T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» BC acoustique
Oggi alle 19:03 Da kalium

» (NA) Triangle Mimimun
Oggi alle 18:49 Da sonic63

» wtfplay
Oggi alle 18:31 Da gigihrt

» Alimentazione TCC
Oggi alle 18:12 Da mt196

» distanza crossover
Oggi alle 17:44 Da mecoc

» Nuova alimentazione per Virtue One
Oggi alle 17:24 Da silver surfer

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Oggi alle 15:24 Da Giovanni_14

» Nuovo TAMP
Oggi alle 14:04 Da antted

» Problema con cavo rca
Oggi alle 13:58 Da quizface

» Technics SL 1200 Mk2
Oggi alle 13:57 Da Redcor

» Costruire casse per full range vintage.
Oggi alle 11:39 Da gubos

» Quale preamplificatore-dac?
Oggi alle 10:40 Da giucam61

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Oggi alle 10:38 Da lello64

» Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni
Oggi alle 0:37 Da MaxBal

» Upgrade TCC
Oggi alle 0:03 Da mt196

» case per tpa3116
Ieri alle 23:50 Da mt196

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Ieri alle 23:06 Da Seti

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri alle 22:54 Da Motogiullare

» Valvolare kt88
Ieri alle 20:50 Da Giovanni duck

» case per tpa3116
Ieri alle 20:48 Da Giovanni duck

» preamplificatore microfonico
Ieri alle 20:47 Da valterneri

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Ieri alle 19:57 Da Giovanni duck

» Ifi iPurifier2
Ieri alle 19:48 Da schwantz34

» Musical Fidelity A2
Ieri alle 17:52 Da Giovanni_14

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Ieri alle 17:09 Da giuseppe@scorzelli.it

» come collegare correttamente un potenziometro ad un amplificatore?
Ieri alle 14:57 Da sportyerre

» Differenze tra cd
Ieri alle 14:15 Da Calbas

» KLIPSCH A PAVIMENTO
Ieri alle 12:49 Da giucam61

» Scorrettezza commerciante
Ieri alle 11:24 Da CHAOSFERE

» Revox A50 - che fare?
Ieri alle 10:22 Da MaurArte

Statistiche
Abbiamo 10813 membri registrati
L'ultimo utente registrato è dottorbit

I nostri membri hanno inviato un totale di 786695 messaggi in 51125 argomenti
I postatori più attivi della settimana
silver surfer
 
mt196
 
giucam61
 
sportyerre
 
pallapippo
 
sonic63
 
mecoc
 
gigihrt
 
antted
 
quizface
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8994)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 49 utenti in linea: 5 Registrati, 2 Nascosti e 42 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

corry24, enrico massa, GGiovanni, p.cristallini, wincenzo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Progetto Y2024 (come battere il mito)

Pagina 1 di 15 1, 2, 3 ... 8 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  flovato il Gio 14 Lug 2011 - 14:51

Dopo aver discusso con il Mago Y abbiamo deciso di dare ufficialmente vita al progetto Y2024.

La Y è un doveroso omaggio all'artefice, al realizzatore del progetto senza il quale il sottoscritto e spero tutti i sostenitori del progetto non potrebbero divertirsi come delle bestie. Dribbling Dribbling Dribbling

Come recita il titolo, l'obiettivo è battere il Trends a detta di molti il migliore delle realizzazioni di serie in circolazione.

NotSoBad è un'azienda commerciale, nata con lo stesso auspicio ma come abbiamo letto nei vari post i costi sono alti e il progetto e in lenta evoluzione.
Il nostro è un'intento ludico e non commerciale quindi mi piace aggiungere no-compromise dove no-compromise non significa nessun limite al prezzo ma significa nessun compromesso derivante da una costruzione di serie.

La consapevolezza che un progetto artigianale, costruito selezionando con cura i componenti porti alla fine a risultati concreti superiori mi è giunta recentemente all'orecchio ascoltando propio un T2020 moddato da Yulian.

Questo 3D ha lo scopo di documentare la genesi e la realizzazione dell'intero progetto con l'auspicio di diventare il nuovo riferimento, alzare l'asticella un pelino più in alto.

Non c'è carta bianca, ci sono degli indirizzi generali (passibili di critiche ed aggiustamenti) stabiliti dal sottoscritto (qualcosa dovrò fare pure io, o no... Very Happy ) e dal Mago Y.

Y2024 nasce per essere alimentato a batteria, senza escludere un'alimentazione di altro tipo, ma è giusto sottolinearlo.

Avrà un'ingresso XLR Neutrik femmina in quanto si sono dimostrati ottimi sia nel nuovo T2020 MKIII che nella realizzazione del nulla (T-Slap), senza contare che è un tipo di utilizzo copiato dallo SLAP della Kingrex.

Gli argomenti sono di due tipi, meccanici ed elettronici.
La parte meccanica (ovviamente la più facile) inizierà con la selezione di un case adatto, ampio e funzionale.
La selezione della PCB di base sembra già fatta ma lascio spazio a Yulian per l'illustazione dei componenti principali e ovviamente ai suggerimenti e alle critiche di tutti voi.

Stabilita la PCB, si procederà con il layout per la disposizione dei vari componenti.
Tutto il percorso di progetto e costruzione verrà corredato da foto e prezzi, come tutti gli ottimi progetti che sono stati illustrati precedentemente nel T-Forum.

Mi aspetto anche il contributo dei senior (vedi Maurarte), il patrimonio è di tutti, un vero progetto open-source.

Grazie a tutti e buon forum. Oki




PS: Progetto No-Stress, nel senso che non ci siamo prefissati dei tempi e non vogliamo che diventi un lavoro, si tratta di puro divertimento.


avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  Stentor il Gio 14 Lug 2011 - 15:14

Progetto ambizioso ....complimenti !!!!!! Clap Clap Clap Clap

Rimango sintonizzato ....alla fine sfida con il mio Trends a parità di alimentazione ! Laughing

Se i risultati coincideranno con le speranze sarebbe un gran vanto non solo per voi ma per tutti il Forum ..... io sono con voi !!!!

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  Cella il Gio 14 Lug 2011 - 15:14

Creando lo stampato su cui saldare il TA2024 riduci la platea dei potenziali interessati, oltre ad andare nel sentiero dei buoni propositi destinati a rimanere tali.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  davideforbi il Gio 14 Lug 2011 - 15:18

ottima idea Ok Ok

e buon lavoro
avatar
davideforbi
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 539
Località : Bologna
Provincia (Città) : Dipende
Impianto : In firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  flovato il Gio 14 Lug 2011 - 15:20

@Stentor ha scritto:Rimango sintonizzato ....alla fine sfida con il mio Trends a parità di alimentazione ! Laughing

Passare sotto le forche caudine di Stentor è una delle prove più impegnantive Laughing

christian.celona ha scritto:Creando lo stampato su cui saldare il TA2024 riduci la platea dei potenziali interessati, oltre ad andare nel sentiero dei buoni propositi destinati a rimanere tali.

Grande Christian, contavo su di te, purtroppo in questa fase potrò solo leggervi, a Yulian la parola.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  Stentor il Gio 14 Lug 2011 - 15:20

christian.celona ha scritto:Creando lo stampato su cui saldare il TA2024 riduci la platea dei potenziali interessati, oltre ad andare nel sentiero dei buoni propositi destinati a rimanere tali.

Però in caso contrario sarebbe solo un semplice modding ..... qui invece è un oggetto ex novo !

Che i possibili interessati siano meno è probabile ma che il progetto sia più importante altrettanto Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  Stentor il Gio 14 Lug 2011 - 15:22

@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto:Rimango sintonizzato ....alla fine sfida con il mio Trends a parità di alimentazione ! Laughing

Passare sotto le forche caudine di Stentor è una delle prove più impegnantive Laughing


Tieni conto che questo ha un costo ..... se suona meglio come spero ...poi lo voglio anche io !!!! Laughing Laughing Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  flovato il Gio 14 Lug 2011 - 15:27

@Stentor ha scritto:Tieni conto che questo ha un costo ..... se suona meglio come spero ...poi lo voglio anche io !!!! Laughing Laughing Laughing

E' a disposizione di tutti belli e brutti, open source, molto open come tutte le zoccole proletarie che si rispettino. Lol eyes shut
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  Stentor il Gio 14 Lug 2011 - 15:39

@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto:Tieni conto che questo ha un costo ..... se suona meglio come spero ...poi lo voglio anche io !!!! Laughing Laughing Laughing

E' a disposizione di tutti belli e brutti, open source, molto open come tutte le zoccole proletarie che si rispettino. Lol eyes shut

Allora poi io mi farò la versione Z Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  Frankie il Gio 14 Lug 2011 - 15:44

In bocca al lupo, vi seguirò con molto piacere...
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660


Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  MaurArte il Gio 14 Lug 2011 - 16:00

Un TA2024 per suonare al meglio ha bisogno di un grande pre... Hehe Hehe Hehe
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7256
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  Stentor il Gio 14 Lug 2011 - 16:07

@MaurArte ha scritto:Un TA2024 per suonare al meglio ha bisogno di un grande pre... Hehe Hehe Hehe

Credo e spero lo costruiscano come finale di potenza puro !

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  flovato il Gio 14 Lug 2011 - 16:08

@MaurArte ha scritto:Un TA2024 per suonare al meglio ha bisogno di un grande pre... Hehe Hehe Hehe

Prima il progetto Y2024 e poi il progetto YPRE o anche MPRE ma in quel caso c'è ampia letteratura. Laughing Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  Alessandro LXIV il Gio 14 Lug 2011 - 16:36

@MaurArte ha scritto:Un TA2024 per suonare al meglio ha bisogno di un grande pre... Hehe Hehe Hehe

Nel case dovrebbe esserci spazio anche per quello....no?

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  flovato il Gio 14 Lug 2011 - 16:41

@Alessandro LXIV ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Un TA2024 per suonare al meglio ha bisogno di un grande pre... Hehe Hehe Hehe

Nel case dovrebbe esserci spazio anche per quello....no?

No, alimentazione esterna, pre esterno, finale puro o finale puro con potenziometro, decide il maestro.

Per il case ho delle idee ma prima aspetto i vostri suggerimenti... Razz
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  MaurArte il Gio 14 Lug 2011 - 16:42

Pre e finale devono essere considerati come un pezzo unico. Sono 5 anni che mi massacro co' stì Tripath e qualcosa inizio a capirci Smile
PS per battere il Trends non ci vuole poi molto Smile Smile
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7256
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  flovato il Gio 14 Lug 2011 - 16:50

@MaurArte ha scritto:Pre e finale devono essere considerati come un pezzo unico. Sono 5 anni che mi massacro co' stì Tripath e qualcosa inizio a capirci Smile
PS per battere il Trends non ci vuole poi molto Smile Smile

Ottimo ma in questo caso bisogna rivedere tutto, aspetto i commenti di Yulian.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  Stentor il Gio 14 Lug 2011 - 16:55

@MaurArte ha scritto:Pre e finale devono essere considerati come un pezzo unico.

E perché ? ...al di la delle ovvie sinergie soniche e compatibilità elettriche...

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  MaurArte il Gio 14 Lug 2011 - 16:58

@Stentor ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Pre e finale devono essere considerati come un pezzo unico.

E perché ? ...al di la delle ovvie sinergie soniche e compatibilità elettriche...

Perchè puoi ottimizzare .
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7256
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  Stentor il Gio 14 Lug 2011 - 17:03

@MaurArte ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Pre e finale devono essere considerati come un pezzo unico.

E perché ? ...al di la delle ovvie sinergie soniche e compatibilità elettriche...

Perchè puoi ottimizzare .

Non essere criptico Wink ....in cosa riesci ad ottimizzare meglio che con un pre normale ?


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  MaurArte il Gio 14 Lug 2011 - 17:06

@Stentor ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Pre e finale devono essere considerati come un pezzo unico.

E perché ? ...al di la delle ovvie sinergie soniche e compatibilità elettriche...

Perchè puoi ottimizzare .

Non essere criptico Wink ....in cosa riesci ad ottimizzare meglio che con un pre normale ?


Ottimizzo suono e prestazioni elettriche. diventa un corpo unico "compensato"
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7256
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  bartman il Gio 14 Lug 2011 - 17:14

@flovato ha scritto:Dopo aver discusso con il Mago Y abbiamo deciso di dare ufficialmente vita al progetto Y2024.

Buona idea! Mi aggancio al 3d... vi leggerò con estremo interesse! Oki
avatar
bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  Switters il Ven 15 Lug 2011 - 17:14

Grandi!!! Mi piacciono i progetti "ambiziosi"... Wink

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  yulian il Ven 15 Lug 2011 - 17:18

@MaurArte ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
@Stentor ha scritto:

E perché ? ...al di la delle ovvie sinergie soniche e compatibilità elettriche...

Perchè puoi ottimizzare .

Non essere criptico Wink ....in cosa riesci ad ottimizzare meglio che con un pre normale ?


Ottimizzo suono e prestazioni elettriche. diventa un corpo unico "compensato"

Il 2024 come tutti gli ampli in classe t o d che dirsivoglia per lavorare al meglio necessita di un pre e su questo non c è alcun dubbio e certamente un progetto che include il pre e il 2024 nello stesso corpo sarebbe la soluzione migliore benchè piuttosto ardua da pensare e mettere in pratica in poco tempo.
Altro problema è saldare i chip che richiedono grande perizia e un ottima vista.
Personalmente partirei da una scheda già pronta che ritengo una delle migliori implementazioni del suddetto chip e precisamente la sure 2024 e aggiungerei uno stadio di preamplificazione a valvole ottimizzato per la stessa ma occorre tempo e prove e innanzitutto un progetto semplice ed efficace con valvole che si abbinino al megliio ai requisiti e caratteristiche di pilotaggio dell' amplificatore .
I progetti potrebero a, a questo punto ,essere 2 e cioè un ampli completo con stadio pre a valvole e 2024 gia pronta da modificare e un altro 2024 da poter utilizzare come integrato o come finale con scheda propria exnovo fermo restando che la prima è la soluzione piu ' efficace da un punto di vista sonico.
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progetto Y2024 (come battere il mito)

Messaggio  aittam il Ven 15 Lug 2011 - 17:28

Mi accodo...

aittam
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.01.11
Numero di messaggi : 210
Località : FC
Impianto :
In funzione - Amplificatore: Onkyo A933; Dac: SMSL SD-793 mini; Diffusori: Monitor Audio Silver RX2; Cavi potenza: Cavo sat; Cavi di segnale: TNT Shield (Mogami 2549); Stand: Atacama SL600 Black

Vintage (in vendita) - Amplificatore: Technics SU vx500; Lettore CD: Technics SL-P177A; Diffusori: Pioneer Prologue S-55

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 15 1, 2, 3 ... 8 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum