T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» back to the vinyl
Oggi a 13:10 Da Pinve

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi a 12:57 Da gubos

» Nad 350 245 €
Oggi a 11:50 Da wirikuta

» CROSSOVER passivo vs attivo
Oggi a 11:38 Da sonic63

» impianto entry level musica liquida
Oggi a 11:21 Da wirikuta

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Oggi a 10:45 Da sonic63

» Comprare da amazon.uk
Oggi a 10:24 Da R!ck

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Oggi a 9:57 Da x84andrea

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Oggi a 1:32 Da erny

» messa a terra, centro stella e simili
Oggi a 1:27 Da Sregio

» Smsl ad18
Oggi a 1:04 Da Massimo

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Ieri a 23:00 Da pentrio

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri a 22:55 Da pilovis

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Ieri a 22:16 Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Ieri a 22:15 Da GP9

» Aiuto su identificazione valvola
Ieri a 21:15 Da pilovis

» wtfplay
Ieri a 20:15 Da fritznet

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 20:06 Da R!ck

» casse per vecchio impianto
Ieri a 19:53 Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Ieri a 19:35 Da tix88

» Ci risiamo
Ieri a 18:45 Da zimone-89

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Ieri a 17:25 Da Drmirva

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:52 Da dieggs

» Costruire Subwoofer
Ieri a 16:18 Da dado70

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Ieri a 16:08 Da yuri califano

» Fenice 20 alla Fiera di Pordenone
Ieri a 14:46 Da Riccardo Giuliani

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Ieri a 14:44 Da kalium

» * Miglior amplificatore integrato @ 12 volt
Ieri a 14:32 Da Riccardo Giuliani

» Neumann KH 310
Ieri a 14:27 Da fritznet

» audiovector sr3 super con supernait 2
Ieri a 14:26 Da titonic

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ieri a 14:00 Da bob80

» Diffusori per onkyo a-9010
Ieri a 13:47 Da AntonL

» Starter Kit.
Ieri a 12:18 Da cooljazzz

» (CB) vendo NAD C 350
Ieri a 10:50 Da pentrio

» (Alba - CN + sped) Diffusori Aliante MODA pininfarina
Ieri a 10:35 Da gandalf72

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 7:49 Da gigetto

» Vendo Cayin 220 CU
Ieri a 0:46 Da wolfman

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ven 20 Gen 2017 - 23:48 Da CHAOSFERE

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Ven 20 Gen 2017 - 23:39 Da CHAOSFERE

» Lepy 2024a+ [scusate :)]
Ven 20 Gen 2017 - 23:13 Da Deki

» Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?
Ven 20 Gen 2017 - 21:20 Da Sistox

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ven 20 Gen 2017 - 20:02 Da TODD 80

» Fx-Audio D802
Ven 20 Gen 2017 - 19:52 Da kalium

» RME Multiface I e scheda HAmmerfall PCI
Ven 20 Gen 2017 - 18:17 Da fritznet

» nuovo impianto
Ven 20 Gen 2017 - 0:20 Da marno

» [an]woofer sipe 20cm
Ven 20 Gen 2017 - 0:03 Da maddave

» [an]pioneer cs 595
Ven 20 Gen 2017 - 0:02 Da maddave

» [an]tweeter sipe
Ven 20 Gen 2017 - 0:01 Da maddave

» Driver XMOS U8
Gio 19 Gen 2017 - 22:10 Da jogas

» Consiglio su Advance Acoustic X-i120
Gio 19 Gen 2017 - 21:24 Da Oz32

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
scontin
 
Kha-Jinn
 
giucam61
 
luigigi
 
Massimo
 
gigihrt
 
fritznet
 
Nadir81
 
pallapippo
 
Easlay
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12786)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10505 membri registrati
L'ultimo utente registrato è oizaro58

I nostri membri hanno inviato un totale di 774948 messaggi in 50398 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 75 utenti in linea :: 11 Registrati, 1 Nascosto e 63 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Demetrio, GGiovanni, kalium, Kha-Jinn, mrcrowley, p.cristallini, pallapippo, Pinve, saltonm73, Smanetton, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

migliorare acustica ambiente

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Luigi.Mzzl il Mer 4 Mag 2011 - 10:23

@wasky ha scritto:
@Switters ha scritto:
sweet_boyxx ha scritto:
il costo è tutt'altro che proibitivo (e il tasker c128 l'ho già a casa in abbondanza eheheh)

se risolvo con la scheda audio ci faccio un pensierino.. Very Happy

Se ci fai un pensierino dimmelo che ti spedisco una capsula WM61 (se nel frattempo non le ho già scassate tutte Very Happy )

Dovresti accompagnare il microfono con il file di calibrazione senza, è perfettamente inutile Sad
i files di calibrazione immagino si possano trovare in internet......

ma riguardo la scheda audio sai se ce ne sono di buone esterne per pc portatili ?
però che mi diano almeno la qualità che avrei con il mio pc + dac esterno hrt music streamer II (utilizzerò come cavo usb un kimber cable in argento).........


PS: riguardo le risonanze del telo da proiezione ci sono problemi..? è molto grande...equivale ad uno schermo da circa 80/90 pollici penso

Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  roby2k il Mer 4 Mag 2011 - 10:27

sweet_boyxx ha scritto:
speravo in un software in cui si mettessero misure e materiali della stanza e faceva tutto lui... ehehehe sarebbe stato bello però xD

Prova un pò a giocare con questo.
Non sarà la soluzione ai tuoi problemi, ma sicuramente potrai farti un'idea dell'influenza dell'ambiente sulla risposta dell'impianto.

http://www.hunecke.de/english/calculators/loudspeakers.html

roby2k
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.08
Numero di messaggi : 1392
Località : santa maria capua vetere
Provincia (Città) : CE
Impianto : 1) HTPC, scheda audio esi U46XL, pre SRPP di ECC82 con controllo volume a relais 50k, Adcom GFA-545, TDL MC, clone proac 2.5, sistema 3 vie triamplificato.
DRCizzato.

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  wasky il Mer 4 Mag 2011 - 10:37

sweet_boyxx ha scritto:
i files di calibrazione immagino si possano trovare in internet......

ma riguardo la scheda audio sai se ce ne sono di buone esterne per pc portatili ?
però che mi diano almeno la qualità che avrei con il mio pc + dac esterno hrt music streamer II (utilizzerò come cavo usb un kimber cable in argento).........


PS: riguardo le risonanze del telo da proiezione ci sono problemi..? è molto grande...equivale ad uno schermo da circa 80/90 pollici penso

Per i microfoni degli altri si ma, il tuo avrà una sua caratteristica, viene 25 € farlo calibrare Wink

Per la scheda dipende da quanto vuoi spendere ma, una 0404 E-MU a bordo ha già un ottimo DAC Wink

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Luigi.Mzzl il Mer 4 Mag 2011 - 10:42

@wasky ha scritto:
sweet_boyxx ha scritto:
i files di calibrazione immagino si possano trovare in internet......

ma riguardo la scheda audio sai se ce ne sono di buone esterne per pc portatili ?
però che mi diano almeno la qualità che avrei con il mio pc + dac esterno hrt music streamer II (utilizzerò come cavo usb un kimber cable in argento).........


PS: riguardo le risonanze del telo da proiezione ci sono problemi..? è molto grande...equivale ad uno schermo da circa 80/90 pollici penso

Per i microfoni degli altri si ma, il tuo avrà una sua caratteristica, viene 25 € farlo calibrare Wink

Per la scheda dipende da quanto vuoi spendere ma, una 0404 E-MU a bordo ha già un ottimo DAC Wink
come sorgente sarebbe di buon livello....? vorrei un qualcosa che la rendesse una sorgente diciamo definitiva per il mio impianto...

infatto leggendo in giro e ascoltando chi ce l'ha e ne ha provati, questo HRT MS II dovrebbe essere al livello (quasi) di un DAC magic, ovviamente versatilità a parte, dato che ha solo entrata usb e uscita rca

spesa entro i 130€

Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Luigi.Mzzl il Mer 4 Mag 2011 - 10:43

@roby2k ha scritto:
sweet_boyxx ha scritto:
speravo in un software in cui si mettessero misure e materiali della stanza e faceva tutto lui... ehehehe sarebbe stato bello però xD

Prova un pò a giocare con questo.
Non sarà la soluzione ai tuoi problemi, ma sicuramente potrai farti un'idea dell'influenza dell'ambiente sulla risposta dell'impianto.

http://www.hunecke.de/english/calculators/loudspeakers.html
ti ringrazio Smile do un occhiata al link ^_^

Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Switters il Mer 4 Mag 2011 - 14:47

@wasky ha scritto:
Dovresti accompagnare il microfono con il file di calibrazione senza, è perfettamente inutile Sad

Per fare misurazioni per l'ambiente sicuramente, per vedere se cambia qualcosa, ad esempio, aggiungendo o togliendo fonoassorbente da un diffusore mi accontento... nel senso che in questo caso a me basta vedere, a spanne, le variazioni rispetto i cambiamenti introdotti. Senza nessuna pretesa di fare misure professionali.

Però visto che, come dici, fare calibrare un microfono costa 25€, una volta costruito il micro-t posso anche pensare di farlo Very Happy Very Happy

@wasky ha scritto:
Per i microfoni degli altri si ma, il tuo avrà una sua caratteristica, viene 25 € farlo calibrare Wink

Qualche indirizzo da consigliare in rete (o anche a Milano e dintorni) ?

Una curiosità: oltre alla risposta in frequenza (che descrive il volume a cui l'altoparlante, o il diffusore, riproduce le frequenze) è possibile in qualche modo anche misurare la timbrica? Non se il termine "timbrica" sia appropriato, ma intendo dire: si può capire da delle misure (quali?) se un diffusore suonerà "chiuso" o "aperto", più "scuro" o più "arioso", e come eventualmente correggerne i difetti?

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  wasky il Mer 4 Mag 2011 - 14:54

@Switters ha scritto:
Per fare misurazioni per l'ambiente sicuramente, per vedere se cambia qualcosa, ad esempio, aggiungendo o togliendo fonoassorbente da un diffusore mi accontento... nel senso che in questo caso a me basta vedere, a spanne, le variazioni rispetto i cambiamenti introdotti. Senza nessuna pretesa di fare misure professionali.

Però visto che, come dici, fare calibrare un microfono costa 25€, una volta costruito il micro-t posso anche pensare di farlo Very Happy Very Happy

Qualche indirizzo da consigliare in rete (o anche a Milano e dintorni) ?


Anche per le misure di un diffusore serve sapere cosa sottrarre e quanti mV ha il tuo mic Smile se vedi nel primo stamp ho inserito apposta la curva del microfono per sottrarla alla misura Wink

Per la calibrazione puoi rivolgerti anche ad un negozio come Palma a Milano Wink

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Switters il Mer 4 Mag 2011 - 15:18

@wasky ha scritto:
Anche per le misure di un diffusore serve sapere cosa sottrarre e quanti mV ha il tuo mic Smile se vedi nel primo stamp ho inserito apposta la curva del microfono per sottrarla alla misura Wink

Se costa 25€ far calibrare un microfono li investirò volentieri Smile

@wasky ha scritto:
Per la calibrazione puoi rivolgerti anche ad un negozio come Palma a Milano Wink

http://www.smpalma.it/
Questo? Smile

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  wasky il Mer 4 Mag 2011 - 15:31

@Switters ha scritto:
@wasky ha scritto:
Anche per le misure di un diffusore serve sapere cosa sottrarre e quanti mV ha il tuo mic Smile se vedi nel primo stamp ho inserito apposta la curva del microfono per sottrarla alla misura Wink

Se costa 25€ far calibrare un microfono li investirò volentieri Smile
@wasky ha scritto:
Per la calibrazione puoi rivolgerti anche ad un negozio come Palma a Milano Wink

http://www.smpalma.it/
Questo? Smile

Si sono loro e hanno fama di essere molto seri e professionali Smile penso facciano la calibrazione



_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Luigi.Mzzl il Gio 5 Mag 2011 - 11:26

ragazzi scusate piccolo OT

sto seguendo il progetto monacor optima, ma ho (pur rispettando i litri interni) modificato per varie ragioni le proporzioni della cassa, che adesso invece di 65cm x 20cm x 25cm è circa 80cm x 25cm x 17cm

essendo più alta mi è stato consigliato di mettere delle mezze facciate per "combattere" onde stazionarie e rifrazioni varie...secondo voi è uan cosa giusta?

ecco un immagine per rendere l'idea.....



PS: il fonoassorbente mi conviene metterlo solo dietro i midwoofer o anche dietro al reflex? che effetti comporta? basta della semplice spugna da trapunta per caso?

Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Luigi.Mzzl il Gio 5 Mag 2011 - 11:27

nel caso non fosse chiaro sono delle mezze facciate quei "cosi marroni" e vanno da un lato all'altro della cassa, non sono semplici listelli.......

Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  fritznet il Gio 5 Mag 2011 - 17:29

In attesa di risposte da forumer tecnicamente più seri di me, le "mezze facce" creano un condotto a linea di trasmissione, alteri tutti i parametri dell'accordo reflex, è un salto nel vuoto , io lascerei perdere, se vuoi rinforzare i lati più lunghi devi fare dei tramezzi con fori molto grandi appena trovo una foto la posto


http://www.troelsgravesen.dk/QUATTRO.htm



Dai un'occhiata qui a fine pagina vedi come li fa il signor Troels (non è il solo e non è l'unico , ma è la prima foto che ho trovato)

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8631
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : smontato


Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Switters il Gio 5 Mag 2011 - 17:53

Anch'io sceglierei la soluzione proposta da fritznet. L'alterazione dell'accordo reflex, a mio parere, non dovrebbe avere effetti stravolgenti, al limite si può compensare la diminuzione del volume interno netto ricalcolando (aumentandola) la lunghezza del tubo di accordo.

Secondo me (ma attendi pareri più qualificati) l'introduzione delle paratie che hai disegnato potrebbero dar luogo a due fenomeni che io prenderei in considerazione:
1 - la modifica delle riflessioni interne delle onde sonore (aumento delle riflessioni interne sull'altoparlante con conseguenti maggiori sollecitazioni sul cono?)
2 - l'effetto filtro passa basso, cioé taglio (o attenuazione) delle frequenze che hanno una lunghezza d'onda inferiore alla distanza tra le paratie.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Luigi.Mzzl il Gio 5 Mag 2011 - 18:08

perfetto ragazzi ho capito Smile levo quelle paratie e metto una parete "forata" come nel link Smile menomale che ci siete voi a rettificarmi dalle mie cavolate Smile

per il fonoassorbente all'interno metto quella specie di spugna verdastra che sta melle foto? è quella che vendono al brico casa, se non erro per imballaggi vero?

Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Luigi.Mzzl il Gio 5 Mag 2011 - 18:09

uso legno mdf da 1cm cosi' dovrebbe essere minimo lo spessore, ok? Smile

ne metto 2 di queste pareti forate o ne basterà solo una?

Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  fritznet il Gio 5 Mag 2011 - 18:39

Se la lunghezza della cassa è 80cm credo che uno sia più che sufficiente , su pannelli così forse è anche un di più, male non credo che faccia, a parte complicarti un pò di più il montaggio, ricordati, se vuoi fare il preciso, di calcolare comunque il volume in più del tramezzo Wink

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8631
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : smontato


Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  sonic63 il Gio 5 Mag 2011 - 18:42

@Switters ha scritto:Anch'io sceglierei la soluzione proposta da fritznet. L'alterazione dell'accordo reflex, a mio parere, non dovrebbe avere effetti stravolgenti, al limite si può compensare la diminuzione del volume interno netto ricalcolando (aumentandola) la lunghezza del tubo di accordo.

Secondo me (ma attendi pareri più qualificati) l'introduzione delle paratie che hai disegnato potrebbero dar luogo a due fenomeni che io prenderei in considerazione:
1 - la modifica delle riflessioni interne delle onde sonore (aumento delle riflessioni interne sull'altoparlante con conseguenti maggiori sollecitazioni sul cono?)
2 - l'effetto filtro passa basso, cioé taglio (o attenuazione) delle frequenze che hanno una lunghezza d'onda inferiore alla distanza tra le paratie.
Punto 2 ) secondo me l'onda posteriore emessa dal woofer , alle frequenze che interessano l'accordo quelle paratie non le vede neanche.
Le frequenze interessate dalla cancellazione sono quelle che hanno lunghezza d'onda pari al doppio della distanza tra woofer e paratia. Considerate le distanze tra il woofer e le paratie se le frequenze in gioco si cancellano è meglio, così non te le ritrovi all'uscita del tubo del reflex.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5185
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Luigi.Mzzl il Gio 5 Mag 2011 - 21:38

@sonic63 ha scritto:
@Switters ha scritto:Anch'io sceglierei la soluzione proposta da fritznet. L'alterazione dell'accordo reflex, a mio parere, non dovrebbe avere effetti stravolgenti, al limite si può compensare la diminuzione del volume interno netto ricalcolando (aumentandola) la lunghezza del tubo di accordo.

Secondo me (ma attendi pareri più qualificati) l'introduzione delle paratie che hai disegnato potrebbero dar luogo a due fenomeni che io prenderei in considerazione:
1 - la modifica delle riflessioni interne delle onde sonore (aumento delle riflessioni interne sull'altoparlante con conseguenti maggiori sollecitazioni sul cono?)
2 - l'effetto filtro passa basso, cioé taglio (o attenuazione) delle frequenze che hanno una lunghezza d'onda inferiore alla distanza tra le paratie.
Punto 2 ) secondo me l'onda posteriore emessa dal woofer , alle frequenze che interessano l'accordo quelle paratie non le vede neanche.
Le frequenze interessate dalla cancellazione sono quelle che hanno lunghezza d'onda pari al doppio della distanza tra woofer e paratia. Considerate le distanze tra il woofer e le paratie se le frequenze in gioco si cancellano è meglio, così non te le ritrovi all'uscita del tubo del reflex.
ah....quindi dici che lasciarle potrebbe anche essere una cosa buona.....?

Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Switters il Gio 5 Mag 2011 - 21:49

@sonic63 ha scritto:
@Switters ha scritto:
2 - l'effetto filtro passa basso, cioé taglio (o attenuazione) delle frequenze che hanno una lunghezza d'onda inferiore alla distanza tra le paratie.

Punto 2 ) secondo me l'onda posteriore emessa dal woofer , alle frequenze che interessano l'accordo quelle paratie non le vede neanche.
Le frequenze interessate dalla cancellazione sono quelle che hanno lunghezza d'onda pari al doppio della distanza tra woofer e paratia. Considerate le distanze tra il woofer e le paratie se le frequenze in gioco si cancellano è meglio, così non te le ritrovi all'uscita del tubo del reflex.

Tornando a casa stavo giusto ripensando al secondo punto chiedendomi proprio se questa cancellazione non fosse una cosa positiva Very Happy Very Happy

Del primo punto cosa ne pensi?


Ultima modifica di Switters il Gio 5 Mag 2011 - 22:12, modificato 1 volta

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  sonic63 il Gio 5 Mag 2011 - 22:02

sweet_boyxx ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@Switters ha scritto:Anch'io sceglierei la soluzione proposta da fritznet. L'alterazione dell'accordo reflex, a mio parere, non dovrebbe avere effetti stravolgenti, al limite si può compensare la diminuzione del volume interno netto ricalcolando (aumentandola) la lunghezza del tubo di accordo.

Secondo me (ma attendi pareri più qualificati) l'introduzione delle paratie che hai disegnato potrebbero dar luogo a due fenomeni che io prenderei in considerazione:
1 - la modifica delle riflessioni interne delle onde sonore (aumento delle riflessioni interne sull'altoparlante con conseguenti maggiori sollecitazioni sul cono?)
2 - l'effetto filtro passa basso, cioé taglio (o attenuazione) delle frequenze che hanno una lunghezza d'onda inferiore alla distanza tra le paratie.
Punto 2 ) secondo me l'onda posteriore emessa dal woofer , alle frequenze che interessano l'accordo quelle paratie non le vede neanche.
Le frequenze interessate dalla cancellazione sono quelle che hanno lunghezza d'onda pari al doppio della distanza tra woofer e paratia. Considerate le distanze tra il woofer e le paratie se le frequenze in gioco si cancellano è meglio, così non te le ritrovi all'uscita del tubo del reflex.
ah....quindi dici che lasciarle potrebbe anche essere una cosa buona.....?

si, ma "potrebbe", purtroppo bisognerebbe provare. Nel dubbio per andare sul sicuro io farei solo un rinforzo costituito da un piano dal quale togli la parte centrale in modo da lasciare una specie di cornicione di 2,3 cm. lungo tutto il perimetro. Dovresti posizionarlo in modo da non dividere i pannelli laterali in due parti uguali, per non avere le stesse frequenze di risonanza, ma per esempio 30cm. dalla base e 50 dal top.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5185
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  sonic63 il Gio 5 Mag 2011 - 22:12

@Switters ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
2 - l'effetto filtro passa basso, cioé taglio (o attenuazione) delle frequenze che hanno una lunghezza d'onda inferiore alla distanza tra le paratie.

Punto 2 ) secondo me l'onda posteriore emessa dal woofer , alle frequenze che interessano l'accordo quelle paratie non le vede neanche.
Le frequenze interessate dalla cancellazione sono quelle che hanno lunghezza d'onda pari al doppio della distanza tra woofer e paratia. Considerate le distanze tra il woofer e le paratie se le frequenze in gioco si cancellano è meglio, così non te le ritrovi all'uscita del tubo del reflex.

Tornando a casa stavo giusto ripensando al secondo punto chiedendomi proprio se questa cancellazione non fosse una cosa positiva Very Happy Very Happy
. Del primo punto cosa ne pensi?[/quote]
penso che sicuramente , rispetto alla condizione di cassa senza quei rinforzi, le riflessioni interne cambieranno, ma non credo che le sollecitazioni sull'altoparlante possano essere maggiori
Sto pensando: e se quei piani fossero inclinati?

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5185
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Luigi.Mzzl il Gio 5 Mag 2011 - 23:37

e fare cosi'....? Smile


Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  fritznet il Ven 6 Mag 2011 - 0:14

L'idea non è male in sè, ma non credo che la differenza tra un pannello normale (ortogonale alle pareti) e quello inclinato giustifichi il lavoro in più che comporta dare gli angoli giusti al pannello. Addirittura viste le dimensioni dei pannelli avrei anche dubbi sulla utilità del pannello stesso, per me è un di più, se ti va di farlo, fallo ma senza complicarti troppo il montaggio, non credo che il suo influsso sarà avvertibile Smile

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8631
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : smontato


Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  Luigi.Mzzl il Ven 6 Mag 2011 - 0:25

@fritznet ha scritto:L'idea non è male in sè, ma non credo che la differenza tra un pannello normale (ortogonale alle pareti) e quello inclinato giustifichi il lavoro in più che comporta dare gli angoli giusti al pannello. Addirittura viste le dimensioni dei pannelli avrei anche dubbi sulla utilità del pannello stesso, per me è un di più, se ti va di farlo, fallo ma senza complicarti troppo il montaggio, non credo che il suo influsso sarà avvertibile Smile
mmmmmm....dici che il semplice fonoassorbente andrà bene..?

penso che metto sotto 1cm di quella specie di lana verde che vendono al brico casa (come nel link che mi avete mostrato prima) e poi metto la spugna da trapunta che è abbastanza densa.....circa 2cm
più o meno come nel link ma con un po meno roba...non vorrei esagerare....

Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: migliorare acustica ambiente

Messaggio  fritznet il Ven 6 Mag 2011 - 1:15

sweet_boyxx ha scritto:
@fritznet ha scritto:L'idea non è male in sè, ma non credo che la differenza tra un pannello normale (ortogonale alle pareti) e quello inclinato giustifichi il lavoro in più che comporta dare gli angoli giusti al pannello. Addirittura viste le dimensioni dei pannelli avrei anche dubbi sulla utilità del pannello stesso, per me è un di più, se ti va di farlo, fallo ma senza complicarti troppo il montaggio, non credo che il suo influsso sarà avvertibile Smile
mmmmmm....dici che il semplice fonoassorbente andrà bene..?

penso che metto sotto 1cm di quella specie di lana verde che vendono al brico casa (come nel link che mi avete mostrato prima) e poi metto la spugna da trapunta che è abbastanza densa.....circa 2cm
più o meno come nel link ma con un po meno roba...non vorrei esagerare....

E' difficile valutare se l'uso di due fonoassorbenti ignoti è equivalente all'uso di un'altro, persino per un esperto, figurati per me... Laughing
Per dare una risposta sensata bisognerebbe guardarsi le tabelle dei coefficienti di assorbimento dei tre materiali e farsene una ragione.
In rete si trovano credo delle tabelle simili, se le trovi puoi farti un'idea di quanto cambia l'assorbimento variando il tipo di materiale.
Personalmente non userei in una cassa reflex o comunque aperta , un materiale come la lana di roccia o lana di vetro , anche se sono molto usati tra i DIYers, pare che la lana di roccia sia un pò meno nociva.
Per lana verde cosa intendi, lana di roccia? La spugna da trapunta dovrebbe essere poliestere, credo .
Nel progetto originale cosa ci andava?

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8631
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : smontato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum