T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Steely Dan
Oggi alle 0:07 Da andy65

» BILL EVANS: La magia di un trio riscoperto
Oggi alle 0:03 Da andy65

» Lista JAZZ BOX SET in vendita
Ieri alle 23:47 Da andy65

» AMPLIFICATORI VINTAGE
Ieri alle 23:45 Da nerone

» Arcam FMJ A19
Ieri alle 23:33 Da dinamanu

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 23:22 Da Albert^ONE

» il dubbio...
Ieri alle 22:04 Da Pinve

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 20:45 Da uncletoma

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Ieri alle 19:50 Da enrico massa

» Behringer ep1500
Ieri alle 19:31 Da Collins

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 19:20 Da dinamanu

» Spyro Gyra
Ieri alle 18:51 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Ieri alle 17:48 Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Ieri alle 16:45 Da potowatax

» Wynton Marsalis
Ieri alle 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Ieri alle 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Ieri alle 14:25 Da andy65

» Roy Hargrove
Ieri alle 14:09 Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Ieri alle 14:04 Da andy65

» Bill Evans - From Left to Right
Ieri alle 14:02 Da andy65

» concerti al manzoni di milano
Ieri alle 14:01 Da andy65

» John Coltrane - Giant Steps
Ieri alle 13:58 Da andy65

» ecco l'onesto epigono ...Johnny Winter con Muddy Waters e JL Hooker
Ieri alle 13:44 Da andy65

» Tre magiche chitarre
Ieri alle 11:24 Da Zio

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Ieri alle 10:43 Da nerone

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Ieri alle 9:56 Da giucam61

» CD SPECIALE! Di HANK JONES "blueseggiante" (per amanti jazz alla Oscar Peterson)
Ieri alle 9:33 Da andy65

» [Vendo] Schiit Modi Multibit
Ieri alle 8:47 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Ieri alle 8:38 Da Kha-Jinn

» Acid Jazz
Ieri alle 1:35 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795298 messaggi in 51575 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
Nadir81
 
Albert^ONE
 
uncletoma
 
Peppe Guercia
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 26 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 26 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Batteria al litio con voltaggio regolabile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Alessio Zenga il Sab 16 Lug 2011 - 20:03

Questo Arigo amp-60 lite, mi sembra molto interessante, si può regolare il voltaggio in uscita e se ne possono usare due collegati per aumentare l'autonomia. Si può ricaricare con qualsiasi alimentatore per laptop o netbook e ha otto diversi connettori per permettergli di alimentare praticamente qualsiasi cosa. Il tutto per un centinaio di dollari.
http://www.fesv.com.sg/arigo_mobile_power-amp_60_lite-intro.html
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Frankie il Dom 17 Lug 2011 - 15:58

Effettivamente sembra interessante, costa molto meno del Kingrex-Slap ed ha un design nettamente più bello. Sarebbe sicuramente interessante avere il parere di qualche "cavia"...


Ultima modifica di Frankie il Dom 17 Lug 2011 - 17:09, modificato 1 volta
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660


Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Alessio Zenga il Dom 17 Lug 2011 - 17:07

Ci vorrebbe un test di Flovato, che é l'esperto di kingrex slap, T-slap e affini...
Se mi avanza qualche soldo dopo l'estate lo compro e glielo porto quando vado a Treviso così ci dice cosa ne pensa
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Frankie il Dom 17 Lug 2011 - 18:19

Ho guardato bene la brochure sul sito ed un piccolo difetto lo ho trovato: si può alimentare una unità principale (al voltaggio selezionato) l'unità secondaria invece deve essere alimentata via USB a 5V...sfuma il sogno di usarlo per alimentare TA10.2 e Superpro... Surprised
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660


Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  giovyy il Dom 17 Lug 2011 - 18:36

tensione, NON voltaggio! Evil or Very Mad
avatar
giovyy
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.10
Numero di messaggi : 1073
Località : Napoli
Impianto : Casse JBL + Proton
GC con LM3875

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Alessio Zenga il Dom 17 Lug 2011 - 19:57

Scusatemi, la terminologia mi é ancora poco familiare... Embarassed
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  sonic63 il Dom 17 Lug 2011 - 21:07

giovyy ha scritto:tensione, NON voltaggio! Evil or Very Mad
sono sinonimi

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Stentor il Dom 17 Lug 2011 - 22:55

Alessio Zenga ha scritto:Questo Arigo amp-60 lite, mi sembra molto interessante, si può regolare il voltaggio in uscita e se ne possono usare due collegati per aumentare l'autonomia. Si può ricaricare con qualsiasi alimentatore per laptop o netbook e ha otto diversi connettori per permettergli di alimentare praticamente qualsiasi cosa. Il tutto per un centinaio di dollari.
http://www.fesv.com.sg/arigo_mobile_power-amp_60_lite-intro.html

Grazie per la segnalazione ..... mi sembra ottimo per alimentare un dac Dribbling

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Alessandro LXIV il Lun 18 Lug 2011 - 8:45

Stentor ha scritto:
Alessio Zenga ha scritto:Questo Arigo amp-60 lite, mi sembra molto interessante, si può regolare il voltaggio in uscita e se ne possono usare due collegati per aumentare l'autonomia. Si può ricaricare con qualsiasi alimentatore per laptop o netbook e ha otto diversi connettori per permettergli di alimentare praticamente qualsiasi cosa. Il tutto per un centinaio di dollari.
http://www.fesv.com.sg/arigo_mobile_power-amp_60_lite-intro.html

Grazie per la segnalazione ..... mi sembra ottimo per alimentare un dac Dribbling
Ma quanti Amp ha? Non riesco a trovare dove è scritto.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  crazyforduff il Lun 18 Lug 2011 - 9:32

sonic63 ha scritto:
giovyy ha scritto:tensione, NON voltaggio! Evil or Very Mad
sono sinonimi
Si... come buco e foro
Ha ha ha
A noi ing. basta niente per sgamarci, è come fare "secca la vecchia..." a Roger Rabbit

Poco seriamente vostro,
Luca
avatar
crazyforduff
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.02.11
Numero di messaggi : 642
Località : Aosta
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : Project RPM5+Sumiko BPS EvoIII+Lehmann Black Cube SE II - NorthStar meccanica+DAC model 192 - Aurion Audio AI 500 Sp.Ed. - Quad Moda 2000 alias Aliante Zeta One Pininfarina

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Barone Rosso il Lun 18 Lug 2011 - 9:51

È una batteria con dentro uno switching che regola la tensione.

Occhio che lo switching rischia di mandare in fumo tutti i vantaggi della batteria.
In questo caso forse è meglio un alimentatore stabilizzato 'classico'.

Comunque si ha il vantaggio di non avare tutto il rumore HF che viene dalla 230.


Ultima modifica di Barone Rosso il Lun 18 Lug 2011 - 9:58, modificato 1 volta
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8035
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Stentor il Lun 18 Lug 2011 - 9:56

Barone Rosso ha scritto:È una batteria con dentro uno switching che regola la tensione

Azzz ...per forza che hai ragione Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad ...leggendo ali a batterie al litio a basso costo ho strabuzzato gli occhi e non mi sono nemmeno posto il problema di come regolasse la tensione Punishment ....direi a questo punto che è meglio lasciare perdere Sad

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Alessio Zenga il Lun 18 Lug 2011 - 14:43

Non me ne ero posto il problema... Dite che l'effetto é nefasto? Mi sembrava interessante perché poteva alimentare un dac e, contemporaneamente una hiface attraverso l'uscita a 5v USB.. 'Azz.., speravo di aver trovato la soluzione batteria che evitasse il diy..
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Barone Rosso il Lun 18 Lug 2011 - 16:44

Alessio Zenga ha scritto:Non me ne ero posto il problema... Dite che l'effetto é nefasto? Mi sembrava interessante perché poteva alimentare un dac e, contemporaneamente una hiface attraverso l'uscita a 5v USB.. 'Azz.., speravo di aver trovato la soluzione batteria che evitasse il diy..

Dipende dallo switching usato ... ne esistono di ottimi.
Ma visto cosi non ne vale la pena.

avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8035
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  madqwerty il Mar 19 Lug 2011 - 0:03

crazyforduff ha scritto:
sonic63 ha scritto:
giovyy ha scritto:tensione, NON voltaggio! Evil or Very Mad
sono sinonimi
Si... come buco e foro
Ha ha ha
A noi ing. basta niente per sgamarci, è come fare "secca la vecchia..." a Roger Rabbit
Poco seriamente vostro,
Luca

[OT clamoroso]
i meccanici però hanno gioco molto più facile,
a convincere il prossimo che si dice foro e non buco Laughing
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum