T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
45% / 30
No, era meglio quello vecchio
55% / 37
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 13:53nerone
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
I postatori più attivi della settimana
9 Messaggi - 20%
7 Messaggi - 15%
7 Messaggi - 15%
4 Messaggi - 9%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
I postatori più attivi del mese
287 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
86 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15437)
15437 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 75 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 66 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Luca brh, Luca Marchetti, massicov, Masterix, mrcrowley, nerone, savi, Snap

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 12:35
@MarcoAudio ha scritto:
@piero7 ha scritto:
vedi due ampli a tubi per le trombe al piano basso del tavolino (e i sub son amplificati per conto loro) e tra l'altro le ho ascoltate con l'ongaku trombe simili, e anche li stavano si e no a 30 watt in totale Very Happy

Appunto, la zona "critica" in termini di richiesta in potenza è amplificata con 250w.
Per praticamente qualsiasi via medioalta, se amplificata separatamente, perfino 10w possono bastare, è il resto che si mangia totalmente la dinamica, se sottoamplificato...

dipende Hehe Laughing

avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 13:32
io non ho casse di 110dB di efficienza, e manco ampli da 300watt a canale e i 25/30watt del valvolare pilotano alla grande le mie Minima, e per quello che mi riguarda, suonano pure troppo forte per i miei gusti. Ed il (falso) binomio che un ampli di 400 watt sia più dinamico di un'ampli di 40 è una corbelleria
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 13:57
@piero7 ha scritto:io non ho casse di 110dB di efficienza, e manco ampli da 300watt a canale e i 25/30watt del valvolare pilotano alla grande le mie Minima, e per quello che mi riguarda, suonano pure troppo forte per i miei gusti. Ed il (falso) binomio che un ampli di 400 watt sia più dinamico di un'ampli di 40 è una corbelleria
Verissimo, hai perfettamente ragione Ok
avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 14:11
@piero7 ha scritto:Ed il (falso) binomio che un ampli di 400 watt sia più dinamico di un'ampli di 40 è una corbelleria

Non mi pare certo di aver detto questo... Comunque le Minima non sono assolutamente difficili da pilotare. In altri casi, 30w neppure li vede, un diffusore. E in tali casi (B&W serie 8 ad esempio) servono anche watt. Chi sostiene il contrario, o non le ha mai ascoltate, o non sa ascoltare...
Albers
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 14:31
@MarcoAudio ha scritto:
@piero7 ha scritto:Ed il (falso) binomio che un ampli di 400 watt sia più dinamico di un'ampli di 40 è una corbelleria

Non mi pare certo di aver detto questo... Comunque le Minima non sono assolutamente difficili da pilotare. In altri casi, 30w neppure li vede, un diffusore. E in tali casi (B&W serie 8 ad esempio) servono anche watt. Chi sostiene il contrario, o non le ha mai ascoltate, o non sa ascoltare...

ciao m a

per es, ? secondo te io a quale categoria appartengo delle tre(aggiungo io quella dei sordi), se affermo che un sugden a21se attaccato a delle thiel cs 2.4 'canta' in modo meraviglioso a tutte le attenuazioni possibili del potenziometro ed è tre quattro spanne superiore, in tutto, rispetto ad un gryphon diablo alle prese con la stessa coppia di casse

solo per curiosità personale! se non ti va non è necessario che tu mi risponda

avatar
MarcoAudio
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 17:34
@Albers ha scritto:
per es, ? secondo te io a quale categoria appartengo delle tre(aggiungo io quella dei sordi), se affermo che un sugden a21se attaccato a delle thiel cs 2.4 'canta' in modo meraviglioso a tutte le attenuazioni possibili del potenziometro ed è tre quattro spanne superiore, in tutto, rispetto ad un gryphon diablo alle prese con la stessa coppia di casse

solo per curiosità personale! se non ti va non è necessario che tu mi risponda


A quella di chi ha scelto uno dei pochi integrati che pur con pochi watt ha ottime capacità di controllo.

Ma che comunque un amico ha venduto perchè comunque insufficiente con i suoi diffusori. Ora, con 300w, suonano in modo totalmente differente.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 17:54
@Albers ha scritto:
@MarcoAudio ha scritto:
@piero7 ha scritto:Ed il (falso) binomio che un ampli di 400 watt sia più dinamico di un'ampli di 40 è una corbelleria

Non mi pare certo di aver detto questo... Comunque le Minima non sono assolutamente difficili da pilotare. In altri casi, 30w neppure li vede, un diffusore. E in tali casi (B&W serie 8 ad esempio) servono anche watt. Chi sostiene il contrario, o non le ha mai ascoltate, o non sa ascoltare...

ciao m a

per es, ? secondo te io a quale categoria appartengo delle tre(aggiungo io quella dei sordi), se affermo che un sugden a21se attaccato a delle thiel cs 2.4 'canta' in modo meraviglioso a tutte le attenuazioni possibili del potenziometro ed è tre quattro spanne superiore, in tutto, rispetto ad un gryphon diablo alle prese con la stessa coppia di casse

solo per curiosità personale! se non ti va non è necessario che tu mi risponda


La domanda non è rivolta a me ma voglio comunque dirti la mia.

Premetto che adoro il gryphon diablo e lo ritengo un ampli nettamente superiore al piccolo sudgen.... premetto pure che non ho fatto la prova citata con le thiel ...però, se me lo dici che in quel caso il sudgen canta a meraviglia e meglio del Diablo, ti credo.
Io ad esempio ho provato le 3.5 con un enorme Cavenaghi monotriodo con le mitiche 211 ....quindi 20 watt scarsi .... ebbene ...nella stanza non eccessivamente grande ....cantava eccome se cantava Wink

Il piccolo Sudgen ..che cmq è un amplificatore meraviglioso ...sono sicuro che si abbini a meraviglia al suono Thiel.
Albers
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 18:25
@Stentor ha scritto: ... Premetto che adoro il gryphon diablo e lo ritengo un ampli nettamente superiore al piccolo sudgen.... premetto pure che non ho fatto la prova citata con le thiel ...però, se me lo dici che in quel caso il sudgen canta a meraviglia e meglio del Diablo, ti credo.
Io ad esempio ho provato le 3.5 con un enorme Cavenaghi monotriodo con le mitiche 211 ....quindi 20 watt scarsi .... ebbene ...nella stanza non eccessivamente grande ....cantava eccome se cantava Wink

Il piccolo Sudgen ..che cmq è un amplificatore meraviglioso ...sono sicuro che si abbini a meraviglia al suono Thiel.

il 'piccolo' sugden è di molto superiore rispetto al diablo, altrimenti io avrei il diablo a casa mia come ampli principale, non lo avrei relegato a casa d'altri Wink

e lo è rispetto ad una enormità di integrati che mi son passati per le mani ... fattelo dire

il discorso della potenza lascia il tempo che trova ed è lo specchietto per le allodole, appena cascate dal nido ...

ti racconto questa ... due anni fa un mio amico ha cambiato la sua nsx da 300 cv con una zio6 da 600 cv perché 'sai 600 cv son sempre 600 cv e poi non so ... ma i 300 cv mi stanno stretti non li sento' ... ha dato via l'honda per una manciata di pasta e ha preso la corvi

come è finita? oggi ha una exige cup da 260cv ... con la corvette a racalmuto, a pergusa, a vallelunga, al mugello ad adria, a franciacorta le lotus, ma non solo, le gayman s, le evo, le subby gli staccavano letteralmente la vernicetta, il colore, l'isolante ed intaccavano anche la lamiera ...

il diablo è un mostro di potente qualità ma quando lo paragoni al sugden e lo senti in sequenza, gli manca qualcosa

e ... ho detto tutto Smile




Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 18:57
@Albers ha scritto:
il diablo è un mostro di potente qualità ma quando lo paragoni al sugden e lo senti in sequenza, gli manca qualcosa

e ... ho detto tutto Smile


Beh dipende sempre da gusti e abbinamenti ....il Sudgen è un ottimo integrato ...però ...potendomelo permettere sceglierei il Diablo o l'MA7000 che sono i miei integrati preferiti Smile
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 19:41
@MarcoAudio ha scritto:
@piero7 ha scritto:Ed il (falso) binomio che un ampli di 400 watt sia più dinamico di un'ampli di 40 è una corbelleria

Non mi pare certo di aver detto questo... Comunque le Minima non sono assolutamente difficili da pilotare. In altri casi, 30w neppure li vede, un diffusore. E in tali casi (B&W serie 8 ad esempio) servono anche watt. Chi sostiene il contrario, o non le ha mai ascoltate, o non sa ascoltare...

ma non ce l'avevo mica con te o con qualcun'altro, ma questa storia su questi lidi (e su tanti altri) la si continua a leggere ancora, confondendo la pressione sonora con la dinamica Very Happy

Oramai, questo settore è come gli enti pubblici, ogni parrocchia ha le proprie regole! E così ci si inventa regole e regolette (tanto, le impressioni personali spacciate per verità sono oramai all'ordine del giorno, e quello che sento (o che penso di sentire) diventa una regola assoluta in cui ognuno poi dice la sua, e con internet poi, non c'è che l'imbarazzo della scelta! Da chi solo cambiando un cavo sente un aumento di potenza (che ne possiamo capire noi, poveri mortali, che un componente passivo come un pezzo di filo faccia aumentare la potenza!), a chi mettendo un fusibile sul primario del trafo di alimentazione vede cadere un velo dalla scena acustica! Hehe Si leggono pure di queste cose...

Al di la degli esempi specifici di questo o quest'altro modello, in cui ognuno poi decide dove buttare i propri soldi, ti porto una regola strettamente parrocchiale, presa proprio dalla rete, in cui proprio per le mie Minima si continua a dire che servono almeno (almeno?) tot watt, che son molto più di quelli che io uso, altrimenti... Mahh! Quando ho pilotato con meno di 15 watt valvolari le mie minime godendomele alla grande, senza bisogno di 300A di corrente ed altre (a mio giudizio) amenità del genere.

Mi piace ricordare una volta, quando lo scopo finale era ascoltare musica, e non avere linee bilanciate a casa lunghe 60cm, centrali nucleari come fonte di energia, ciabatte anti radiazioni, piedini antisismici e fusibili in palladio/iridio/berillio, chi costruiva ampli costruiva pure casse. Nessun di quei costruttori si azzardava a fare casse che scendevano a 1ohm come molti prodotti odierni. Che je frega a questo o quel produttore di casse di tutto questo? Loro non devono produrre ampli, e la rogna viene scaricata su chi (stranamente) costruisce SOLO ampli e non casse. Altra cosa strana questa, oggi chi fa casse oggi non fa ampli! Very Happy Costringendo i progettisti di ampli a fare peripezie per render stabili ampli con carichi così ridicolmente bassi, facendoli lavorare con rapporti 1xx/8ohm 2xx/4ohm 4xx/2ohm e magari pure su 1ohm a tutti i costi! Sembra che a certi livelli, la sfida sia: devo *per forza* pilotare un tabbuto sordo di cassa a tutti i costi! E cosa ci metto dietro? Un ampli che di targa ha i soliti 100 watt sui classici 8ohm ma che ha un trasformatore di alimentazione di 2kw e banchi di condensatori che possono immagazzinare un paio di fulmini ed una batteria infinita di semiconduttori allineati e coperti in stile parata militare! Very Happy

Ma cambiare quelle casse sorde e ridicole, e far fallire quelle ditte che ti impongono questi limiti al limite del ridicolo, no? Noooooo questo mai!

Boh, ognuno spende i propri soldi come meglio crede, l'importante è che ci si diverta con i propri giocattoli.

Nota: Uno che fa finali tosti è pass, ma poi, mette in rete una cosina così



niente accoppiamenti diretti, alimentazione singola, niente mila e mila watt ma semplicemente dice: me so stufato de di alla gente quanto bene suona quest'ampli...

E non è un F5 e neanche un F4 e neanche un... etc etc Very Happy Io continuo a pensare che le esasperazioni non fanno bene in nessun settore, perché i compromessi con le esasperazioni son maggiori e più difficili da controllare. Anche perché in un salotto non dobbiamo sballare come in un rave party! Very Happy
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 22:52
@piero7 ha scritto:ma questa storia su questi lidi (e su tanti altri) la si continua a leggere ancora, confondendo la pressione sonora con la dinamica

Ma dai Piero ...non credo che siano molti che la confondano ...cmq io di sicuro no: come ti ho detto i beltaine non avranni una gran pressione sonora (7 watt son 7 watt) ma in quanto a dinamica non temono avversari Hehe Hehe Laughing
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 23:07
[quote="Albers"]
@Stentor ha scritto:il diablo è un mostro di potente qualità ma quando lo paragoni al sugden e lo senti in sequenza, gli manca qualcosa

Gli manca la trasparenza e la grazia del Sugden, ampli assolutamente delizioso.

Neanche a me piace il Diablo Smile
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 23:07
ivà e non metterla sempre sul personale, non era certo rivolto a te, ma ste cose le ho lette qua e non solo qua Very Happy
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Dom 19 Giu 2011 - 23:16
[quote="Alfredo Di Pietro"]
@Albers ha scritto:
@Stentor ha scritto:il diablo è un mostro di potente qualità ma quando lo paragoni al sugden e lo senti in sequenza, gli manca qualcosa

Gli manca la trasparenza e la grazia del Sugden, ampli assolutamente delizioso.

Neanche a me piace il Diablo Smile

Povero Diablo ...me lo bistrattate ....si a volte è un po cattivello ...ma ragazzi ha birra da vendere e una potenza che pilota le pareti .... peccato per l'estetica che trovo insopportabile Sad
avatar
alexandros
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.03.09
Numero di messaggi : 274
Provincia (Città) : earth
Impianto : vintage...


Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Gio 21 Lug 2011 - 23:40
E' un po che giro intorno all'idea di provare il Sugden... uno dei miei ricordi migliori di riproduzione musicale? a casa di un amico, che come me aveva iniziato razziando pezzi ..molto.. usati, e aveva messo su un impianto con un giradischino, un sugden, che penso fosse l'A 28, e due casse Mission.. una meraviglia. Mi ricordo bene un Gene Harris (all the cats join in, tra l'altro pezzo fantastico) da "jaw-dropping" ... Un po di tempo fa ho visto una recensione su UHF magazine , canadese, che definire entusiastica è poco... qui: http://passthrough.fw-notify.net/download/269974/http://www.uhfmag.com/Issue82/UHF82.pdf.. Mannaggia , mi avete rimesso in moto l'upgraditis..


avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Gio 21 Lug 2011 - 23:52
@Stentor ha scritto:

Dinamica e potenza non sono la stessa cosa .... un monotriodo con i controfiocchi ha una dinamica e una velocità spaventosa .... poi ovvio che a parità di diffusore la pressione acustica è molto molto minore !

Si ma su 16 ohm Laughing vedi ad esempio le ZU Wink anche per un valvolare al diminuire del carico le cose si mettono male

La legge di ohm parla chiaro credo Smile al dimezzare della impedenza del diffusore di Regola la potenza di un amplificatore deve raddoppiare

Questo ampli ad esempio lo fa e non viene una caterva

http://www.audiodelta.it/scheda.php?codpro=313

Questo è possibile solo con dei SS vedi BJT ad esempio ma, rientriamo nel Tecnico e a nessuno interessa Smile



_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Ven 22 Lug 2011 - 0:00
@piero7 ha scritto:Nota: Uno che fa finali tosti è pass, ma poi, mette in rete una cosina così



niente accoppiamenti diretti, alimentazione singola, niente mila e mila watt ma semplicemente dice: me so stufato de di alla gente quanto bene suona quest'ampli...

E non è un F5 e neanche un F4 e neanche un... etc etc Very Happy Io continuo a pensare che le esasperazioni non fanno bene in nessun settore, perché i compromessi con le esasperazioni son maggiori e più difficili da controllare. Anche perché in un salotto non dobbiamo sballare come in un rave party! Very Happy

Un T Amp lo massacrerebbe Laughing

Quella è la versione di Pass del John Linsley Hood Cool e un 20 watt che spinge anche a 2 ohm

Il mio circuito del 1969


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Ven 22 Lug 2011 - 0:01
@wasky ha scritto:
Questo ampli ad esempio lo fa e non viene una caterva
http://www.audiodelta.it/scheda.php?codpro=313

Mille euro... Orrified
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Ven 22 Lug 2011 - 0:05
@wasky ha scritto:
Questo ampli ad esempio lo fa e non viene una caterva

http://www.audiodelta.it/scheda.php?codpro=313

Si ma tra il 1510 e un ottimo ampli ne passa di acqua sotto i ponti Wink
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Ven 22 Lug 2011 - 0:30
@Stentor ha scritto:
@wasky ha scritto:
Questo ampli ad esempio lo fa e non viene una caterva

http://www.audiodelta.it/scheda.php?codpro=313

Si ma tra il 1510 e un ottimo ampli ne passa di acqua sotto i ponti Wink

Ivano con 1000 € ti porti a casa un mostro di ottimo e valido Amplificatore, sentito a casa di Andrea un amico con:

CDP Electrocompaniet
Music Server con E-MU
Double da 5600 € di Andrea di Puntomusica che i diffusori li sa fare Wink



E sfido molti ampli a pilotare due Scan Speak 8345 in Kapton non è merce da T Amp

Mi ha toccato come esperienza ricorda molto il gonfio dei mitici Denon POA 2400 Smile che ci prendi con quella cifra che raddoppia in Wattaggio di integrato ?

Guarda quanto costano i nuovi Luxman integrati Wink

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Ven 22 Lug 2011 - 0:31
@flovato ha scritto:
@wasky ha scritto:
Questo ampli ad esempio lo fa e non viene una caterva
http://www.audiodelta.it/scheda.php?codpro=313

Mille euro... Orrified

C' è chi oggi faceva i conti di quanto ha speso in T e ci manca poco che se lo comprava Smile

In Hi Fi è il minimo sindacabile per prendere un buon Prodotto tra gli integrati Flovato

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Ven 22 Lug 2011 - 0:37
@wasky ha scritto:
Guarda quanto costano i nuovi Luxman integrati Wink

Non poco ma imho li valgono anche ....ho sentito il 100 watt in classe ab pilotare le Morel Fat Lady (diffusori meravigliosi) con estrema disinvoltura e grande qualità ....ottimi integrati ..a te piacciono?
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Ven 22 Lug 2011 - 0:56
@wasky ha scritto:
Questo ampli ad esempio lo fa e non viene una caterva
http://www.audiodelta.it/scheda.php?codpro=313
C' è chi oggi faceva i conti di quanto ha speso in T e ci manca poco che se lo comprava Smile
In Hi Fi è il minimo sindacabile per prendere un buon Prodotto tra gli integrati Flovato


Smile Simpatico il 1510AE, avevo inserito già il 1500AE (la precedente versione), nel suo bel posticino in "categoria C", http://www.tforumhifi.com/t17474p90-power-list-non-solo-in-classe-t-ovvero-cosa-cercare-oltre-tripath#280340 insieme a Bantam Gold, Ta3020, ecc...

Oggi ho sentito lo Yamaha S1000, che ad orecchio (o a memoria), ho trovato più completo. Stesso prezzo, magari stessa "categoria", ma tra i due preferirei il NATURAL SOUND di Yamaha. Ora non conosco le misure di Slew Rate, poi magari con calma, le cerco. Hehe

Lo Yamaha S1000 muoveva abbastanza bene delle KTEMA http://www.videohifi.com/forum/topic.asp?ARCHIVE=&TOPIC_ID=177502 diffusori mica da ridere.


_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Ven 22 Lug 2011 - 1:05
@Solomon ha scritto:Oggi ho sentito lo Yamaha S1000, che ad orecchio (o a memoria), ho trovato più completo.

Molto retrò



Per un settantottino come me sono il massimo Smile


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Un ascolto da leccarsi le orecchie

il Ven 22 Lug 2011 - 1:09
@Solomon ha scritto:

Smile Simpatico il 1510AE, avevo inserito già il 1500AE (la precedente versione), nel suo bel posticino in "categoria C", http://www.tforumhifi.com/t17474p90-power-list-non-solo-in-classe-t-ovvero-cosa-cercare-oltre-tripath#280340 insieme a Bantam Gold, Ta3020, ecc...


Leggo in quel topic questo intervento di Ivano

@Stentor ha scritto:Per chi non lo ha mai sentito aggiungerei anche il

eff Rowland Model One

Non adatto a tutti i diffusori e poco potente (60 Watt) .... ma ragazzi come suona Laughing Laughing Laughing Laughing


Semplicemente un Gainclone Wink

http://www.shine7.com/audio/bpa300.htm


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum