T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820133 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Cavi Tellurium Q Blue

Condividi

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
@flovato ha scritto:
@adriano gaddari ha scritto:
visto che nessun altro mi conforta di questa prova e spinto da curiosità in seguito e recensione positiva , ho acquistato gli entry level Tellurium che vanno a sostituire altri entry level di Monster Cable.
premetto un pò di scetticismo sull'uso dei cavi di potenza e di segnale , anche se un minimo ci và sempre , mentre personalmente cerco di dare maggior cura all'alimentazione , però devo ammettere che l'inserimento di questi cavi nella mia configurazione ha lasciato un'impronta di tutto rispetto ampliando la scena e aggiungendo ancora un filo di dettaglio in più ( o forse è meglio dire che filtrano meno dei precedenti) e su tutti i parametri. Un miglioramento generale e un ottimo feeling con gli Hypex che le radiografie alla musica la fanno già di per sè.
Quindi per quel che mi riguarda ritengo sia un ottimo acquisto fatto col solito servizio perfetto di Playstereo, che me li offre per 30 gg in prova, ma ho già deciso di tenerli senza il minimo dubbio Ok Ok Ok


Grande Adriano... sono molto contento che ti siano piaciuti. Oki

Sto aspettando da mesi quelli di Yulian Sad , speriamo abbia finito di girare per mezzo mondo e sia tornato a filare il rame come si deve. Laughing

Yulian fà bene a girarsi il mondo Laughing
.........a evadere da questo paese corrotto Laughing

Questi Tellurium sono notevoli, non mi aspettavo un tale cambiamento Ok

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
Sì, ma... 19,50€... al metro ?

E` una barca di soldi !!!

Io invece cercando dei sat "shotgun" (appaiati) a bassa perdita e vediamo che succede !

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
@Marco Ravich ha scritto:
Sì, ma... 19,50€... al metro ?

E` una barca di soldi !!!

Io invece cercando dei sat "shotgun" (appaiati) a bassa perdita e vediamo che succede !

Hello Ti confesso che anch'io rimango scettico sullo spendere cifre consistenti in cavi e ammenicoli vari , anche se rimango in una proporzione accettabile rispetto al resto della catena, tant'è vero
che ho acquistato con la formula dei 30 gg da Playstereo , però non mi aspettavo nemmeno una prestazione così consistente , per cui penso proprio che li terrò Ok Ok
Generalmente non mi faccio prendere dall'euforia del nuovo , ma la prestazione per me deve essere ben presente affinchè mi convinca , naturalmente sò anche che si tratta di indovinare la giusta sinergia con gli altri componenti e in questo caso la "fortuna" mi è stata amica Hello

p.s. sto predisponendo per puro spirito di sperimentazione anch'io una prova col classico dopino telefonico , vediamo cosa ne vien fuori , se suonano meglio rendo i Tellurium Laughing Laughing Laughing

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
@Gappone ha scritto:
mi sono appena arrivati i Tellurium Black Q Wink
questa sera il primo ascolto, vi sapro dire


Sleep Sleep Sleep ???????

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
@adriano gaddari ha scritto:
@Gappone ha scritto:
mi sono appena arrivati i Tellurium Black Q Wink
questa sera il primo ascolto, vi sapro dire


Sleep Sleep Sleep ???????


no non sto dormenndo ... Embarassed
veramente li sto ascoltando poco anche se li faccio andare il più possibile
per riuscire a portarli al raduno con un minimo di ore alle spalle. Wink
Devo dire che hanno cambiato molto dal primo (fugace) acolto
all'inizio i basse erano molto frenati quasi compresso, ora invece sono belli definiti.
Tutta la gamma è tratta con qualità ed equilibrio.
A momento oltre hai bassi mi ha colpito la naturalezza dei medi.
Mi fermo qui, faremo un resoconto più dettagliato dopo il raduno
se i ragazzi mi daranno una mano Wink

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
Laughing Laughing Laughing Ok

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
li ho avuti per 15 giorni nel mio impianto , hanno dei bassi eccezionali profondi e allo stesso tempo frenati e un ' ottima scena spaziale , poi li ho sostituiti con i black perchè i blue hanno un leggero roll off sugli alti che nel mio impanto non si addiceva, e ragazzi questi cavi se potete provateli , a me hanno completamente stravolto l'impianto , molto dettaglianti , rendono gli strumenti con le loro vere tonalità , sparati con una dinamica mai avuta prima. Migliorano molto con il rodaggio tant'è che con l'uso sorprendono giorno dopo giorno . Le alte frequenze ci sono tutte e sembrano riprodotte da un amplificatore valvolare mentre hanno un pò meno di bassi rispetto ai blue che però quando il messaggio sonoro lo richiede sanno riprodurre perfettamente , insomma sono cavi che se dovessi definire con un aggettivo direi "magici"

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
avevo letto di un utente di aos con rega brio r e rega rs3 che con i cavi black del buon Colin aveva avuto un upgrade sonico significativo ben oltre le aspettative ...tu confermi...

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
confermo , praticamente è come cambiare impianto tanto è udibile la differenza

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
Ok quoto in toto la sensazione di miglioria generale.
quindi ritieni giustificata la scelta dei "black" rispetto ai "Blue"???

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
nel mio impianto si , magari in impianti dal suono più brillante vanno meglio i blue , comunque ,si ,i black sono una spanna meglio dei blue a mio avviso

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
A Bardolino c'erano ma non sono riuscito a sentirli. Sad

In compenso uno dei proprietari mi ha confidato di preferire i cavi in rame/rgento ? che mi dovrebbero arrivare da Yulian (speriamo, sono mesi che li aspetto Crying or Very sad )

Quando arrivano come sempre posteró qualcosa. Hello

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
Sono incuriosito, qualcuno sa qualcosa di più sulla configurazione di questi cavi?

Conduttori, dielettrico, materiali, geometria?

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
@flovato ha scritto:
A Bardolino c'erano ma non sono riuscito a sentirli. Sad

In compenso uno dei proprietari mi ha confidato di preferire i cavi in rame/rgento ? che mi dovrebbero arrivare da Yulian (speriamo, sono mesi che li aspetto Crying or Very sad )

Quando arrivano come sempre posteró qualcosa. Hello



in effetti non siamo riusciti a provarli, troppa roba... da mangiare Wink
comunque li ho provati tutta una settimana nella mia configurazione
poi anche valutati assieme a Yulian.
Ripresi per tutta la giornata di domenica
mentre facevo andare NVA , Ampino, casse Blumenhofer e cavi "Anti-Cables" Nordost, cavi NVA.
Sono risultati dinamici, molto a fuoco con una gamma estesa ed equilibrata, una buona profondita.
Dei cavi citati sopra sono sicuramente i migliori in tutti i punti
anche come godibilita, non stancano e hanno un bel suono.
Se si vuole fare un appunto-ino magari la scena rimane un po raccolta.
Devo comunque dire che quel sconvolgente cambiamento come se fosse cambiato casse o ampli .... io non l'ho avuta
probabilmente è legato (oltre all'orecchio di ogn'uno) alla strumentazione utilizzata

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
@Gappone ha scritto:

in effetti non siamo riusciti a provarli, troppa roba... da mangiare
comunque li ho provati tutta una settimana nella mia configurazione
poi anche valutati assieme a Yulian.
Ripresi per tutta la giornata di domenica
mentre facevo andare NVA , Ampino, casse Blumenhofer e cavi "Anti-Cables" Nordost, cavi NVA.
Sono risultati dinamici, molto a fuoco con una gamma estesa ed equilibrata, una buona profondita.
Dei cavi citati sopra sono sicuramente i migliori in tutti i punti
anche come godibilita, non stancano e hanno un bel suono.
Se si vuole fare un appunto-ino magari la scena rimane un po raccolta.
Devo comunque dire che quel sconvolgente cambiamento come se fosse cambiato casse o ampli .... io non l'ho avuta
probabilmente è legato (oltre all'orecchio di ogn'uno) alla strumentazione utilizzata



ciao Giovanni, quale modello di cavi ls hai ? quali le differenze sostanziali tra essi e i tellurium black (o i tuoi sono i blue) ?
ciao e grazie
s

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
@schwantz34 ha scritto:
ciao Giovanni, quale modello di cavi ls hai ? quali le differenze sostanziali tra essi e i tellurium black (o i tuoi sono i blue) ?
ciao e grazie
s

Ciao Sergio
si i miei sono i Black, quando sono rientrato ho visto il tuo post
prima di risponderti sono andato ad accendere l'impianto ed ho messo Diana Krall.
In genere ascolto musica un po più spigolosa ma questa sera sono un po stanchino e mi andava di rilassarmi.
Il cd è "La ragazza dell'altra stanza" (a memoria non so scriverlo in inglese), un file ad alta risoluzione (flac 24/96) e passato per la SBT e il mio dac.
Ascoltando mi è venuto in mente Adriano che da quando ha inserito i Blue gli girano le cantanti per casa... ora anche a me Wink
Questo per dire che hanno una resa di gran classe e se l'impianto risponde riescono a proporre una esibizione credibile, non artefatta e completa.
Precedentemente ho detto che la scena sembra compatta, probabilmente è questa "presenza" che lo fa sembrare ma in realtà riesce a dimostrore perfettamente le ambientazioni e a essere credibile.
La differenza tra questi ed i mie cavi "soliti" (Nordost Wyrewizard e Anti-Cables) stà nella dinamica e nella "bella" rappresentazione sonora.
Spero di essere stato chiaro, mi sono un po perso... non sono abituato a scrivere tanto... Embarassed

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
meno male......... per un attimo ho pensato di essere assalito dal morbo tellurico Laughing ...............non mi era mai successo con un cavo Mmm

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
in arrivo il mio primo cavo di potenza non standard : il tellurium q blue , nei prossimi giorni impressioni .

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
Ok aspettiamo

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
prova fugace fatta pochi minuti fa . Sembra che l'impianto abbia messo 2-3 marce più alte . Forse è solo effetto placebo .

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
@Emiliano10 ha scritto:
prova fugace fatta pochi minuti fa . Sembra che l'impianto abbia messo 2-3 marce più alte . Forse è solo effetto placebo .

Non esisteva il minimo, insignificante, imponderabile dubbio.

Minimo 2-3 marce. Pure quella nuziale!

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
Sentirai i bassi dopo una cinquantina di ore,
Gran controllo e ottima sinergia con gli hypex. Ok

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
con l'integrato burson pi160 spettacolari Shocked
forse perche' avevo quelli da du lire prima xD

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
@adriano gaddari ha scritto:
Sentirai i bassi dopo una cinquantina di ore,
Gran controllo e ottima sinergia con gli hypex. Ok

E che succede dopo quelle cinquanta ore? Prima i bassi saranno in vacanza?

Come si concepisce un cavo per la "ottima sinergia con gli hipex"?

L'ingegnere progettista come ha fatto?
Dice: "mò compro gli hipex e poi... li controllo, eccome se li controllo!
E se non li controllo giù di freni a disco e servo-freno!
La sinergia... invece... beh, verrà anche quella, verrà. Rolling Eyes "

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
@Fernando Micelli ha scritto:
@adriano gaddari ha scritto:
Sentirai i bassi dopo una cinquantina di ore,
Gran controllo e ottima sinergia con gli hypex. Ok

E che succede dopo quelle cinquanta ore? Prima i bassi saranno in vacanza?

Come si concepisce un cavo per la "ottima sinergia con gli hipex"?

L'ingegnere progettista come ha fatto?
Dice: "mò compro gli hipex e poi... li controllo, eccome se li controllo!
E se non li controllo giù di freni a disco e servo-freno!
La sinergia... invece... beh, verrà anche quella, verrà. Rolling Eyes "



Scettico ? Very Happy
Dopo cinquanta ore ho assunto la consapevolezza in seguito a confronti , delle mie impressioni di ascolto . Sono a ciclo lento e poco impulsivo Very Happy
Mentre per quanto riguarda gli hypex ......... Beh.... Io quelli ho Very Happy

descriptionRe: Cavi Tellurium Q Blue

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum