T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 9:00 Da dinamanu

» DAC con 2-3 ingressi ottici
Oggi alle 2:37 Da Kha-Jinn

» Ifi iPurifier2
Oggi alle 1:01 Da dinamanu

» Il vintage, quello buono.
Oggi alle 0:23 Da dinamanu

» Teac cd-p800nt
Ieri alle 23:04 Da Luca Marchetti

» diffusori 18 sound
Ieri alle 22:02 Da lello64

» amplificatore rotto?
Ieri alle 20:36 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 20:32 Da CHAOSFERE

» Miglior Integrato usato per 500 euro
Ieri alle 19:43 Da silver surfer

» SOS: Impianto AKAI 1980
Ieri alle 19:26 Da mikunos

» Il mio angolo e non solo
Ieri alle 18:16 Da SubitoMauro

» Wrapping Rega RP1
Ieri alle 17:58 Da bob80

» Nuovo amplificatore ...ritorno al futuro?
Ieri alle 15:30 Da lello64

» Multipresa
Ieri alle 15:14 Da sportyerre

» sostituzione testina vecchio piatto Marantz TT275
Ieri alle 13:46 Da franci92

» Douk dac vs altri
Ieri alle 7:26 Da Luca Marchetti

» [to] Canton gle 496
Ieri alle 0:42 Da krell2

» Trasmettitore bt
Mar 27 Giu 2017 - 22:27 Da Luca Marchetti

» Trovatemi un DAC
Mar 27 Giu 2017 - 19:03 Da Calbas

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Mar 27 Giu 2017 - 16:09 Da dieggs

» Cannucce nel condotto reflex
Mar 27 Giu 2017 - 14:32 Da Sestante

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Mar 27 Giu 2017 - 14:21 Da Adr2016

» Ci risiamo
Lun 26 Giu 2017 - 22:42 Da zimone-89

» Consiglio sull usato
Lun 26 Giu 2017 - 20:34 Da giucam61

» (PD) vendo m2tech Young prima serie
Lun 26 Giu 2017 - 17:00 Da alluce

» vendo: Focusrite, Scarlett 2I4 2Nd Gen, 2 In 4 Out Interfaccia Audio Usb
Lun 26 Giu 2017 - 15:38 Da mumps

» cd723 + SL PG200A
Lun 26 Giu 2017 - 15:32 Da arivel

» La mia opinione sul tpa3116
Lun 26 Giu 2017 - 13:02 Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Lun 26 Giu 2017 - 9:08 Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Dom 25 Giu 2017 - 23:30 Da uncletoma

Statistiche
Abbiamo 10868 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Marco Sospiri

I nostri membri hanno inviato un totale di 789474 messaggi in 51254 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9069)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 58 utenti in linea: 9 Registrati, 2 Nascosti e 47 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

AndreaFx, CHAOSFERE, dinamanu, domar, hell67, p.cristallini, silver surfer, sportyerre, turo91

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Alla ricerca del diffusore perduto

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Alla ricerca del diffusore perduto

Messaggio  Flightangel il Ven 16 Gen 2009 - 17:30

Ravviso un aspetto psicologico di disagio che io non avrei tollerato. Un acquisto di un qualsiasi apparecchio Hi Fi, in queste condizioni, non mi darebbe nessun piacere.
L'avrei lasciato lì a parlare da solo del suo Jazz and Co.
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alla ricerca del diffusore perduto

Messaggio  Ivan il Lun 19 Gen 2009 - 18:15

Stavo rileggendo questo tuo intervento, siccome ravvedo diverse analogie con quella che è stata la mia situazione vorrei dirti la mia opinione e le probabili scelte che avrei fatto io al tuo posto. Spero possano esserti utili.

In linea di principio il bookshelf nella tua stanza ce lo vedrei bene, il problema è il posizionamento, sai che significa dover spostare un diffusore su stand magari su punte coniche, ogni volta? Vedo che c'è una porta di mezzo, è una bella scocciatura.
Per carità potresti usare anche del blue-tack e rendere più stabile il tutto ma la situazione mi sembra sempre precaria.
Per cui il mio consiglio primario è cerca una torre da pavimento snella che come ingombro è identica al diffussore da libreria+stand con la facilità di poterla spostare molto più agevolmente (se è leggera fino a 15kg puoi usare dei semplici feltrini altrimenti acquisti dei dischetti sposta mobili e sarà una passeggiata).
Nel tuo caso ho dei dubbi sia su Klipsch che per Indiana Line.
Klipsch perchè: Prima di tutto bando alla serie F troppo brillante a me non piace proprio. Le altre torri, pur ben configurandosi con la potenza del TA sono troppo profonde (dimensione fisica), con BR posteriore e con il tweeter a tromba presumo molto direzionali per cui inadatte per un'ascolto decentrato. Magari chi possiede queste torri potrebbe dire la sua.
Non prenderei nemmeno le Indiana Line, pur essendo dimensionalmente e strutturalmente adatte al tuo ambiente non sono carenti in gamma bassa per cui un posizionamento troppo ravvicinato alle pareti di fondo (come appare dalla piantina) potrebbe renderle troppo esuberanti.
Comunque se riscesci a collocarle bene della produzione IL prenderei le Arbour 4.02 anche se un po' troppo snelle di sicuro ti offrirebbero un migliore interfacciamento con il TA e il tuo ambiente o le torri Tesi, si dice che siano più equilibrate ancora non ho avuto modo di verificare personalmente.
Avendo la possibilità mi cercherei un diffusore molto equilibrato con una gamma bassa non troppo estesa, per cui un diffusore di scuola Inglese, se pur economico.
E' inutile che ti faccio i nomi che conosci già: Kef, Mordaunt Short, Wharferdale ecc.
Tra queste tre la mia esperienza di ascolto si limita alle sole Mordaunt Short serie Avant ma avendo la possibità si ascoltarle preventivamente presumo che Kef o Wharferdale potrebbero avere torri al caso tuo.
Buona scelta.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4792
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alla ricerca del diffusore perduto

Messaggio  ashortapnea il Lun 19 Gen 2009 - 18:47

@Ivan ha scritto:E' inutile che ti faccio i nomi che conosci già: Kef, Mordaunt Short, Wharferdale ecc.Tra queste tre la mia esperienza di ascolto si limita alle sole Mordaunt Short serie Avant ma avendo la possibità si ascoltarle preventivamente presumo che Kef o Wharferdale potrebbero avere torri al caso tuo.Buona scelta.

grazie mille, e falli pure i nomi, se ce ne sono altri, non è che sia così informato. tanto per aggiungere carne al fuoco oggi, girando per una catena commerciale, ho trovato il loro reparto hi-fi in dismissione. parlando con un commesso, mi ha detto che stanno facendo fuori l'intero reparto, visto che nel 2008 ha avuto un -90%. mega offerte quindi, tipo lettori cd maranz (alto una spanna e colore champagne) da 2500 a 1000 euro.

il commesso in questione mi ha offerto delle tannoy sensys r a 200 euro, perché una delle due ha il tweeter schiacciato. dice che si può riparare, basta tirarlo su con l'aspirapolvere. poi mi ha offerto delle indiana line 5.30 a 100 (!) euro. qua il danno è più grave però. qualcuno si è fregato, svitandolo dal legno, tutto il tweeter. che dite, si potrebbe riparare?

ah, sto pensando pure ad un'altra opzione: visto che sto spesso a londra, e comprare le casse lì? ovviamente non delle torri, ma dei bookshelf, credo potrei risparmiare qualcosa...

ashortapnea
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 21
Località : Veneto
Impianto : in via di costruzione, per ora un TA 10.1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alla ricerca del diffusore perduto

Messaggio  Ivan il Lun 19 Gen 2009 - 20:09

@ashortapnea ha scritto:
tipo lettori cd maranz (alto una spanna e colore champagne) da 2500 a 1000 euro.
Potrebbe essere un'affare.
@ashortapnea ha scritto:
il commesso in questione mi ha offerto delle tannoy sensys r a 200 euro, perché una delle due ha il tweeter schiacciato. dice che si può riparare, basta tirarlo su con l'aspirapolvere.
Stiamo sempre lì quel modello Tannoy ha 87db di sensibilità, per quando possa essere facile da pilotare sembrano troppo ostiche per il TA, sono ben altri i modello Tannoy che mi piacerebbe tanto ascoltare con il nanerottolo.
@ashortapnea ha scritto:
poi mi ha offerto delle indiana line 5.30 a 100 (!) euro. qua il danno è più grave però. qualcuno si è fregato, svitandolo dal legno, tutto il tweeter. che dite, si potrebbe riparare?
Questo mi sembra interessante, senti la coral/indiana line hanno un'ottimo servizio clienti potrebbero riparartelo.
@ashortapnea ha scritto:
ah, sto pensando pure ad un'altra opzione: visto che sto spesso a londra, e comprare le casse lì? ovviamente non delle torri, ma dei bookshelf, credo potrei risparmiare qualcosa...
Questa è una grande idea, il mercato hi-fi inglese è di gran lunga migliore di quello nostro. Soprattutto nell'usato.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4792
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alla ricerca del diffusore perduto

Messaggio  Ivan il Gio 31 Dic 2009 - 0:41

@mgiombi ha scritto:
@Ivan ha scritto:
Anch'io ho sentito dei diffusori di casa anglosassone studiati proprio per l'incasso tra i libri ma il costo era circa 1500euro.
Se non sono indiscreto, che diffusori erano? Indiscreto... Rolling Eyes mi ricorda qualcosa...boh...Very Happy
A distanza di un anno mi sono ricordato!!
Erano le Leema Acoustic Zen a dire il vero ho ricevuto un piccolo aiutino Wink
A volte la casualità...
http://www.audiophileclub.it/leema_acoustics_xen.html

P.S. fantastico come il titolo originale di questa discussione calzi a pennello con questo mio post.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4792
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alla ricerca del diffusore perduto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum