T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Oggi a 16:26 Da rx78

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 16:22 Da rx78

» upgrade 2500 max
Oggi a 16:15 Da titonic

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 15:52 Da gigihrt

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 15:33 Da Angel2000

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 14:15 Da Saiph

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 13:38 Da farohp

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 13:04 Da Zio

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 12:21 Da fritznet

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 11:19 Da giucam61

» impianto entry -level
Oggi a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Oggi a 10:54 Da giucam61

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 10:50 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 7:57 Da gigetto

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 5:12 Da SubitoMauro

» CAIMAN SEG
Oggi a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Oggi a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Ieri a 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Ieri a 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Ieri a 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Ieri a 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Ieri a 11:38 Da santidonau

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
fritznet
 
lello64
 
rx78
 
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
savi
 
gigetto
 
giucam61
 
gigihrt
 
valterneri
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
rx78
 
fritznet
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8489)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769320 messaggi in 50055 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 73 utenti in linea :: 6 Registrati, 1 Nascosto e 66 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alluminium, dieggs, enrico massa, gigihrt, pippo35, thepescator

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

HTPC Fanless

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  Miclaud il Gio 28 Apr 2011 - 14:28

@wasky ha scritto:
Lassa perde quelli del cMP Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe guarda michele come si è ridotto Laughing Laughing Laughing


Laughing Laughing Twisted Evil


Acvtre, io uso un Samsung 32 pollici perchè uso il mio Htpc anche per filmati in HD Wink

Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1897
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  marck120 il Gio 19 Apr 2012 - 17:08

Salve ,la mia intenzione è quella di costruire un HTPC toltalmente fanless , come processore avevo pensato ad' un i3 da soli 35 watt per facilitare il lavoro ,con un processore fresco e a basso consumo penso sia tutto più facile.

Un sistema al 100 % fanless non sò se sia possibile ,ho letto che un alimentore passivo genera calore e senza almeno una ventole di estrazione nel case la temperatura diventa ingestibile e si rischia di rovinare la scheda madre o qualche altro componente ,se devo fare una conversione video come mi capitata abitualmente non voglio rischiare di bruciare tutto ,visto che ho letto anche qui sul forum che una ventola da 12 a bassi rpm è impossibile sentirla penso che consigliate anche voi di utilizzarla.

Dunque la regola per un buon sitema passivo penso sia quella di un casedi grosse dimensioni e ben arieggiato e un dissipatore più grande possibile con le alette larghe in modo che l'aria passi senza sforzo .

Veniamo all 'hardware ,il problema più grande forse è trovare un case htpc alto per poter ospitare un dissipatore a torre ,i case per htpc di grandi dimensioni (alti circa 22 cm ) superano i 300 euro e di certo non voglio spendere una cifra del genere.

I case variano da 14 cm ,17 cm ,18 cm ,e 22 i più costosi .

Avevo pensato ad' alcuni abbinamenti case ,dissipatore ,alimentatore :

Case da circa 14 cm

Antec Fusion Remote :****.antec.com/Believe_it/product3.php?id=NzE3 ,oppure NOXLIVE2

seasonic x-400 :****.seasonicusa.com/NEW_X-series_Fanless.htm

Silverstone NT01-E :****.silverstonetek.com/product.php?pid=189&area=en ,
oppure Scythe Shuriken 2 Rev B ,****.scythe-usa.com/product/cpu/043/scsk1000_detail.html ,
o noctua NH-L12 ,****.noctua.at/main.php?show=productview&products_id=46&lng=en&set=1
o infine Thermalright axp-140 ,***.thermalright.com/new_a_page/product_page/cpu/axp140/product_cpu_axp140.html

Noiseblker M12-S1 o s2 :****.noiseblocker.de/en/Multiframe120.php ,per ventilare il case ,o M12-PS PMW ,oppure NF-S12B ,****.noctua.at/main.php?show=productview&products_id=25&lng=en&set=1

Case da circa 17 cm :

Silverstone SST-LC17B :***.silverstonetek.com/product.php?pid=82&area= ,o Silverstone SST-GD01B-MXR ,***.silverstonetek.com/product.php?pid=153&area=en ,oppure remote Antec Remote Max ,***.antec.com/Believe_it/product3.php?id=NzE0

seasonic x-400

In questo caso si può pensare a dissipatori più alti come questi :

SCYTHE MUGEN 3 :****.scythe-usa.com/product/cpu/118/images/ScytheUSA-ProductsCPUCoolerMUGEN3.html ,

Noiseblker M12-S1 o s2 ,M12-PS PMW oppure NF-S12B sempre per ventilare il case

Case da circa 18 cm :

Lian li PC-C60 :***.lian-li.com/v2/en/product/product06.php?pr_index=580&cl_index=1&sc_index=25&ss_index=62&g=spec ,questo è il case più alto al prezzo più basso che ho trovato (basso per modo di dire viene quasi 200 euro e non è dotato di telecomando e pannello vdf )

seasonic x-400

Con questo case penso si possono inserire i top dei dissipatori a torre come questi :

thermalright hr-02 :****.thermalright.com/products/index.php?act=data&id=95,
Scythe NINJA 3 Rev.B ,****.scythe-usa.com/product/cpu/121/scnj3100_index.html ,
prolimatech super mega ,****.prolimatech.com/en/products/detail.asp?id=158&subid=427#showtab ,
Megahalems Rev.C ,****.prolimatech.com/en/products/detail.asp?id=887&subid=945#showtab ,
Lynx ,****.prolimatech.com/en/products/detail.asp?id=1229&subid=1231#showtab ,
Thermalright Ultra 120 ,****.thermalright.com/new_a_page/product_page/cpu/u120ex/product_cpu_cooler_u120ex.htm ,
Noctua NH-D14 ,****.noctua.at/main.php?show=productview&products_id=34&lng=en&set=1

Noiseblker M12-S1 o s2 ,M12-PS PMW oppure NF-S12B ,le solite ventole per ventilare il case

Purtroppo i prezzi sono altissimi solo tra alimentatore e case si arriva a circa 320 euro ,consigliatemi voi il miglior abbinamento hardware 100 % fanless possibile ,possibilmente anche più economico ,meglio se il case è dotato del telecomando altrimementi un kit imon costa altre 50 euro ,****.soundgraph.com/vfd-feature-en/

Per i processori penso che con una configurazione AMD si risparmia ,ma intel mi sembra superiore .


Ultima modifica di marck120 il Gio 19 Apr 2012 - 17:46, modificato 1 volta

marck120
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.04.12
Numero di messaggi : 23
Località : sardegna
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  R!ck il Gio 19 Apr 2012 - 17:24

@marck120 ha scritto:Salve ,la mia intenzione è quella di costruire un HTPC toltalmente fanless ,avevo intenzione di usare un processore i3 da soli 35 watt per facilitare il lavoro ,con un processore fresco e a basso consumo penso sia tutto più facile.

Un sistema al 100 % fanless non sò se sia possibile

Bisogna capire cosa esattamente intendi farci. Se intendi metterci una scheda video per giocare...sicuramente no
ma volendo per un serverino totalmente fanless SOLO per l'audio,per esempio, si può spendere poco.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4496
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  marck120 il Gio 19 Apr 2012 - 18:15

Ciao R!ck prima di tutto ti ringrazio per avermi risposto ,l' htpc volevo usarlo principalmente come centro multimediale , tramite l'uso di due tuner tv sat e dtt avevo intenzione di registrare e guardare la tv , poi i file registrati man mano li converto in divx altrimenti occupano molto spazio ,la scheda video volevo metterla non per giocare ma per gestire i flussi HD come i canali in alta definizine e file mkv .Poi ovviamente l' htpc lo uso quotidianamente come un pc comune tuttofare ,navigare leggere e-mail ecc.. ,quello che ho adesso lo fermo del tutto perchè è insopportabile ,non ne posso più di sentire il concerto che fanno le ventole .

Quello che mi preoccupa è la configurazione fanless , quali componenti mi consigli per creare un sistema totalmente passivo ? Il mio obbiettivo è zero rumore , voglio rendermi conto se il pc è acceso o spento solo controllando i led del case . E possibile reggiungere questo obbiettivo ?

marck120
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.04.12
Numero di messaggi : 23
Località : sardegna
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  R!ck il Gio 19 Apr 2012 - 22:31

Con questo case http://www.quietpc.com/products/htpccases/st-fc8 (attenzione alle motherboard solo alcune sono compatibili)

con questo alimentatore dc converter

http://www.ebay.de/itm/picoPSU-150-XT-168W-Adapter-Kabel-mini-ITX-HTPC-/280723706850?pt=LH_DefaultDomain_77&hash=item415c6fd3e2

Sei in grado di alimentare un sistema che in full consuma 100/120 watt in maniera completamente fanless...il problema è che sfori 200 euro per case e alimentatore.

Si questa configurazione andrei su una A6-3600 (perchè integra già una scheda madre prestante capace praticamente di tutto).
C'è solo uno slot pci-e e s'impongono delle scelte o una scheda con tuner ibrido o una scheda audio...oppure usare tuner o dac usb.

L'alternativa è utilizzare un case grande con dissipatori silenziosi come il GeminII SF524 HSF o in quelli slim il CoolerMaster GeminII M4 o il big Shuriken... e alimentatori sufficientemente silenziosi magari con ventole termocontrollate. Se riesci a metter su una configurazione a basso assorbimento le ventole si muoveranno poco o nulla limitanto i problemi di silenziosità.
Credo il tuo pc abbia una consumo energetico elevato....

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4496
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  marck120 il Ven 20 Apr 2012 - 0:20

Grazie mille per la disponibilità ,sei stato molto gentile

Sai che all'inizio sono partito con l'idea di assemblare un sistema esattamente come quello che mi hai consigliato ,infatti avevo chiesto in altri forum perchè non riuscivo a trovare nessun negozio che vendesse il kit pico psu + il trasformatore ,( 200 euro tra case e alimentatore non è così esagerato come prezzo ,purtroppo il pico PSU costa ) ,sei l'unico che hai pensato di postare il link dove acquistarli ,hai fatto bene,ancora però non riesco a capire perchè i pico psu nei shop italiani sono quasi introvabili, i case in questione mi piacciono molto perchè sono piccoli e compatti ,alla fine però riguardo i sistemi come questo dopo varie riflessioni ho cambiato idea per diversi motivi ,come mi spiegavi innanzi tutto con un case di questo tipo posso inserire solo schede Mini ITX, quindi o solo uno slot pci disponibile e di conseguenza al massimo posso inserire una scheda video ,poi per il resto sono costretto ad usare solo tuner usb , per il masterizzatore purtroppo ci vanno solo le soluzioni slim che sono un pò più costosi dei classici masterizzatori, ma su questo problema si può sorvolare ,poi c'è la questione del telecomando ,anche qui avevo fatto delle ricerche ,il telecomando e ricevitore IR integrati in questi case : h***p:*****.quietpc.com/products/caseaccessories/st-ir-receiver ,praticamente non riescono a spegnere la macchina completamente ma mandano il pc in standby e poi lo risvegliano ,invece la maggioranza dei case classi hanno in dotazione il kit imon della soundgraph ,grazie al cavo adattore a 24 pin come questo : h**p:*****.azpoint.net/img/articoli/Thermaltake_MediaLAB/Cavo.jpg collegato tra la mobo e l alimentatore è possibile proprio accendere e spegnere l' htpc ,ma anche qui potrei sorvolare ,il problema grave è che non ho espandibilta PCI nella mobo ,non ho c'è spazio per inserire nuovi componenti . .

La A6-3600 è il processore della AMD ?

Per tutti questi motivi sono dell' idea che sia meglio assemblare un configurazione classica con case e dissipatori grandi ,il big Shuriken come mi spiegavi ho letto che è silenziossimo però non credo sia nato per utilizzi fanless , con un case alto non è meglio puntare sui grandi dissipatori a torre tipo il thermalright hr-02 ?

Certo il problema è trovare un case htpc alto compreso di telecomando ( per ospitare i grandi dissipatori ) che non costi una cifra , altrimenti 200 euro ci vogliono solo di case .Mi consigli per favore una configurazione fanless con case HTPC capienti e dissipatori di grosse dimensioni ?

In pratica voglio imitare ad' un costo ragionevole una configurazione come quella descritta nel primo post del thread ,mi piace troppo l'idea del fanless e del silenzio assoluto .

Per l'alimentatore ho il timore che non esistano alternative economiche al seanonic x-400 , ci sono anche i semi fanless (però il costo è quasi uguale ) come il seasonic x 560 però la ventola parte al 20 % di carico ,quindi penso che rimarrebe quasi sempre attiva ,ho visto dei filmati su youtube e parte a circa 45 watt : h**p:*****.youtube.com/watch?v=DjBIfJryDZk&feature=related . Poi tra gli alimentatori con ventola il più silenzioso di tutti e l' enermax 87 + ,penso sia termocontrolato ,non ho idea , per limitare il consumo energetico non saprei quale è la soluzione migliore , i tuner tv e scheda video e masterizzatore penso che consumano abbastanza .

Riguardo il consumo elevato del pc di sicuro è questa la causa del rumore ,però non ho idea perchè consumi così tanto ,è un pentium 4 e praricamente c'è solo lo schermo collegato .

marck120
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.04.12
Numero di messaggi : 23
Località : sardegna
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  R!ck il Ven 20 Apr 2012 - 2:22

@marck120 ha scritto: h***p:*****.quietpc.com/products/caseaccessories/st-ir-receiver ,praticamente non riescono a spegnere la macchina completamente ma mandano il pc in standby e poi lo risvegliano

In realtà dipende molto dalla scheda madre. Il metodo più sicuro e più universale è di sicuro quello che hai scelto.
guarda anche questo modding...ti risparmia un bay http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=36361655

@marck120 ha scritto:
La A6-3600 è il processore della AMD ?

Si

@marck120 ha scritto:
Per tutti questi motivi sono dell' idea che sia meglio assemblare un configurazione classica con case e dissipatori grandi ,il big Shuriken come mi spiegavi ho letto che è silenziossimo però non credo sia nato per utilizzi fanless , con un case alto non è meglio puntare sui grandi dissipatori a torre tipo il thermalright hr-02 ?

Il big shuriken o ma anche meglio il Gemini nascono per essere usati con le ventole ma essendo tachimetriche entrano soltanto in funzione quando è necessario e al minimo. Inoltre il diametro è 120 mm con minori giri rispetto ai dissipatori stock muovono più aria.

@marck120 ha scritto:
Certo il problema è trovare un case htpc alto compreso di telecomando ( per ospitare i grandi dissipatori ) che non costi una cifra , altrimenti 200 euro ci vogliono solo di case .Mi consigli per favore una configurazione fanless con case HTPC capienti e dissipatori di grosse dimensioni ?

Grandi a sufficienza per il TT Macho non ne conosco. Sul formato Matx prenderei il classico fusion oppure su qualche grandia anche se a me i cassettoni di norma non piacciono, preferisco case abbastanza "slim" anche se poi devo montare dissipatori con ventole...
Neanche il case di Ivano è totalmente fanless...guarda bene (ha una ventola d'estrazione vicino al dissipatore) Wink

Personalmente con i materiali che ci sono oggi tra ventole e dissipatori silenziati il total fanless la vedo un po' come una "fissazione" abbastanza costosa in fin dei conti...ma per carità è una mia personalissima opinione.


@marck120 ha scritto:
Per l'alimentatore ho il timore che non esistano alternative economiche al seanonic x-400 , ci sono anche i semi fanless (però il costo è quasi uguale ) come il seasonic x 560 però la ventola parte al 20 % di carico ,quindi penso che rimarrebe quasi sempre attiva ,ho visto dei filmati su youtube e parte a circa 45 watt : h**p:*****.youtube.com/watch?v=DjBIfJryDZk&feature=related

45 watt su 560w sono appena 8% del carico massimo teorico, nel film la ventola evidentemente temocontrollata parte infatti dopo 1 minuto che l'alimentatore sta erogando 499 watt fissi ( il wattmetro è quello bianco). In condizioni normali con 45w la ventola è quasi sempre ferma...tanto per tornare al discorso che facevamo prima...

@marck120 ha scritto:
Riguardo il consumo elevato del pc di sicuro è questa la causa del rumore ,però non ho idea perchè consumi così tanto ,è un pentium 4 e praricamente c'è solo lo schermo collegato .
I pentium 4 sono famosi per essere stufe!!!

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4496
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  marck120 il Ven 20 Apr 2012 - 4:29

Si è vero anche la scheda madre è importantissima ,sull'adattatore di cui ti parlavo ci sono tre cavetti due neri e uno rosso che vanno collegati al ricevitore ,credo siano proprio i cavi in questione che mandano l'inpulso per staccare e riattivare l'alimentazione

h***://***.azpoint.net/img/articoli/Thermaltake_MediaLAB/Cavo.jpg


L'utente che ha fatto la modifica ha eseguito proprio un bel lavoro ,in un case senza ricevitore IR è quasi un obbligo fare un modding del genere ,ci sono i ricevitori IR mce usb ,ma vedere il ricevitore appoggiato sul coperchio del case non mi piace pe niente ,prorio per evitare questo tipo di modifiche artiginali e che volevo trovare un case con ricevitore integrato .

Riguardo i dissipatori classici come il Il big shuriken e il Gemini ( oppure Thermalright axp-140 ,noctua NH-L12 ) ho il timore che poi sento la ventola ,tachimetriche e pwm credo siano la stessa cosa ,cioè girano al minimo poi man mano che aumenta il calore aumentano anche i giri della ventola .

Si ho visto che anche nel case di Ivano c'è una ventola di estrazione ,ho letto però che la usa solo quando fà lavori pesanti .Senza neanche una ventola è impossibile ,la mia intenzione infatti era quella di tenerne una sul case per estrarre l'aria calda e far lavorare un grosso dissipatore fanless .

Per il case è un bel problema , il Lian li PC-C60 e il più alto che ho trovato (però viene circa 200 euro ) , cosa ne pensi ci sta il Macho ?

Oppure potrei optare per un dissipatore appena più basso come il mugen 3 ,quale è il dissipatore un pò più basso del Macho ma altrettanto efficace in modalità fanless ? ,sul Silverstone SST-GD01B-MXR , Silverstone SST-LC17B ,remote max dovrebbe starci senza problemi ? Antec remote fusion (versione più piccola del max ) e Silverstone NT01-E vanno bene per un sistema fanless ?

Il voltcraft del filmato di youtube lo avevo interpretato proprio male ,credevo che 444, 544, 599 fossero 44,4 ,54,4 ,59,9 ,il 20 % di 560w credo siano 112w ,se è così la ventola non dovrebbe partire neanche in full -load , in questa recensione però dice che la ventola rimane ferma solo in idle o con pochi processi avviati ,se sia avvia guardando un canale o un file in full HD è un problema : h***://***.freemodding.it/recensioni/recensioni-hardware/recensione-seasonic-x-series-560-w.html

Il pentium è proprio un scassone ( come CPU e mobo però mi sembra molto robusto ) ,da poco ho anche cambiato l' alimentore 550 w con ventola da 12 , troppo sovraddimensionato per il pc in questione ,ma prima con il suo alimentatore da 350 watt faceva rumore uguale .

Riepilogando i possibili abbinamenti potrei fare :


-1 : Antec remote fusion (versione non max ) , NOXLIVE2 , Silverstone NT01-E > seasonic x 560

-2 : Silverstone SST-GD01B-MXR , Silverstone SST-LC17B ,Silverstone GD08 ,remote max > mugen 3 > seasonic x 560

-3 : Lian li PC-C60 > Macho > seasonic x 560

Quale è la migliore accoppiata per lavorare fanless ,inserendo solo una ventola in estrazione nel case e tenendo il dissipatore fanless ?

Hai altre idee su possibili configurazioni 100 % fanless o quasi diciamo ,tu quali abbinamenti hardware sceglieresti ?

marck120
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.04.12
Numero di messaggi : 23
Località : sardegna
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  R!ck il Sab 21 Apr 2012 - 15:44

Ma se proprio vuoi un dissipatore per cpu passivo per me hai due soluzioni:
Un case sufficentemente alto per l'hr02 e i suoi simili oppure usare il silverstone NT01-E (alto 109mm) è "fanless" e ovviamente progettato per entrare dentro i case di silverstone...

La Scala LC10


Grandia 05


Antec



ps
I link su questo forum li puoi mettere senza asterischi...

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4496
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  marck120 il Sab 21 Apr 2012 - 23:44

Prima di tutto ti ringrazio per la disponibilità e per tutte le informazioni

Devo dire che sono abbastanza indeciso ,l' htpc lo devo inserire in camera , dal pc a dove dormo la distanza e circa 2 metri anche 2,30 . La notte il silenzio è assolutto sopratutto d'inverno a finestre chiuse ,per farti un esempio ,ho una tv a tubo catodico e con il volume a zero riesco a sentire il rumore che produce lo schermo del televisore in funzione ,prima di addormentarmi infatti metto un timer di 60 minuti affinchè la tv rimanga spenta mentre dormo altrimenti mi disturba ,anche il monitor del pc produce rumore ,in standbay invece è muto ,infatti anche a due metri senza guardare lo schermo riesco a capire benissimo quando entra in standbay .

L' hard disk non se ne parla , ho un dvdr philips con hard disk da 250 GB ,quando spengo il pc il secondo elemento più rumoroso nella camera e lui ,non è un rumore assordande però i ruotare dei dischi che si trovano al suo interno mi entrano nelle orecchie ,se per caso lo dimentico acceso dopo alcune ore mi sveglia e sono costretto a spegnarlo .

Ora tutti questi rumori di giorno non mi danno fastidio ,ma la notte sono dei tarli che disturbano il sonno ,infatti sono costretto a spegnere tutto .Il pc mi da tormento anche il giorno mentre navigo , (devo dire che ne ho visti anche di peggio ) ,figurati la notte ,se faccio qualche conversione video con il pc in full -load ed esco fuori dalla stanza lo sento ad' un metro a porta chiusa .

Ci tenevo a precisare la differenza tra un pc inudibile e uno silenzioso ,durante il giorno mi sare accontentato anche di un pc silenzioso ,ma la notte ho neccessità che sia proprio inudibile ,ora se inserendo anche dieci ventole sul pc e queste in full-load non si sentono a me mi và bene comunque .

Nella mia stanza la notte ho fatto diversi test ,con un portatile olidata ,un partatile HP ,un pc fisso HP ,un portatile DELL ,e un piccolo portatilino eee pc 4g ,però li ho provati tutti in idle , ( sono pc dei miei amici a cui ho fatto dei lavoretti ,quasi sempre li formattavo ) , la ventola dell ' olidata si sentiva abbastanza per essere un portatile è troppo rumoroso , il pc HP era molto silenzioso le ventole si sentivano poco calcolando che è un pc fisso anche abbastanza vecchio, l'hard disk invece era rumoroso ,comunque il mio pc acceso come rumore lo copriva del tutto ,invece sul portatile HP in pratica sentivo solo l'hard disk e qualcosina le ventole ,il portatile DELL invece era proprio inudibile sia la ventola che l' hard disk ,era talmente silenzioso in idle che per provare ho appoggiato l'orecchio sulla tastiera e sentivo solo un lieve ronzio dell' hard disk ( l'hard disk era un samsung da 160 gb ) ,ma con l'orecchio non vicino ma incollato bisognava concentrarsi per sentire questo lieve ronzio ,eee pc 4g è scontato è impossibile sentire qualcosa ,anche qui ho appoggiato lìorecchio più volte ma non sono riuscito a sentire niente ,il suo HDD è una piccola memoria da 4 gb ,di ventole al suo interno penso non c'è ne sia .

Quindi dalle prove che ho fatto ritengo il DELL e il piccolo portatilino inudibili ,quando dici che il big shuriken è inudibile penso che anche tu intendi questo ,ora però bisogna vedere la macchina nel complesso se è inudibile ,in idle con solo la ventola sul big shuriken ,il seasonic x 560 in modalità fanless e un SDD penso che neanche appogginado l'orecchio sul case si sente niente ? Tu avevi fatto dei test simile a quelli che ho fatto io ? In full load neanche a parlarne il seasonic x 560 emette 30 decibel e penso che anche la ventola del big shuriken e del gemini m4 sotto stress si fà sentire .

Come dicevo mi capita spesso di convertire file TS in divx e qualche volta faccio dei dvd ,con il mio pc a creare un dvd ci vogliono dalle 7 alle 8 ore ,con il pc che gira al massimo ,non sò come si comporta un i3 ,ma penso che una conversione video porti un i3 al 100 % del carico e quindi il sistema in full load ,io questo lavoro lo volevo fare la notte ma se sento qualcosa è impossibile .

Come sono d'accordissimo con te ,le soluzioni che posso adottare solo quelle che mi hai consigliato ,i componenti hardware e i casi sono quelli c'è poco da fare ,volevo analizzare le tre possibiltà insieme a te

Prima soluzione : Lian li PC-C60 > seasonic x 400 > hr02 > , il primo dubbio è se il dissipatore ci stà in altezza sul case ,cosa ne pensi ? Poi come dissipari ci anche il Scythe NINJA 3 ,Mugen 3 ,quale è il migliore fanless ? è il case più alto che ho trovato 18,2 ,il dissipatore è 16,2 ,due CM dovrebbero bastare calcolando lo socket della scheda madre ? Il secondo dubbio ovviamente sono le temperature , inserendo una sola ventola a 500 rpm o 700 rpm ,non sò se è meglio sul dissipatore o sul case, dovrebbe bastare per avere temperature decenti in full load per almeno 8 ore ? Con un sistema del genere con la ventola fissa a un tot di giri (sempre se tengono le temperature ) posso convertire i filmati nel più totale silenzio ,tanto in idle o in full load ho sempre lo stesso rumore.

Riguardo le dimensioni sull 'antec max alto 17.8 cm ci hanno fatto stare il noctua NH-D14 alto 16,0 cm :

h***:**forums.overclockers.co.uk/showthread.php?t=18382383

h***://img546.imageshack.us/img546/7800/htpc1.jpg

h***:**img600.imageshack.us/img600/9259/htpc2.jpg

h***:**img585.imageshack.us/img585/4601/htpc3.jpg

Seconda soluzione : antec fusion remote > seasonic x 400 > silverstone NT01-E ,qui abbiamo un case più piccolo ,quindi il seasonic x 400 incubba molta più aria calda , con una sola ventola posizionata sul case in full load per diverse ore si riesce a raffreddare il sistema ?

Anche sull' antec remote il silverstone è stato già testato con successo : h***:**imageshack.us/photo/my-images/825/antec.png/ spero però non si presenti il problema dello slot sulla mobo ,però non penso che ha prestazioni dell' hr02

Terza soluzione : antec fusion remote > seasonic x 560 > big shuriken o gemini m4 ,qui problemi di temperature penso non c'è ne siano visto che la CPU lavora direttamente con la ventola ,e anche l'alimentatore ha la ventola ,in idle dovrebbe essere tutto muto ,ma in full load ?


Il CR-95C a parte il prezzo ancora in commercio è quasi introvabile forse è perchè è uscito da poco , in altezza esludendo l'antec remote e tutti i case alti circa 14 cm come mi spiegavi non ci sono problemi ,in larghezza però occupa ben 18 cm ,non saprei come prestazioni se è superiore all' hr02 ?

Poi viene il dubbio di cui parlvamo ,alimentore fanless o semi fanless ,mi spiegavi che un sistema in tutto consuma 35 watt ,ma non sono un pò pochi ,tra HDD,schede tv ,scheda video ,monitor non si arriva almeno a 80 watt ? calcolando che la ventola parte al 20 % 112 watt ,basta un niente per farla azzionare ,il margine mi sembra pochissimo ,secondo te con mediaportal aperto visionando un canale o un video in 1080p la ventola parte ? Certo che 20 % è pochissimo ,non capisco perchè non la hanno tarata al 70 % .Il seasonic x 400 con un case come l'antec remote e una sola ventola sul case chissà come si comporta ,di certo non voglio aver paura di fare una conversione video con il timore di fondere l'alimentatore .

I link nel forum non me li fà inserire ,mi appare un messaggio in cui mi dice che devo aspettare 7 giorni : New members are not allowed to post external links or emails for 7 days. Please contact the forum administrator for more information

marck120
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.04.12
Numero di messaggi : 23
Località : sardegna
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  marck120 il Dom 22 Apr 2012 - 0:24

Ho visto ora le foto che hai aggiunto ,il silverstone NT01-E credo anche io sia l'unico dissipatore nato veramente per uso fanless e compatibile per questi case con altezza ridotta ,anche il ninja mini era il miglior dissipatore fanless per case a basso profilo ,ma ora è introvabile : h***:****.silentpcreview.com/article754-page5.html

Invece per i dissipatori a torre tipo hr02 come dicevo il case più alto che ho trovato è il Lian li PC-C60 (anche se è caro, viene 200 euro ) Ho trovato delle foto ma ho dei dubbi che che l' hr02 entri : h***://***.pc-experience.de/wbb2/thread.php?threadid=32238 . Per caso sei riuscito a trovare qualche altro case compatibile con i dissipatori a torre ?

Adesso a queste due configurazioni case + dissipatori è possibile abbinare il seasonic x 400 ,cosa ne pensi ?

Come dissipatori simili all 'hr02 c'è anche lo Scythe NINJA 3 e il Mugen 3 ,quale è il migliore ? non sò se sono nati per lavorare fanless ,il NINJA 3 ha le alette molto larghe .

Il megen 2 qui è dentro il remote max : h***://***.pcsilenzioso.it/forum/showthread.php?t=12002


Ultima modifica di marck120 il Dom 22 Apr 2012 - 13:55, modificato 2 volte

marck120
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.04.12
Numero di messaggi : 23
Località : sardegna
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  Tfan il Dom 22 Apr 2012 - 2:06

perché metti gli asterischi sui link????? Surprised

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Località : apolide
Occupazione/Hobby : La ricerca del piacere
Provincia (Città) : Brighton - UK
Impianto : Pre: SonuS SB21 Reference dual mono full balanced
Finali: SonuS CM21 Reference mono PP classe A Circlotron
Sorgenti:
PIPO X7 Foobar audio server
WaveIO Xmos & BuffaloIII X-Coupled tube output
Avid Ingenium / Nagaoka MP-200

Diffusori: ProAC D15
Cavi segnale: SonuS HYbrid Silver Litz
Cavi potenza: SonuS OFC Copper Reference
2 orecchie - cervello - cuore - anima


Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  marck120 il Dom 22 Apr 2012 - 2:13

@Tfan ha scritto:perché metti gli asterischi sui link????? Surprised

Ciao Tfan il forum non mi permette di inserirli ,mi appare questo messaggio scritto in rosso : New members are not allowed to post external links or emails for 7 days. Please contact the forum administrator for more information

marck120
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.04.12
Numero di messaggi : 23
Località : sardegna
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  R!ck il Dom 22 Apr 2012 - 19:11

@marck120 ha scritto:
Come dicevo mi capita spesso di convertire file TS in divx e qualche volta faccio dei dvd ,con il mio pc a creare un dvd ci vogliono dalle 7 alle 8 ore ,con il pc che gira al massimo ,non sò come si comporta un i3 ,ma penso che una conversione video porti un i3 al 100 % del carico e quindi il sistema in full load ,io questo lavoro lo volevo fare la notte ma se sento qualcosa è impossibile .

Allora sarai felice di saper che esistono software ottimizzati per la transcodifica hardware (ArcSoft MediaConverter o Media Espresso) e che tramite la tecnologia quicksync abbatterenno questi tempi in maniera drastica ( a seconda del tipo di file potresti passare da 7 ore...a qualche decina di minuti) Smile. Il pc lo potrai tenere spento di notte...meglio però passare ad una i3-2105 con gpu hd 3000. I Sandy bridge hanno una eccellente gestione energetica e le versioni "T" sono semplicemente gli stessi processori di quelli "lisce" fatte funzionare a voltaggi più bassi. Si può ottenere un risultato simile se c'è bisogno abbassando il voltaggio del processore da bios. Schede madri Gigabyte e Asus dovrebbero consentirlo.

@marck120 ha scritto:
Seconda soluzione : antec fusion remote > seasonic x 400 > silverstone NT01-E ,qui abbiamo un case più piccolo ,quindi il seasonic x 400 incubba molta più aria calda , con una sola ventola posizionata sul case in full load per diverse ore si riesce a raffreddare il sistema ?

Mah! io (anche per una questione di costi) userei un'alimentatore con ventola silenzioso.
E farei questa configurazione qui:

Va bene l'antec fusion ma userei un'alimentatore bequiet E9 400 + silverstone NT01-E e una Noise blocker per estrarre i flussi d'aria davanti al dissipatore.
Penso sia meglio avere due ventole che girano pianissimo rispetto ad una sola (d'estrazione) che gira + forte.
Non ti deve preoccupare il fatto che partano le ventole ma che lo facciano a basso numero di giri.
In realtà non cambia molto rispetto alla soluzione che hai delineato...visto che la ventola dell'alimentatore è termocontrollata e entrerebbe in funzione SOLO nel caso in cui la temperatura interna del case si dovesse alzare troppo...è di backup.

Se vuoi una configurazione veramente fanless la strada è una sola: streacom fc8 o meglio hfx + pico psu e metti i sintonizzatori esterni. C'è poco da fare.

@marck120 ha scritto:
Anche sull' antec remote il silverstone è stato già testato con successo : h***:**imageshack.us/photo/my-images/825/antec.png/ spero però non si presenti il problema dello slot sulla mobo ,però non penso che ha prestazioni dell' hr02

Direi poco male visto che l'hr02 è utilizzato per mettere fanless i7 con tpd maggiore di 90w...ma non è il nostro caso. Silverstone lo da come fanless per cpu fino 65w...tu sei a 65w con il 2105

@marck120 ha scritto:
Terza soluzione : antec fusion remote > seasonic x 560 > big shuriken o gemini m4 ,qui problemi di temperature penso non c'è ne siano visto che la CPU lavora direttamente con la ventola ,e anche l'alimentatore ha la ventola ,in idle dovrebbe essere tutto muto ,ma in full load ?

Se riesci a mantenere il case sufficientemente fresco con un sola ventola d'estrazione non dovresti avere alcun problema. Ti ripeto il full load è abbastanza basso da far lavorare tutte le ventole nel peggior caso al minimo dei loro giri e quindi al massimo della loro silenziosità.

Prendi un'alimenatore come il Bequiet E9 400w:

Fan type: Be quiet! SilentWings
Bearing technology: FDB
Fan size (mm): 135 Le dimensioni sono superiori ad una ventola d'estrazione
Max. fan speed (rpm), temperature-dependent: 800
dB(A) at 20% load13.7
dB(A) at 50% load13.8
dB(A) at 100% load14.6

E' un'ottimo alimentatore, molto efficente, e molto silenzioso. Quanto lo capisci da questa review del vecchio modello l'E8. L'E9 molta una ventola più grande che dovrebbe permettergli di lavorare con meno giri e quindi di essere più silenzioso.


The fan kicked in a bit sooner this time, during test 3, (assorbimento di 143 watt) but it still was not audible. In fact, the fan was not audible until test 8 and hearing the fan required that I put my ear right up against the power supply's exhaust grill.
http://www.jonnyguru.com/modules.php?name=NDReviews&op=Story2&reid=247

@marck120 ha scritto:
Il CR-95C a parte il prezzo ancora in commercio è quasi introvabile forse è perchè è uscito da poco , in altezza esludendo l'antec remote e tutti i case alti circa 14 cm come mi spiegavi non ci sono problemi ,in larghezza però occupa ben 18 cm ,non saprei come prestazioni se è superiore all' hr02 ?

Se cerchi un po' di review si comporta molto bene...ma io 100 euro di dissipatore non li tirerei mai fuori... Hehe

@marck120 ha scritto:
Poi viene il dubbio di cui parlvamo ,alimentore fanless o semi fanless ,mi spiegavi che un sistema in tutto consuma 35 watt ,ma non sono un pò pochi ,tra HDD,schede tv ,scheda video ,monitor non si arriva almeno a 80 watt ? calcolando che la ventola parte al 20 % 112 watt ,basta un niente per farla azzionare ,il margine mi sembra pochissimo ,secondo te con mediaportal aperto visionando un canale o un video in 1080p la ventola parte ? Certo che 20 % è pochissimo ,non capisco perchè non la hanno tarata al 70 %

mmm...che c'entra il monitor?
Per sistema intendo mobo+cpu+vga+memorie+disco. Sei a 25/35 in idle e in media dovresti girare sui 50/60 watt a seconda dell'applicazione e dell'efficienza del'alimentatore. La mia vecchissima hauppage succhia circa 9/10 watt. Tu ne 2 hai arrivi a 80 anche mettendoci del margine...in full non dovresti arrivare a 120/130 watt...ma secondo me non ci arrivi.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4496
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  marck120 il Dom 22 Apr 2012 - 22:24

Mi sento in dovere di ringraziati per la disponibilità la pazienza e per tutte le spiegazioni

Sapevo che in commercio esiste una chiavetta chiamata elgato turbo 264 hd che faceva una codifica hardware però dai commenti che ho letto non valeva quello che costava ,dimezzava un pò i tempi di codifica ma non era niente di che

La tecnologia quicksync mi è del tutto nuova ,caspita passare da 7 ore a 10 minuti sarebbe una manna dal cielo ,con questa tempistica convertire le registrazioni TS diventa un gioco .Leggendo questo articolo : h***://***.hwupgrade.it/news/skmadri/amd-e-nvidia-insieme-per-utilizzare-intel-quicksync_36269.html se ho capito bene però ci vuole una CPU Intel Sandy Bridge e una scheda video compatibile ? Questi software con il mio pc sono inutili ?

Per evitare conversioni l'ideale sarebbe una scheda tv che faccia una codifica realtime hardware mpeg4 in tempo reale ,tempo fà avevo fatto delle ricerche ma non avevo trovato niente ,ci sono solo delle schede di acquisizione della canopus che fanno questo lavoro ma costano quanto due pc .

Riguardo l'alimentatore è ottimo ,ma la ventola termocontrollata entra in funzione solo quando la temperatura sale ,signica che aumenta di giri ,cioè non essendo un semi fanless al minimo la ventola gira sempre ,non si ferma completamente ?

Il primato dell'alimentatore con ventola più silenziosa comunque spetta all 'enermax 87+ ,fino a 300 watt siamo sui 11 decibel : h***://***.silentpcreview.com/article1044-page5.html

Riguardo il dissipatore l'hr02 ovviamente per un I3 da 35 watt o 65 watt è esagerato ,ma io facevo questo raggionamento ,più grande è il dissipatore più le temperature saranno basse in modalità fanless ,di conseguenza la ventola in estrazione può lavorare a bassi RPM anche senza l'aiuto della ventola dell 'alimentatore ?

Per il discorso dei consumi il monitor essendo collegato al pc anche lui per funzionare non succhia watt all 'alimentatore ? ,cioè l'alimetazione del monitor ovviamente è separata però visto che è collegato lo stesso al pc pensavo che qualche watt lo prendesse dall 'alimentatore .

120/130 watt intendi in full load ? sei con la CPU al 50 % consumo 50 / 60 watt a questo punto anche il seasonic 560 andrebbe bene ,20 % cioè 112 watt ci arrivo solo al massimo .Poi con questi alimentatori semi fanless non ho capito cosa si intende per 20 % di carico ,cioè il 20 % sono i watt che servono al sistema per funzionare non l'utilizzo della CPU ? In questo momento sto monitorando la CPU ,o 23 pagine web aperte ,e oscialla tra i 60, 54, 70 ,78 ,43 ,40,37 ,non penso che la ventola si accende in base al grafico della CPU ,se la CPU segna 20 % non vuol dire che sto consumando i watt necessari affinche la ventola entri in funzione ?

Comunque ho trovato un argomento simile al nostro ,riguardo le dimensioni case dissipatori ci sono buone notizie : h***://***.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2351085&page=3

Dalla configurazione che abbiamo progettato noi non cambia quasi niente ,dunque sull' Antec remote max entrano i dissipatori scythe ninjia3 ,mugen 3 e a qunto pare anche il thermalright hr02 ,penso ci stia a pelo comunque

Come mobo consigliano le Gigabyte perchè consumano poco e hanno una buona gestione delle ventole ,per le ventole anche qui i pareri sono in linea con le nostre configurazioni ,infatti le pwm sono le più adeguate ,di alimentatori si parla poco e niente .

A questo punto o due scelte ,in pratica quello che mia hai consigliato anche tu

Con L'antec Remote max potrei fare ,scythe ninjia3,tiene 90 watt in fanless ,esagerando anche il thermalright hr02 > solita ventola Noise blocker pwm sul case come alimentatore invece avevo in mente anche il NesteQ Xzero ,cosa ne pensi : h***://***.madprice.it/1619-nesteq-asm-xzero-nuova-serie-di-alimentatori-semi-fanless.html ,h***://***.mgcommerce.it/?q=node/206 ,anche se mi sembra un pò datato come alimentatore ,su trovaprezzi solo tre negozi lo vendono ,si può impostare la ventola in modo che parta a 65 °C ,oppure si possono regolare manualmente i giri delle ventole al minimo ,e la temperatura interna non raggiunge mai i 65 °C ,la ventola a differenza del seasonic credo che si avvia molto più tardi del 20 % .

Sull antec remote normale anche qui la situazione è quasi invariata ,l'utente del topic dove ho postato il link della discussione, sull 'antec remote versione non max tiene un I5 fanless ,sempre con l'aiuto delle ventole del case ,però come alimentatore non penso che abbia un fanless ,come dissipatore utilizza un noctua c12-p ma senza ventola .Comunque per questo case il silverstone NT01-E per me rimane il migliore ,sull' alimentore sono sempre indeciso ,conosci qualche altro semi fanless con la ventola che parte tardi ? ,per la ventola sul case la Noise blocker pwm non si cambia .

Come processore invece cosa è meglio AMD o intel ,molti stanno usando i nuovi processori AMD Llano ,però le Intel Sandy Bridge sono compatibili con la tecnologia quicksync di cui mi parlavi ,poi mi dicevi che dovrenno uscire i nuovi processori Intel.

marck120
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.04.12
Numero di messaggi : 23
Località : sardegna
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  R!ck il Dom 22 Apr 2012 - 23:31

@marck120 ha scritto:
La tecnologia quicksync mi è del tutto nuova ,caspita passare da 7 ore a 10 minuti sarebbe una manna dal cielo ,con questa tempistica convertire le registrazioni TS diventa un gioco .Leggendo questo articolo : h***://***.hwupgrade.it/news/skmadri/amd-e-nvidia-insieme-per-utilizzare-intel-quicksync_36269.html se ho capito bene però ci vuole una CPU Intel Sandy Bridge e una scheda video compatibile ? Questi software con il mio pc sono inutili ?

Ci vogliono CPU e GPU di ultima generazione...devi prima cambiare pc.

@marck120 ha scritto:
Riguardo l'alimentatore è ottimo ,ma la ventola termocontrollata entra in funzione solo quando la temperatura sale ,signica che aumenta di giri ,cioè non essendo un semi fanless al minimo la ventola gira sempre ,non si ferma completamente ?
Non esistono i "semi fanless" la ventola c'è o non c'è.

@marck120 ha scritto:
Il primato dell'alimentatore con ventola più silenziosa comunque spetta all 'enermax 87+ ,fino a 300 watt siamo sui 11 decibel : h***://***.silentpcreview.com/article1044-page5.html

Costa il 50 euro in più del bequiet...tutto sommato sono valori vicini a quelli del bequiet. Una stanza silenziosa e non anecoica sta intorno a 28/30db!!!

@marck120 ha scritto:
Riguardo il dissipatore l'hr02 ovviamente per un I3 da 35 watt o 65 watt è esagerato ,ma io facevo questo raggionamento ,più grande è il dissipatore più le temperature saranno basse in modalità fanless ,di conseguenza la ventola in estrazione può lavorare a bassi RPM anche senza l'aiuto della ventola dell 'alimentatore ?

Il ragionamento è giusto...solo che poi hai bisogno di case adatto. Io preferisco dissipatori slim perchè li posso mettere un po' dappertutto.

@marck120 ha scritto:
Per il discorso dei consumi il monitor essendo collegato al pc anche lui per funzionare non succhia watt all 'alimentatore ? ,cioè l'alimetazione del monitor ovviamente è separata però visto che è collegato lo stesso al pc pensavo che qualche watt lo prendesse dall 'alimentatore .
Non avviene l'alimentazione è separata

@marck120 ha scritto:
120/130 watt intendi in full load ? sei con la CPU al 50 % consumo 50 / 60 watt a questo punto anche il seasonic 560 andrebbe bene ,20 % cioè 112 watt ci arrivo solo al massimo .Poi con questi alimentatori semi fanless non ho capito cosa si intende per 20 % di carico ,cioè il 20 % sono i watt che servono al sistema per funzionare non l'utilizzo della CPU ? In questo momento sto monitorando la CPU ,o 23 pagine web aperte ,e oscialla tra i 60, 54, 70 ,78 ,43 ,40,37 ,non penso che la ventola si accende in base al grafico della CPU ,se la CPU segna 20 % non vuol dire che sto consumando i watt necessari affinche la ventola entri in funzione ?
120 watt dovrebbe essere il consumo massimo elettrico quando il valore di occupazione della cpu è al 100%...ma l'ho già sopravvalutato.
Può capitare per qualche momento ma di norma siamo al massimo intorno al 50%. Durante la visione di un film in ha starai al 20%
Se ti vuoi divertire comprati un wattmetro così verifichi. Io ho buttato il pentium che avevo dalla finestra dopo averne preso uno.

@marck120 ha scritto:
Comunque per questo case il silverstone NT01-E per me rimane il migliore ,sull' alimentore sono sempre indeciso ,conosci qualche altro semi fanless con la ventola che parte tardi ? ,per la ventola sul case la Noise blocker pwm non si cambia .

Non è che partono tardi...iniziano a girare e variano la loro velocità in funzione della temperatura. Temperatura che si genera in funzione del carico elettrico.

@marck120 ha scritto:
Come processore invece cosa è meglio AMD o intel ,molti stanno usando i nuovi processori AMD Llano ,però le Intel Sandy Bridge sono compatibili con la tecnologia quicksync di cui mi parlavi ,poi mi dicevi che dovrenno uscire i nuovi processori Intel.
[/quote]

Dipende...non c'è una risposta univoca.
Attualmente la tecnologia per il transcoding più veloce è il quicksync ma è poco supportata (pochi software la usano) poi ci sono Ati Stream e Nvidia Cuda.
Sotto il profilo squisitamente energetico tendenzialmente è po' più efficiente e fresca intel specialmente in full mentre mentre in idle i consumi sono simili.
Ati ha una sezione grafica migliore ed è molto apprezzata da chi assembla htpc perchè permette di metter su sistemi molto compatti ...ma visto che tu vai per il mammouth Hehe a questo punto meglio intel. Male che va sei sempre in tempo per aggiungere una scheda grafica discreta passiva.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4496
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  Marco Ravich il Lun 23 Apr 2012 - 0:30

@R!ck ha scritto:Ma se proprio vuoi un dissipatore per cpu passivo per me hai due soluzioni:
...e questo dove lo mettiamo ?



Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3935
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  R!ck il Lun 23 Apr 2012 - 1:08

@Marco Ravich ha scritto:
@R!ck ha scritto:Ma se proprio vuoi un dissipatore per cpu passivo per me hai due soluzioni:
...e questo dove lo mettiamo ?
Come centrotavola a Natale? Hehe Hehe Hehe

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4496
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  marck120 il Lun 23 Apr 2012 - 15:18

Grazie ancora di tutto

@R!ck

Rispondo per ordine ,riguardo la tecnologia quicksync non ho capito se è compatibile solo con le CPU intel di nuova generazione oppure funziona anche con le AMD ,le GPU penso vadano bene sia ATI che Nvidia ? ,però Ati Stream e Nvidia Cuda penso che non ha niente a che fare con la tecnologia quicksync ,cioè sono due sistemi diversi . Leggevo questo articolo per capire un pò come funziona : h***://***.tomshw.it/graphic.php?guide=20090616

Per il discordo dei semi fanless mi riferivo a gli alimentatori ibridi ,cioè quando la ventola è ferma si può considerare un fanless poi quando parte diventa un alimentatore normale con ventola in movimento .

Si è vero 50 euro in più per l'enermax sono tanti , i valori sono quasi identici però l'enermax eroga meno decibel a più watt ,c'era anche questo alimentatore molto silenzioso : h***://***.silentpcreview.com/article994-page4.html è un pò datato ma viene sui 60 euro ,non dimentichiamoci però è che con un alimentatore classico bisogna sommare i decibel erogati dalla sua ventola con quella del case .Bisogna vedere se in full load con due ventole si arriva sotto la soglia dei 28/30db di cui mi parlavi .

Riguardo il ragionamento del dissipatore come mi dicevi giustamente bisogna trovare un case adatto ,i più spaziosi e alti al prezzo più basso in confronto ai bestioni da 300 euro e passa sono l'antec remote max e il lian li pc c60 ,il remote max a quasi il prezzo del lian ,però in più offre il pannello VDF e il telecomando ,il problema è che il vano dell 'alimentatore è separato è chiuso dalla parete in lamiera di conseguenza un alimentatore fanless non respira ,invece il lian non ha pareti interne e l'alimentatore è libero ,però sul lian ho l'altroce dubbio dell 'altezza ,ma è possibile che il lian è più alto dell 'antec max e non ci stanno dissipatori alti 16 cm Mmm ,mi togli questi dubbio per favore ?

Purtroppo momentaneamente il forum non mi fà inserire foto ,qui però si vede benissimo l'interno del remote max : h***://***.silentpcreview.com/article890-page5.html , h**://imageshack.us/photo/my-images/33/resized11.jpg/ ,si vede che l'alimentatore è imprigionato dalla lamiera ,invece sul lian è completamente libero : h***://***.pc-experience.de/wbb2/thread.php?threadid=32238 ,per un fanless è l'ideale ,l'unico neo è che sul lian la seconda ventola del case è coperta completamente dai cassettini degli hard disk ,non capisco perchè .

Per i consumi un wattmetro sarebbe l'ideale ,quanto consumo ti segnava il pentium ? Immagino molto visto che lo hai eliminato ,infatti la bolletta di casa è sempre alta ,non sò se il pc incide così tanto . Ho visto che c'è anche questo sito per calcolare i consumi ,però non hoidea quanto sia attendibile : h**://extreme.outervision.com/psucalculatorlite.jsp

Il discorso è questo ,con un alimentatore fanless ,un dissipatore grande e con una sola ventola nel case (e case adeguato ovviamente ) a bassi rpm se riesco a tenere temperature basse anche in full load non sentirei niente

Mi spiegavi che 120 watt è il consumo massimo in full-load ,quindi il seasonic x560 dovrebbe accendersi quando la cpu è quasi a limite .Il 20 % di 120 watt (consumo in full -load ) è 24 watt ,pocchissimo ,speriamo sia così ,in tutte le recensioni dice che stressando appena il pc la ventola parte ,certo con un semi fanless da 760 watt il 20 % invece è più di 112 watt ,con un 760 watt il 20 % sono circa 152 watt ,e con un alimentatore da 860 watt il 20 % sono 172 watt ,però ho letto che sotto il 20 % in questo modo l'efficienza si abassa moltissimo

Forse tra sistema Intel e Amd ,è più economica quest 'ultima ,quindi anche i nuovi processi Amd Llano rimangono sempre inferiori a intel ,come mobo rimanendo su gigabyte ,ai dei consigliarmi su qualche modello in particolare ?

@Marco

Ciao Marco il dissipatore in questione lo avevamo scartato per questi motivi ,prima di tutto per il prezzo elevato ,come altezza và bene però per me ha troppo ingombro ,nella foto che hai postato si vede che copre anche uno slot della mobo .

marck120
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.04.12
Numero di messaggi : 23
Località : sardegna
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  R!ck il Lun 23 Apr 2012 - 20:11

@marck120 ha scritto:Grazie ancora di tutto

Rispondo per ordine ,riguardo la tecnologia quicksync non ho capito se è compatibile solo con le CPU intel di nuova generazione oppure funziona anche con le AMD ,le GPU penso vadano bene sia ATI che Nvidia ? ,però Ati Stream e Nvidia Cuda penso che non ha niente a che fare con la tecnologia quicksync ,cioè sono due sistemi diversi . Leggevo questo articolo per capire un pò come funziona : h***://***.tomshw.it/graphic.php?guide=20090616

Quick sync è è il supporto hardware alla codifica. E' presente solamente nelle cpu intel sandy bridge ( e neanche in tutte). Ati stream e Cuda sono tecnologie concorrenti.

Se avessi uno slot pci-e potresti usare una scheda aggiuntiva nvidia per la codifica...ma butteresti solo i soldi.
Scusa se te lo dico ma I pentium sono dei veri bidoni ormai e non riuscirebbe a stare al passo con la scheda.
Il mio giace in cantina, non rimpianto, da 7/8 anni...le prestazioni sono quelle di un atoma solo che consuma 100/120watt...

@marck120 ha scritto: il problema è che il vano dell 'alimentatore è separato è chiuso dalla parete in lamiera di conseguenza un alimentatore fanless non respira ,invece il lian non ha pareti interne e l'alimentatore è libero ,però sul lian ho l'altroce dubbio dell 'altezza ,ma è possibile che il lian è più alto dell 'antec max e non ci stanno dissipatori alti 16 cm Mmm ,mi togli questi dubbio per favore ?

Veramente la "forza" di quel case è prorpio il fatto di avere isolato l'alimentatore aspira aria fresca dall'esterno ed è diretto contatto con il case aumentando la superficie di dissipazione...direi che è molto intelligente.
Riguardo alla seconda domanda boh chi lo sa!...a me piacciono i mini-itx e più dell'matx non ci penso proprio ad andare Hehe


Ma che vuol dire semi fanless? La ventola o c'è o non c'è.... Very Happy Marco non c'è una corrispondenza matematica tra occupazione di cpu e consumo è tutto spannometrico...al 20% sarai sui 30-40 watt...

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4496
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  marck120 il Lun 23 Apr 2012 - 22:57

Mi spiegavi comunque che al momento il Quick sync è il supporto hardware alla codifica più veloce e affidabile ,quindi meglio puntare su questa tecnologia .Nel momento in cui si acquista la CPU come si fà ad' individuare se ha il supporto o meno ? Magari becco proprio l'unica cpu intel che ne è sprovvista .

Per il mio pentium ormai non ho nessun progetto se non quello di fermarlo ,la causa principale è il rumore che produce poi le prestazioni sono davvero basse ,lo slot pci-e libero c'è lo però è inutile acquistare una scheda di nuova generazione per questo pc , tra atom e pentium molti però preferiscono il pentium 4 : h***://***.tomshw.it/cont/articolo/atom-contro-pentium-4-scontro-di-generazioni-risultati-benchmark-consumi/27254/8.html ,

Riguardo l'antec max il vano isolato magari è un punto di forza per gli alimentatori con ventola ,ma in quelli fanless credo sia proprio il contraio ,le pareti in lamiera penso che ostruiscono il passaggio dell 'aria ,il seasonic x 400 e tutto forato per ricevere aria fresca senza ventola .

I mini-itx piacciono molto anche a me ,infatti ero partito proprio con questo progetto ,io però ho neccessità di un nuovo pc per farci di tutto visto che il mio ormai è obsoleto ,non posso pensare di fare tutto con un sistema mini-itx , non avrei spazio e nessuna espandibilità .

Non sò se la parola semi-fanless è correta per definire questo genere di alimentatori in cui la ventola parte ad 'un tot di carico ,alcuni li chiamano anche ibridi ,anche in alcuni shop vengono chimati semi-fanless : h***://***.trovaprezzi.it/categoria.aspx?libera=+semi-fanless&id=154&prezzomin=&prezzomax= , h***://***.worldprice.it/index.php?cPath=35_165 , h***://***.shoppydoo.it/prezzi-case_alimentatori-semi.html?sort=price , anche nei forum vengono definiti in questo modo : h***://***.pcsilenzioso.it/forum/showthread.php?t=18154

Alcuni per ovviare al problema dell 'alimentatore ne hanno usato uno esterno in un pc classico : h***://***.silentpcreview.com/forums/viewtopic.php?t=58735

marck120
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.04.12
Numero di messaggi : 23
Località : sardegna
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  R!ck il Lun 23 Apr 2012 - 23:05

@marck120 ha scritto:Nel momento in cui si acquista la CPU come si fà ad' individuare se ha il supporto o meno ? Magari becco proprio l'unica cpu intel che ne è sprovvista .

I3/I5/I7 sandy bridge hanno tutti il quick sync

@marck120 ha scritto:
Riguardo l'antec max il vano isolato magari è un punto di forza per gli alimentatori con ventola ,ma in quelli fanless credo sia proprio il contraio ,le pareti in lamiera penso che ostruiscono il passaggio dell 'aria ,il seasonic x 400 e tutto forato per ricevere aria fresca senza ventola.

Hai ragione. Non avevo fatto mente locale. I fanless proprio non li considero tranne nel caso del pico... Very Happy
Direi che non lo puoi proprio montare nel fusion. Ha un verso e comunque ha bisogno d'aria sotto. Non è l'alimentatore adatto a questo case...ma generalmente direi non adatto un case sviluppo orizzonatale a meno che non preveda una griglia in basso ed una in alto per lo sfogo dell'aria.



Ultima modifica di R!ck il Lun 23 Apr 2012 - 23:21, modificato 4 volte

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4496
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  marck120 il Mar 24 Apr 2012 - 4:16

Sistemare questo alimentatore è una croce ,cosa lo hanno fatto a fare se uno poi ha paura di usarlo ,comunque a cinque anni di garanzia non penso si fonda cosi facilmente ,anche con una sola ventola nel case .

E un vero problema, come risolvo, quale case ci metto ? Mmm Mmm ,trovarne uno con due prese d'aria una in basso e una in alto è per giunta alto abbasta per un dissipatore a torre è un 'impresa ,questo utente ha sistemato il seasonic in questo case : h***://phorums.com.au/showthread.php?287220-OT-Passively-cooled-HTPC , h***://i55.tinypic.com/ziucg9.jpgperò , però è un sistema atom in tutto consumerà 40 watt ,quindi il calore è minimo

Ma case verticali invece ,ne esiste qualcuno stile htpc che fà al caso nostro ? guardavo qualcosa del genere ma non hanno niente di un htpc : h***://***.aerocool.us/pgs/pgs-b/bx500.htm , h***://***.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1610617

Questo utente invece il seasonic x 400 lo ha sistemato nel Silverstone Grandia GD06 : h***://***.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=TRnhoSoljZY , h***://imageshack.us/photo/my-images/819/imgp3097.jpg/ , h***://img819.imageshack.us/g/imgp3103.jpg/

Se avremmo avuto la certezza matematica che la ventola dell 'alimentatore sommata a quella del case non si sentisse allora il problema di trovare un case adattato al seasonic x 400 proprio non esisteva .

Infatti i quesiti che mi tormentano sono sempre questi due :

- Utilizzando un alimentatore fanless e una sola ventola sul case a bassi rpm le temperature saranno accettabili anche con il pc a pieno regime per diverse ore ????

- Sommando la ventola del case con quella dell 'alimentatore in full-load si sente qualcosa ???? Chi ci dà la certezza matematica di questo ???

Il problema è questo in full-load con l'alimentatore fanless e una sola ventola a bassi rpm se le temperature sono buone il mio obbiettivo è raggiunto ,se poi le temperature sono alte e per farle ritornare alla norma devo aggiungere una seconda ventola ,tanto vale tenermi quella dell 'alimentatore . ( A meno che le due ventole del case sommate assieme siano sempre più silenzione della ventola dell 'alimentatore sommata quella del case . )


marck120
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.04.12
Numero di messaggi : 23
Località : sardegna
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  Marco Ravich il Mar 24 Apr 2012 - 9:30

Mah, ribadisco che la miglior soluzione fanless sul mercato al momento la offre HFX...



...oppure, se qualcuno si vuol divertire, ci sono diversi progetti DIY in rete (alcuni linkati anche sul sito in firma):



Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3935
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: HTPC Fanless

Messaggio  marck120 il Mar 24 Apr 2012 - 14:22

Senza dubbio la migliore soluzione per creare sistemi fanless sono i case HFX ,il problema sono i prezzi ,un case hfx classico per schede atx viene 400 euro : h***://***.hfx.at/it/index.php?page=shop.browse&category_id=7&option=com_virtuemart&Itemid=54 , quello più economico è questo : h***://***.hfx.at/it/index.php?page=shop.product_details&flypage=flypage.tp-ecommerce.tpl&product_id=67&category_id=7&option=com_virtuemart&Itemid=54 ,su quest'ultimo modello però si possono usare solo masterizzatori tipo slot-in e alimentatori esterni ,compreso nel prezzo mi sembra non ci sia neanche l'alimentatore , quelli accessibili purtroppo son tutti mini itx

La mia idea è di creare un sistema identico a quello decritto nel primo post del thread , anche con un case classico è possibile ottenere un sistema inudibile ,il problema è che non riesco a trovare un cabinet adeguato ,alto per i dissipatori a torre e ben areato per sistemare l'alimentatore fanless ,su questo hai qualche idea ?

Eppure il seasonix x400 sul loro sito lo consigliano proprio per sistemi HTPC : h***://***.seasonicusa.com/NEW_X-series_Fanless.htm

Riguardo i progetti DIY penso siano questi : h***://***.avsforum.com/avs-vb/showthread.php?t=817663 ,h***://metku.net/index.html?path=mods/passive/index_eng , h***://hardforum.com/showthread.php?t=1479177 , h***://***.silentpcreview.com/article682-page4.html , reperire il materiale per costruirli penso sia cosa non facile ,poi bisogna vedere se si ottiene anche un buon risulato estetico .

marck120
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.04.12
Numero di messaggi : 23
Località : sardegna
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum