T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» chi si intende di grundig?
Oggi a 12:43 Da lello64

» ALIENTEK D8
Oggi a 12:35 Da giucam61

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Oggi a 12:30 Da Deki

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Oggi a 12:14 Da giucam61

» Technics SL-QD22
Oggi a 12:05 Da Ivan

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Oggi a 12:03 Da giucam61

» Come montare punte e sottopunte
Oggi a 9:27 Da Smanetton

» Consiglio per sistema audio per portatile
Oggi a 9:10 Da audiogian

» sento il suono dal giradischi
Ieri a 23:31 Da fritznet

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 22:56 Da fritznet

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Ieri a 22:46 Da Biagio De Simone

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ieri a 22:34 Da CHAOSFERE

» Notebook o Macbook per Lavorare con la Musica
Ieri a 22:25 Da BizarreBazaar

» Testina Sanyo tp 625 help
Ieri a 20:05 Da fritznet

» Configurazione pc per musica liquida
Ieri a 18:09 Da dinamanu

» Sw per nuovo PC
Ieri a 17:09 Da tambara1

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Ieri a 16:20 Da tamerlano

» Consiglio su lucidatura alluminio Marantz
Ieri a 16:11 Da Luchezard

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri a 14:20 Da natale55

» Problema MARATNZ PM 6006,si spegne
Ieri a 13:25 Da Mario Maione

» Consiglio diffusori per Cambridge Audio AM10 con CD10
Ieri a 13:06 Da Luca1982

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 12:00 Da Snap

» raspbian e dac i2s
Ieri a 11:31 Da luigigi

» una testina tp4
Ieri a 10:52 Da Dieci13

» EntryLevel, 300€?
Ieri a 10:38 Da dinamanu

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Ieri a 6:06 Da nelson1

» Cerco diffusori Philips ad5056 (8 ohm) e diffusori Philips a 800 ohm
Ieri a 1:57 Da massimo.reja.3

» Grossa indecisione diffusori
Ieri a 1:39 Da massimo.reja.3

» Autocostruzione casse
Mar 21 Feb 2017 - 22:49 Da dinamanu

» Rasp per il mio primo impiantino
Mar 21 Feb 2017 - 22:29 Da pigno

» Consiglio diffusori bookshelf economici: Schyte Kro Craft o Dayton B652
Mar 21 Feb 2017 - 22:24 Da pietrob91

» Diffusore DIY scanspeak Roma.
Mar 21 Feb 2017 - 22:01 Da franz 01

» Quali diffusori Low Cost?
Mar 21 Feb 2017 - 21:39 Da Kha-Jinn

» Collybia Mambo Player HIFI: Setup e alimentatori
Mar 21 Feb 2017 - 18:22 Da zazzero

» Vendo (o scambio) Klipsch Heresy HIP-2
Mar 21 Feb 2017 - 17:31 Da dtraina

» Telecomando Audiogram MB1
Mar 21 Feb 2017 - 16:06 Da Seti

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500w/4ohm con Alimentazione Lineare, Cavi Segnale, Potenza e Alimentazione, [540 Euro]
Mar 21 Feb 2017 - 15:39 Da MrTheCarbon

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Mar 21 Feb 2017 - 14:07 Da marco57

» Smsl ad18
Mar 21 Feb 2017 - 12:16 Da MaxDrou

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Mar 21 Feb 2017 - 8:18 Da gubos

» informazioni su amplificatore non identificato
Lun 20 Feb 2017 - 21:59 Da dudat

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Lun 20 Feb 2017 - 21:40 Da MaxDrou

» Nuovi Bantam Monoblock !
Lun 20 Feb 2017 - 16:48 Da GP9

» Trova le differenze...
Lun 20 Feb 2017 - 13:32 Da potowatax

» Hagge, mobile economico per il vostro impianto HiFi.
Lun 20 Feb 2017 - 13:21 Da Kha-Jinn

»  [PD] Gefen USB 2.0 Extender professionale 480 Mbps fino a 100m
Lun 20 Feb 2017 - 10:05 Da blackhole

» Lettore cd Nad
Lun 20 Feb 2017 - 9:57 Da Silmant

» The Ten Biggest Lies in Audio
Lun 20 Feb 2017 - 0:52 Da Biagio De Simone

» Vendo Sonus faber Extrema
Lun 20 Feb 2017 - 0:09 Da ilcanterburiano

» Consigli per un novizio!
Dom 19 Feb 2017 - 22:33 Da Sregio

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
Snap
 
CHAOSFERE
 
giucam61
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Aunktintaun
 
alexdelli
 
fritznet
 
GP9
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
fritznet
 
lello64
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Aunktintaun
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15402)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8781)
 

Statistiche
Abbiamo 10621 membri registrati
L'ultimo utente registrato è macgnaffio

I nostri membri hanno inviato un totale di 778997 messaggi in 50660 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 78 utenti in linea :: 10 Registrati, 0 Nascosti e 68 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Calbas, emmeci, enrico massa, giucam61, lello64, macgnaffio, Nadir81, pallapippo, sportyerre, thechain

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Variazioni Goldberg trasposte per la chitarra

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Variazioni Goldberg trasposte per la chitarra

Messaggio  Smanetton il Ven 22 Apr 2011 - 14:25

Una interpretazione che ho trovato molto, molto interessante:
Variazioni Goldberg di J.S. Bach suonate dal chitarrista József Eötvös.



Il CD l'ho comprato direttamente sul sito del musicista:
http://www.eotvos.net


Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2811
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variazioni Goldberg trasposte per la chitarra

Messaggio  yulian il Ven 22 Apr 2011 - 15:06

@Smanetton ha scritto:Una interpretazione che ho trovato molto, molto interessante:
Variazioni Goldberg di J.S. Bach suonate dal chitarrista József Eötvös.



Il CD l'ho comprato direttamente sul sito del musicista:
http://www.eotvos.net


è interessante ma impietosamente inconfrontabile con quella clavicembalistica o pianistica da un punto di vista di completezza contrappuntistica.
Con la chitarra occorre un arrangiamento che è piu' scarno.
Molto meglio le suite per liuto eseguite sulla chitarra che hanno una tessitura piu' consona allo strumento e rendono meglio. Hopkinson Smith sul liuto e Eduardo Fernandez sulla chitarra.
Glen Gould o Ramin Barahmi sul pianoforte.
Bob van Asperen sul clavicembalo.
Cio' non toglie che la versione che hai comprato sia ottima sotto tutti i punti di vista.
La mia è solo una sorta di consiglio futuro se ti piace in particolare questa opera e Bach per liuto o chitarra!!!

yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variazioni Goldberg trasposte per la chitarra

Messaggio  Smanetton il Ven 22 Apr 2011 - 16:12

Concordo pienamente con te sul fatto che suonate su una tastiera le V.G. sono ben altra cosa e hanno tutto un altro effetto.
L'interpretazione con la chitarra mi piace proprio perché più che alla testa mi arriva alla pancia, per cui posso anche usarla come musica di sottofondo.
Delle V.G. ne ho sei interpretazioni diverse, compresa la trascrizione per archi suonata dal Trio Broz I love you
Non ho nulla di Bahrami. Sono andato a sentirlo su YouTube: àpperò!!!
Già messo in lista di acquisto. Ok

Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2811
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variazioni Goldberg trasposte per la chitarra

Messaggio  yulian il Ven 22 Apr 2011 - 16:53

@Smanetton ha scritto:Concordo pienamente con te sul fatto che suonate su una tastiera le V.G. sono ben altra cosa e hanno tutto un altro effetto.
L'interpretazione con la chitarra mi piace proprio perché più che alla testa mi arriva alla pancia, per cui posso anche usarla come musica di sottofondo.
Delle V.G. ne ho sei interpretazioni diverse, compresa la trascrizione per archi suonata dal Trio Broz I love you
Non ho nulla di Bahrami. Sono andato a sentirlo su YouTube: àpperò!!!
Già messo in lista di acquisto. Ok

ottimo!!!!

yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variazioni Goldberg trasposte per la chitarra

Messaggio  Barone Rosso il Ven 22 Apr 2011 - 17:02

Dallo stesso interprete avevo segnalato l'arte della fuga.

http://www.tforumhifi.com/t8673-bach-l-arte-della-fuga#242381

Anche qui il riadattamento, meno tecnico e polifonico, hanno reso più accessibile questa opera.
E per me una delle migliori interpretazioni.

Ma adesso potrei anche andare di variazioni goldberg.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variazioni Goldberg trasposte per la chitarra

Messaggio  yulian il Ven 22 Apr 2011 - 17:34

@Barone Rosso ha scritto:Dallo stesso interprete avevo segnalato l'arte della fuga.

http://www.tforumhifi.com/t8673-bach-l-arte-della-fuga#242381

Anche qui il riadattamento, meno tecnico e polifonico, hanno reso più accessibile questa opera.
E per me una delle migliori interpretazioni.

Ma adesso potrei anche andare di variazioni goldberg.

Ragazzi se vi piace la chitarra classica e Bach non potete esimervi dall' ascolto di Silvius Leopold Weiss, il piu' grande liutista barocco amico di Bach stesso nella interpretazione di Hopkinson Smith.
Come direbbe Sacchi o meglio l'imitatore di Sacchi. STRAORDINERIO!!!!
http://cgi.ebay.it/SMITH-HOPKINSON-PARTITEN-FuR-LAUTE-NEW-/140527170673?pt=UK_CDsDVDs_CDs_CDs_GL&hash=item20b8127471 Wink

yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variazioni Goldberg trasposte per la chitarra

Messaggio  Smanetton il Ven 22 Apr 2011 - 21:33

@yulian ha scritto:Ragazzi se vi piace la chitarra classica e Bach non potete esimervi dall' ascolto di Silvius Leopold Weiss, il piu' grande liutista barocco amico di Bach stesso nella interpretazione di Hopkinson Smith.
Come direbbe Sacchi o meglio l'imitatore di Sacchi. STRAORDINERIO!!!!
http://cgi.ebay.it/SMITH-HOPKINSON-PARTITEN-FuR-LAUTE-NEW-/140527170673?pt=UK_CDsDVDs_CDs_CDs_GL&hash=item20b8127471 Wink
Wow!



Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling
Altro CD in lista.

Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2811
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variazioni Goldberg trasposte per la chitarra

Messaggio  yulian il Ven 22 Apr 2011 - 21:44

@Smanetton ha scritto:
@yulian ha scritto:Ragazzi se vi piace la chitarra classica e Bach non potete esimervi dall' ascolto di Silvius Leopold Weiss, il piu' grande liutista barocco amico di Bach stesso nella interpretazione di Hopkinson Smith.
Come direbbe Sacchi o meglio l'imitatore di Sacchi. STRAORDINERIO!!!!
http://cgi.ebay.it/SMITH-HOPKINSON-PARTITEN-FuR-LAUTE-NEW-/140527170673?pt=UK_CDsDVDs_CDs_CDs_GL&hash=item20b8127471 Wink
Wow!



Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling
Altro CD in lista.


Ok Ok Ok Ok Ok
grande!!!!!!!!

yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variazioni Goldberg trasposte per la chitarra

Messaggio  yulian il Ven 22 Apr 2011 - 21:55

@Barone Rosso ha scritto:Dallo stesso interprete avevo segnalato l'arte della fuga.

http://www.tforumhifi.com/t8673-bach-l-arte-della-fuga#242381

Anche qui il riadattamento, meno tecnico e polifonico, hanno reso più accessibile questa opera.
E per me una delle migliori interpretazioni.

Ma adesso potrei anche andare di variazioni goldberg.

...è bravo il magiaro e fa sforzi enormi trascrivendo queste opere miliari della nostra storia musicale e sono contento che ci siano appassionati di chitarra classica visto che è il mio strumento Bach è veramente difficile suonarlo sulla classica a certi livelli e lui riesce a farlo molto bene e lo rende godibile ma quando passi al clavicembalo ti rendi conto della intricata polifonia presente o al pianoforte anche se sono piu ' legato alla interpretazione filologica ma Gould ieri e Barahmi oggi meritano le nostre attenzioni e gli adattamenti pure visto che la musica di Bach è una di quelle opere in assoluto che non si identificano con uno strumento e molte opere sono state scritte e pensate solo teoricamente senza considerare uno strumento particolare come l' arte della fuga appunto.
Il piu 'grande artigiano sonoro di tutta la storia della musica occidentale.
Ogni opera è sempre una nuova scoperta e la stessa ascoltata con strumenti diversi è sempre una emozione nuova!!!!

yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variazioni Goldberg trasposte per la chitarra

Messaggio  ikigen il Ven 22 Apr 2011 - 22:48

per me ton koopman tutta la vita


ikigen
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 17.04.10
Numero di messaggi : 330
Località : apolide
Impianto : JVC XV-N452, Muse TDA1543, Denon PMA-510AE, Klipsch F-1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variazioni Goldberg trasposte per la chitarra

Messaggio  yulian il Ven 22 Apr 2011 - 23:01

@ikigen ha scritto:per me ton koopman tutta la vita


Altro grande !!!!
grande organista sopratutto ma non dimenticare Bob Van Asperen e tutti gli Olandesi !!!!!!

yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Variazioni Goldberg trasposte per la chitarra

Messaggio  ikigen il Ven 22 Apr 2011 - 23:20

@yulian ha scritto:
@ikigen ha scritto:per me ton koopman tutta la vita


Altro grande !!!!
grande organista sopratutto ma non dimenticare Bob Van Asperen e tutti gli Olandesi !!!!!!

c'è un allievo di Asperen, Pieter-Jan Belder, che ha registrato le goldberg eseguite su un Ruckers accordato a 392 Hz..


ikigen
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 17.04.10
Numero di messaggi : 330
Località : apolide
Impianto : JVC XV-N452, Muse TDA1543, Denon PMA-510AE, Klipsch F-1

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum