T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Oggi alle 20:03 Da bru.b

» costruire nuova cassa per subwoofer
Oggi alle 19:45 Da Telstar

» DAC e casse 2.1
Oggi alle 19:09 Da sed95

» pioneer pl970
Oggi alle 19:05 Da SGH

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Oggi alle 18:40 Da Fedor il mago

» é da prendere???
Oggi alle 18:22 Da valterneri

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 18:01 Da mumps

» primo impianto hifi
Oggi alle 17:38 Da giucam61

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 16:04 Da giucam61

» 24/192 ?
Oggi alle 15:53 Da Nadir81

» Quali casse da controsoffitto?
Oggi alle 15:07 Da Albert^ONE

» Dac per tv HELP!!
Oggi alle 12:11 Da aquero

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Oggi alle 11:11 Da settore 7-g

» Hypex N-core!
Oggi alle 10:47 Da Alex81+

» consiglio diffusori pavimento
Oggi alle 10:13 Da giucam61

» Audio Bronze 2 o Elac Debut B6?
Oggi alle 1:11 Da maoc65

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 22:47 Da alexdz

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Ieri alle 21:39 Da homesick

» (Bo) Gustard x20 usb
Ieri alle 19:56 Da homesick

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 17:59 Da giucam61

» Pioneer pl 320 stroboscopio
Ieri alle 17:42 Da scontin

» TPA3116 2.1 collegamento a Scythe Kro Craft
Ieri alle 17:11 Da MATTGTR

» La scelta è fatta !
Ieri alle 15:24 Da Ark

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ieri alle 14:56 Da Albert^ONE

» Nuova xmos u216
Ieri alle 13:01 Da Telstar

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 10:07 Da mumps

» AR3a
Ieri alle 7:00 Da frugolo80

» Meglio sansui 217 ll oppure nad 60
Ieri alle 3:43 Da mauretto

» t-amp ...fritto ?
Gio 18 Gen 2018 - 22:31 Da Saxabar

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Gio 18 Gen 2018 - 22:28 Da Saxabar

Statistiche
Abbiamo 11335 membri registrati
L'ultimo utente registrato è tintin68

I nostri membri hanno inviato un totale di 805058 messaggi in 52198 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
mumps
 
Masterix
 
scontin
 
lello64
 
silver surfer
 
Telstar
 
stepad
 
sportyerre
 
danilopace
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 74 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 68 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

bru.b, ildomi, p.cristallini, potowatax, SGH, SLD

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Mar 12 Apr 2011 - 10:31

@flovato ha scritto: sul motivo non tutto è chiarito

Fabio ...dopo questa mi arrendo pure io .... non saprei più come spiegartelo ...per me è logico e evidente ..... va beh .... no problem ..abbassate se volete il volume in digitale da foobar ...tanto se non esagerate non ve ne accorgerete della inferiore dinamica.

Lascio a voi continuare questa discussione ..... ciao

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Mar 12 Apr 2011 - 10:31

@flovato ha scritto:
@lello64 ha scritto:io mi arrendo

No, no è interessante che tu vada avanti non demordere.

Sul risultato siamo tutti convinti, sul motivo non tutto è chiarito.
Concordi almeno sul risultato, ovvero hai anche tu la sensazione che i pot digitali ammazzino la dinamica ?
Perchè se non hai questa sensazione allora dobbiamo ripartire da zero.

si flovato ma solo quando sei quasi ormai a zero con il volume. perchè non provi il plugin che ho segnalato su? abbiamo la possibilità di effettuare delle misure. facciamolo.
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7904
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Mar 12 Apr 2011 - 10:32

@Stentor ha scritto:
@flovato ha scritto: sul motivo non tutto è chiarito

Fabio ...dopo questa mi arrendo pure io .... non saprei più come spiegartelo ...per me è logico e evidente ..... va beh .... no problem ..abbassate se volete il volume in digitale da foobar ...tanto se non esagerate non ve ne accorgerete della inferiore dinamica.

Lascio a voi continuare questa discussione ..... ciao

questa è l'altra cosa che non hai capito. sono daccordo con te. ma non per motivi di dinamica !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! lo capisti ?????????????
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7904
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Mar 12 Apr 2011 - 10:33

@lello64 ha scritto:
@flovato ha scritto:
@lello64 ha scritto:io mi arrendo

No, no è interessante che tu vada avanti non demordere.

Sul risultato siamo tutti convinti, sul motivo non tutto è chiarito.
Concordi almeno sul risultato, ovvero hai anche tu la sensazione che i pot digitali ammazzino la dinamica ?
Perchè se non hai questa sensazione allora dobbiamo ripartire da zero.

si flovato ma solo quando sei quasi ormai a zero con il volume. perchè non provi il plugin che ho segnalato su? abbiamo la possibilità di effettuare delle misure. facciamolo.

solo un'ultima cosa .... LA MATEMATICA NON E' UN'OPINIONE !!! Laughing

Riciao !

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Mar 12 Apr 2011 - 10:34

@lello64 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@flovato ha scritto: sul motivo non tutto è chiarito

Fabio ...dopo questa mi arrendo pure io .... non saprei più come spiegartelo ...per me è logico e evidente ..... va beh .... no problem ..abbassate se volete il volume in digitale da foobar ...tanto se non esagerate non ve ne accorgerete della inferiore dinamica.

Lascio a voi continuare questa discussione ..... ciao

questa è l'altra cosa che non hai capito. sono daccordo con te. ma non per motivi di dinamica !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! lo capisti ?????????????

Ciao lello ....magari ci sentiamo telefonicamente o su skype una sera ...così a voce forse ci si capisce meglio Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Mantis-89 il Mar 12 Apr 2011 - 10:37

Un segnale musicale che ha un ampiezza molto variabile e presenta variazioni anche piccolissime. Abbassando il volume digitalmente si comprime il segnale facendogli perdere risoluzione su questo siamo tutti d'accordo?

Io alla parola "compressione" associo anche "perdita di dinamica" e "distorsione". Stiamo discutendo sulla correttezza di questi termini?

Mantis-89
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.10
Numero di messaggi : 1603
Località : *
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Mar 12 Apr 2011 - 10:39

@Mantis-89 ha scritto:Un segnale musicale che ha un ampiezza molto variabile e presenta variazioni anche piccolissime. Abbassando il volume digitalmente si comprime il segnale facendogli perdere risoluzione su questo siamo tutti d'accordo?

E' proprio su questo che non sono d'accordo Sad

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Mantis-89 il Mar 12 Apr 2011 - 10:45

@Stentor ha scritto:E' proprio su questo che non sono d'accordo Sad

In che senso? Se io esprimo il livello del segnale in un dato momento con "n" bit se abbasso il volume del 50% utilizzo "n"/2 bit.
Essendo 1 bit l'unità intera posso incorrere in un arrotondamento. Il risultato è che si accentua l'effetto gradino del segnale, no?

Mantis-89
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.10
Numero di messaggi : 1603
Località : *
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Mar 12 Apr 2011 - 10:49

@Mantis-89 ha scritto:
@Stentor ha scritto:E' proprio su questo che non sono d'accordo Sad

In che senso? Se io esprimo il livello del segnale in un dato momento con "n" bit se abbasso il volume del 50% utilizzo "n"/2 bit.
Essendo 1 bit l'unità intera posso incorrere in un arrotondamento. Il risultato è che si accentua l'effetto gradino del segnale, no?

E' esattamente quello che contestano ...per loro abbassando il volume in digitale la dinamica e la risoluzione rimane inalterata ....purtroppo non è così e si perde per strada ...

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Mantis-89 il Mar 12 Apr 2011 - 10:54

@Stentor ha scritto:E' esattamente quello che contestano ...per loro abbassando il volume in digitale la dinamica e la risoluzione rimane inalterata ....purtroppo non è così e si perde per strada ...

An.. avevo inteso che tu non eri d'accordo con questo punto Laughing

Comunque vorrei capire il perchè di chi non è d'accordo con questo

Mantis-89
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.10
Numero di messaggi : 1603
Località : *
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Mar 12 Apr 2011 - 11:42

@Stentor ha scritto:
@lello64 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@flovato ha scritto: sul motivo non tutto è chiarito

Fabio ...dopo questa mi arrendo pure io .... non saprei più come spiegartelo ...per me è logico e evidente ..... va beh .... no problem ..abbassate se volete il volume in digitale da foobar ...tanto se non esagerate non ve ne accorgerete della inferiore dinamica.

Lascio a voi continuare questa discussione ..... ciao

questa è l'altra cosa che non hai capito. sono daccordo con te. ma non per motivi di dinamica !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! lo capisti ?????????????

Ciao lello ....magari ci sentiamo telefonicamente o su skype una sera ...così a voce forse ci si capisce meglio Smile

volentieri Stentor ma per piacere scaricate quel plugin e fate le prove del caso. è molto interessante Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7904
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Barone Rosso il Mer 13 Apr 2011 - 8:07

@Mantis-89 ha scritto:Spero che questo chiarisca un po' la cosa:

la prima linea rappresenta il segnale al massimo del volume, il secondo il segnale riducendo il volume del 50%.




Come funziona il volume digitale su un PC:

Di fatto si converte la traccia in formato float, con una dinamica potenziale enorme (maggiore di 180dB), e lo si moltiplica per un numero inferiore ad 1 (che rappresenta in volume).
Questa operazione non ha effetti udibili (neppure per i pipistrelli) sulla dinamica.

Il problema se mai sta nella riconversione nel limitato formato a 16 bit, ed in questo caso la dinamica massima viene ridotta.

Ma visto che dei 96dB di dinamica si usano a dir tanto 40dB, prima di avere una perdita di informazione causata dall'abbassamento del volume ce ne vuole.

Se poi lavora a 24bit la perdita di informazione non non sara di fatto udibile.


Inoltre anche coi potenziometri analogici si perde in dinamica ... considerando effetti come il rumore di fondo, lo sbilanciamento del potenziometro, interferenze esterne, cause meccaniche ecc....
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Mer 13 Apr 2011 - 8:47

@Barone Rosso ha scritto:
@Mantis-89 ha scritto:Spero che questo chiarisca un po' la cosa:

la prima linea rappresenta il segnale al massimo del volume, il secondo il segnale riducendo il volume del 50%.




Come funziona il volume digitale su un PC:

Di fatto si converte la traccia in formato float, con una dinamica potenziale enorme (maggiore di 180dB), e lo si moltiplica per un numero inferiore ad 1 (che rappresenta in volume).
Questa operazione non ha effetti udibili (neppure per i pipistrelli) sulla dinamica.

Il problema se mai sta nella riconversione nel limitato formato a 16 bit, ed in questo caso la dinamica massima viene ridotta.

Ma visto che dei 96dB di dinamica si usano a dir tanto 40dB, prima di avere una perdita di informazione causata dall'abbassamento del volume ce ne vuole.

Se poi lavora a 24bit la perdita di informazione non non sara di fatto udibile.


Inoltre anche coi potenziometri analogici si perde in dinamica ... considerando effetti come il rumore di fondo, lo sbilanciamento del potenziometro, interferenze esterne, cause meccaniche ecc....

Vero ...ma se di fatto per attenuazioni ragionevoli inudibile l'abbassamento del volume viene fatto COMPRIMENDO la dinamica !!!!!

Su questo spero che tu sia d'accordo Wink

Se si abbassa il volume tantissimo ....quasi al minimo su foobar ...e al massimo sull'ampli perchè supponiamo di averlo connesso direttamente senza pre .... la dinamica sarà inevitabilmente compressa ...... e sarà tantom più sensibile il fenomeno quanto è migliore e dinamicamente buona la registrazione ....secondo te sbaglio ???

Tutta la discussione è nata per una mia osservazione a piero che usava il finale senza volume e attenuava solo con il digitale ....
Da parte mia preferisco lasciarlo al massimo e non perdere nulla ...fosse anche solo psicologicamente mi sento più tranquillo Smile

Ma affermare che abbassando il volume con foobar nel dominio digitale lascia completamente inalterata la dinamica .....è falso ...magari è poco udibile ...magari il tutto funziona anche meglio in quanto il pot analogico che una ha è particolarmente scarso in un certo range di funzionamento .......

Però e incontrovertibile che il segnale esce più compresso !!! ...e affermazioni contrarie sono false ...

Di questo cosa dici ? Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Mer 13 Apr 2011 - 8:55

Secondo me il problema nasce da un concetto non omogeneo per tutti del range dinamico. Con tutto il rispetto per informatici ed audiofili ho posto la questione a dei fonici. Ho avuto diverse risposte. Questa mi ha convinto più di tutte e in fondo se la si legge bene mette daccordo tutti.


domanda
lupino si parla di riproduzione.

esattamente la questione è :

il volume software ( o meglio l'attenuazione tramite software) incide sul DR?

risposta
insisto (perché sono convinto che se non ci si chiarisce sulla natura dell'oggetto della disputa non si può davvero arrivare ad una soluzione): DR di cosa?

le distinzioni precedenti le ho fatte apposta

ripeto

il DR del sistema di riproduzione non può cambiare con la variazione di volume (mi pare ovvio dato che è una sua caratteristica peculiare anche quando è SPENTO)

il DR del segnale cambia se lo si misura come differenza tra i picchi e non cambia se lo si misura come rapporto fra i picchi (db) (ho fatto un precedente esempio numerico per spiegare cosa intendo)

se, invece, con DR si voleva indicare (a mio parere erroneamente) il rapporto fra il livello del picco massimo del segnale e il minimo livello riproducibile dal sistema allora tale rapporto peggiora
ma io sono dell'opinione che in quel caso non si debba parlare di peggioramento della "dinamica"... piuttosto di peggioramento della "definizione" del segnale

sperando di esserti risultato un pochino più chiaro tiro le conclusioni

1 - hai ragione a dire che la dinamica non cambia
2 - hanno ragione i tuoi amici a dire che è meglio tenere il sistema di riproduzione al massimo livello... ma non per questioni di dinamica... piuttosto per questioni di definizione del segnale

avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7904
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Mer 13 Apr 2011 - 9:07

@Stentor ha scritto:

Però e incontrovertibile che il segnale esce più compresso !!! ...e affermazioni contrarie sono false ...


Stentor se si usano parole come compressione dove la compressione non centra nulla nascono poi i malintesi Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7904
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Barone Rosso il Mer 13 Apr 2011 - 9:09

@Stentor ha scritto:

Come funziona il volume digitale su un PC:

Di fatto si converte la traccia in formato float, con una dinamica potenziale enorme (maggiore di 180dB), e lo si moltiplica per un numero inferiore ad 1 (che rappresenta in volume).
Questa operazione non ha effetti udibili (neppure per i pipistrelli) sulla dinamica.

Il problema se mai sta nella riconversione nel limitato formato a 16 bit, ed in questo caso la dinamica massima viene ridotta.

Ma visto che dei 96dB di dinamica si usano a dir tanto 40dB, prima di avere una perdita di informazione causata dall'abbassamento del volume ce ne vuole.

Se poi lavora a 24bit la perdita di informazione non non sara di fatto udibile.


Inoltre anche coi potenziometri analogici si perde in dinamica ... considerando effetti come il rumore di fondo, lo sbilanciamento del potenziometro, interferenze esterne, cause meccaniche ecc....

Vero ...ma se di fatto per attenuazioni ragionevoli inudibile l'abbassamento del volume viene fatto COMPRIMENDO la dinamica !!!!!

Su questo spero che tu sia d'accordo Wink

Se si abbassa il volume tantissimo ....quasi al minimo su foobar ...e al massimo sull'ampli perchè supponiamo di averlo connesso direttamente senza pre .... la dinamica sarà inevitabilmente compressa ...... e sarà tantom più sensibile il fenomeno quanto è migliore e dinamicamente buona la registrazione ....secondo te sbaglio ???

Tutta la discussione è nata per una mia osservazione a piero che usava il finale senza volume e attenuava solo con il digitale ....
Da parte mia preferisco lasciarlo al massimo e non perdere nulla ...fosse anche solo psicologicamente mi sento più tranquillo Smile

Ma affermare che abbassando il volume con foobar nel dominio digitale lascia completamente inalterata la dinamica .....è falso ...magari è poco udibile ...magari il tutto funziona anche meglio in quanto il pot analogico che una ha è particolarmente scarso in un certo range di funzionamento .......

Però e incontrovertibile che il segnale esce più compresso !!! ...e affermazioni contrarie sono false ...

Di questo cosa dici ? Smile

Da un punto di vista strettamente matematico l'operazione di abbassamento del volume non comprima la dinamica. Visto che il rapporto (teorico) fra il massimo ed il minimo resta invariato.

Cio che comprime la dinamica è la conversione nel limitato dominio a 16bit, o meglio un uso limitato di questo dominio.
Quindi usando un dominio più vaso (o denso) come quello a 24bit il problema dovrebbe risolversi o diventare non udibile.

Inoltre tieni presente che i nei PC il formato interno spesso è il long float a 64bit (con una dinamica di fatto infinita), quindi il problema direi che sta più che altro nella scheda audio e nei driver e non in foobar (e simili)




avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Mer 13 Apr 2011 - 9:13

@Barone Rosso ha scritto:


Da un punto di vista strettamente matematico l'operazione di abbassamento del volume non comprima la dinamica. Visto che il rapporto (teorico) fra il massimo ed il minimo resta invariato.



deo gratias Very Happy
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7904
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Mer 13 Apr 2011 - 9:30

@lello64 ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:


Da un punto di vista strettamente matematico l'operazione di abbassamento del volume non comprima la dinamica. Visto che il rapporto (teorico) fra il massimo ed il minimo resta invariato.



deo gratias Very Happy

Ragazzi ... ma che dite ??? .....qui si parla di 16 bit ...non di infiniti bit !!!!!

OK ora ci rinuncio DEFINITIVAMENTE Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Marco Ravich il Mer 13 Apr 2011 - 10:08

A me sembra comunque che qua il problema siano le definizioni.

Forse l'intervento di uno come me (informatico-musicista-fonico-audiofilo) può aiutare...

Per far capire a tutti anch'io prendo la grafica come esempio...

Supponiamo che questa figura rappresenti un segnale audio:


Il DR è la differenza di escursione fra il punto più scuro (nero, basso sx) e quello più chiaro (bianco, alto dx).

Se riduciamo il volume del 50%, ad esempio, avremo:


Com'è facile capire l'escursione (cioè il DR) rimane invariata, mentre degrada la *RISOLUZIONE* (se ci fate caso le righe oblique non si vedono più).

Parlare di "compressione" del segnale audio non è corretto.

Diciamo quindi che il volume digitale degrada la *RISOLUZIONE* del segnale.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3945
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Mer 13 Apr 2011 - 10:21

@Marco Ravich ha scritto:A me sembra comunque che qua il problema siano le definizioni.

Forse l'intervento di uno come me (informatico-musicista-fonico-audiofilo) può aiutare...

Per far capire a tutti anch'io prendo la grafica come esempio...

Supponiamo che questa figura rappresenti un segnale audio:


Il DR è la differenza di escursione fra il punto più scuro (nero, basso sx) e quello più chiaro (bianco, alto dx).

Se riduciamo il volume del 50%, ad esempio, avremo:


Com'è facile capire l'escursione (cioè il DR) rimane invariata, mentre degrada la *RISOLUZIONE* (se ci fate caso le righe oblique non si vedono più).

Parlare di "compressione" del segnale audio non è corretto.

Diciamo quindi che il volume digitale degrada la *RISOLUZIONE* del segnale.

concordo al 100% anche se mi piace più definizione che risoluzione (risoluzione può portare ad altre incomprensioni lessicali usato in questo ambito)
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7904
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Marco Ravich il Mer 13 Apr 2011 - 10:27

Concordo, onde evitare incomprensioni, su DEFINIZIONE.

Orsù, ripetiamo tutti insieme:

IL VOLUME DIGITALE DEGRADA LA *DEFINIZIONE* DEL SEGNALE AUDIO
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3945
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Barone Rosso il Mer 13 Apr 2011 - 10:35

@Stentor ha scritto:
@lello64 ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:


Da un punto di vista strettamente matematico l'operazione di abbassamento del volume non comprima la dinamica. Visto che il rapporto (teorico) fra il massimo ed il minimo resta invariato.



deo gratias Very Happy

Ragazzi ... ma che dite ??? .....qui si parla di 16 bit ...non di infiniti bit !!!!!

OK ora ci rinuncio DEFINITIVAMENTE Smile

Io ho detto questo:

Da un punto di vista strettamente matematico l'operazione di abbassamento del volume non comprima la dinamica. Visto che il rapporto (teorico) fra il massimo ed il minimo resta invariato.

Cio che comprime la dinamica è la conversione nel limitato dominio a 16bit, o meglio un uso limitato di questo dominio.
Quindi usando un dominio più vaso (o denso) come quello a 24bit il problema dovrebbe risolversi o diventare non udibile.


Inoltre tieni presente che i nei PC il formato interno spesso è il long float a 64bit (con una dinamica di fatto infinita), quindi il problema direi che sta più che altro nella scheda audio e nei driver e non in foobar (e simili)

Possibile che nei forum tutti scrivono ma nessuno legge Hehe
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Mer 13 Apr 2011 - 10:37

@Marco Ravich ha scritto:Concordo, onde evitare incomprensioni, su DEFINIZIONE.

Orsù, ripetiamo tutti insieme:

IL VOLUME DIGITALE DEGRADA LA *DEFINIZIONE* DEL SEGNALE AUDIO




si ma sopratutto NON degrada il DR Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7904
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Barone Rosso il Mer 13 Apr 2011 - 10:44

@Marco Ravich ha scritto:A me sembra comunque che qua il problema siano le definizioni.

Forse l'intervento di uno come me (informatico-musicista-fonico-audiofilo) può aiutare...

Per far capire a tutti anch'io prendo la grafica come esempio...

Supponiamo che questa figura rappresenti un segnale audio:


Il DR è la differenza di escursione fra il punto più scuro (nero, basso sx) e quello più chiaro (bianco, alto dx).

Se riduciamo il volume del 50%, ad esempio, avremo:


Com'è facile capire l'escursione (cioè il DR) rimane invariata, mentre degrada la *RISOLUZIONE* (se ci fate caso le righe oblique non si vedono più).

Parlare di "compressione" del segnale audio non è corretto.

Diciamo quindi che il volume digitale degrada la *RISOLUZIONE* del segnale.

Sbagliato ..... Hehe
La dinamica nell'immagine piccola resta invariata anche se l'immagine è meno definita nello spazio.
Se mai quella che hai descritto è una riduzione della frequenza di campionamento.

La definizione di dinamica è questa:

DR = 20*Log( VolMax / VolMin )
Dove:
VolMax >= VolMin > 0 .... in parole povere i due volumi devono essere maggiori di zero (e diversi da zero).
Log : logaritmo in base 10
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Marco Ravich il Mer 13 Apr 2011 - 11:39

@Barone Rosso ha scritto:Sbagliato ..... Hehe
La dinamica nell'immagine piccola resta invariata anche se l'immagine è meno definita nello spazio.
Se mai quella che hai descritto è una riduzione della frequenza di campionamento.
Per uniformarci, parliamo appunto di DEFINIZIONE e non di RISOLUZIONE, sennò introduciamo ulteriori incomprensioni.

Mi sembra quindi che siamo tutti d'accordo sul fatto che il volume digitale non altera il DR ma la definizione.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3945
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum