T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» impianto entry -level
Oggi alle 16:02 Da zolugne

» Rotel RA-06
Oggi alle 15:38 Da Spagnutz97

» Monitor Audio Silver 5i
Oggi alle 15:37 Da Spagnutz97

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Oggi alle 14:01 Da uncletoma

» I migliori album del 2017
Oggi alle 13:08 Da mumps

» Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter
Oggi alle 12:51 Da mikunos

» DAC per Raspberry
Oggi alle 11:52 Da santidonau

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Ieri alle 17:37 Da Dreammachine

» Vendo un pò di cavetteria
Ieri alle 15:42 Da wolfman

» Vendo un pò di cavetteria
Ieri alle 15:39 Da wolfman

» Denon 720ae uppgrade
Ieri alle 14:02 Da dinamanu

» Feedback positivo per Dreammachine
Ieri alle 13:45 Da p.cristallini

» Roger Waters Nuovo Album Is This The Life We Really Want
Ieri alle 12:21 Da sportyerre

» Ampli per indiana 202 sd
Ieri alle 9:26 Da potowatax

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 0:17 Da lello64

» Lettore CD usato
Mar 25 Lug 2017 - 23:47 Da giucam61

» Progetto su w3 base bellino
Mar 25 Lug 2017 - 23:10 Da dieggs

» [Vendo] Gustard U12 32Bit / 384KHz XMOS USB Digital Audio Interface €110
Mar 25 Lug 2017 - 18:41 Da Dreammachine

» Consiglio amplificatore e diffusori
Mar 25 Lug 2017 - 17:42 Da giucam61

» [VENDO] Transparent "The Link 200", cavi di segnale - EUR 49,00 + s.s.
Mar 25 Lug 2017 - 17:13 Da Nadir81

» JBL Go !!!
Mar 25 Lug 2017 - 14:30 Da alessandro1

» Posizionamento klipsch R -28f
Mar 25 Lug 2017 - 12:27 Da potowatax

» Cavo per cablaggio interno
Mar 25 Lug 2017 - 12:08 Da MaxBal

» vendo schiit vali 2 - 135 euro spedito
Lun 24 Lug 2017 - 22:36 Da mumps

» (RM) Vendo Preampli Bryston BP25 (800 E.)
Lun 24 Lug 2017 - 21:17 Da p.cristallini

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Lun 24 Lug 2017 - 12:57 Da sh4d3

» ampli max 100 euro
Lun 24 Lug 2017 - 12:56 Da Marco Ravich

» Denon PMA-520AE
Lun 24 Lug 2017 - 11:31 Da alefunk

» DAC KICKSTARTER
Lun 24 Lug 2017 - 9:21 Da thechain

» marantz NA6005 spotify connect
Dom 23 Lug 2017 - 10:40 Da markino1980

Statistiche
Abbiamo 10915 membri registrati
L'ultimo utente registrato è piero piero

I nostri membri hanno inviato un totale di 791739 messaggi in 51350 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
lello64
 
alefunk
 
nerone
 
mumps
 
deltacobra
 
potowatax
 
MagicDruid
 
uncletoma
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
dinamanu
 
lello64
 
nerone
 
mumps
 
CHAOSFERE
 
scontin
 
fritznet
 
Adr2016
 
alefunk
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10274)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9128)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 60 utenti in linea: 8 Registrati, 0 Nascosti e 52 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

MagicDruid, mumps, p.cristallini, ross71, Spagnutz97, sportyerre, thepescator, zolugne

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  diechirico il Sab 24 Gen 2009 - 16:06

Ragazzi,
dopo diverso tempo, finalmente sono riuscito a rimetter su anche la parte analogica dell'impianto.
Per questo, ho deciso di dare una nuova chance al suddetto giradischi.
Dopo piccole modifiche (cablaggio di alimentazione e piedini) ho tarato per bene il tutto, overhang e compagnia bella.
Il braccio funziona che è una meraviglia (è un bell'oggettino, non c'è che dire), ma al primo ascolto si sentiva solo un canale, per giunta bassissimo.
Erano i contatti delle pagliuzze nello shell che facevano cilecca (l'attacco della testina è il 4TP).
Comunque, per provarlo, inizio a regolare per bene il pitch.
Subito noto che non si riesce a regolare benissimo. Dopo un po' le tacchette non stanno più ferme ma iniziano a muoversi.
Questo, si sente ovviamente anche sul disco. Dopo un po' il giragira perde qualche giro, rallenta poi riparte.
HELP!
Secondo voi è fottuto il motore?
Io ho questa impressione.
Prima di buttarlo nel cesso, però, vorrei un parere da qualcuno, a cui magari è successa la stessa cosa.
Certo, potrei cambiare OPAMP Laughing Laughing Laughing
Grazie!

PS
Se butto pure questo, mi rimane solo il Garrard....
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3926
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  b.olivaw il Sab 24 Gen 2009 - 17:57

avrei un coso di questi che mi cresce... Cool



ti dico solo una cosa... Peso 12Kg!
avatar
b.olivaw
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.12.08
Numero di messaggi : 506
Occupazione/Hobby : Robot
Provincia (Città) : meteoropatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  diechirico il Sab 24 Gen 2009 - 18:29

eh eh, come già ti ho detto mi piace molto.
ma se devo spendere qualcosa ancora per un giragira, con 200eurozzi mi prendo un project.
al momento, ho ancora un trazione diretta e il garrard a puleggia, comunque.
se però lo vuoi vendere, dimmi in privato a quanto! mai dire mai...
ciao!!!
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3926
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  K8 il Sab 24 Gen 2009 - 19:03

Diego ho avuto lo stesso problema con un Sony (trazione diretta), lubrificando per bene il perno dopo qualche ora il pitch si è stabilizzato.

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  caliber il Sab 24 Gen 2009 - 19:17

problema simile con un mio technics sl b2, girava bene ma se provavo a riregolare il pich non c'era verso di mantenerlo stabile, mi fu detto detto che era la polvere e l'ossidazione nella rotella wd40 e risolsi tutto
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  diechirico il Sab 24 Gen 2009 - 22:48

@caliber ha scritto:problema simile con un mio technics sl b2, girava bene ma se provavo a riregolare il pich non c'era verso di mantenerlo stabile, mi fu detto detto che era la polvere e l'ossidazione nella rotella wd40 e risolsi tutto
scusate, cos'è la rotella wd40?
appena posso rismonto tutto, e vi fo sapere.
cmq, qui una foto:
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3926
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  Ivan il Dom 25 Gen 2009 - 14:34

Spero che te possa risolvere, altrimenti sappi che da me c'è una base Nad che ti aspetta!! Ovvio c'è da rifargli il look!!
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4792
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  Andrea Gianelli il Dom 25 Gen 2009 - 15:03

@diechirico ha scritto:Se butto pure questo, mi rimane solo il Garrard....
Hello Il Garrard è quello in foto?
Comunque, caro Diego, cerca di riparare il Technics e in ogni caso non buttarlo, ma per i tuoi ascolti usa un buon giradischi con trazione a cinghia (vedi Garrard): se ben ricordi questo è stato il mio suggerimento sin dall'inzio. Wink
Buona domenica e a presto!
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  Ivan il Dom 25 Gen 2009 - 15:16

@Andrea Gianelli ha scritto:
Hello Il Garrard è quello in foto?

Andrea!! Quel "coso" di plastica, con tutto il rispetto del Technics di Diego, non può essere mai un Garrard !! Laughing Smile Don't touch the Queen!!

Oddio ad essere sinceri anche la regina ha fatto diversi "cosi" negli anni addietro ma non era l'era della plastica.

P.S. il Garrard di Diego lo trovi nel mercatino
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4792
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  Andrea Gianelli il Dom 25 Gen 2009 - 15:25

@Ivan ha scritto:Andrea!! Quel "coso" di plastica, con tutto il rispetto del Technics di Diego, non può essere mai un Garrard !!
Hello Probabilmente parliamo di due foto diverse: io mi riferisco alla foto del profilo (non certo a quella del plasticoso Technics) e ad occhio sembrerebbe un Thorens o altro buon giradischi svizzero dei tempi d'oro. Wink
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  diechirico il Dom 25 Gen 2009 - 16:16

@Andrea Gianelli ha scritto:
@Ivan ha scritto:Andrea!! Quel "coso" di plastica, con tutto il rispetto del Technics di Diego, non può essere mai un Garrard !!
Hello Probabilmente parliamo di due foto diverse: io mi riferisco alla foto del profilo (non certo a quella del plasticoso Technics) e ad occhio sembrerebbe un Thorens o altro buon giradischi svizzero dei tempi d'oro. Wink
quello dell'avatar è il mio vecchio Lenco home-made, con braccio Decca. ora non vive più da queste parti, ma allegro a Firenze.
anche il mio garrard però è abbastanza plasticoso, non c'è che dire.
inoltre non è a cinghia ma a puleggia.
io la trazione a cinghia non l'ho mai amata.
per quel poco che ha funzionato, sto technics, mi ha lasciato basito.
un po' rognoso da sistemare, ma cavoli se va bene. e poi è silenziosissimo.
l'animaccia sua che non funziona...
ivan, forse dovremo fare un ibrido garrard-nad-technics...
nessuno mi da qualche dritta? dai dai...
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3926
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  Andrea Gianelli il Dom 25 Gen 2009 - 16:40

@diechirico ha scritto:nessuno mi da qualche dritta? dai dai...
Come posso, in presenza di un tuo così rigido pregiudizio sulla trazione a cinghia?


Fossi in te darei un'occhiata all'usato... ecco un esempio:
http://cgi.ebay.it/Elettronica-di-Consumo_Audio-da-Casa_Piatti-e-Lettori-CD_MITICO-GIRADISCHI-THORENS-TD160-MKII-PIATTO-VINTAGE_W0QQitemZ250361767083QQptdnZPiattiQ20eQ20LettoriQ20CDQQddnZElettronicaQ20diQ20ConsumoQQadiZ7061QQptdiZ7092QQddiZ7011QQadnZAudioQ20daQ20CasaQQcmdZViewItemQQptZPiatti_e_Lettori_CD?hash=item250361767083&_trksid=p3286.c0.m14&_trkparms=72%3A1385%7C66%3A2%7C65%3A12%7C39%3A1%7C240%3A1318




PS: i giradischi svizzeri flottanti con trazione a cinghia e contropiatto in alluminio rimangono i migliori in assoluto, anche come affidabilità nel tempo! Wink
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  gusca il Dom 25 Gen 2009 - 18:23

La rotella vd40 sarà il controllo del pitch, potresti pulirlo con del disossidante secco spruzzandolo all'interno del potenziometro e ruotare la manopola da una parte all'altra per qualche volta.

Prima di comprare lo spray, potresti comunque agire sulla manopola e vedere se già così mgliora.

gusca
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 21.12.08
Numero di messaggi : 11
Località : torino
Impianto : datato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  diechirico il Dom 25 Gen 2009 - 19:35

@gusca ha scritto:La rotella vd40 sarà il controllo del pitch, potresti pulirlo con del disossidante secco spruzzandolo all'interno del potenziometro e ruotare la manopola da una parte all'altra per qualche volta.

Prima di comprare lo spray, potresti comunque agire sulla manopola e vedere se già così mgliora.
già provato, nada...
il problema è che non solo il controllo del pitch sembra andare alla cacchio, ma che ogni tanto cambia la velocità di riproduzione.
non so se può dipendere solo dal pitch.
la mia paura è che sia fottuto il motore.
questo giragira è rimasto inutilizzato per una decina di anni, credo. o giù di lì...
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3926
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  diechirico il Dom 25 Gen 2009 - 19:39

@Andrea Gianelli ha scritto:
@diechirico ha scritto:nessuno mi da qualche dritta? dai dai...
Come posso, in presenza di un tuo così rigido pregiudizio sulla trazione a cinghia?


Fossi in te darei un'occhiata all'usato... ecco un esempio: http://cgi.ebay.it/Elettronica-di-Consumo_Audio-da-Casa_Piatti-e-Lettori-CD_MITICO-GIRADISCHI-THORENS-TD160-MKII-PIATTO-VINTAGE_W0QQitemZ250361767083QQptdnZPiattiQ20eQ20LettoriQ20CDQQddnZElettronicaQ20diQ20ConsumoQQadiZ7061QQptdiZ7092QQddiZ7011QQadnZAudioQ20daQ20CasaQQcmdZViewItemQQptZPiatti_e_Lettori_CD?hash=item250361767083&_trksid=p3286.c0.m14&_trkparms=72%3A1385%7C66%3A2%7C65%3A12%7C39%3A1%7C240%3A1318




PS: i giradischi svizzeri flottanti con trazione a cinghia e contropiatto in alluminio rimangono i migliori in assoluto, anche come affidabilità nel tempo! Wink

andrea, non voglio un nuovo giradischi, ci mancherebbe altro.
vorrei solo riuscire a riparare questo.
per il momento ne sarei soddisfatto.
altrimenti lo butto nel cesso, e riprendo il garrard.
dai, datemi una mano!!
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3926
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  K8 il Dom 25 Gen 2009 - 22:01

Diego, mi ripeto, hai oleato il perno del piatto?

Smonta dove segnato e vai con lo spray.

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  diechirico il Dom 25 Gen 2009 - 22:51

ci provo, ma il piatto gira che è una bellezza....
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3926
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  diechirico il Ven 30 Gen 2009 - 15:11

ragazzi, vi aggiorno sulla situazione.
dopo aver chiacchierato anche con gli amici del forum di vinylengine, sono - credo spero - di aver resuscitato il technics.
credo che il problema non fosse solo l'ossidazione del pitch (anzi ne dubito), che ho comunque lavato per bene.
e non era neanche la lubrificazione del perno.
smontando il perno (non è così semplice arrivare al perno su un giradischi dd), mi sono reso conto che la parte dove poggia il perno stesso (che dovrebbe essere tipo bronzina ma è un pezzaccio di alluminio) - quella anche segnata da antonio k8 - era un po' consumata e con della spazzatura accumulata.
comunque, dopo aver fatto questi interventi di pulizia, il tutto sembra andare.
sto ascoltando piacevolmente un paio di lp.
devo dire che, settata per bene la testina e il braccio, il suono è decisamente incredibile.
il giragira è silenziosissimo, e non si avvertono distorsioni - neanche piccole - neanche alla fine del lp.
il tutto è incoraggiante.
al solito, il settaggio del braccio+testina non è proprio banale.
ma il risultato ottenuto non mi dispiace affatto.
un piccolo dettaglio, visto che ci siamo.
come sapete, avevo dei problemi con i piedini.
ebbene, ora credo di averli risolti.
piccolo antefatto: la libreria in cui ho incassato il tutto è in pendenza, per diversi motivi che non sto qui a spiegare.
quindi, ho dovuto fare in modo che il giragira fosse comunque in bolla, utilizzando piedini diversi per il fronte e per il retro.
nel frattempo, qualche giorno fa ho ricevuto da K8 dei piedini di recupero da un vecchio technics (me li ha donati - ancora devo rimborsargli la spedizione - è incredibile i rapporti che si stanno creando all'interno di questo forum!), che però risultano troppo piccoli.
allora, sono riuscito a recuperare due piedini di quelli originali (ho restaurato un po' quelli che avevo), per i frontali ho usato invece un sandwich di quelli di K8 e di quelli del mio altro giradischi (il JVC) (gomma su gomma con una molla in mezzo - niente male!). quindi, con i piedini più alti sul frontale, ho il giradischi perfettamente in bolla, così come deve essere.
il tutto mi soddisfa, non poco.
niente niente male.
lunga vita ai dinosauri!
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3926
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  poeta_m1 il Mer 29 Dic 2010 - 15:33

diechirico, sono contento che tu abbia risolto, cmq penso che tu possa trovare info interessanti in un mio intervento qui:
http://www.tforumhifi.com/t13106-sl-1500
Ciao!

poeta_m1
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.09.08
Numero di messaggi : 219
Località : Rome, Italy
Occupazione/Hobby : Modellismo, hifi, retrocomputing, auto/moto etc.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  carloterzo il Mer 4 Gen 2012 - 13:28

Complimenti. Ho anch'io un vecchio SL-D1 che fa bene il suo dovere, anche se da poco ho preso un SL-1200 MK2....
L'SL-D1 era il mio piatto preferito.....

carloterzo
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 04.01.12
Numero di messaggi : 4
Località : Faenza
Impianto : Technics SL-1200 - Marantz 1122DC + Triangle Color

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi Trazione Diretta Technics SL-D1

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum