T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 2:17 Da Kha-Jinn

» Diffusori alta efficienza e potenza
Oggi alle 1:21 Da valterneri

» consiglio dac nuovo max 200 euro
Ieri alle 23:21 Da dinamanu

» Sony uhp h1
Ieri alle 23:18 Da Zio

» cosa manca....il giradischi!
Ieri alle 20:32 Da athxp

» Dansal Audio Promozioni sconti riservati al T Forum
Ieri alle 19:38 Da RAIS

» Suggerimenti primo impianto giradischi, ampli e casse
Ieri alle 19:34 Da giucam61

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Ieri alle 19:32 Da Masterix

» La sintesi - Un curioso caso
Ieri alle 19:19 Da lello64

» dipolo glass by Gaddari
Ieri alle 17:49 Da embty2002

» musica liquida
Ieri alle 16:43 Da primula

» Denon PMA-700z
Ieri alle 16:16 Da pim

» Lettore audio portatile Dodocool DA106
Ieri alle 14:57 Da silver surfer

» Galactron pre + finale
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Nad c 352
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Consiglio AMP/Cuffie
Ieri alle 12:14 Da mumps

» classe d scheda amplificata
Ieri alle 11:50 Da danilopace

» (VI) Fx audio d802
Ieri alle 8:56 Da velelfo

» prezzo da fare ad un amico x mio impianto ventennale
Gio 14 Dic 2017 - 23:34 Da primula

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Gio 14 Dic 2017 - 23:06 Da mumps

» Fiio e10 vs d03k
Gio 14 Dic 2017 - 21:21 Da ninja77

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Gio 14 Dic 2017 - 20:40 Da Riccardo Giuliani

» Diffusori attivi 200/300 euro
Gio 14 Dic 2017 - 19:13 Da Lorenzo90

» Volume bassissimo: colpa del pre-phono?
Gio 14 Dic 2017 - 17:22 Da giucam61

» Regolazione volume remota con telecomando
Gio 14 Dic 2017 - 15:01 Da Skizzoide

» Potenziometro per cuffie
Gio 14 Dic 2017 - 14:57 Da nerone

» TA2024 molto economico
Gio 14 Dic 2017 - 14:31 Da focal12

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Gio 14 Dic 2017 - 13:39 Da valterneri

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Gio 14 Dic 2017 - 13:00 Da giucam61

»  GUASTO SU LETTORE SACD CAYIN SCD50T
Gio 14 Dic 2017 - 11:18 Da Niflan53

Statistiche
Abbiamo 11229 membri registrati
L'ultimo utente registrato è avantrax

I nostri membri hanno inviato un totale di 802492 messaggi in 52002 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Masterix
 
giucam61
 
mumps
 
lello64
 
nerone
 
pim
 
joe1976
 
primula
 
sportyerre
 
dinamanu
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
ftalien77
 
nerone
 
dinamanu
 
pim
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9308)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 29 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 29 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Sostituire l'alimentazione del v-dac

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  ermete il Mer 15 Giu 2011 - 10:43

Dopo un discreto periodo di ascolto del v-dac, vorrei provare a fare un passettino in avanti nelle prestazioni.
Avrei quindi pensato di sostituire l'alimentazione.
Escluso l'utilizzo di una batteria (eventualmente ci penserò in futuro) avete qualche altra T-soluzione che non richieda troppa manualità o interventi di modifica, da consigliarmi?
Un grazie anticipato Smile
avatar
ermete
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.03.10
Numero di messaggi : 109
Località : padova
Impianto : Dayton dta-100a; Atoll pr-100 am-80; Arcam Alpha7; Etalon Elixir; v-dac + hi-face; Thorens td-190

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  meral964 il Mer 15 Giu 2011 - 12:12

Su CHF ci sono 3 livelli di modifiche sul v-dac.

La prima riguarda in particolare il cambio dei caps d'uscita e dei ceramici in alcuni punti.

Per l'alimentazione sostituisci il 12V originale con qualcosa di più serio oppure 2 alimentazioni una per l'analogico e una per il digitale.
L'ultima richiede una buona dose di esperienza con il saldatore.

Ciao.
avatar
meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Andrea Zani il Mer 15 Giu 2011 - 13:17

@meral964 ha scritto:Su CHF ci sono 3 livelli di modifiche sul v-dac.

La prima riguarda in particolare il cambio dei caps d'uscita e dei ceramici in alcuni punti.

Per l'alimentazione sostituisci il 12V originale con qualcosa di più serio oppure 2 alimentazioni una per l'analogico e una per il digitale.
L'ultima richiede una buona dose di esperienza con il saldatore.

Ciao.
quoto.
Tra poco sostituirò l'alimentazione della parte digitale con lo shunt di Salas a basso voltaggio di cui si parla ampiamente su Diyaudio.
Per la parte analogica ho già provveduto con un stabilizzato classico LM337/317
Vedremo cosa viene fuori.
Se non ti vuoi sbattere fai come dice meral comprati l'arretrato chf e guarda quello che ti piace.
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  flovato il Mer 15 Giu 2011 - 13:25

@Andrea Zani ha scritto:Se non ti vuoi sbattere fai come dice meral comprati l'arretrato chf e guarda quello che ti piace.

Accipicchia, lo avevo in pdf ma poi l'ho buttato Sad .

Comunque sono test già fatti.
Ermete passa a casa mia che ti do la batteria e il T-Slap così senti con le tue orecchie.

Nel numero di agosto 2010 di CHF c'è scritto a caratteri cubitali: PER LE SORGENTI NON C'E' NULLA DI MEGLIO DELLA BATTERIA.

Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Andrea Zani il Mer 15 Giu 2011 - 13:44

@flovato ha scritto:
@Andrea Zani ha scritto:Se non ti vuoi sbattere fai come dice meral comprati l'arretrato chf e guarda quello che ti piace.

Accipicchia, lo avevo in pdf ma poi l'ho buttato Sad .

Comunque sono test già fatti.
Ermete passa a casa mia che ti do la batteria e il T-Slap così senti con le tue orecchie.

Nel numero di agosto 2010 di CHF c'è scritto a caratteri cubitali: PER LE SORGENTI NON C'E' NULLA DI MEGLIO DELLA BATTERIA.

Wink
può essere ma a me la batteria non piace,poi ognuno ha le sue convinzioni..
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  meral964 il Mer 15 Giu 2011 - 13:56

La batteria potrebbe andare nella parte digitale, ma quando hai nella parte analogica degli op che solitamente lavorano dai +/-15 o anche più, forse è meglio per questi un ali con i classici 317/337.
Infatti il v-dac utilizza dei survoltori per ricreare il +/- partendo dai 12V in ingresso, anzi mi pare che la cosa avvenga per un solo ramo dell'alimentazione mentre per l'altro si utilizzano i +12V.

Ciao.

avatar
meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  flovato il Mer 15 Giu 2011 - 13:57

@Andrea Zani ha scritto:può essere ma a me la batteria non piace,poi ognuno ha le sue convinzioni..

Certo sui gusti alzo le mani ma non lo dico io, lo dice CHF, nel mio caso ho provato e non c'è paragone, mille volte meglio.
L'ho provato sul V-DAC e sul RME ADI-2 e in entrambi i casi miglioramento notevole.
Tieni presente che l'RME ADI-2 è stato confrontato con la KingRex PSU (che costa parecchio e va piuttosto bene).

Sui gusti ripeto alzo le mani ma mentre il tuo discorso ci sta tutto quando la batteria alimenta amplificatori dove ad esempio esalta e caratterizza certe frequenze e contemporaneamente modifica altre, nel caso delle sorgenti non abbiamo una caratterizzazione forte ma semplicemente è come mettere benzina V-Power, il motore va meglio, benzina pulita.

@meral964 ha scritto:La batteria potrebbe andare nella parte digitale, ma quando hai nella parte analogica degli op che solitamente lavorano dai +/-15 o anche più, forse è meglio per questi un ali con i classici 317/337.
Infatti il v-dac utilizza dei survoltori per ricreare il +/- partendo dai 12V in ingresso, anzi mi pare che la cosa avvenga per un solo ramo dell'alimentazione mentre per l'altro si utilizzano i +12V.

Ciao.


E' per quello che dici che va tolto il diodo D2.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Andrea Zani il Mer 15 Giu 2011 - 14:20

@flovato ha scritto:
@Andrea Zani ha scritto:può essere ma a me la batteria non piace,poi ognuno ha le sue convinzioni..

Certo sui gusti alzo le mani ma non lo dico io, lo dice CHF, nel mio caso ho provato e non c'è paragone, mille volte meglio.
L'ho provato sul V-DAC e sul RME ADI-2 e in entrambi i casi miglioramento notevole.
Tieni presente che l'RME ADI-2 è stato confrontato con la KingRex PSU (che costa parecchio e va piuttosto bene).

Sui gusti ripeto alzo le mani ma mentre il tuo discorso ci sta tutto quando la batteria alimenta amplificatori dove ad esempio esalta e caratterizza certe frequenze e contemporaneamente modifica altre, nel caso delle sorgenti non abbiamo una caratterizzazione forte ma semplicemente è come mettere benzina V-Power, il motore va meglio, benzina pulita.

@meral964 ha scritto:La batteria potrebbe andare nella parte digitale, ma quando hai nella parte analogica degli op che solitamente lavorano dai +/-15 o anche più, forse è meglio per questi un ali con i classici 317/337.
Infatti il v-dac utilizza dei survoltori per ricreare il +/- partendo dai 12V in ingresso, anzi mi pare che la cosa avvenga per un solo ramo dell'alimentazione mentre per l'altro si utilizzano i +12V.

Ciao.


E' per quello che dici che va tolto il diodo D2.
certo capisco il tuo discorso.
Anche se personalmente da quello che leggo di solito uso quello che mi piace,quindi anche se lo scrive CHF potrebbe non essere importante per me.
In effetti il numero su cui parlano delle modifiche al v-dac l'ho comprato più che altro per vedere la configurazione dello stadio d'uscita evitando di dover risalire allo schema guardando lo stampato.
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  ermete il Mer 15 Giu 2011 - 15:03

@flovato ha scritto:
@Andrea Zani ha scritto:Se non ti vuoi sbattere fai come dice meral comprati l'arretrato chf e guarda quello che ti piace.

Accipicchia, lo avevo in pdf ma poi l'ho buttato Sad .

Comunque sono test già fatti.
Ermete passa a casa mia che ti do la batteria e il T-Slap così senti con le tue orecchie.

Nel numero di agosto 2010 di CHF c'è scritto a caratteri cubitali: PER LE SORGENTI NON C'E' NULLA DI MEGLIO DELLA BATTERIA.

Wink
Grazie dell'offerta Fabio! Sei un tentatore!!! Laughing
Alla fine, riuscirai a convincermi per la batteria.....ma io speravo in una soluzione meno DIY e più pronta all'uso!
Peccato per il pdf, l'avrei letto volentieri quell'articolo.
A proposito sto facendo alcuni confronti utilizzando il v-dac con la hi-face ed il macbook e utilizzando invece come sorgente il mio lettore Arcam alpha7. All'inizio la soluzione liquida mi è sembrata preferibile sotto tutti gli aspetti ed in particolare per la focalizzazione degli strumenti. Ora (fermo quest'ultimo parametro) è qualche giorno che il dac è collegato all'uscita ottica del cd....e qualche dubbio mi sta venendo......
Ti farò sapere, mentre medito sull'ipotesi batteria.... Razz
avatar
ermete
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.03.10
Numero di messaggi : 109
Località : padova
Impianto : Dayton dta-100a; Atoll pr-100 am-80; Arcam Alpha7; Etalon Elixir; v-dac + hi-face; Thorens td-190

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  flovato il Mer 15 Giu 2011 - 15:16

@ermete ha scritto:
@flovato ha scritto:
@Andrea Zani ha scritto:Se non ti vuoi sbattere fai come dice meral comprati l'arretrato chf e guarda quello che ti piace.

Accipicchia, lo avevo in pdf ma poi l'ho buttato Sad .

Comunque sono test già fatti.
Ermete passa a casa mia che ti do la batteria e il T-Slap così senti con le tue orecchie.

Nel numero di agosto 2010 di CHF c'è scritto a caratteri cubitali: PER LE SORGENTI NON C'E' NULLA DI MEGLIO DELLA BATTERIA.

Wink
Grazie dell'offerta Fabio! Sei un tentatore!!! Laughing
Alla fine, riuscirai a convincermi per la batteria.....ma io speravo in una soluzione meno DIY e più pronta all'uso!
Peccato per il pdf, l'avrei letto volentieri quell'articolo.
A proposito sto facendo alcuni confronti utilizzando il v-dac con la hi-face ed il macbook e utilizzando invece come sorgente il mio lettore Arcam alpha7. All'inizio la soluzione liquida mi è sembrata preferibile sotto tutti gli aspetti ed in particolare per la focalizzazione degli strumenti. Ora (fermo quest'ultimo parametro) è qualche giorno che il dac è collegato all'uscita ottica del cd....e qualche dubbio mi sta venendo......
Ti farò sapere, mentre medito sull'ipotesi batteria.... Razz

Non so che chip monti l'Arcam ma come ti dissi quando lo ascoltammo insieme suonava proprio bene e mi ricorda vagamente il mio attuale NOS.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  roby2k il Mer 15 Giu 2011 - 17:52

Quello che suggerisce meral credo sia un'ottima strada.
Ti consiglio di aspettare e vedere quello che farà sonic sul v-dac di cestma. Wink
avatar
roby2k
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.08
Numero di messaggi : 1392
Località : santa maria capua vetere
Provincia (Città) : CE
Impianto : 1) HTPC, scheda audio esi U46XL, pre SRPP di ECC82 con controllo volume a relais 50k, Adcom GFA-545, TDL MC, clone proac 2.5, sistema 3 vie triamplificato.
DRCizzato.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  ermete il Mer 15 Giu 2011 - 18:27

@roby2k ha scritto:Quello che suggerisce meral credo sia un'ottima strada.
Ti consiglio di aspettare e vedere quello che farà sonic sul v-dac di cestma. Wink

Grazie dei consigli, ma modifiche troppo complesse sono fuori della mia portata....
avatar
ermete
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.03.10
Numero di messaggi : 109
Località : padova
Impianto : Dayton dta-100a; Atoll pr-100 am-80; Arcam Alpha7; Etalon Elixir; v-dac + hi-face; Thorens td-190

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Andrea Zani il Mer 15 Giu 2011 - 19:00

@roby2k ha scritto:Quello che suggerisce meral credo sia un'ottima strada.
Ti consiglio di aspettare e vedere quello che farà sonic sul v-dac di cestma. Wink
io sono curioso Very Happy
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Andrea Zani il Mer 15 Giu 2011 - 19:48

@ermete ha scritto:
@roby2k ha scritto:Quello che suggerisce meral credo sia un'ottima strada.
Ti consiglio di aspettare e vedere quello che farà sonic sul v-dac di cestma. Wink

Grazie dei consigli, ma modifiche troppo complesse sono fuori della mia portata....
questa non è molto complessa se vuoi dagli un'occhiata:
http://www.tforumhifi.com/t17242-modifica-stadio-d-uscita-v-dac
si tratta dello stadio d'uscita,se interessa...
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  ermete il Gio 16 Giu 2011 - 14:47

@Andrea Zani ha scritto:
questa non è molto complessa se vuoi dagli un'occhiata:
http://www.tforumhifi.com/t17242-modifica-stadio-d-uscita-v-dac
si tratta dello stadio d'uscita,se interessa...

Mhhh....grazie....proverò a leggere con calma, ma se questa è la più semplice...mi sa che sono inadeguato!! Surprised
avatar
ermete
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.03.10
Numero di messaggi : 109
Località : padova
Impianto : Dayton dta-100a; Atoll pr-100 am-80; Arcam Alpha7; Etalon Elixir; v-dac + hi-face; Thorens td-190

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Andrea Zani il Gio 16 Giu 2011 - 15:19

@ermete ha scritto:
@Andrea Zani ha scritto:
questa non è molto complessa se vuoi dagli un'occhiata:
http://www.tforumhifi.com/t17242-modifica-stadio-d-uscita-v-dac
si tratta dello stadio d'uscita,se interessa...

Mhhh....grazie....proverò a leggere con calma, ma se questa è la più semplice...mi sa che sono inadeguato!! Surprised
non dico che si la più semplice(forse mi sono fatto prendere la mano..sorry) però non è neache impossibile...ci sono tante cose che si possono fare il V-dac.
in ogni caso se non vuoi cambiare lo stadio d'uscita almeno cambia i condensatori d'uscita.
La modifica che ho fatto in ogni caso è molto economica,di componenti spenderai 10 euro e i trafo che ho usato per fare le prove(che comunque suonano piuttosto bene e nulla a che vedere can lo stadio d'uscita originale) si trovano dai 9 ai agli 11 euro l'uno.
se usi i trafo non avrei bisogno di condensatori d'uscita Wink
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Dani81 il Ven 1 Lug 2011 - 17:19

Riuppo questo thread perchè vorrei un attimo 1 informazione. Vorrei prendere un alimentatore da banco professionale per il V-Dac, ne avrei visto uno che da la possiblità di regolazione sia per i Volt (max 18) sia per gli Ampere (max 5).Proprio per questi ultimi il V-Dac quanti Ampere supporta??

P.s: l'alimentatore è il terzo a scendere: http://www.mc-elettronica.com/85488.php

Grazie 1000
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Stentor il Ven 1 Lug 2011 - 17:22

@Dani81 ha scritto:Riuppo questo thread perchè vorrei un attimo 1 informazione. Vorrei prendere un alimentatore da banco professionale per il V-Dac, ne avrei visto uno che da la possiblità di regolazione sia per i Volt (max 18) sia per gli Ampere (max 5).Proprio per questi ultimi il V-Dac quanti Ampere supporta??

P.s: l'alimentatore è il terzo a scendere: http://www.mc-elettronica.com/85488.php

Grazie 1000

In che senso supporta ? ...al massimo richiede...se ce ne sono di più meglio no? ...cmq l'ali originale credo fosse di mezzo ampere ...quindi con 5 sei più che tranquillo ....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Dani81 il Ven 1 Lug 2011 - 17:23

@Stentor ha scritto:
@Dani81 ha scritto:Riuppo questo thread perchè vorrei un attimo 1 informazione. Vorrei prendere un alimentatore da banco professionale per il V-Dac, ne avrei visto uno che da la possiblità di regolazione sia per i Volt (max 18) sia per gli Ampere (max 5).Proprio per questi ultimi il V-Dac quanti Ampere supporta??

P.s: l'alimentatore è il terzo a scendere: http://www.mc-elettronica.com/85488.php

Grazie 1000

In che senso supporta ? ...al massimo richiede...se ce ne sono di più meglio no? ...cmq l'ali originale credo fosse di mezzo ampere ...quindi con 5 sei più che tranquillo ....
Si scusami intendevo dire richiede. Non sono molto ferrato in materia, ma penso che se gli dò 5 ampere lo brucio il V-Dac no? Ironic
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Stentor il Ven 1 Lug 2011 - 17:25

@Dani81 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@Dani81 ha scritto:Riuppo questo thread perchè vorrei un attimo 1 informazione. Vorrei prendere un alimentatore da banco professionale per il V-Dac, ne avrei visto uno che da la possiblità di regolazione sia per i Volt (max 18) sia per gli Ampere (max 5).Proprio per questi ultimi il V-Dac quanti Ampere supporta??

P.s: l'alimentatore è il terzo a scendere: http://www.mc-elettronica.com/85488.php

Grazie 1000

In che senso supporta ? ...al massimo richiede...se ce ne sono di più meglio no? ...cmq l'ali originale credo fosse di mezzo ampere ...quindi con 5 sei più che tranquillo ....
Si scusami intendevo dire richiede. Non sono molto ferrato in materia, ma penso che se gli dò 5 ampere lo brucio il V-Dac no? Ironic

e come fai a darglieli se non li assorbe? ....i 5 ampere sono quelli max che l'alimentatore eroga ...se sono richiesi meno ne eroga meno Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  vastx il Ven 1 Lug 2011 - 17:25

In che senso?
Supporta gli ampere che gli servono... gliene bastano uno\due ma se metti un alimentatore da 100Ampere assorbirà solo quelli che gli servono (pochi invero!).
Spero di aver (capito e) risposto alla tua domanda Smile
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Dani81 il Ven 1 Lug 2011 - 17:27

@Stentor ha scritto:

e come fai a darglieli se non li assorbe? ....i 5 ampere sono quelli max che l'alimentatore eroga ...se sono richiesi meno ne eroga meno Wink
Ok, quindi mi stai dicendo che potrei anche lasciare fisso su 5 Ampere non avere problemi sul V-Dac. Stessa cosa con il voltaggio, visto che arriva l'alimentatore da banco sino a 18 Volt? Very Happy
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  ermete il Ven 1 Lug 2011 - 17:27

@Dani81 ha scritto:
P.s: l'alimentatore è il terzo a scendere: http://www.mc-elettronica.com/85488.php

Grazie 1000

Ma non andrebbe già bene l' ART. 800003 13V6A, che è molto più economico? Smile
avatar
ermete
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.03.10
Numero di messaggi : 109
Località : padova
Impianto : Dayton dta-100a; Atoll pr-100 am-80; Arcam Alpha7; Etalon Elixir; v-dac + hi-face; Thorens td-190

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  vastx il Ven 1 Lug 2011 - 17:29

Come ho detto sopra, con un alto amperaggio non si brucia niente.
Basta non sbagliare VOLTAGGIO, DEVI usare quello supportato dal V-DAC!

Come mai punti a quegli alimentatori? Te li ha consigliati qualcuno? Hanno recensioni?
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Stentor il Ven 1 Lug 2011 - 17:29

@Dani81 ha scritto:
@Stentor ha scritto:

e come fai a darglieli se non li assorbe? ....i 5 ampere sono quelli max che l'alimentatore eroga ...se sono richiesi meno ne eroga meno Wink
Ok, quindi mi stai dicendo che potrei anche lasciare fisso su 5 Ampere non avere problemi sul V-Dac. Stessa cosa con il voltaggio, visto che arriva l'alimentatore da banco sino a 18 Volt? Very Happy

No ...18 volt sono troppi ! al massimo ho provato a dargliene in pasto 14,5 ...minimo però devono essere 12,7 ..... ma l'alimentatore ha una regolazione degli ampere ?!??!?!?! Don't know

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituire l'alimentazione del v-dac

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum