T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Recupero vinile rovinato
Oggi a 19:42 Da potowatax

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 19:00 Da giucam61

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 18:50 Da giucam61

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Oggi a 18:44 Da Tasso

» JRiver 22
Oggi a 18:10 Da Nadir81

» nuove diva 262
Oggi a 17:38 Da lello64

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Oggi a 16:48 Da MrTheCarbon

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 16:35 Da dinamanu

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Oggi a 16:11 Da enrico massa

» Giradischi - quesiti & consigli
Oggi a 15:52 Da p.cristallini

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Oggi a 15:04 Da R!ck

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Oggi a 12:55 Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 12:12 Da kondor

» Player hi fi
Oggi a 12:09 Da Tasso

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Oggi a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Oggi a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ieri a 23:17 Da Abe1977

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 19:14 Da Sistox

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ieri a 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ieri a 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ieri a 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ieri a 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ieri a 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ieri a 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ieri a 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ieri a 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ieri a 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ieri a 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8460)
 

Statistiche
Abbiamo 10362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriele Barnabei

I nostri membri hanno inviato un totale di 768880 messaggi in 50036 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 69 utenti in linea :: 6 Registrati, 3 Nascosti e 60 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

brico, lucarsenio, natale55, pallapippo, rai63, SGH

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Pagina 3 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  dtraina il Mer 4 Mag 2011 - 23:16

@Artinside ha scritto:Io credo che la polemica messa su in questo 3d non sia altro che l'inconciliabilità di punti di vista che non possono incontrarsi. Ciò che ci piace dipende dal proprio background, dalla sensibilità e dalle inclinazioni. Non mi piace quando si deride qualcuno (come, in questo caso Glenn Branca) che qualcosa l'ha detta. Sarebbe come dire che Philip Glass e John Cage sono due idioti. Che un Haiku non ha senso di esistere. Che contano molto di più mille scale eseguite a 100 all'ora (ma, magari, senza un briciolo di poesia). Perchè ciò che conta, alla fine , è la Poesia. La poeticità di quel che si dice. E per qualcuno qui una grandissima come Emily Dickinson non avrebbe senso di esistere con il suo minimalismo pieno di Pathos. Pathos, poesia, vibrazione, cose da dire, genio non tecnica, è questo quello che conta nell'arte. Le opere di tantissimi artisti, in tutti i campi, si reggono su un equilibrio minimo ma geniale(senza polemizzare o mancare di rispetto a nessuno ma la penso così). Smile

Mi hai tolto le parole di bocca ...


dtraina
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 1705
Località : Albenga (SV)
Impianto : da pianto

http://macelloindustriale@blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  Patrick il Mer 4 Mag 2011 - 23:24

@Artinside e Fritznet

Vi rispondo con un estratto della prefazione dal mio metodo di chitarra moderna, spero di prossima uscita (entro il 2011?)

"Personalmente ritengo che la chitarra moderna (e la musica improvvisativa in generale) sia soprattutto “teoria applicata”, prima ancora che tecnica. Prescindere da ciò, a mio avviso, significa costruire musicisti “monchi”, privi cioè di quella parte di ragionamento che deve essere alla base di qualunque attività umana sensata. Ho incontrato troppo spesso musicisti, ahimé anche affermati, che candidamente ammettono di non sapere cosa suonino sulla chitarra, perchè tanto l’importante è che “suoni bene”.

Un’ altra corrente di pensiero molto presente, con la quale mi scontro dialetticamente ormai da anni, è rappresentata da quelle persone che sostengono che la teoria e la tecnica uccidano la “fantasia”. Loro suonano col “cuore”.
Inutile dire che considero tale assunto quantomeno insulso visto che, se è vero che la musica è un linguaggio, maggiore sarà la conoscenza dei “vocaboli”, della “grammatica” e della “letteratura” di questo linguaggio, più mi verrà facile esprimere anche ciò che ho dentro al ”cuore”!
"

Patrick Fisichella

Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  fritznet il Mer 4 Mag 2011 - 23:26

Non credo che Branca o Frith facciano la musica che fanno per limiti tecnici o compositivi, anzi ...
sono scelte estetiche di esplorare nuovi approcci agli strumenti e alle composizioni, possono non piacere affatto, ma siamo neill'ambito dei gusti, senza nulla togliere alla tecnica tradizionale.
D'altra parte credo che la prima volta che si è suonata una chitarra distorta sicuramente qualcuno avrà imprecato "contro quel rumore fastidioso"... Hehe

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  DACCLOR65 il Mer 4 Mag 2011 - 23:29

@Patrick ha scritto:@Artinside e Fritznet

Vi rispondo con un estratto della prefazione dal mio metodo di chitarra moderna, spero di prossima uscita (entro il 2011?)

"Personalmente ritengo che la chitarra moderna (e la musica improvvisativa in generale) sia soprattutto “teoria applicata”, prima ancora che tecnica. Prescindere da ciò, a mio avviso, significa costruire musicisti “monchi”, privi cioè di quella parte di ragionamento che deve essere alla base di qualunque attività umana sensata. Ho incontrato troppo spesso musicisti, ahimé anche affermati, che candidamente ammettono di non sapere cosa suonino sulla chitarra, perchè tanto l’importante è che “suoni bene”.

Un’ altra corrente di pensiero molto presente, con la quale mi scontro dialetticamente ormai da anni, è rappresentata da quelle persone che sostengono che la teoria e la tecnica uccidano la “fantasia”. Loro suonano col “cuore”.
Inutile dire che considero tale assunto quantomeno insulso visto che, se è vero che la musica è un linguaggio, maggiore sarà la conoscenza dei “vocaboli”, della “grammatica” e della “letteratura” di questo linguaggio, più mi verrà facile esprimere anche ciò che ho dentro al ”cuore”!
"

Patrick Fisichella

Che poesia! mi genofletto! Smile

DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19629
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:





http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  Patrick il Mer 4 Mag 2011 - 23:33

@fritznet ha scritto:Non credo che Branca o Frith facciano la musica che fanno per limiti tecnici o compositivi, anzi ...
sono scelte estetiche di esplorare nuovi approcci agli strumenti e alle composizioni, possono non piacere affatto, ma siamo neill'ambito dei gusti, senza nulla togliere alla tecnica tradizionale.

Ci vuole coraggio a pensare che quello sia suonare la chitarra.

Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  fritznet il Mer 4 Mag 2011 - 23:40

So che il paragone è sproporzionato, ma conoscerai di sicuro l'aneddoto che riguarda la prima della Sagra della Primavera di Igor Strawinsky , quando parte del pubblico ha tentato di mettergli le mani addosso...
Ora La sagra della Primavera è considerata un pezzo importante della musica del '900 e nessuno s'indigna nel sentirla.
Ripeto, Branca e Frith non sono paragonabili a Strawinsky, ma personalmente ammiro molto chi cerca nuovi linguaggi o nuovi approcci alla musica che il risultato mi piaccia o meno. Smile

Fra l'altro condivido totalmente quello che dici nell'estratto più sopra, è evidente che maggiore è la padronanza del linguaggio (parlato o musicale che sia) maggiore sarà la facilità di espressione, anche dal punto di vista "emotivo".
Ciò non togli che poi qualcuno scelga di "superare" il linguaggio che nel momento storico è comune, condiviso, per cercare nuove strade


Ultima modifica di fritznet il Mer 4 Mag 2011 - 23:45, modificato 1 volta

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  ingemar il Mer 4 Mag 2011 - 23:40

@Patrick ha scritto:
@ingemar ha scritto:
potresti rispondere alle mie domande, prima di deridere quell'assoluto fenomeno di Branca? Kiss

Costruiscimi una quadriade sul secondo grado di la minore armonico. Se rispondi esattamente ti rispondo! Very Happy

ok, ho dimostrato quello che mi premeva dimostrare. è stato più facile del previsto Clap

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  Abulafia il Mer 4 Mag 2011 - 23:55

@ingemar ha scritto:
@Patrick ha scritto:
@ingemar ha scritto:
potresti rispondere alle mie domande, prima di deridere quell'assoluto fenomeno di Branca? Kiss

Costruiscimi una quadriade sul secondo grado di la minore armonico. Se rispondi esattamente ti rispondo! Very Happy

ok, ho dimostrato quello che mi premeva dimostrare. è stato più facile del previsto Clap

Cioè? Che non sai di cosa sta parlando? Embarassed

Abulafia
Giovane Saggio Polemico del Forum
Giovane Saggio Polemico del Forum

Data d'iscrizione : 26.03.08
Numero di messaggi : 2653
Località : Sora (frosinone)
Occupazione/Hobby : Praticante Avvocato abilitato al patrocinio® / Lettura (Libri&Fumetti), Pc, Musica, Fantascienza
Provincia (Città) : E sempre allegri bisogna stare / che il nostro piangere fa male al re
Impianto :
Spoiler:
Giradischi Technics SL-BD22
Preamplificatore TCC TC-754
Amplificatore Sonic Impact T-Amp Prima Versione
Diffusori Indiana Line HC504


http://psogos.splinder.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  fritznet il Gio 5 Mag 2011 - 0:04

Ma no, in teoria si sta parlando tutti di Musica, con concezioni ed approcci un pochino diversi...

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  Patrick il Gio 5 Mag 2011 - 0:12

@fritznet ha scritto:So che il paragone è sproporzionato, ma conoscerai di sicuro l'aneddoto che riguarda la prima della Sagra della Primavera di Igor Strawinsky , quando parte del pubblico ha tentato di mettergli le mani addosso...
Ora La sagra della Primavera è considerata un pezzo importante della musica del '900 e nessuno s'indigna nel sentirla.
Ripeto, Branca e Frith non sono paragonabili a Strawinsky, ma personalmente ammiro molto chi cerca nuovi linguaggi o nuovi approcci alla musica che il risultato mi piaccia o meno. Smile

Stravinskij, Wagner, Schoenberg, cercavano nuovi linguaggi soprattutto dal punto di vista compositivo, armonico e melodico, sfruttando forme compositive come l'atonale libero, del quale se ti va, possiamo parlare approfonditamente, ho realizzato anche brani per chitarra utilizzando l'atonale (intendiamoci, porcate, esperimenti mal riusciti). Loro non stupravano violini o pianoforti come Branca fa con le chitarre.

Steve Vai è uno dei veri sperimentatori, uno dei grandi innovatori e sviluppatori della chitarra moderna. Lui fa parte di quella ristretta cerchia di chitarristi che sono riusciti a portare lo strumento aldilà dei propri confini.





Compratevi sto dvd e poi mi dite. La realizzazione audio, visto che siamo in un sito di hi-fi, è superba.

Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  Patrick il Gio 5 Mag 2011 - 0:14

@ingemar ha scritto:

ok, ho dimostrato quello che mi premeva dimostrare. è stato più facile del previsto Clap

E si, io proprio me ne vanterei...

ma neanche una settima di dominante in tonalità di fa maggiore? Programma di primo anno di chitarra moderna... Very Happy

Dico, almeno un minimo di basi le avrai? Hehe

Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  ingemar il Gio 5 Mag 2011 - 0:18

@Abulafia ha scritto:Cioè? Che non sai di cosa sta parlando? Embarassed


patrick, non è sviando sulla derisione di chi non la pensa come te che puoi evitare di rispondere alle domande che ti vengono poste. parli basandoti su assiomi (la musica è linguaggio?), tiri in ballo il "pensiero" e subito dopo ti contraddici affermando che è Musica, non "filosofia", hai parlato solo di tecnica e basato tutto solo ed unicamente su quella, collezionando una triste dopo l'altra.
io penso che questa (per altro una delle migliori formazioni possibili) sia un esempio abbastanza lampante di "sperimentazione chitarristica" (che termine obsoleto), non certo quel cut&paste di funambolismi tecnici ad opera di Vai & band, e solo quelli, apprezzabili al circo, ma per quanto mi riguarda noiosi come poche cose al mondo, oltre che banali e limitati dal punto di vista creativo/artistico.

è comunque consigliabile prima di fare lo spaccone alla "so tutto io" di accertarti delle eventuali competenze del tuo interlocutore, di cuore.

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  nd1967 il Gio 5 Mag 2011 - 7:26

@ingemar ha scritto:io penso che questa (per altro una delle migliori formazioni possibili) sia un esempio abbastanza lampante di "sperimentazione chitarristica" (che termine obsoleto), non certo quel cut&paste di funambolismi tecnici ad opera di Vai & band, e solo quelli, apprezzabili al circo, ma per quanto mi riguarda noiosi come poche cose al mondo, oltre che banali e limitati dal punto di vista creativo/artistico.
Quello che non capisco io è la tua affermazione che Branca sia il miglior chitarrista del mondo.

La tua risposta di qualche post fa
@ingemar ha scritto:in base all'approccio allo strumento e alla composizione, alla melodia. inarrivato. pecoroni come steve vai o satriani che fanno piopiopiopio veloce veloce e rimani a bocca aperta con la "musica" hanno poco a che fare. mi trasmette molto di più quel video "inquietante" di intere discografie di steve vai.
la musica non è solo tecnica, concorderete con me che un approccio del genere è limitativo, oltre che superficiale.
non mi soddisfa.

Cioè posso capire che a te piaccia moltissimo per il suo approccio e per quello che scrive, ma da qui a dire che sia il miglior chitarrista del mondo ce ne passa. E non tirarmi in ballo Steve Vai o similari.
Parliamo piuttosto di quelli che sono considerati grandi chitarristi (ho detto grandi non i migliori) e non solo per la tecnica, ma sopratutto per quello che hanno scritto/suonato: che so Jimmy Page, Pete Townshend, David Gilmour giusto per dirne tre che mi piacciono. Tu mi dici che Branca è più grande di questi? Perchè?

Giusto per informativa.
Questa è la classifica di Rolling Stone

http://www.rollingstone.com/music/lists/100-greatest-guitarists-of-all-time-19691231

Ovviamente ognuno avrà la propria classifica Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  aschenaz il Gio 5 Mag 2011 - 8:01

Dall'alto della mia assoluta ignoranza musicale, nel senso attivo,
mi permetto di dire qualcosa.

Avete cominciato tutto col piede sbagliato: la polemica è nata
dal considerare Branca soprattutto un chitarrista. Branca è
un compositore, uno sperimentatore e, come chitarrista, non
credo sia migliore di altri citati in questo stesso topic. Quel
"virtuosismo" postato sopra non gli fa onore: neanche a me,
che sono di vedute molto aperte in campo musicale, piacciono
quegli estremismi.

Che poi la sua musica possa non piacere, è questione di gusti.
Ma da qui a deridere, come avete fatto, un Glenn Branca...!

Se poi tutta la musica deve aderire alla forma-canzone, allora
sono migliaia gli artisti da buttare nella spazzatura...!

E, come chitarrista, si è partiti da due estremi opposti: uno
diceva che è il miglior chitarrista di tutti i tempi, un altro che
è spazzatura. Come sempre, può darsi che la verità stia nel mezzo.

aschenaz
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.11.10
Numero di messaggi : 566
Località : Reggio Calabria
Impianto : ...
lettore Philips DVP3520
dac SMSL dir9001pcm1793opa2134
ampli SMSL SA36 TA2020/TA2024
diffusori 2 Pi Tower autocostruiti



Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  ingemar il Gio 5 Mag 2011 - 8:05

@nd1967 ha scritto:
Parliamo piuttosto di quelli che sono considerati grandi chitarristi (ho detto grandi non i migliori) e non solo per la tecnica, ma sopratutto per quello che hanno scritto/suonato: che so Jimmy Page, Pete Townshend, David Gilmour giusto per dirne tre che mi piacciono. Tu mi dici che Branca è più grande di questi? Perchè?
per i motivi di cui sopra, che non ti soddisfano, ma visto che purtroppo non siamo a scuola, mi sa che dovrai farteli andare bene, oppure elucubrarci un po', magari *ascoltando* l'opera di branca, prima di giudicare (per altro, non è solo noto come chitarrista, ma soprattutto come compositore, l'ho sentito nominare la prima volta in conservatorio, per dire, ormai tre lustri fa).
gli altri nomi che fai sono i soliti chitarristi, soliti nomi, soliti luoghi comuni che mi vengono tirati in ballo da quando ho preso una chitarra in mano la prima volta (manca hendrix, l'unico che forse è stato *davvero* di rottura e che ha detto qualcosa di nuovo). tutti ottimi, eh, ma come si scriveva da un'altra parte, denotano che spesso ci si ferma lì per dare giudizi e non si vede ad un palmo del proprio naso. e si portano in ballo ridicole classifiche su ridicole riviste da parrucchiera. Cool

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  rattaman il Gio 5 Mag 2011 - 8:10

Ragazzi anche io penso che avete sbagliato l'approccio alla discussione ,ognuno percepisce la musica in modo diverso quindi e stupido poi andare sul personale,(io sono più bravo e preparato di te) ...pensate un pò "per me" il migliore e THE EDGE Kiss .......dai non ne meglio farvi una schitarrata insieme !!!! afro

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5128
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  Artinside il Gio 5 Mag 2011 - 8:25

@aschenaz ha scritto:Dall'alto della mia assoluta ignoranza musicale, nel senso attivo,
mi permetto di dire qualcosa.

Avete cominciato tutto col piede sbagliato: la polemica è nata
dal considerare Branca soprattutto un chitarrista. Branca è
un compositore, uno sperimentatore e, come chitarrista, non
credo sia migliore di altri citati in questo stesso topic. Quel
"virtuosismo" postato sopra non gli fa onore: neanche a me,
che sono di vedute molto aperte in campo musicale, piacciono
quegli estremismi.

Che poi la sua musica possa non piacere, è questione di gusti.
Ma da qui a deridere, come avete fatto, un Glenn Branca...!

Se poi tutta la musica deve aderire alla forma-canzone, allora
sono migliaia gli artisti da buttare nella spazzatura...!

E, come chitarrista, si è partiti da due estremi opposti: uno
diceva che è il miglior chitarrista di tutti i tempi, un altro che
è spazzatura. Come sempre, può darsi che la verità stia nel mezzo.

@rattaman ha scritto:Ragazzi anche io penso che avete sbagliato l'approccio alla discussione ,ognuno percepisce la musica in modo diverso quindi e stupido poi andare sul personale,(io sono più bravo e preparato di te) ...pensate un pò "per me" il migliore e THE EDGE Kiss .......dai non ne meglio farvi una schitarrata insieme !!!! afro
Oki
Caro Patrick, in realtà la differenza sta nell'approccio. Arte, sperimentazione e abbattimento polisemico. Tutto qua. Come dice Aschenaz Branca è uno sperimentatore, non credo abbia mai voluto essere considerato un virtuoso del mezzo. E' da un pezzo che, nell'arte, il virtuosismo non è l'elemento principale per valutare la bontà di un opera. Raffaello e Leonardo erano dei virtuosi del pennello, il tutto supportato da grandi cose da dire e qualità estetica. E' pieno di pittori supertecnici della loro epoca dei quali non ricordiamo quasi il nome. Ripeto, tutto qua. Ma credo sia un dialogo tra sordi Smile

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  nd1967 il Gio 5 Mag 2011 - 8:37

@ingemar ha scritto:ma come si scriveva da un'altra parte, denotano che spesso ci si ferma lì per dare giudizi e non si vede ad un palmo del proprio naso.
Questo mi da fastidio di te.
Io non ho dato nessun giudizio su Branca (vai a rileggerti i miei post). Ho detto solo che non lo conoscevo.
E ho chiesto lumi per imparare.
Invece tu dall'altro della tua scacenza (visto che solo tu sai andare oltre il palmo del proprio naso) prima dici che è il più grande chitarrista di tutti i tempi per te e poi quando ti si chiede perché cambi direzioni e dici che lui è principalmente un compositore.
Ripeto... a me che Branca sia il primo o l'ultimo non me ne frega una cippalippa.
Era per capire il tuo approccio, i tuoi parametri, e adesso l'ho capito.
Noi siamo una mandria di pecoroni ignoranti e tu quello che ha visto e conosce la luce.
@ingemar ha scritto:e si portano in ballo ridicole classifiche su ridicole riviste da parrucchiera. Cool
Anche tu impara a guardare oltre il tuo naso... quella era una battuta. Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  Stentor il Gio 5 Mag 2011 - 8:46

@Patrick ha scritto:Sinceramente, caro Andrea, mi mancava. Adesso provo a dare un orecchio ed un occhio per capire se una cosa che, a primo acchitto, mi sembra assolutamente inutile e stupida quanto orribile possa invece avere una qualche utilità. Ironic

Vista solo adesso la chitarra ...sono allucinato ....che si inventa la gente per farsi notare in qualche modo Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  DACCLOR65 il Gio 5 Mag 2011 - 9:03

@aschenaz ha scritto:Dall'alto della mia assoluta ignoranza musicale, nel senso attivo,
mi permetto di dire qualcosa.

Avete cominciato tutto col piede sbagliato: la polemica è nata
dal considerare Branca soprattutto un chitarrista.


Infatti! si tratta del famoso digestivo amaro FERNET BRANCA! nel senso che fa cagare! Laughing


DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19629
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:





http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  aschenaz il Gio 5 Mag 2011 - 9:10

@DACCLOR65 ha scritto:...
Infatti! si tratta del famoso digestivo amaro FERNET BRANCA! nel senso che fa cagare! Laughing
Bella battuta! Very Happy

Ma non credo contribuisca a smorzare i toni della disputa...

aschenaz
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.11.10
Numero di messaggi : 566
Località : Reggio Calabria
Impianto : ...
lettore Philips DVP3520
dac SMSL dir9001pcm1793opa2134
ampli SMSL SA36 TA2020/TA2024
diffusori 2 Pi Tower autocostruiti



Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  Patrick il Gio 5 Mag 2011 - 9:51

@ingemar ha scritto:

io penso che questa (per altro una delle migliori formazioni possibili) sia un esempio abbastanza lampante di "sperimentazione chitarristica" (che termine obsoleto), non certo quel cut&paste di funambolismi tecnici ad opera di Vai & band, e solo quelli, apprezzabili al circo, ma per quanto mi riguarda noiosi come poche cose al mondo, oltre che banali e limitati dal punto di vista creativo/artistico.

Sei stato tu a dire che "parlare di Vai in un thread su Branca" era offensivo. Sei tu a fuggire dalle domande. Spiegami il perchè, in termini musicali, Branca sarebbe il più grande chitarrista di sempre, dato che io non riesco neppure a vederlo il chitarrista. Io ti rispondo che se alla prova di improvvisazione ad un esame di chitarra, uno si presenta facendo una cosa simile a quella fatta da Branca in quella specie di video che hai postato, gli tagliano le corde, gli spezzano il manico della chitarra in due e gli tirano tanti di quei calci in culo da rompergli il coccige. Non c'è logica, studio, costruzione, tecnica, solo rumore casuale.

@ingemar ha scritto:

è comunque consigliabile prima di fare lo spaccone alla "so tutto io" di accertarti delle eventuali competenze del tuo interlocutore, di cuore.

Ti ho chiesto ripetutamente di portare la discussione ad un livello più "elevato" ma non hai voluto o saputo farlo. Ti ho chiesto più volte di dire quali fossero le tue competenze, ma non hai risposto.

Ma mi dici uno di te che idea dovrebbe farsi? E' strano il tuo comportamento, sai? Credi sia il modo giusto di comportarsi con un interlocutore?
Sai benissimo che in passato c'è stato qualcuno su questo forum che ha sponsorizzato le casse con il woofer da 4" migliori al mondo. Quando gli è stato chiesto di spiegare la perentorietà di tale affermazione, ha fatto l'offeso e si è rifiutato di rispondere. Il tuo mi sembra un comportamento analogo.

Ti propongo, serenamente e sinceramente, di affrontare insieme un'analisi di un brano che reputi paradigmatico del repertorio di Branca. Ne potremmo discutere qui sul forum, magari aprendo un apposito thread, cercando di usare un linguaggio più semplice possibile, in modo da rendere fruibili i contenuti anche agli altri partecipanti. Potrebbe essere un modo per far capire meglio a chi ci legge alcuni concetti base, come ad esempio, cosa si intende per armonia, melodia, cos'è una tonalità, quali tecniche e quali costruzioni preferisce un chitarrista piuttosto che un altro...
Credo che possa essere un'idea interessante, sempre che tu accetti il CONFRONTO, conditio sine qua non per lo svolgimento di una qualsivoglia attività sociale umana.

Con rispetto,
Patrick

Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  ingemar il Gio 5 Mag 2011 - 10:25

@nd1967 ha scritto:
Invece tu dall'altro della tua scacenza (visto che solo tu sai andare oltre il palmo del proprio naso) prima dici che è il più grande chitarrista di tutti i tempi per te e poi quando ti si chiede perché cambi direzioni e dici che lui è principalmente un compositore.
dico solo che è il mio chitarrista preferito (e ti spiego brevemente perché, solo che non ti soddisfa, amen), e che è (anche e soprattutto) riconosciuto come compositore,. non è cambiare direzione, è dettagliare, casomai.
non so se siete una mandria di pecoroni ignoranti (mai detto ciò, né mi permetterei di dirlo), di sicuro ignoravate in due l'esistenza di branca...e di sicuro la chiusura mentale di patrick che giudica un'opera o un'esecuzione solo basandosi sulla tecnica è, come già espresso, limitativo e dovrebbe farlo riflettere, più che sparare sentenze. Glasses

quella chitarra non è per farsi notare (per quello ci sono già le guitarre con 121354 corde che usano alcuni virtuosi Smile), ma ha un senso ben preciso:
Branca also built a double-body guitar which, similar to the screwdriver technique, looks like an artistic and humoristic dada statement, but in fact this also contained some truth about consonance.
The Moodswinger scale, based on the same values Harry Partch worked with, is a mirror image. Branca's guitar is a mirror image too. So probably, Branca knew quiet well what was happening and his double bodied instrument is not a joke at all. It has to do with harmonic truth of two opposed string parts- the natural overtone series and their complementary series which are the basics for musical tuning systems. Branca and Sonic Youth went back to the more physical harmonic rules. And of course, many sound patterns used in experimental rock are deviations from the major and minor scale and therefore lesser consonant, but there is a paradox. Out of the swamp of dissonance, new primitive creatures come alive and climb out of the lake. These primal creatures may sound odd but when watched closer they share the harmonic physical values for consonant sound with Chinese traditional music. Pop music is false in its solid pattern, because it is off key in relation to the physical just intervals. Experimental rock instead is, in a certain way, less false than pop music, because this kind of music does not solidly stick to the false 12-TET tuning, but slightly bends the tones to more consonant values.

The third bridge system provides proof for this, but I can also explain a similar situation about amplifier feedback related to overblowing, which is following the same rules of the natural overtone series. Heavy distortion enhances the overtone range of a string vibration, also returning back to those physical laws. That's why heavy metal is played on only one or two strings instead of all six. The natural overtone series doesn't match the off-key inharmonic 12-TET tones of the other strings which complete the chords. I assume that a similar phenomenon is present in electronic equipment which is used in an altered way, like circuit bending or the overdriven Roland 303 used in acid house music. The Velvet Underground used alternate tunings often tuned in unison or in octaves, which also leads to a 'quiet' driven sound. On Sonic Youth's album Sister, I hear guitars which almost remind me of the sound of a trumpeting elephant. This is no coincidence, but the result of physical forces.

So my conclusion is all these extended techniques used in experimental rock lead to a more natural just harmonic structure compared to the traditional techniques used in mainstream pop music, which is harmonically off the road, instead of the assumed middle of the road.

(da http://www.furious.com/perfect/experimentalstringinstruments.html)

si tratta solo di essere meno conservatori e di aprire un po' la testa (e le vedute), eh!

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  Wolfgang il Gio 5 Mag 2011 - 10:33

@MaurArte ha scritto:Strutture armoniche


...e che palle! Very Happy

Comunque, paragonare Vai a Satriani è un errore. Chiunque abbia un minimo di sensibilità musicale sa riconoscere le notevoli differenze tra i due, anche se il secondo è stato maestro del primo. Vai è senz'altro tecnicamente mostruoso ma la sua capacità di scrivere musica non è eccelsa. Satriani a mio avviso è il chitarrista moderno che meglio integra le due cose, avendo una tecnica strabiliante e personale e riuscendo a scrivere grande musica. Personalmente trovo molto più irritanti musicisti come Petrucci e Malmsteen (e tanti altri), la cui tecnica fa di tutto per uccide il valore artistico della loro musica.
Riguardo a Branca e alla sperimentazione estrema nella musica, penso che il discorso sia paragonabile a quel tipo di arte nella quale non conta il risultato quanto piuttosto l'idea e il procedimento creativo. Pensate a come è partita questa discussione... in effetti tutto è originato dalla foto di una chitarra "strana". Ho l'impressione che la gente si soffermi sulla chitarra, oppure sul modo in cui si suona, e non sulla musica. Se ci pensate bene, con tutte le differenze del caso, è un po' la stessa cosa che ascoltare le inutili produzioni di megastar pop che attirano le masse solo per il loro aspetto, per il modo in cui si vestono e per il gossip per producono. Ovviamente questa è un'estremizzazione ma il meccanismo psicologico di base secondo me è lo stesso. Personalmente, troverei assurdo ascoltare a casa mia musica del genere ma non avrei alcun problema ad andare ad un concerto di Branca, perché sarebbe la piena realizzazione del suo modo di fare musica (e per me vale lo stesso per il punk e la maggior parte del metal).
E diciamo la verità... con tutta la grande musica che è stata prodotta in passato e viene prodotta adesso (che però bisogna andarsi a cercare, dato che nei canali accessibili al grande pubblico viene ignorata), c'è così tanta scelta che discutere su chi sia il più grande chitarrista al mondo è una sega mentale veramente inutile.

Wolfgang
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 415
Località : ...
Occupazione/Hobby : male/bene
Impianto : Ampli: TA2024B Topping mod
Pre: Prefet MKII by Tfan
DAC: Muse TDA 1543 x 4 mod Vincenzo
Sorgente: Oppo DV-980H
Diffusori: Kef Cresta 10 mod
Cavi di segnale: autocostruiti coassiali semibilanciati e sbilanciati
Cavi di potenza: autocostruiti TNT TripleT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Glenn Branca ... ma che strana chitarra (Patrick, conosci?)

Messaggio  ingemar il Gio 5 Mag 2011 - 10:41

@Patrick ha scritto:Credo che possa essere un'idea interessante, sempre che tu accetti il CONFRONTO, conditio sine qua non per lo svolgimento di una qualsivoglia attività sociale umana.

Con rispetto,
Patrick

caro Patrick,
il confronto lo accetto solo di fronte ad antagonisti, non è questo il caso, è un dialogo normalissimo che prescinde tecnicismi che, i fini del discorso, sono totalmente irrilevanti visto che, mi pare di averlo ribadito, il giudizio di un'opera prescinde totalmente la forma tecnica (ma casomai l'uso che se ne fa).
Tu porti esempi "scolastici" (esame di improvvisazione a Glenn Branca? e perché mai?) che possono aver valore in ambito didattico/accademico ma a livello artistico lasciano il tempo che trovano.
Per il resto, siccome voglio dimostrarti che non sono pieno di me, no, non saprai da me il mio eventuale percorso musicale, né le mie eventuali competenze, non ho bisogno di scrivermi una eventuale bio da mettere sul mio eventuale myspace, né di scrivere se e che eventuali premi avrei vinto (come se valessero qualcosa!). sono tutte cose che esulano dal discorso che si sta facendo, da parte mia in modo civile, da parte tua con tono denigratorio.
tu non riesci a vedere il chitarrista in Branca, bene, concorderai con me che un limite tuo, più che mio.
Non c'è logica, studio, costruzione, tecnica, solo rumore casuale.. concorderai con me che la tu incapacità di vedere quelle cose è un limite tuo, più che mio.


Ultima modifica di ingemar il Gio 5 Mag 2011 - 10:42, modificato 2 volte

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum