T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 41
No, era meglio quello vecchio
52% / 45
Ultimi argomenti
Cavo coax Ieri alle 23:59giucam61
ALIENTEK D8Ieri alle 22:32TODD 80
DAC o CDIeri alle 13:24Luca Marchetti
HelP! DAC!Ieri alle 0:07RAMONE67
topping tp 60Mer 29 Mar 2017 - 14:48p.cristallini
BluRay vs. SACDMer 29 Mar 2017 - 14:33Luca Marchetti
POPU VENUS Mer 29 Mar 2017 - 7:23gigetto
I postatori più attivi della settimana
26 Messaggi - 18%
25 Messaggi - 18%
15 Messaggi - 11%
14 Messaggi - 10%
13 Messaggi - 9%
12 Messaggi - 9%
10 Messaggi - 7%
9 Messaggi - 6%
9 Messaggi - 6%
8 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
309 Messaggi - 22%
268 Messaggi - 19%
147 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 10%
121 Messaggi - 9%
96 Messaggi - 7%
89 Messaggi - 6%
74 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15442)
15442 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 24 utenti in linea :: 2 Registrati, 1 Nascosto e 21 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fritznet, MaxBal

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Mar 5 Lug 2011 - 15:33
Poichè sono curioso per natura, io vorrei fare una cosa:
Come ho detto ho un Vdac (è del t-forumer cestma), gli ho rifatto le alimentazioni, più o meno come indicato su CHF, adesso andrò avanti modificando lo stadio d'uscita.
L'idea è questa :
Si potrebbe fare un confronto tra V-DAC modifica alimentazioni contro V-DAC alimentato a batteria.
Se qualcuno in zona Campania che possiede il V-DAC battery è interessato me lo faccia sapere, organizziamo rapidamente.
Naturalmente in attesa del confronto lo stadio d'uscita resta quello originale Very Happy
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Mar 5 Lug 2011 - 15:37
@Stentor ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
So che batterie che vanno molto bene sono quelle al litio.
Comunque questa è la mia opinione, poi ognuno ha la sua Very Happy

Meglio di quelle tradizionali delle moto ??? .... interessante ...l'alimentatore M2tech avrà proprio una batteria al litio Laughing
Ciao,
quelle da automotive suonano (secondo me) male, invece quelle al litio hanno resistenza interna praticamente pari a zero.
Se non sbaglio c'è già chi commercializza alimentatori per DAC con batterie al litio.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Mar 5 Lug 2011 - 15:37
@sonic63 ha scritto:Quando abbiamo fatto la "DAC battle" a casa mia abbiamo potuto ascoltare due V-DAC, uno con alimentazione lineare e uno a batteria.
Quello a batteria suonava peggio!! E' questo era il giudizio di tutti i presenti.
Sarà stato il diodo, probabilmente sarà stata la scarsa qualità della batteria...non lo sò, e non si è indagato più di tanto.
Bisogna dire che ho la fortuna di abitare in un parco dove abbiamo la nostra (nel senso che si sono collegate solo le utenze del parco)cabina di trasformazione, i condomini sono tutte utenze domestiche, quindi ho una rete abbastanza pulita. tant'è vero che dove abitavo prima avevo un condizionatore di rete che adesso non uso più. Con una rete meno sporca i vantaggi della batteria diminuiscono, restano solo gli svantaggi.
Ho avuto occasione di usare più di un'apparecchio a batteria (preampli ) e non mi sono mai piaciuti al 100%
Anche il mercato ne ha offerti diversi nel corso degli anni, ma sono tutti finiti nel dimenticatoio.
La batteria ha alcuni limiti, si possono superare, ma anche i costi aumenterebbero molto.
So che batterie che vanno molto bene sono quelle al litio.
Comunque questa è la mia opinione, poi ognuno ha la sua Very Happy

E' più di un'opinione è una testimonianza.

Ha prodotto risultati opposti ai miei ma questo non significa nulla, nel senso che come dici è tutto opinabile.

Adesso la palla è agli altri forumisti Smile che spero portino le loro testimonianze.

Alla fine non è fondamentale quale risulti il miglior compromesso ma è importante condividere una passione anche con testimonianze opposte.
Come vedi ha lato ho un Furutech e anche in questo caso condivido le tue osservazioni sulla rete.

Sto aspettando Alberto che mi ha promesso di farmi provare gli alimentatori switch montati sugli hypex, ascolteremo anche quelli.

Non in tono polemico, Laughing per carità la ragione è degli stolti ma perché i migliori studi di registrazione del mondo alimentano a batteria ?

Ovvio, Smile non sono le stesse che usiamo noi ma un motivo ci deve essere.

E' vero come dici che non è una soluzione destinata a prendere piede a livello commerciale infatti c'è un solo produttore al mondo (Kingrex) e nessuno segue questa strada.

Spesso le industrie fanno un mero rapporto costo/benefici, bisogna considerare che le batterie inquinano, particolare non indifferente.

@sonic63 ha scritto:Poichè sono curioso per natura, io vorrei fare una cosa:
Come ho detto ho un Vdac (è del t-forumer cestma), gli ho rifatto le alimentazioni, più o meno come indicato su CHF, adesso andrò avanti modificando lo stadio d'uscita.
L'idea è questa :
Si potrebbe fare un confronto tra V-DAC modifica alimentazioni contro V-DAC alimentato a batteria.
Se qualcuno in zona Campania che possiede il V-DAC battery è interessato me lo faccia sapere, organizziamo rapidamente.
Naturalmente in attesa del confronto lo stadio d'uscita resta quello originale Very Happy

Per essere attendibile devi tenere fermo lo stesso V-DAC e cambiare solo l'ingresso e cioè con gli stessi componenti.

In ogni caso il test è molto interessante, facci sapere. Oki

PS: Sto cercando una batteria al litio, se la trovo vedo se si può intercambiare con la yuasa, vediamo cosa ne esce.

Ho trovato questo:
http://www.osnpower.com/productID/cnews_detail-454456.html

interessante quando dice che sono perfettamente compatibili.


Ho appena verificato, la batteria al litio di un portatile Acer esce a 14,8 il che significa che è possibile effettuare un test utilizzando una normale batteria per portatili.
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Mar 5 Lug 2011 - 15:59
@flovato ha scritto:
@sonic63 ha scritto:Poichè sono curioso per natura, io vorrei fare una cosa:
Come ho detto ho un Vdac (è del t-forumer cestma), gli ho rifatto le alimentazioni, più o meno come indicato su CHF, adesso andrò avanti modificando lo stadio d'uscita.
L'idea è questa :
Si potrebbe fare un confronto tra V-DAC modifica alimentazioni contro V-DAC alimentato a batteria.
Se qualcuno in zona Campania che possiede il V-DAC battery è interessato me lo faccia sapere, organizziamo rapidamente.
Naturalmente in attesa del confronto lo stadio d'uscita resta quello originale Very Happy

Per essere attendibile devi tenere fermo lo stesso V-DAC e cambiare solo l'ingresso e cioè con gli stessi componenti.

In ogni caso il test è molto interessante, facci sapere. Oki

Ormai il V-DAC che ho a casa è già modificato per avere 3 alimentazioni indipendenti (piste tagliate, componenti rimossi, ecc. ecc.) non se pò fà.
Quello che posso fare per un confronto alla pari lineare VS. batteria è questo :
Io monto un 'alimentatore al meglio che posso (non è molto, ma farò del mio meglio!!), se il proprietario di un V-DAC a batteria si fà avanti confrontiamo le due alimentazioni usando il suo DAC.
Questo per valutare alla pari le due tipologie di alimentazione.

Purtroppo però per far suonare al meglio un DAC non basta una sola alimentazione.
Anche a voler usare le batterie per far suonare al max un DAC non basta una sola.
In un DAC non c'è una sola alimentazione, e per farlo suonare come può bisogna che siano separate in origine.
Se vuoi, stasera, da casa , faccio una foto all'alimentazione del mio vecchio lettore di CD Arcam 5+ e la posto in questo 3d.
Certo rispetto alla semplicità di una batteria quello dell'Arcam è di una complicazione esagerata. ma dà un'idea.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Mar 5 Lug 2011 - 16:04
@sonic63 ha scritto:
Se vuoi, stasera, da casa , faccio una foto all'alimentazione del mio vecchio lettore di CD Arcam 5+ e la posto in questo 3d.

Ottimo, sull'altro 3D parallelo ho scritto che mi hai stimolato una prova con batteria al litio, quindi...

Ho subito trovato una batteria di un portatile Acer che esce con 14.8, il mio 2020 li regge senza problemi anzi quindi adesso mi rimane
il problema di come connettere i cavi perché la batteria del portatile ha le graffette.

Se trovo un residuato bellico lo rompo e in qualche modo ci collego i fili. Wink
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Mar 5 Lug 2011 - 16:14
@flovato ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
Se vuoi, stasera, da casa , faccio una foto all'alimentazione del mio vecchio lettore di CD Arcam 5+ e la posto in questo 3d.

Ottimo, sull'altro 3D parallelo ho scritto che mi hai stimolato una prova con batteria al litio, quindi...

Ho subito trovato una batteria di un portatile Acer che esce con 14.8, il mio 2020 li regge senza problemi anzi quindi adesso mi rimane
il problema di come connettere i cavi perché la batteria del portatile ha le graffette.

Se trovo un residuato bellico lo rompo e in qualche modo ci collego i fili. Wink
Bella mossa !!
detto fatto!!
facci sapere, però non usare un residuato bellico di batteria, sennò la prova a poco valore.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Mar 5 Lug 2011 - 16:21
@sonic63 ha scritto:
@flovato ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
Se vuoi, stasera, da casa , faccio una foto all'alimentazione del mio vecchio lettore di CD Arcam 5+ e la posto in questo 3d.

Ottimo, sull'altro 3D parallelo ho scritto che mi hai stimolato una prova con batteria al litio, quindi...

Ho subito trovato una batteria di un portatile Acer che esce con 14.8, il mio 2020 li regge senza problemi anzi quindi adesso mi rimane
il problema di come connettere i cavi perché la batteria del portatile ha le graffette.

Se trovo un residuato bellico lo rompo e in qualche modo ci collego i fili. Wink
Bella mossa !!
detto fatto!!
facci sapere, però non usare un residuato bellico di batteria, sennò la prova a poco valore.

No, intendevo un residuato bellico portatile da rompere per trovare un punto di innesto.
Se hai qualche idea migliore, hai presente le 6 graffette che fanno contatto quando innesti la batteria sul suo alloggiamento ?

E quasi impossibile se non saldandoli, connettere uno spezzone di cavo sulle due uscite.

Pensavo di aprire il portatile, seguire l'alimentazione fino al punto dove da qualche parte ci sia una pista o dei fili più facile da raggiungere.

Stasera da un'occhio anche ad un vecchio IBM vediamo che tipo di contatto ha.
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Mar 5 Lug 2011 - 16:25
mi dispiace, ma non sono pratico di PC tantomeno portatili, però penso che forse potresti aprire l'involucro plastico dove stanno le batterie e le linguette, probabilmente troverai le vere e proprie batterie e sarà facile collegarsi
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:07
io (che sono un batteria dipendente)ho visto che il v-dac alternandolo con la batteria e la PSU kingrex quasi quasi è meglio con il kingrex..possibile?..invece con il pop pulse 707 non c'èra storia batteria for ever.. Shocked
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:10
@Corsaro ha scritto:io (che sono un batteria dipendente)ho visto che il v-dac alternandolo con la batteria e la PSU kingrex quasi quasi è meglio con il kingrex..possibile?..invece con il pop pulse 707 non c'èra storia batteria for ever.. Shocked
Raccontaci meglio se puoi. Cosa non ti convince in modalità batteria? ( ma il diodo lo hai tolto nel V-Dac?)

P.s: mi diresti anche la differenza con l'ali di serie e il kingrex e batteria, te ne sarei molto grato.Grazie Smile
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:13
@Corsaro ha scritto:io (che sono un batteria dipendente)ho visto che il v-dac alternandolo con la batteria e la PSU kingrex quasi quasi è meglio con il kingrex..possibile?..invece con il pop pulse 707 non c'èra storia batteria for ever.. Shocked

Strano, in cosa ti sembrava migliore ?

Noi abbiamo (dico noi perché le orecchie erano più di due Laughing ) fatto più di un test, ad esempio Marco che ha la PSU KingRex ha provato l'RME alimentato con il mio ex T-SLAP e ci sembrava più musicale.
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:16
@Dani81 ha scritto:
@Corsaro ha scritto:io (che sono un batteria dipendente)ho visto che il v-dac alternandolo con la batteria e la PSU kingrex quasi quasi è meglio con il kingrex..possibile?..invece con il pop pulse 707 non c'èra storia batteria for ever.. Shocked
Raccontaci meglio se puoi. Cosa non ti convince in modalità batteria? ( ma il diodo lo hai tolto nel V-Dac?)

P.s: mi diresti anche la differenza con l'ali di serie e il kingrex e batteria, te ne sarei molto grato.Grazie Smile
no il v-dac è completamente originale,c'è l'ho da 15gg,perche cos'è la storia del diodo?
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:18
@flovato ha scritto:
@Corsaro ha scritto:io (che sono un batteria dipendente)ho visto che il v-dac alternandolo con la batteria e la PSU kingrex quasi quasi è meglio con il kingrex..possibile?..invece con il pop pulse 707 non c'èra storia batteria for ever.. Shocked

Strano, in cosa ti sembrava migliore ?

Noi abbiamo (dico noi perché le orecchie erano più di due Laughing ) fatto più di un test, ad esempio Marco che ha la PSU KingRex ha provato l'RME alimentato con il mio ex T-SLAP e ci sembrava più musicale.
non discuto la musicalità forse un pelino in più la batteria,ma mi sembrava un pò moscietto... Sad invece con la PSU era tutto più articolato,bassi più tesi,vibranti,cioè con più corpo..
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:20

La questione è che c'è un diodo di protezione in ingresso al v.dac che fà scendere il voltaggio di 0,7V. Quindi se la batteria eroga 12V al v-dac arriva 11,3V. Per questo lo senti moscio.

La batteria di quanti Volt è? e l'alimentatore stabilizzato?
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:21
@Corsaro ha scritto:no il v-dac è completamente originale,c'è l'ho da 15gg,perche cos'è la storia del diodo?

Vorresti dirmi che non sai la storia del diodo, non ci credo, ne abbiamo parlato fin troppo Laughing

Prendi un saldatore e fai un ponte (senza toglierlo) del diodo D2 (cerca ci sono anche le foto nel forum).

Recuperi quasi un volt e ti sparisce il mosciume che vai dicendo (effetto viagra). Very Happy
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:22
@Dani81 ha scritto:
La questione è che c'è un diodo di protezione in ingresso al v.dac che fà scendere il voltaggio di 0,7V. Quindi se la batteria eroga 12V al v-dac arriva 11,3V. Per questo lo senti moscio.

La batteria di quanti Volt è? e l'alimentatore stabilizzato?
batteria 12v/7ah,un classico la psu 12v...cazzarola ora mi hai messo il tarlo del diodo..
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:23
@Corsaro ha scritto:
@Dani81 ha scritto:
La questione è che c'è un diodo di protezione in ingresso al v.dac che fà scendere il voltaggio di 0,7V. Quindi se la batteria eroga 12V al v-dac arriva 11,3V. Per questo lo senti moscio.

La batteria di quanti Volt è? e l'alimentatore stabilizzato?
batteria 12v/7ah,un classico la psu 12v...cazzarola ora mi hai messo il tarlo del diodo..
Mi sà che senti meglio con l'alimentatore originale Laughing Laughing
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:25
Scusate l'ignoranza, ma questo diodo di protezione ce l'hanno tutti i dac o solo il V-dac?
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:27
@Dani81 ha scritto:
Mi sà che senti meglio con l'alimentatore originale Laughing Laughing

Dubito Shocked Smile


@Corsaro ha scritto:invece con la PSU era tutto più articolato,bassi più tesi,vibranti,cioè con più corpo..

Di sicuro con un lineare hai più corpo, qui si va a compromessi e a gusti.
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:28
con 1500 vinili secondo te stavo a perder tempo a cercare un dac per il mio cd..?.per un anno ho avuto il 707 ora ho il v-dac...per cui se qualcuno mi dice qual'è il 3d da leggere mi farebbe un favore altrimenti rimango "sordo" Laughing
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:29
@Alessio Zenga ha scritto:Scusate l'ignoranza, ma questo diodo di protezione ce l'hanno tutti i dac o solo il V-dac?
Non te lo saprei dire.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:30
@Corsaro ha scritto:con 1500 vinili secondo te stavo a perder tempo a cercare un dac per il mio cd..?.per un anno ho avuto il 707 ora ho il v-dac...per cui se qualcuno mi dice qual'è il 3d da leggere mi farebbe un favore altrimenti rimango "sordo" Laughing

sono edonista: http://www.tforumhifi.com/t13207-v-dac-impressioni-di-dicembre-d-ascolto?highlight=impressioni

Buona lettura. Glasses
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:31
@flovato ha scritto:

Dubito Shocked Smile


Che c'è da dubitare... l'alimentatore originale dovrebbe uscire più alto di 12V, e ora come ora con la batteria sente moscio per via del diodo. Al massimo con la PSU potrebbe avere migliorie ma se anch'esso è da 12v ho dei dubbi
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:37
@Dani81 ha scritto:
@flovato ha scritto:

Dubito Shocked Smile


Che c'è da dubitare... l'alimentatore originale dovrebbe uscire più alto di 12V, e ora come ora con la batteria sente moscio per via del diodo. Al massimo con la PSU potrebbe avere migliorie ma se anch'esso è da 12v ho dei dubbi

Si fa per discutere Smile

Dubito nel senso che è abbastanza scontato che l'alimentatore di serie non fornisca prestazioni eccelse.
Tanto per contribuire il V-DAC l'ho posseduto e ascoltato in tutte le salse quindi mi permetto di asserire quanto sopra.

Prendo un rischio e dico che la PSU KingRex o la batteria (con la rimozione D2) suonano SICURAMENTE meglio dell'ali originale.
Non si tratta solo di voltaggio ma anche di qualità in uscita.

Presuntuosamente non dubito più, asserisco (la ragione è degli stolti ma in questo caso mi va di esserlo). Hello
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

il Lun 11 Lug 2011 - 17:40
@flovato ha scritto:
@Dani81 ha scritto:
@flovato ha scritto:

Dubito Shocked Smile


Che c'è da dubitare... l'alimentatore originale dovrebbe uscire più alto di 12V, e ora come ora con la batteria sente moscio per via del diodo. Al massimo con la PSU potrebbe avere migliorie ma se anch'esso è da 12v ho dei dubbi

Si fa per discutere Smile

Dubito nel senso che è abbastanza scontato che l'alimentatore di serie non fornisca prestazioni eccelse.
Tanto per contribuire il V-DAC l'ho posseduto e ascoltato in tutte le salse quindi mi permetto di asserire quanto sopra.

Prendo un rischio e dico che la PSU KingRex o la batteria (con la rimozione D2) suonano SICURAMENTE meglio dell'ali originale.
Non si tratta solo di voltaggio ma anche di qualità in uscita.

Presuntuosamente non dubito più, asserisco (la ragione è degli stolti ma in questo caso mi va di esserlo). Hello

ti quoto,con il suo ali originale,rispetto alla batteria e alla psu fa un po cagare....
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum