T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
Smsl ad18Ieri alle 21:45giucam61
POPU VENUS Ieri alle 8:07giucam61
ALIENTEK D8Ieri alle 0:38giucam61
Griglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca Marchetti
Kit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04nerone
Autocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
sky in wi fiVen 24 Mar 2017 - 17:21gigihrt
queVen 24 Mar 2017 - 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
50% / 17
No, era meglio quello vecchio
50% / 17
I postatori più attivi della settimana
60 Messaggi - 23%
54 Messaggi - 20%
39 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 7%
18 Messaggi - 7%
18 Messaggi - 7%
16 Messaggi - 6%
15 Messaggi - 6%
13 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
278 Messaggi - 22%
236 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
135 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
80 Messaggi - 6%
77 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
66 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15429)
15429 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 27 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Gio 7 Lug 2011 - 18:57
wow....!!bella recensione.... Ok
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Gio 7 Lug 2011 - 19:03
@flovato ha scritto:Non ho parole, considero questa recensione un regalo di compleanno, e sicuramente uno dei più belli, mi sono divertito da matti a leggerti.

Condividere a distanza è sicuramente una gioia fredda e digitale ma mi arriva ugualmente.

Grazie ancora.

Tornando al nostro sporco mestiere Laughing Laughing Laughing mi aspettavo giudizi più severi sul mio ex Crying or Very sad piccoletto.

Condivido con tutti alcuni commenti che ti ho fatto in MP, il nuovo T2020 di Yulian è su tutti i parametri superiore ma chiama, urla e sbatte i piedi perché vuole il suo pre.

Il cattivo, pur inferiore era autonomo e ribelle, sporco in molte frequenze ma in ogni caso fascinoso e musicale.

Confido nel proseguio di questa usanza e cioè quella da scambiarsi le elettroniche, gioco non privo di rischi su vari fronti ma che regala emozioni come quelle che mi ha regalato adesso. Hehe Hehe Hehe

Complimenti per le foto e per tutta la preparazione, veramente fantastica.

come non essere d'accordo.... Laughing Hello
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 13:07
Bella testimonianza Solomon Smile

Io invece ho messo a confronto un finale Rotel RB 1070 e pre Rotel RC 06 con un Fenice 20 e un Trends TA 10.2.

Molto meglio mi è apparso il Trends praticamente su tutto: trasparenza, analiticità, dettaglio, focalizzazione della scena, bellezza timbrica e, (udite udite)... dinamica.

Il Rotel suonava lento e gonfio, il Fenice/Trends, veloce e guizzante come un'anguilla.

Si tratta però di un modello vecchio, i nuovi Rotel suonano senz'altro meglio.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 13:41
@Alfredo Di Pietro ha scritto:
Molto meglio mi è apparso il Trends praticamente su tutto: trasparenza, analiticità, dettaglio, focalizzazione della scena, bellezza timbrica e, (udite udite)... dinamica.

Siccome mi fido delle tue orecchie, fammi un regalino anche se in ritardo... Laughing
Comprati un Muse o un S.M.S.L. da 17 euro.
Scrivi una comparativa tra i due, lisci senza modifiche con lo stesso alimentatore.
Credo ci sarà da divertirsi a leggerti. Wink
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 14:43
@flovato ha scritto:
@Alfredo Di Pietro ha scritto:
Molto meglio mi è apparso il Trends praticamente su tutto: trasparenza, analiticità, dettaglio, focalizzazione della scena, bellezza timbrica e, (udite udite)... dinamica.

Siccome mi fido delle tue orecchie, fammi un regalino anche se in ritardo... Laughing
Comprati un Muse o un S.M.S.L. da 17 euro.
Scrivi una comparativa tra i due, lisci senza modifiche con lo stesso alimentatore.
Credo ci sarà da divertirsi a leggerti. Wink

Ci proverò...

Non ti prometto tempi rapidi perchè sono incasinatissimo Crying or Very sad

Dopo il 21 C.M. mi arriva il NotSoBad.

Sarà, credo, un'altra rece elettrizzante Smile
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 14:47
@Alfredo Di Pietro ha scritto:Bella testimonianza Solomon Smile
Io invece ho messo a confronto un finale Rotel RB 1070 e pre Rotel RC 06 con un Fenice 20 e un Trends TA 10.2.
Molto meglio mi è apparso il Trends praticamente su tutto: trasparenza, analiticità, dettaglio, focalizzazione della scena, bellezza timbrica e, (udite udite)... dinamica.

Ciao Alfredo, grazie della condivisione! Confermo la bontà del Trends 10.2.

Qualche giorno fa con Ternil ed un amico abbiamo fatto la megacomparativa TA2024, sfida all'OK CORRAL. Wink

Trends 10.2 vs TA2024 "IL BRUTTO" vs Muse con Solen 2,2 detto "ANATROCCOLO" (che poi è sempre meglio di ernestolo).

Risultato:
Il trends ha suonato in modo molto più raffinato, tridimensionale, neutro, e con maggiore dinamica rispetto agli altri due contendenti. Ogni brano messo con il trends aveva un sapore totalmente diverso, era pacifico, innocuo, salutare, ricco, emozionante, profondo.

La compostezza e l'equilibrio, con l'aria intorno agli strumenti hanno davvero reso piacevole ed articolata la diffusione musicale. Finalmente s'intravedeva la componente realistica della riproduzione, quella componente che spesso è vincolata ad elettroniche di livello alto.

Ad oggi il TRENDS 10.2 è l'unico amplificatore provato che si avvicina un po' al mio finale Accuphase P260.

Ma la cosa più sorprendente è l'uso del TRENDS con il PRE! Collegandolo al PRE accuphase il trends suona in modo ancora più completo, in equilibrio assoluto, sicuramente da provare. Hehe

Ovviamente tutti i piccoli T sono stati alimentati a batteria!


nb. Non vedo l'ora di leggere la recensione sul NotSoBad Wink


_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 15:00
@Solomon ha scritto:
Risultato:
Il trends ha suonato in modo molto più raffinato, tridimensionale, neutro, e con maggiore dinamica rispetto agli altri due contendenti.

Ciao Sal Very Happy ,
non ti quoto con affetto ma in fondo in bello è proprio qui, non essere d'accordo non vuol dire non rispettarsi profondamente. Wink

Il Trends imho è sempre uscito sconfitto da tutti i miei test (comprati 6, posseduti 2), e come il sottoscritto la pensano almeno tre illustri amici.
Ovviamente non significa nulla anche fossero mille in più o in meno a pensarla uguale o diverso fa fede il proprio orecchio.

Il Trends è faticoso, ha le medie avanti, è meno preciso di altre PCB e non vale 180 euro.
Adesso potete pure lapidarmi, ma una voce fuori dal coro tutto sommato è anche fisiologica. Punishment Punishment Punishment
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 15:06
@flovato ha scritto:
@Solomon ha scritto:
Risultato:
Il trends ha suonato in modo molto più raffinato, tridimensionale, neutro, e con maggiore dinamica rispetto agli altri due contendenti.

Ciao Sal Very Happy ,
non ti quoto con affetto ma in fondo in bello è proprio qui, non essere d'accordo non vuol dire non rispettarsi profondamente. Wink

Il Trends imho è sempre uscito sconfitto da tutti i miei test (comprati 6, posseduti 2), e come il sottoscritto la pensano almeno tre illustri amici.
Ovviamente non significa nulla anche fossero mille in più o in meno a pensarla uguale o diverso fa fede il proprio orecchio.

Il Trends è faticoso, ha le medie avanti, è meno preciso e non vale 180 euro.
Adesso potete pure lapidarmi, ma una voce fuori dal coro tutto sommato è anche fisiologica. Punishment Punishment Punishment

Ci confermi queste impressioni anche bypassando il controllo di volume (che per me è un discreto collo di bottiglia, tanto è vero che la Trends è corsa ai ripari con la versione SE) ?
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 15:42
@Alfredo Di Pietro ha scritto:Dopo il 21 C.M. mi arriva il NotSoBad.

Appena in tempo per portarlo al raduno di Bardolino (VR).

Te ne saremo tutti riconoscenti.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 15:56
@Alfredo Di Pietro ha scritto:
Ci confermi queste impressioni anche bypassando il controllo di volume (che per me è un discreto collo di bottiglia, tanto è vero che la Trends è corsa ai ripari con la versione SE) ?

Purtroppo non posso confermare ma posso riportare due certezze.
Che il potenziometro di qualità si sente, eccome.
Che l'uso del preamplificatore cambia completamente la resa e complica ulteriormente il giudizio.

Il Trends abbinato allo Yaqin cambiava completamente, un altro suono, un altro amplificatore.

Il mio insistere su questa questione è dovuto alla consapevolezza che molti forumisti non utilizzano il pre.
Giusto o sbagliato non sta a me dirlo, importa sapere che in mancanza di pre ho riscontrato questo comportamento.

Prometto che appena entrerò in possesso di un pre definitivo rifarò tutta la sequenza dei test.

Spero che il fatto di insinuare il dubbio (aspetto da voi repliche) che 17 euro possano più o meno soddisfare quanto 180
sia da considerare un dubbio positivo anche perché se avesse dei riscontri da parte vostra rappresenterebbe un bel risparmio
per i nuovi adepti. Hehe

Più o meno 150 euro che avanzano potrebbero essere utilizzati appunto per un pre.

La domanda nasce spontanea: suoneranno meglio 180 euro di Trends liscio o poco più di 200 di Muse + Yaqin ? Wink


christian.celona ha scritto:
@Alfredo Di Pietro ha scritto:Dopo il 21 C.M. mi arriva il NotSoBad.

Appena in tempo per portarlo al raduno di Bardolino (VR).

Te ne saremo tutti riconoscenti.

Dimmi che vieni anche tu Christian ?
Mi farebbe un'immenso piacere. Hello
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 16:08
@flovato ha scritto:
La domanda nasce spontanea: suoneranno meglio 180 euro di Trends liscio o poco più di 200 di Muse + Yaqin ? Wink

Credo il muse + yaqin ma è un ragionamento che secondo me non è corretto ....se ti dico suona meglio un ampli Mark levinson con le Kro Craft che mi regalano oppure la fenice 100 e le tue monitor audio?

Ovvio che fenice e monitor audio suoneranno meglio del pre+finale Mark levinson con le Kro ....ma questo non vuol dir nulla Wink

Come consiglio a chi però ha solo € 200 e basta da spendere potrebbe essere invece corretto.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 16:15
Sabato ti lascio il Muse così ci mettiamo una pietra sopra (no sul Muse, è piccolo Smile) una volta per tutte. Laughing
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 16:16
@flovato ha scritto:Sabato ti lascio il Muse così ci mettiamo una pietra sopra (no sul Muse, è piccolo Smile) una volta per tutte. Laughing

Ok ....spero di avere belle sorprese Wink
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 17:31
christian.celona ha scritto:
@Alfredo Di Pietro ha scritto:Dopo il 21 C.M. mi arriva il NotSoBad.

Appena in tempo per portarlo al raduno di Bardolino (VR).

Te ne saremo tutti riconoscenti.

Purtroppo non mi è possibile.

Anche se arrivasse in tempo utile, il 23 sono di servizio in ospedale...
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 21:31
@flovato ha scritto:
Ciao Sal Very Happy ,
non ti quoto con affetto ma in fondo in bello è proprio qui, non essere d'accordo non vuol dire non rispettarsi profondamente. Wink
Il Trends imho è sempre uscito sconfitto da tutti i miei test (comprati 6, posseduti 2), e come il sottoscritto la pensano almeno tre illustri amici.
Ovviamente non significa nulla anche fossero mille in più o in meno a pensarla uguale o diverso fa fede il proprio orecchio.
Il Trends è faticoso, ha le medie avanti, è meno preciso di altre PCB e non vale 180 euro.
Adesso potete pure lapidarmi, ma una voce fuori dal coro tutto sommato è anche fisiologica. Punishment Punishment Punishment

Grande Fab Cool,
infatti niente è conclamato, visto che si parla di catene diverse. Musica provata differente, temperature differenti, e cavi differenti, sorgenti differenti!!!! Quante variabili aggiungo? Pareti differenti, birra ingerita differente, l'unica costante era la compagnia di amici che avevamo in casa! Wink

Io quel che so è che con le STUDIO 60, il trends ha suonato come un monaco tibetano con l'universo dentro. Molto composto, determinato, irremovibile nella sua musicalità. Un vero signor saggio. Razz

Parliamo di diffusori che si nutrono di trasparenza, e probabilmente si sposano benissimo con il Trends. Quando abbiamo ascoltato tutta la "PLAYLIST TEST" con il TA2024 modded, siamo passati al trends, e lì abbiamo sgranato gli occhi, più o meno la reazione di tutti è stata la stessa. Occhi spiritati ed un po' di incredulità.

Al terzo minuto di BERINBASS nessuno aveva più dubbi, con ROSE di Manu Katché, la partita era ormai finita, per scrupolo abbiamo messo Tortoise and the Hare dei Yellowjackets, Sea Song di Roberto Gatto, Sparks degli Who, ma la prova provissima voglio farla quando mi arriva il cd di Lyambiko "Out of this mood", Dribbling quello è un super capolavoro!

Ricorda che il risultato migliore l'ho ottenuto proprio in accoppiata al pre, dunque altra variabile DIPENDENTE!!! Wink

Insomma, niente è certo, tranne il divertimento delle prove, il piacere della scoperta continua. Non vedo l'ora infatti di ascoltare le tue nuove scoperte! Oki


_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
embty2002
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 904
Località : CT
Occupazione/Hobby : non si capisce??!!
Impianto : Motu ultralite mk1 per biamplificazione dipolo, woofer R1524, coassiali Focal PC165 da car audio. amplificazioni: hypex ucd180 sui woofer, Classe A The Wall sui medio-alti.
Analogico: giradischi Thorens TD-150 mkII , fonorivelatore Goldring 1024, pre H06 by Vicè

Re: IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO, ovvero ROTEL vs TA2024 (flovato mod team), vs...

il Ven 15 Lug 2011 - 23:08
@Solomon ha scritto:
@Alfredo Di Pietro ha scritto:Bella testimonianza Solomon Smile
Io invece ho messo a confronto un finale Rotel RB 1070 e pre Rotel RC 06 con un Fenice 20 e un Trends TA 10.2.
Molto meglio mi è apparso il Trends praticamente su tutto: trasparenza, analiticità, dettaglio, focalizzazione della scena, bellezza timbrica e, (udite udite)... dinamica.

Ciao Alfredo, grazie della condivisione! Confermo la bontà del Trends 10.2.

Qualche giorno fa con Ternil ed un amico abbiamo fatto la megacomparativa TA2024, sfida all'OK CORRAL. Wink

Trends 10.2 vs TA2024 "IL BRUTTO" vs Muse con Solen 2,2 detto "ANATROCCOLO" (che poi è sempre meglio di ernestolo).

Risultato:
Il trends ha suonato in modo molto più raffinato, tridimensionale, neutro, e con maggiore dinamica rispetto agli altri due contendenti. Ogni brano messo con il trends aveva un sapore totalmente diverso, era pacifico, innocuo, salutare, ricco, emozionante, profondo.

La compostezza e l'equilibrio, con l'aria intorno agli strumenti hanno davvero reso piacevole ed articolata la diffusione musicale. Finalmente s'intravedeva la componente realistica della riproduzione, quella componente che spesso è vincolata ad elettroniche di livello alto.

Ad oggi il TRENDS 10.2 è l'unico amplificatore provato che si avvicina un po' al mio finale Accuphase P260.

Ma la cosa più sorprendente è l'uso del TRENDS con il PRE! Collegandolo al PRE accuphase il trends suona in modo ancora più completo, in equilibrio assoluto, sicuramente da provare. Hehe

Ovviamente tutti i piccoli T sono stati alimentati a batteria!


nb. Non vedo l'ora di leggere la recensione sul NotSoBad Wink


Te l'avevo detto di provare il trends con un buon pre Laughing Laughing
con il kingrex preamp è una goduria.
ciao
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum