T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:36 Da CHAOSFERE

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 23:58 Da CHAOSFERE

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Ieri a 23:58 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 23:30 Da mauretto

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Ieri a 23:02 Da enrico massa

» upgrade 2500 max
Ieri a 22:50 Da Docarlo

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Ieri a 22:28 Da Aggeo

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 22:21 Da Docarlo

» cablaggio interno
Ieri a 21:46 Da Angel2000

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 20:49 Da Docarlo

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 18:39 Da Suono56

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Ieri a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Ieri a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Ieri a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Ieri a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Ieri a 11:45 Da ricky84

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 11:01 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 7 Dic 2016 - 23:52 Da giucam61

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Mer 7 Dic 2016 - 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Mer 7 Dic 2016 - 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
schwantz34
 
Angel2000
 
gigetto
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15495)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10371 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pturci

I nostri membri hanno inviato un totale di 769499 messaggi in 50065 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 16 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 16 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Sostituire l'alimentazione del v-dac

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  vastx il Ven 1 Lug 2011 - 17:30

@ermete ha scritto:
Ma non andrebbe già bene l' ART. 800003 13V6A, che è molto più economico? Smile
Infatti, 2a per il V-Dac sono già + che sufficienti.

vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Stentor il Ven 1 Lug 2011 - 17:30

@ermete ha scritto:
@Dani81 ha scritto:
P.s: l'alimentatore è il terzo a scendere: http://www.mc-elettronica.com/85488.php

Grazie 1000

Ma non andrebbe già bene l' ART. 800003 13V6A, che è molto più economico? Smile

13 volt lo devi tenere quasi a chiodo dei volt ma dovrebbe andare ...dipende anche dalla qualità dell'alimentatore ..se è uguale o più "economica"

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Dani81 il Ven 1 Lug 2011 - 17:31

@vastx ha scritto:In che senso?
Supporta gli ampere che gli servono... gliene bastano uno\due ma se metti un alimentatore da 100Ampere assorbirà solo quelli che gli servono (pochi invero!).
Spero di aver (capito e) risposto alla tua domanda Smile
Ho appena controllato e nell'ali suo c'è scritto 500mA quindi gliene servono molto pochi. Quello che stò capendo io è che non ha importanza quanto è regolato dall'alimentatore da banco perchè assorbirà quelli necessari, ovviamente riferito all'Ampere.

Invece se parliamo del Voltaggio? Dovrebbe bastargli 12 Vol, anche se forse con il diodo che ha qualcosina in più riesce a reggerlo. In questo caso vale lo stesso principio? Cioè quello che richiede prenderà e quindi potrei anche tenerlo fisso a 18 Volto?

Scusate ma sono veramente bianco in materia Embarassed

Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Dani81 il Ven 1 Lug 2011 - 17:33

@ermete ha scritto:
@Dani81 ha scritto:
P.s: l'alimentatore è il terzo a scendere: http://www.mc-elettronica.com/85488.php

Grazie 1000

Ma non andrebbe già bene l' ART. 800003 13V6A, che è molto più economico? Smile
Onestamente non saprei, mi hanno consigliato qui modelli come migliori, quindi avevo scartato gli altri senza regolazione e di marca differente perchè presubilmente inferiori.

Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Stentor il Ven 1 Lug 2011 - 17:33

@Dani81 ha scritto:
@vastx ha scritto:In che senso?
Supporta gli ampere che gli servono... gliene bastano uno\due ma se metti un alimentatore da 100Ampere assorbirà solo quelli che gli servono (pochi invero!).
Spero di aver (capito e) risposto alla tua domanda Smile
Ho appena controllato e nell'ali suo c'è scritto 500mA quindi gliene servono molto pochi. Quello che stò capendo io è che non ha importanza quanto è regolato dall'alimentatore da banco perchè assorbirà quelli necessari, ovviamente riferito all'Ampere.

Invece se parliamo del Voltaggio? Dovrebbe bastargli 12 Vol, anche se forse con il diodo che ha qualcosina in più riesce a reggerlo. In questo caso vale lo stesso principio? Cioè quello che richiede prenderà e quindi potrei anche tenerlo fisso a 18 Volto?

Scusate ma sono veramente bianco in materia Embarassed

Come ti ho detto nel post precedente non puoi alimentarlo a 18 volt !

Max 14,5 e minimo 12,7 ...il diodo non ti fa reggere nulla di più ma è una protezione sulla inversione di polarità che però provoca una caduta di 0,7 volt ....da qui ecco perché la tensione deve essere minimo 12,7 volt

alimentato a 13 volt / 13,5 e tagli la testa al toro Wink


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Dani81 il Ven 1 Lug 2011 - 17:36

@vastx ha scritto:Come ho detto sopra, con un alto amperaggio non si brucia niente.
Basta non sbagliare VOLTAGGIO, DEVI usare quello supportato dal V-DAC!

Come mai punti a quegli alimentatori? Te li ha consigliati qualcuno? Hanno recensioni?
Me li avevano consigliato tempo fà su VHF un utente. Li usa lui stesso non ricordo se sul V-Dac o R-dac.Accetto cmq consigli su altri alimentatori da Banco.
@Stentor ha scritto:
No ...18 volt sono troppi ! al massimo ho provato a dargliene in pasto 14,5 ...minimo però devono essere 12,7 ..... ma l'alimentatore ha una regolazione degli ampere ?!??!?!?! Don't know
Ah ecco, ok ora ci sono non ci fà nulla per gli Ampere, invece debbo stare attento per il Voltaggio.

Ora il V-Dac avendo il diodo di protezione dovrebbe essere settato come detto da te minimo a 12,7, perchè il diodo ne fà "perdere" 0,7v.

Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  vastx il Ven 1 Lug 2011 - 17:37

Per capirci, a un voltaggio superiore RISCHI di bruciare qualcosa.
Usa il consiglio di Stentor.

Donde viene il consiglio di questi ali? Qualcuno li ha già usati per audio?

vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  flovato il Ven 1 Lug 2011 - 17:40

@ermete ha scritto:
@Dani81 ha scritto:
P.s: l'alimentatore è il terzo a scendere: http://www.mc-elettronica.com/85488.php

Grazie 1000

Ma non andrebbe già bene l' ART. 800003 13V6A, che è molto più economico? Smile

Ma dai, non ci smenare su dei soldi, fatti raccontare dal Corsaro se non ti fidi, vai di batteria.

Purtroppo ho venduto pochi giorni fa il T-Slap ma mi è rimasta la batteria te la presto pure quella (faccio una filiale a casa tua Lol eyes shut), se ti scazzi un pelino e segui le istruzioni spendi meno e non c'è paragone.

Non voglio insistere ma quando vedo che sei disposto a spendere 40 euro per un catafalco che oltre a maggior spinta altro non potrà darti ho il dovere di intervenire.

O no ? Laughing Laughing Laughing

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Dani81 il Ven 1 Lug 2011 - 17:42

@Stentor ha scritto:
Come ti ho detto nel post precedente non puoi alimentarlo a 18 volt !

Max 14,5 e minimo 12,7 ...il diodo non ti fa reggere nulla di più ma è una protezione sulla inversione di polarità che però provoca una caduta di 0,7 volt ....da qui ecco perché la tensione deve essere minimo 12,7 volt

alimentato a 13 volt / 13,5 e tagli la testa al toro Wink
Recepito Stentor...cmq siete formidabili, tempo 5 minuti ed ho tutto chiarito Hehe Kiss

@vastx ha scritto:Per capirci, a un voltaggio superiore RISCHI di bruciare qualcosa.
Usa il consiglio di Stentor.

Donde viene il consiglio di questi ali? Qualcuno li ha già usati per audio?
Si Seby, te lo avevo scritto poc'ansi. Il consigli mi fu dato un pò di tempo fà su VHF un utente lo utilizza sul suo DAC ed usa quello con le regolazioni manuali.

Ora che ho capito che gli Ampere che servono sono pochi anche il primo modello che figura nel link andrebbe bene visto che arriva a 15V più che necessari per il V-Dac e buoni anche per futuri apparecchi (chi ha detto M2tech Young?) Very Happy

Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Dani81 il Ven 1 Lug 2011 - 17:46

@flovato ha scritto:

Ma dai, non ci smenare su dei soldi, fatti raccontare dal Corsaro se non ti fidi, vai di batteria.

Purtroppo ho venduto pochi giorni fa il T-Slap ma mi è rimasta la batteria te la presto pure quella (faccio una filiale a casa tua Lol eyes shut), se ti scazzi un pelino e segui le istruzioni spendi meno e non c'è paragone.

Non voglio insistere ma quando vedo che sei disposto a spendere 40 euro per un catafalco che oltre a maggior spinta altro non potrà darti ho il dovere di intervenire.

O no ? Laughing Laughing Laughing
Non ho capito se ti stai riferendo a me o ad altro utente.

Cmq... come mai mi consigli di non spenderci dei soldi per l'alimentazione lineare da banco? Per la batteria dovrei togliere il diodo di protezione e cmq arriverei sempre a pelo visto che erogherebbe 12 volt. Sono cmq curioso di sentire la tua esperienza Smile.

Grazie

Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Stentor il Ven 1 Lug 2011 - 17:48

@Dani81 ha scritto:
@flovato ha scritto:

Ma dai, non ci smenare su dei soldi, fatti raccontare dal Corsaro se non ti fidi, vai di batteria.

Purtroppo ho venduto pochi giorni fa il T-Slap ma mi è rimasta la batteria te la presto pure quella (faccio una filiale a casa tua Lol eyes shut), se ti scazzi un pelino e segui le istruzioni spendi meno e non c'è paragone.

Non voglio insistere ma quando vedo che sei disposto a spendere 40 euro per un catafalco che oltre a maggior spinta altro non potrà darti ho il dovere di intervenire.

O no ? Laughing Laughing Laughing
Non ho capito se ti stai riferendo a me o ad altro utente.

Cmq... come mai mi consigli di non spenderci dei soldi per l'alimentazione lineare da banco? Per la batteria dovrei togliere il diodo di protezione e cmq arriverei sempre a pelo visto che erogherebbe 12 volt. Sono cmq curioso di sentire la tua esperienza Smile.

Grazie

Come alimentatore considera anche questo:

http://www.playstereo.com/product_info.php?cPath=11&products_id=215

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  vastx il Ven 1 Lug 2011 - 17:49

Ah... capisco. Grazie.

PS - Una batteria carica eroga CIRCA 13,5 Volt Smile

vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  flovato il Ven 1 Lug 2011 - 17:53

@Dani81 ha scritto:
@flovato ha scritto:

Ma dai, non ci smenare su dei soldi, fatti raccontare dal Corsaro se non ti fidi, vai di batteria.

Purtroppo ho venduto pochi giorni fa il T-Slap ma mi è rimasta la batteria te la presto pure quella (faccio una filiale a casa tua Lol eyes shut), se ti scazzi un pelino e segui le istruzioni spendi meno e non c'è paragone.

Non voglio insistere ma quando vedo che sei disposto a spendere 40 euro per un catafalco che oltre a maggior spinta altro non potrà darti ho il dovere di intervenire.

O no ? Laughing Laughing Laughing
Non ho capito se ti stai riferendo a me o ad altro utente.

Cmq... come mai mi consigli di non spenderci dei soldi per l'alimentazione lineare da banco? Per la batteria dovrei togliere il diodo di protezione e cmq arriverei sempre a pelo visto che erogherebbe 12 volt. Sono cmq curioso di sentire la tua esperienza Smile.

Grazie

Ciao Hello , mi riferivo a Ermete il quale ha acquistato il V-DAC dal sottoscritto.
Io stesso con la mia incapacità ho tolto il ponte al diodo D2 che aveva applicato Christian.

Si tratta di un'operazione ridicola se si ha un minimo di manualità, altrimenti basta andare in un qualunque negozio di elettronica e con pochi euro ti fanno il ponte.

Trovi tutte le istruzioni sul forum.

Per farti un sunto ho ascoltato il V-DAC a batteria per mesi e ti assicuro che non c'è paragone.
Se non credi ai giudizi di molti di noi nel forum è la stessa opinione di CHF nel famoso articolo di Agosto 2010.

Il risultato è un suono molto più armonioso, privo di ruvidezza, con minor fatica d'ascolto.

A parte il ponte sul diodo (puoi anche lasciarlo su il diodo, io ponte lo bypassa, casomai volessi rivenderlo come è stato nel mio caso) la realizzazione della batteria è molto
facile, io la uso da anni. Hello

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Dani81 il Ven 1 Lug 2011 - 17:54

@Stentor ha scritto:

Come alimentatore considera anche questo:

http://www.playstereo.com/product_info.php?cPath=11&products_id=215
Non capisco a che voltaggio esce, se è regolabile o no. Il titolo dice 12 V la descrizione 13,6V le specifiche indicano altro ancora Muble

Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Dani81 il Ven 1 Lug 2011 - 17:55

@vastx ha scritto:Ah... capisco. Grazie.

PS - Una batteria carica eroga CIRCA 13,5 Volt Smile
Questo tuo " ah capisco " lo intendo come, mò sa cacchi tua Laughing. Cmq 1 discussione era questa:

http://www.videohifi.com/forum/topic.asp?ARCHIVE=&TOPIC_ID=175402

Un altra l'aveva aperta io mesi fà e sempre lo stesso link saltò fuori con questi alimentatori stabilizzati da banco. Tu seby che ne pensi? (sincero eh Oki)

Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Dani81 il Ven 1 Lug 2011 - 17:57

@flovato ha scritto:

Ciao Hello , mi riferivo a Ermete il quale ha acquistato il V-DAC dal sottoscritto.
Io stesso con la mia incapacità ho tolto il ponte al diodo D2 che aveva applicato Christian.

Si tratta di un'operazione ridicola se si ha un minimo di manualità, altrimenti basta andare in un qualunque negozio di elettronica e con pochi euro ti fanno il ponte.

Trovi tutte le istruzioni sul forum.

Per farti un sunto ho ascoltato il V-DAC a batteria per mesi e ti assicuro che non c'è paragone.
Se non credi ai giudizi di molti di noi nel forum è la stessa opinione di CHF nel famoso articolo di Agosto 2010.

Il risultato è un suono molto più armonioso, privo di ruvidezza, con minor fatica d'ascolto.

A parte il ponte sul diodo (puoi anche lasciarlo su il diodo, io ponte lo bypassa, casomai volessi rivenderlo come è stato nel mio caso) la realizzazione della batteria è molto
facile, io la uso da anni. Hello
Flovato, mi sfugge una cosa, ma tu lo hai provato sia con alimentatore da banco professionale e poi a batteria oppure dal suo ali originale a batteria? Perchè il risultato cambia Hehe

Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  flovato il Ven 1 Lug 2011 - 18:08

@Dani81 ha scritto:Flovato, mi sfugge una cosa, ma tu lo hai provato sia con alimentatore da banco professionale e poi a batteria oppure dal suo ali originale a batteria? Perchè il risultato cambia Hehe

Ho provato con tre alimentazioni diverse e cioè, di serie Sick , KingRex PSU e batteria.

Ritengo meriti attenzione il toroidale che ha montato Stentor nella sua famosa realizzazione, vatti a leggere i suoi commenti.

I suoni che producono sono diversi con i linerari avrai maggior dinamica di una batteria ma perdi in raffinatezza sulle medio/alte.

Poi ragazzi dipende dai gusti, ad alcuni la batteria non piace e un'opinione rispettabilissima ma per quanto riguarda pulizia è una cosa acquisita.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Stentor il Ven 1 Lug 2011 - 18:10

@Dani81 ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Come alimentatore considera anche questo:

http://www.playstereo.com/product_info.php?cPath=11&products_id=215
Non capisco a che voltaggio esce, se è regolabile o no. Il titolo dice 12 V la descrizione 13,6V le specifiche indicano altro ancora Muble

Se leggi la descrizione noterai che che è regolabile: "(regolabile internamente da 4 a 17V DC)"

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  vastx il Ven 1 Lug 2011 - 18:10

@Dani81 ha scritto:
@vastx ha scritto:Ah... capisco. Grazie.

PS - Una batteria carica eroga CIRCA 13,5 Volt Smile
Questo tuo " ah capisco " lo intendo come, mò sa cacchi tua Laughing. Cmq 1 discussione era questa:

http://www.videohifi.com/forum/topic.asp?ARCHIVE=&TOPIC_ID=175402

Un altra l'aveva aperta io mesi fà e sempre lo stesso link saltò fuori con questi alimentatori stabilizzati da banco. Tu seby che ne pensi? (sincero eh Oki)

Penso nella mia esperienza che un buon lineare va come una batteria (con piccolissime differenze a favore di uno o dell'altra) e provoca meno sbattimenti.
Buona l'idea del lineare da banco professionale, ma puoi anche vedere se qualche amico con 40 euro di materiale riesce a farti un 12V (->13,5V) 2 Ampere per il V-dac.
Sennò vai di ali da banco e facci sapere perchè quel modello non l'ho provato. Se stentor ti consiglia lo zetagi l'avrà provato e può dirti (o meglio dirci) come va.

vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  vastx il Ven 1 Lug 2011 - 18:12

Ho notato come dice flovato un certo primato della batteria sulle alte (ma non sulle medie!), ma sulle basse e la dinamica il lineare fa cappotto e dopo giorni e giorni di prove attacca e stacca ho scelto quest'ultimo alla fine.

vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Stentor il Ven 1 Lug 2011 - 18:17

@vastx ha scritto:
Sennò vai di ali da banco e facci sapere perchè quel modello non l'ho provato. Se stentor ti consiglia lo zetagi l'avrà provato e può dirti (o meglio dirci) come va.

Lo Zetagi l'ho provato sul dac M2tech Young. Il risultato, rispetto all'alimentatore switching da rasoio da barba di serie è stato un basso più frenato e controllato, una scena leggermente più ristretta ma meglio proporzionata (forse prima il basso debordava sfocando un po' il tutto e dando una falsa sensazione di maggior dimensioni) e delle medio alte più dettagliate e dolci nello stesso tempo ....sembrava di aver messo uno stadio di uscita a valvole in raffronto.

Con il V-Dac invece non saprei perché non ho mai provato Sad

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  flovato il Ven 1 Lug 2011 - 18:18

@vastx ha scritto:Ho notato come dice flovato un certo primato della batteria sulle alte (ma non sulle medie!), ma sulle basse e la dinamica il lineare fa cappotto e dopo giorni e giorni di prove attacca e stacca ho scelto quest'ultimo alla fine.

Non stento a crederti, qui si entra in territorio gusti e poi come sempre dalla resa della catena, se i diffusori sono più o meno duri etc. etc..
Nella mia un pelino di velocità in più non guasterebbe ma la velocità e la pienezza del basso è comunque buona.

A maggior ragione ora con il nuovo 2020 finissimo in alto mi piace tutto così, con il KingRex Slap sbattimenti zero. Hello

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Stentor il Ven 1 Lug 2011 - 18:20

@flovato ha scritto:
@vastx ha scritto:Ho notato come dice flovato un certo primato della batteria sulle alte (ma non sulle medie!), ma sulle basse e la dinamica il lineare fa cappotto e dopo giorni e giorni di prove attacca e stacca ho scelto quest'ultimo alla fine.

Non stento a crederti, qui si entra in territorio gusti e poi come sempre dalla resa della catena, se i diffusori sono più o meno duri etc. etc..
Nella mia un pelino di velocità in più non guasterebbe ma la velocità e la pienezza del basso è comunque buona.

A maggior ragione ora con il nuovo 2020 finissimo in alto mi piace tutto così, con il KingRex Slap sbattimenti zero. Hello

Comunque appena uscirà l'alimentatore a batterie per il mio DAC lo comprerò subito Wink ...la cosa bellissima che ha è che funziona a batterie per poi passare a corrente mentre ricarica e non lasciarti mai fermo Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  flovato il Ven 1 Lug 2011 - 18:23

@Stentor ha scritto:Comunque appena uscirà l'alimentatore a batterie per il mio DAC lo comprerò subito Wink ...la cosa bellissima che ha è che funziona a batterie per poi passare a corrente mentre ricarica e non lasciarti mai fermo Wink

Come il RedWine ?
Fighissimo. Oki

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Stentor il Ven 1 Lug 2011 - 18:25

@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto:Comunque appena uscirà l'alimentatore a batterie per il mio DAC lo comprerò subito Wink ...la cosa bellissima che ha è che funziona a batterie per poi passare a corrente mentre ricarica e non lasciarti mai fermo Wink

Come il RedWine ?
Fighissimo. Oki

Spero solo che l'alimentatore costi meno del Redwine Hehe Hehe Hehe Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum