T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» consiglio su nuovi vinili 180g e ristampe
Oggi alle 14:54 Da mumps

» Diffusori Vintage per ampli marantz pm 6006
Oggi alle 14:37 Da lello64

» Confronto preampli a valvole
Oggi alle 13:43 Da sound4me

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 13:40 Da lello64

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Oggi alle 13:30 Da lello64

» Denon PMA-700z
Oggi alle 12:34 Da solitario

» [SV] Fiio E17 + cavo custom SPDIF
Oggi alle 12:29 Da sh4d3

» Nuova testina (Nagaoka / Audio Technica) o no?!
Oggi alle 12:15 Da sylvianist

» Sony uhp h1
Oggi alle 12:13 Da Aunktintaun

» Diffusori Marantz cr611 melody
Oggi alle 12:09 Da francus

» Diffusori alta efficienza e potenza
Oggi alle 12:03 Da dinamanu

» consiglio lettore hi res
Oggi alle 7:11 Da frugolo80

» cosa manca....il giradischi!
Oggi alle 0:20 Da dinamanu

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 19:36 Da Omobono76

» dac o scheda audio per pc
Ieri alle 16:22 Da albertob

» classe d scheda amplificata
Ieri alle 14:54 Da 22b5g41b5dw

» (VI) Fx audio d802
Ieri alle 14:20 Da velelfo

» Lettore audio portatile Dodocool DA106
Ieri alle 13:30 Da daniele

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 12:31 Da giucam61

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Ieri alle 9:42 Da dinamanu

» dipolo glass by Gaddari
Ieri alle 9:16 Da adriano gaddari

» Yamaha AS-2100
Ieri alle 9:14 Da frugolo80

» consiglio dac nuovo max 200 euro
Ven 15 Dic 2017 - 23:21 Da dinamanu

» Dansal Audio Promozioni sconti riservati al T Forum
Ven 15 Dic 2017 - 19:38 Da RAIS

» Suggerimenti primo impianto giradischi, ampli e casse
Ven 15 Dic 2017 - 19:34 Da giucam61

» La sintesi - Un curioso caso
Ven 15 Dic 2017 - 19:19 Da lello64

» musica liquida
Ven 15 Dic 2017 - 16:43 Da primula

» Galactron pre + finale
Ven 15 Dic 2017 - 14:53 Da verderame

» Nad c 352
Ven 15 Dic 2017 - 14:53 Da verderame

» Consiglio AMP/Cuffie
Ven 15 Dic 2017 - 12:14 Da mumps

Statistiche
Abbiamo 11230 membri registrati
L'ultimo utente registrato è sylvianist

I nostri membri hanno inviato un totale di 802587 messaggi in 52011 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Masterix
 
giucam61
 
mumps
 
lello64
 
dinamanu
 
nerone
 
pim
 
joe1976
 
primula
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
dinamanu
 
ftalien77
 
nerone
 
pim
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9308)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 83 utenti in linea: 8 Registrati, 2 Nascosti e 73 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

brico, Cikko, enrico massa, Masterix, mumps, nerone, valterneri, velelfo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Serie e parallelo.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Serie e parallelo.

Messaggio  ConteZero il Dom 1 Feb 2009 - 17:13

Ieri discutevo con un amico sul come usare diversi diffusori "piccoli" anziché uno grande per locali di dimensioni generose.

Le mie conoscenze di elettrotecnica mi dicono che collegare due resistenze in serie porta al raddoppio del carico mentre collegarle in parallelo ad un dimezzamento (di base consideriamo i diffusori identici) mentre per quanto riguarda la capacità è vero l'opposto.
Quindi è giusto dire che l'unico modo per collegare più diffusori ad un unico canale è tramite un parallelo di due "rami", ognuno composto da due diffusori in serie, mantenendo quindi lo stesso carico e quadruplicando la potenza impiegabile ?

ConteZero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 358
Località : Trapani
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie e parallelo.

Messaggio  IcuZ il Dom 1 Feb 2009 - 17:22

Tutto giusto ciò che dici, certo sarebbe da provare per verificare l'effettiva bontà della soluzione Smile

Certo ci vuole un ampli tosto nella gestione di carichi a 360°
avatar
IcuZ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 631
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Assistenza tecnica caldaie-clima/Informatica-elettronica
Provincia (Città) : Meteoropatico
Impianto :
•Gainclone NOVA
•Philips Dvp 3264 Mod
•Tesi 504 black
•Cavi artigianali

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie e parallelo.

Messaggio  ConteZero il Dom 1 Feb 2009 - 17:34

@IcuZ ha scritto:Tutto giusto ciò che dici, certo sarebbe da provare per verificare l'effettiva bontà della soluzione Smile

Certo ci vuole un ampli tosto nella gestione di carichi a 360°

Beh, le tanto osannate Indiana Line in genere hanno 8 ohm e potenze nominali di 30W-40W.
Un amplificatore HT buono 120W (reali) li pilota senza troppi problemi.

ConteZero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 358
Località : Trapani
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie e parallelo.

Messaggio  pincellone il Dom 1 Feb 2009 - 19:41

@ConteZero ha scritto:Ieri discutevo con un amico sul come usare diversi diffusori "piccoli" anziché uno grande per locali di dimensioni generose.

Le mie conoscenze di elettrotecnica mi dicono che collegare due resistenze in serie porta al raddoppio del carico mentre collegarle in parallelo ad un dimezzamento (di base consideriamo i diffusori identici) mentre per quanto riguarda la capacità è vero l'opposto.
Quindi è giusto dire che l'unico modo per collegare più diffusori ad un unico canale è tramite un parallelo di due "rami", ognuno composto da due diffusori in serie, mantenendo quindi lo stesso carico e quadruplicando la potenza impiegabile ?

Se colleghi in parallelo due altoparlanti, la loro impedenza si dimezza, non dimenticarlo se tieni al tuo impianto...
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie e parallelo.

Messaggio  ConteZero il Dom 1 Feb 2009 - 20:05

@pincellone ha scritto:
@ConteZero ha scritto:Ieri discutevo con un amico sul come usare diversi diffusori "piccoli" anziché uno grande per locali di dimensioni generose.

Le mie conoscenze di elettrotecnica mi dicono che collegare due resistenze in serie porta al raddoppio del carico mentre collegarle in parallelo ad un dimezzamento (di base consideriamo i diffusori identici) mentre per quanto riguarda la capacità è vero l'opposto.
Quindi è giusto dire che l'unico modo per collegare più diffusori ad un unico canale è tramite un parallelo di due "rami", ognuno composto da due diffusori in serie, mantenendo quindi lo stesso carico e quadruplicando la potenza impiegabile ?

Se colleghi in parallelo due altoparlanti, la loro impedenza si dimezza, non dimenticarlo se tieni al tuo impianto...

Per questo parlavo di collegare in parallelo due coppie d'altoparlanti, ogni coppia collegata in serie.
La singola coppia "in serie" ha una resistenza equivalente che è doppia rispetto a quella nominale, il parallelo delle due coppie riporta quindi la resistenza a valori "normali".

ConteZero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 358
Località : Trapani
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie e parallelo.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum