T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» thorens td 160
Oggi alle 0:58 Da gaspare

» Problema stereo schneider
Oggi alle 0:15 Da MetalBat

» Alimentazione per una coppia di Super T-AMP
Oggi alle 0:10 Da MetalBat

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Oggi alle 0:08 Da MetalBat

» MR78 C33 e MC2255......quale trasformatore 220v 110v?
Oggi alle 0:00 Da franzfranz

» Pro-ject Xpression III: problema di "buzz"
Ieri alle 23:54 Da MetalBat

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Ieri alle 23:34 Da GP9

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Ieri alle 23:25 Da Kha-Jinn

» Automazione braccio girad
Ieri alle 22:31 Da valterneri

» [Vendo Na] Squeezebox - Logitech Squeezebox Classic (v3) - Nero - 70 Euro
Ieri alle 21:06 Da mobius

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Ieri alle 19:24 Da Enry

» TPA 3116
Ieri alle 17:33 Da il mascetti

» Ho ordinato i Batpure
Ieri alle 17:04 Da Zio

» Consiglio nuovo giradischi/impianto
Ieri alle 16:41 Da p.cristallini

» Schiit Mani....cominciamo male... anzi malissimo!
Ieri alle 16:33 Da franzfranz

» Isabella Lundgren - per me il miglior disco jazz dell'anno
Ieri alle 12:12 Da magistercylindrus

» Un ascolto eccellente
Ieri alle 9:55 Da giucam61

» Consiglio mod cuffie in ear kz zs5
Ieri alle 9:28 Da dsotm

» [PU+RN] Svendo altoparlanti, nuovi e usati tra tweeter, medi e woofer
Ieri alle 2:18 Da Rino88ex

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Ieri alle 1:09 Da Kha-Jinn

» DENAFRIPS ARES R2R DAC
Ieri alle 0:45 Da Zio

» Anniversario dei 10 anni!
Sab 17 Feb 2018 - 19:56 Da MANU97

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Sab 17 Feb 2018 - 19:06 Da giucam61

» Lettore CD Advance Acoustic?
Sab 17 Feb 2018 - 17:16 Da giucam61

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Sab 17 Feb 2018 - 16:25 Da dinamanu

» Giradischi da combattimento (per davvero)
Sab 17 Feb 2018 - 16:23 Da lello64

» Spugne padiglioni di ricambio Sennheiser PC 141
Sab 17 Feb 2018 - 15:47 Da JohnnyLuis

» Quali diffusori per il mio amplificatore?
Sab 17 Feb 2018 - 15:32 Da Albert^ONE

» La scelta è fatta !
Sab 17 Feb 2018 - 15:17 Da Albert^ONE

» Cuffie in-ear, esperienze personali
Sab 17 Feb 2018 - 10:34 Da il mascetti

Statistiche
Abbiamo 11423 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ugo guarducci

I nostri membri hanno inviato un totale di 807046 messaggi in 52367 argomenti
I postatori più attivi della settimana
MetalBat
 
franzfranz
 
mauz
 
valterneri
 
gaspare
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 31 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 31 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Efficienza degli alimentatori da notebook

Andare in basso

Efficienza degli alimentatori da notebook

Messaggio  R!ck il Mer 1 Giu 2011 - 12:11

Si stanno diffondendo case con alimentazioni tipo notebbok specie per i piccoli sistemi basati su atom e zacate. Ma quanto effettivamente sono efficienti questi alimentatori?
Se ve lo siete mai chiesto ecco le risposte...

Alcuni per rendere più risparmioso in termini energetici il loro sistema stostituiscono l'alimentazione originale con un pico psu (convertitore dc/dc) che ha un'efficienza del 93%. Però il problema rimane nel brick che converte l'alternata che spesso non ha un'efficienza altrettanto alta.

L'efficienza è divisa in dalla più bassa alla più alta 4 classi + una 5° che non è stata ancora implementata.




Level Max. Output Min. average efficiency
I - lower than all other classes
II 1W 39%
II 10W 64%
II 30W 75%
II >50W 82%
III 1W 49%
III 10W 70%
III 30W 80%
III >50W 84%
IV 1W 50%
IV 10W 71%
IV 30W 81%
IV >50W 85%
V 1W (>6V) 77%
V 10W (>6V) 74%
V 30W (>6V) 83%
V >50W (>6V) 87%

http://www.qianqin.de/2010/04/15/notebook-and-other-small-devices-power-supply-efficiency/

C'è da dire però che effettivamente inplementare alimentatori ad alta efficienza a causa del loro costo maggiore spesso non si traducono direttamente in un beneficio economico tangibile.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum