T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Il mio angolo e non solo
Oggi alle 18:36 Da Sauro_Sapi

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 18:15 Da lello64

» Consiglio per Impianto hifi
Oggi alle 18:07 Da Kha-Jinn

» Ampli per indiana 202 sd
Oggi alle 18:01 Da MagicDruid

» Pro-Ject Pre Box S2 Digital - un piccoletto che promette bene
Oggi alle 16:50 Da luxor69

» Sub woofer con T-Amp e woofer Ciare da 16
Oggi alle 15:20 Da chopper77

» DAC KICKSTARTER
Oggi alle 12:41 Da thechain

» Lettore CD usato
Oggi alle 12:23 Da Sauro_Sapi

» E pure Chester Bennington se ne è andato..................
Oggi alle 11:05 Da Docarlo

» Volume basso? PC con douk audio dsd1796 e Sennheiser HD589SR
Oggi alle 11:02 Da bob80

» max 300 euro, min 30 watt dimensioni ridotte
Oggi alle 4:33 Da alefunk

» Ma se collego la TV al DAC devo selezionare l'uscita ottica del televisore?
Ieri alle 23:15 Da Antonello Alessi

» finale economico quale scegliere
Ieri alle 18:53 Da Charli48

» Raspberry pi 3 volumio e wifi..non funziona
Ieri alle 14:11 Da franci92

» DAC per Raspberry
Ieri alle 12:22 Da mikelangeloz

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 9:08 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500w/4ohm con Alimentazione Lineare, Cavi Segnale, Potenza e Alimentazione, [500 Euro]
Mer 19 Lug 2017 - 23:45 Da MrTheCarbon

» Alimentazione ACA Pass
Mer 19 Lug 2017 - 21:56 Da mecoc

» fischio dal giradischi
Mer 19 Lug 2017 - 21:49 Da markrussian

» Comparazione cuffie
Mer 19 Lug 2017 - 19:27 Da TheDarkKnight

» Ifi iPurifier2
Mer 19 Lug 2017 - 19:02 Da dinamanu

» Venture Electronics VE Monk
Mer 19 Lug 2017 - 18:45 Da lello64

» Progetto su w3 base bellino
Mer 19 Lug 2017 - 11:45 Da natale55

» Modifichiamo il Denon dvd 2900
Mer 19 Lug 2017 - 11:35 Da MrTheCarbon

» Il vintage, quello buono.
Mer 19 Lug 2017 - 10:13 Da mumps

» I migliori album del 2017
Mer 19 Lug 2017 - 0:17 Da uncletoma

» Interferenza segnale dal PC
Mar 18 Lug 2017 - 14:51 Da nikmane

» Consiglio DAC <850 Eur
Mar 18 Lug 2017 - 13:45 Da L1z4rd

» Come usare questi Vmeter?
Mar 18 Lug 2017 - 12:05 Da valterneri

» Dac con amplificatore per HD598RS
Lun 17 Lug 2017 - 19:48 Da TheDarkKnight

Statistiche
Abbiamo 10906 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ancillotto

I nostri membri hanno inviato un totale di 791344 messaggi in 51335 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
lello64
 
Alessandro Smarrazzo
 
CHAOSFERE
 
nerone
 
mumps
 
fritznet
 
markrussian
 
Peo
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10274)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9118)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 61 utenti in linea: 7 Registrati, 1 Nascosto e 53 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Smarrazzo, antbom, Frankallstar, giucam61, jefko, mumps, ross71

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Ci costruiamo un giradischi?

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  MacDLSA1970 il Gio 19 Feb 2015 - 0:09

Ciao fritz !

Ah, è vero... anche Adriano mi pare che lavori ( o ha lavorato ) in un'azienda ove fanno vetri...
Sì, lo stratificato, magari un bel 6mm x4 con in mezzo del materiale non rigido, potrebbe essere migliore del "blocco unico".
Un po' come i ripiani per elettroniche, che da almeno un'anetto a questa parte dovevo fare ma che non ho ancora fatto... Embarassed
avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  fritznet il Gio 19 Feb 2015 - 0:23

@MacDLSA1970 ha scritto:Ciao fritz !

Ah, è vero... anche Adriano mi pare che lavori ( o ha lavorato ) in un'azienda ove fanno vetri...
Sì, lo stratificato, magari un bel 6mm x4 con in mezzo del materiale non rigido, potrebbe essere migliore del "blocco unico".
Un po' come i ripiani per elettroniche, che da almeno un'anetto a questa parte dovevo fare ma che non ho ancora fatto... Embarassed


Ciao, non parliamo di cose da fare non fatte... sono un esperto! Laughing

Adriano lavora col vetro da parecchi anni, lo stratificato lo ha usato anche per il plinto di un LEnco che ha rifatto, c'è un thread qui sul forum, e anche per ripiani per elettroniche e supporti dei diffusori.

La mia impressione, anche se è passato qualche anno, è che usando il piatto in vetro stratificato migliorasse in mod sensibile il decadimento dei suoni impulsivi, soprattutto in gamma media e medioalta, come se al confronto il piatto originale monostrato tendesse a risuonare, allungando i tempi dei decadimenti.

Sfumature se vuoi, ma sfumature che ho percepito in modo piuttosto chiaro già dal primo ascolto, l'impressione era di una chiarezza maggiore di riproduzione, avvertibile in modo più netto nei momenti più "affollati" musicalmente.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9118
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  MacDLSA1970 il Gio 19 Feb 2015 - 0:40

Hehe... ormai mia figlia ha 8 anni ed è senz'ombra di dubbio più "autosufficiente" (ma più rompicogl... HE-HEMM... vabbè, d'altronde tutte le donne rompono...  Hehe Kiss Twisted Evil Punishment Suicide ), anche di soli due/tre anni fà, per cui se devo fare qualche lavoro in garage e siamo in casa soli me la porto "giù" !
... tanto poi lei gioca o con gli arcade videogames o gira con la bici in cortile  Laughing .

Quindi, adesso ho molte meno "cose non fatte"... il brutto è che non ho nemmeno le finanze necessarie per fare qualcosa !!!!!!!!!!!!
Gramo periodo... se riesco faccio "su commissione", altrimenti se h ovoglia di fare qualcosa "per me" devo prima vendere qualcos'altro per "cattare la grana"  Crying or Very sad !


Cmnq io con il vetro ci lavoro da 23 anni, ma non ho mai pensato di farmi dei ripiani per elettroniche o altre cose dedicate all' Hi-Fi  Embarassed !
... sarà forse stato per il fatto che dopo aver sentito le Waterfall al TopAudio del **nonricordopiùcheanno** mi sono letteralmente cascati i maroni e non ho voluto considerare il vetro come un valido "aiuto" al suono...
Hehe
Scherzi a parte, al posto di un piatto "monoblocco" da 24mm di spessore (che tra l'altro è piuttosto difficile da trovare...) mi faccio fare 3 piatti da 8mm o 4 da 6mm (spessori che, invece, trattiamo praticamente tutti i giorni... Wink ).
MA POI ?!
... che ci metto in mezzo per "unire" gli strati ?
 Un bel disco di strato biadesivo tagliato a misura... Suspect
avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  fritznet il Gio 19 Feb 2015 - 1:03

Quello che usa Adriano nasce già assemblato, tra uno strato e l'altro c'è del materiale plastico, se non ricordo male dovrebbe essere PVC, è in pratica il vetro antieffrazione/antisfondamento, non so se è anche antiproiettile, credo di no Very Happy

Se ricordo bene lo produce al Saint Gobain, ma non vorrei fare confusione.
Credo che Adriano stia anche facendo degli open baffle con lo stesso cristallo.

Di figli ne ho due, uno grande (quasi maggiorenne) e uno ancora alle elementari (per poco) ma tra una cosa e l'altra il tempo libero è sempre poco, non quanto vorrei.
Quando mi dedico a qualcosa non mi piace avere vincoli orari, se devo iniziare a fare qualcosa ed ho solo un'ora di tempo libero, spesso non inizio neanche, diciamo che in quel caso mi piace illudermi di avere davanti un tempo infinito Hehe
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9118
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  MacDLSA1970 il Gio 19 Feb 2015 - 9:17

Ah, se è già "preassemblato" allora è tutt'un'altra cosa  Razz !
Se poi è l' "88.12" ancora meglio... ma io preferirei "fare in casa" anche questo Embarassed Hehe . 
___

In azienda non abbiamo un reparto per stratificare i vetri... produciamo esclusivamente vetro temperato ("singolo" o anche "vetrocamera") per mezzi di trasporto (autobus) e agricoli (trattori, movimento terra), per refrigerazione (banchi frigo), per arredo (cappe, docce)...
Tagliamo, moliamo, foriamo, serigrafiamo, tempriamo e assembliamo... niente stratificati...
PERO' i nostri abituali fornitori di "prodotto semilavorato" (tagliato, molato e forato) LO POSSONO PRODURRE  Wink, per cui diciamo un po' di "sconticino" rispetto ad un pari prodotto acquistato "fuori" lo posso avere...  Wink Wink
___

Ah ! La Saint Gobain la conosciamo benissimo ! Certo che rispetto a "noi", poveri piccoli "insetti", è un autentico colosso industriale !
___

Hehe.. l'idea dei full-range open-baffle in vetro ce l'ho da almeno 23 anni, tant'è il tempo che lavoro "nel settore"...
Ma, come ho già detto, mai fatti nè questi nè altra "roba hi-fi"...  Embarassed
___

Sì, succede molto raramente che debba necessariamente lavorare e conseguentemente portare mia figlia con mè in garage... perlopiù accade saltuariamente nei mesi estivi, quando è in "vacanza scolastica".
avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  natale55 il Gio 19 Feb 2015 - 9:33

dai marco , hai tutto per fare gli open baffle in vetro con dei full range , dai impegnati che ce la fai che poi li vengo a sentire
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3324
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  MacDLSA1970 il Gio 19 Feb 2015 - 9:52

Ciao Natale !

Heh... bè, se escludiamo il vetro (che posso farmi fare anche domani... ma poi mi tratterrebbero comunque il costo dei "pezzi" dalla mia già commiserevole busta paga... Crying or Very sad ) non ho null'altro per fare degli open-baffle Embarassed !

Adesso mi è partita la "smania" del giradischi autocostruito... ed infatti credo che di quel rottame che ho messo in foto terrò solo il motore ed il meccanismo di alzata del braccio...  Hehe
Cuscinetti a sfere ne ho (nuovi, ovviamente), tondini di alluminio (per tornire il braccio) pure, legno (listellare, lamellare, giuntato, MDF, truciolare, multistgrato...) in quantità... mi sà che dovrò spendere qualcosa solo per il fonorivelatore Crying or Very sad ... "quando verrà il bel tempo"  Suspect  !
avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  Albers il Gio 19 Feb 2015 - 11:32

@fritznet ha scritto:
Ciao, non parliamo di cose da fare non fatte... sono un esperto! Laughing

Adriano  lavora col vetro da parecchi anni, lo stratificato lo ha usato anche per il plinto di un LEnco che ha rifatto, c'è un thread qui sul forum, e anche per ripiani per elettroniche e supporti dei diffusori.

La mia impressione, anche se è passato qualche anno, è che usando il piatto in vetro stratificato migliorasse in mod sensibile il decadimento dei suoni impulsivi, soprattutto in gamma media e medioalta, come se al confronto il  piatto originale monostrato tendesse a risuonare, allungando i tempi dei decadimenti.

Sfumature se vuoi, ma sfumature che ho percepito in modo piuttosto chiaro già dal primo ascolto, l'impressione era  di una chiarezza maggiore di riproduzione, avvertibile in modo più netto nei momenti più "affollati" musicalmente.

Federico ciao,
ma ciò che descrivi con tanta cura è il risultato di un oggettivo rilievo, a fronte di una modifica o applicazione tecnica, influente oggettivamente sul sistema fisico in oggetto? oppure non è che una soave sensazione personale, impagabile aggiungo io, che non fa altro che confermare la tesi sostenuta o riportata, non so,  da quel signore di cui si scriveva l’altro giorno e che il mulo ha immeritatamente citato!

“Immeritatamente, direi: ignobilmente, perché, pur avendone trascritto un pensiero, con in calce nome e cognome, condividendolo e portandolo ad esempio per suffragare le proprie tesi, non ha avuto il coraggio di spendere una parola sul fatto che del tizio se ne stesse facendo ‘carne di porco’, a ragione o a torto non importa. Neanche gli altri, in verità, ma non erano parte in causa e, si sa, farsi gli affari propri è un bel passatempo in Italia ed i forum ne sono ‘le résumé’.”

Io credo sia la seconda che ho scritto; hai notato tutte quelle piacevoli incidenze sul suono perché esse sono - erano in quel momento - la summa delle caratteristiche che ti aspettavi di rilevare per il solo fatto che così desideravi che fosse, perché i tuoi sensi erano piegati, curvati con forza, ma naturalmente, al dolce sentire.

Nulla di diverso dal rileggere un libro edito con altra forma, impaginazione, diversa carta pensando di non averlo mai letto e scoprirlo per la prima volta; modificare il suono percepito di un motore con inutili ed improduttive stupidaggini per godere delle intime sensazioni che ciò possa procurare; mille altre nella vita. Ed è meraviglioso, perché accendono la nostra immaginazione, allietano sia pur per un soffio, un attimo, illuminano un breve segmento della nostra vita.

Rendere gli altri partecipi del ‘bello’ che noi, e magari solo noi, percepiamo è sempre motivo di gioia, dovrebbe esserlo almeno, non occasione di penosa rivendicazione di affermazioni scientifiche sostenute, magari inopportunamente ed in luogo non idoneo, l’affermazione tetragona di un mondo oggettivo e meccanico.

Quelle modifiche, o progetti costruttivi che citate(citi) riguardo i giradischi, non producono alcun pratico miglioramento udibile ad un essere umano, se miglioramento producono - cosa di cui non sarei sicuro, anzi - ; ma che tu faccia partecipe anche me dell’emozione che ciò ti susciti, tutto ciò è bellissimo, ne gioisco condividendole indirettamente. O immaginare le sfumature di colore che il mulo riconosce al ‘cambiar del filo’, è condividerne la gioia. Ed  è quello che importa, federico.
un caro saluto



Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  MacDLSA1970 il Gio 19 Feb 2015 - 13:19

... Sì, adesso "gira" giusto   Wink

avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  fritznet il Ven 20 Feb 2015 - 0:17

Amedeo ciao, aspettavo invero qualche "soave rasoiata" da parte tua, da persona estremamente coerente quale sei; a dire il vero mi pare che l'argomento l'avessimo già affrontato all'epoca, o forse all'epoca del cambio di sfera sempre del suddetto Rega, ma può essere che la memoria mi tragga in inganno.

In sintesi, no, non mi aspettavo nessun tipo di miglioramento, certo se avessi pagato il piatto qualche biglietto verde probabilmente sarei partito con un bias positivo molto forte, ma visto che il pezzo era in prestito per di più a titolo sperimentale e totalmente gratuito, partivo molto neutro.

Lo stesso piatto è stato usato anche da altri, notando ugualmente miglioramenti.
Detto questo, è chiaro che nessuno di noi ha eseguito misure strumentali, anche se credo che una modifica di questo tipo sia anche rilevabile strumentalmente, sia cambiare il materiale del piatto, sia sostituire una sfera probabilmente usurata e magari anche leggerissimamente ovalizzata, e cambiare lubrificante credo possa produrre cambiamenti in un sistema suscettibile alle vibrazioni come sono i giradischi, macchine che tu conosci sicuramente meglio di me.

Se l'intenzione è di mostrarmi la differente "taratura della bilancia" che userei nei confronti del mulo, e nei confronti delle mie percezioni, ti dico che mi fai un torto, poichè mi ritengo un cavo-agnostico, non ho mai sostenuto che le differenze tra cavi non esistono, la mia posizione è più sfumata.
Forse differenze tra i vari conduttori (di segnale, di potenza) esistono, ma al momento non sono misurabili/quantificabili se non per tramite del nostro (fallibile e suggestionabile) sistema percettivo, quindi mi va benissimo se, coscienti di questi limiti ci mettiamo a giocare coi cavi sperimentando a basso costo combinazioni di conduttori e geometrie, soprattutto se autocostruite e a basso costo, io stesso incuriosito mi sono assemblato, tra le altre cose, un cavo con i conduttori in argento, a costo ridicolo.

Mi va molto meno bene se qualcuno, qualsiasi, si erge a metro delle percezioni soggettive e si mette a dispensare patenti di sapienza, ignoranza o sordità a seconda di quanto si aderisca o meno al verbo, oppure quando chiunque sostenga la necessità impellente, pena la necessità di visite audiometriche, di spendere centinaia o migliaia di euro in spezzoni di fili di rame rivestiti con guaine variopinte o meno, magari scomodando misticismi da paypal, ed esoterismi da riviste, sono film che almeno noi che abbiamo passato il mezzo secolo, abbiamo già visto in questo ambito e di cui io non ho nessuna nostalgia.

Spero di avere spiegato il mio punto di vista, la questione sarebbe un pò più articolata, ma non vorrei annoiare più del lecito chi leggesse, e quando cerco di essere sintetico a volte divento ancora meno chiaro del solito.

Ciao Smile

Federico
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9118
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  Albers il Ven 20 Feb 2015 - 11:40

Federico,
Le " soavi rasoiate " che hanno valore sono quelle inferte da chi ha stima di te, vera stima.
L'indifferenza, è l'indifferenza che devi temere da chi frequenti.
Smile

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  fritznet il Ven 20 Feb 2015 - 15:52

@Albers ha scritto:Federico,  
Le " soavi rasoiate " che hanno valore sono quelle inferte da chi ha stima di te, vera stima.
L'indifferenza,  è  l'indifferenza che devi temere da chi frequenti.
Smile

Concordo, ne devo dedurre quindi che tu, a differenza del contrario, non abbia stima di me? Very Happy

In ogni caso "soave rasoiata" era, l'avrai capito, un modo colorito per rendere, in sintesi e con una immagine, la mia ammirazione per la efficacia delle tue (per me) sottili disamine.

p.s. Tendo a non frequentare persone che mi lasciano indifferenti, solitamente la cosa è reciproca,
se poi vogliamo estendere il concetto alle "frequentazioni forzose" (colleghi, vicini di casa, parenti) sono assolutamente d'accordo pur ritenendomi molto fortunato.

avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9118
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  Albers il Ven 20 Feb 2015 - 15:57

@fritznet ha scritto:
@Albers ha scritto:Federico,  
Le " soavi rasoiate " che hanno valore sono quelle inferte da chi ha stima di te, vera stima.
L'indifferenza,  è  l'indifferenza che devi temere da chi frequenti.
Smile

Concordo, ne devo dedurre quindi che tu, a differenza del contrario, non abbia stima di me? Very Happy

In ogni caso "soave rasoiata" era, l'avrai capito, un modo colorito per rendere, in sintesi e con una immagine, la mia ammirazione per la efficacia delle tue (per me)  sottili disamine.

p.s. Tendo a non frequentare persone che mi lasciano indifferenti, solitamente la cosa è reciproca,
se poi vogliamo estendere il concetto alle "frequentazioni forzose" (colleghi, vicini di casa, parenti)  sono assolutamente d'accordo pur ritenendomi molto fortunato.


No federico! anzi! come hai potuto constatare ti marco stretto... Smile

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  fritznet il Ven 20 Feb 2015 - 16:04

Ecco, nonostante il mezzo secolo abbondante, sono ancora alla ricerca di conferme... Very Happy Very Happy Very Happy

avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9118
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  MacDLSA1970 il Ven 20 Feb 2015 - 17:41

Heh, ancora 5 anni per arrivare (forse?) al quarto di secolo ... in ogni caso, avvertito ed evitato quel "filo di tensione", proseguo con l'intenzione di ricavare qualcosa di buono dal progettino giradischi autocostruito.
A tal uopo, quando sarà il momento aprirò un nuovo "apposito" thread Wink .

"Fixata" la velocità con i 33giri, ora si ripresenta il medesimo problema con quelli a 45giri  Evil or Very Mad ... e meno male che ho rallentato la rotazione del motore...  Shut up
Ok, via... poco male, data l'intenzione di "sventrare" tutta la meccanica per tirarci fuori un gira con motore, cinghia e relative (eventuali, ma a questo punto obbligatorie) pulegge "a vista"  Glasses .
avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  MacDLSA1970 il Ven 20 Feb 2015 - 17:48

Mi ero scordato i filmatini...  Wink Laughing Laughing Laughing







avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci costruiamo un giradischi?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum