc il Mer 3 Ago 2011 - 22:50

NAD, ottimo apparecchio, l'ho preferito al marantz troppo freddo e metallico.
avatar
francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 669
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici 300B SE Autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE
Pre SRPP 6SN7 + 6N6P autocostruito
Pre Phono T-Phonum MKII
Giradischi Pro-Ject 6Perspex DC + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori Tannoy Saturn S10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  handros il Mer 3 Ago 2011 - 23:18

Mai sentito
http://www.thevintageknob.org/onkyo-DX-G10.html
ma è da sbavarci!!! So in love So in love So in love
avatar
handros
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 1893
Località : Parma
Occupazione/Hobby : Animazione made in Japan, Film sci-fi, stereofonia
Provincia (Città) : Parma (Fidenza)
Impianto : ...di neoprene... :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  franz 01 il Mer 3 Ago 2011 - 23:28

beh visto che si parla di luxman a me è sempre piaciuto questo:
http://cgi.ebay.it/LUXMAN-D-105U-lettore-cd-a-valvole-HI-END-/170644910789
avatar
franz 01
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.01.11
Numero di messaggi : 2159
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Trenini.
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Am Audio A50 reference, adcom Gfa 555.
Pre Audio Research LS8, Diy Gomez.
Dac Benchmark 2, Pioneer N70.
Diffusori Vandersteen 2c, Diy Scanspeak, JBL L50
Altre cianfrusaglie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  MarcoAudio il Mer 3 Ago 2011 - 23:38

Ho avuto il Marantz 6003, e a mio avviso è un signor lettore cd per il prezzo che costa. Se lo trovi usato e tenuto bene è un affarone.

Se vuoi andare sul vintage, per lo stesso prezzo ti porti a casa un Teac VRDS 10se, alle mie orecchie ancora eccellente, e con una meccanica di letture che sorgenti odierne anche da molti euro si sognano Wink
avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  connessuto il Gio 4 Ago 2011 - 8:44

@handros ha scritto:Mai sentito
http://www.thevintageknob.org/onkyo-DX-G10.html
ma è da sbavarci!!! So in love So in love So in love

Bello è bello e probabilmente non vibra ;-)
avatar
connessuto
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.09.10
Numero di messaggi : 317
Provincia (Città) : Venezia
Impianto :
Spoiler:
CD Player: Harman-Kardon HD755 / NAD C 545BEE
DAC: scheda cinese con WM8761 + TE7022
Pre: kit clone Naim NAC42.5 / cinesata con PGA2311
Ampli: cineserie varie con TA2024, TA2020, TK2050, TPA3116 / Dune dun-59050 / Luxman L-210
Diffusori: Wharfedale Crystal 2-30 / Dynavoice Definition DM-6
Cuffie: Superlux 662f



http://www.flickr.com/photos/benth0s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  connessuto il Gio 4 Ago 2011 - 8:46

@franz 01 ha scritto:beh visto che si parla di luxman a me è sempre piaciuto questo:
http://cgi.ebay.it/LUXMAN-D-105U-lettore-cd-a-valvole-HI-END-/170644910789

Non so ma i lettori vintage mi lasciano un po' perplesso a causa dell'usura delle parti meccaniche...
avatar
connessuto
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.09.10
Numero di messaggi : 317
Provincia (Città) : Venezia
Impianto :
Spoiler:
CD Player: Harman-Kardon HD755 / NAD C 545BEE
DAC: scheda cinese con WM8761 + TE7022
Pre: kit clone Naim NAC42.5 / cinesata con PGA2311
Ampli: cineserie varie con TA2024, TA2020, TK2050, TPA3116 / Dune dun-59050 / Luxman L-210
Diffusori: Wharfedale Crystal 2-30 / Dynavoice Definition DM-6
Cuffie: Superlux 662f



http://www.flickr.com/photos/benth0s

Tornare in alto Andare in basso

Marantz vs NAD

Messaggio  connessuto il Gio 4 Ago 2011 - 8:48

Mi chiedo Marantz vs. NAD è un po' come Nikon vs. Canon? Si tratta più di una questione di affinità o esistono reali differenze tra lettori CD nella stessa fascia di prezzo?
avatar
connessuto
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.09.10
Numero di messaggi : 317
Provincia (Città) : Venezia
Impianto :
Spoiler:
CD Player: Harman-Kardon HD755 / NAD C 545BEE
DAC: scheda cinese con WM8761 + TE7022
Pre: kit clone Naim NAC42.5 / cinesata con PGA2311
Ampli: cineserie varie con TA2024, TA2020, TK2050, TPA3116 / Dune dun-59050 / Luxman L-210
Diffusori: Wharfedale Crystal 2-30 / Dynavoice Definition DM-6
Cuffie: Superlux 662f



http://www.flickr.com/photos/benth0s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  handros il Gio 4 Ago 2011 - 10:02

@connessuto ha scritto:
@handros ha scritto:Mai sentito
http://www.thevintageknob.org/onkyo-DX-G10.html
ma è da sbavarci!!! So in love So in love So in love

Bello è bello e probabilmente non vibra ;-)
Infatti somiglia più ad un mattone di materiale inerte insonorizzato! Laughing
avatar
handros
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 1893
Località : Parma
Occupazione/Hobby : Animazione made in Japan, Film sci-fi, stereofonia
Provincia (Città) : Parma (Fidenza)
Impianto : ...di neoprene... :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  Stefano.F il Gio 4 Ago 2011 - 11:29

Teac CD5 : costruzione solida ed affidabile benché logicamente improntata all'economia, estetica discutibile ma a mio avviso decisamente affascinante, prestazioni musicali notevoli, al vertice assoluto della sua categoria: morbido, dettagliato, arioso, capace di un'immagine in genere attribuibile a macchine ben più costose. Un "best buy".

La prima caratteristica che salta agli occhi quando si ha a che fare con questa macchina e' la superiore cura costruttiva con la quale e' realizzata, basta sollevarla per rendersene conto.
Mentre tutti gli altri lettori di questo confronto appaiono realizzati più o meno come un normale lettore di classe ultra economica, il giapponese si presenta invece con tutte le carte in regola per confrontarsi, da questo punto di vista, con i lettori di classe superiore.
Le differenze all'ascolto si fanno invece molto più sfumate. Si sente nettamente che la qualità sonora e' notevolmente superiore a quella dei lettori da tre, quattrocentomilalire, mentre rispetto ai migliori lettori di questo confronto non si può parlare di vera e propria superiorità.
La caratteristica sonica che mi sembra prevalente e' una certa dolcezza di fondo, con i bassi ben in evidenza, profondi ma controllati a sufficienza, una gamma media molto dotata di dinamica ed una alta mai invadente senza essere tuttavia in secondo piano.
La scena acustica resta sempre abbastanza credibile e veritiera, ma soprattutto si ha una buona sensazione di ariosità. Nel complesso mi sembra che pur senza eccellere in modo particolare in nulla, l'insieme sia dotato di grazia e musicalità.
Le chitarre ed il pianoforte sembrano molto credibili. Non vedo grandi problemi di interfacciabilità.
© Copyright 1996 Luca Nicoletti


http://www.google.it/search?q=teac+cd5&hl=it&client=safari&rls=en&prmd=ivns&source=lnms&tbm=isch&ei=ZWY6TrDqIYfDtAb69KXwDw&sa=X&oi=mode_link&ct=mode&cd=2&ved=0CBAQ_AUoAQ&biw=1319&bih=936
avatar
Stefano.F
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.01.11
Numero di messaggi : 269
Località : san bonifacio (VERONA)
Provincia (Città) : eh! vallo a sapere.......
Impianto : MR LiangMusic con 845, finale autocostruito, lettore Teac CD5
diffusori jennings audio mod. pedestal MKII, cavi di potenza Nordost Flatline Glod MKii, Mundorf O/A by Yulian, Nordost RedDown e BlueHaven x segnale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  connessuto il Gio 4 Ago 2011 - 11:34

avatar
connessuto
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.09.10
Numero di messaggi : 317
Provincia (Città) : Venezia
Impianto :
Spoiler:
CD Player: Harman-Kardon HD755 / NAD C 545BEE
DAC: scheda cinese con WM8761 + TE7022
Pre: kit clone Naim NAC42.5 / cinesata con PGA2311
Ampli: cineserie varie con TA2024, TA2020, TK2050, TPA3116 / Dune dun-59050 / Luxman L-210
Diffusori: Wharfedale Crystal 2-30 / Dynavoice Definition DM-6
Cuffie: Superlux 662f



http://www.flickr.com/photos/benth0s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  Stefano.F il Gio 4 Ago 2011 - 11:51

Ciao il cd5 ha ancora delle quotazioni un pò alte io ho avuto la fortuna di prenderlo per 120 euro e devo dire che sono molto soddisfatto, pesa circa 7,5 Kg ed è veramente ben costuito.
L' ho inserito al posto di un Cambridge Azur 340 , macchina più recente di 10 anni però il confronto musicale è stato a favore nettamente del teac. suono più aperto ed un miglior controllo sui bassi.
avatar
Stefano.F
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.01.11
Numero di messaggi : 269
Località : san bonifacio (VERONA)
Provincia (Città) : eh! vallo a sapere.......
Impianto : MR LiangMusic con 845, finale autocostruito, lettore Teac CD5
diffusori jennings audio mod. pedestal MKII, cavi di potenza Nordost Flatline Glod MKii, Mundorf O/A by Yulian, Nordost RedDown e BlueHaven x segnale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  bmwtoprace il Mer 10 Ago 2011 - 23:43

....Sony CDP555ESD....(parlo per esperienza personale possedendolo attualmente)...15 kg di qualità costruttiva e sonora...e se ci fai qualche piccola modifica ancor meglio...(poi si sa il piacere del buon ascolto è sempre e comunque soggettivo...ho avuto modo di ascoltare lettori davvero Hi-End, ma per le mie orecchie non mi soddisfavano quanto il mio, altri invece sì....); altrettanto validi sempre di Sony il 227 e 337 ESD...ma forse il mio è un giudizio molto personale avendoli avuti tutti e tre e tutti mi hanno soddisfatto musicalmente al 100%
...sotto le aspettative (ma sempre parere personale) il Marantz cd94 che diventa sublime con alcune modifiche...
...piacevole il cd880 ma un pò troppo "squillante" ed aperto e forse non a tutti può "aggradare"
le mie conoscenze certe si fermano qui....ad Altri ulteriori consigli....
(poi sai meglio di me che un lettore può risultare ottimo abbinato a determinati componenti e pessimo con altri)...
Ciao e buona meditazione
Vito

bmwtoprace
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.08.11
Numero di messaggi : 17
Località : Varese
Impianto : Pioneer sa 9800, Sony CDP555ESD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  Alessio80 il Gio 11 Ago 2011 - 7:00

@Stefano.F ha scritto:
Teac CD5 : costruzione solida ed affidabile benché logicamente improntata all'economia, estetica discutibile ma a mio avviso decisamente affascinante, prestazioni musicali notevoli, al vertice assoluto della sua categoria: morbido, dettagliato, arioso, capace di un'immagine in genere attribuibile a macchine ben più costose. Un "best buy".

La prima caratteristica che salta agli occhi quando si ha a che fare con questa macchina e' la superiore cura costruttiva con la quale e' realizzata, basta sollevarla per rendersene conto.
Mentre tutti gli altri lettori di questo confronto appaiono realizzati più o meno come un normale lettore di classe ultra economica, il giapponese si presenta invece con tutte le carte in regola per confrontarsi, da questo punto di vista, con i lettori di classe superiore.
Le differenze all'ascolto si fanno invece molto più sfumate. Si sente nettamente che la qualità sonora e' notevolmente superiore a quella dei lettori da tre, quattrocentomilalire, mentre rispetto ai migliori lettori di questo confronto non si può parlare di vera e propria superiorità.
La caratteristica sonica che mi sembra prevalente e' una certa dolcezza di fondo, con i bassi ben in evidenza, profondi ma controllati a sufficienza, una gamma media molto dotata di dinamica ed una alta mai invadente senza essere tuttavia in secondo piano.
La scena acustica resta sempre abbastanza credibile e veritiera, ma soprattutto si ha una buona sensazione di ariosità. Nel complesso mi sembra che pur senza eccellere in modo particolare in nulla, l'insieme sia dotato di grazia e musicalità.
Le chitarre ed il pianoforte sembrano molto credibili. Non vedo grandi problemi di interfacciabilità.
© Copyright 1996 Luca Nicoletti


http://www.google.it/search? q=teac+cd5&hl=it&client=safari&rls=en&prmd=ivns&source=lnms&tbm=isch&ei=ZWY6TrDqIYfDtAb69KXwDw&sa=X&oi=mode_link&ct=mode&cd=2&ved=0CBAQ_AUoAQ&biw=1319&bih=936

Mi sembra una perfetta descrizione del mio SPLENDIDO SONY CDP-991 , ci farei un pensierino Very Happy

Alessio80
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.06.11
Numero di messaggi : 114
Località : Genova Cogoleto
Occupazione/Hobby : Operaio/TANTI
Impianto : Gainclone del FORUM............:p + Jazz by A.Maltese + Sony CDP-991

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale lettore CD per ampli vintage?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum