T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:36 Da CHAOSFERE

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 23:58 Da CHAOSFERE

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Ieri a 23:58 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 23:30 Da mauretto

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Ieri a 23:02 Da enrico massa

» upgrade 2500 max
Ieri a 22:50 Da Docarlo

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Ieri a 22:28 Da Aggeo

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 22:21 Da Docarlo

» cablaggio interno
Ieri a 21:46 Da Angel2000

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 20:49 Da Docarlo

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 18:39 Da Suono56

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Ieri a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Ieri a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Ieri a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Ieri a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Ieri a 11:45 Da ricky84

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 11:01 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 7 Dic 2016 - 23:52 Da giucam61

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Mer 7 Dic 2016 - 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Mer 7 Dic 2016 - 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
schwantz34
 
Angel2000
 
gigetto
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15495)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10371 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pturci

I nostri membri hanno inviato un totale di 769499 messaggi in 50065 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 58 utenti in linea :: 4 Registrati, 0 Nascosti e 54 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

giusp, Nadir81, pturci, Rino88ex

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Fenice 20 MKT II SG

Pagina 7 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Fenice 20 MKT II SG

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Ven 6 Mag 2011 - 18:30

@dude ha scritto:Barone hai scritto abbino Disagree
Comunque c'è sempre quel problema sulle alte frequenze più volte evidenziato in sede di misura anche se in genere si ha una esaltazione per carichi superiori ai 6 ohm ed una attenuazione per quelli inferiori, una risposta in frequenza del genere semplicemente non è hifi, o no?

E' vera, grande Hi Fi se curiamo molto bene gli abbinamenti, di certo i Classe T non sono degli amplificatori "Plug and play".
Sapendo quello che si fa e cosa è "giusto" per loro si rivelano dei veri ammazzagiganti...
Bastano pochi secondi di ascolto per rendersene conto.
Purtroppo la rosa delle elettroacustiche pilotabili con successo non è ampia, bisogna scegliere oculatamente, non solo per un problema di sensibilità ma anche di corretto bilanciamento tonale.

Tutte caratteristiche che i detrattori hanno furbescamente sfruttato per cercare di dimostrare (invano) che sono delle porcherie.


Ultima modifica di Alfredo Di Pietro il Ven 6 Mag 2011 - 18:40, modificato 3 volte

Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 MKT II SG

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Ven 6 Mag 2011 - 18:31

@Patrick ha scritto:
@Alfredo Di Pietro ha scritto:

Ci vorrà un po' di tempo... ora sono impegnato con altri problemi (leggi misure, software, Jig, Voltage Probe e chi più ne ha più ne metta...)

Tutta la mia stima. Hai preso la cosa maledettamente sul serio e ti stai impegnando per crescere. Ok

Troppo buono Patrick... ho solo voglia di giocare un po' (nonostante l'età...)
Smile

Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 MKT II SG

Messaggio  zangtumtum il Dom 24 Lug 2011 - 20:55

ebbene si,anch'io contagiato, dopo aver letto molto del forum da tempo, ho deciso di cominciare dal ta2024 reincarnato in un Fenice 20 per ora originale,
abbinato a delle Cambridge S30 e devo dire l'accoppiata è realmente interessante come ampiamente descritto nel forum in vari thread,
insonorizzo una mansarda di circa 30 mq, con musica liquida esclusivamente elettronica o classica.
Non voglio fare propaganda, ma devo dire che grazie all disponibilità e gentilezza di S3, hanno esaudito anche la mia richiesta sul colore.
In attesa di cavi bi-wire,di scovare qualcuno che possa effettura le giuste modifiche per farla suonare al meglio, dato che non sono in grado di farlo,
mi faceva piacere condividere con voi ed approfittarne per ringrazziarvi di ogni suggerimento letto.




zangtumtum
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.07.11
Numero di messaggi : 33
Località : Milano
Impianto : Rotel SE-04+Marantz 6002+Monitor Audio BX2
Fenice 20+Fiio D3+Cambridge S30
Muse M15-EX2...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 MKT II SG

Messaggio  Corsaro il Dom 24 Lug 2011 - 21:11

complimenti,molto bella la versione bianca... Smile

Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 MKT II SG

Messaggio  madqwerty il Dom 24 Lug 2011 - 22:11

benvenuto, e grazie per aver condiviso! Oki
se ti va, puoi dirci qualcosa di te nel thread delle presentazioni Smile
Hello

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 MKT II SG

Messaggio  zangtumtum il Sab 30 Lug 2011 - 17:07

rodaggio ancora in corso sia per le casse che per la Fenice, ma devo dire che è stupefacente il suono che ne esce.
Sulla musica che conosco meglio sto avvertendo per ora solo qualche "taglio di frequenza"(passatemi l'inesperienza), credo tipica in queste implementazioni.
Se non sbaglio le modifiche sono indirizzate a risolvere questo problema, non credo il problema sia dato dalle case S30 per quanto in rodaggio.
Che ne pensate?

zangtumtum
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.07.11
Numero di messaggi : 33
Località : Milano
Impianto : Rotel SE-04+Marantz 6002+Monitor Audio BX2
Fenice 20+Fiio D3+Cambridge S30
Muse M15-EX2...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 MKT II SG

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Sab 30 Lug 2011 - 17:32

@zangtumtum ha scritto:rodaggio ancora in corso sia per le casse che per la Fenice, ma devo dire che è stupefacente il suono che ne esce.
Sulla musica che conosco meglio sto avvertendo per ora solo qualche "taglio di frequenza"(passatemi l'inesperienza), credo tipica in queste implementazioni.
Se non sbaglio le modifiche sono indirizzate a risolvere questo problema, non credo il problema sia dato dalle case S30 per quanto in rodaggio.
Che ne pensate?

La scheda Fenice ha una leggera attenuazione sulle basse frequenze (-2 dB circa a 20 Hz) praticamente inudibile con dei normali diffusori mentre è piuttosto brillante sulle alte (con una variabilità dovuta al carico).

E' probabile che il problema siano i diffusori.

Sulle mie torri non avverto carenze sui bassi.

Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 MKT II SG

Messaggio  n.enrico il Ven 9 Dic 2011 - 14:09

Ho appena (provvisoriamente) sostituito il Trends del mio impianto B con una Fenice 20. Al di là di ogni considerazione sulle differenze soniche (è appena arrivata e tutta da rodare) ho notato una dinamica travolgente, nettamente superiore a quella del Trends. In pratica il volume del pre, che prima - per un ascolto realistico... diciamo "live" Wink - si assestava sui tre quarti corsa, adesso, con la Fenice, ottengo lo stesso livello di pressione sonora col potenziometro a metà corsa, e se provo a spingerlo oltre sembra che esploda la casa. E tutto senza distorcere minimamente (invece il Trends, se superavo la soglia dei 3/4 corsa del potenziometro, si induriva e comprimeva... e comunque erano livelli sonori inferiori).
Sembra che ci sia il doppio di potenza. Come è possibile?

n.enrico
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.04.09
Numero di messaggi : 923
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Casalinga di Voghera.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 MKT II SG

Messaggio  iperv il Ven 9 Dic 2011 - 14:46

@n.enrico ha scritto:Ho appena (provvisoriamente) sostituito il Trends del mio impianto B con una Fenice 20. Al di là di ogni considerazione sulle differenze soniche (è appena arrivata e tutta da rodare) ho notato una dinamica travolgente, nettamente superiore a quella del Trends. In pratica il volume del pre, che prima - per un ascolto realistico... diciamo "live" Wink - si assestava sui tre quarti corsa, adesso, con la Fenice, ottengo lo stesso livello di pressione sonora col potenziometro a metà corsa, e se provo a spingerlo oltre sembra che esploda la casa. E tutto senza distorcere minimamente (invece il Trends, se superavo la soglia dei 3/4 corsa del potenziometro, si induriva e comprimeva... e comunque erano livelli sonori inferiori).
Sembra che ci sia il doppio di potenza. Come è possibile?


Il TA2024 ha un guadagno Av = -12(Rf/Ri).
E' probabile che nel trends Rf sia più piccola della Rf della Fenice, in questo modo l'ampli ha un guadagno più basso (la potenza è sempre quella, ovviamente).
Quindi credo che sia più un'impressione.
Tra l'altro il Trends dovrebbe essere un bel po' superiore alla Fenice20 liscia.
Io ho la versione MKII supermodificata, suona bene ma quello che mi dà più fastidio è proprio il guadagno troppo alto.
Se fosse più basso potrei sfruttare di più il pre valvolare.
E il tutto sarebbe meno rumoroso.
Comunque, credo che modificherò pure quello...
Saluti!

iperv
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.06.09
Numero di messaggi : 616
Località : Cava d'aliga - Scicli (Rg)
Impianto : Eterogeneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 MKT II SG

Messaggio  n.enrico il Ven 9 Dic 2011 - 15:07

Grazie iperv.
Anch'io, pur non essendo un tecnico, avevo pensato ad una questione di guadagno diverso. Quello però che non mi spiego e che il Trends proprio non ce la faceva ad arrivare a quelle pressioni sonore. Sembrava come l'effetto del limitatore di giri in un'auto: se spingi oltre un certo limite la macchina rallenta invece di accelerare.
Il Trends, oltre 3/4 di corsa si inginocchiava. Questa Fenice (complice forse una personalità più grintosa e irriverente Smile ) dà l'imprerssione (perchè dev'essere per forza un'impressione) di suonare più forte... ma parecchio.
Soprattutto col Fenice ho perso quella spiacevole sensazione psicologica di veder lavorare l'ampli sempre al limite. Era comunque un limite che mai ho sentito il bisogno di superare; ma sapere che uno scatto in più del potenziometro lo avrebbe messo alla frusta, un pochino mi infastidiva.
Sulla qualità sonora dei due oggetti mi riserbo di dire la mia più in qua, a rodaggio finito. Per ora la differenza a favore del Trends c'è e si sente; ma non è molta e se penso che 2 Fenici lisce mi consentirebbero una biamplificazione passiva e costerebbero sempre meno del Trends....

n.enrico
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.04.09
Numero di messaggi : 923
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Casalinga di Voghera.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 MKT II SG

Messaggio  Smanetton il Ven 9 Dic 2011 - 18:42

@iperv ha scritto:...
Il TA2024 ha un guadagno Av = -12(Rf/Ri)
...
La Fenice 20 non ha più dinamica rispetto ad altri allestimenti di TA2024, le hanno semplicemente impostato un guadagno maggiore rispetto a quello indicato nello schema tipico illustrato nel datasheet e adottato nella quasi totalità delle realizzazioni presenti sul mercato (Sure e TA10 comprese).
Strillando più forte, a parità di posizione di manopola, la Fenice 20 dà l'impressione di avere un po' di "birra" in più, rispetto alle schede cugine, ma la potenza è sempre quella, alla fin fine...

@n.enrico ha scritto:
Il Trends, oltre 3/4 di corsa si inginocchiava. Questa Fenice (complice forse una personalità più grintosa e irriverente ) dà l'imprerssione (perchè dev'essere per forza un'impressione) di suonare più forte... ma parecchio.
Pur essendo stata la Fenice il mio muletto da sperimentazione per un anno intero (ne ho inscatolate parecchie anche per gli amici), quando sono arrivate altre realizzazioni sul mercato, l'ho abbandonata senza rimpianti, perché, alla lunga il suo suono era troppo invadente.
Tra TA10 (Notsobad, Sure ben moddata...) e Fenice non c'è storia, per me Hello

Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2746
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 MKT II SG

Messaggio  n.enrico il Dom 11 Dic 2011 - 7:26

[quote="Smanetton"]
@iperv ha scritto:
Pur essendo stata la Fenice il mio muletto da sperimentazione per un anno intero (ne ho inscatolate parecchie anche per gli amici), quando sono arrivate altre realizzazioni sul mercato, l'ho abbandonata senza rimpianti, perché, alla lunga il suo suono era troppo invadente.
Tra TA10 (Notsobad, Sure ben moddata...) e Fenice non c'è storia, per me Hello
In effetti...
Secondo giorno di ascolto e, a meno che il rodaggio non faccia miracoli, la Fenice mi sta un po' deludendo. Onestamente mi aspettavo qualcosa di meglio... di più corretto.
In parole povere la Fenice sembra un Trends con il loudness inserito. E' un suono sicuramente più dinamico, che all'inizio colpisce anche favorevolmente, ma poi, col tempo, vengono fuori i veri limiti "audiophile" dell'ampli.
Secondo me non è un oggetto audiofilo al 100%. Insomma non è un oggetto "filo-audiofilo", se si può dire così. La sensazione che dà è che sia mirato ad un mercato di ragazzini che lo colleghino al computer per fare un po' di baccano. E questo spiegherebbe anche la presenza degli ingressi rca sul davanti (che a quel punto diventerebbero comodi) e il perchè, nel tempo, il progettista/produttore non abbia mai inteso migliorarlo. In pratica è un oggetto che - così come esce di fabbrica - non vuol fare concorrenza al Trends.
Peccato perchè le potenzialità ce le avrebbe, come ad esempio, una micro/macro dinamica (se collegato a casse efficienti) strepitosa.... veramente hi-end. Questo giocattolino (come il Trends, del resto) riproduce ogni sbalzo dinamico con una naturalezza impressionante. Mai posseduto in vita mia amplificatori che non comprimessero almeno un po' il messaggio sonoro (sto parlando di ampli nella fascia di prezzo che va dai 1.000 ai 2.500 euro); e questo a prescindere dalla sensibilità dei diffusori (anzi: con diffusori efficienti i limiti dell'ampli venivano ancor più evidenziati).
Aspetterò un altro po' poi mi sa che se ne tornerà al computer.

n.enrico
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.04.09
Numero di messaggi : 923
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Casalinga di Voghera.

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 7 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum