T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 27
No, era meglio quello vecchio
54% / 32
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
ALIENTEK D8Ieri alle 20:36kalium
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 16%
7 Messaggi - 16%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 39 utenti in linea :: 3 Registrati, 1 Nascosto e 35 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

mrcrowley, pallapippo, Snap

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Boxerista
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 17.04.11
Numero di messaggi : 12
Località : messina
Impianto : Lm1875,vari Tamp ,diffusori autocostruiti

Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Dom 17 Apr 2011 - 17:07

Buonasera, non ho resistito ed ho acquistato due di queste schede su ebay ,in totale meno di 10 euro per entrambe.
http://cgi.ebay.it/Mono-25-W-Audio-Power-AMP-Module-LM1875-amplifier-/250803012965?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3a65064565
Secondo voi ne vale la pena farne un dual mono?
Adesso il venditore dopo le mie ha alzato il prezzo della spedizione Smile .
Vorrei utilizzare due toroidali da 18V ,e vorrei qualche consiglio per la sezione alimentazione con ponte raddrizzatore,
circa il valore dei condensatori etc...
Grazie
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Dom 17 Apr 2011 - 20:53
il senso di fare un dual-mono nel tuo caso, è identico a qualsiasi altro caso in cui ti ritrovi due schedine finali mono e completamente separate Wink
puoi farlo, ci saranno suppongo i soliti miglioramenti sulla separazione dei canali, e ovviamente un aumento di costi..

cerca il progetto di Vincenzo con LM1876 (LM1876 è praticamente come 2 LM1875 in un unico chip) , o quello di Maurarte per LM3886, io stesso avevo comprato una schedina cinese con 2 LM1875, montata e documentata sul forum..
l'alimentatore ha una struttura assai simile in tutti i casi, secondari -> 1-2 ponti raddrizzatori -> banco di condensatori di livellamento -> schedine amplificatrici , cambiano al massimo i valori dei condensatori (nel mio caso con LM1875 avevo usato lo stesso ponte che avevo usato per LM3886, mi avanzava Wink )

si vedono saltuariamente usare alimentatori stabilizzati (che qualcuno addita come "meglio suonanti") ma questi che ti porto in esempio, che sono non-stabilizzati, sono la stragrande maggioranza..

...il trafo di cui necessiti (o i trafi se dual mono) dovranno avere ciascuno 2 secondari da 18V..
avatar
Boxerista
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 17.04.11
Numero di messaggi : 12
Località : messina
Impianto : Lm1875,vari Tamp ,diffusori autocostruiti

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Dom 17 Apr 2011 - 22:06
Grazie per la risposta,anch'io ho già una scheda cinese con un operazionale per preamplificazione,che su consiglio di Vincenzo,ho sostituito con miglioramento non indifferente. Ho visto il progetto di Vincenzo con Lm1876 ,ma posso utilizzare gli stessi valori per i condensatori e lo stesso diodo?
Non da molto mi sono avvicinato all'audiocostruzione e piu' che altro con diffusori,per gli amp,mi sono limitato a reperire le schede ed assemblare.
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Dom 17 Apr 2011 - 23:22
@madqwerty ha scritto:
si vedono saltuariamente usare alimentatori stabilizzati (che qualcuno addita come "meglio suonanti") ma questi che ti porto in esempio, che sono non-stabilizzati, sono la stragrande maggioranza..


Marco, di questi stabilizzati si parlava molto su Diyaudio... CarlosFM ed altri ne hanno elaborati diversi e le impressioni d'ascolto sono quasi sempre positive.... Di certo, questo approccio cozza un pò con quello di Daniel ed altri come lui, che sembrano (CREDO) prediligere "l'impulsività" dell'alimentazione (PLIIIS, se dico ca%&ate, correggimi!)....
Tu che ne pensi? Merita provare uno stabilizzato su un Gainclone? Roba tipo questa, per capirci:
avatar
Boxerista
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 17.04.11
Numero di messaggi : 12
Località : messina
Impianto : Lm1875,vari Tamp ,diffusori autocostruiti

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Dom 17 Apr 2011 - 23:31
Forse per un neofita come me ,non sarebbe semplice da realizzare.
Andrebbe montato su PCB o anche su una millefori?
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Dom 17 Apr 2011 - 23:52
@Boxerista ha scritto: Forse per un neofita come me ,non sarebbe semplice da realizzare.
Andrebbe montato su PCB o anche su una millefori?

Nooo, su una millefori credo andrebbe benissimo...
Però considera che i voltaggi qua sono adatti ad un 3886 o 3875, non 1875!

P.S. Ma ha gli occhiali da sole quel boxer? Cool Laughing
avatar
Boxerista
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 17.04.11
Numero di messaggi : 12
Località : messina
Impianto : Lm1875,vari Tamp ,diffusori autocostruiti

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Lun 18 Apr 2011 - 14:46
Io avrei intenzione di fare un dual mono ,sicuramente due power supply, e non so quanto sia importante
due e non un toroidale.
Userei comunque 2 secondari 18V 120VA
Le schedine con LM1875 sembrerebbero di buona fattura.

p.s, Si ha gli occhiali da sole,lei adora prendere il sole ed ascoltare le buona musica.....al volume che decido io...
è l'unica a casa che nn fa storie.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10260
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Lun 18 Apr 2011 - 15:44
forse è un pò sorda, scherzo. Smile
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Lun 18 Apr 2011 - 18:52
@Boxerista ha scritto: Io avrei intenzione di fare un dual mono ,sicuramente due power supply, e non so quanto sia importante
due e non un toroidale.
Userei comunque 2 secondari 18V 120VA
Le schedine con LM1875 sembrerebbero di buona fattura.

p.s, Si ha gli occhiali da sole,lei adora prendere il sole ed ascoltare le buona musica.....al volume che decido io...
è l'unica a casa che nn fa storie.

Minchia, io mi sono fatto prendere la mano ed ho comprato QUATTRO toroidali ad uscita singola 25,5-0 da 80va ciascuno per alimentare un altro 3875 in aria.... Laughing

P.S. Troppo bella la boxerina Smile ! I miei due sacchi di pulci mi sopportano, ma mi guardano spesso con un certo astio se alzo troppo! Very Happy
avatar
Boxerista
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 17.04.11
Numero di messaggi : 12
Località : messina
Impianto : Lm1875,vari Tamp ,diffusori autocostruiti

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Lun 18 Apr 2011 - 21:43
Ed allora 2 toroidali,dal momento che puo' fare differenza.
Su costruire hifi avevo visto questo progetto con 1 solo.
Ma a questo punto tu 4 lui uno......io almeno 2.
Visto che come hai capito,sono a quasi 0,dopo vorrei fare l'insulto con le PCL86,Vincenzo mi ha cortesemente dato l'anno scorso lo schema, ho solo dei dubbi sui TU, non ho letto da nessuna parte dei TUU ,di audiofaidate che possono poi eventualmente essere utilizzati per altri progetti.

avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Lun 18 Apr 2011 - 22:49
@Boxerista ha scritto: Ho visto il progetto di Vincenzo con Lm1876 ,ma posso utilizzare gli stessi valori per i condensatori e lo stesso diodo?
certamente, LM1876 è molto molto simile a una coppia di LM1875, il progetto di Vincenzo è fatto a modo quindi puoi tranquillamente riciclare il suo alimentatore..
la mia schedina cinese proponeva questo : http://www.tforumhifi.com/t7041-pcb-lm1875-cinese#114318 in pratica un unico C di valore compreso tra 3300 e 4700uF, per ramo e per canale (nel mio caso erano 2 in parallelo per ogni ramo, perchè l'alimentazione era unica).
usa pure il ponte consigliato da Vince (il mio progetto cinese riferiva ad un qualsiasi ponte generico 600V/4A)
hai visto l'alimentazione implementata per il Gainclone Magic ? al di là dei valori, ha una struttura leggermente diversa, e usa un ponte per ogni secondario.. potresti pensarci, anche questa dovrebbe essere una miglioria Wink

@porfido ha scritto:
Marco, di questi stabilizzati si parlava molto su Diyaudio... CarlosFM ed altri ne hanno elaborati diversi e le impressioni d'ascolto sono quasi sempre positive.... Di certo, questo approccio cozza un pò con quello di Daniel ed altri come lui, che sembrano (CREDO) prediligere "l'impulsività" dell'alimentazione (PLIIIS, se dico ca%&ate, correggimi!)....
nessuna cazzata, e poi non credo di essere in grado di correggerti Very Happy
anche qui un utente aveva evidenziato la superiorità (a suo parere) dell'alimentazione stabilizzata su quella non, nel suo GC, non ricordo chi e quando però..
mah, alla fine chi lo sa qual è la soluzione migliore, magari manco esiste, una soluzione "migliore" Very Happy

@porfido ha scritto:
Però considera che i voltaggi qua sono adatti ad un 3886 o 3875, non 1875!
non conosco quel regolatore, ma se lavora come gli altri, la tensione generata dipende dal rapporto tra 2 resistenze fisse..si ricalcola oppure si mette un trimmer, e crea tutte le tensioni che vogliamo Razz

@Boxerista ha scritto: Io avrei intenzione di fare un dual mono ,sicuramente due power supply, e non so quanto sia importante
due e non un toroidale.
Userei comunque 2 secondari 18V 120VA
visto che punti molto a questo concetto di "dual mono" , sì, è decisamente il caso di farlo "completo" usando quindi 2 trasformatori...
ogni trasformatore dovrà disporre di due secondari da 18V ognuno (separati, o collegati tra loro ad un capo)
120VA totali su ogni trafo sono ampiamente sufficienti Cool
avatar
Boxerista
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 17.04.11
Numero di messaggi : 12
Località : messina
Impianto : Lm1875,vari Tamp ,diffusori autocostruiti

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Lun 18 Apr 2011 - 23:35
Grazie,mi si state schiarendo le idee,mi rifaccio al ponte di Vincenzo e prendero' su RS due toroidali.
Ma a questo punto ,mi chiedo se i toroidali li prendessi da 12V ed alimentassi con 24 non dovrei superare i 34 V ,quindi piu' potenza o sbaglio ed è meglio andare su due da 18 sfruttando un solo secondario?
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Mar 19 Apr 2011 - 7:10
@madqwerty ha scritto:
@porfido ha scritto:
Però considera che i voltaggi qua sono adatti ad un 3886 o 3875, non 1875!
non conosco quel regolatore, ma se lavora come gli altri, la tensione generata dipende dal rapporto tra 2 resistenze fisse..si ricalcola oppure si mette un trimmer, e crea tutte le tensioni che vogliamo Razz


No, no, certo! Intendevo che quello schema non è replicabile tal quale per usarlo su un 1876...
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Mar 19 Apr 2011 - 7:13
@Boxerista ha scritto:Grazie,mi si state schiarendo le idee,mi rifaccio al ponte di Vincenzo e prendero' su RS due toroidali.
Ma a questo punto ,mi chiedo se i toroidali li prendessi da 12V ed alimentassi con 24 non dovrei superare i 34 V ,quindi piu' potenza o sbaglio ed è meglio andare su due da 18 sfruttando un solo secondario?

Usti, mica ho capito....
Comunque guarda anche su Distrelec i prezzi dei componenti, per provare....
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Mar 19 Apr 2011 - 9:58
Scusate se insisto, ma che ne dite di questo ?



Multi-amplification PCB with three integrated amplifiers each PCB and 24 dB/Octave Linkwitz-Riley Electronic filters.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10260
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Mar 19 Apr 2011 - 10:58
direi che a livello generale sembra una buona idea, anche se probabilmente con un cross tipo behringer o meglio dbx forse sarebbemeno meno complitato, una multiamplificazione con i cip national,sarebbe da provare. Smile
albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Mar 19 Apr 2011 - 11:09
De simone Biagio ha scritto: con un cross tipo behringer o meglio dbx

Wink

avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Mar 19 Apr 2011 - 11:38
Beh, però - a prescindere dal tipo/marca degli ampli - una PCB "all in one" sarebbe molto comoda.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10260
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Mar 19 Apr 2011 - 11:47
Si concordo con te, bisognerebbe sviluppare una basetta per tutti i cip panasonic, dedicata alla multiamplificazione, io parlavo dei crossover elettronici, fra l'altro la basetta che vedo sul link da te postato, potrei sbagliare, mi sembra che sia solamente quella dei crossover, non vedo finali panasonic sopra. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10260
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Mar 19 Apr 2011 - 11:53
Gli ho visti ora nello schema a blocchi, bello, se il cross è di qualità potrebbe essere effettivamente una soluzione interessante, anche se per me troppo complicata. Smile
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Mar 19 Apr 2011 - 12:24
...sarebbe interessante anche una versione con ampli classe D !

Immagina con un bel cross digitale programmabile da USB: si potrebbe fare pure la DRC (Digital Room Correction) via PC !!!
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Mar 19 Apr 2011 - 12:43
@Marco Ravich ha scritto:...sarebbe interessante anche una versione con ampli classe D !

Immagina con un bel cross digitale programmabile da USB: si potrebbe fare pure la DRC (Digital Room Correction) via PC !!!

Come si potrebbe fare un crossover programmabile via usb??? Shocked Mmm scratch Surprised Smile
Qualche idea? (oltre a questa: http://www.webalice.it/meneghettig/xover-pg1.html)
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Mar 19 Apr 2011 - 13:04
...sembra che "qualcuno" ci stia già lavorando:

http://www.diyaudio.com/forums/vendors-bazaar/161220-tas5630-smps-aluminum-case-finished-new-year-coming.html
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10260
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Mar 19 Apr 2011 - 13:39
@Marco Ravich ha scritto:...sarebbe interessante anche una versione con ampli classe D !

Immagina con un bel cross digitale programmabile da USB: si potrebbe fare pure la DRC (Digital Room Correction) via PC !!!
Marco tu mi fai sognare, ma prima o poi mi sveglio ah se mi sveglio. Laughing
avatar
Boxerista
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 17.04.11
Numero di messaggi : 12
Località : messina
Impianto : Lm1875,vari Tamp ,diffusori autocostruiti

Re: Consiglio per ampli dual mono LM1875

il Mar 19 Apr 2011 - 15:10
Ciao Porfidio,è piu' facife che sia io non capace di spiegarmi:
LM 1875 da datashet andrebbe alimentato da 16V a 30V,ma dovrebbe sopportare sino a 65V.
Se ho ben capito il ponte raddrizzatore oltre a convertire la AC in DC ,moltiplica per 1,41 il voltaggio
quindi alimentando con un toroidale da 18V avrei in uscita 25,38 meno una caduta di tensione di circa un Volt.
Quindi se invece impiego due toroidali da 12V collegando i due secondari in serie,avrei 24V
e quindi 24V*1.41 e dovrei avere circa 33V ,e quindi un po' piu' di potenza.
I toroidali da RS,costano molto meno rispetto a Distrelec,non so se qualitativamente siano inferiori.

P.S. Abbi pazienza se ho scritto delle fesserie....per fortuna è un hobby e non un lavoro e sto cercando di capirci
sempre di piu',prima di mettere mani su voltaggi elevate....anche perchè sono un po' sbadato...per ora mi brucio
con il saldatore al massimo Embarassed
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum