T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:51 Da CHAOSFERE

» Materiale per costruire cavi phono schermati - dove acquistare?
Oggi a 0:45 Da Giuanniello

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:50 Da SGH

» Primo acquisto cuffie consigli
Ieri a 23:34 Da lello64

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 22:41 Da Angel2000

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 22:08 Da CHAOSFERE

» In arrivo Italian prog Boxset (15 LP) da master analogico
Ieri a 22:00 Da Nadir81

» Fx-Audio D802
Ieri a 21:12 Da Angel2000

» upgrade 2500 max
Ieri a 21:05 Da mako

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 20:34 Da pturci

» Aiuto acquisto puntina Technics SL-D21
Ieri a 20:34 Da beppe61

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Ieri a 17:29 Da giucam61

» (GE) Diffusori Kef Coda 9.2 euro 140
Ieri a 17:14 Da antbom

» Autocostruzione PRE
Ieri a 15:44 Da viper

» [BO][TR][PG] Vendo Hifiman HE500
Ieri a 15:39 Da Dexterdm

» [BO][TR][PG] Vendo Schiit Bifrost Uber usb 2gen
Ieri a 15:35 Da Dexterdm

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Ieri a 12:02 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 11:49 Da p.cristallini

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 11:40 Da giucam61

» Denon PMA 50
Ieri a 10:22 Da Enry

» Madame Butterfly
Ieri a 9:53 Da luigigi

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ven 9 Dic 2016 - 23:56 Da YAPO

» DAC con I2S e DSD
Ven 9 Dic 2016 - 21:26 Da mrcrowley

» Nuovo cd lettore+dac
Ven 9 Dic 2016 - 21:08 Da mrcrowley

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ven 9 Dic 2016 - 20:45 Da dinamanu

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ven 9 Dic 2016 - 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Ven 9 Dic 2016 - 19:24 Da sportyerre

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Ven 9 Dic 2016 - 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Ven 9 Dic 2016 - 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ven 9 Dic 2016 - 14:12 Da kalium

» AUDIOLAB 8000SE
Ven 9 Dic 2016 - 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Ven 9 Dic 2016 - 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Ven 9 Dic 2016 - 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ven 9 Dic 2016 - 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ven 9 Dic 2016 - 10:11 Da embty2002

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Ven 9 Dic 2016 - 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ven 9 Dic 2016 - 6:12 Da savi

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Gio 8 Dic 2016 - 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Gio 8 Dic 2016 - 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Gio 8 Dic 2016 - 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Gio 8 Dic 2016 - 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Gio 8 Dic 2016 - 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Gio 8 Dic 2016 - 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Gio 8 Dic 2016 - 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Gio 8 Dic 2016 - 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Gio 8 Dic 2016 - 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 8 Dic 2016 - 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Gio 8 Dic 2016 - 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
lello64
 
fritznet
 
giucam61
 
dinamanu
 
Angel2000
 
rx78
 
p.cristallini
 
gigetto
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
sportyerre
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8499)
 

Statistiche
Abbiamo 10377 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Alcor511

I nostri membri hanno inviato un totale di 769661 messaggi in 50077 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 44 utenti in linea :: 5 Registrati, 0 Nascosti e 39 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Asborno, CHAOSFERE, Easlay, SGH, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  flovato il Sab 7 Mag 2011 - 14:22

Sono abituato nella vita reale a prendere dei rischi, figuriamoci se non posso fare altrettanto in quella virtuale Very Happy ,
quindi... recensione.

In questo ultimo periodo ho avuto il piacere di ascoltare molti DAC nella fascia da 1000 euro in giù.
Nelle prossime settimane avrò il piacere di ascoltare trasporti + DAC che sfiorano i 2000.
Sono opportunità preziose per confrontare il mio gusto e la mia catena.
Prima di esprimermi nel giudizio di questo DAC ho aspettato qualche giorno per via del rodaggio che è ancora in corso ma vengo da una seduta d'ascolto di 5 ore ininterrotta e noto una fatica d'ascolto pari a zero.

Spesso si parla di abbinamenti, in questo caso è indispensabile premettere che il rosso non va bene con il pesce.
Questo DAC si sposa a meraviglia con i T i quali sono per loro natura ricchi di dettaglio sopratutto nelle medio alte, con altre amplificazioni i limiti della filosofia NOS e dei chip TDA-1543 potrebbero essere troppo marcati.

Piccolo flashback, il DAC è stato acquistato su ebay da kamkam0770 al prezzo di 117 euro spedito che
adesso è sceso a poco più di 100.

http://cgi.ebay.it/LITE-Audio-DAC-AH-D-A-converter-Processor-TDA1543-x8-/180530471923?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item2a087463f3#ht_1542wt_905

Spedisce anche in Italia e mi è arrivato in circa un mese senza problemi in dogana.
Quando l'ho aperto e sfilato dalla sua scatola spartana ho trovato solo un cavo di alimentazione e un libretto di garanzia scritto in cinese.
Il peso dichiarato dell'oggetto (non so con o senza imballo) è di 2.2 Kq, mi sono preso lo sfizio di pesarlo nudo sulla mia bilancia per spaghetti e mi dava 1,85 Kq che cmq è un bel peso.

In questi casi come leggerete di seguito il peso fa la differenza.
L'ho aperto è ho subito notato il buon alimentatore che eroga contemporaneamente 9 e 18 volt quindi niente possibilità di alimentare a batteria. Sad

Mi limiterò al confronto con il V-DAC per via della fascia di prezzo, tutti gli altri DAC costavano 6/7/8 volte di più.
In questo caso segnalo che l'Audio Lite costa meno della metà del suddetto.
Appena collegato salta subito all'orecchio dinamica e spinta che ricordano lontanamente l'RME- ADI-2.
Si è discusso spesso qui sul forum della necessità o no di un preamplificatore da interfacciare con in nostri piccoli T, in questo caso non c'è assolutamente bisogno, anzi un preamplificatore potrebbe compromettere ed esasperare le sue peculiarità.

Il guadagno è già buono, non si sente assolutamente bisogno di altro.
La scena è ariosa, aperta, la focalizzazione non è delle migliori ma in compenso la musica esce come acqua fresca, limpida.

Con il V-DAC alcune situazioni erano abbastanza inascoltabili vedi radio internet o brani con incisioni approssimative, adesso invece tutto diventa godibilissimo.
Ho rispolverato un SMLS TA2020 che avevo frettolosamente archiviato come non all'altezza rispetto al mio TA2024 moddato e con mia sorpresa il piccoletto è rinato.

Ho cercato una ragione a tutto questo, è noto che i NOS hanno un minor dettaglio ma se questi sono i risultati ben venga togliere qualcosa.

Prima accennavo al perfetto abbinamento con i T ed in particolare con i TA2024 che sono rispetto al TA2020 un pelino più scarsi sulla gamma bassa.

La gamma bassa è sempre stata, almeno sulla mia catena la nota dolente, ora non più.
Quando dico c'è spinta mi riferisco a quella piacevole enfatizzazione degli estremi che conferisce una maggior gradevolezza.

La presunta perdita di dettaglio non significa perdita di suoni, anzi ne escono di nuovi che forse erano soffocati dalla densità di informazioni.

Il connubio con i T a mio avviso è perfetto con qualche riserva sul Trends che è già il più enfatico di quelli da me provati, ma farò presto un test.

Ultima nota, si è discusso recentemente con Stentor sulla presunta inadaguatezza di un DAC NOS in accoppiata con le Indiana Line Tesi che sono anch'esse povere di dettaglio.

Credo che per quanto riguarda l'abbinamento con i diffusori non posso esprimermi perché le mie Monitor digeriscono quasi tutto più o meno allegramente di conseguenza questo è un test da effettuare.
La sua esperienza va tenuta in considerazione quindi per osmosi mi associo alla sua puntualizzazione, in sintesi attenzione ad abbinare diffusori abbastanza dettagliati.

Che dire, questo non è un DAC per impianti di alto livello, ma suona paurosamente bene in ogni situazione.
Si impone sempre a testimonianza di un bel carattere, pur cambiando cavi e amplificatori le sue doti emergono.

Considerando il prezzo a mio avviso sbalorditivo non vedo l'ora di condividere la mia gioia con qualche altro possessore.

Nota importante, il cavo di alimentazione deve essere buono (quelli di Vincenzo da 20 euro vanno bene o al limite si va di autocostruzione) il mio Furutech che tendenzialmente è un po aspro e asciutto rispetto al Vovox ed agli Albamaiuscola Made si sposa a meraviglia.
Proverò i vecchi VdH CS122 in alternativa agli attuali Kimber PR4 tanto per provare ma già così mi piace veramente tutto.

Questo DAC rimarrà a casa mia anche se altri ne arriveranno quindi ci mettiamo una bella T sopra e non ne parliamo più.

Come dice un'altro forumer, saluti a go go. Laughing


Ultima modifica di flovato il Sab 7 Mag 2011 - 14:30, modificato 1 volta

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  franz 01 il Sab 7 Mag 2011 - 14:29

Ciao Flovato come ti ho scritto in mp tempo fa l'ho provato anch'io e sono in gran parte d'accordo con te questo è un ottimo dac e secondo me sotto certi aspetti è preferibile al v-dac specie in catene da prezzi "affordable".
Un ottimo prodotto di cui se non ricordo male c'è anche una bella recensione su tnt.
Hello

franz 01
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.01.11
Numero di messaggi : 2145
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Trenini.
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Da camera

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  flovato il Sab 7 Mag 2011 - 14:34

@franz 01 ha scritto:Ciao Flovato come ti ho scritto in mp tempo fa l'ho provato anch'io e sono in gran parte d'accordo con te questo è un ottimo dac e secondo me sotto certi aspetti è preferibile al v-dac specie in catene da prezzi "affordable".
Un ottimo prodotto di cui se non ricordo male c'è anche una bella recensione su tnt.
Hello

Ciao Francesco Hello , siccome non ci legge nessuno Hehe perché non mi accenni qualcosa
sul tuo SMSL 1793, mi piacerebbe tanto una tua opinione proprio confrontato con il Lite.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  davideforbi il Sab 7 Mag 2011 - 14:45

Grazie dell'ottima "recensione"

Ti faccio una domanda "laterale": il venditore prevede anche una spedizione più rapida?

Scusami la domanda stupida, ma io propio non ce la faccio a comprare una cosa ed aspettare un mese! E' un mio limite, ma purtroppo è così, propio non ci riesco


Da quello che dici sembra propio un buon dac, e mi incuriosisce


davideforbi
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 539
Località : Bologna
Provincia (Città) : Dipende
Impianto : In firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  flovato il Sab 7 Mag 2011 - 15:00

@davideforbi ha scritto:Grazie dell'ottima "recensione"

Ti faccio una domanda "laterale": il venditore prevede anche una spedizione più rapida?

Scusami la domanda stupida, ma io propio non ce la faccio a comprare una cosa ed aspettare un mese! E' un mio limite, ma purtroppo è così, propio non ci riesco


Da quello che dici sembra propio un buon dac, e mi incuriosisce


Pronti la risposta Laughing Laughing Laughing

http://www.audioselection.it/product.php~idx~~~866~~LITE+AUDIO+DAC+AH~.html

Tu da bologna ci vai a piedi a prenderlo il DAC. Laughing

Premesso che siccome recentemente gli ho mandato una mail e non mi hanno cagato neanche di striscio mi stanno un po meno simpatici di prima, da audioselection lo trovi pronto pronto.

Spendi 50 pippe in più ma sei sicuro al 100% anche per via di eventuali problemi.

Una sola riserva, le produzioni cinesi cambiano continuamente, ad esempio ultimamente ho acquistato parecchi T e arrivano di varie versioni diversi una dall'altra.

Non posso assicurarti che il loro sia identico al 100% al mio, è molto probabile, magari è più nuovo il loro del mio, chissà cosa gira in magazzino.

Decidi tu, considera che un mese se ti va di culo, può essere che ci metta anche di più. Hello

PS: Il tuo impianto mi sembra più che "affordable" Laughing non aspettarti di vedere la madonna con 100 euro, ma con le tue Monitor lo vedo bene.

ATTENZIONE, non ha ingresso USB, devi metterci la pennetta.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  davideforbi il Sab 7 Mag 2011 - 15:06

Fantastico! Grazie mille! Vedi come è utile questo forum... a coltivare sempre nuove tentazioni

Mi è arrivato martedì il dac poppulse pcm 1796, che peraltro mi piace un casino e sono già qui che penso di provarne un'altro... è che non ho mai sentito un dac nos...

... e poi propio qui a Bologna
In che senso dici che il mio impianto ti sembra più che "affordable"?



davideforbi
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 539
Località : Bologna
Provincia (Città) : Dipende
Impianto : In firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  flovato il Sab 7 Mag 2011 - 15:45

@davideforbi ha scritto:Fantastico! Grazie mille! Vedi come è utile questo forum... a coltivare sempre nuove tentazioni

Mi è arrivato martedì il dac poppulse pcm 1796, che peraltro mi piace un casino e sono già qui che penso di provarne un'altro... è che non ho mai sentito un dac nos...

... e poi propio qui a Bologna
In che senso dici che il mio impianto ti sembra più che "affordable"?



Nel senso che mi sembra buono.
Ma perché non fate anche voi recensioni sui vostri acquisti ?
Magari vi leggo e mi viene voglia di comprare un poppulse pcm 1796. Smile

Se non hai mai ascoltato un NOS resterai abbastanza basito.
E' una strana sensazione perché percepisci la riduzione delle informazioni come un'aumento della naturalezza.

E' un po come ridurre il sale ai cibi, all'inizio ti sembra insapido poi scopri un nuovo modo di mangiare.
Può piacere o non piacere ma sicuramente è da provare.

Il tuo DAC non l'ho mai sentito ma mi sembra molto buono, non credo che a livello prestazionale il Lite possa superarlo quindi considera che le differenze saranno solo nel modo di ascoltare non nelle prestazioni.

Mi dispiacerebbe leggere che ti piace di più il tuo Poppulse, sono due suoni diversi, visto il prezzo puoi toglieriti lo sfizio o al limite passa dalle mie parti cosi ti togli ogni dubbio. Wink

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  davideforbi il Sab 7 Mag 2011 - 15:59

Ho scritto qualche impressione sul dac poppulse nel 3d dedicato

A mio parere è un ottimo dac. Lo posso confrontare solo col super pro e con l'u-dac nuforce che ho avuto.

Il pop pcm 1796 è molto musicale e dettagliato, e molto brillante. A me personalmente piace molto. E' molto piacevole da ascoltare, ha rivelato dettagli che prima con il nu-force non sentivo. Mi piace molto l'equilibrio che costruisce tra i vari piani sonori.


Mi sa che la prossima settimana faccio un salto da Audioselection... è anche abbastanza vicino a casa mia

davideforbi
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 539
Località : Bologna
Provincia (Città) : Dipende
Impianto : In firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  flovato il Sab 7 Mag 2011 - 16:10

@davideforbi ha scritto:Ho scritto qualche impressione sul dac poppulse nel 3d dedicato

A mio parere è un ottimo dac. Lo posso confrontare solo col super pro e con l'u-dac nuforce che ho avuto.

Il pop pcm 1796 è molto musicale e dettagliato, e molto brillante. A me personalmente piace molto. E' molto piacevole da ascoltare, ha rivelato dettagli che prima con il nu-force non sentivo. Mi piace molto l'equilibrio che costruisce tra i vari piani sonori.


Mi sa che la prossima settimana faccio un salto da Audioselection... è anche abbastanza vicino a casa mia

Recentemente ho ascoltato l'havana moddato di Armando, ottimo.

Noterai sulla recensione di tnt http://www.tnt-audio.com/sorgenti/havana_dac.html
che ad un certo punto scrive: E non c'è niente di sbagliato nell'utilizzare un "vecchio" chip come potranno dirvi i fan del TDA 1541. Per quanto mi riguarda adoro il TDA 1543 che non è più in produzione.

Ho avuto il sospetto per un'attimo che il mio Lite non usasse il TDA 1543 perché sulla PCB sembravano più piccoli del solito.

Poi ascoltandolo mi sono ricreduto, in ogni caso la ritunatura che viene effettuata con le valvole sui NOS non mi convince al 100% ma SOLO e ripeto SOLO per una questione di gusto personale.

Certe volte un pizzico di asprezza è pure gradevole, tutto questo dolce calore dopo un po stanca, sopratutto in estate. Laughing

Ho visto che hai un pre valvolare, ed ho accennato apposta alla questione, non vorrei che il Lite spingesse troppo e i bassi si gonfiassero anche se sono piuttosto frenati di suo (solo supposizioni, si fa per chiacchierare), provalo anche liscio se mai deciderai.


Stavo navigando a zonzo per la rete per vedere cosa pensano gli altri di questi chippetti.

Ecco alcuni commenti presi a caso:

http://www.tnt-audio.com/clinica/convertus3.html

Beh, non sono completamente sicuro che sia realmente molto buono. Ciò che posso dire è che il suo suono è, secondo me, simile a quello dei dischi neri più di quello di qualunque altro DAC io abbia ascoltato e che anche altra gente che lo ha ascoltato ha notato la differenza dagli altri DAC.

Posso anche dire che non mi stanco mai di ascoltarlo. E posso anche dire che quando ascolto un altro DAC, torno costantemente ad ascoltare questo. Il suo suono minimalista, di basso profilo, poco appariscente, è veramente caratteristico.


http://www.audiocostruzioni.com/a_d/elettroniche/elettroniche-varie/dac-andrea-pirovano/dac-andrea-pirovano.htm

Alle misure un DAC non-oversampling basato attorno al TDA1543 è un poco misero, qualsiasi cd-player economico sicuramente ha prestazioni strumentali migliori... ma se parliamo del suono le cose cambiano. Questo aggeggino da filo da torcere a convertitori di lettori CD come il Marantz CD-14 (che costava attorno ai 5 milioni delle vecchie lire...) con una spesa in confronto ridicola.

http://www.audiocostruzioni.com/r_s/sorgenti/cd-player/xindak-c06/xindak-c06.htm

Il DAC TDA1543 dona a questo Lettore CD Xindak C06 ottime performance musicali.


Ultima modifica di flovato il Sab 7 Mag 2011 - 22:39, modificato 2 volte

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  Biagio De Simone il Sab 7 Mag 2011 - 16:11

Bravo Flo, ottima recensione, a questo punto devi provare assolutamente il musiland monitor 02, e poi magari questohttp://www.head-fi.org/forum/thread/499562/review-yulong-d100-dac-amp-reference-quality-with-a-reasonable-price di cui si dicono grandi cose. Smile Ok

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10219
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  flovato il Sab 7 Mag 2011 - 16:16

De simone Biagio ha scritto:Bravo Flo, ottima recensione, a questo punto devi provare assolutamente il musiland monitor 02, e poi magari questohttp://www.head-fi.org/forum/thread/499562/review-yulong-d100-dac-amp-reference-quality-with-a-reasonable-price di cui si dicono grandi cose. Smile Ok

Per il musiland monitor 02 credo vada a nozze con foobar2k e window per via dei driver, come ti ricordi vi ho letto Smile
l'altro non lo conosco ma sembra buono.

Leggerò con calma. Oki

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  Biagio De Simone il Sab 7 Mag 2011 - 16:24

da qualche parte ho letto che stanno sviluppando i driver per mac. L' altro sembrerebbe il campione da battere. Smile

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10219
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  davideforbi il Sab 7 Mag 2011 - 17:04

@flovato ha scritto:

Ho visto che hai un pre valvolare, ed ho accennato apposta alla questione, non vorrei che il Lite spingesse troppo e i bassi si gonfiassero anche se sono piuttosto frenati di suo (solo supposizioni, si fa per chiacchierare), provalo anche liscio se mai deciderai.

infatti il poppulse mi convince molto nel mio impianto propio per la brillantezza e l'"ariosità"

Il mio impianto propio per il pre valvolare e per il "finale" tende ad essere abbastanza caldo e musicale. Il dac-nuforce infatti tendeva a rendere il tutto un pò troppo cupo. Con il pop la situazione invece è molto più equilibrata

davideforbi
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 539
Località : Bologna
Provincia (Città) : Dipende
Impianto : In firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  flovato il Sab 7 Mag 2011 - 17:20

@davideforbi ha scritto:
@flovato ha scritto:

Ho visto che hai un pre valvolare, ed ho accennato apposta alla questione, non vorrei che il Lite spingesse troppo e i bassi si gonfiassero anche se sono piuttosto frenati di suo (solo supposizioni, si fa per chiacchierare), provalo anche liscio se mai deciderai.

infatti il poppulse mi convince molto nel mio impianto propio per la brillantezza e l'"ariosità"

Il mio impianto propio per il pre valvolare e per il "finale" tende ad essere abbastanza caldo e musicale. Il dac-nuforce infatti tendeva a rendere il tutto un pò troppo cupo. Con il pop la situazione invece è molto più equilibrata

A questo punto se sei soddisfatto perché cambi. ?
Con il Lite ritroverai ugualmente brillantezza e ariosità ma piani e dettaglio saranno inferiori per via del tipo di chip.
Prova ad ascoltare a lungo il tuo Poppulse, se non senti fatica all'ascolto allora forse ti conviene lasciar perdere il Lite e preservare il Budget per DAC di categoria superiore.
Se invece dopo un po ti stanchi allora vale la pena di provare il Lite così magari diventi uno di NOS. Laughing

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  davideforbi il Sab 7 Mag 2011 - 17:22

I tuoi consigli sono molto saggi

...era così per la curiosità di provare... però mi sa che hai ragione

davideforbi
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 539
Località : Bologna
Provincia (Città) : Dipende
Impianto : In firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  flovato il Sab 7 Mag 2011 - 17:51

@davideforbi ha scritto:I tuoi consigli sono molto saggi

...era così per la curiosità di provare... però mi sa che hai ragione

Allora guardala da un'altro punto di vista.
Bologna - Padova sono 45 minuti.
Prendi in saccoccia il tuo Poppulse e gli facciamo incontrare il Lite.
Magari si accoppiano così vendiamo i cuccioli. Hehe Hehe Hehe

Complice il fatto che ho la casa sgombra e le mie bambine sono fuori con la mamma è dalle 10 di mattina circa
fino ad ora (quasi le 18) che ascolto il DAC in questione (più di 7 ore).

Adesso sta suonando Alberto Radius Che cosa sei,
mamma mia che brano, mi vengono i brividi.

Mi alzo ogni tanto per dare un'occhiata al forum.
Credo che tra un po le batterie mi diranno basta, per adesso è un godimento ininterrotto di musica e musica.

Una dote tra tutte di questo DAC, non stanca, non stanca mai.
Corro ad ascoltalo prima che le batterie si esauriscano, adesso sta suonando il TA2020 SMLS e devo dire che in questo set-up mi piace veramente assai.

Il Batam Gold può aspettare ancora un pochino.

http://www.templeaudio.net/bantamgold.html

Oggi va così, pazientate ma sono un preda a ciclo NOStruale e scrivo a manetta Suicide
non avevo mai provato questa modalità ovvero inserisco John Coltrane Spiral da Giant Steps direttamente
dal PC che sta in studio e via AirPlay lo mando all'ATV2, boh Suspect sarà l'estasi ma mi sembra che il CD diretto suoni meglio.

Adesso spengo tutto altrimenti le cazzate volano e di notte arrivano i gufi. Happy shock Happy shock Happy shock

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  davideforbi il Sab 7 Mag 2011 - 20:23

Anch'io stavo facendo un pensierino al Bantam Gold

Comunque se vengo a Padova mi porto anche il Pop 2070... sarei curioso di sentire cosa ne pensi



davideforbi
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 539
Località : Bologna
Provincia (Città) : Dipende
Impianto : In firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  Vella il Dom 8 Mag 2011 - 1:14

@flovato ha scritto:

E' un po come ridurre il sale ai cibi, all'inizio ti sembra insapido poi scopri un nuovo modo di mangiare.
Può piacere o non piacere ma sicuramente è da provare.


Bellissima analogia!!!
Mi par di sentire la differenza.
Quante cose ci sarebbero da ascoltare... e poi mettersi lì fino alle due a parlarne!!!!

Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  franz 01 il Dom 8 Mag 2011 - 2:31

@flovato ha scritto:
@franz 01 ha scritto:Ciao Flovato come ti ho scritto in mp tempo fa l'ho provato anch'io e sono in gran parte d'accordo con te questo è un ottimo dac e secondo me sotto certi aspetti è preferibile al v-dac specie in catene da prezzi "affordable".
Un ottimo prodotto di cui se non ricordo male c'è anche una bella recensione su tnt.
Hello

Ciao Francesco Hello , siccome non ci legge nessuno Hehe perché non mi accenni qualcosa
sul tuo SMSL 1793, mi piacerebbe tanto una tua opinione proprio confrontato con il Lite.
Un po' in ritardo ma eccomi qui!
Non ho potuto fare un confronto diretto con l'smsl 1793 in quanto erano in due impianti separati.
Cmq posso dirti che l' audio lite in sostanza mi è sembrato piu' equilibrato.
Mi spiego meglio:sulle alte frequenze è piu' neutro,l'smsl tende ad essere un po' troppo metallico,mentre sulle basse l'audio lite riesce a dare un po' piu' di corposita' mantenendo cmq un basso veloce e non "sbrodolone" Smile
Spero di essermi spiegato bene Smile
Sicuramente consigliato in virtu' del prezzo. Anch'io ci stavo facendo un pensierino ma in questo periodo preferisco concentrarmi sui miei nuovi diffusori che sono in dirittura di arrivo Smile

franz 01
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.01.11
Numero di messaggi : 2145
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Trenini.
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Da camera

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  Stentor il Dom 8 Mag 2011 - 10:29

Ciao Flovato ....visto che tutti sono daccordo provo io a fare il bastian contrario.

Sono esterrefatto !!!!!!!!!!

Di Dac con il TDA1543 ne ho provati molti ...e pur non potendoli lontanamente paragonare a DAC seri come il V-DAC in impianti economici non sono male....

Però.... leggendoti:

@flovato ha scritto:
Questo DAC si sposa a meraviglia con i T i quali sono per loro natura ricchi di dettaglio sopratutto nelle medio alte, con altre amplificazioni i limiti della filosofia NOS e dei chip TDA-1543 potrebbero essere troppo marcati

Questa frase è esplicativa della grande confusione che regna nelle tua recensione! In pratica dici che il DAC, facendo schifo in gamma alta (poco dettaglio e aria), si sposa alla perfezione con gli amplificatori in classe T che fanno a loro volta schifo in gamma alta essendo troppo sparati Suspect

Don't know Don't know Don't know sono rimasto senza parole Don't know Don't know Don't know

In questo forum si combatto i pregiudizi degli audiofighi rispetto alla classe T e tu gli dai ragione prendendo ad esempio il più eclatante di essi !?!??!

Per riportare la mia opinione e far si che i lettori possano farsi una idea più completa : GLI AMPLI IN CLASSE T SONO PERFETTAMENTE EQUILIBRATI Laughing ....TA2024 compreso !!! Smile

Almeno il Trends in mio possesso ...poi non so se "lo stupore che ti colse" non lo sia altrettanto Wink

Concordo con te invece che, pur essendo Dac piacevoli, hanno dei grossi limiti in alto rispetto ai DAC moderni (e meglio suonanti)

Quando dici:

@flovato ha scritto:
Ho cercato una ragione a tutto questo, è noto che i NOS hanno un minor dettaglio ma se questi sono i risultati ben venga togliere qualcosa

ti rendi conto di quanto assurdo e forviante può essere per un neofita che lo legge??? ..togli informazioni e suona meglio ??? ...è una contraddizione in termini !!!

poi rileggendo:

@flovato ha scritto:
La gamma bassa è sempre stata, almeno sulla mia catena la nota dolente, ora non più.
Quando dico c'è spinta mi riferisco a quella piacevole enfatizzazione degli estremi che conferisce una maggior gradevolezza.

Mmm enfatizzazione degli estremi = effetto loudness = dac mal suonante Laughing

Sulla presunta e per me deleteria enfatizzazione delle basse frequenze c'è poi chi non è neppure d'accordo.

Tanto per riportare altre opinioni e esempi, dal sito TNT:
"una certa timidezza del basso, che era sì articolato e coinvolgente, ma il ruggito reale di una grossa corda di basso passava leggero; lo "scoppio" di una grancassa pestata con forza, pur avendo un buon attacco, mancava di sostanza"

....non me lo aspettavo ma sentendo loro sembra che il basso sia addirittura timido e scarso.....

Che invece l'estremo acuto non sia il massimo questo me lo aspettavo:
"non così arioso come nei DAC migliori, ma più che accettabile, soprattutto a quel prezzo. Alcune volte sentivo come se nell'insieme lasciasse un po' perdere certe sfumature, e i cimbali forse erano un po' granulosi, ma riprodurre un bel "crash" probabilmente è la cosa più difficile in Hi-Fi (ed anche un evidente punto debole del CD); pertanto nessuno scandalo se un componente da $200 lì prende uno scivolone.."


Per ultima cosa spezzo una lancia a favore del tuo DAC.

Quando dici:

@flovato ha scritto:
Con il V-DAC alcune situazioni erano abbastanza inascoltabili vedi radio internet o brani con incisioni approssimative, adesso invece tutto diventa godibilissimo

E' una cosa pazzesca !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Tutti sanno che il peggior difetto del V-DAC è di essere estremamente dolce .....e molti non lo amano proprio per quello !

Se una trasmissione mal registrata o eccessivamente compressa suona male con il V-DAC e con il lite no può voler solo dire che il LIte è un convertitore talmente cessoso e impastato da non riuscire a evidenziare dei difetti palesi di alcune registrazioni .....

Io credo che il lite non sia così male Wink

Spero che perdonerai questa mia verve polemica ....ma quello che ho letto mi ha elettrizzato Wink

Poi non voglio certo denigrarlo ...... se non avessi già una sufficiente collezione di DAC magari me lo sarei pure comprato anche io ...


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 8 Mag 2011 - 11:03

E non hai ancora letto la mia, sul musiland, ma proprio per questo diciamo, io ho cercato di contenermi, ciao Ivano. Laughing

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10219
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  Stentor il Dom 8 Mag 2011 - 11:12

De simone Biagio ha scritto:E non hai ancora letto la mia, sul musiland, ma proprio per questo diciamo, io ho cercato di contenermi, ciao Ivano. Laughing

Beh però il Musiland è un'altra cosa .....e il suo utilizzo principale è la conversione USB/SPDIF.... il fatto che abbia un DAC è un optional gradito e utilissimo Smile
In realtà ...se leggi ti ho già risposto sul 3D Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 8 Mag 2011 - 11:37

Quindi, mi stai dicendo che quello che ho scritto dopo e assolutamente ininfluente? Ivano, stiamo parlando di uno scatolotto da 100 euro, secondo me il vero dac in classe T, senza bisogno di andarselo a costruire, non dico che non ce ne possano essere altri,non ho avuto la fortuna di sentirli tutti, ma questo è veamente un piccolo miracolo, un ottimo trsporto, un buon dac, usb asincrona con gestione proprietaria, con prestazioni inimmaginabili, anche considerata la categoria del prodotto, e per finire una buona uscita cuffia, che si interfaccia perfettamente, con le sennheiser, per esempio. Insomma un campioncino in cerca di contendenti, che vorrebbe essere considerato per quello che è, e non in base alla ormai famosa sindrome delle IL. Laughing


Ultima modifica di De simone Biagio il Dom 8 Mag 2011 - 15:35, modificato 1 volta

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10219
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  Stentor il Dom 8 Mag 2011 - 11:45

De simone Biagio ha scritto:Quindi, mi stai dicendo che quello che ho scritto dopo e assolutamente ininfluente? Ivano, stiamo parlando di uno scatolotto da 100 euro, secondo me il vero dac in classe T, senza bisogno di andarselo a costruire, non dico che non ce ne possano essere altri,non ho avuto la fortuna di sentirli tutti, ma questo è veamente un piccolo miracolo, un ottimo trsporto, un buon dac, usb asincrona con gestione propritaria, con prestazioni inimmaginabili, anche considerata la categoria del prodotto, e per finire una buona uscita cuffia, che si interfaccia perfettamente, con le sennheiser, per esempio. Insomma un campioncino in cerca di contendenti, che vorrebbe essere considerato per quello che è, e non in base alla ormai famosa sindrome delle IL. Laughing

Non ti capisco ....ti ho risposto sul 3d e continui a parlare qui ?

Il mio ascolto questa mattina è stato veloce (il mio amico ha voluto utilizzare il poco tempo a disposizione per ascoltare lo young) e mi sono ripromesso un approfondimento.
Ne ho parlato bene ...per il costo è eccezionale ...e il DAC è solo un optional ben gradito ..anche se non alla altezza delle prestazioni dei classe T (che per me sono eccezionali) ...tutti qui ?

Sento dal tuo modo di scrivere che ti sei agitato molto ...se per te è il miglior dac del mondo ne sono felice ...ma permettimi che posso dire la mia visto che l'ho pure sentito nel mio impianto?

Ultimamente sul forum c'è un agitarsi e difendere ad oltranza qualsiasi apparecchietto che si prova ...manco fosse un parente ... bah ?!??!

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audio LiTe DAC-AH Impressioni di Maggio (d'ascolto)

Messaggio  sid-b il Dom 8 Mag 2011 - 11:48

Stentor, pur rispettando il tuo punto di vista ed il tuo entusiasmo, a volte fatico a capirti, per come la vedo io,
ogni "recensione" fatta da un forumer o da un giornalista, hanno un valore vicino allo zero, comprese le tue che leggo comunque sempre volentieri, facendo salva la buona fede, troppe variabili entrano in gioco per darle un valore più elevato.
Troppo spesso si pensa, me compreso, che le nostre impressioni d'ascolto siano la verità assoluta, non è cosi, lo è solo per noi stessi, non può valere per tutti.
Ciao.

sid-b
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 551
Località : Como
Impianto : In movimento

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum