T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Arcam FMJ A19
Oggi alle 17:19 Da Kha-Jinn

» Steely Dan
Oggi alle 17:16 Da giucam61

» Fx-Audio D802
Oggi alle 17:13 Da dinamanu

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 17:00 Da lello64

» il dubbio...
Oggi alle 16:53 Da giucam61

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 16:43 Da diechirico

» Pre per behringer ep1500
Oggi alle 16:33 Da giucam61

» pre-amplificatore McIntosh C220 [MI-MB]
Oggi alle 14:41 Da wings

» Teac AX-501
Oggi alle 14:22 Da Kha-Jinn

» Smontare i pioli reggi protezione casse
Oggi alle 10:40 Da angelo1968

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 1:39 Da uncletoma

» Multipresa filtrata cablaggio a stella
Ieri alle 23:15 Da giucam61

» Emu 1212m pci ex
Ieri alle 23:07 Da franz 01

» Nuova alimentazione per Virtue One
Ieri alle 20:37 Da Albert^ONE

» Behringer ep1500
Ieri alle 19:32 Da dinamanu

» BILL EVANS: La magia di un trio riscoperto
Ieri alle 18:56 Da magistercylindrus

» [SS+sped] Cabinet Ciare H07 per PH 250
Ieri alle 18:45 Da Aunktintaun

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 18:11 Da lello64

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 16:08 Da pallapippo

» Lista JAZZ BOX SET in vendita
Sab 23 Set 2017 - 23:47 Da andy65

» AMPLIFICATORI VINTAGE
Sab 23 Set 2017 - 23:45 Da nerone

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Sab 23 Set 2017 - 19:20 Da dinamanu

» Spyro Gyra
Sab 23 Set 2017 - 18:51 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Sab 23 Set 2017 - 17:48 Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Sab 23 Set 2017 - 16:45 Da potowatax

» Wynton Marsalis
Sab 23 Set 2017 - 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Sab 23 Set 2017 - 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Sab 23 Set 2017 - 14:25 Da andy65

» Roy Hargrove
Sab 23 Set 2017 - 14:09 Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Sab 23 Set 2017 - 14:04 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11031 membri registrati
L'ultimo utente registrato è MUSMECI ROBERTO

I nostri membri hanno inviato un totale di 795419 messaggi in 51581 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Alessandro Marchese
 
Collins
 
lello64
 
iperv
 
Pinve
 
mauz
 
uncletoma
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9181)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 73 utenti in linea: 7 Registrati, 3 Nascosti e 63 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alessandro1, Collins, dinamanu, giucam61, Kha-Jinn, mauretto, mrcrowley

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


"improvvisazione"

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  thema2000ie il Ven 27 Mag 2011 - 20:55

Barone Rosso ha scritto:In effetti la chiamano musica sperimentale.
Ma la regola di base, almeno per i lavori più strumentali è una dodecafonia completamente libera.
Ah ecco, quindi nella musica sperimentale "dodecafonico" è inteso in senso più largo della vera e propria musica dodecafonica. Mmm

Grazie del chiarimento! Smile
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  yulian il Ven 27 Mag 2011 - 20:58

Barone Rosso ha scritto:
thema2000ie ha scritto:
yulian ha scritto:
i suoni casuali non sono dodecafonici .
la dodecafonia presuppone una serie di regole importanti prima fra tutte la non ripetizione di uno stesso suono fino a quando tutta la serie dei 12 non si è completata!!!!
Precisamente. Smile

Io direi che hai descritto la musica seriale ovvero la prima scuola dodecafonica fondata da Arnold Schönberg.
I compositori contemporanei e piu sperimentali hanno ormai abbandonato qualsiasi regola e si basano piu che altro sulle 'ipressioni' e usano pure rumori apparentemente casuali.

Fino al celeberrimo Helicopter String Quartet:

Naturalmente non usano piu' la dodecafonia ma usano strutture seriali personalizzate e ogni compositore usa le sue che non sono piu' come dire... universali e qui entra in gioco la conoscenza e la capacità di inventare modelli interessanti e validi ;
che poi si utilizzino strumenti convenzionali o altro non importa ma la struttura o l'architettura della composizione è la cosa importante dell 'universo sonoro aifini della comprensione e fruizione .
Non esiste che un compositore inventa a sensazioni.
Puoi essere stimolato e ispirato da sensazioni che poi traduci in suoni che necessitano come in tutti i linguaggi di un codice e di una forma per organizzare lavori e creare sulla base delle conoscenze maturate .
Premetto che ho studiato composizione e a suo tempo ho seguito corsi internazionali e pure con il sopracitato Tedesco e ti posso confermare che c' è ben poco di aleatorio nei suoi lavori .
Forse il piu' aleatorio da prendere coi guanti nel senso che ha dato il LA per parecchie cose che sono state sviluppate meglio dopo è J.Cage.
Ogni cosa fa i conti col passato e possono cambiare gli istrumenti o il modo di utilizzarli o aggiungere suoni -rumori nuovi ma se non hai artigianato alle spalle costruito con duro lavoro e idee e capacità per organizzarle non inventi niente e tantomeno musica!!!!!
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  Barone Rosso il Ven 27 Mag 2011 - 21:02

thema2000ie ha scritto:
Barone Rosso ha scritto:In effetti la chiamano musica sperimentale.
Ma la regola di base, almeno per i lavori più strumentali è una dodecafonia completamente libera.
Ah ecco, quindi nella musica sperimentale "dodecafonico" è inteso in senso più largo della vera e propria musica dodecafonica. Mmm

Grazie del chiarimento! Smile

Un esempio interessante:


Poche regole musicali ma ben riuscito ...
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8035
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  yulian il Ven 27 Mag 2011 - 21:10

Barone Rosso ha scritto:
thema2000ie ha scritto:
Barone Rosso ha scritto:In effetti la chiamano musica sperimentale.
Ma la regola di base, almeno per i lavori più strumentali è una dodecafonia completamente libera.
Ah ecco, quindi nella musica sperimentale "dodecafonico" è inteso in senso più largo della vera e propria musica dodecafonica. Mmm

Grazie del chiarimento! Smile

Un esempio interessante:


Poche regole musicali ma ben riuscito ...
A livello di strutture si usa meglio dire Seriale che presuppone l'utilizzo di serie organizzate non necessariamente dodecafoniche.
Rihm è un grande che con pochi elementi costruisce cose interessanti ma il mio preferito è Ligeti scomparso qualche anno fa .
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  Patrick il Ven 27 Mag 2011 - 22:09

yulian ha scritto:


Patrik, fammi una struttura per quarte a palindromo utilizzando il 5 grado frigio ma col settimo grado alterato (diesis)
Laughing E(#5/b9/11) E7(b9) oppure F/E Hehe Hehe

Il palindromo lo lascio a Bach, io suono altra musica, sicuramente meno elevata. Quanto hai scritto dopo mi è assolutamente poco chiaro. Su che scala vorresti che mi muova? Spiega, please.

P.S.: "Patrick", con la "C" e con la "K" Smile
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  Patrick il Ven 27 Mag 2011 - 22:41

thema2000ie ha scritto:
Domanda (davvero eh): ma questa viene ancora chiamata Musica dodecafonica? Mmm

Se non vi è una struttura codificata e nessuna scala di riferimento si chiama "atonale libero".
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  Stentor il Ven 27 Mag 2011 - 22:43

Patrick ha scritto:
thema2000ie ha scritto:
Domanda (davvero eh): ma questa viene ancora chiamata Musica dodecafonica? Mmm

Se non vi è una struttura codificata e nessuna scala di riferimento si chiama "atonale libero".

Io l'atonale libero lo faccio quando mangio troppi fagioli Hehe Hehe Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  yulian il Ven 27 Mag 2011 - 22:46

Patrick ha scritto:
yulian ha scritto:


Patrik, fammi una struttura per quarte a palindromo utilizzando il 5 grado frigio ma col settimo grado alterato (diesis)
Laughing E(#5/b9/11) E7(b9) oppure F/E Hehe Hehe

Il palindromo lo lascio a Bach, io suono altra musica, sicuramente meno elevata. Quanto hai scritto dopo mi è assolutamente poco chiaro. Su che scala vorresti che mi muova? Spiega, please.

P.S.: "Patrick", con la "C" e con la "K" Smile

semplicemente invece della dominante prova a utilizzare la frigia col settimo grado alterato sugli accordi sopra elencati VISTO CHE STAVI USANDO LA FRIGIA !!!!
Robben Ford è un maestro del palindromo !!!! senza arrivare a Bach.
MODELLI SPECULARI !!!!! Patrick !!!!!
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  DACCLOR65 il Ven 27 Mag 2011 - 23:03

Stentor ha scritto:
Patrick ha scritto:
thema2000ie ha scritto:
Domanda (davvero eh): ma questa viene ancora chiamata Musica dodecafonica? Mmm

Se non vi è una struttura codificata e nessuna scala di riferimento si chiama "atonale libero".

Io l'atonale libero lo faccio quando mangio troppi fagioli Hehe Hehe Hehe

io quando bevo troppa coca cola

Laughing
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19633
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series




http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  Patrick il Ven 27 Mag 2011 - 23:19

yulian ha scritto:

semplicemente invece della dominante prova a utilizzare la frigia col settimo grado alterato sugli accordi sopra elencati VISTO CHE STAVI USANDO LA FRIGIA !!!!
Robben Ford è un maestro del palindromo !!!! senza arrivare a Bach.
MODELLI SPECULARI !!!!! Patrick !!!!!

Adesso è più chiaro, non avevo capito.

Dunque, dei tuoi tre accordi il primo ed il terzo sono rivolti di FMaj7

Se parli di un Mi Frigio inteso come terzo grado della tonalità maggiore col settimo grado diesis allora avremo :
Mi - Fa - sol - La - Si - Do - Mib -

Io intendevo una scala di Phrygian Dominant, la scala spagnola per intenderci, sviluppo del quinto grado del modo minore armonico, per cui alzando il 7° mi troverei con:
Mi - Fa - Sol# - La - Si - Do - Mib -

Cmq sugli accordi che hai dato vanno bene entrambe sfruttando le eventuali note out come cromatismi.


Ultima modifica di Patrick il Ven 27 Mag 2011 - 23:59, modificato 1 volta
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  yulian il Ven 27 Mag 2011 - 23:34

Patrick ha scritto:
yulian ha scritto:

semplicemente invece della dominante prova a utilizzare la frigia col settimo grado alterato sugli accordi sopra elencati VISTO CHE STAVI USANDO LA FRIGIA !!!!
Robben Ford è un maestro del palindromo !!!! senza arrivare a Bach.
MODELLI SPECULARI !!!!! Patrick !!!!!

Adesso è più chiaro, non avevo capito.

Dunque, dei tuoi tre accordi il primo ed il terzo sono rivolti di FMaj7

Se parli di un Do Frigio inteso come terzo grado della tonalità maggiore col settimo grado diesis allora avremo :
Mi - Fa - sol - La - Si - Do - Mib -

Io intendevo una scala di Phrygian Dominant, la scala spagnola per intenderci, sviluppo del quinto grado del modo minore armonico, per cui alzando il 7° mi troverei con:
Mi - Fa - Sol# - La - Si - Do - Mib -

Cmq sugli accordi che hai dato vanno bene entrambe sfruttando le eventuali note out come cromatismi.

Vanno bene entrambe ma ho una predilezione per la prima sui 3 accordi citati , le 2 dominanti e il cosiddetto accordo frigio do fa la sul basso di mi oppure re fa si sempre sul basso di mi.
Nella armonia modale o modi misti si chiama semplicemente mi frigio
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  Patrick il Ven 27 Mag 2011 - 23:43

yulian ha scritto:

Vanno bene entrambe ma ho una predilezione per la prima sui 3 accordi citati , le 2 dominanti e il cosiddetto accordo frigio do fa la sul basso di mi oppure re fa si sempre sul basso di mi.
Nella armonia modale o modi misti si chiama semplicemente mi frigio

E infatti io non avevo mai parlato di modo frigio...se rileggi il mio post avevo scritto da subito Phrygian Dominant (Aka Spanish scale, Mixolydian 6b/9b...)

Cmq questo si che è un modo per crescere e confrontarsi! Grazie per avermi dato la possibilità di scrivere di certe cose. Wink
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  yulian il Ven 27 Mag 2011 - 23:59

Patrick ha scritto:
yulian ha scritto:

Vanno bene entrambe ma ho una predilezione per la prima sui 3 accordi citati , le 2 dominanti e il cosiddetto accordo frigio do fa la sul basso di mi oppure re fa si sempre sul basso di mi.
Nella armonia modale o modi misti si chiama semplicemente mi frigio

E infatti io non avevo mai parlato di modo frigio...se rileggi il mio post avevo scritto da subito Phrygian Dominant (Aka Spanish scale, Mixolydian 6b/9b...)

Cmq questo si che è un modo per crescere e confrontarsi! Grazie per avermi dato la possibilità di scrivere di certe cose. Wink
Per molti è un duetto fra noi .... a parte tutto non ti piace Robben Ford?? Il blues man amante di Ravel e il suo modo di fraseggiare a quarte di derivazione Raveliana appunto con uso sistematico di semplici ma efficaci palindromi per quarte nella struttura blu. non male!!!!! molto raffinato
R. Towner to J .Scofield to R. Ford to P. Metheny FINO A Leo Brouwer (ILPIU' GRNDE COMPOSITORE DI QUESTO SECOLO PER CLASSIC GUITAR) sono i miei preferiti senza tralasciare tutti gli altri compreso il Satiro della foto!!! Laughing
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  Patrick il Sab 28 Mag 2011 - 0:11

yulian ha scritto:
Per molti è un duetto fra noi .... a parte tutto non ti piace Robben Ford?? Il blues man amante di Ravel e il suo modo di fraseggiare a quarte di derivazione Raveliana appunto con uso sistematico di semplici ma efficaci palindromi per quarte nella struttura blu. non male!!!!! molto raffinato
R. Towner to J .Scofield to R. Ford to P. Metheny FINO A Leo Brouwer (ILPIU' GRNDE COMPOSITORE DI QUESTO SECOLO PER CLASSIC GUITAR) sono i miei preferiti senza tralasciare tutti gli altri compreso il Satiro della foto!!! Laughing

Si, eccome se mi piace, ma probabilmente l'ho sempre ascoltato con troppa superficialità e non ho mai analizzato i suoi brani, sono un misero rockettaro Wink
Da ora ci farò più attenzione. Non avevo idea che usasse fraseggi palindromi e ti ringrazio TANTISSIMO per avermelo detto.
P.S:rilancio. Non sarebbe male aprire un thread in cui si parla di teoria musicale, dalla grande madre scala cromatica all'uso della scala esatonale sugli accordi di 5#.
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  Vella il Sab 28 Mag 2011 - 0:17

yulian ha scritto:
Patrick ha scritto:
yulian ha scritto:

Vanno bene entrambe ma ho una predilezione per la prima sui 3 accordi citati , le 2 dominanti e il cosiddetto accordo frigio do fa la sul basso di mi oppure re fa si sempre sul basso di mi.
Nella armonia modale o modi misti si chiama semplicemente mi frigio

E infatti io non avevo mai parlato di modo frigio...se rileggi il mio post avevo scritto da subito Phrygian Dominant (Aka Spanish scale, Mixolydian 6b/9b...)

Cmq questo si che è un modo per crescere e confrontarsi! Grazie per avermi dato la possibilità di scrivere di certe cose. Wink
Per molti è un duetto fra noi .... a parte tutto non ti piace Robben Ford?? Il blues man amante di Ravel e il suo modo di fraseggiare a quarte di derivazione Raveliana appunto con uso sistematico di semplici ma efficaci palindromi per quarte nella struttura blu. non male!!!!! molto raffinato
R. Towner to J .Scofield to R. Ford to P. Metheny FINO A Leo Brouwer (ILPIU' GRNDE COMPOSITORE DI QUESTO SECOLO PER CLASSIC GUITAR) sono i miei preferiti senza tralasciare tutti gli altri compreso il Satiro della foto!!! Laughing

Anche a me piace tantissimo Robben Ford.
Ma direi, metteresti un brano da youtube e poi mi dici a che minuto e secondo usa una struttura palindroma? Neanch'io mi ero mai accorto della cosa, non sono un gran tecnico della materia, ma intuisco...

P.S. tra gli altri ci metterei quel pazzo furioso di Bill Frisell e il signore della stratocaster, Scott Henderson, che secondo me questi giochetti se li beve a colazione.
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  yulian il Sab 28 Mag 2011 - 0:22

Patrick ha scritto:
yulian ha scritto:
Per molti è un duetto fra noi .... a parte tutto non ti piace Robben Ford?? Il blues man amante di Ravel e il suo modo di fraseggiare a quarte di derivazione Raveliana appunto con uso sistematico di semplici ma efficaci palindromi per quarte nella struttura blu. non male!!!!! molto raffinato
R. Towner to J .Scofield to R. Ford to P. Metheny FINO A Leo Brouwer (ILPIU' GRNDE COMPOSITORE DI QUESTO SECOLO PER CLASSIC GUITAR) sono i miei preferiti senza tralasciare tutti gli altri compreso il Satiro della foto!!! Laughing

Si, eccome se mi piace, ma probabilmente l'ho sempre ascoltato con troppa superficialità e non ho mai analizzato i suoi brani, sono un misero rockettaro Wink
Da ora ci farò più attenzione. Non avevo idea che usasse fraseggi palindromi e ti ringrazio TANTISSIMO per avermelo detto.
P.S:rilancio. Non sarebbe male aprire un thread in cui si parla di teoria musicale, dalla grande madre scala cromatica all'uso della scala esatonale sugli accordi di 5#.

ROCKETTARO vuol dire semplicemente amante del rock !!!!!
Non credo che servirebbe a molto su questo sito anche perchè troppo specializzato il discorso , ma forse un po' di
cultura e teoria generale non guasterebbe per affinare alla fine meglio l 'udito e non usare spropositi che a volte vedo nei vari interventi.
...comunque ho ascoltato il tuo brano e direi che sei un ottimo rockettaro!!!!!

p.s. hai proprio ragione ,,,, mi ero dimenticato BILL il genialoide e SCOTT il maestro!!!!
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  Patrick il Sab 28 Mag 2011 - 0:39

yulian ha scritto:

ROCKETTARO vuol dire semplicemente amante del rock !!!!!
Non credo che servirebbe a molto su questo sito anche perchè troppo specializzato il discorso , ma forse un po' di
cultura e teoria generale non guasterebbe per affinare alla fine meglio l 'udito e non usare spropositi che a volte vedo nei vari interventi.
...comunque ho ascoltato il tuo brano e direi che sei un ottimo rockettaro!!!!!



Ma sai, io credo che comprendere la differenza tra un classico turn-a-round 1-6-2-5 a triadi in stile falò e lo stesso giro trasformato con l'uso di sostituzioni per terze e di tritono e dominanti secondarie (certo, ci arriverremo per gradi... Hehe ) non sarebbe male per apprezzare al meglio la musica che si ascolta.
Basterebbe già a capire il buon livello delle costruzioni armoniche di Britti, ad esempio, tanto per restare in un ambito ultracommerciale...

P.S.:Grazie! Kiss
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  Vella il Sab 28 Mag 2011 - 0:41

yulian ha scritto:
Patrick ha scritto:
yulian ha scritto:
Per molti è un duetto fra noi .... a parte tutto non ti piace Robben Ford?? Il blues man amante di Ravel e il suo modo di fraseggiare a quarte di derivazione Raveliana appunto con uso sistematico di semplici ma efficaci palindromi per quarte nella struttura blu. non male!!!!! molto raffinato
R. Towner to J .Scofield to R. Ford to P. Metheny FINO A Leo Brouwer (ILPIU' GRNDE COMPOSITORE DI QUESTO SECOLO PER CLASSIC GUITAR) sono i miei preferiti senza tralasciare tutti gli altri compreso il Satiro della foto!!! Laughing

Si, eccome se mi piace, ma probabilmente l'ho sempre ascoltato con troppa superficialità e non ho mai analizzato i suoi brani, sono un misero rockettaro Wink
Da ora ci farò più attenzione. Non avevo idea che usasse fraseggi palindromi e ti ringrazio TANTISSIMO per avermelo detto.
P.S:rilancio. Non sarebbe male aprire un thread in cui si parla di teoria musicale, dalla grande madre scala cromatica all'uso della scala esatonale sugli accordi di 5#.

ROCKETTARO vuol dire semplicemente amante del rock !!!!!
Non credo che servirebbe a molto su questo sito anche perchè troppo specializzato il discorso , ma forse un po' di
cultura e teoria generale non guasterebbe per affinare alla fine meglio l 'udito e non usare spropositi che a volte vedo nei vari interventi.
...comunque ho ascoltato il tuo brano e direi che sei un ottimo rockettaro!!!!!

p.s. hai proprio ragione ,,,, mi ero dimenticato BILL il genialoide e SCOTT il maestro!!!!

IO ho citato Frisell e Henderson!!!!!! eheheh
In alternativa al video di youtube, mi potresti dire in alternativa dove usa un palindromo in qualche brano di Talk to your daughter?
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  yulian il Sab 28 Mag 2011 - 0:42

Vella ha scritto:
yulian ha scritto:
Patrick ha scritto:
yulian ha scritto:

Vanno bene entrambe ma ho una predilezione per la prima sui 3 accordi citati , le 2 dominanti e il cosiddetto accordo frigio do fa la sul basso di mi oppure re fa si sempre sul basso di mi.
Nella armonia modale o modi misti si chiama semplicemente mi frigio

E infatti io non avevo mai parlato di modo frigio...se rileggi il mio post avevo scritto da subito Phrygian Dominant (Aka Spanish scale, Mixolydian 6b/9b...)

Cmq questo si che è un modo per crescere e confrontarsi! Grazie per avermi dato la possibilità di scrivere di certe cose. Wink
Per molti è un duetto fra noi .... a parte tutto non ti piace Robben Ford?? Il blues man amante di Ravel e il suo modo di fraseggiare a quarte di derivazione Raveliana appunto con uso sistematico di semplici ma efficaci palindromi per quarte nella struttura blu. non male!!!!! molto raffinato
R. Towner to J .Scofield to R. Ford to P. Metheny FINO A Leo Brouwer (ILPIU' GRNDE COMPOSITORE DI QUESTO SECOLO PER CLASSIC GUITAR) sono i miei preferiti senza tralasciare tutti gli altri compreso il Satiro della foto!!! Laughing

Anche a me piace tantissimo Robben Ford.
Ma direi, metteresti un brano da youtube e poi mi dici a che minuto e secondo usa una struttura palindroma? Neanch'io mi ero mai accorto della cosa, non sono un gran tecnico della materia, ma intuisco...

P.S. tra gli altri ci metterei quel pazzo furioso di Bill Frisell e il signore della stratocaster, Scott Henderson, che secondo me questi giochetti se li beve a colazione.

ADESSO sono un po stanco e cercare non è il caso. domani ti mando un esempio per quarte con frammenti su modello palindromo.
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  Vella il Sab 28 Mag 2011 - 0:50

yulian ha scritto:
Vella ha scritto:
yulian ha scritto:
Patrick ha scritto:

E infatti io non avevo mai parlato di modo frigio...se rileggi il mio post avevo scritto da subito Phrygian Dominant (Aka Spanish scale, Mixolydian 6b/9b...)

Cmq questo si che è un modo per crescere e confrontarsi! Grazie per avermi dato la possibilità di scrivere di certe cose. Wink
Per molti è un duetto fra noi .... a parte tutto non ti piace Robben Ford?? Il blues man amante di Ravel e il suo modo di fraseggiare a quarte di derivazione Raveliana appunto con uso sistematico di semplici ma efficaci palindromi per quarte nella struttura blu. non male!!!!! molto raffinato
R. Towner to J .Scofield to R. Ford to P. Metheny FINO A Leo Brouwer (ILPIU' GRNDE COMPOSITORE DI QUESTO SECOLO PER CLASSIC GUITAR) sono i miei preferiti senza tralasciare tutti gli altri compreso il Satiro della foto!!! Laughing

Anche a me piace tantissimo Robben Ford.
Ma direi, metteresti un brano da youtube e poi mi dici a che minuto e secondo usa una struttura palindroma? Neanch'io mi ero mai accorto della cosa, non sono un gran tecnico della materia, ma intuisco...

P.S. tra gli altri ci metterei quel pazzo furioso di Bill Frisell e il signore della stratocaster, Scott Henderson, che secondo me questi giochetti se li beve a colazione.

ADESSO sono un po stanco e cercare non è il caso. domani ti mando un esempio per quarte con frammenti su modello palindromo.

Figurati, quando te ne capita uno a tiro in futuro, basta che me lo fai sentire e non me lo spieghi, sennò non capisco.
Suonavo il basso, ma 8 su 10 brani erano blues I-IV-V, e poi tutta la colonna sonora dei Blues Brothers e The Committments!!!!!! Robetta
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  yulian il Sab 28 Mag 2011 - 0:55

Vella ha scritto:Figurati, quando te ne capita uno a tiro in futuro, basta che me lo fai sentire e non me lo spieghi, sennò non capisco.
Suonavo il basso, ma 8 su 10 brani erano blues I-IV-V, e poi tutta la colonna sonora dei Blues Brothers e The Committments!!!!!! Robetta

è già qualcosa e hai affinato l 'aspetto ritmico !!!!!
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  thema2000ie il Sab 28 Mag 2011 - 8:57

Barone Rosso ha scritto:Un esempio interessante:
Poche regole musicali ma ben riuscito ...

Grazie! Smile

Patrick ha scritto:Se non vi è una struttura codificata e nessuna scala di riferimento si chiama "atonale libero".

Chiarissimo, grazie anche a te!! Very Happy

Patrick ha scritto:Grazie per avermi dato la possibilità di scrivere di certe cose. Wink

Grazie per averci dato la possibilità di non capirci niente!! Hehe

Scherzo, quello in difetto sono io, Embarassed non voi. Ok Ok Ok
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  Patrick il Sab 28 Mag 2011 - 10:38

thema2000ie ha scritto:

Grazie per averci dato la possibilità di non capirci niente!! Hehe

Scherzo, quello in difetto sono io, Embarassed non voi. Ok Ok Ok

No, no, hai ragione! Ma ho già detto di essere disponibile ad aprire un thread dove partire dalle basi, per chi lo volesse. Potremmo partire da concetti semplici, quali "armonia" e "melodia" e poi, preferibilmente con l'ausilio di uno strumento, applicare delle piccole costruzioni di base per cominciare a comprendere come sono realizzate le cose che ascoltiamo e quanto è profondo il logos musicale di chi le ha scritte ed avere, così, anche la soddisfazione di vedere la magia della musica che ci si materializza davanti, la musica che diventa tangibile. Wink
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  thema2000ie il Sab 28 Mag 2011 - 10:42

Patrick ha scritto:No, no, hai ragione! Ma ho già detto di essere disponibile ad aprire un thread dove partire dalle basi, per chi lo volesse. Potremmo partire da concetti semplici, quali "armonia" e "melodia" e poi, preferibilmente con l'ausilio di uno strumento, applicare delle piccole costruzioni di base per cominciare a comprendere come sono realizzate le cose che ascoltiamo e quanto è profondo il logos musicale di chi le ha scritte ed avere, così, anche la soddisfazione di vedere la magia della musica che ci si materializza davanti, la musica che diventa tangibile. Wink
Sai che non mi pare mica una cattiva idea? Ok Io qualche nozione ce l'ho, ma non so poi molto, c'è anche chi sta messo peggio di me (e ho detto tutto Very Happy ), quindi personalmente non mi dispiacerebbe! Cool
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  madqwerty il Sab 28 Mag 2011 - 13:45

thema2000ie ha scritto:
Patrick ha scritto:No, no, hai ragione! Ma ho già detto di essere disponibile ad aprire un thread dove partire dalle basi, per chi lo volesse. Potremmo partire da concetti semplici, quali "armonia" e "melodia" e poi, preferibilmente con l'ausilio di uno strumento, applicare delle piccole costruzioni di base per cominciare a comprendere come sono realizzate le cose che ascoltiamo e quanto è profondo il logos musicale di chi le ha scritte ed avere, così, anche la soddisfazione di vedere la magia della musica che ci si materializza davanti, la musica che diventa tangibile. Wink
Sai che non mi pare mica una cattiva idea? Ok Io qualche nozione ce l'ho, ma non so poi molto, c'è anche chi sta messo peggio di me (e ho detto tutto Very Happy ), quindi personalmente non mi dispiacerebbe! Cool
quoto, un discorso interessante, oltretutto sviluppato con competenza in materia, top quality Cool Cool Oki
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: "improvvisazione"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum