T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 21
No, era meglio quello vecchio
51% / 22
Ultimi argomenti
Costruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoOggi alle 8:34dinamanuProgetto gainclone lm3886Oggi alle 8:32dinamanuChromecast audio Oggi alle 8:32sportyerrePOPU VENUS Oggi alle 8:31gigettoHo dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 8:30gigettoAbbinamento Denon 4308Oggi alle 7:53Luchigno8Cambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiALIENTEK D8Oggi alle 0:06fritznetScheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichLettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca Marchettisigla transistorIeri alle 20:58sportyerreCambio Amplificatore Ieri alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridIeri alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Sab 25 Mar 2017 - 22:20giucam61Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04neroneAutocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
I postatori più attivi della settimana
3 Messaggi - 20%
3 Messaggi - 20%
2 Messaggi - 13%
1 Messaggio - 7%
1 Messaggio - 7%
1 Messaggio - 7%
1 Messaggio - 7%
1 Messaggio - 7%
1 Messaggio - 7%
1 Messaggio - 7%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
244 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15435)
15435 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 53 utenti in linea :: 7 Registrati, 0 Nascosti e 46 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

antbom, arthur barras, collazzoni, enrico massa, ginogino65, kalium, sportyerre

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Sab 18 Lug 2009 - 21:39
si io intedevo la filtrata, va be una normale la possiedo...
usero quella poi la filtrata piu avanti la provero...
usro robba audiophile giusto perche ce lo gia o mi e piu facile trovarla
come torno a casa mi metto d'impegno e la finisco

grazie
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Ven 24 Lug 2009 - 3:18
salve scusate il doppiopost

siccome nn trovo facilmente i condensatori in polipropilene da 0.1uf...

che a qualcuno glie ne avanzano 4? Hehe

o meglio posso sostituirli con dei poliestere? sullo schema parla solo di polipropilene, e dove posso mettere poliestere lo dice chiaramente, ma se mi date conferma è meglio
perche se ce anche una rara possibilita di usare poliestere sarebbe meglio perche la completo subito st'alimentazione...

grazie
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Sab 25 Lug 2009 - 19:09
@ANDR3A101 ha scritto:salve scusate il doppiopost

siccome nn trovo facilmente i condensatori in polipropilene da 0.1uf...

che a qualcuno glie ne avanzano 4? Hehe

o meglio posso sostituirli con dei poliestere? sullo schema parla solo di polipropilene, e dove posso mettere poliestere lo dice chiaramente, ma se mi date conferma è meglio
perche se ce anche una rara possibilita di usare poliestere sarebbe meglio perche la completo subito st'alimentazione...

grazie

Non voglio mettere bocca su una specifica di Maurizio ma immagino che se non li trovi puoi metterli leggermente maggiorati... 0,15... 0,22
Il tizio che disserta su TNT sugli alimentatori allo stato solido ne usa addirittura da 0,68mF in serie alla resistenza, se non ricordo male, e non dovrebbe inficiare il beneficio. Non so se la resistenza andrebbe poi aumentata di potenza ma credo che lo puoi constatare in seguito toccandola dopo un uso intensivo.
Resta comunque sugli MKP(polipropilene) sono nati per soprimere i disturbi alle alte frequenze e sostituiscono molti policarbonato da qualche tempo. I poliestere quando sali di frequenza non hanno un comportamento ideale.
Aspetta che ti risponde lui comunque , il progetto e le prove le ha fatte lui.
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Lun 3 Ago 2009 - 22:21
Ciao a tutti!
Scusate la domanda da niubbone malefico: fase e neutro dei trafo cubici sono blu e verde, del marrone checcefaccio?
Lo metto a terra?
Grazie mille!
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Mar 4 Ago 2009 - 0:21
@porfido ha scritto:Ciao a tutti!
Scusate la domanda da niubbone malefico: fase e neutro dei trafo cubici sono blu e verde, del marrone checcefaccio?
Lo metto a terra?
Grazie mille!

Non li conosco e vado per ipotesi, ma se parli del primario probabilmente è la presa centrale e nella migliore delle ipotesi faresti saltare subito il differenziale. Laughing
Se nel frattempo non ti rispondono, alimentali cercando di non fare contatti col filo marrone e misura tra col tester tra quel filo e gli altri 2.
Se è come penso, avrai circa 110Vac, In questo caso e lo devi isolare per bene e basta.
Okkio che prendi la scossa.
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Mar 4 Ago 2009 - 19:29
girando per internet, mi sono messo a leggere su TNT la guida per le alimentazioni a stato solido...
ecco mi era venuta una curiosita ma se all'alimentazione magic, si raddoppiano i condensatori grandi, quelli da 8200uf insomma quelli subito dopo il ponte...

è una cosa conveniente?

grazie
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Mar 4 Ago 2009 - 19:54
@ANDR3A101 ha scritto:girando per internet, mi sono messo a leggere su TNT la guida per le alimentazioni a stato solido...
ecco mi era venuta una curiosita ma se all'alimentazione magic, si raddoppiano i condensatori grandi, quelli da 8200uf insomma quelli subito dopo il ponte...

è una cosa conveniente?

grazie

Si ma il consiglio li sopra non è esattamente di raddoppiarli ma di sdoppiarli, es stabilita per il ramo una capacita di 10.000uf, lui preferisce montare due condensatori da 4700uF.
Condensatori più piccoli della stessa serie sono generalmente più veloci, avendo un'induttanza parassita minore, e anche se l'esr aumenta devi valutarne il parallelo.


Ultima modifica di Fabio il Mar 4 Ago 2009 - 20:17, modificato 1 volta
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Mar 4 Ago 2009 - 20:01
a ok capito...
va be era na curiosita...

sto imparando e sn avido di conoscenza...
rimanendo in tema, il bottone on off...
deve essere doppio? cioe deve interrompere sia il neutro che la fase?
oppure solo la fase?
utilizzando due trasformatori, piuttosto che uno solo con due secondari...
i cavi di connessione che sn in totale 4 quindi, li colleggo in parallelo al neutro e fase della presa iec, normalmente oppure ce qlc cosa da fare? visto che sn due cavi per ogni pin della presa!

grazie
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Mar 4 Ago 2009 - 20:09
@ANDR3A101 ha scritto:a ok capito...
va be era na curiosita...

sto imparando e sn avido di conoscenza...
rimanendo in tema, il bottone on off...
deve essere doppio? cioe deve interrompere sia il neutro che la fase?
oppure solo la fase?
utilizzando due trasformatori, piuttosto che uno solo con due secondari...
i cavi di connessione che sn in totale 4 quindi, li colleggo in parallelo al neutro e fase della presa iec, normalmente oppure ce qlc cosa da fare? visto che sn due cavi per ogni pin della presa!

grazie

Bipolare da più sicurezza, isolando completamente l'apparato dalla rete, altrimenti avresti sepre una cavo dell'impianto di casa collegato al trafo. Questo non toglie che anche con uno unipolare funziona, quando è aperto il circuito non chiude, come quando ti salta il fusibile.
Se i due trafo sono a 220Vac, certo vanno col primario in parallelo.
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Mar 4 Ago 2009 - 20:22
va be un interruttore nn e un problema, cmq il fusibile, lo metto sulla fase vero?
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Mar 4 Ago 2009 - 21:02
@ANDR3A101 ha scritto:va be un interruttore nn e un problema, cmq il fusibile, lo metto sulla fase vero?
Si, anche se poi basta girare la spina e tutte ste considerazioni tra neutro e fase si fanno teoriche.
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

"A Volte Ritornano"

il Mar 1 Dic 2009 - 11:55
..e così, in mezzo a un mare di utenti che guardano avanti al nuovo progetto di turno,
io mi fermo e guardo indietro, al passato progetto mai terminato e ottimizzato al 100%
(con questa tecnica si smanetta ugualmente, ed è più economico Hehe )

segue dal primo post di pagina 8

Avevo usato dei connettori RCA veramente ma veramente da poveri, e cablaggio adeguato alla qualità degli RCA Very Happy
Avere degli RCA decenti ha dato il "la" ad una discreta riorganizzazione delle connessioni,
da così (non fate caso ai mini-grab, erano temporanei e messi lì per altri motivi)
a così
la modifica (migliori RCA a parte) per il momento è prettamente estetica, non ho notato miglioramenti o peggioramenti di sorta..non ho ri-provato a mettere a terra la stella di massa, col precedente cablaggio avevo ronzio e tenevo scollegato..

e poi, un problema che sembra abbia solo io Very Happy oppure ingenuamente ho troppe pretese in merito..
i porfidi/sanpietrini Siemens mi ronzano! Mad classico ronzio da trasformatore, ma questi sono 4, vicini, e il case è piccolo..
risultato, nell'ascolto a bassissimo volume questo ronzio da un briciolo di fastidio..

avevo fatto diverse prove per capire in quali condizioni ronzavano più o meno, e infatti l'ho capito (lasciamo perdere Crying or Very sad )
ero intervenuto (senza foto) mettendoci sotto del materiale da imballo disposto in un certo modo,
il problema si era praticamente risolto, ma la soluzione non era affidabile nel medio/lungo periodo,
i trafi ciccioni nel tempo hanno appiattito l'imballo e il problema è tornato tale e quale..
ci sono andato giù più pesante Cool (questa soluzione non è quella ottimale, in base alle mie precedenti prove, ma almeno è certamente più robusta ed affidabile)

tappetino di gomma, con sopra uno strato di imballaggio spesso il doppio del precedente, e che si estende su tutta la base ed oltre (la soluzione precedente e più efficiente era un cerchietto piccolo di imballo sotto l'esatto baricetro, e trafo trattenuto da due sole viti sulla diagonale, e anche non troppo strette..)
i fori sotto sono larghi abbastanza da non far toccare le viti col case,
le guarnizioni arancioni sono rubate alla scorta per i pintoni di casa Very Happy
devo ancora fare il "tuning" alle viti (stringendo o lascando il ronzio varia, devo anche aspettare che l'imballo si appiattisca un poco, stabilizzandosi..) ma cmq la situazione è già leggermente migliorata rispetto all'avvitarli direttamente al case..
spero di poter arrivare ai risultati ottenuti con la 1a soluzione, quella "efficiente ma non affidabile".

manca ancora di bucherellare il pannello di sopra (questo case non era nato per questo scopo, ed è completamente chiuso senza prese d'aria "naturali") e poi finalmente potrò chiuderlo definitivamente Rolling Eyes (cosa mai avvenuta sinora, lasciavo il coperchio appoggiato sopra e un poco scostato per far circolare l'aria..) Cool
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Mar 1 Dic 2009 - 12:51
metti il centro stella collegato alla terra del tuo impianto elettrico SEMPRE!!

Se i trasformatori ronzano di loro, puoi solo cercare di mitigare il ronzio, ma moooolto difficilmente riuscirai ad eliminarlo completamente con gommini ed ammortizzatori.

Monta una protezione contro la cc. Smile
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Mer 2 Dic 2009 - 16:01
@piero7 ha scritto:metti il centro stella collegato alla terra del tuo impianto elettrico SEMPRE!!
scusa eh Very Happy non eri tu che in questi casi montavi un interruttore, da aprire/chiudere a seconda dell'esigenza? (che suppongo essere "non avere ronzii")
volevo farlo anch'io, ma non avevo un interruttore "ciccione" a disposizione, e così ho rinviato (per l'ennesima volta)

mi consolo parzialmente col fatto che la massa dell'impianto va a terra sul pre..


Se i trasformatori ronzano di loro, puoi solo cercare di mitigare il ronzio, ma moooolto difficilmente riuscirai ad eliminarlo completamente con gommini ed ammortizzatori.
già Crying or Very sad quest'ampli ha TANTE ore di tentativi e prove alle spalle, tante, e in tutti i suoi (pochi) aspetti critici, che sono riuscito a migliorare poco/niente.. Crying or Very sad
la cosa strana è che 'sti porfidi (io li chiamo così Very Happy) li hanno comprati in diversi qui dentro, e mi lamento solo io Embarassed
ora, o i miei 4 sono un po' sfigati, oppure ho troppe pretese?

Monta una protezione contro la cc. Smile
Smile e dire che ce l'ho già belle che pronta, solo da montare.. (ANCORA GRAZIE, FLORIN ! )
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Mer 2 Dic 2009 - 18:36
Ma ancora mico ho capito se te ronzano "meccanicamente" o "elettricamente"
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Mer 2 Dic 2009 - 19:07
scusa eh Very Happy non eri tu che in questi casi montavi un interruttore, da aprire/chiudere a seconda dell'esigenza? (che suppongo essere "non avere ronzii")
volevo farlo anch'io, ma non avevo un interruttore "ciccione" a disposizione, e così ho rinviato (per l'ennesima volta)

mi consolo parzialmente col fatto che la massa dell'impianto va a terra sul pre..

Il loop breaker (come lo chiamano gli americani) lo monto con un interuttore, perchè può servire quando faccio prove e tentativi con accrocchi volanti, questa è la sola ragione per cui nelle mie cose lo monto sempre. Se non dovessi fare prove e provini, mi risparmio l'interuttore!

Ma i contenitori, a prescindere da tutto, devono SEMPRE esser messi a massa per questioni di sicurezza.
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Gio 3 Dic 2009 - 2:10
@Fabio ha scritto:Ma ancora mico ho capito se te ronzano "meccanicamente" o "elettricamente"
questa domanda ricorda quella se è nato prima l'uovo o la gallina Laughing
credo ronzino meccanicamente..
(elettricamente che vor dì, che sporcano l'alimentazione, o che si rompono i maroni a vicenda, o...)
cmq avevo trovato una soluzione pressochè definitiva al problema,
solo che era non delle più pratiche Crying or Very sad


Very Happy

altra ipotesi dalle ottime performans "sperimentali"

3 di quei gommini, messi vicini vicini (assai più che nella foto) col porfido appoggiato sopra, sul suo baricentro esatto..30 secondi a trafo per metterlo in equlibrio Wink
questi robi devono poter vibrare in santa pace, e un supporto elastico sotto il loro baricentro sarebbe l'ideale..
in foto il triangolo si allarga, il trafo è meno libero di vibrare, lo si nota "a dita",
e infattamente le vibrazioni aumentano leggermente rispetto a prima, i secondi di setup scendono a 5 per trafo Cool
cmq sotto non ci sono i buchi giusti, e direi che non è il caso di farli, quindi niba a entrambe.. Crying or Very sad
cosa avevo fatto alla fine era stato un piccolo dischetto di materiale identico a quello definitvo, ma spesso la metà, col trafo avvitato solo da 2 viti in diagonale, un poco lasche..fungeva piuttosto bene, peccato che col tempo (poco) sti bastardi mi hanno schiacciato l'imbottitura inclinandosi "ad membrum" e son tornati in contatto col case, e vai vibrazioni a futtere Mad smontato tutto rifatto da capo Crying or Very sad
la soluzione attualmente definitiva è meno performante della precedente, ma dovrebbe essere più duratura.. vedrem..sto "stressando" l'imbottitura per poi lascare un poco le viti (ora 4) e vedere se fa un poco di effetto molla..


@piero7 ha scritto:
Il loop breaker (come lo chiamano gli americani) lo monto con un interuttore, perchè può servire quando faccio prove e tentativi con accrocchi volanti, questa è la sola ragione per cui nelle mie cose lo monto sempre. Se non dovessi fare prove e provini, mi risparmio l'interuttore!
quindi, l'interruttore swiccia tra massa a terra tramite loopbreaker, e massa a terra direttamente?
devo provarlo sto lupp brecher Hehe

Ma i contenitori, a prescindere da tutto, devono SEMPRE esser messi a massa per questioni di sicurezza.
celo Wink peccato sta massa, che cmq va a terra sul pre,
spero che i pincelcavi abbiano un percorso di massa bello solido Hehe
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Gio 3 Dic 2009 - 2:56
ciao Marco! in questi giorni ho fatto vari esperimenti.. perchè mi sono trovato nella tua stessa situazione.. sulle vibrazione meccaniche dei trafi mi son fatto la mia idea.. più son grossi pesano ed hanno massa.. più ronzano meccanicamente, ma forse dovremmo dire che vibrano.. pensa che il trafo di alimentazione del mio ampli se ci metti sopra una lastra di metallo puoi sentire lo zzz della vibrazione a metri di distanza... ma fa rumore anche da solo..
Per assurdo in condizioni normali fa più romore il trafo, che non il ronzio dell'alternata nei woofer!!!
I materiali che mi sono sembrati ottimali dopo varie prove sono: la sabbia, (lo so è un casino metterla sotto i trafi..) il materiale di imballaggio bianco compatto (fino a che non si sciaccia..) e la spugna utilizzata per coibentare i tubi.. veramente ottima (si trova a cilindri) o in aternativa le spugne dei tappetini dei mouse, o le spugne che si utilizzano per sigillare i serramenti...
Prova a metterne più starti, di modo che possa resistere per più tempo al fattore "schiacciamento" garantendo lo smorzamento per un tempo più lungo...
Prova anche a mettere fogli di sugero (da soli fanno poco) assieme a del materiale più morbido.. (es spugna..)
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Ven 4 Dic 2009 - 17:56
@shantim ha scritto:il trafo di alimentazione del mio ampli se ci metti sopra una lastra di metallo puoi sentire lo zzz della vibrazione a metri di distanza... ma fa rumore anche da solo..
Per assurdo in condizioni normali fa più romore il trafo, che non il ronzio dell'alternata nei woofer!!!
assolutamente quoto Sad
speriamo che questo materiale da imballo regga,
x adesso sì, Hello Hello vibrazioni Happy shock Happy shock

182 buchi triangolari Shocked ne fosse venuto rotondo uno Hehe
e i segni della gomma troppo dura sulla vernice..

il mio Maggico completamente chiuso per la prima volta! Razz
avatar
Giobax
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 29.06.09
Numero di messaggi : 947
Località : Siena
Impianto : work in progress

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Ven 4 Dic 2009 - 18:49
@madqwerty ha scritto:
182 buchi triangolari Shocked ne fosse venuto rotondo uno Hehe

Prova a regolare la velocità del trapano....e soprattutto a mettere un pezzo di legno spesso sotto il pezzo da forare.

Giovanni
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Ven 4 Dic 2009 - 18:55
perche non passi alle batterie?
poi togli i ponti diodi, e ti tieni il resto dell'alimentazione...

perche prima io pensavo fosse inutile apparte un c di polipropilene di bypass...
pero ho fatto prove, e qlc miglioio piu il solito bypass sn utili tante volte...

risolveresti il ronzio
e in piu bassi e definizione

pero forse tutto si fara piu calmo e ritmato, c'è a chi non piace "lento"
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Ven 4 Dic 2009 - 19:11
io su 182 uno l'ho visto Smile
a no..aspetta, illusione prospettica
scusa Very Happy Very Happy
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Ven 4 Dic 2009 - 19:30
@Giobax ha scritto:
Prova a regolare la velocità del trapano....e soprattutto a mettere un pezzo di legno spesso sotto il pezzo da forare.
Giovanni
il legno c'era, il trapanino a batterie ha tenuto per 2/3 del lavoro,
poi la batteria Hello
cmq variando la velocità di foratura variavo solamente il tipo di triangolatura Hehe
il resto del lavoro (parte centrale) fatto con un ignorante trapano elettrico a vel.fissa..

@ANDR3A101 ha scritto:perche non passi alle batterie?
boh Very Happy
le uso un pò "alla buona" le batterie e dopo un po' stressano Smile

@caliber ha scritto:io su 182 uno l'ho visto Smile
a no..aspetta, illusione prospettica
scusa Very Happy Very Happy
Hehe cmq sono molto fashion afro
avatar
Markenvy
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 152
Località : Napoli
Impianto : Rotel-Ra01, Diffusori Opera Mezza, Marantz cd5001, Arcam rDac and many other...

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Ven 4 Dic 2009 - 19:33
Prova con i fogli di sughero almeno di 3 mm meglio se 5, sovrapponi più strati e ottieni un buon smorzamento delle vibrazioni Laughing
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Commenti e domande sul Gainclone Magic

il Ven 4 Dic 2009 - 20:10
@madqwerty ha scritto:
@Fabio ha scritto:Ma ancora mico ho capito se te ronzano "meccanicamente" o "elettricamente"
questa domanda ricorda quella se è nato prima l'uovo o la gallina Laughing
credo ronzino meccanicamente..

Intendevo dire se senti il ronzio dagli altoparlanti o direttamente dal trasformatore.
Comunque ho capito, vibrano di loro.
Prova a mettere i cuscini nel case Laughing
Per mia fortuna il toro che ho usato, che ha gia un cuscinetto sotto simile al neopreme, è muto come un pesce muto, almeno per ora si sente solo un leggero "sdeng" all'accenzione. Devo dire però che ancora non l'ho imbullonato, cercavo bulloneria in teflon o polietilene ma non ne trovo nei brico.
Stessa "omertà" anche sugli altoparlanti, con un leggerissimo clik allo spegnimento.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum