T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 1:05 Da bob80

» nuove diva 262
Oggi a 0:59 Da lello64

» Cavi component Hama 1,5m.
Oggi a 0:26 Da wolfman

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 23:26 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 23:03 Da lello64

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 22:40 Da Sistox

» Cd conviene ripararlo o....
Ieri a 21:09 Da gorillone

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 20:27 Da natale55

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 18:39 Da rx78

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 14:59 Da Tasso

» Marble Machine
Ieri a 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 13:04 Da embty2002

» fissa lettore CD
Ieri a 12:45 Da giucam61

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 12:24 Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:17 Da rx78

» Lettore CD max 200 euro
Ieri a 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Ieri a 9:07 Da Tasso

» JRiver 22
Ieri a 8:44 Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Ieri a 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Sab 3 Dic 2016 - 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Sab 3 Dic 2016 - 19:00 Da giucam61

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» AUDIOLAB 8000SE
Sab 3 Dic 2016 - 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic 2016 - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
rx78
 
p.cristallini
 
scontin
 
SGH
 
CHAOSFERE
 
wolfman
 
dinamanu
 
bob80
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
R!ck
 
natale55
 
gigetto
 
rx78
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8464)
 

Statistiche
Abbiamo 10365 membri registrati
L'ultimo utente registrato è alos 68

I nostri membri hanno inviato un totale di 769045 messaggi in 50041 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 45 utenti in linea :: 5 Registrati, 1 Nascosto e 39 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bob80, CHAOSFERE, Kha-Jinn, scontin, SGH

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Autocostruirsi un buon cavo USB

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Roberto7627 il Lun 9 Mag 2011 - 20:25

In giro vedo che qualcuno come me ha problemi con i cavi usb e visto che trovo assurdo buttare troppo denaro per un cavo usb, qualche mese fa', ho deciso di provare a realizzarne uno.
Come cavo, ho utilizzato l'ormai polivalente Ftp, mentre i connettori usb tipo A e tipo B li ho presi sulla Baya a circa 1€ ciascuno ( lasciate perdere quelli con il cappuccio plastico, è rigido, fa schifo, non si riesce ad inserirlo).
Il problema dei cavi usb e se provate a smontarne uno ve ne accorgerete, è che sono crippati, i cavi dati sono sottilissimi e la massa spesso è solo avvolta alla parte metallica del connettore, senza nessuna saldatura e quasi sempre si ossida.
Per realizzare il mio prototipo,ho preso 3 coppie di cavo e le ho intreciate, una coppia per i +/-5V, una coppia dati e una coppia per la massa; non ho utilizzato calze in rame come schermatura, funziona gia bene così ma se preferite ... meglio .
Nella rete è pieno di schemi con la piedinatura dei connettori.
L'occhiello che si vede nell'ultima foto è collegato e saldato alla massa del connettore assieme alla coppia di fili blu e bianco/blu; per dare un buon contatto ho preferito poterlo fissare con una vite al chassè del pc da un lato e al Dac dall'altro.
Da quando lo uso sul mio Arcam Rdac non avverto piu' certe fastidiosissime micro interruzioni che prima si manifestavano random durante la riproduzione.

[img][/img]
[img][/img]
[img][/img]
[img][/img]

Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 9 Mag 2011 - 20:44

Interessante, ma a parte le microinterruzioni, qualitativamente come lo trovi? Hai avuto la possibilità di confrontarlo con altro, il cavo che hai usato è categoria 5, se si penso che si potrebbero avere miglioramenti usandone uno di categoria superiore. Smile

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10215
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  wasky il Lun 9 Mag 2011 - 20:48

Ricordatevi che i protocolli e le specifiche dei cavi PC sono regolati ferreamente dalle norme IEE

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Roberto7627 il Lun 9 Mag 2011 - 20:54

Il cavo è un cat5e, mgilioramenti... gia eliminare le microinterruzione per me è stato un notevole miglioramento, per il resto non sono in grado di esprimere giudizzi .

Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Stentor il Lun 9 Mag 2011 - 20:55

@wasky ha scritto:Ricordatevi che i protocolli e le specifiche dei cavi PC sono regolati ferreamente dalle norme IEE

Infatti ...non si possono usare delle sezioni a casaccio Wink ....cmq complimenti per l'iniziativa ! Smile

Hai mai avuto occasione di confrontarlo ad uno dei soliti USB audio ?

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Stentor il Lun 9 Mag 2011 - 20:56

@Roberto7627 ha scritto:Il cavo è un cat5e, mgilioramenti... gia eliminare le microinterruzione per me è stato un notevole miglioramento, per il resto non sono in grado di esprimere giudizzi .

Opsss ho scritto mentre scrivevi tu ....il fatto stesso che funzioni meglio del precedente ....vuol probabilmente dire che hai fatto centro Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Roberto7627 il Lun 9 Mag 2011 - 21:07

@wasky ha scritto:Ricordatevi che i protocolli e le specifiche dei cavi PC sono regolati ferreamente dalle norme IEE

Azz mi mettono in galera Very Happy

A parte gli scherzi, non voglio fare da maestrino a nessuno con questo post, volevo solo condivire un' esperienza (per me positiva) , con tutti coloro che vogliono provare .

Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  FregaturaSicura il Lun 9 Mag 2011 - 22:15

Sicuramente non ha l'impedenza giusta e la mancanza dello schermo non può che dare problemi di compatibilità elettromagnetica.
Come possa funzionare meglio di un qualunque cavo da un euro è per me un mistero.

FregaturaSicura
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.02.11
Numero di messaggi : 238
Località : Perma
Provincia (Città) : PR
Impianto : Antiesoterico:
JBL TLX8, JBL R82, ampli FBT AX22
DAC SMSL SD-022+

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  wasky il Lun 9 Mag 2011 - 22:44

@Roberto7627 ha scritto:
@wasky ha scritto:Ricordatevi che i protocolli e le specifiche dei cavi PC sono regolati ferreamente dalle norme IEE

Azz mi mettono in galera Very Happy

A parte gli scherzi, non voglio fare da maestrino a nessuno con questo post, volevo solo condivire un' esperienza (per me positiva) , con tutti coloro che vogliono provare .

No assolutamente ma, sicuramente il tuo cavo non è in specifica Wink

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Stentor il Lun 9 Mag 2011 - 23:15

@Roberto7627 ha scritto:
@wasky ha scritto:Ricordatevi che i protocolli e le specifiche dei cavi PC sono regolati ferreamente dalle norme IEE

Azz mi mettono in galera Very Happy

A parte gli scherzi, non voglio fare da maestrino a nessuno con questo post, volevo solo condivire un' esperienza (per me positiva) , con tutti coloro che vogliono provare .

Vista la positiva esperienza potresti provare con dei cavi della corretta specifica (ammesso che i tuoi non lo siano già Wink) ....comunque il fatto che abbia migliorato la riproduzione ...è già segno che funziona bene Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Biagio De Simone il Mar 10 Mag 2011 - 0:18

Forse la twistatura questa volta ha sortito effetti benefici. Smile comunque rispettando le specifiche si potrebbero provare cavi di origine diversa. Smile

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10215
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Mappy255 il Mer 11 Mag 2011 - 22:51

Per esperienza personale posso solo consigliarti di fare 1 prova.
Collega alla porta usb del tuo pc un hub con alimentazione separata (uno con il trasformatore per intenderci), io ho risolto molti problemi in questo modo

Ciao

Mappy255
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.02.11
Numero di messaggi : 102
Località : reggio emilia
Impianto : 2 fenice 20
6 Hifimediy T2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  poluca il Sab 14 Mag 2011 - 18:58

Scusa ma su che base lo reputi superiore ad un comune cavo USB hai fatto delle misurazioni o perchè lo hai intrecciato!
Sai ho un certo scetticismo su cavi in generale, figurati che nell'ultimo raduno Hi-Hend romano un tizio mi voleva vendere un cavo USB da mezzo metro per soli 500 euro classificandolo un cavo che non ha eguali e che solo loro realizzavano. Io gli ho chiesto se all'interno di quel cavo ci fossero materiali a noi comuni mortali sconosciuti e la possibilità di vederlo internamente com'era fatto..... be! la risposta non è stata molto chiara e molto pasticciata! Mmm

poluca
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.04.10
Numero di messaggi : 767
Località : Roma/ Priverno(LT)
Occupazione/Hobby : campo della sicurezza /elettronica / audiocostruzione
Provincia (Città) : Variabile........poco nuvoloso!!
Impianto : Lettore Sony X559ES - Pre linea Reference One di G.Schiavon - Finali Revenge SE 211 Ampli Tube - Diffusori 2 vie Glas't Nardi - Cavi di segnale Van Den Hul D102mkIII - Cavi di potenza Supra Rondo e YYW - Premium Cable


http://www.ReMusic.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  roby2k il Sab 14 Mag 2011 - 22:04

Ho visto che lo ha realizzato anche qualcun'altro ottenendo miglioramenti.
Sembra però che il vantaggio ci sia quando si fa viaggiare la tensione separata dal segnale.
Addirittura nei casi in cui la tensione non serve, per esempio tra un hd autoalimentato e un player, si può fare un cavo usb con solo due fili, e poi lo schermo se si vuole lo si utilizza.
Io infatti proverò un cavo con soli due fili per collegare l'hd autoalimentato al teac WAP. Il vantaggio sta anche nel fatto che ci si può fare un cavo di pochi cm.


roby2k
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.08
Numero di messaggi : 1392
Località : santa maria capua vetere
Provincia (Città) : CE
Impianto : 1) HTPC, scheda audio esi U46XL, pre SRPP di ECC82 con controllo volume a relais 50k, Adcom GFA-545, TDL MC, clone proac 2.5, sistema 3 vie triamplificato.
DRCizzato.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Jourawsky il Sab 14 Mag 2011 - 22:29

@roby2k ha scritto:Ho visto che lo ha realizzato anche qualcun'altro ottenendo miglioramenti.
Sembra però che il vantaggio ci sia quando si fa viaggiare la tensione separata dal segnale.
Addirittura nei casi in cui la tensione non serve, per esempio tra un hd autoalimentato e un player, si può fare un cavo usb con solo due fili, e poi lo schermo se si vuole lo si utilizza.
Io infatti proverò un cavo con soli due fili per collegare l'hd autoalimentato al teac WAP. Il vantaggio sta anche nel fatto che ci si può fare un cavo di pochi cm.


ne capisco poco di elettronica ma da come leggevo in un altro thread il neutro della tensione viene usato anche dal segnale, quindi dovresti farlo a tre fili.

Jourawsky
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.03.10
Numero di messaggi : 918
Impianto : Musiland 01 US
Scythe SDA-1100
uB3N
A.MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Stentor il Sab 14 Mag 2011 - 23:15

@Jourawsky ha scritto:il neutro della tensione

Neutro !?!?!? ..guarda che la corrente è in continua Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Jourawsky il Sab 14 Mag 2011 - 23:21

@Stentor ha scritto:
@Jourawsky ha scritto:il neutro della tensione

Neutro !?!?!? ..guarda che la corrente è in continua Wink

Laughing te l'ho detto che l'elettronica non è il mio forte!! Very Happy mi sono confuso massa con neutro.

Ecco la discussione a cui facevo riferimento
http://www.tforumhifi.com/t12776-alimentazione-esterna-a-batterie-per-hiface-usb#197291

la spiegazione di madqwerty è un po meglio Smile

Jourawsky
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.03.10
Numero di messaggi : 918
Impianto : Musiland 01 US
Scythe SDA-1100
uB3N
A.MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Stentor il Sab 14 Mag 2011 - 23:40

@Jourawsky ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@Jourawsky ha scritto:il neutro della tensione

Neutro !?!?!? ..guarda che la corrente è in continua Wink

Laughing te l'ho detto che l'elettronica non è il mio forte!! Very Happy mi sono confuso massa con neutro.

Ecco la discussione a cui facevo riferimento
http://www.tforumhifi.com/t12776-alimentazione-esterna-a-batterie-per-hiface-usb#197291

la spiegazione di madqwerty è un po meglio Smile

No scusami tu ...... non avevo letto bene il tuo post ....in effetti si capiva cosa volevi dire ...sorry

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  roby2k il Sab 14 Mag 2011 - 23:50

Dovrebbe essere semplice, i dati passano solo per i 2 pin centrali.



Il +5V, il GND e lo schermo non si collegano proprio.

roby2k
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.08
Numero di messaggi : 1392
Località : santa maria capua vetere
Provincia (Città) : CE
Impianto : 1) HTPC, scheda audio esi U46XL, pre SRPP di ECC82 con controllo volume a relais 50k, Adcom GFA-545, TDL MC, clone proac 2.5, sistema 3 vie triamplificato.
DRCizzato.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  sonic63 il Dom 15 Mag 2011 - 0:39

@roby2k ha scritto:Dovrebbe essere semplice, i dati passano solo per i 2 pin centrali.



Il +5V, il GND e lo schermo non si collegano proprio.
ciao Roby, procurati qualche connettore in più, ti darò io qualche cavetto da provare.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5132
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  FregaturaSicura il Dom 15 Mag 2011 - 9:13

@roby2k ha scritto:

Il +5V, il GND e lo schermo non si collegano proprio.

Quindi chiudi il circuito attraverso la terra.
Ma perchè dovrebbe funzionare meglio, ammesso che non si bruci qualcosa?

FregaturaSicura
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.02.11
Numero di messaggi : 238
Località : Perma
Provincia (Città) : PR
Impianto : Antiesoterico:
JBL TLX8, JBL R82, ampli FBT AX22
DAC SMSL SD-022+

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Jourawsky il Dom 15 Mag 2011 - 11:05

@roby2k ha scritto:Dovrebbe essere semplice, i dati passano solo per i 2 pin centrali.



Il +5V, il GND e lo schermo non si collegano proprio.

invece da come ho capito io, D+ e D- sono i fili dove passa il segnale in arrivo e in uscita dal pc, ma se non hanno il collegamento alla massa non funzionano, quindi devi collegare anche GND.

Jourawsky
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.03.10
Numero di messaggi : 918
Impianto : Musiland 01 US
Scythe SDA-1100
uB3N
A.MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  roby2k il Mar 17 Mag 2011 - 14:37

@Jourawsky ha scritto:
@roby2k ha scritto:Dovrebbe essere semplice, i dati passano solo per i 2 pin centrali.



Il +5V, il GND e lo schermo non si collegano proprio.

invece da come ho capito io, D+ e D- sono i fili dove passa il segnale in arrivo e in uscita dal pc, ma se non hanno il collegamento alla massa non funzionano, quindi devi collegare anche GND.

Forse hai ragione.
A questo link c'è la discussione che mi ha ispirato.
http://forum.audioreview.it/VB/showthread.php?t=16979

roby2k
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.08
Numero di messaggi : 1392
Località : santa maria capua vetere
Provincia (Città) : CE
Impianto : 1) HTPC, scheda audio esi U46XL, pre SRPP di ECC82 con controllo volume a relais 50k, Adcom GFA-545, TDL MC, clone proac 2.5, sistema 3 vie triamplificato.
DRCizzato.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Jourawsky il Mar 17 Mag 2011 - 15:14

@roby2k ha scritto:
@Jourawsky ha scritto:
@roby2k ha scritto:Dovrebbe essere semplice, i dati passano solo per i 2 pin centrali.



Il +5V, il GND e lo schermo non si collegano proprio.

invece da come ho capito io, D+ e D- sono i fili dove passa il segnale in arrivo e in uscita dal pc, ma se non hanno il collegamento alla massa non funzionano, quindi devi collegare anche GND.

Forse hai ragione.
A questo link c'è la discussione che mi ha ispirato.
http://forum.audioreview.it/VB/showthread.php?t=16979

Non ti resta che provare. Smile Comunque lo spiegava molto bene madqwerty in questo thread che avevo già postato http://www.tforumhifi.com/t12776-alimentazione-esterna-a-batterie-per-hiface-usb#197291

(Io ho fatto una prova simile per il mio DAC, ho preso un cavo gia fatto e ho interrotto il cavo +5V per usare una alimentazione esterna, però non ho fatto la prova di interrompere anche il cavo GND.)




PS: da un link preso dal thread del tuo link, che impianto mostruoso ha il tipo:
http://my-hiend.com/vbb/showpost.php?p=123821&postcount=60

Jourawsky
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.03.10
Numero di messaggi : 918
Impianto : Musiland 01 US
Scythe SDA-1100
uB3N
A.MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruirsi un buon cavo USB

Messaggio  Luigi.Mzzl il Mar 17 Mag 2011 - 18:12

quindi come si potrebbe fare per "rientrare nella legge" per i cavi usb? che cavi usare...?

io tempo fa pensai di realizzare un usb artigianale con dei cavi microfonici taskerc128......uno per data + e - con schermatura e l'altro per alimentazione + e - + schermatura........

Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum