T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Oggi alle 2:32 Da valterneri

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Oggi alle 1:07 Da lello64

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 0:45 Da giucam61

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Oggi alle 0:09 Da donluca

» Consiglio Primo impianto HiFi
Oggi alle 0:01 Da Kha-Jinn

» Appello per driver
Ieri alle 23:56 Da Olegol

» Rip DSD
Ieri alle 22:39 Da uncletoma

» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Ieri alle 18:43 Da p.cristallini

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ieri alle 18:40 Da nerone

» hertz hd8 vs audison bit one
Ieri alle 18:27 Da scontin

» Quale Full range 3" scegliere?
Ieri alle 16:28 Da Zio

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 15:22 Da uncletoma

» Minidisc & Batteria
Ieri alle 15:01 Da livio151

» Vu meter audio
Ieri alle 14:42 Da Albert^ONE

» Indiana Line Dj 308
Ieri alle 12:38 Da Masterix

» Cavo I2S
Ieri alle 12:34 Da Masterix

» [AN] Interfaccia/trasporto XMOS USB
Ieri alle 11:07 Da Masterix

» Dac
Ieri alle 10:14 Da giucam61

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Ieri alle 8:23 Da GP9

» [NA] Vendo Asus Xonar Essence One - 280 euro spedita
Gio 19 Ott 2017 - 17:27 Da MrTheCarbon

» Radio Internet
Gio 19 Ott 2017 - 17:24 Da Lhifi

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Gio 19 Ott 2017 - 17:01 Da mastri81

» mcintosh mx 132 sempre "mute"
Gio 19 Ott 2017 - 16:59 Da marco stentella

» player di rete denon o marantz , ne vale la pena?
Gio 19 Ott 2017 - 16:46 Da ftalien77

» "Soundbreaking", una serie di documentari che mi entusiasma
Gio 19 Ott 2017 - 11:50 Da pallapippo

» Diffusore triste, voglio provare
Gio 19 Ott 2017 - 10:19 Da V-Twin

» (TE) Vendo cuffia HiFiMan HE560 VENDUTE
Gio 19 Ott 2017 - 9:46 Da 55dsl

» Cavi per questo sistema
Gio 19 Ott 2017 - 1:16 Da MaxBal

» [RM] Pre phono - Cambridge Audio 651P
Mer 18 Ott 2017 - 22:48 Da diechirico

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Mer 18 Ott 2017 - 22:47 Da diechirico

Statistiche
Abbiamo 11088 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Lorenzo Mannucci

I nostri membri hanno inviato un totale di 797610 messaggi in 51714 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
ftalien77
 
lello64
 
Kha-Jinn
 
clipper
 
nicola.corro
 
uncletoma
 
dinamanu
 
Pinve
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15485)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9199)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 31 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 31 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


impedenza e accoppiamento di segnale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

impedenza e accoppiamento di segnale

Messaggio  Andrea Zani il Mer 22 Giu 2011 - 8:14

Ciao
Generalmente per avere un buon accoppiamento di segnale è necessario che l'apparecchio a monte abbia una bassa impedenza d'uscita e che lo stadio a valle debba avere un'elevata impedenza d'ingresso,e fin qui ci siamo..
quello che mi chiedevo è che se a titolo ad esempio ho un apparecchio sorgente generico che ha come impedenza di uscita 500 ohm e devo accoppiare all'uscita di questo un trasformatore che ha 600 ohm di impedenza d'ingresso servirebbe un'adattarore d'impedenza...
Ma se io all'ingresso del trasformatore metto una res che so da 50K tra l'ingresso e la massa l'impedenza d'ingresso vista dallo stadio a monte è il risultato del parallelo della resistenza da 50K e dell'impedenza del trafo.
Questa cosa è sempre vera? cioè è possibile stabilire un corretto accoppiamento con una resistenza posta a massa,ci sono controindicazioni o effetti anomali?
grazie
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: impedenza e accoppiamento di segnale

Messaggio  sonic63 il Mer 22 Giu 2011 - 8:19

Andrea Zani ha scritto:Ciao
Generalmente per avere un buon accoppiamento di segnale è necessario che l'apparecchio a monte abbia una bassa impedenza d'uscita e che lo stadio a valle debba avere un'elevata impedenza d'ingresso,e fin qui ci siamo..
quello che mi chiedevo è che se a titolo ad esempio ho un apparecchio sorgente generico che ha come impedenza di uscita 500 ohm e devo accoppiare all'uscita di questo un trasformatore che ha 600 ohm di impedenza d'ingresso servirebbe un'adattarore d'impedenza...
Ma se io all'ingresso del trasformatore metto una res che so da 50K tra l'ingresso e la massa l'impedenza d'ingresso vista dallo stadio a monte è il risultato del parallelo della resistenza da 50K e dell'impedenza del trafo.
Questa cosa è sempre vera? cioè è possibile stabilire un corretto accoppiamento con una resistenza posta a massa,ci sono controindicazioni o effetti anomali?
grazie
così non risolvi niente, le due resistenze sono in parallelo è la resistenza risultante è di valore più basso della più piccola
però un trasformatore non ha un'impedenza sua, ma riflette al primario l'impedenza che vede al secondaria in funzione del rapporto di trasformazione e viceversa.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: impedenza e accoppiamento di segnale

Messaggio  Andrea Zani il Mer 22 Giu 2011 - 17:25

sonic63 ha scritto:
Andrea Zani ha scritto:Ciao
Generalmente per avere un buon accoppiamento di segnale è necessario che l'apparecchio a monte abbia una bassa impedenza d'uscita e che lo stadio a valle debba avere un'elevata impedenza d'ingresso,e fin qui ci siamo..
quello che mi chiedevo è che se a titolo ad esempio ho un apparecchio sorgente generico che ha come impedenza di uscita 500 ohm e devo accoppiare all'uscita di questo un trasformatore che ha 600 ohm di impedenza d'ingresso servirebbe un'adattarore d'impedenza...
Ma se io all'ingresso del trasformatore metto una res che so da 50K tra l'ingresso e la massa l'impedenza d'ingresso vista dallo stadio a monte è il risultato del parallelo della resistenza da 50K e dell'impedenza del trafo.
Questa cosa è sempre vera? cioè è possibile stabilire un corretto accoppiamento con una resistenza posta a massa,ci sono controindicazioni o effetti anomali?
grazie
così non risolvi niente, le due resistenze sono in parallelo è la resistenza risultante è di valore più basso della più piccola
però un trasformatore non ha un'impedenza sua, ma riflette al primario l'impedenza che vede al secondaria in funzione del rapporto di trasformazione e viceversa.
ok mi hai illuminato Smile
di conseguenza se il trasformatore 1:1 attaccato di secondario ad un'apparecchiatura con impedeza di 50 K lo stadio a monte vedrà 50K di impedenza..
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: impedenza e accoppiamento di segnale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum