T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Oggi alle 10:55 Da sportyerre

» Consiglio Sostituzione FullRange
Oggi alle 10:45 Da MassiDiFi

» NuforceDDa 120
Oggi alle 10:20 Da GP9

» Cavi potenza per monitor audio
Oggi alle 10:11 Da Masterix

» [CA] VENDO Beyerdynamic DT-770 PREMIUM 250ohm
Oggi alle 9:57 Da MClean86

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 9:43 Da Masterix

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 9:32 Da ftalien77

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 23:09 Da uncletoma

» Musical fidelity b200
Ieri alle 22:16 Da Lorenzo90

» impianto low budget
Ieri alle 18:12 Da Masterix

» Consiglio Produttore Cavi
Ieri alle 17:35 Da pallapippo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 15:38 Da Umby66

» TA2024 molto economico
Ieri alle 15:24 Da focal12

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 12:47 Da ftalien77

» normalizzare il volume
Ieri alle 10:56 Da ftalien77

» 24/11 Segnalazioni Black Friday
Ieri alle 1:29 Da Sestante

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Dom 19 Nov 2017 - 17:09 Da potowatax

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Dom 19 Nov 2017 - 14:44 Da Jei

» Domani è Black Friday.....
Dom 19 Nov 2017 - 14:03 Da uncletoma

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Dom 19 Nov 2017 - 13:34 Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Dom 19 Nov 2017 - 13:26 Da bluemarine.it

» Dac
Dom 19 Nov 2017 - 12:22 Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Dom 19 Nov 2017 - 11:01 Da silver surfer

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Sab 18 Nov 2017 - 20:46 Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Sab 18 Nov 2017 - 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Sab 18 Nov 2017 - 17:54 Da gigetto

» da diffusori a cuffie
Sab 18 Nov 2017 - 15:00 Da timido

» CAIMAN SEG
Sab 18 Nov 2017 - 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Sab 18 Nov 2017 - 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Sab 18 Nov 2017 - 10:52 Da nelson1

Statistiche
Abbiamo 11161 membri registrati
L'ultimo utente registrato è giofi

I nostri membri hanno inviato un totale di 800120 messaggi in 51872 argomenti
I postatori più attivi della settimana
ftalien77
 
Masterix
 
filippoaceto
 
ivanobertoli
 
giucam61
 
lello64
 
GP9
 
fabio.n
 
dieggs
 
bluemarine.it
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9281)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 74 utenti in linea: 9 Registrati, 0 Nascosti e 65 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ermete, Falco Maurizio, filippoaceto, ivanobertoli, lello64, Masterix, nerone, Pinve, Umby66

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Batteria al litio con voltaggio regolabile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Alessio Zenga il Sab 16 Lug 2011 - 20:03

Questo Arigo amp-60 lite, mi sembra molto interessante, si può regolare il voltaggio in uscita e se ne possono usare due collegati per aumentare l'autonomia. Si può ricaricare con qualsiasi alimentatore per laptop o netbook e ha otto diversi connettori per permettergli di alimentare praticamente qualsiasi cosa. Il tutto per un centinaio di dollari.
http://www.fesv.com.sg/arigo_mobile_power-amp_60_lite-intro.html
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Frankie il Dom 17 Lug 2011 - 15:58

Effettivamente sembra interessante, costa molto meno del Kingrex-Slap ed ha un design nettamente più bello. Sarebbe sicuramente interessante avere il parere di qualche "cavia"...


Ultima modifica di Frankie il Dom 17 Lug 2011 - 17:09, modificato 1 volta
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660


Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Alessio Zenga il Dom 17 Lug 2011 - 17:07

Ci vorrebbe un test di Flovato, che é l'esperto di kingrex slap, T-slap e affini...
Se mi avanza qualche soldo dopo l'estate lo compro e glielo porto quando vado a Treviso così ci dice cosa ne pensa
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Frankie il Dom 17 Lug 2011 - 18:19

Ho guardato bene la brochure sul sito ed un piccolo difetto lo ho trovato: si può alimentare una unità principale (al voltaggio selezionato) l'unità secondaria invece deve essere alimentata via USB a 5V...sfuma il sogno di usarlo per alimentare TA10.2 e Superpro... Surprised
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660


Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  giovyy il Dom 17 Lug 2011 - 18:36

tensione, NON voltaggio! Evil or Very Mad
avatar
giovyy
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.10
Numero di messaggi : 1073
Località : Napoli
Impianto : Casse JBL + Proton
GC con LM3875

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Alessio Zenga il Dom 17 Lug 2011 - 19:57

Scusatemi, la terminologia mi é ancora poco familiare... Embarassed
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  sonic63 il Dom 17 Lug 2011 - 21:07

@giovyy ha scritto:tensione, NON voltaggio! Evil or Very Mad
sono sinonimi

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Stentor il Dom 17 Lug 2011 - 22:55

@Alessio Zenga ha scritto:Questo Arigo amp-60 lite, mi sembra molto interessante, si può regolare il voltaggio in uscita e se ne possono usare due collegati per aumentare l'autonomia. Si può ricaricare con qualsiasi alimentatore per laptop o netbook e ha otto diversi connettori per permettergli di alimentare praticamente qualsiasi cosa. Il tutto per un centinaio di dollari.
http://www.fesv.com.sg/arigo_mobile_power-amp_60_lite-intro.html

Grazie per la segnalazione ..... mi sembra ottimo per alimentare un dac Dribbling

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Alessandro LXIV il Lun 18 Lug 2011 - 8:45

@Stentor ha scritto:
@Alessio Zenga ha scritto:Questo Arigo amp-60 lite, mi sembra molto interessante, si può regolare il voltaggio in uscita e se ne possono usare due collegati per aumentare l'autonomia. Si può ricaricare con qualsiasi alimentatore per laptop o netbook e ha otto diversi connettori per permettergli di alimentare praticamente qualsiasi cosa. Il tutto per un centinaio di dollari.
http://www.fesv.com.sg/arigo_mobile_power-amp_60_lite-intro.html

Grazie per la segnalazione ..... mi sembra ottimo per alimentare un dac Dribbling
Ma quanti Amp ha? Non riesco a trovare dove è scritto.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  crazyforduff il Lun 18 Lug 2011 - 9:32

@sonic63 ha scritto:
@giovyy ha scritto:tensione, NON voltaggio! Evil or Very Mad
sono sinonimi
Si... come buco e foro
Ha ha ha
A noi ing. basta niente per sgamarci, è come fare "secca la vecchia..." a Roger Rabbit

Poco seriamente vostro,
Luca
avatar
crazyforduff
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.02.11
Numero di messaggi : 645
Località : Aosta
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : Project RPM5+Sumiko BPS EvoIII+Lehmann Black Cube SE II - NorthStar meccanica+DAC model 192 - Aurion Audio AI 500 Sp.Ed. - Quad Moda 2000 alias Aliante Zeta One Pininfarina

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Barone Rosso il Lun 18 Lug 2011 - 9:51

È una batteria con dentro uno switching che regola la tensione.

Occhio che lo switching rischia di mandare in fumo tutti i vantaggi della batteria.
In questo caso forse è meglio un alimentatore stabilizzato 'classico'.

Comunque si ha il vantaggio di non avare tutto il rumore HF che viene dalla 230.


Ultima modifica di Barone Rosso il Lun 18 Lug 2011 - 9:58, modificato 1 volta
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Stentor il Lun 18 Lug 2011 - 9:56

@Barone Rosso ha scritto:È una batteria con dentro uno switching che regola la tensione

Azzz ...per forza che hai ragione Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad ...leggendo ali a batterie al litio a basso costo ho strabuzzato gli occhi e non mi sono nemmeno posto il problema di come regolasse la tensione Punishment ....direi a questo punto che è meglio lasciare perdere Sad

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Alessio Zenga il Lun 18 Lug 2011 - 14:43

Non me ne ero posto il problema... Dite che l'effetto é nefasto? Mi sembrava interessante perché poteva alimentare un dac e, contemporaneamente una hiface attraverso l'uscita a 5v USB.. 'Azz.., speravo di aver trovato la soluzione batteria che evitasse il diy..
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Barone Rosso il Lun 18 Lug 2011 - 16:44

@Alessio Zenga ha scritto:Non me ne ero posto il problema... Dite che l'effetto é nefasto? Mi sembrava interessante perché poteva alimentare un dac e, contemporaneamente una hiface attraverso l'uscita a 5v USB.. 'Azz.., speravo di aver trovato la soluzione batteria che evitasse il diy..

Dipende dallo switching usato ... ne esistono di ottimi.
Ma visto cosi non ne vale la pena.

avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  madqwerty il Mar 19 Lug 2011 - 0:03

@crazyforduff ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@giovyy ha scritto:tensione, NON voltaggio! Evil or Very Mad
sono sinonimi
Si... come buco e foro
Ha ha ha
A noi ing. basta niente per sgamarci, è come fare "secca la vecchia..." a Roger Rabbit
Poco seriamente vostro,
Luca

[OT clamoroso]
i meccanici però hanno gioco molto più facile,
a convincere il prossimo che si dice foro e non buco Laughing
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al litio con voltaggio regolabile

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum