T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820067 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condizionatori di rete

Condividi

descriptionCondizionatori di rete

more_horiz
'E possibile autocostrursi un condizionatore di rete - o rigeneratore di corrente - come questo, ma a prezzi umani?

http://www.pieffeaudiovideo.com/accessori/generatore-di-corrente/246/premier-power-generation.html

Antonio

Ultima modifica di nd1967 il Mer 28 Mar 2012 - 23:11, modificato 2 volte (Motivazione : Violazione del regolamento: oggetto tutto maiuscolo)

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
Be' non capisco a cosa possa servire lo spegnimento automatico in hifi, ma con un trasformatore d'isolamento, un po di filtri su ogni uscita, un voltmetro (anche digitale, su ebay a pochi euro) ed un amperometro (anche digitale, sempre da ebay) direi proprio di si.

Leggo che quel coso è stabilizzato. A che serve la stabilizzazione? E della forma d'onda, che ci facciamo? Un po' di coreografia? Laughing 2.000 e più euro. Shocked Minchia! Shut up

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
probabilmente la stabilizzazione è riferita alla frequenza?
nel senso di renderla il più costante possibile... Don't know
comunque si dice (anche su tntaudio) che non sempre lo satbilizzatore è un bene...
dipende dalla qualità di mamma enel...che è estremamente variabile...

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
@Antonio5 ha scritto:
'E possibile autocostrursi un condizionatore di rete - o rigeneratore di corrente - come questo, ma a prezzi umani?

http://www.pieffeaudiovideo.com/accessori/generatore-di-corrente/246/premier-power-generation.html

Antonio


Penso che si tratta di un normalissimo filtro di rete:
http://t-class.niceboard.org/alimentazione-f6/filtri-di-rete-t822.htm

Se lo fai con componenti di alta qualità e con una frequenza di taglio piuttosto in basso penso che ti costerebbe come minimo 20 volte di meno.

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
@shantim ha scritto:
probabilmente la stabilizzazione è riferita alla frequenza?
nel senso di renderla il più costante possibile... Don't know
comunque si dice (anche su tntaudio) che non sempre lo satbilizzatore è un bene...
dipende dalla qualità di mamma enel...che è estremamente variabile...


La frequenza te la stabilizza l'enel, ed ha tutto l'interesse che oscilli il meno possibile. Se per ipotesi ci fosse una variazione nella frequenza di rete, te ne accorgeresti subito: molti dispositivi elettrici si romperebbero!

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
@piero7 ha scritto:

La frequenza te la stabilizza l'enel, ed ha tutto l'interesse che oscilli il meno possibile. Se per ipotesi ci fosse una variazione nella frequenza di rete, te ne accorgeresti subito: molti dispositivi elettrici si romperebbero!


Ci sono delle tolleranze. il 10% mi pare. E gli apparecchi sono fatti per sopportarle. La catena audio... ni.
Stabilizzare la corrente imo SERVE. L'isolamento serve pure quello.

Io ce lo vedrei molto bene un t-progetto per un bel filtro fatto bene e a costi umani (<200 box compreso)

descriptioncondizionatore di rete

more_horiz
http://www.kfactorsrl.it/condizionatori_rete_raf.htm

costa quanto un un Black Noise 1000 ma ad un occhio inesperto come il mio sembra piu' professionale..
voi che sicuramente ne capite piu' di me, mi potreste dare un opinione.
Grazie!

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
I prodotti Blacknoise sono davvero ottimi, SOPRATTUTTO i filtri di rete.

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
ma il condizionatore di rete fa' anche da filtro?
o c'e' bisogno oltre del condizionatore anche di un filtro?
poi c'e' lo stabilizzatore di tensione??
ma non c'e' un apparecchio che fa' tutto?
qual'e' il piu' utile in una citta' come Milano?
quali sono le caratteristiche da guardare tra un azienda e un altra?
Grazie mille!

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
Questo di cui hai postato il link fa anche da filtro RFI-EMI.
Secondo me a Milano un trasformatore di isolamento seguito da un buon filtro RFI-EMI già è sufficiente ma non ho esperienze a riguardo.

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
spero che qualcuno in questo forum essendo un forum di gente che sa' smanettare con l'elettronica mi sappia spiegare un po' di piu' sull'alimentazione e su cosa serve veramente e non su cosa ci illudano che ci serva...
ci vorrebbe un DIY Guru... Glasses

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
@perfidoclone ha scritto:
spero che qualcuno in questo forum essendo un forum di gente che sa' smanettare con l'elettronica mi sappia spiegare un po' di piu' sull'alimentazione e su cosa serve veramente e non su cosa ci illudano che ci serva...


L'alimentazione è uno degli aspetti dove occorre prestare più attenzione in una catena audio. Se ben curata non c'è nessuna illusione...

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
@perfidoclone ha scritto:
http://www.kfactorsrl.it/condizionatori_rete_raf.htm

costa quanto un un Black Noise 1000 ma ad un occhio inesperto come il mio sembra piu' professionale..
voi che sicuramente ne capite piu' di me, mi potreste dare un opinione.
Grazie!


sembra che faccia tutto...
ma io non sono un esperto...

e quanto costa?

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
un sacco di soldi! Laughing

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
@Germano ha scritto:

sembra che faccia tutto...


si vero ...e poi è proprio bellino ... , me lo vedo bene in un salotto , un tocco d'eleganza che non guasta ...

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
@schwantz34 ha scritto:
@Germano ha scritto:

sembra che faccia tutto...


si vero ...e poi è proprio bellino ... , me lo vedo bene in un salotto , un tocco d'eleganza che non guasta ...


ehehhe... ma nel mio salotto e' perfetto, se si puo' chiamare salotto!
se fosse diverso penso che stonerebbe.. comunque costa circa 500€
qualcuno saprebbe dirmi cosa vuol dire condizionatore di rete?
che differenza c'e' tra condizionatore, presa filtrata e stabilizzatore?

immagino che il condizionatore faccia anche' un po' d'aria fredda... Laughing

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
Ma invece di spendere 500 euri per 'sto scatolo, perchè non costruirsene uno con uno di questi:
http://cgi.ebay.it/Trasformatore-disolamento-3500VA-AEG-Militare-tedesco_W0QQitemZ120525353419QQcmdZViewItemQQptZElettronica_Industriale?hash=item1c0fdef1cb

aggiungendo i filtri a valle?
Studiandola bene, può venir fuori qualcosa di veramente raffinato, no?

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
@perfidoclone ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@Germano ha scritto:

sembra che faccia tutto...


si vero ...e poi è proprio bellino ... , me lo vedo bene in un salotto , un tocco d'eleganza che non guasta ...


ehehhe... ma nel mio salotto e' perfetto, se si puo' chiamare salotto!
se fosse diverso penso che stonerebbe.. comunque costa circa 500€
qualcuno saprebbe dirmi cosa vuol dire condizionatore di rete?
che differenza c'e' tra condizionatore, presa filtrata e stabilizzatore?

immagino che il condizionatore faccia anche' un po' d'aria fredda... Laughing


cavolo 500 euri non sono pochi!!!
sicuramente a saper mettere insieme i pezzi giusti costerebbe molto meno...
qualcuno degli esperti saprebbe pubblicare una "ricetta" con ingredienti e dosi????
Cool

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
eccovi accontetati:




quello che potevo fare l'ho fatto..

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
blacknoise propone delle ciabatte filtrate che costano di piu', tra l'altro dicendo che non ci puoi attaccare tutto, ma per ogni apparecchio ha la sua ciabatta dedicata... vengono commentati da molti come dei prodotti che costano quello che valgono!
con questo voglio dire che questo prodotto per quello che fa' mi sembra un prezzo onesto, o mi sbaglio?
pero' se mi sbaglio vorrei che mi venissero proposti prodotti alternativi uguali o migliori a minor prezzo..

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
fai prima e a costo più basso a prendere un trasformatore isolatore ed aggiungergli scatolotto e filtri di rete

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
@piero7 ha scritto:
fai prima e a costo più basso a prendere un trasformatore isolatore ed aggiungergli scatolotto e filtri di rete


se qualcuno mi spiegasse dove, cosa comprare e come attaccarli insieme , ci potrei anche provare..

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
guardate questo

sembra interessante...

http://www.topicattivo.com/45702791823-trasformatore-d-isolamento-autocostruzione

comincio a convincermi che sia un aggeggio indispensabile...


qualcuno ne ha o ha provato uno???


c'è anche questo
http://www.tnt-audio.com/accessories/enlil.html

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
@Germano ha scritto:
guardate questo

sembra interessante...

http://www.topicattivo.com/45702791823-trasformatore-d-isolamento-autocostruzione

comincio a convincermi che sia un aggeggio indispensabile...


qualcuno ne ha o ha provato uno???


c'è anche questo
http://www.tnt-audio.com/accessories/enlil.html


benvenuto nel club!
questo hobby inizia a farmi diventare paranoico...
se poteste vedere com'e' diventato il mio studio, pannelli fonoassorbenti, lastre di piombo e vetro, cavalletti per faretti con appesi cavi, cuscini, tappeti arrotolati..mensole bucate con il trapano
prima o poi postero' una foto con un bel fisheye cosi vi fate due risate..
torniamo al "nostro" nuovo problema, direi "cio' che mi nutre mi distrugge", la corrente elettrica..
vedendo da cosa e' composto il condizionatore di rete non sembra molto semplice, anche perche' ci sono delle schede e motorini elettrici.. ci vorrebbe un metodo piu semplice, tipo quello di TNT, quello sembra mooolto piu' semplice
bisognerebbe fare la lista della spesa e capire dove si puo' comprare il tutto, ovviamente di una certa qualita'..
io non sono un DIY ma se qualcuno ci aiuta a trovare i componenti e ci spiega come fare lo potrei dventare e potremmo evitare di regalare soldi a perfetti sconosciuti!

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
sto cercando un trasformatore di isolamento, come consigliatomi..
non essendo un esperto, ho fatto un po' di ricerche su google e ho trovato questo:
http://www.fat-tec.com/tipn9.htm
stavo guardando quello da 1500VA che sono circa 865W.
comunque costano parecchio, solo di trasformatori se uno vuole arrivare ad 1,5Kv gli costano circa 300€.. peso circa 50Kg + il resto
secondo voi e' di buona qualita'?
avete qualche link migliore?

descriptionRe: Condizionatori di rete

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum