T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
51% / 73
No, era meglio quello vecchio
49% / 70
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 10:58CHAOSFERE
USB no 24?Oggi alle 9:56dankan73
Rip DSDOggi alle 0:47Calbas
Jamo S 626Ieri alle 19:29giucam61
Gabris amp CalypsoVen 21 Apr 2017 - 17:16giucam61
Vendo Cayin 220 CUVen 21 Apr 2017 - 16:44wolfman
Qualcosa arriverà Ven 21 Apr 2017 - 11:52RAIS
INFO NUOVO IMPIANTO HI-FIGio 20 Apr 2017 - 17:55Spolka
Dove ascoltare?Gio 20 Apr 2017 - 16:48dinamanu
Statistiche
Abbiamo 10763 membri registratiL'ultimo utente registrato è AFI nostri membri hanno inviato un totale di 784262 messaggiin 50980 argomenti
I postatori più attivi della settimana
53 Messaggi - 28%
25 Messaggi - 13%
22 Messaggi - 12%
17 Messaggi - 9%
16 Messaggi - 8%
15 Messaggi - 8%
13 Messaggi - 7%
10 Messaggi - 5%
10 Messaggi - 5%
9 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
176 Messaggi - 28%
79 Messaggi - 13%
62 Messaggi - 10%
57 Messaggi - 9%
52 Messaggi - 8%
52 Messaggi - 8%
48 Messaggi - 8%
38 Messaggi - 6%
38 Messaggi - 6%
30 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15452)
15452 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10261 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8914)
8914 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 63 utenti in linea :: 7 Registrati, 0 Nascosti e 56 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

attimus, Aunktintaun, enrico massa, M@uro, nerone, p.cristallini, potowatax

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Ven 6 Mag 2011 - 15:17
De simone Biagio ha scritto:
@grunter ha scritto:Mi è appena arrivato (intendo il musiland 02). Questo fine settimana (in attesa di consegnarlo lunedi al legittimo proprietario) lo confronto con il mio Hrt Streamer II+ e vedo se regge il confronto.
Sono convinto che regge. Sono comunque curiosissimo di sentire il tuo parere. Smile

Se suonano alla pari dovrei rivendere l'HRT che con gli stessi soldi di Musiland 02 ce ne compro 3. Very Happy
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Ven 6 Mag 2011 - 15:59
@grunter ha scritto:
De simone Biagio ha scritto:
@grunter ha scritto:Mi è appena arrivato (intendo il musiland 02). Questo fine settimana (in attesa di consegnarlo lunedi al legittimo proprietario) lo confronto con il mio Hrt Streamer II+ e vedo se regge il confronto.
Sono convinto che regge. Sono comunque curiosissimo di sentire il tuo parere. Smile

Se suonano alla pari dovrei rivendere l'HRT che con gli stessi soldi di Musiland 02 ce ne compro 3. Very Happy

Allora ...li provi Wink ....e dai che sono curioso di sapere cosa ne pensi Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Ven 6 Mag 2011 - 16:29
@Stentor ha scritto:
@grunter ha scritto:
De simone Biagio ha scritto:
@grunter ha scritto:Mi è appena arrivato (intendo il musiland 02). Questo fine settimana (in attesa di consegnarlo lunedi al legittimo proprietario) lo confronto con il mio Hrt Streamer II+ e vedo se regge il confronto.
Sono convinto che regge. Sono comunque curiosissimo di sentire il tuo parere. Smile

Se suonano alla pari dovrei rivendere l'HRT che con gli stessi soldi di Musiland 02 ce ne compro 3. Very Happy

Allora ...li provi Wink ....e dai che sono curioso di sapere cosa ne pensi Smile
Soprattutto sei curioso di sapere quanto lo sparata grossa. Laughing
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Ven 6 Mag 2011 - 17:14
ricordati di scaricare i driver nuovi. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Ven 6 Mag 2011 - 18:06
Preso da altro 3ad sul musiland commento di Massimo Re: Musiland Monitor 02 US dac
Massimo il Sab Set 19, 2009 10:44 pm

Ho provato l'oggetto del tread e devo fare un plauso a questi cinesi, se uno si ritrova un pc o un portatile senza usb questo oggettino è da prendere al volo sempre che si abbia voglia di ascoltare con il pc.
Sopratutto se si ha un ottimo dac lo si può utilizzare come trasporto ed è secondo me eccellente con un segnale molto pulito rispetto ad altri apparecchi usb che ho provato, ma anche il suo dac non è affatto male, insomma collegato ad un pc a mio parere va meglio di un superpro, ho trovato come del resto sempre mi è capitato più musicale l'uscita coassiale rispetto alla toslink.
Gradita sorpresa davvero.
Ciao Smile
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Ven 6 Mag 2011 - 22:31
De simone Biagio ha scritto:ricordati di scaricare i driver nuovi. Smile
Si, già fatto. Il problema è il tempo. Tra poco se ce la faccio installo il tutto e domani l'ascolto.

Driver installati... ma.... mi manca l'adattatore di presa da Americana a Europea.... forse quel giramondo del mi fratello ce n'ha una... a domani....
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Sab 7 Mag 2011 - 23:12
Allora... ecco le mie impressioni di ascolto.
La catena è la mia attuale preferita cioè pre Yaqin ms12b e smsl sa36 2024 (in attesa di modifiche) come finale.
Ho ascoltato 3 canzoni alternando Hrt Streamer ii+ e Musiland Monitor 02us e cioè Temptation e The Boy from Ipanema (quest'ultima 24/96) di Diana Krall e Need Strange dei Chad Smith's Boombastic Meatbats.
Innanzitutto il Musiland suona veramente bene e merita tutti i soldi che costa, anzi molto di più; comunque mi tengo ben stretto l'Hrt, vediamo perché.
Quello che mi ha colpito del musiland: bassi corposi e rotondi ma non invadenti, voci ben in evidenza e molto naturali, alti rifiniti ma mai aspri. In termini di dinamica e di risposta in frequenza è veramente valido e rispetto all'Hrt perde solamente in estensione sulle alte (ma non di molto). Quello che cambia con l'Hrt è la qualità delle frequenze riprodotte. Le medie e le alte in particolare sono molto più raffinate nell'Hrt e fanno si che la riproduzione di molti strumenti sia più naturale. Con l'Hrt si riescono a cogliere particolari che con il Musiland passano in secondo piano. Inoltre la scena riprodotta dall'Hrt è molto più estesa, mentre (e questo secondo me è il difetto principale del cinesino) col Musiland a volte si avverte un vuoto tra le casse come se (anche se è ovviamente così) fossero il solo punto di emissione sonora.
Mi rendo conto che messa in questi termini sembra una sonora sconfitta ma non lo è: bisogna ricordarsi che l'Hrt costa il triplo. Il Musiland suona veramente bene con una riproduzione estremamente piacevole ma soprattutto naturale e riesce a riprodurre file in alta definizione, cosa non da poco. Inoltre le differenze che ho rimarcato potrebbero non essere avvertite da un orecchio non allenato, voglio dire che mi sembra un ottimo punto di partenza per chi voglia farsi un impianto senza svenarsi, magari abbinato ad un 2024 e, come rimarcato da altri, può sempre essere usato in futuro come trasporto usb.
Sono contento di averlo consigliato al mio amico, penso che ne sarà soddisfatto.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Sab 7 Mag 2011 - 23:45
@grunter ha scritto:Allora... ecco le mie impressioni di ascolto.

Stavo per acquistare il musiland ...mo fortuna ti ho letto Wink

Una considerazione però ...o l'HRT è un campione (e non credo che lo sia pur suonando bene) oppure il Musiland non è il massimo come DAC.
Da come lo hai descritto tu a me sembra inascoltabile Sad ....
Certo visto per quel che è: un transporter in alta definizione unito ad un DAC di fortuna per istallazioni "lite" o usi "fuori sede" rimane comunque un piccolo affare !
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 2:53
Non ho ascoltato hrt, vedrò se sarà possibile farlo, consiglierei comunque a Grunter e soprattutto a Stentor , di continuare ad ascoltare dedicandogli un pò più di tempo, evitando facili stroncature ( parlo di Ivano), posso solo dire che anche a noi , la prima impressione era stata buona ma non eccellente, poi col trascorrere delle ore, e delle sedute di ascolto, ci siamo resi conto che il piccoletto migliorava in maniera considerevole, e questo soprattutto, ma qua chiedo scusa , potrei sbagliare, dopo che l'amico audiofilo, interveniva sullo stadio di uscita, mi sembra cambiando alcuni condensatori con degli elna silmic. L'utima seduta d'ascolto,stamattina, per me è stata sconvolgente, considerato anche il costo di questo scatolotto di alluminio, probabilmente anche aiutato da un grosso sistema open baffle, dolcezza profondità spazialità,informazioni prima nascoste, su dischi più volte ascoltati, estremi banda diciamo più ampi, spero di rendere l'idea, e medi vellutati, con riproduzione delle voci, soprattutto quelle femminili, incredibilmente chiare e cristalline,con una naturalezza e un piacere d'ascolto inaspettati, potrei aggiungere tanti altri aggettivi, ma non vorrei esagerare, dico solo che piccolo musiland si è trovato a suo agio, in un impianto di alto livello, non facendo rimpiangere concorrenti più quotati, potrebbe essere migliorato, almeno così mi dice il mio amico con uno stadio d'uscita completamente valvolare. Finisco, dicendo che alcuni possessori del hrt, almeno a leggere quello che si dice su alcuni forum anglofoni, hanno preferito il musiland, e questo mi sembra un buon risultato. Non dubito di quello che ha detto Grunter,che tutto sommato mi pare abbia manifestato una piacevole sorpresa, magari gli chiederei se fosse possibile di tenerlo un pò di più, legittimo proprietario permettendo, convinto che ne apprezzerebbe i miglioramenti, forse dovuti al rodaggio, mbah Mmm . A Ivano invece,magari non lo comprare, hai già tanta di quella roba, che sono convinto a te non serve, ma se puoi ascoltalo, non fidandoti del giudizio di Grunter che secondo me hai travisato, ne del mio che magari ho esagerato ma affidati alle tue orecchie, e dagli fiducia, alle orecchie intendo, se poi ti avanzeranno un centinaio di euro, mbah... potrebbe magari servirti un buon trasporto per uno dei tuoi dac, o magari potresti avere bisogno di un discreto ingresso cuffia, le vie di questo piccolo miracolo sono infinite. Laughing Ps Il mio amico Pier Fancesco, non l'ultimo arrivato per quanto riguarda autocostruzione, mi ha detto " Chi ha proggettato questo accrocchio ha le palle" , e se lo dice lui Wink Oki
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 11:29
De simone Biagio ha scritto: Non ho ascoltato hrt, vedrò se sarà possibile farlo, consiglierei comunque a Grunter e soprattutto a Stentor , di continuare ad ascoltare dedicandogli un pò più di tempo, evitando facili stroncature ( parlo di Ivano),

Qui mi fraintendi .... non ho mica stroncato nulla !!!

Questa mattina "casualmente" lo sto ascoltando nel mio impianto...gentile concessione di un mio amico...è stata una prova velocissima e il Musiland non funziona male ma rispetto ai miei DAC non mi ha fatto una bella impressione...

Si tratta però di un ascolto veloce (il mio amico era passato a prendere due valvole e gli avevo chiesto di portarmi il DAC e il suo Notebook) ....se avrò occasione approfondirò.

Cmq confermo le mie impressioni ..... un prodotto nato essenzialmente come "chiavetta" convertitore USB to SPDIF e con il graditissimo opzional di un DAC incorporato.

A quel prezzo...difficile pretendere di più ...però come DAC puro rimane un entry level ...sicuramente non adeguato al livello dei tuoi Hypex Wink...

Se il mio amico non lo vende a breve (ha sentito lo young e gli è cascata la mascella ....lunedì corre a ordinarlo Hehe Hehe Hehe) organizzo una seduta seria di ascolto ...e non 5 minuti .... così me lo valuto con calma ...magari ho preso un abbaglio (difficile ma non impossibile).
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 15:31
Ora mi hai risposto, non prima. Se il tuo amico ha l'ultima produzione e vuole venderlo, io sarei molto interessato, evito di ordinarlo in Cina. Ti assicuro, che non mi sono agitato affatto, anzi pensavo di aver usato come sempre un tono scherzoso ed ironico, sicuramente non sono il tipo che si arrabbia per avere giudizi, discordanti dai miei su un apparecchietto da 100 euro, potrei arrabbiarmi perchè a volte si trattano male le persone, amici, quasi parenti, ma questo concorderai con me, è un altro discorso, per quel che mi riguarda credo di non aver mai fatto equazioni tipo, ha quell'apparecchio quendi è uno .... , non ho mai affermato che è il miglior dac del mondo, e come potrei, ricordo che stiamo parlando di un apparecchietto da 100 euro,non sono pazzo, e ti assicuro che ho il pieno rispetto dei soldi, che per esempio tu hai speso per i tuoi, e per l'esperienza, il tuo vissuto personale che ti hanno portato a sceglierli, ho invece affermato che il musiland ha pieno titolo per considerarsi pienamente in filosofia T ,senza sfigurare in impianti di caratura superiore, anche molto superiore. Per quanto concerne la presunta stroncatura, era riferito a questo "Stavo per acquistare il musiland ...mo fortuna ti ho letto " , io ti ho solo invitato ad ascoltarlo personalmente, ora lo hai fatto, anche se 5 minuti mi sembrano pochini per un giudizio obbiettivo, ma sono comunque soddisfatto. Spero che tu vorrai dedicarli un po di tempo mettendolo magari nelle condizioni di poter esprimere al meglio la sua musicalità, e di giudicarlo, tenendo ben presente il centone da scucire per entrarne in possesso, e credo, anche senza le piccole modifiche, che quello che ho ascoltato io ha sullo stadio d'uscita, questo gnometto è da considerare un piccolo miracolo, non solo nell' ambito del 2024 et similia, ma anche in impianti con qualche ambizione superiore, poi mettiamo sempre in chiaro che potrei sbagliarmi, l' eta avanza e l'orecchio non è più quello di una volta, ma io consiglio a tutti di ascoltarlo, cercando di trovare nella stessa fascia di prezzo, qualcosa che vada meglio, io attendo speranzoso, nel frattempo mi sollazzo con questo, che per me è una sicurezza, domani magari potrei usarlo, con un dac migliore come trasporto, e più o meno, avrei sempre speso bene i miei soldi. Smile Ok
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 18:19
De simone Biagio ha scritto:Ora mi hai risposto, non prima.

Ciao Biagio ....in tutta sincerità gli ho già fatto una proposta io .....a € 70,00 lo compro Wink

Solo che era già in parola con suo fratello ....se rinuncia il Musiland è mio .. Hehe Dribbling tie Hehe Laughing

Poi potrò ascoltarlo con più calma e provarlo anche come interfaccia USB/SPDIF ...che è la cosa che mi interessa di più Very Happy
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 18:26
@Stentor ha scritto:
De simone Biagio ha scritto:Ora mi hai risposto, non prima.

Ciao Biagio ....in tutta sincerità gli ho già fatto una proposta io .....a € 70,00 lo compro Wink

Solo che era già in parola con suo fratello ....se rinuncia il Musiland è mio .. Hehe Dribbling tie Hehe Laughing

Poi potrò ascoltarlo con più calma e provarlo anche come interfaccia USB/SPDIF ...che è la cosa che mi interessa di più Very Happy
Oki Va buò, lo prendo in Cina. Laughing te possino.... Hehe Hehe Hehe
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 20:45
Ciao, volevo puntualizzare meglio il mio pensiero riguardo all'ascolto/confronto che ho fatto perché, forse, sono risaltati più i limiti che ho trovato al musiland che non i pregi e questo è ingiusto, perché è un dac molto valido e direi eccellente se rapportato al prezzo: a mio avviso può essere considerato il t-dac. Il musiland mi è piaciuto molto: ha un suono dinamico, pieno, corposo ma non "roboante", aperto senza essere troppo puntiglioso. Il fatto è che lo streamer II+ ha una raffinatezza superiore che emerge nella qualità delle medio alte e nella ricostruzione della scena, ma costa il triplo (a questo proposito Biagio sei sicuro che quelli che hanno preferito il musiland all'hrt non si riferissero allo stremaer ii e non allo streamer ii+? lo streamer ii è quello rosso mentre il ii+ è grigio: ha un diverso chip per la decodifica d/a ma soprattutto implenta un chip per l'asincronia della porta usb). Probabilmente le Focal 826 abbinate al 2024 costituiscono un insieme piuttosto rilevatore che fa sì che le differenze emergano piuttosto che no. Dovendo dare un voto assoluto (che non tiene conto del prezzo) darei un 8 allo streamer ii+ e un 7 al musiland 02, se invece teniamo conto anche del prezzo il musiland è imbattibile.
avatar
Pier
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 1096
Località : Terra Mare Cielo
Occupazione/Hobby : ..........fin che dura!
Provincia (Città) : Pesaro-Urbino
Impianto : Diffusori vintage: Sony Carbocon SS-G3
Cuffie: Superlux HD-330 e HD-668B
Finali: Abletec ALC0240, TPA3116 Breeze Audio, Audiophonics TA2024
Alimentatore lineare: Mael
Pre: Myryad MP100
DAC: Dual ak4399 con xmos by weiliang, Musiland Monitor US02
Trasporto USB SPDF: Gustard U12
Sorgente: Foobar2000 + Noteboock IBM ThinkPad T42 + HD Seagate 1TB
Cavi di potenza: Qed Silver Anniversary
Cavo USB: Y by Pierpabass

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 21:41
De simone Biagio ha scritto:Ora mi hai risposto, non prima. Se il tuo amico ha l'ultima produzione e vuole venderlo, io sarei molto interessato, evito di ordinarlo in Cina. Ti assicuro, che non mi sono agitato affatto, anzi pensavo di aver usato come sempre un tono scherzoso ed ironico, sicuramente non sono il tipo che si arrabbia per avere giudizi, discordanti dai miei su un apparecchietto da 100 euro, potrei arrabbiarmi perchè a volte si trattano male le persone, amici, quasi parenti, ma questo concorderai con me, è un altro discorso, per quel che mi riguarda credo di non aver mai fatto equazioni tipo, ha quell'apparecchio quendi è uno .... , non ho mai affermato che è il miglior dac del mondo, e come potrei, ricordo che stiamo parlando di un apparecchietto da 100 euro,non sono pazzo, e ti assicuro che ho il pieno rispetto dei soldi, che per esempio tu hai speso per i tuoi, e per l'esperienza, il tuo vissuto personale che ti hanno portato a sceglierli, ho invece affermato che il musiland ha pieno titolo per considerarsi pienamente in filosofia T ,senza sfigurare in impianti di caratura superiore, anche molto superiore. Per quanto concerne la presunta stroncatura, era riferito a questo "Stavo per acquistare il musiland ...mo fortuna ti ho letto " , io ti ho solo invitato ad ascoltarlo personalmente, ora lo hai fatto, anche se 5 minuti mi sembrano pochini per un giudizio obbiettivo, ma sono comunque soddisfatto. Spero che tu vorrai dedicarli un po di tempo mettendolo magari nelle condizioni di poter esprimere al meglio la sua musicalità, e di giudicarlo, tenendo ben presente il centone da scucire per entrarne in possesso, e credo, anche senza le piccole modifiche, che quello che ho ascoltato io ha sullo stadio d'uscita, questo gnometto è da considerare un piccolo miracolo, non solo nell' ambito del 2024 et similia, ma anche in impianti con qualche ambizione superiore, poi mettiamo sempre in chiaro che potrei sbagliarmi, l' eta avanza e l'orecchio non è più quello di una volta, ma io consiglio a tutti di ascoltarlo, cercando di trovare nella stessa fascia di prezzo, qualcosa che vada meglio, io attendo speranzoso, nel frattempo mi sollazzo con questo, che per me è una sicurezza, domani magari potrei usarlo, con un dac migliore come trasporto, e più o meno, avrei sempre speso bene i miei soldi. Smile Ok
Io sono da tempo un felice possessore del musiland monitor 02 US collegato ad una scheda ta2024 dell'Audiophonics e non posso che condividere in pieno De Simone, tanto da preferirlo al mio kingRex T20U già recensito ottimamente da TNT Oki
avatar
maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 22:13
Ma l'unica sorgente cui è possibile collegare il Musiland 02 è il PC, giusto? In tal caso, che caratteristiche ha il PC che state utilizzando?
So che è una domanda molto generica, ma dovendo assemblare un HTPC a breve (da utilizzare come mediacenter da salotto) la cosa mi incuriosisce.
Grazie
avatar
Pier
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 1096
Località : Terra Mare Cielo
Occupazione/Hobby : ..........fin che dura!
Provincia (Città) : Pesaro-Urbino
Impianto : Diffusori vintage: Sony Carbocon SS-G3
Cuffie: Superlux HD-330 e HD-668B
Finali: Abletec ALC0240, TPA3116 Breeze Audio, Audiophonics TA2024
Alimentatore lineare: Mael
Pre: Myryad MP100
DAC: Dual ak4399 con xmos by weiliang, Musiland Monitor US02
Trasporto USB SPDF: Gustard U12
Sorgente: Foobar2000 + Noteboock IBM ThinkPad T42 + HD Seagate 1TB
Cavi di potenza: Qed Silver Anniversary
Cavo USB: Y by Pierpabass

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 22:27
@maurizio3929 ha scritto:Ma l'unica sorgente cui è possibile collegare il Musiland 02 è il PC, giusto? In tal caso, che caratteristiche ha il PC che state utilizzando?
So che è una domanda molto generica, ma dovendo assemblare un HTPC a breve (da utilizzare come mediacenter da salotto) la cosa mi incuriosisce.
Grazie
L'unica entrata del Musiland è l'USB, Il mio pc è un vecchio notebook IBM Think Pad con processore Centrino, Windows xp, Foobar2000 ed ASIO proprietari Musiland
avatar
maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 22:31
@Pier ha scritto:
@maurizio3929 ha scritto:Ma l'unica sorgente cui è possibile collegare il Musiland 02 è il PC, giusto? In tal caso, che caratteristiche ha il PC che state utilizzando?
So che è una domanda molto generica, ma dovendo assemblare un HTPC a breve (da utilizzare come mediacenter da salotto) la cosa mi incuriosisce.
Grazie
L'unica entrata del Musiland è l'USB, Il mio pc è un vecchio notebook IBM Think Pad con processore Centrino, Windows xp, Foobar2000 ed ASIO proprietari Musiland

Pertanto suppongo che con un HTPC, anche non particolarmente esuberante, dovrei riuscire a riprodurre musica decentemente...
Wink
avatar
Pier
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 1096
Località : Terra Mare Cielo
Occupazione/Hobby : ..........fin che dura!
Provincia (Città) : Pesaro-Urbino
Impianto : Diffusori vintage: Sony Carbocon SS-G3
Cuffie: Superlux HD-330 e HD-668B
Finali: Abletec ALC0240, TPA3116 Breeze Audio, Audiophonics TA2024
Alimentatore lineare: Mael
Pre: Myryad MP100
DAC: Dual ak4399 con xmos by weiliang, Musiland Monitor US02
Trasporto USB SPDF: Gustard U12
Sorgente: Foobar2000 + Noteboock IBM ThinkPad T42 + HD Seagate 1TB
Cavi di potenza: Qed Silver Anniversary
Cavo USB: Y by Pierpabass

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 22:37
@maurizio3929 ha scritto:
@Pier ha scritto:
@maurizio3929 ha scritto:Ma l'unica sorgente cui è possibile collegare il Musiland 02 è il PC, giusto? In tal caso, che caratteristiche ha il PC che state utilizzando?
So che è una domanda molto generica, ma dovendo assemblare un HTPC a breve (da utilizzare come mediacenter da salotto) la cosa mi incuriosisce.
Grazie
L'unica entrata del Musiland è l'USB, Il mio pc è un vecchio notebook IBM Think Pad con processore Centrino, Windows xp, Foobar2000 ed ASIO proprietari Musiland

Pertanto suppongo che con un HTPC, anche non particolarmente esuberante, dovrei riuscire a riprodurre musica decentemente...
Wink
L'unico difetto potrebbe essere la rumorosità della ventola del pc per il resto a quel prezzo è una MAGIA!!! IMHO
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 23:02
@Pier ha scritto:
@maurizio3929 ha scritto:
@Pier ha scritto:
@maurizio3929 ha scritto:Ma l'unica sorgente cui è possibile collegare il Musiland 02 è il PC, giusto? In tal caso, che caratteristiche ha il PC che state utilizzando?
So che è una domanda molto generica, ma dovendo assemblare un HTPC a breve (da utilizzare come mediacenter da salotto) la cosa mi incuriosisce.
Grazie
L'unica entrata del Musiland è l'USB, Il mio pc è un vecchio notebook IBM Think Pad con processore Centrino, Windows xp, Foobar2000 ed ASIO proprietari Musiland

Pertanto suppongo che con un HTPC, anche non particolarmente esuberante, dovrei riuscire a riprodurre musica decentemente...
Wink
L'unico difetto potrebbe essere la rumorosità della ventola del pc per il resto a quel prezzo è una MAGIA!!! IMHO

A questo si può ovviare ....guarda il 3d del mio htpc ...è senza ventole Wink
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 23:50
Grazie per la precisazione Grunter, in effetti per l' hrt non sò al momento se il riferimento era al plus o a l'altro, dovrei riguardare lunghe pagine di svariati post dove sono andato a cercare notizie, ma non escludo che tu possa avere ragione,posso solo aggiungere, che il piccolo musiland inserito in un impianto fortemente rivelatore è migliorato notevolmente dopo un po di rodaggio, ma soprattutto dopo la piccola modifica dei condensatori sullo stadio d'uscita , tanto da far impallidire il quotatissimo dac magic, forse è stata suggestione, ma proprio per questo vi ho chiesto di ascoltarlo,per cercare conferme, a tal proposito ringrazio Pier per l'ottimo feedback, Grunter, per la buona recensione, Stentor, per la comunque positiva impressione, pur nei limiti della classe di appartenenza, io dal canto mio chiedo a tutti gli altri di cercare di sentirlo e di postare le loro impressioni, e di cercare magari eventuali concorrenti, se poi penso ai numerosi 3ads che si stanno sviluppando alla ricerca del T Dac, credo che questa potrebbe essere il candidato ufficiale , a scanso di sorprese, su cui pensare eventuali modifiche,così da spremere tutto da questo sorprendente scatolotto Smile Ok
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Dom 8 Mag 2011 - 23:54
@maurizio3929 ha scritto:
@Pier ha scritto:
@maurizio3929 ha scritto:Ma l'unica sorgente cui è possibile collegare il Musiland 02 è il PC, giusto? In tal caso, che caratteristiche ha il PC che state utilizzando?
So che è una domanda molto generica, ma dovendo assemblare un HTPC a breve (da utilizzare come mediacenter da salotto) la cosa mi incuriosisce.
Grazie
L'unica entrata del Musiland è l'USB, Il mio pc è un vecchio notebook IBM Think Pad con processore Centrino, Windows xp, Foobar2000 ed ASIO proprietari Musiland

Pertanto suppongo che con un HTPC, anche non particolarmente esuberante, dovrei riuscire a riprodurre musica decentemente...
Wink
Il PC collegato al musiland è un vecchio robusto e silensiosissimo pentium 4 simens,Windows xp, Foobar2000 ed ASIO proprietari Musilan. Smile
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Lun 9 Mag 2011 - 8:42
Quali condensatori ha sostituito il tuo amico?

MI rammenti che opamp ha nello stadio di uscita?
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Lun 9 Mag 2011 - 8:49
De simone Biagio ha scritto:Stentor, per la comunque positiva impressione, pur nei limiti della classe di appartenenza

Sinceramente non credo abbia nemmeno concorrenti. A memoria, per il suo prezzo, si acquista semplicemente un dac equivalente ma non un ricevitore usb asincrono in alta risoluzione che può funzionare poi da semplice transport grazie alla uscita digitale.

A volte ho il difetto di dare dei giudizi assoluti o comunque relativi a fascie di prezzo molto ampie ...gli ampli in classe T mi hanno abituato a questo!

Comunque ribadisco: considerando le qualità sonore e le FUNZIONI Wink .....nella sua fascia di prezzo ...ma anche in una tripla ...non ha semplicemente concorrenti !

Hiface forse è meglio (grazie al doppio Pll), costa uguale ma è solo un transport. Ad abbinargli un dac minimo costa già il doppio...e non ha certamente la stessa comodità/funzionalità.

Se guardate su ebay c'è pure la versione con una splendida Schuko Wink
gabriele
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 12.05.09
Numero di messaggi : 819
Località : Brescia
Impianto : Project RPM-1,LG BD350,Tuner Pioneer F-201,TCC TC-754,Gainclone LM3875/Topping TP21,Canton Quinto 510

Re: Sorgente per Impianto così composto: T-AMP 2 + Indiana Line Tesi 204

il Lun 9 Mag 2011 - 9:45
@Stentor ha scritto:
Comunque ribadisco: considerando le qualità sonore e le FUNZIONI Wink .....nella sua fascia di prezzo ...ma anche in una tripla ...non ha semplicemente concorrenti !
Hiface forse è meglio (grazie al doppio Pll), costa uguale ma è solo un transport. Ad abbinargli un dac minimo costa già il doppio...e non ha certamente la stessa comodità/funzionalità.

pensavo la stessa cosa (pur non avendo provato i prodotti, ma di entrambi si parla bene) : per un impianto di livello non eccelso (giusto per non scomodare paragoni con i tuoi dac, ivano) il musiland mi sembra ottimo, se il solo trasporto è di qualità nel frattempo si sfrutta anche il dac interno che è di certo meglio di un lettore di fascia bassa... poi appena possibile uno fa l'upgrade con un altro dac. Ci faccio un pensierino anche io... Wink
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum