T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8
Oggi a 21:30 Da TODD 80

» preamplificatore per Breeze Audio ?
Oggi a 21:20 Da rai63

» impianto entry level musica liquida
Oggi a 21:15 Da Kha-Jinn

» Un buon pre phono
Oggi a 21:14 Da silentscreambt

» Mike Oldfield, dopo tanti anni finalmente un nuovo disco
Oggi a 21:14 Da sportyerre

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Oggi a 21:02 Da Deki

» Prossime uscite
Oggi a 20:36 Da CHAOSFERE

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Oggi a 20:18 Da mauz

» wtfplay
Oggi a 20:11 Da pallapippo

» Pro-ject Elemental a 170€
Oggi a 18:54 Da Luca brh

» Roksan kandy K2
Oggi a 18:52 Da CHAOSFERE

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi a 18:38 Da natale55

» Costruire Subwoofer
Oggi a 18:25 Da dado70

» back to the vinyl
Oggi a 17:24 Da Pinve

» Nad 350 245 €
Oggi a 16:22 Da vito

» Consigli impianto camera
Oggi a 15:15 Da riccarbro

» Comprare da amazon.uk
Oggi a 13:27 Da Kha-Jinn

» CROSSOVER passivo vs attivo
Oggi a 11:38 Da sonic63

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Oggi a 10:45 Da sonic63

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Oggi a 9:57 Da x84andrea

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Oggi a 1:32 Da erny

» messa a terra, centro stella e simili
Oggi a 1:27 Da Sregio

» Smsl ad18
Oggi a 1:04 Da Massimo

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Ieri a 23:00 Da pentrio

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri a 22:55 Da pilovis

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Ieri a 22:16 Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Ieri a 22:15 Da GP9

» Aiuto su identificazione valvola
Ieri a 21:15 Da pilovis

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 20:06 Da R!ck

» casse per vecchio impianto
Ieri a 19:53 Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Ieri a 19:35 Da tix88

» Ci risiamo
Ieri a 18:45 Da zimone-89

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Ieri a 17:25 Da Drmirva

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:52 Da dieggs

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Ieri a 16:08 Da yuri califano

» Fenice 20 alla Fiera di Pordenone
Ieri a 14:46 Da Riccardo Giuliani

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Ieri a 14:44 Da kalium

» * Miglior amplificatore integrato @ 12 volt
Ieri a 14:32 Da Riccardo Giuliani

» Neumann KH 310
Ieri a 14:27 Da fritznet

» audiovector sr3 super con supernait 2
Ieri a 14:26 Da titonic

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ieri a 14:00 Da bob80

» Diffusori per onkyo a-9010
Ieri a 13:47 Da AntonL

» Starter Kit.
Ieri a 12:18 Da cooljazzz

» (CB) vendo NAD C 350
Ieri a 10:50 Da pentrio

» (Alba - CN + sped) Diffusori Aliante MODA pininfarina
Ieri a 10:35 Da gandalf72

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 7:49 Da gigetto

» Vendo Cayin 220 CU
Ieri a 0:46 Da wolfman

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ven 20 Gen 2017 - 23:48 Da CHAOSFERE

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Ven 20 Gen 2017 - 23:39 Da CHAOSFERE

» Lepy 2024a+ [scusate :)]
Ven 20 Gen 2017 - 23:13 Da Deki

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
Kha-Jinn
 
giucam61
 
scontin
 
luigigi
 
Massimo
 
gigihrt
 
fritznet
 
CHAOSFERE
 
pallapippo
 
Nadir81
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12786)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10509 membri registrati
L'ultimo utente registrato è nicola.dazzi

I nostri membri hanno inviato un totale di 775007 messaggi in 50405 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 99 utenti in linea :: 16 Registrati, 3 Nascosti e 80 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Cancius, Deki, gandalf72, GGiovanni, ilfungo, marno, MaxDrou, PolleriaOsvaldo, rai63, riccarbro, sgiallo, sportyerre, tamerlano, TODD 80, viper, wirikuta

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  Miclaud il Dom 29 Mag 2011 - 14:43

Salve a tutti, avrei una richiesta credo semplice (almeno credo lo sia, ma io sono ignorante e per me è tutto complesso Very Happy )

Vorrei abbassare la tensione delle mie batterie al piombo che attualmente uso per alimentare il mio finale, basato su ta2024. Siccome vorrei provare ad alimentare con tali batterie anche altri dispositivi da 12v, vorrei usare uno dei "famosi" diodi.
Quale modello dovrei acquistare? Tenete conto che non credo di superare i 5A di corrente... bisogna tener conto anche della sua portata sbaglio?
Poi mi chiedevo: una batteria completamente carica raggiunge quasi 14 volt (almeno mi è sembrato di notare). Volessi portarla più vicina ai 12v quanti o quali diodi dovrei collegare in serie?
Inoltre una batteria al piombo diminuisce il suo voltaggio in proporzione con la sua scarica? Oppure il voltaggio inizia a calare da un certo livello di scaricamento in poi? (quindi non in proporzione lineare).



Infine, voi esperti di elettronica, toglietemi una curiosità. Quello di abbattere una tensione in ingresso è lo scopo principale per il quale viene prodotto un diodo oppure è un effetto collaterale di una qualche altra "attività" per il quale è progettato? Semplice curiosità Smile


Grazie ancora
Michele

Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  alessi89 il Dom 29 Mag 2011 - 15:21

per la scelta del diodo buttati su questo:

http://www.datasheetcatalog.org/datasheet/vishay/byw29-3.pdf

considera che ogni diodo in serie abbatte di 0.8V (leggere su datasheet), quindi a partire da 14 se vuoi arrivare a 12 ne metti 2 e sei felice Smile

per il comportamento della tensione durante la scarica, fai riferimento a questa pagina :

http://www.sganawa.org/mchisari/le_batterie_rica/il_comportamento

il motivo per il quale è stato costruito il diodo credo sia stato quello di realizzare un dispositivo unidirezionale (che fa passare corrente solo in un verso). Il resto è un utilizzo collaterale Smile

alessi89
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.12.10
Numero di messaggi : 575
Località : latina
Provincia (Città) : boo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  Miclaud il Dom 29 Mag 2011 - 15:36

Grazie mille! Finalmente mi sono tolto qualche curiosità al riguardo Wink

Da tempo mi prometto di imparare qualche base di elettronica... chissà... Smile

Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  Fernando Micelli il Dom 29 Mag 2011 - 17:11

Chiedo scusa Miclaud,
vorrei chiedere perchè vuoi abbassare la tensione delle batterie?

Io non conosco l'ampli in questione ma portare i 14V, che sono rilevabili a batteria ben carica
e, probabilmente a vuoto, a 13,3V (caso di un solo diodo) o a 12,6 (caso di due diodi in serie)
credo che sia perfettamente inutile se non dannoso.

Dobbiamo considerare che la caduta di tensione dei diodi resta costante mentre la batteria,
scaricandosi con l'utilizzo, cala di tensione.

Ad un certo punto potresti avere che la batteria è, poniamo, a 12V. Sottraendo gli 0,7 o 1,4V
dei diodi al tuo ampli arriverà abbastanza meno tensione e ti toccherà ricaricare prima.

Se il discorso è di una installazione in auto, la differenza si presenta pari pari con motore in moto
o fermo.

In ogni caso l'inserzione dei diodi comporta un innalzamento dell'impedenza d'alimentazione, cosa
che si cerca, di norma, di tenere la più bassa possinbile! Smile


Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  Miclaud il Dom 29 Mag 2011 - 17:37

@Fernando Micelli ha scritto:
Dobbiamo considerare che la caduta di tensione dei diodi resta costante mentre la batteria,
scaricandosi con l'utilizzo, cala di tensione.


Ti ringrazio per l'osservazione. In effetti è proprio questo il motivo per il quale mi chiedevo se il calo di tensione delle batterie al piombo fosse direttamente proporzionale al loro stato di carica. Farebbe una bella differenza sapere se una batteria inizi a calare di tensione sin da subito o solo sotto oltre una certa soglia di carica. In tal modo, basterebbe ricaricarla spesso (tipo dopo ogni ascolto) in modo da rimanere sempre al di sopra dei 12v, con diodo.

Che ne pensi? A leggere dall'articolo linkato pochi post sopra sembrerebbe che le batterie ricaricabili abbiano un decadimento piuttosto lento, per poi precipitare quando quasi scariche. In tal modo sarebbero adatte al mio scopo.


Certo che le batterie al piombo forniscono un'alimentazione di indubbia qualità, ma se non danno sempre lo stesso voltaggio la cosa si fa un pò imprevedibile...

Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  alessi89 il Dom 29 Mag 2011 - 20:17

@Fernando Micelli ha scritto:

In ogni caso l'inserzione dei diodi comporta un innalzamento dell'impedenza d'alimentazione, cosa
che si cerca, di norma, di tenere la più bassa possinbile! Smile


http://digilander.libero.it/ingcasanof/quinta/elettronica_teoria/resistenza_differenziale/resistenza_differenziale.htm

sacrosanto, ma è una resistenza piccolissima, se proprio vogliamo fare i pignoli non sarebbe neanche una resistenza oggetto di rumore termico (associato a resistenze vere e non a modelli). Il rumore potrebbe provenire dalla giunzione stessa, ma è anch' esso di fatto trascurabile.

@Fernando Micelli ha scritto:

Ad un certo punto potresti avere che la batteria è, poniamo, a 12V. Sottraendo gli 0,7 o 1,4V
dei diodi al tuo ampli arriverà abbastanza meno tensione e ti toccherà ricaricare prima.


questo invece è vero

Smile

alessi89
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.12.10
Numero di messaggi : 575
Località : latina
Provincia (Città) : boo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  Miclaud il Mer 29 Giu 2011 - 10:18

@alessi89 ha scritto:per la scelta del diodo buttati su questo:

http://www.datasheetcatalog.org/datasheet/vishay/byw29-3.pdf

considera che ogni diodo in serie abbatte di 0.8V (leggere su datasheet), quindi a partire da 14 se vuoi arrivare a 12 ne metti 2 e sei felice Smile



Stavo vedendo un pò di questi diodi. Vedo che ci sono modelli dal BYW 29-50, per frequenze fino a 50v, a BYW 29-200, per frequenze fino a 200v. Tra i due ci sono i modelli da 100v e 150v.

Su quale dovrei orientarmi per la mia batteria? Credo che il modello da 50v sia il più indicato, ma fatico a trovarlo a buon prezzo, sulla baia. Ne vedo molti invece da 100v e 200v, ci sono controindicazioni usandoli per bassi voltaggi come i massimo 14v di una batteria?

Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  alessi89 il Mer 29 Giu 2011 - 13:01

Ma non c' è un negozio di componenti elettronici dalle tue parti? Mi sembra esagerato comprare un diodo su ebay....forse ti costa di piu di spedizione che di diodo stesso. Ad ogni modo nn ci sono controindicazioni ad usare modelli che sopportano più volt (non "frequenza" come dici tu Smile )

alessi89
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.12.10
Numero di messaggi : 575
Località : latina
Provincia (Città) : boo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  Tfan il Mer 29 Giu 2011 - 13:19

il diodo inserisce rumore nell'alimentazione, anche se minimo, meglio una resistenza o ancora meglio se vuoi le cose fatte per bene un circuitino con un transistor a catodo comune, che ti posterò domani...

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Località : apolide
Occupazione/Hobby : La ricerca del piacere
Provincia (Città) : Brighton - UK
Impianto : Pre: SonuS SB21 Reference dual mono full balanced
Finali: SonuS CM21 Reference mono PP classe A Circlotron
Sorgenti:
PIPO X7 Foobar audio server
WaveIO Xmos & BuffaloIII X-Coupled tube output
Avid Ingenium / Nagaoka MP-200

Diffusori: ProAC D15
Cavi segnale: SonuS HYbrid Silver Litz
Cavi potenza: SonuS OFC Copper Reference
2 orecchie - cervello - cuore - anima


Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  Miclaud il Mer 29 Giu 2011 - 13:38

@alessi89 ha scritto:(non "frequenza" come dici tu Smile )

Hehehe, si capisce quanto io sia capra in materia? Very Happy

Prometto che studierò! Crying or Very sad

@Tfan ha scritto:il diodo inserisce rumore nell'alimentazione, anche se minimo, meglio una resistenza o ancora meglio se vuoi le cose fatte per bene un circuitino con un transistor a catodo comune, che ti posterò domani...

Grazie caro, sempre disponibile sei. Però postamelo a prova di foca Hehe

Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  Barone Rosso il Mer 29 Giu 2011 - 22:14

@Miclaud ha scritto:


Infine, voi esperti di elettronica, toglietemi una curiosità. Quello di abbattere una tensione in ingresso è lo scopo principale per il quale viene prodotto un diodo oppure è un effetto collaterale di una qualche altra "attività" per il quale è progettato? Semplice curiosità Smile


Grazie ancora
Michele

In genere viene messo come protezione dalle inversioni di polarità.
Con un diodo abbassi al massimo di 0.7 ... 1.2 v

Dal mio punto di vista è un lavoro inutile almeno se lo usi per abbassare.
Di che dispositivo si tratta?


Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  Miclaud il Ven 1 Lug 2011 - 15:19

@Barone Rosso ha scritto:
Dal mio punto di vista è un lavoro inutile almeno se lo usi per abbassare.
Di che dispositivo si tratta?


Una batteria al piombo. Volevo abbassare la sua tensione per avvicinarla ai 12v, ovviamente tenendo conto del calo di voltaggio con la graduale scarica della stessa...

Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  pallapippo il Ven 1 Lug 2011 - 15:30

@Miclaud ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:
Dal mio punto di vista è un lavoro inutile almeno se lo usi per abbassare.
Di che dispositivo si tratta?


Una batteria al piombo. Volevo abbassare la sua tensione per avvicinarla ai 12v, ovviamente tenendo conto del calo di voltaggio con la graduale scarica della stessa...

Io ci ho messo un diodo da 6A (il primo - e gratis - che ci è capitato fra le mani Wink ... ), tensione max di lavoro non ricordo, ma per il nostro scopo penso basti che essa sia superiore a 15V.

Il suo effetto positivo (nel mio caso, ed IMHO) lo portava Wink .

La mia batteria (12Ah, e come sai ci mandavo anch'io due TA2024) quando è completamente carica è a 13,8V, e la mettevo sotto carica quando era scesa a 13 (in genere, dopo oltre una settimana di uso normale). Per cui, anche con i - 0,7V dati dal diodo, non c'era assolutamente il rischio di scendere sotto i 12V.

Hello

P.s.: penso non faccia mai male ricordare che con l'alimentazione a batteria vada SEMPRE messo in serie un fusibile.


Ultima modifica di pallapippo il Ven 1 Lug 2011 - 15:42, modificato 1 volta (Ragione : aggiunto P.s.)

pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5013
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  emmeci il Ven 1 Lug 2011 - 16:00

@pallapippo ha scritto:
@Miclaud ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:
Dal mio punto di vista è un lavoro inutile almeno se lo usi per abbassare.
Di che dispositivo si tratta?


Una batteria al piombo. Volevo abbassare la sua tensione per avvicinarla ai 12v, ovviamente tenendo conto del calo di voltaggio con la graduale scarica della stessa...

Io ci ho messo un diodo da 6A (il primo - e gratis - che ci è capitato fra le mani Wink ... ), tensione max di lavoro non ricordo, ma per il nostro scopo penso basti che essa sia superiore a 15V.

Il suo effetto positivo (nel mio caso, ed IMHO) lo portava Wink .

La mia batteria (12Ah, e come sai ci mandavo anch'io due TA2024) quando è completamente carica è a 13,8V, e la mettevo sotto carica quando era scesa a 13 (in genere, dopo oltre una settimana di uso normale). Per cui, anche con i - 0,7V dati dal diodo, non c'era assolutamente il rischio di scendere sotto i 12V.

Hello

Smile Scusate... una curiosità, sono d'accordo sulla tensione massima dopo ricarica completa della batteria, possono esserci qualche decimo di differenza a seconda della qualità del caricatore, dati di targa, efficenza. Ma pee farla breve: avete mai misurato la tensione effettiva sotto carico? Avete mai avuto problemi ad alimentare i T-AMP con la tensione della batteria senza effettuare "cadute" con diodi o resistenze?
Personalmente... mai avuto nessun problema, sia con TA2024, TA2020 e anche con YDA138... che sapete dove stà! Laughing
Ciao Mauro

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5591
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  pallapippo il Ven 1 Lug 2011 - 16:09

Personalmente... mai avuto nessun problema, sia con TA2024, TA2020 e anche con YDA138... che sapete dove stà! Laughing
Ciao Mauro[/quote]Neanche io ho mai avuto problemi. Ma con una tensione di alimentazione più bassa IMHO il TA2024 suona meglio.

Vedi questo post, anche se alquanto datato:

http://www.tforumhifi.com/t41p15-esperienze-batterie-al-piombo-vs-alimentazione-standard#242

Hello

pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5013
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate ad acquistare un diodo?

Messaggio  emmeci il Ven 1 Lug 2011 - 16:20

@pallapippo ha scritto:Personalmente... mai avuto nessun problema, sia con TA2024, TA2020 e anche con YDA138... che sapete dove stà! Laughing
Ciao Mauro
Neanche io ho mai avuto problemi. Ma con una tensione di alimentazione più bassa IMHO il TA2024 suona meglio.

Vedi questo post, anche se alquanto datato:

http://www.tforumhifi.com/t41p15-esperienze-batterie-al-piombo-vs-alimentazione-standard#242

Hello [/quote]

Ok Grazie Luca, un'altra prova della ormai sopraggiunta... sordità! Laughing
Ciao Mauro

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5591
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum