T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
Smsl ad18Oggi alle 18:25giucam61
POPU VENUS Oggi alle 8:07giucam61
ALIENTEK D8Oggi alle 0:38giucam61
sky in wi fiIeri alle 17:21gigihrt
queIeri alle 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 16
No, era meglio quello vecchio
52% / 17
I postatori più attivi della settimana
72 Messaggi - 25%
63 Messaggi - 22%
45 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 5%
16 Messaggi - 5%
15 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 4%
I postatori più attivi del mese
270 Messaggi - 22%
236 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
135 Messaggi - 11%
106 Messaggi - 9%
78 Messaggi - 6%
75 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
65 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15428)
15428 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 81 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 72 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Aunktintaun, biiotechano, enrico massa, ginogino65, giucam61, ideafolle, Masterix, Sistox

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 13:16
Gioco per orecchie fini Very Happy

Qui sotto due link con brano da scaricare uno originale a 16bit / 44100 Hz e l'altro oversampled a 24bit / 192000Hz

http://www.megaupload.com/?d=SV05QZWV
http://www.megaupload.com/?d=9D16S2WT

[Prima di andare su megaupload vi dovete sorbire un piccolo add .... ]

Link diretti:
Codice:
http://www.megaupload.com/?d=SV05QZWV
http://www.megaupload.com/?d=9D16S2WT

[file in formato flac]

Quale preferite?
Sentite qualche differenza?



Chiaramente il file più grande è quello a 192000/24 .... Smile non c'è nessun mistero.

Se mai provate alla cieca. Cool
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 13:57
Già, ma la maggior parte dei DAC svolge in automatico l'operazione impedendo di percepire alcuna differenza, perché in tal modo i filtri lavorano meglio.
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 13:59
christian.celona ha scritto:Già, ma la maggior parte dei DAC svolge in automatico l'operazione impedendo di percepire alcuna differenza, perché in tal modo i filtri lavorano meglio.


Oki

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 14:01
christian.celona ha scritto:Già, ma la maggior parte dei DAC svolge in automatico l'operazione impedendo di percepire alcuna differenza, perché in tal modo i filtri lavorano meglio.

Usa un dac zero oversampling Very Happy
Prova e divertiti ....

Allora non dovresti neppure sentire la differenza fra un master a 24/192000 e 16/44100

avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 14:34
Bel giochino, ho scaricato i file e li ho studiati velocemente con Soundforge.
Acusticamente non penso ci sia differenza, visto che l'analisi dei sample porta a risultati molto simili. Sembra di trovarmi davanti ad una interpolazione, piuttosto che a due master differenti.

Per di più:
1. Il pezzo è saturo, specie verso la fine, l'armonica è registrata in modo pessimo. Il solito compressore+limiter, e chissà quali cavolate per far suonare bene il tutto con il compattone JVC. Razz
2. Il pezzo 24bit 192 va in clip che è una bellezza. Tende a suonare più forte, probabilmente è stato normalizzato.

Sono constatazioni veloci, insomma che si dovrebbe sentire di diverso? Hehe


_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 15:01
@Barone Rosso ha scritto:Allora non dovresti neppure sentire la differenza fra un master a 24/192000 e 16/44100

Un master contiene più informazioni di un CD, mentre un CD portato a risoluzioni maggiori contiene le stesse informazioni dell'originale ed un enorme spreco di spazio.
Non conosco altri vantaggi, indipendentemente dal DAC usato.


Ultima modifica di christian.celona il Mer 13 Lug 2011 - 15:08, modificato 1 volta (Ragione : Aggiunta la A in DAC)
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax

http://www.myhifi.it/

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 15:06
christian.celona ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Allora non dovresti neppure sentire la differenza fra un master a 24/192000 e 16/44100

Un master contiene più informazioni di un CD, mentre un CD portato a risoluzioni maggiori contiene le stesse informazioni dell'originale ed un enorme spreco di spazio.
Non conosco altri vantaggi, indipendentemente dal DC usato.
Quindi dici che anche un buon upsampling a 24/192 sia sostanzialmente inutile?
Questo vorrebbe dire che quelli del cmp2 non hanno capito una cippalippa.

P.S.: non è una critica a te, ma per capire cosa effettivamente convenga e succeda al file.
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 15:10
L'upsampling nel PC lo devi impostare, mentre i DAC esterni internamente lo fanno sempre, anche quelli USB.

Aumentando la frequenza di campionamento si ha l'impressione che il suono sia migliore, ed è effettivamente così, perché i filtri dopo il DAC funzionano meglio, dunque sentiamo meglio anche se la qualità dei brani in sorgente è la stessa.
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 15:13
@acvtre ha scritto:
christian.celona ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Allora non dovresti neppure sentire la differenza fra un master a 24/192000 e 16/44100

Un master contiene più informazioni di un CD, mentre un CD portato a risoluzioni maggiori contiene le stesse informazioni dell'originale ed un enorme spreco di spazio.
Non conosco altri vantaggi, indipendentemente dal DC usato.
Quindi dici che anche un buon upsampling a 24/192 sia sostanzialmente inutile?
Questo vorrebbe dire che quelli del cmp2 non hanno capito una cippalippa.

P.S.: non è una critica a te, ma per capire cosa effettivamente convenga e succeda al file.

Vediamo se ho capito:

l'upsampling di un 16/44 è comunque utile se confrontato con l'originale, per via dei filtri anti-aliasing che lavorano meglio. Nnaturalmente non si creano più informazioni con l'upsampling

un master 24/92 comuqnue suona meglio del 16/44 o dello stesso upsamplato, perchè ha più informazioni ab origine
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax

http://www.myhifi.it/

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 15:16
@Vella ha scritto:Vediamo se ho capito:

l'upsampling di un 16/44 è comunque utile se confrontato con l'originale, per via dei filtri anti-aliasing che lavorano meglio. Nnaturalmente non si creano più informazioni con l'upsampling

un master 24/92 comuqnue suona meglio del 16/44 o dello stesso upsamplato, perchè ha più informazioni ab origine
OK, e questo era chiaro anche a me, ma in molti dicono che la differenza tra un ottimo upsampling e un originale a 24/192 sia piuttosto risicata. Se guardi anche le schermate di cmp2 sembra credibile come sensazione.

Però forse sto andando un po' OT, chiedo schiuma.
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 15:40
@acvtre ha scritto:
@Vella ha scritto:Vediamo se ho capito:

l'upsampling di un 16/44 è comunque utile se confrontato con l'originale, per via dei filtri anti-aliasing che lavorano meglio. Nnaturalmente non si creano più informazioni con l'upsampling

un master 24/92 comuqnue suona meglio del 16/44 o dello stesso upsamplato, perchè ha più informazioni ab origine
OK, e questo era chiaro anche a me, ma in molti dicono che la differenza tra un ottimo upsampling e un originale a 24/192 sia piuttosto risicata. Se guardi anche le schermate di cmp2 sembra credibile come sensazione.

Però forse sto andando un po' OT, chiedo schiuma.

Mi sembra che non siamo assolutamente OT
Per la differenza risicata che citi, bisognerebbe avere un master vero originale 24/96 o superiore e la versione 16/44 dello stesso brano.
MI industrio, e cerco un 3d che avevo iniziato tempo fa con le versioni 16/44 e 24/96 dello stesso brano, anche se non ricordo se una era la versione upsamplata dell'altra, o se l'originale era il 24/96 da studio poi downsamplato per metterlo su CD.
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 15:52
mercoledì prossimo facciamo questo: http://www.tforumhifi.com/t18007-definition-battle-dvd-a-vs-sacd-vs-cd-a-c-o-sonic63
Le prove le facciamo con un SACD Pioneer, un DVD-Audio, se non ricordo male Denon, e il mio lettore di CD.
Per i dischi ci stiamo attrezzando per avere lo stesso titolo almeno in due formati.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 16:08
christian.celona ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Allora non dovresti neppure sentire la differenza fra un master a 24/192000 e 16/44100

Un master contiene più informazioni di un CD, mentre un CD portato a risoluzioni maggiori contiene le stesse informazioni dell'originale ed un enorme spreco di spazio.
Non conosco altri vantaggi, indipendentemente dal DAC usato.

Non proprio.
Un master contiene l'informazione originale un oversampling contiene un informazione stimata.
Ma la quantità di informazione è più o meno la stessa.


@Solomon ha scritto:Bel giochino, ho scaricato i file e li ho studiati velocemente con Soundforge.
Acusticamente non penso ci sia differenza, visto che l'analisi dei sample porta a risultati molto simili. Sembra di trovarmi davanti ad una interpolazione, piuttosto che a due master differenti.

Per di più:
1. Il pezzo è saturo, specie verso la fine, l'armonica è registrata in modo pessimo. Il solito compressore+limiter, e chissà quali cavolate per far suonare bene il tutto con il compattone JVC. Razz
2. Il pezzo 24bit 192 va in clip che è una bellezza. Tende a suonare più forte, probabilmente è stato normalizzato.

Sono constatazioni veloci, insomma che si dovrebbe sentire di diverso? Hehe


Non ho mai detto che sono due master differenti; ho preso il 16/44100 e l'ho ricostruito ... inoltre l'operazione di oversampling è un interpolazione su questo non si può scappare.

Comunque hai ragiona sul fatto che il brano in questione tenda al clipping in modo eccessivo e non sarebbe stata una cattiva idea ridurre di un po il 'volume'.

avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 16:27
@Barone Rosso ha scritto:
christian.celona ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Allora non dovresti neppure sentire la differenza fra un master a 24/192000 e 16/44100

Un master contiene più informazioni di un CD, mentre un CD portato a risoluzioni maggiori contiene le stesse informazioni dell'originale ed un enorme spreco di spazio.
Non conosco altri vantaggi, indipendentemente dal DAC usato.

Non proprio.
Un master contiene l'informazione originale un oversampling contiene un informazione stimata.
Ma la quantità di informazione è più o meno la stessa.


Ma l'informazione stimata degrada la ricchezza del suono, penso.
In termini di ricchezza di informazioni, il master 24/92 ha (molte) più informazioni della versione 16/44 upsamplata.
In studio di registrazione ormai si registra a 24/96, e poi il risultato finale del master viene "ridotto" a 16/44 per metterlo su CD. Durante questa operazione si perdono delle informazioni (e su questo non ci piove mi sembra, il formato 16/44 è meno "capiente", che poi si perpepisca questa perdita all'ascolto è un altro discorso). Se poi prendiamo il 16/44 ottenuto e lo upsampliamo e torniamo a 24/96, operiamo una serie di interpolazioni che non riusciranno mai a ricostruire il file originale master da studio 24/96. In questo senso ci sono molte meno informazioni utili nel file upsamplato rispetto all'originale master 24/96 (o 192khz in alcuni casi).
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 16:29
@Solomon ha scritto:Bel giochino, ho scaricato i file e li ho studiati velocemente con Soundforge.
Acusticamente non penso ci sia differenza, visto che l'analisi dei sample porta a risultati molto simili. Sembra di trovarmi davanti ad una interpolazione, piuttosto che a due master differenti.

Per di più:
1. Il pezzo è saturo, specie verso la fine, l'armonica è registrata in modo pessimo. Il solito compressore+limiter, e chissà quali cavolate per far suonare bene il tutto con il compattone JVC. Razz
2. Il pezzo 24bit 192 va in clip che è una bellezza. Tende a suonare più forte, probabilmente è stato normalizzato.

Sono constatazioni veloci, insomma che si dovrebbe sentire di diverso? Hehe


@Barone Rosso ha scritto:
Non ho mai detto che sono due master differenti; ho preso il 16/44100 e l'ho ricostruito ... inoltre l'operazione di oversampling è un interpolazione su questo non si può scappare.

Comunque hai ragiona sul fatto che il brano in questione tenda al clipping in modo eccessivo e non sarebbe stata una cattiva idea ridurre di un po il 'volume'.


In questo caso dunque si constata che il pezzo 24/192 va peggio, vista la presenza continua di clip. Smile In ogni caso anche la registrazione 16/44 va malino. Anche riducendo il volume, la forma d'onda è stata già saturata e troncata in fase di mastering. Non otterremmo granchè. Wink

L'operazione di oversampling, credo sia qualcosa di superfluo. Praticamente non può aggiungere niente nel sample. Può solo copiare e riproporre le stesse informazioni.

_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 16:38
@Vella ha scritto:

Ma l'informazione stimata degrada la ricchezza del suono, penso.
In termini di ricchezza di informazioni, il master 24/92 ha (molte) più informazioni della versione 16/44 upsamplata.
In studio di registrazione ormai si registra a 24/96, e poi il risultato finale del master viene "ridotto" a 16/44 per metterlo su CD. Durante questa operazione si perdono delle informazioni (e su questo non ci piove mi sembra, il formato 16/44 è meno "capiente", che poi si perpepisca questa perdita all'ascolto è un altro discorso). Se poi prendiamo il 16/44 ottenuto e lo upsampliamo e torniamo a 24/96, operiamo una serie di interpolazioni che non riusciranno mai a ricostruire il file originale master da studio 24/96. In questo senso ci sono molte meno informazioni utili nel file upsamplato rispetto all'originale master 24/96 (o 192khz in alcuni casi).

La cosa è giusta si perde ciò che è venuto fuori dallo studio.

Ma non è neppure corretto dire che la quantità di informazione è minore. Se gli metto un rumore random (cosa che non ho fatto) potrei pure generare molta più informazione artificiale di quella del master originale.

E pensandoci bene gli ampli valvolare con le famose distorsioni ad armoniche dispari generano un informazione artificiale ma piacevole.

avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 17:17
@Solomon ha scritto:L'operazione di oversampling, credo sia qualcosa di superfluo. Praticamente non può aggiungere niente nel sample. Può solo copiare e riproporre le stesse informazioni.

Mica tanto superfluo però a livello pratico. C'è la questione dei filtri: la riproduzione di file digitali produce delle immagini del suono originali, l'effetto aliasing, che disturbano la rispoduzione e devono essere filtrate. Più è alto il sample rate di campionamento, più è alta la frequenza dei suoni spuri creati, e più è alta la frequenza del filtro che le annulla. E più è alto il filtro, più e lontano dalla zona udibile e meno interferisce con la riproduzione della musica.
Ecco perchè il file upsamplato, a causa della necessità di questi filtri, suona meglio, anche se dal punto di vista delle informazioni "utili" non aggiunge niente.
Ci sono dei tentativi di fare il tutto senza filtri (ringing mi sembra si chiamino), ma non ricordo bene chi e come. Vi aggiornerò.

Ma correggetemi se ho detto castronerie


Ultima modifica di Vella il Mer 13 Lug 2011 - 17:18, modificato 1 volta
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 17:18
@Barone Rosso ha scritto:
@Vella ha scritto:

Ma l'informazione stimata degrada la ricchezza del suono, penso.
In termini di ricchezza di informazioni, il master 24/92 ha (molte) più informazioni della versione 16/44 upsamplata.
In studio di registrazione ormai si registra a 24/96, e poi il risultato finale del master viene "ridotto" a 16/44 per metterlo su CD. Durante questa operazione si perdono delle informazioni (e su questo non ci piove mi sembra, il formato 16/44 è meno "capiente", che poi si perpepisca questa perdita all'ascolto è un altro discorso). Se poi prendiamo il 16/44 ottenuto e lo upsampliamo e torniamo a 24/96, operiamo una serie di interpolazioni che non riusciranno mai a ricostruire il file originale master da studio 24/96. In questo senso ci sono molte meno informazioni utili nel file upsamplato rispetto all'originale master 24/96 (o 192khz in alcuni casi).

La cosa è giusta si perde ciò che è venuto fuori dallo studio.

Ma non è neppure corretto dire che la quantità di informazione è minore. Se gli metto un rumore random (cosa che non ho fatto) potrei pure generare molta più informazione artificiale di quella del master originale.

E pensandoci bene gli ampli valvolare con le famose distorsioni ad armoniche dispari generano un informazione artificiale ma piacevole.


Concordo
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 18:41
Per intenderci.
L'operazione usata per fare l'oversampling è una spline cubica.
http://it.wikipedia.org/wiki/Interpolazione_spline

Ha dalla sua molti vantaggi tra cui quello di 'indovinare' in modo accettabile la curva originale.

Applicata a forza bruta sull'intera traccia, quindi senza dividerla in segmenti.

Un metodo del genere al momento è inaccessibile a qualsiasi DAC (ci vuole troppa potenza di calcolo), dove si usano metodi meno 'raffinati'.




Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 18:50
Carissimo, un circuito dedicato non si pone il problema della potenza di calcolo.
Stai parlando di un mondo che non conosci: quando uscì il CD audio nessun PC in commercio poteva fare altrettanto in tempo reale.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 18:56
christian.celona ha scritto:Carissimo, un circuito dedicato non si pone il problema della potenza di calcolo.
Stai parlando di un mondo che non conosci: quando uscì il CD audio nessun PC in commercio poteva fare altrettanto in tempo reale.

Forse qualche circuito dedicato o DSP ce la fa ... ma non si tratta di entry level.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 19:15
http://www.vt52.com/ftp/semi/pmd100.pdf

Il PMD200 è ancora migliore, ma non ho la documentazione sotto mano.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Mer 13 Lug 2011 - 20:11
christian.celona ha scritto:http://www.vt52.com/ftp/semi/pmd100.pdf

Il PMD200 è ancora migliore, ma non ho la documentazione sotto mano.

Fa un oversampling ma non dice come.
Per il resto si tratta di un decoder.

Io mi riferivo a quello che ho fatto io (ovvero spline cubica) che necessita di un microproccessore già abbastanza efficiente: diciamo un DSP.
Di metodi di oversampling ne esistono a decine ....


Per tornare alle origini il DAC di base è un circuito analogico quindi di per se non necessita di nessuna elaborazione digitale.
Mi sembra che nei primi anni '90 qualche prodotto di punta si basava già su dei dac con convertitore PWM o qualcosa di molto simile.
Eccolo (il marchio)
http://en.wikipedia.org/wiki/1-bit_DAC

ivan39
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 641
Località : Porto Sant'Elpidio
Occupazione/Hobby : operaio /ascoltare buona musica meglio che si può
Provincia (Città) : tranquillo......a volte
Impianto : ampli integrato onkyo a 8190 ,al momento usato come pre ,con finale yamaha m70,sorgente pc con partizione CMP2 e scheda audio emu 1212m,casse Cerwin Vega xls15

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Gio 14 Lug 2011 - 21:42







salve,vi invio un doppio 3d :il primo è un file con risoluzione 24-176 ottenuto tramite oversamplig con tool di WAVELAB,il secondo è lo stesso file con risoluzione 16-44,il master originale è appunto a questa risoluzione.I livelli di clipping sono identici,li ho misurati tramite software.A voi l'ardua sentenza Very Happy
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Oversampling ... che ne dite e test per audiofili.

il Gio 14 Lug 2011 - 22:06
@ivan39 ha scritto:






salve,vi invio un doppio 3d :il primo è un file con risoluzione 24-176 ottenuto tramite oversamplig con tool di WAVELAB,il secondo è lo stesso file con risoluzione 16-44,il master originale è appunto a questa risoluzione.I livelli di clipping sono identici,li ho misurati tramite software.A voi l'ardua sentenza Very Happy

Ottimo esperimento.

E devo dire che la cosa che mi sorprende sono quei piccoli picchi sugli acuti che si vedono nel grafico in oversampling.
E si vede pure qualcosa nella parte bassa ....

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum