T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Arcam FMJ A19
Oggi alle 1:44 Da uncletoma

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 1:39 Da uncletoma

» Pre per behringer ep1500
Oggi alle 1:12 Da Collins

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 1:10 Da mauretto

» Steely Dan
Ieri alle 23:24 Da domar

» Multipresa filtrata cablaggio a stella
Ieri alle 23:15 Da giucam61

» Emu 1212m pci ex
Ieri alle 23:07 Da franz 01

» Nuova alimentazione per Virtue One
Ieri alle 20:37 Da Albert^ONE

» Behringer ep1500
Ieri alle 19:32 Da dinamanu

» BILL EVANS: La magia di un trio riscoperto
Ieri alle 18:56 Da magistercylindrus

» [SS+sped] Cabinet Ciare H07 per PH 250
Ieri alle 18:45 Da Aunktintaun

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 18:11 Da lello64

» il dubbio...
Ieri alle 16:10 Da giucam61

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 16:08 Da pallapippo

» Fx-Audio D802
Ieri alle 14:05 Da Kha-Jinn

» Lista JAZZ BOX SET in vendita
Sab 23 Set 2017 - 23:47 Da andy65

» AMPLIFICATORI VINTAGE
Sab 23 Set 2017 - 23:45 Da nerone

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Sab 23 Set 2017 - 19:20 Da dinamanu

» Spyro Gyra
Sab 23 Set 2017 - 18:51 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Sab 23 Set 2017 - 17:48 Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Sab 23 Set 2017 - 16:45 Da potowatax

» Wynton Marsalis
Sab 23 Set 2017 - 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Sab 23 Set 2017 - 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Sab 23 Set 2017 - 14:25 Da andy65

» Roy Hargrove
Sab 23 Set 2017 - 14:09 Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Sab 23 Set 2017 - 14:04 Da andy65

» Bill Evans - From Left to Right
Sab 23 Set 2017 - 14:02 Da andy65

» concerti al manzoni di milano
Sab 23 Set 2017 - 14:01 Da andy65

» John Coltrane - Giant Steps
Sab 23 Set 2017 - 13:58 Da andy65

» ecco l'onesto epigono ...Johnny Winter con Muddy Waters e JL Hooker
Sab 23 Set 2017 - 13:44 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11031 membri registrati
L'ultimo utente registrato è MUSMECI ROBERTO

I nostri membri hanno inviato un totale di 795371 messaggi in 51579 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
uncletoma
 
giucam61
 
mauretto
 
Collins
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9181)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 38 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 38 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


[recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  Tfan il Dom 11 Gen 2009 - 15:43

Ho avuto modo di provare le Eltax Monitor III, consigliate da Maurarte sul suo sito.
ho passato un paio d'ore a comparare le Eltax alle mie mosscade, ecco le mie impressioni, spero che possano essere utili a qualcuno.

Soundstage e dettaglio:
Le eltax sono molto più aperte rispetto alle mosscade, il palcoscenico è più ampio sia in altezza che in larghezza, meno in profondità, purtroppo questa ampiezza non è accompagnata da altrettanto dettaglio, gli strumenti e le voci appaiono sfocate rispetto alle mosscade, che invece sono molto dettagliate, riesci ad identificarne esattamente la posizione e la profondità nel soundstage.
moss/eltax: 1 a 0

Convolgimento emotivo:
Qui la situazione si inverte: il bass reflex delle eltax, anche se meno controllato e più confuso ha la meglio rispetto alla sospensione pneumatica delle moss, più fredde ed analitiche, complice forse anche una sensibilità leggermente superiore delle prime, riesce a rendere l'esperienza più coinvolgente. Resta da vedere se cambiando ampli con uno che eroghi un pò di potenza in più le moss riescono a dare un pò più di corpo.
moss/eltax: 1 a 1

Dinamica:
Qui le moss sono insuperabili, la loro analiticità e freddezza diventano la carta vincente, non vanno mai in crisi, le voci e gli strumenti non si impastano mai, rimane tutto perfettamente intelligibile anche nei passaggi più difficili. Intendiamoci... non sono mai dure, semplicemente il suono è più cristallino, più pulito.
moss/eltax: 2 a 1

considerazioni finali:
alla luce dell'esperienza fatta direi che se dovessi partire da zero direi che l'accoppiata Eltax+Trends come consigliata da Maurarte è ottima, sopratutto tenendo in considerazione l'importo totale, magari 20 anni fa quando ho preso il mio primo impianto ci fossero stati questi componenti!
Rispetto alle mosscade sempre partendendo da zero considerei un ampli più muscoloso... ma tant'è.. questo ho e questo mi tengo! Hehe

dischi usati per il test:
Pink Floyd: The wall
Giorgia: Stonata
Miles Davis: Kind of blue, Japan Edition.
Amy Winehouse: Back to Black
The Mama & the Papas: Remastered Collection
Antonio Vivaldi: Le quattro Stagioni, Chesky records.

Buona domenica a tutti!

ps.
ci tengo a precisare che non sono ne tantomeno mi ritengo un esperto di HiFi, ma al contrario ho solo da imparare (e questa comparativa è sicuramente servita alla mia crescita!)


Ultima modifica di Tfan il Dom 11 Gen 2009 - 16:15, modificato 1 volta

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  K8 il Dom 11 Gen 2009 - 15:54

Semplice e coinciso...grazie Tfan buona Domenica anche a te!

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  Ospite il Dom 11 Gen 2009 - 16:08

Le Eltax Monitor III hanno i loro begli annetti sulle spalle...mi ricordo una recensione positiva su Suono anni fa.


Mi piacerebbe che qualcuno riuscisse a confrontare le Mosscade 502 alle Polk Audio Monitor 30, e alle recentissime Wharfedale Vardus VR-100.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  diechirico il Dom 11 Gen 2009 - 20:37

Mulo ha scritto:Le Eltax Monitor III hanno i loro begli annetti sulle spalle...mi ricordo una recensione positiva su Suono anni fa.


Mi piacerebbe che qualcuno riuscisse a confrontare le Mosscade 502 alle Polk Audio Monitor 30, e alle recentissime Wharfedale Vardus VR-100.
il tuo avatar nuovo di pacca mi fa ricordare una vecchia canzone.
i don't want to grow up, poi rifatta pure dai ramones.
giusto?
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3958
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  Tfan il Dom 11 Gen 2009 - 21:48

no...ho più o meno l'età di Homer, la pelata e mi immedesimo nel personaggio!!! Hehe Hehe Hehe

ripensandoci....la canzone si adatta perfettamente al mio umore! Wink Rolling Eyes

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  daniele il Dom 11 Gen 2009 - 22:39

Grazie mille della tua utile recensione!!

daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1722
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a


Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  Ospite il Dom 11 Gen 2009 - 22:49

diechirico ha scritto:
Mulo ha scritto:Le Eltax Monitor III hanno i loro begli annetti sulle spalle...mi ricordo una recensione positiva su Suono anni fa.


Mi piacerebbe che qualcuno riuscisse a confrontare le Mosscade 502 alle Polk Audio Monitor 30, e alle recentissime Wharfedale Vardus VR-100.
il tuo avatar nuovo di pacca mi fa ricordare una vecchia canzone.
i don't want to grow up, poi rifatta pure dai ramones.
giusto?
Giusto! "I don't want to grow up" è in "Bone Machine" del 1992. Di Tom Waits, ovviamente.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  Cyan il Lun 12 Gen 2009 - 19:33

Guarda le mosscade con il ta 10.1, anche nei pieni orchestrali permettono di indicare gli strumenti con le dita.
Però devo dire che perdono un po' di fuoco. A volumi più bassi suonano meglio. E il problema non riguarda il woofer che va in crisi. Infatti lo stesso problema lo ho quando le collego al subwoofer, utilizzando il crossover che fa da passa alto e che parte da 80hz (quindi i problemi in quel caso rimangono negli alti).
Penso però, avendo discusso a riguardo con renato giussani, che dipenda dalla scarsa potenza del ta 10.1, che appunto perde precisione ad alti volumi.
In futuro magari passerò a qualcosa tipo hypex.
avatar
Cyan
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 25.06.08
Numero di messaggi : 669
Località : Lazio
Impianto : Ta 10.1 casse diy subwoofer

Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  Barone Rosso il Lun 12 Gen 2009 - 19:51

sure electronics (modificata) + mosscade 502.

Ovvero ta 2024 con mosscade 502
Secondo me vanno bene assieme, ma a condizione che si accettino volumi non troppo alti, anche se di pressione acustica tirano fuori è più che sufficiente per un locale piccolo.

Inoltre se si alimenta a batteria il dettaglio acustico e la dinamica sono formidabili anche a volumi bassissimi, e da questo punto di vista le mosscade 502 fanno un lavoro formidabile. Praticamente si percepiscono tutti i dettagli, sondstage e profondità anche se si pilotano con pochissima potenza.

Se si vuole qualcosa di più potente a spanne penso che l'ampli adatto per le mosscade sia il Virtue Audio o qualcosa basato sul ta 2020.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8035
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  wincenzo il Lun 12 Gen 2009 - 20:05

Si ho notato anch'io un comportamento di questo tipo con il mio ampli e diffusori 89db di sensiblità.
Sottolineo che io uso il TA2021 alimentato a 15V che garantisce ancora qualche watt in più rispetto al TA2024, ma effettivamente finchè l'ampli regge la resa è perfetta con tutte quelle belle caratteristiche che conosciamo, non appena si supera il limite e subentra la distorsione, c'è una netta caduta della qualità, si impasta tutto ... Basta non pretendere volumi da disco da questi ampli e tutto va che è una bellezza. Altrimenti Virtue One ...
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  Tfan il Lun 12 Gen 2009 - 20:18

io sono molto tentato dal Virtue One, ma a parte la recensione in inglese su tnt-audio, c'è qualcuno che l'ha provato o ha informazioni di primamano???

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  wincenzo il Lun 12 Gen 2009 - 21:01

Qui nel forum nessuno credo abbia provato il Virtue, c'è solo un'esperienza di Rsan con l'Amp4 di 41Hz, che lo ha lasciato moooolto soddisfatto! L'Amp4 si basa sul TK2050 come il Virtue, poi anche nel forum non ricordo dove ci sono link a forum stranieri dove si parla molto bene di questo ampli.
Poi c'è il Winsome Lab anch'esso basato sullo stesso chip e premiato su 6moons.
Insomma credo valga la pena di correre un piccolo rischio di un'acquisto a scatola chiusa ... dubito che si possa restare delusi!
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  Barone Rosso il Lun 12 Gen 2009 - 21:44

A me mi tenta lamp4, ma tutti quei micro SMD non mi piacciono per nulla Crying or Very sad .

Comunque pilotando le mosscade con un bimapig basato su ta 2020 + ta 2024 posso dire che in fatto di dettaglio e dinamica sono uletriormente migliorate.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8035
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  Ospite il Lun 12 Gen 2009 - 23:03

Sembra che le Mosscade possano sposarsi molto felicemente con il mio Pioneer. Buono a sapersi. Cool

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  madqwerty il Lun 12 Gen 2009 - 23:29

Mulo ha scritto:Sembra che le Mosscade possano sposarsi molto felicemente con il mio Pioneer. Buono a sapersi. Cool
http://soundberry.forumcommunity.net/?t=23024203
oggi sono il tuo personal shopper Very Happy
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: [recensione] Mosscade 502 vs. Elax Monitor III

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum