T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Consigli audio pc
Oggi alle 2:44 Da Yrneb9

» Alva Noto and Ryuichi Sakamoto - Berlin
Oggi alle 2:17 Da fritznet

» consiglio diffusori pavimento
Oggi alle 1:45 Da Kha-Jinn

» Nuovo Impianto
Oggi alle 1:35 Da Kha-Jinn

» Diffusori da scaffale per primo impianto
Oggi alle 0:05 Da pim

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 0:04 Da bru.b

» lettura file SACD compattati
Ieri alle 23:27 Da Masterix

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 22:30 Da lello64

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Ieri alle 22:23 Da homesick

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Ieri alle 18:27 Da giucam61

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 18:20 Da giucam61

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Ieri alle 17:40 Da Dreammachine

» Celestion Ditton 150
Ieri alle 16:43 Da potowatax

» T-preamp si spegne con l'elettricità statica
Ieri alle 15:24 Da fuzzu82

» primo impianto hifi
Ieri alle 15:13 Da fabe-r

» Help nabbo alle prime armi! Sony PS-LX300USB
Ieri alle 14:23 Da DavideF

» Consiglio nuova scheda audio
Ieri alle 13:59 Da potowatax

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 13:47 Da diechirico

» Consiglio Diffusori Vintage
Ieri alle 11:06 Da portnoy1965

» Info alimentatore switching
Lun 22 Gen 2018 - 21:32 Da Albert^ONE

» [VENDUTO] [VICENZA/ITALIA] Beresford Bushmaster MKII - 150€
Lun 22 Gen 2018 - 18:38 Da Wordcrasher

» costruire nuova cassa per subwoofer
Lun 22 Gen 2018 - 17:52 Da vds

» FX Audio D802, cambio alimentatore e relazione V e W
Lun 22 Gen 2018 - 17:28 Da pim

» AR3a
Lun 22 Gen 2018 - 17:01 Da asimmetrico

» amplificatore 2 telai gainclone
Lun 22 Gen 2018 - 15:41 Da Renzo Badiale

» Quali casse da controsoffitto?
Lun 22 Gen 2018 - 15:11 Da Gianni S

» black sabbath - ten year war - flac 24/96
Lun 22 Gen 2018 - 14:21 Da mumps

» Ampli+DAC Audio-GD R2R 11
Lun 22 Gen 2018 - 12:00 Da Saxabar

» preamp economico per spotify?
Lun 22 Gen 2018 - 10:32 Da Saxabar

» t-amp ...fritto ?
Lun 22 Gen 2018 - 9:47 Da marco_54

Statistiche
Abbiamo 11344 membri registrati
L'ultimo utente registrato è eglio

I nostri membri hanno inviato un totale di 805390 messaggi in 52217 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
mumps
 
Masterix
 
pim
 
PietroM84
 
giucam61
 
DavideF
 
Yrneb9
 
Pinve
 
PCHIO
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9337)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 30 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 29 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Yrneb9

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Lun 11 Apr 2011 - 21:28

@piero7 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@piero7 ha scritto: quindi regolo il volume direttamente da foobar

Nooooo così riduci la dinamica Don't know Don't know Don't know Don't know Don't know

Collegalo subito ad un buon pre e cancella tutte le tue precedenti impressioni Punishment

Solo con un discreto pre lo senti come deve essere lol! lol! lol! lol!

E mettici un ali da almeno 4 / 5 ampere ...due sono pochi !

Poi mi racconti ....certo che poverino ...con le tue SF fa miracoli anche solo ad accendersi !!!


Per quanto riguarda le altre scatolette ...io ne ho provate tante ma il nuovo Trends TA10.2 è sempre il migliore!

Montato un ali linerare di 3 o 4 ampere trovato inc cantina. Buttate nella monnezza gli alimentatori switching da 4 soldi di provenienza ebay.

Ivano, la dinamica non la si uccide con un potenziometro del volume Very Happy

No ma la uccidi regolando il volume in digitale da foobar Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  piero7 il Lun 11 Apr 2011 - 21:42

e perchè dovrebbe ucciderla? La dinamica è la capacità di rispondere ai transienti nella maniera più veloce ed immediata possibile. Se a max volume (diamo dei numeri) è 10, perché a metà volume dovrebbe diminuire? In fondo un pianissimo seguito da un fortissimo, a presicndere dal volume è quello. Perchè se regolo il volume col potenziometro non perdo questo parametro mentre se lo faccio foobar invece si?

Una spiegazione logica o fisica serve... Very Happy
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Lun 11 Apr 2011 - 23:00

@piero7 ha scritto:e perchè dovrebbe ucciderla? La dinamica è la capacità di rispondere ai transienti nella maniera più veloce ed immediata possibile. Se a max volume (diamo dei numeri) è 10, perché a metà volume dovrebbe diminuire? In fondo un pianissimo seguito da un fortissimo, a presicndere dal volume è quello. Perchè se regolo il volume col potenziometro non perdo questo parametro mentre se lo faccio foobar invece si?

Una spiegazione logica o fisica serve... Very Happy

Perché riduce il volume nel dominio digitale diminuendo così il range dinamico ...... e daii Piero che sei un informatico Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Lun 11 Apr 2011 - 23:03

@Stentor ha scritto:
@piero7 ha scritto:e perchè dovrebbe ucciderla? La dinamica è la capacità di rispondere ai transienti nella maniera più veloce ed immediata possibile. Se a max volume (diamo dei numeri) è 10, perché a metà volume dovrebbe diminuire? In fondo un pianissimo seguito da un fortissimo, a presicndere dal volume è quello. Perchè se regolo il volume col potenziometro non perdo questo parametro mentre se lo faccio foobar invece si?

Una spiegazione logica o fisica serve... Very Happy

Perché riduce il volume nel dominio digitale diminuendo così il range dinamico ...... e daii Piero che sei un informatico Wink

si ma perchè?
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7951
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Lun 11 Apr 2011 - 23:11

@lello64 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@piero7 ha scritto:e perchè dovrebbe ucciderla? La dinamica è la capacità di rispondere ai transienti nella maniera più veloce ed immediata possibile. Se a max volume (diamo dei numeri) è 10, perché a metà volume dovrebbe diminuire? In fondo un pianissimo seguito da un fortissimo, a presicndere dal volume è quello. Perchè se regolo il volume col potenziometro non perdo questo parametro mentre se lo faccio foobar invece si?

Una spiegazione logica o fisica serve... Very Happy

Perché riduce il volume nel dominio digitale diminuendo così il range dinamico ...... e daii Piero che sei un informatico Wink

si ma perchè?

Se non credete a me chiedete a wasky Wink


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  flovato il Lun 11 Apr 2011 - 23:14

@lello64 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@piero7 ha scritto:e perchè dovrebbe ucciderla? La dinamica è la capacità di rispondere ai transienti nella maniera più veloce ed immediata possibile. Se a max volume (diamo dei numeri) è 10, perché a metà volume dovrebbe diminuire? In fondo un pianissimo seguito da un fortissimo, a presicndere dal volume è quello. Perchè se regolo il volume col potenziometro non perdo questo parametro mentre se lo faccio foobar invece si?

Una spiegazione logica o fisica serve... Very Happy

Perché riduce il volume nel dominio digitale diminuendo così il range dinamico ...... e daii Piero che sei un informatico Wink

si ma perchè?

Succede questo, essendo una manipolazione numerica il modo con cui decrescono i bit non è lo stesso di un'attenuazione effettuata con un potenziometro.

In effetti potrebbe numericamente essere giusta quella digitale ma non è quello che si aspetta il nostro orecchio.

Se hai mai sentito parlare di loudness capisci cosa intendo.
Tale filtro aumenta in basso e in alto proprio perchè la percezione del nostro orecchio non scende linearmente.

Quello che dice stentor è corretto, il risultato è una perdita di dinamica.


Ultima modifica di flovato il Lun 11 Apr 2011 - 23:15, modificato 1 volta
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Lun 11 Apr 2011 - 23:15

@Stentor ha scritto:
@lello64 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@piero7 ha scritto:e perchè dovrebbe ucciderla? La dinamica è la capacità di rispondere ai transienti nella maniera più veloce ed immediata possibile. Se a max volume (diamo dei numeri) è 10, perché a metà volume dovrebbe diminuire? In fondo un pianissimo seguito da un fortissimo, a presicndere dal volume è quello. Perchè se regolo il volume col potenziometro non perdo questo parametro mentre se lo faccio foobar invece si?

Una spiegazione logica o fisica serve... Very Happy

Perché riduce il volume nel dominio digitale diminuendo così il range dinamico ...... e daii Piero che sei un informatico Wink

si ma perchè?

Se non credete a me chiedete a wasky Wink


non ci crederai ma l'unico riferimento in tutta la rete che sono riuscito a trovare che avvoalra questa ipotesi è il forum di wasky .... io se non mi dicono perchè se abbasso il volume con foobar esempio di 15 db non viene abbassato picco minimo e picco massimo della stessa ratio ossia -15db (lasciando quindi assolutamente inalterata la dinamica) non ci credo ma sono pronto ad ascotare motivazioni convincenti
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7951
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Lun 11 Apr 2011 - 23:15

@lello64 ha scritto:
si ma perchè?

Al 100% di Foobar il volume è al massimo e il segnale digitale esce con un range che va da minimo (- xxx db) a 0 db.

Se tu abbassi il volume nel dominio digitale con foobar è ovvio che il range dinamico non sarà inferiore del numero di db con cui viene abbassato ...non sarà più da - xxx db a 0 ....ma da - xxx db a 0 - i db che lo hai abbassato !!!

La prova di Piero così fatta non ha alcun valore .... può essere comodo ma non certo prestazionale.

Il volume lo devi abbassare dal pre Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Lun 11 Apr 2011 - 23:17

@lello64 ha scritto:
non ci crederai ma l'unico riferimento in tutta la rete che sono riuscito a trovare che avvoalra questa ipotesi è il forum di wasky ..

Va beh .... vedi tu a cosa credere .... non c'è problema ..però cerca in inglese che è meglio Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Lun 11 Apr 2011 - 23:19

@Stentor ha scritto:
@lello64 ha scritto:
non ci crederai ma l'unico riferimento in tutta la rete che sono riuscito a trovare che avvoalra questa ipotesi è il forum di wasky ..

Va beh .... vedi tu a cosa credere .... non c'è problema ..però cerca in inglese che è meglio Wink

cercavo in inglese infatti:

foobar volume dinamic range

io credo non sia ben chiaro cosa sia la dinamica
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7951
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Lun 11 Apr 2011 - 23:19

@lello64 ha scritto:
non ci crederai ma l'unico riferimento in tutta la rete che sono riuscito a trovare che avvoalra questa ipotesi è il forum di wasky .... io se non mi dicono perchè se abbasso il volume con foobar esempio di 15 db non viene abbassato picco minimo e picco massimo della stessa ratio ossia -15db (lasciando quindi assolutamente inalterata la dinamica) non ci credo ma sono pronto ad ascotare motivazioni convincenti

Ma secondo te come fa nel dominio digitale a diminuire il volume ??? ....gli dice al dac di abbassare la tensione di uscita oppure i picchi massimi invece che trasmetterli a 0db li trasmette a -15 db andando a farsi fottere la dinamica??

A me sembra logico non trovi ? ..... non è una scheda audio che abbassando il volume ...abbassi il livello della uscita analogica Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Lun 11 Apr 2011 - 23:21

@Stentor ha scritto:
@lello64 ha scritto:
non ci crederai ma l'unico riferimento in tutta la rete che sono riuscito a trovare che avvoalra questa ipotesi è il forum di wasky .... io se non mi dicono perchè se abbasso il volume con foobar esempio di 15 db non viene abbassato picco minimo e picco massimo della stessa ratio ossia -15db (lasciando quindi assolutamente inalterata la dinamica) non ci credo ma sono pronto ad ascotare motivazioni convincenti

Ma secondo te come fa nel dominio digitale a diminuire il volume ??? ....gli dice al dac di abbassare la tensione di uscita oppure i picchi massimi invece che trasmetterli a 0db li trasmette a -15 db andando a farsi fottere la dinamica??

A me sembra logico non trovi ? ..... non è una scheda audio che abbassando il volume ...abbassi il livello della uscita analogica Smile

tutto si alza e si abbassa in proporzione. perfetta propozione aggiungo.
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7951
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  flovato il Lun 11 Apr 2011 - 23:25

@lello64 ha scritto:tutto si alza e si abbassa in proporzione. perfetta propozione aggiungo.

Appunto, in perfetta proporzione e questo che non va bene un pot analogico non diminuisce in perfetta proporzione non a caso ce ne sono di costosissimi che funzionano a step.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Lun 11 Apr 2011 - 23:28

@flovato ha scritto:
@lello64 ha scritto:tutto si alza e si abbassa in proporzione. perfetta propozione aggiungo.

Appunto, in perfetta proporzione e questo che non va bene un pot analogico non diminuisce in perfetta proporzione non a caso ce ne sono di costosissimi che funzionano a step.

quelli che funzionano a step possono anche essere lineari. tu ti riferisci alla logarmicità forse che è una prerogativa che rende solo più comodo l'uso. ma la dinamica, e si parla di quella, non c'entra una mazza.
parlatemi di rapporto segnale/rumore, ditemi che è pazzo e rischioso tenere un finale con il guadagno al massimo ed affidarsi all'attenuazione di un software, ma non mi dite che si ammazza la dinamica
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7951
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Lun 11 Apr 2011 - 23:29

@lello64 ha scritto:
tutto si alza e si abbassa in proporzione. perfetta propozione aggiungo.
Suspect

Ma se si potesse abbassare ancora ...tenendo fermi i zero db ...vorrebbe dire che il DAC ha un range dinamico MOLTO superiore a quello che usa ...il che è illogico non trovi?

La "parte bassa" è già al massimo ...non scende ancora .... mentre quella alta scende per diminuire il volume e tanti saluti alla dinamica Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Lun 11 Apr 2011 - 23:30

@lello64 ha scritto:
@flovato ha scritto:
@lello64 ha scritto:tutto si alza e si abbassa in proporzione. perfetta propozione aggiungo.

Appunto, in perfetta proporzione e questo che non va bene un pot analogico non diminuisce in perfetta proporzione non a caso ce ne sono di costosissimi che funzionano a step.

quelli che funzionano a step possono anche essere lineari. tu ti riferisci alla logarmicità forse che è una prerogativa che rende solo più comodo l'uso. ma la dinamica, e si parla di quella, non c'entra una mazza.
parlatemi di rapporto segnale/rumore, ditemi che è pazzo e rischioso tenere un finale con il guadagno al massimo ed affidarsi all'attenuazione di un software, ma non mi dite che si ammazza la dinamica

Si ...ammazza la dinamica e con capisco cosa centri il riferimento di Fabio ai pot nel dominio analogico...!?!??

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  madqwerty il Lun 11 Apr 2011 - 23:30

è un concetto legato alla dinamica "digitale" del segnale..

la dinamica è in generale il rapporto tra la minima differenza di valore "rappresentabile" in uscita dal dispositivo, rapportata alla massima..

il valore massimo è legato al livello di registrazione, al picco di segnale raggiunto nella traccia
il valore minimo è fisso, ed è determinato dalla risoluzione in bit del sistema digitale..

riducendo il volume in modo "digitale" / software,
si riduce il valore massimo ma rimane inalterato il valore minimo, ergo la dinamica "digitale" diminuisce Smile

un'attenuazione analogica diminuirà in modo lineare anche il minimo step rappresentabile,
quindi teoricamente non altera la dinamica
(nella pratica bisogna valutare anche l'incremento del rumore di fondo dovuto al potenziometro stesso)

questa è la grigia teoria..
nella viva realtà andrebbe valutata la quantità di dinamica che ci possiamo permettere (quindi la pressione di ascolto, rapportata al rumore di fondo ambientale)
magari si viene a scoprire che, nonostante l'attenuazione digitale, rimane disponibile una quantità di dinamica superiore alle nostre esigenze/possibilità Wink

nell'ipotesi (abbastanza frequente) in cui un segnale digitale con "pochi" bit (diciamo 16) venga up-samplato a 24 o addirittura 32 bit,
e dopo questa fase venga "attenuato" in modo digitale,
il discorso sfuma ulteriormente Wink



Ultima modifica di madqwerty il Mar 12 Apr 2011 - 0:37, modificato 2 volte (Motivazione : ri-cambiato idea :D)
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  piero7 il Lun 11 Apr 2011 - 23:30

ehm...

a prescindere che vista la potenza dell'ampli e l'efficienza delle casse, praticamente, foobar sta sempre al massimo volume Very Happy

Io non credo affatto sia così.

Portatemi una spiegazione basta su misurazioni e cambierò idea. Perché non posso pensare che per abbassare il volume digitalmente si taglino i picchi. Ma i picchi de che?

Comunque domani attaco il pre allo scatolotto e vediamo come va con questo.
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  flovato il Lun 11 Apr 2011 - 23:33

@lello64 ha scritto:..ma la dinamica, e si parla di quella, non c'entra una mazza.
parlatemi di rapporto segnale/rumore, ditemi che è pazzo e rischioso tenere un finale con il guadagno al massimo ed affidarsi all'attenuazione di un software, ma non mi dite che si ammazza la dinamica

Non è da pazzi è rischioso, cmq ho fatto le classiche prove empiriche e guarda caso proprio con foobar.

Il risultato è quello, la sensazione è quella se non vogliamo entrare troppo sul tecnico fidiamoci delle nostre orecchie.
Le manipolazioni digitali (vedi anche filtri ed equalizzatori) non mi sono mai piaciute e il volume digitale alla fine dei giochi e un filtro digitale a tutti gli effetti.

Magari un giorno qualche filtro evoluto potrà fare la magia, per adesso il risultato pratico è scarso.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  flovato il Lun 11 Apr 2011 - 23:38

@madqwerty ha scritto:
riducendo il volume in modo "digitale" / software,
si riduce il valore massimo ma rimane inalterato il valore minimo, ergo la dinamica "digitale" diminuisce Smile

un'attenuazione analogica diminuirà in modo lineare anche il minimo step rappresentabile,
quindi teoricamente non altera la dinamica
(nella pratica bisogna valutare anche l'incremento del rumore di fondo dovuto al potenziometro stesso)


Era quello che volevo dire ma non ne avevo l'autorevolezza.

Quoto. Hehe Hehe Hehe
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Lun 11 Apr 2011 - 23:39

@piero7 ha scritto:ehm...

a prescindere che vista la potenza dell'ampli e l'efficienza delle casse, praticamente, foobar sta sempre al massimo volume Very Happy

Io non credo affatto sia così.

Portatemi una spiegazione basta su misurazioni e cambierò idea. Perché non posso pensare che per abbassare il volume digitalmente si taglino i picchi. Ma i picchi de che?

Comunque domani attaco il pre allo scatolotto e vediamo come va con questo.

Piero.... non tagli nessun Picco ...riduci semplicemente la dinamica totale !!!!!!!!!!!!!!


se normalmente il range dinamico è da -130db a 0 db ...per abbassare il volume nel dominio digitale riproduci il tutto in un range supponiamo che va da -130 db a -20 db

Quindi la dinamica scende da 130 db al massimo volume a 110db con l'attenuazione ipotizzata .... che questo poi non sia facilmente udibile (in un caso minimo come questo) magari è vero ....magari il sistema non è neppure in grado di restituire 110db di range dinamico e la differenza non si nota.......

Ma è incontrovertibile che la dinamica del segnale digitale la diminuisci ....non può restare inalterata come dice Lello .... mah ...a me sembra così ovvio !

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Lun 11 Apr 2011 - 23:40

@flovato ha scritto:
@madqwerty ha scritto:
riducendo il volume in modo "digitale" / software,
si riduce il valore massimo ma rimane inalterato il valore minimo, ergo la dinamica "digitale" diminuisce Smile

un'attenuazione analogica diminuirà in modo lineare anche il minimo step rappresentabile,
quindi teoricamente non altera la dinamica
(nella pratica bisogna valutare anche l'incremento del rumore di fondo dovuto al potenziometro stesso)


Era quello che volevo dire ma non ne avevo l'autorevolezza.

Quoto. Hehe Hehe Hehe

beato te che hai capito Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7951
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Lun 11 Apr 2011 - 23:41

@madqwerty ha scritto:è un concetto legato alla dinamica "digitale" del segnale..

la dinamica è in generale il rapporto tra la minima differenza di valore "rappresentabile" in uscita dal dispositivo, rapportata alla massima..

il valore massimo è legato al livello di registrazione, al picco di segnale raggiunto nella traccia
il valore minimo è fisso, ed è determinato dalla risoluzione in bit del sistema digitale..

riducendo il volume in modo "digitale" / software,
si riduce il valore massimo ma rimane inalterato il valore minimo, ergo la dinamica "digitale" diminuisce Smile

un'attenuazione analogica diminuirà in modo lineare anche il minimo step rappresentabile,
quindi teoricamente non altera la dinamica
(nella pratica bisogna valutare anche l'incremento del rumore di fondo dovuto al potenziometro stesso)

questa è la grigia teoria..
nella viva realtà andrebbe valutata la quantità di dinamica che ci possiamo permettere (quindi la pressione di ascolto, rapportata al rumore di fondo ambientale)
magari si viene a scoprire che, nonostante l'attenuazione digitale, rimane disponibile una quantità di dinamica superiore alle nostre esigenze/possibilità Wink

nell'ipotesi (abbastanza frequente) in cui un segnale digitale con "pochi" bit (diciamo 16) venga up-samplato a 24 o addirittura 32 bit,
e dopo questa fase venga "attenuato" in modo digitale,
il discorso sfuma ulteriormente Wink

Clap Clap Clap ...sei molto più bravo di me a spiegare ...però ...il risultato non cambia: la dinamica diminuisce!


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Stentor il Lun 11 Apr 2011 - 23:43

@lello64 ha scritto:
beato te che hai capito Smile

Beh .....se attenui di poco sfido chiunque a percepire che la dinamica è inferiore ....quindi se ti è comodo ...e chi se ne frega ... se invece vuoi tenere il tuo sistema al massimo delle potenzialità usa il volume del pre e lascia foobar al 100% Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  lello64 il Lun 11 Apr 2011 - 23:50

@Stentor ha scritto:
@lello64 ha scritto:
beato te che hai capito Smile

Beh .....se attenui di poco sfido chiunque a percepire che la dinamica è inferiore ....quindi se ti è comodo ...e chi se ne frega ... se invece vuoi tenere il tuo sistema al massimo delle potenzialità usa il volume del pre e lascia foobar al 100% Smile

stavamo parlando di range dinamico e siamo approdati alla dinamica digitale.
partiamo da un messaggio musicale che viene digitalizzato. lo guardi in un editor e ti parla chiaro. lo vedi da come è frastagliato. qualla è il range dinamico.
tu attenui qual segnale digitalmente e ne fai una miniatura con le stesse proprzioni.

poi anche a me istintivamente mi viene da mandare al dac un segnale corposo ai limiti del suo sopportabile (0db) e anzi bypassare del tutto il volume ad esempio di album player e considererei sconsiderato tenere a palla il finale ed affidarmi al volume di foobar. salterebbero i tweeter in un mese. ma il range dinamico ... boh ... che ti devo dire... aspetto una spiegazione più terra terra che io possa capire. se esiste. chiudo la polemica Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7951
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attenuazione digitale / diminuzione range dinamico(oppurenò)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum