T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 14:45 Da CHAOSFERE

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Oggi a 14:40 Da sportyerre

» nuove diva 262
Oggi a 14:40 Da lello64

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Oggi a 14:30 Da thepescator

» Giradischi - quesiti & consigli
Oggi a 14:15 Da dinamanu

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 14:02 Da Kha-Jinn

» [Risolto]ECC99
Oggi a 12:55 Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 12:12 Da kondor

» Player hi fi
Oggi a 12:09 Da Tasso

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 11:32 Da dinamanu

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 11:22 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Oggi a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Oggi a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ieri a 23:17 Da Abe1977

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 19:14 Da Sistox

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ieri a 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ieri a 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ieri a 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ieri a 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ieri a 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ieri a 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ieri a 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ieri a 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ieri a 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ieri a 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» JRiver 22
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Nadir81

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Gio 1 Dic 2016 - 14:23 Da MrTheCarbon

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Mer 30 Nov 2016 - 20:11 Da eddy1963

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Mer 30 Nov 2016 - 9:35 Da lello64

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8457)
 

Statistiche
Abbiamo 10362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriele Barnabei

I nostri membri hanno inviato un totale di 768826 messaggi in 50036 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea :: 8 Registrati, 2 Nascosti e 60 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, emmeci, Gabriele Barnabei, lello64, Rino88ex, Sestante, sportyerre, thepescator

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Come rendere al meglio il proprio ambiente

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  rattaman il Dom 1 Feb 2009 - 18:36

Salve ragazzi è da un pò che penso come rendere al meglio la mia stanza , di circa 16mq .La stanza è ricca di mobili ,parete attrezzata e letto con cuscinoni....pensavo se potevo migliorare il tutto aggiungendo un paio di cose:

1)Tappeto
2)Un enorme Tela sul letto riempita dietro di spugna fonoassorbente.
3)Volevo creare 2 panelli dove andrà applicata spugna fonoassorbente dietro ai diffusori alti un 120/130cm larghi 45cm. i pannelli saranno posizionati a circa 15cm dietro ad ogni diffusore è saranno rimovibili.
che dite può essere utile ad una migliore resa sonora del mio ambiente???

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5128
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  ConteZero il Dom 1 Feb 2009 - 20:07

Ho letto (dunno if it's true) che "torri" di materiale fonoassorbente (sabbia, lana di vetro) negli angoli possono aiutare moltissimo.
Se poi fai il DRC migliori ancora Very Happy

ConteZero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 353
Località : Trapani
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  IcuZ il Dom 1 Feb 2009 - 21:15

Piano piano vedrai che trasformerai la tua camera in uno studio insonorizzato Very Happy

IcuZ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 631
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Assistenza tecnica caldaie-clima/Informatica-elettronica
Provincia (Città) : Meteoropatico
Impianto :
•Gainclone NOVA
•Philips Dvp 3264 Mod
•Tesi 504 black
•Cavi artigianali

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  rattaman il Dom 1 Feb 2009 - 21:36

ma secondo voi i pannelli dietro hai diffusori servono???? Very Happy

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5128
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  IcuZ il Dom 1 Feb 2009 - 21:51

@rattaman ha scritto:ma secondo voi i pannelli dietro hai diffusori servono???? Very Happy

Se li fai in legno con materiale fonoassorbente frontalmente si.....il punto è che più ti allontani dal diffusore con il pannello e più ampio deve essere lo stesso a causa dell'espansione dello spettro sonoro, ma se stai vicino qualche cm al condotto di accordatura direi che è una bella soluzione.......anzi mi sa che ti copio Very Happy

IcuZ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 631
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Assistenza tecnica caldaie-clima/Informatica-elettronica
Provincia (Città) : Meteoropatico
Impianto :
•Gainclone NOVA
•Philips Dvp 3264 Mod
•Tesi 504 black
•Cavi artigianali

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  rattaman il Dom 1 Feb 2009 - 22:14

@IcuZ ha scritto:
@rattaman ha scritto:ma secondo voi i pannelli dietro hai diffusori servono???? Very Happy

Se li fai in legno con materiale fonoassorbente frontalmente si.....il punto è che più ti allontani dal diffusore con il pannello e più ampio deve essere lo stesso a causa dell'espansione dello spettro sonoro, ma se stai vicino qualche cm al condotto di accordatura direi che è una bella soluzione.......anzi mi sa che ti copio Very Happy

No No max sarà a 10cm Very Happy

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5128
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  pallapippo il Dom 1 Feb 2009 - 22:25

@rattaman ha scritto:ma secondo voi i pannelli dietro hai diffusori servono???? Very Happy
Nel mio caso, una soluzione "estemporanea" (pila di cuscini...Embarassed) ha ottenuto effetti positivi, riducendo gli effetti malefici legati all'eccessiva vicinanza alla parete di fondo (anche se le mie casse non sono bass reflex).

Hello

pallapippo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 4973
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  ConteZero il Lun 2 Feb 2009 - 0:07

A quanto ho letto c'è anche il sistema "cinema", ovvero mettere sul retro delle tende molto pesanti (stile, appunto, le tende in velluto dei cinema) ad una "congrua" distanza dal muro (la tenda se non è "tesa" si "ripiega" ad S impedendo i ritorni netti) (il riverbero) ed è anche più presentabile esteticamente rispetto alla gommapiuma.

Il sistema (se ricordo bene) è dispendioso in termini di spazio (nel senso che l'efficacia dipende anche dalla distanza fra la tenda ed il muro) e và integrato con altro (moquette).

Non a caso già nel 1800 tendaggi e drappeggi erano presenti un po'dovunque nei teatri.

Per ulteriori informazioni: http://www.audiosonica.com/it/corso/post/191/Acustica_degli_ambienti_Tecniche_di_assorbimento_del_suono


Ultima modifica di ConteZero il Lun 2 Feb 2009 - 0:49, modificato 4 volte

ConteZero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 353
Località : Trapani
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  caliber il Lun 2 Feb 2009 - 0:13

@ConteZero ha scritto:A quanto ho letto c'è anche il sistema "cinema", ovvero mettere sul retro delle tende molto pesanti (stile, appunto, cinema) ad una "congrua" distanza dal muro.

esatto si crea una camera d'aria smorzante in comunione con lo stesso effetto dato dalla non riflettenza del tendaggio (lo facevano simile nelle salette prova: pareti in cartone a 10-15 cm dal muro e contenitori in cartoni per uova incollati sopra per demolire l'eco)

caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  rattaman il Lun 2 Feb 2009 - 7:42

Grazie per il link.....ma io avevo preferito i pannelli perchè potevo rimuoverli o metterli quando sentivo la musica!!!...i tendaggi cosa molto più bella esteticamente sono piu difficili da rendere rimovibili .....
Una domanda ma secondo voi come misura i pannelli 45cmx120cm posizionati al max a 10cm dal diffusore va bene?? o dovrei ingrandirli ?? i diffusori con stand sono alti 90cm langhi 20cm.


userò questo....
http://www.teleprodottistore.it/ipershop/prodotto2.asp?prodotto=94&catcode=76&lingua=1&cat_id=76&nome=YAC824+Fonoassorbente+Autodesivo+100X50

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5128
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  ConteZero il Lun 2 Feb 2009 - 7:48

Fatti un idea dando un occhiata alle foto qui...

http://www.realtraps.com/products.htm

Esiste anche un alternativa, usare pannelli (anche da muro) riflettenti che anziché assorbire il suono lo "rimandano indietro" in modo "poco coerente".

ConteZero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 353
Località : Trapani
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  Sideedee il Lun 2 Feb 2009 - 9:47

Guarda i progetti denominati "Tube Trap" un mio amico ha avuto con questi, ottimi risultati.
In pratica sono dei cilindri di materiale fono assorbente, le varianti che ho trovato sui vari siti sono:
- Pieni
- Vuoti all'interno (tipo cassa acustica)
- Con materiale i schermatura o senza

In pratica la schermatura serve per la rifrazione degli alti/altissimi, evitando che anche quelli siano intrappolati!

Con la tua manualità non dovrebbe essere un problema...

Tube Trap

Sideedee
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.01.09
Numero di messaggi : 44
Località : Torino
Impianto : Marantz Cd o Project Debut III (Cavi: segnale=GB&L Potenza=Van de Hul Royal Jade Hybrid ) - Concerto by Santo - Mosscade 502

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  Virgilio il Gio 4 Feb 2010 - 20:08

@rattaman ha scritto:Salve ragazzi è da un pò che penso come rendere al meglio la mia stanza , di circa 16mq .La stanza è ricca di mobili ,parete attrezzata e letto con cuscinoni....pensavo se potevo migliorare il tutto aggiungendo un paio di cose:

1)Tappeto
2)Un enorme Tela sul letto riempita dietro di spugna fonoassorbente.
3)Volevo creare 2 panelli dove andrà applicata spugna fonoassorbente dietro ai diffusori alti un 120/130cm larghi 45cm. i pannelli saranno posizionati a circa 15cm dietro ad ogni diffusore è saranno rimovibili.
che dite può essere utile ad una migliore resa sonora del mio ambiente???

L'hai poi fatto? hai avuto miglioramenti?

anch'io volevo lanciarmi in questa cosa ma...: ho un dubbio: il miglior ambiente sarebbe quello tipo "anecoico" e a quello bisogna tendere o una camera anecoica farebbe schifo e bisgona tendere ad altro?

Virgilio
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.12.08
Numero di messaggi : 233
Località : Como
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  piero7 il Gio 4 Feb 2010 - 20:18

ma tua moglie te lo fa fare questo scempio in salotto?

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  rattaman il Ven 5 Ago 2011 - 13:55

Ragazzi riprendo una mia vecchia discussione sto inserendo alcuni disegni del mio minuscolo ambiente e vorrei dei suggerimenti su come migliorarlo,s'è possibile Hehe Hehe ,acusticamente....I diffusori si trovano hai lati della libreria.....


Avrei intenzione di creare una sorta di quadro di 200x100 cm con pannelli fono assorbenti sopra al divano letto ,subito dietro al punto di ascolto . Inoltre fare due Tube Traps dietro ai diffusori.




rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5128
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  crazyforduff il Ven 5 Ago 2011 - 16:14

Io ho avuto benefici evidenti e inconfutabili (nella messa a fuoco degli strumenti e sulla chiarezza dei dettagli) realizzando un'intelaiatura di legno ricoperta (un po' come si montano le tele dei quadri) di tessuto-non-tessuto (TNT) di derivazione edile, che ho montato sul muro dietro al punto di ascolto, proprio come se fosse un quadro (di dimensioni abbastanza generose, diciamo circa L=1,80m x H=1,20m); quando avrò tempo mi sbizzarrirò a ricoprirlo con una tela che ho in programma da tempo, per farlo diventare un vero quadro.
Consiglio senza riserve di provarlo, anche perchè di costo parecchio contenuto (l'intelaiatura si fa, volendo, anche con legno di recupero, altrimenti credo che con profili da 2x3cm al brico non vengano più di 10/15€, mentre per il TNT direi che va via, all'impresa, sui 60cent/mq, quindi al dettaglio di un magazzino di materiale edile non dovrebbe superare i 1,50/2,00€/mq - io l'ho recuperato gratis in cantiere...)
Ciao e buoni tentativi
Luca

crazyforduff
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.02.11
Numero di messaggi : 642
Località : Aosta
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : Project RPM5+Sumiko BPS EvoIII+Lehmann Black Cube SE II - NorthStar meccanica+DAC model 192 - Aurion Audio AI 500 Sp.Ed. - Quad Moda 2000 alias Aliante Zeta One Pininfarina

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  rattaman il Ven 5 Ago 2011 - 17:13

hai fatto qlc foto????? tanto per capire cosa hai fatto... Smile ?? il tnt quindi si vende nei centri di materiale edile???

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5128
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  crazyforduff il Ven 5 Ago 2011 - 17:33

Di foto non ne ho fatte, però posso rimediare entro stasera, complice il fatto che vado in ferie tra 38 minuti!!! (yeah)
Il TNT dovrebbe trovarsi nei magazzini di materiale edile, e ce n'è di diversa grammatura, generalmente tra i 400 e gli 800 grammi al mq (ovviamente l'800 è raro da trovare come la mosca bianca); dico dovrebbe perchè come già detto io l'ho recuperato a sbafo in un cantiere dove facevo direzione lavori, per cui un favore al direttore (o meglio all'assistente del direttore, in questo caso...) si fa sempre, e non so se . Credo che se trovi un cantiere tu possa contrattare l'acquisto di una "modica quantità" direttamente con l'impresario: tu risparmi e lui fa un piccolo guadagno extra (viene usato per proteggere l'impermeabilizzazione dei muri interrati, per cui devi trovare un cantiere in questa fase...)
Allora più tardi metto due foto
Ciao
Luca

crazyforduff
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.02.11
Numero di messaggi : 642
Località : Aosta
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : Project RPM5+Sumiko BPS EvoIII+Lehmann Black Cube SE II - NorthStar meccanica+DAC model 192 - Aurion Audio AI 500 Sp.Ed. - Quad Moda 2000 alias Aliante Zeta One Pininfarina

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  sid-b il Ven 5 Ago 2011 - 18:51

Ma è quella specie di carta di riso bianca?

sid-b
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 551
Località : Como
Impianto : In movimento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  Smanetton il Ven 5 Ago 2011 - 19:24

Questa è una foto che ho già pubblicato parlando dell'incontro con Marco e Florin, avvenuto un paio di settimane fa.
Sullo sfondo si possono notare i pannelli di dacron a densità progressiva 60x120x5 cm, incollati su lastre di polistirolo di pari dimensioni di spessore 2 cm.
Ne ho messe 2+2 ad angolo dietro ogni diffusore.
In totale otto pannelli, sempre rimovibili. Spesa totale 5x8=40 Euro.
Tutto materiale che si trova nei magazzini di edilizia.
E' ovvio che, per avere un look decente, andrebbero rivestiti.
Prima o poi farò un salto in un outlet di tessuti qui vicino a cercare scampoli.

Sul lato opposto della stanza c'è una tenda pesante, scorrevole, che copre buona parte della parete.



Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2745
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  rattaman il Ven 5 Ago 2011 - 20:51

Grazie a tutti ma il mio dubbio e che da molte parti si parla di calcoli ,misure ecc.... per il mio ambiente vedo bene tube-traps dietro hai diffusori e un pannello come da voi indicato subilo dietro al punto di ascolto.... Mmm

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5128
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  rattaman il Ven 5 Ago 2011 - 21:03


rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5128
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  crazyforduff il Ven 5 Ago 2011 - 21:45

Eccomi bell'e che in ferie, con il mio bel cuba-libre in mano; come promesso posto un paio di foto di quello cui mi riferivo nei post precedenti
@sid-b ha scritto:Ma è quella specie di carta di riso bianca?
Sid, se chiedevi a me: no, è come un panno di feltro, solo un po' più morbido e flessibile

Il pannello è così:


il dietro (anche se non ce ne sarebbe bisogno per un falegname di professione, ma così è più chiaro per tutti):


il risvolto dell'angolo:


Da ultimo, vi sottopongo (più per folklore che altro) un altro esperimento fatto alla ricerca della resa migliore dell'ambiente: una superficie a cunei (tipo camera anecoica) fatti di polistirene (quello da isolamento termico) da mettere negli angoli dietro ai diffusori per smorzare l'effetto delle perfide onde stazionarie (oltretutto la mia stanza è quasi-quadrata: orrore!): malgrado l'aspetto professional, i risultati sono parecchio deludenti, perchè non ho riscontrato differenze; chissà, forse con la gomma piuma (visto che le frequenze assorbite sono in funzione della dimenione dei fori e questo è un materiale a celle chiuse? boh)
Non ho resistito ad un briciolo di vanità ed ho inserito nella foto anche la libreria a "calotta sferica" che ho realizzato personalmente e di cui vado moderatamente orgoglione (rattaman il falegname capirà)


un particolare dei cunei:





crazyforduff
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.02.11
Numero di messaggi : 642
Località : Aosta
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : Project RPM5+Sumiko BPS EvoIII+Lehmann Black Cube SE II - NorthStar meccanica+DAC model 192 - Aurion Audio AI 500 Sp.Ed. - Quad Moda 2000 alias Aliante Zeta One Pininfarina

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  sid-b il Ven 5 Ago 2011 - 22:43

@crazyforduff ha scritto: è come un panno di feltro, solo un po' più morbido e flessibile


ho capito, hai fatto delle prove posizionandoli ai lati e dietro i diffusori?

p.s.
la libreria è bellissima e credo molto complicata da realizzare, io però la farei di un altro colore.

sid-b
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 551
Località : Como
Impianto : In movimento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come rendere al meglio il proprio ambiente

Messaggio  Giobax il Ven 5 Ago 2011 - 23:10

@crazyforduff ha scritto:


Ah ahhhhhhhh.....ecco beccato un altro appassionato dei fometti della Bonelli...Dylan Dog e Nathan Never direi.... Oki

Giovanni

Giobax
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.09
Numero di messaggi : 947
Località : Siena
Impianto : work in progress

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum