T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» FX Audio D802, cambio alimentatore e relazione V e W
Oggi alle 15:32 Da velelfo

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 15:22 Da lello64

» costruire nuova cassa per subwoofer
Oggi alle 15:15 Da Zio

» Quali casse da controsoffitto?
Oggi alle 15:11 Da Gianni S

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 14:50 Da lello64

» black sabbath - ten year war - flac 24/96
Oggi alle 14:21 Da mumps

» lettura file SACD compattati
Oggi alle 12:03 Da Saxabar

» Ampli+DAC Audio-GD R2R 11
Oggi alle 12:00 Da Saxabar

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Oggi alle 11:52 Da scontin

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Oggi alle 11:09 Da cicop

» AR3a
Oggi alle 11:02 Da ftalien77

» T-preamp si spegne con l'elettricità statica
Oggi alle 10:46 Da fuzzu82

» preamp economico per spotify?
Oggi alle 10:32 Da Saxabar

» [VENDO] [VICENZA/ITALIA] Beresford Bushmaster MKII - 150€
Oggi alle 9:51 Da Olegol

» t-amp ...fritto ?
Oggi alle 9:47 Da marco_54

» amplificatore 2 telai gainclone
Oggi alle 9:42 Da pentagramma

» DAC e casse 2.1
Oggi alle 8:52 Da mumps

» Rombo Giradischi
Oggi alle 0:44 Da fritznet

» Hypex N-core!
Ieri alle 23:51 Da Alex81+

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Ieri alle 22:45 Da aquero

» Clone preamplificatore mbl6010D
Ieri alle 21:36 Da Giovanni_14

» Peso puntina giradischi
Ieri alle 21:13 Da __Ale__

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 20:55 Da santidonau

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Ieri alle 19:42 Da uncletoma

» pioneer pl970
Ieri alle 19:00 Da tintin68

»  Bushmaster dac.
Ieri alle 18:10 Da aquero

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri alle 18:01 Da michelev

» [VENDO] XIANG SHENG DAC-02A 200 EURO (S.S. incluse)
Ieri alle 14:13 Da Albert^ONE

» Lettore file lossless con uscita digitale coassiale
Ieri alle 13:13 Da uncletoma

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 10:20 Da mumps

Statistiche
Abbiamo 11339 membri registrati
L'ultimo utente registrato è figliodelpazzo

I nostri membri hanno inviato un totale di 805175 messaggi in 52207 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
mumps
 
Saxabar
 
velelfo
 
fritznet
 
p.cristallini
 
Masterix
 
Olegol
 
maddave
 
ftalien77
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9335)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 106 utenti in linea: 14 Registrati, 0 Nascosti e 92 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, alessandro1, Giorgiz86, lello64, mumps, nerone, Olegol, pim, Pinve, potowatax, Renzo Badiale, scontin, timido, velelfo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


L'htpc: Filosofie a confronto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  Paolo Rebuffo il Lun 19 Gen 2009 - 14:49

Io Dico la mia:
Un htpc è una macchina può avere diverse funzioni ma deve soddisfare i seguenti requisiti:
1) Essere silenzioso
2) Consumare il meno possibile in rapporto alle prestazioni richieste
3) Essere esteticamente gradevole e funzionale
4) Avere un telecomando (il che implica avere un sistema di controllo per telecomando. Front End)
5) Essere affidabile, ovvero non soffrire di magagne hardware o software
6) Essere espandibile

Un htpc può:
1) Suonare in Real stereo funzionado da:
1a) mero lettore di cd/sacd oppure di musica liquida colegato ad un dac esterno (magari usb)
1b) Fare anche la funzione di Dac ed essere collegato ad un ampli di potenza
1c) suonare in audio multicanale(orrore)

2) 1)+ Riprodurre tracce audiovideo di qualsiasi formato in qualsivoglia modo da 2 a 7.1 canali.
2a) riprodurre e upscalare dvd
2b) riprodurre e upscalare formati video copressi
2c) riprodurre bluray o hd-dvd

3) 1)+ 2)+ diventare una console per videogiochi che la playstation 3 sembra un gameboy.

4) 1)+ 2)+ 3)+ Essere un perfetto videregistratore ed elaboratore di immagini Tv (upscaling dei segnali Sd)

5) 1)+ 2)+ 3)+ 4) + far diventare il salotto come centro di connessione ai servizi internet come la posta elettronica, you tube, navigazione, postare su t-forum.... .

.... Varie ed eventuali (domotica o altre cosette)

Insomma l'Htpc è un universo multiformre e personale anzi personalissimo ma con un vantaggio, i componenti hanno un rapporto qualità prezzo molto elevato perchè sottoposti ad una pressione concorrenziale fenomenale. E se quando si parlerà di schede audio lo vedrete da voi.

Paolo Rebuffo

Paolo Rebuffo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 12.12.08
Numero di messaggi : 81
Località : Genova
Impianto : Impianto HT Playstation3 + Onkyo Tx 606 + Panasonic 800pz42 + IndianaLine Arbour High Profile

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  diechirico il Lun 19 Gen 2009 - 14:52

la cosa è molto interessante.
nel caso si voglia usare solo per l'audio, è sempre necessario l'uso di un monitor esterno o è possibile qualche altra soluzione?
perchè non ci proponi qualche configurazione con i prezzi (anche a spanne)?
ripeto, il tutto è decisamente interessante!
dicci di più, magari partendo proprio dalla parte audio, tralasciando per il momento il dac, che altrimenti ricominciamo con le liste infinite...
grazie!!
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 4032
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz PM6006
Marantz CD6006
Luxman PD-291 (AT440MLb)
Hatt GSI


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  schwantz34 il Lun 19 Gen 2009 - 15:00

Ciao ,Ma te l'hanno fatto sto ampli ht asato su tripath o no?
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15535
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  pincellone il Lun 19 Gen 2009 - 15:01

@Paolo Rebuffo ha scritto:Io Dico la mia:
Un htpc è una macchina può avere diverse funzioni ma deve soddisfare i seguenti requisiti:
1) Essere silenzioso
2) Consumare il meno possibile in rapporto alle prestazioni richieste
3) Essere esteticamente gradevole e funzionale
4) Avere un telecomando (il che implica avere un sistema di controllo per telecomando. Front End)
5) Essere affidabile, ovvero non soffrire di magagne hardware o software
6) Essere espandibile

Un htpc può:
1) Suonare in Real stereo funzionado da:
1a) mero lettore di cd/sacd oppure di musica liquida colegato ad un dac esterno (magari usb)
1b) Fare anche la funzione di Dac ed essere collegato ad un ampli di potenza
1c) suonare in audio multicanale(orrore)

2) 1)+ Riprodurre tracce audiovideo di qualsiasi formato in qualsivoglia modo da 2 a 7.1 canali.
2a) riprodurre e upscalare dvd
2b) riprodurre e upscalare formati video copressi
2c) riprodurre bluray o hd-dvd

3) 1)+ 2)+ diventare una console per videogiochi che la playstation 3 sembra un gameboy.

4) 1)+ 2)+ 3)+ Essere un perfetto videregistratore ed elaboratore di immagini Tv (upscaling dei segnali Sd)

5) 1)+ 2)+ 3)+ 4) + far diventare il salotto come centro di connessione ai servizi internet come la posta elettronica, you tube, navigazione, postare su t-forum.... .

.... Varie ed eventuali (domotica o altre cosette)

Insomma l'Htpc è un universo multiformre e personale anzi personalissimo ma con un vantaggio, i componenti hanno un rapporto qualità prezzo molto elevato perchè sottoposti ad una pressione concorrenziale fenomenale. E se quando si parlerà di schede audio lo vedrete da voi.

Paolo Rebuffo


Verissimo Paolo. Tutto cio' e' raggiungibile (almeno io sono riuscito ad ottenerlo), tranne una cosuccia che dubito si possa fare:

e' impossibile leggere i SACD, ci vuole un lettore dedicato, che in ogni caso esce solo in analogico sull'ampli (per motivi di licensing e copyright).

Cio' detto, questa e' la bestiolina che tengo sotto il mio televisore, non la cambierei per niente al mondo (come il Dash... Very Happy )

Ho acquistato da XPC il "barebone" cioe' case + scheda madre. Il resto me lo sono assemblato da me.


Ciao

P.

avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  diechirico il Lun 19 Gen 2009 - 15:25

ehi pince, mi diresti che componenti hai usato e quanto hai speso?
il tutto è veramente silenzioso?
ma poi, si deve usare per forza windows? scusa l'ignoranza...
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 4032
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz PM6006
Marantz CD6006
Luxman PD-291 (AT440MLb)
Hatt GSI


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  Paolo Rebuffo il Lun 19 Gen 2009 - 15:41

Io avrei un idea perchè non discutiamo sulla configurazione ottimale di un HTPC per il vero stereo e poi su quella base allarghiamo l'orizzonte (aggiungendo componeti) fino ad arrivare un htpc ottimale completo.

Per incominciare direi di scegliere lo standard di formato e se siete di accordo per me è necessario lo standard ATX ovvero quello più grande e questo per due motivi:

1) le motherboard in standard ATX hanno componenti elettrici e una costruzione migliore. Hanno quindi tensioni più stabili.
2) sono più espandibili (nel caso volessimo proseguire nella costruzione)
3) lo spazio all'interno del case permette un ottimo isolamento dell'alimentazione (e penso che qui tutti sappiano quanto sia importante).

Per ora mi fermo qui. Se siamo di accordo partirei cosi.

Paolo Rebuffo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 12.12.08
Numero di messaggi : 81
Località : Genova
Impianto : Impianto HT Playstation3 + Onkyo Tx 606 + Panasonic 800pz42 + IndianaLine Arbour High Profile

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  pincellone il Lun 19 Gen 2009 - 15:46

@diechirico ha scritto:ehi pince, mi diresti che componenti hai usato e quanto hai speso?
il tutto è veramente silenzioso?
ma poi, si deve usare per forza windows? scusa l'ignoranza...

Ce l'ho da qualche anno, comuque raccomando un XPC (ce ne sono vari modelli) raffreddato totalmente in maniera passiva (zero rumore), una scheda video nVidia di ultima generazione (con decodifica hardware H.264) e una bella scheda satellitare Skystar 2 HD per l'alta definizione (o in alternativa, se avete un pc piu' grassottello, una Hauppauge WinTV HVR-900) che ha digitale terrestre, satellite, analogico e radio tutto in una scheda...)

IMHO non esiste software migliore di DVB Viewer per la gestione del tutto.

Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  diechirico il Lun 19 Gen 2009 - 15:50

@Paolo Rebuffo ha scritto:Io avrei un idea perchè non discutiamo sulla configurazione ottimale di un HTPC per il vero stereo e poi su quella base allarghiamo l'orizzonte (aggiungendo componeti) fino ad arrivare un htpc ottimale completo.

Per incominciare direi di scegliere lo standard di formato e se siete di accordo per me è necessario lo standard ATX ovvero quello più grande e questo per due motivi:

1) le motherboard in standard ATX hanno componenti elettrici e una costruzione migliore. Hanno quindi tensioni più stabili.
2) sono più espandibili (nel caso volessimo proseguire nella costruzione)
3) lo spazio all'interno del case permette un ottimo isolamento dell'alimentazione (e penso che qui tutti sappiano quanto sia importante).

Per ora mi fermo qui. Se siamo di accordo partirei cosi.
iniziamo!
ma per favore facciamolo dedicato ai niubbi, altrimenti è difficile seguire.
cosa importante è tenere sempre sotto controllo anche il prezzo. sempre in filosofia-T!
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 4032
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz PM6006
Marantz CD6006
Luxman PD-291 (AT440MLb)
Hatt GSI


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  kurt10 il Lun 19 Gen 2009 - 16:02

Ma che senso ha un htpc.....????
Per ascolto musica...squeezebox+drc o..mini itx fanless 0 db +DRC ..e passa la paura

http://www.simonecapretti.eu/Audio/MoSAP3/it/MoSAP3_it.htm

Per visione dvd-divx....crt 32 sony trinitron+philips 5990 usb........altro che digitale
Per visione bluray.....popcorn a110....e vpr full hd.............. Razz
avatar
kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1625
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  pincellone il Lun 19 Gen 2009 - 16:08

Paolo, ho appena letto il tuo messaggio. C'e' un trade-off tra espandibilità e dimensioni. Francamente sotto la tv preferisco avere qualcosa di piccolo, carino e silenzioso e gli XPC della Shuttle sono proprio l'ideale. E' chiaro che non puoi metterci mille schede dentro, ma c'e' posto per una skystar e una scheda video low profile ed e' tutto quello che serve per raggiungere gli scopi che hai elencato.

Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  pincellone il Lun 19 Gen 2009 - 16:10

@kurt10 ha scritto:Ma che senso ha un htpc.....????
Per ascolto musica...squeezebox+drc o..mini itx fanless 0 db +DRC ..e passa la paura

http://www.simonecapretti.eu/Audio/MoSAP3/it/MoSAP3_it.htm

Per visione dvd-divx....crt 32 sony trinitron+philips 5990 usb........altro che digitale
Per visione bluray.....popcorn a110....e vpr full hd.............. Razz

Il senso e' dato dall'estrema flessibilità che un pc ti offre in termini di configurazione. Impossibile da raggiungere con un qualsiasi altro dispositivo hardware.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  FleX il Lun 19 Gen 2009 - 16:19

@diechirico ha scritto:ehi pince, mi diresti che componenti hai usato e quanto hai speso?
il tutto è veramente silenzioso?
ma poi, si deve usare per forza windows? scusa l'ignoranza...

Assolutamente No Very Happy
Puoi usare Linux con mythTV ad esempio (se supporta il tuo Hardware)

Ciao
avatar
FleX
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.10.08
Numero di messaggi : 138
Località : Milano
Occupazione/Hobby : informatico
Impianto : Audiotrak - Prodigy Cube, Fenice 20, IL HC 206, Trevi AV590

http://www.flickr.com/photos/peppelr

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  teomalchio il Lun 19 Gen 2009 - 18:54

...o anche un Mac mini come faccio io Wink

@diechirico ha scritto:nel caso si voglia usare solo per l'audio, è sempre necessario l'uso di un monitor esterno o è possibile qualche altra soluzione?

Se per audio intendi come semplice lettore CD, puoi impostare un computer che appena metti un cd, lui incomincia a riprodurlo, e controlli le tracce avanti-indietro con il telecomando. Ovviamente senza vedere il numero di traccia, ecc...
Per sentire files da hard disk, la vedo dura.... Wink
Ma comunque non ho capito bene perchè dovresti lasciarlo senza monitor, lo scopo dell'HTPC è appunto collegarlo alla TV per usarlo come sorgente audio-video...

(ah, per completezza, si potrebbe anche usarlo da un altro computer remoto, via rete, attraverso VNC, vedi la schermata dell'HTPC e puoi controllarlo. Io lo faccio verso il Mac Mini dal portatile quando voglio usare itunes e il telecomando non basta, son così pigro da non aver voglia di camminare fino alla tastiera Laughing )
avatar
teomalchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.01.09
Numero di messaggi : 380
Località : Piacenza
Impianto : Trends Audio TA-10.1 - T-Preamp TC-754 - DAC 707 SuperPro - Indiana Line HC504 - sorgenti: Mac Mini e giradischio Pioneer PL-518

Tornare in alto Andare in basso

mac mini o macbook

Messaggio  Drugo il Mar 20 Gen 2009 - 10:12

sono ottimi media center, con front row (programma nativo di controllo mediacenter) e il telecomando (di serie) si può controllare e vedere tutto: musica, video (tutti i formati con perian), dvd, foto. Non esiste (scusate la perentorietà ma è vero) media center più comodo
semplice versatili ed upgradabile...
p.s. gli hard disk esterni vengono visti da front row se si mettono degli alias
avatar
Drugo
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.11.08
Numero di messaggi : 442
Località : roma
Impianto : Kingrex T20U (2 OPA627) + PSU; Trends TA - Mardis V2; Poppulse 2070; Pre-kingrex; casse Suprem David; casse Monitor TBI Majestics Diamonds I; dac PopPulse PCM1796 DAC MkII; Apple TV; Macbook pro; Ipod 5,5 (Wolfson); Pallone supertele e barra spaziatrice con zobillatori peconici;

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  ConteZero il Mar 20 Gen 2009 - 10:43

XBMC stà iniziando a farsi vedere, e con tutta la flessibilità di Linux dietro è facile che presto supererà i concorrenti.

ConteZero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 358
Località : Trapani
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'htpc: Filosofie a confronto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum