T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Oggi alle 13:30 Da Silver Black

» Vu meter audio
Oggi alle 13:14 Da Zio

» Indiana Line Dj 308
Oggi alle 12:38 Da Masterix

» Cavo I2S
Oggi alle 12:34 Da Masterix

» Consiglio Primo impianto HiFi
Oggi alle 12:33 Da Rock86

» [AN] Interfaccia/trasporto XMOS USB
Oggi alle 11:07 Da Masterix

» Rip DSD
Oggi alle 11:04 Da uncletoma

» hertz hd8 vs audison bit one
Oggi alle 10:36 Da scontin

» Dac
Oggi alle 10:14 Da giucam61

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Oggi alle 8:23 Da GP9

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Oggi alle 7:26 Da valterneri

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Oggi alle 0:25 Da antbom

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Ieri alle 23:33 Da donluca

» [NA] Vendo Asus Xonar Essence One - 280 euro spedita
Ieri alle 17:27 Da MrTheCarbon

» Radio Internet
Ieri alle 17:24 Da Lhifi

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Ieri alle 17:01 Da mastri81

» mcintosh mx 132 sempre "mute"
Ieri alle 16:59 Da marco stentella

» player di rete denon o marantz , ne vale la pena?
Ieri alle 16:46 Da ftalien77

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Ieri alle 16:29 Da lello64

» "Soundbreaking", una serie di documentari che mi entusiasma
Ieri alle 11:50 Da pallapippo

» Diffusore triste, voglio provare
Ieri alle 10:19 Da V-Twin

» (TE) Vendo cuffia HiFiMan HE560 VENDUTE
Ieri alle 9:46 Da 55dsl

» Cavi per questo sistema
Ieri alle 1:16 Da MaxBal

» [RM] Pre phono - Cambridge Audio 651P
Mer 18 Ott 2017 - 22:48 Da diechirico

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Mer 18 Ott 2017 - 22:47 Da diechirico

» DAC per Raspberry
Mer 18 Ott 2017 - 20:19 Da gabri65

» Nuovo Douk Dac
Mer 18 Ott 2017 - 19:17 Da MaurArte

» Audio pessimo su giradischi GBC TDJ-101
Mer 18 Ott 2017 - 18:12 Da p.cristallini

» Mission LX-2
Mer 18 Ott 2017 - 14:45 Da lello64

» Dubbi su Bluetooth
Mer 18 Ott 2017 - 12:12 Da clipper

Statistiche
Abbiamo 11088 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Lorenzo Mannucci

I nostri membri hanno inviato un totale di 797568 messaggi in 51712 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
ftalien77
 
lello64
 
nicola.corro
 
Kha-Jinn
 
clipper
 
dinamanu
 
Pinve
 
GP9
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15485)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9198)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 66 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 65 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

angelo1968

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Come scegliere un amplificatore PRO

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  Corsaro il Mar 2 Ago 2011 - 21:28

Stentor ha scritto:
sid-b ha scritto:
Stentor ha scritto:

Ciao Sid ...guarda che io non accusavo di nulla ...anzi dopo le ferie li avrò pure a casa mia Wink ...solo che per pochi euro in un ampli tradizionale non mi aspetto miracoli

@

Ciao Stentor, non era di certo rivolta a te la critica, era solo una constatazione Ok , voglio prendere anch'io un bombardone di questi, sono indeciso
tra il TA1050 MK-X, ed il Crown xls 1000, per la verità vorrei pigliare pure un valvolare ma vabbè Very Happy, in quanto a decisionismo, sono messo peggio di rattaman lol!

A me tra quei bombardoni ispira l'Apart Champ One SLV ....l'aspetto è presentabile e non ha ventole Wink
se mi devo fidare di professionisti che hano provato Apart,nn vi è differenza rispetto a crown invece c'è differenza con Lab gruppen definiti eccellenti...io faccio da ambasciatore,conoscendo solo xls,yamaha,behringer....
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  Stentor il Mar 2 Ago 2011 - 21:32

Patrick ha scritto:
Stentor ha scritto:
A me tra quei bombardoni ispira l'Apart Champ One SLV ....l'aspetto è presentabile e non ha ventole Wink

Si? In offerta da Thomann:

http://www.thomann.de/it/apart_champ_1_b_stock.htm

498 eurini piccoli piccoli...fai uno sforzo, dai! Very Happy

Non mi fido di quel tipo di ampli ...prima voglio provarli Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  wasky il Mar 2 Ago 2011 - 21:35

MarcoAudio ha scritto:
Ivan ha scritto:Il peso, da cui si presume che l'alimentazione sia ben dimensionata.

hmmmm... e nel caso di alimentazioni switching?

La Powersoft è ua ditta italiana che produce ampli pro di qualità immane (neppur lontanamente paragonabili a Behringer, Crown, e vari).
Con alimentazioni switching leggerissime, potenti e veloci.

La serie M
http://www.powersoft-audio.com/en/products/m-series-install/m-series.html
tiene testa ad amplificazioni hiend. Costano molto però... ma sono un ottimo esempio di ampli leggeri e superbi

Dribbling

Li possiede un amico del Gruppo Giostrai Laughing




_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  Patrick il Mar 2 Ago 2011 - 21:37

Corsaro ha scritto:
se mi devo fidare di professionisti che hano provato Apart,nn vi è differenza rispetto a crown invece c'è differenza con Lab gruppen definiti eccellenti...io faccio da ambasciatore,conoscendo solo xls,yamaha,behringer....

Te lo confermo io. Un altro pianeta.
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  Corsaro il Mar 2 Ago 2011 - 21:40

ho fatto ora un giro sul sito Lab gruppen....mammamia... Oki
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  Stentor il Mar 2 Ago 2011 - 21:53

Corsaro ha scritto:ho fatto ora un giro sul sito Lab gruppen....mammamia... Oki

Allora c'è da comprare Lab gruppen ??? Da come diceva Patrick sembra che Apart e Crown siano scarsi in confronto Wink


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  Corsaro il Mar 2 Ago 2011 - 21:58

Stentor ha scritto:
Corsaro ha scritto:ho fatto ora un giro sul sito Lab gruppen....mammamia... Oki

Allora c'è da comprare Lab gruppen ??? Da come diceva Patrick sembra che Apart e Crown siano scarsi in confronto Wink

sono un riferimento in ambito pro,ma come pro da tenere a casa è sprecato,questo deve fare il pro e basta,però se uno ha i soldini e vuole sempre fare bella figura...benissimo... Laughing
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  Patrick il Mar 2 Ago 2011 - 22:22

Sinceramente ne ho sentiti suonare due (o meglio due rack) e con uno ci ho avuto a che fare nel service per il quale ho lavorato qualche volta alcune estati fa. Quindi sempre con amplificazione professionale, ovvero casse da...stadio! Una sera in una piazza e l'altra al San Filippo di Messina. Non credo che possano essere una scelta intelligente in casa.
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  dtraina il Mar 2 Ago 2011 - 22:25

... un bel Beringone di cemania e passa la paura !!!
avatar
dtraina
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 1792
Località : Albenga (SV)
Impianto : da pianto

http://macelloindustriale@blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  wasky il Mar 2 Ago 2011 - 22:35


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  jankovic il Mar 2 Ago 2011 - 22:45

ahahahahhaha! vuoi che quel 3d non lo avessi spulciato per benino prima di acquistare il finale? poi insomma a parlarne bene e' Bergat ...vorrei dire...
avatar
jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 3 Ago 2011 - 0:12

MarcoAudio ha scritto:
Ivan ha scritto:Il peso, da cui si presume che l'alimentazione sia ben dimensionata.

hmmmm... e nel caso di alimentazioni switching?

La Powersoft è ua ditta italiana che produce ampli pro di qualità immane (neppur lontanamente paragonabili a Behringer, Crown, e vari).
Con alimentazioni switching leggerissime, potenti e veloci.

La serie M
http://www.powersoft-audio.com/en/products/m-series-install/m-series.html
tiene testa ad amplificazioni hiend. Costano molto però... ma sono un ottimo esempio di ampli leggeri e superbi
Ho dato un occhiata al sito di powersoft, che non conoscevo, impressionante, per essere un marchio italiano, sarebbe interessante sapere quale tecnologia usano. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  MarcoAudio il Mer 3 Ago 2011 - 9:48

Stentor ha scritto: sembra che Apart e Crown siano scarsi in confronto Wink


Ragazzi, basta farsi un giro nei siti dei grandi studi di registrazione, o chiedere a qualche tecnico con le palle, e vedrete che amplificazioni usano.

Nel pro vi è il concetto di partenza opposto che nell'hifi: prima deve suonare forte, poi bene. Finali del genere fanno davvero capire cos'è la dinamica, ma (ad esempio) la rifinitura del medioalto e il soundstage sono molto inferiori anche ad amplificazioni hifi di medio livello.

Non c'è niente da fare, anche in ambito pro tanti watt e qualità costano. Ovviamente stiamo parlando di prodotti top, ma era solo per suggerire che Behringer, Apart, Crown non propriamente amplificazioni di qualità (almeno, alle mie orecchie).
Lab Gruppen e Powersoft sono su ben altro livello, anche di costo ovviamente (e vanno, di conseguenza, inseriti in impianti equilibrati anche dal punto di vista economico: mettereste 4000 euro di finale dietro diffusori da 800 euro? Wink)

PEr "saggiare" cos'è la vera dinamica comunque, un Crown va alla grande, ma nel medioalto un Trends se lo mangia.
avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  Marco Ravich il Mer 3 Ago 2011 - 10:08

Stentor ha scritto:Allora c'è da comprare Lab gruppen ??? Da come diceva Patrick sembra che Apart e Crown siano scarsi in confronto Wink
Eh, ma non sono paragonabili come prezzi !

...i Lab Gruppen sono gli AIEND dei PRO.

Comunque, viste le giuste considerazioni sulle varie gamme di frequenza, l'idea migliore rimane la mia: un bel multiamplificatore 6/8 canali (cioé fino a 4 vie) !
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  MarcoAudio il Mer 3 Ago 2011 - 10:24

Marco Ravich ha scritto:
Stentor ha scritto:Allora c'è da comprare Lab gruppen ??? Da come diceva Patrick sembra che Apart e Crown siano scarsi in confronto Wink
Eh, ma non sono paragonabili come prezzi !

...i Lab Gruppen sono gli AIEND dei PRO.

Comunque, viste le giuste considerazioni sulle varie gamme di frequenza, l'idea migliore rimane la mia: un bel multiamplificatore 6/8 canali (cioé fino a 4 vie) !

Ma già una biamp ha senso: un ta2024 ai medioalti, e un ampli pro da 200w sui bassi, con un cross elettronico decente a monte, porta le prestazioni ad un livello decisamente alto. Ricordiamoci che sono le vie mediobasse che necessitano di quel surplus di potenza che (praticamente sempre -anche se molti orecchie d'oro sostengono il contrario) mandano in crisi amplificazioni da 10w (crisi non vuol dire che si senta uno schifo: solo che non si senta come si potrebbe -poca dinamica, scena compressa-).

avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  jankovic il Mer 3 Ago 2011 - 10:39

MarcoAudio ha scritto:
Marco Ravich ha scritto:
Stentor ha scritto:Allora c'è da comprare Lab gruppen ??? Da come diceva Patrick sembra che Apart e Crown siano scarsi in confronto Wink
Eh, ma non sono paragonabili come prezzi !

...i Lab Gruppen sono gli AIEND dei PRO.

Comunque, viste le giuste considerazioni sulle varie gamme di frequenza, l'idea migliore rimane la mia: un bel multiamplificatore 6/8 canali (cioé fino a 4 vie) !

Ma già una biamp ha senso: un ta2024 ai medioalti, e un ampli pro da 200w sui bassi, con un cross elettronico decente a monte, porta le prestazioni ad un livello decisamente alto. Ricordiamoci che sono le vie mediobasse che necessitano di quel surplus di potenza che (praticamente sempre -anche se molti orecchie d'oro sostengono il contrario) mandano in crisi amplificazioni da 10w (crisi non vuol dire che si senta uno schifo: solo che non si senta come si potrebbe -poca dinamica, scena compressa-).

doveva essere questa la mia idea..in effetti sto in multi amplificazione con crossover esterno , con un finale da 200w sui bassi..paradossalmente è nato il problema proprio sui medio alti..il 2024 , giocando col pot del mio pre è andato in clip ( chiaramente parlo di volumi notevoli e ribadisco notevoli...) clamorosamente..ho optato per l'idea iniziale ed ho rimesso il piccolo nuforce sugli alti e l heao sui bassi....ora è in arrivo l adcom gfa 555...dovrò scegliere quale finale destinare sugli ali..
avatar
jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  embty2002 il Mer 3 Ago 2011 - 15:40

hai mandato in clipping il 2024 sui medi-alti??!! ascoltavi allo stadio??? Laughing Laughing

cmq, facci sapere su questa bestia....
avatar
embty2002
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 915
Località : CT
Occupazione/Hobby : non si capisce??!!
Impianto : Motu ultralite mk1 per biamplificazione dipolo, woofer R1524, coassiali Focal PC165 da car audio. amplificazioni: hypex ucd180 sui woofer, Classe A The Wall sui medio-alti.
Analogico: giradischi Thorens TD-150 mkII , fonorivelatore Goldring 1024, pre H06 by Vicè

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  Stentor il Mer 3 Ago 2011 - 15:54

MarcoAudio ha scritto:
Nel pro vi è il concetto di partenza opposto che nell'hifi: prima deve suonare forte, poi bene. Finali del genere fanno davvero capire cos'è la dinamica, ma (ad esempio) la rifinitura del medioalto e il soundstage sono molto inferiori anche ad amplificazioni hifi di medio livello.

Non c'è niente da fare, anche in ambito pro tanti watt e qualità costano. Ovviamente stiamo parlando di prodotti top, ma era solo per suggerire che Behringer, Apart, Crown non propriamente amplificazioni di qualità (almeno, alle mie orecchie).
Lab Gruppen e Powersoft sono su ben altro livello, anche di costo ovviamente
..........................
PEr "saggiare" cos'è la vera dinamica comunque, un Crown va alla grande, ma nel medioalto un Trends se lo mangia.

Io continuo a non capire nulla !!!

Se Marco audio ha ragione ...per i miei gusti gli ampli pro sono da evitare accuratamente ... direi che è il peggio che io possa immaginare per un utilizzo hifi.
Viceversa sull'altro fronte si parla sempre di dinamica ma si elude argomenti quali la qualità facendo passare il concetto che l'ampli non da di suo nel suono e quando lo da è perché non pilota bene le casse

Io di ampli potenti ne ho sentiti molti ...ma affinché superino in qualità la classe T bisogna iniziare a spendere .... e molto.

Sarà vero che nei pro con costi dieci o venti volte inferiori hanno una qualità superiore?

Sono curioso di provarli nella mia catena !!! se devo proprio fare una previsione credo che come sempre credo la verità stia nel mezzo e che nessuno faccia miracoli. Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  madqwerty il Mer 3 Ago 2011 - 16:34

credo anch'io Smile

non ricordo più con precisione, in merito a questo quesito,
quale giudizio avevi poi dato del Dune di Vicaroius !

che a buon titolo può essere definito il "nostro" T-ampli pro Very Happy (meno di così , nulla Cool )
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  Stentor il Mer 3 Ago 2011 - 16:51

madqwerty ha scritto:credo anch'io Smile

non ricordo più con precisione, in merito a questo quesito,
quale giudizio avevi poi dato del Dune di Vicaroius !

che a buon titolo può essere definito il "nostro" T-ampli pro Very Happy (meno di così , nulla Cool )

Il Dune aveva di vantaggio una grande riserva di potenza ...ma quanto a musicalità era perdente su tutti i fronti con il TA2022. Ne io ne Vicarius avremmo scelto il Dune non solo in confronto al splendido integrato ibrido di Maurizio ma anche del mio ben più modesto fenice 100 modificato.
Cmq ad essere sincero pensavo peggio del Dune ...e pur se gonfio energico ma confuso non è mai aggressivo e questo è un bene ....adesso bisognerebbe vedere se qualche guru possa migliorarlo ...non dico avvicinarlo alla classe T (la vedo dura !) ma dargli almeno una migliore musicalità ...potrebbe essere il toccasana per tanti diffusori ostici.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  madqwerty il Mer 3 Ago 2011 - 17:30

anche io quando uso il Dune percepisco un poco di "mortume" in gamma media, è non so, spento...
gamma media che il tripattino ha bella frizzante e vivida, peccato che in basso sia un po' leggero, e in basso il Dune rimette l'ago della bilancia in mezzo Smile

devo costruirmi uno switch per ampli Laughing
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  MaurArte il Mer 3 Ago 2011 - 19:30

madqwerty ha scritto:anche io quando uso il Dune percepisco un poco di "mortume" in gamma media, è non so, spento...
gamma media che il tripattino ha bella frizzante e vivida, peccato che in basso sia un po' leggero, e in basso il Dune rimette l'ago della bilancia in mezzo Smile

devo costruirmi uno switch per ampli Laughing

Il Dune va "SPURGATO" Laughing Laughing Laughing
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7292
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  madqwerty il Mer 3 Ago 2011 - 20:50

ocio che Ivan ti punta eh.. Laughing
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 3 Ago 2011 - 21:06

madqwerty ha scritto:anche io quando uso il Dune percepisco un poco di "mortume" in gamma media, è non so, spento...
gamma media che il tripattino ha bella frizzante e vivida, peccato che in basso sia un po' leggero, e in basso il Dune rimette l'ago della bilancia in mezzo Smile

devo costruirmi uno switch per ampli Laughing
Se è così, sarebbe meglio costruire un crossover elettronico. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  madqwerty il Mer 3 Ago 2011 - 21:48

'spè, switch inteso come "o uno o l'altro" Laughing
ora come ora quello che è connesso, connesso rimane, per mesi Very Happy
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come scegliere un amplificatore PRO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum