T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 15:04 Da giucam61

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 15:01 Da nerone

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 14:57 Da giucam61

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Oggi alle 14:44 Da Jei

» Domani è Black Friday.....
Oggi alle 14:03 Da uncletoma

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 13:46 Da kalium

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Oggi alle 13:34 Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Oggi alle 13:26 Da bluemarine.it

» Dac
Oggi alle 12:22 Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Oggi alle 11:01 Da silver surfer

» NuforceDDa 120
Oggi alle 10:37 Da giucam61

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Oggi alle 9:55 Da giucam61

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 21:20 Da dinamanu

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Ieri alle 20:46 Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Ieri alle 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:54 Da gigetto

» normalizzare il volume
Ieri alle 15:06 Da timido

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 15:00 Da timido

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 12:48 Da giucam61

» CAIMAN SEG
Ieri alle 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Ieri alle 10:52 Da nelson1

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ven 17 Nov 2017 - 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ven 17 Nov 2017 - 18:45 Da Nico_ba02

» Mediaplayer WD TV
Ven 17 Nov 2017 - 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ven 17 Nov 2017 - 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Ven 17 Nov 2017 - 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 17 Nov 2017 - 12:05 Da ftalien77

Statistiche
Abbiamo 11153 membri registrati
L'ultimo utente registrato è william1971

I nostri membri hanno inviato un totale di 799979 messaggi in 51865 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
fabio.n
 
nerone
 
Masterix
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
kalium
 
timido
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9280)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 69 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 65 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

giucam61, luigigi, Masterix, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Miclaud il Lun 13 Giu 2011 - 20:40

Come vorrei saper realizzare una cosa simile... Crying or Very sad

@Barone Rosso ha scritto:

Dopo qualche giorno di test ... la conclusione è che il lt3083 va bene come il suo fratellino minore.
E coi suoi 3A di corrente massima regge senza problemi la potenza richiesta da un ta2024 / ta2020 / ta2021.

Conclusione ... ottimo Cool

Anzi, questo lo testerò pure col tk2050 visto che di potenza ne ha abbastanza.
avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Tfan il Lun 13 Giu 2011 - 22:00

E comprati sto saldatore! Se non inizi....

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Miclaud il Lun 13 Giu 2011 - 22:22

@Tfan ha scritto:E comprati sto saldatore! Se non inizi....

Già fatto! Very Happy

Ora devo solo capire cosa diavolo ha combinato Barone su quella millefori (si chiama così vero? Laughing )

avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Barone Rosso il Mar 14 Giu 2011 - 6:25

@Miclaud ha scritto:
@Tfan ha scritto:E comprati sto saldatore! Se non inizi....

Già fatto! Very Happy

Ora devo solo capire cosa diavolo ha combinato Barone su quella millefori (si chiama così vero? Laughing )


Lo schema è questo:


Gli ho aggiunto i due condensatori elettrolitici in uscita + raddrizzatore e livellamento in entrata.
Al posto di R1 ho messo un potenziometro per avere la tensione regolabile.
Come C2 gli ho messo un poliestere da 0.47uF in modo da avere un stabilita assoluta sul riferimento ed un soft start molto soft.

I due condensatori gialli sono il Cout.

Si chiama millefiori ... io uso quelle con le piste ma su questo forum vanno molto anche quelle da cablare.

Per il livellamento ... vedi:
http://digilander.libero.it/nick47/lmnt.htm
http://www.elettronicaincorso.it/ponte_raddrizzatore_e_diodo_raddrizzatore.html




Ultima modifica di Barone Rosso il Mar 14 Giu 2011 - 18:48, modificato 1 volta
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Tfan il Mar 14 Giu 2011 - 14:40

arrivati... ne avevo chiesti 10 me ne sono arrivati 2 Mad vabbè però aggrattise non ci si sputa sopra Very Happy

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Barone Rosso il Mar 14 Giu 2011 - 18:46

@Tfan ha scritto:arrivati... ne avevo chiesti 10 me ne sono arrivati 2 Mad vabbè però aggrattise non ci si sputa sopra Very Happy

Sopra le 2 devi pagare Hehe e che pretendi ? ... e li vendono pure a parecchio Laughing
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Tfan il Mar 14 Giu 2011 - 19:23

Ma infatti li avrei pure pagati.....

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Miclaud il Mar 14 Giu 2011 - 23:11

Grazie per lo schema, Barone! Wink
avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Corsaro il Gio 16 Giu 2011 - 14:05

io vorrei provare,visto che ormai nn riesco più a fare a meno della batteria,per cui traendo una lista della spesa come materiale cosa occorre?..quella pcb che ha postato Barone si può procurare..? Razz
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Tfan il Gio 16 Giu 2011 - 14:46

è tutto diy... ti serve saldatore, una millefori e i componenti... tutte le info necessarie sono in questa pagina..... Oki

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Corsaro il Gio 16 Giu 2011 - 15:21

se ho capito bene lo schema è quello sopra di Barone..giusto?...servono i componenti ed un trasformatore da quanto? Smile
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Tfan il Gio 16 Giu 2011 - 15:51

prendi un trafo con due secondari da 6,3v 1,25A, che metterai in serie per avere 12v e 2,5A

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Barone Rosso il Gio 16 Giu 2011 - 17:02

@Corsaro ha scritto:se ho capito bene lo schema è quello sopra di Barone..giusto?...servono i componenti ed un trasformatore da quanto? Smile

Trafo da 12v .... 18v .. 20v fino a 24v a seconda della tensione che vuoi in uscita.

Ricordati che prima di Vin gli devi mettere un raddrizzatore ed un livellamnto che sullo schema che ho copia-incollato non è presente.

E su Vount oltre ai 10uF di condensatori al poliestere o polipropilene mettigli pure almeno 1000uF di condensatori elettrolitici ultra-low-esr.

Su Vout gli devi anche mettere una resistenza da 2 KOhm che faccia da carico minimo.

Il potenziometro prendilo da 5 MOhm (Mega Ohm!) e ricorda di regolare la tensione prima di collegare, usa un pot multi-giri abbastanza preciso.

Il resto è solo saldatore ....


Ultima modifica di Barone Rosso il Gio 16 Giu 2011 - 17:42, modificato 4 volte
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  florin il Gio 16 Giu 2011 - 17:09

@Tfan ha scritto:prendi un trafo con due secondari da 6,3v 1,25A, che metterai in serie per avere 12v e 2,5A

1,25A
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Barone Rosso il Gio 16 Giu 2011 - 17:23

@florin ha scritto:
@Tfan ha scritto:prendi un trafo con due secondari da 6,3v 1,25A, che metterai in serie per avere 12v e 2,5A

1,25A

Il solito pignolo Hehe Hehe ma hai ragione


Io farei un trafo da 60VA ... che dovrebbe essere più che sufficiente.


avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Tfan il Gio 16 Giu 2011 - 17:26

vero, 1,25A non 2,50... ho pensato bene e scritto male Embarassed Very Happy

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  florin il Gio 16 Giu 2011 - 17:49

@Barone Rosso ha scritto:

Il solito pignolo Hehe Hehe ma hai ragione






Quando non si parla d'impressioni ma di fisica,dobbiamo essere esatti,altrimenti qualcuno può imparare una cosa sbagliata !!!!
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Barone Rosso il Gio 23 Giu 2011 - 20:49

Fatto il test lt3083 + tk2050

Allora ... la tensione massima è di 24v quindi al massino si arriva a 20 ... 22 v .
Il suono è molto pulito e dettagliato e pieno ... ma il lt3083 mi sa che va meglio con tensioni più basse.

Faro test più approfonditi ... o forse preferisco solo il ta2020 ...
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Corsaro il Gio 23 Giu 2011 - 21:14

quindi confermi che lo preferisci alla batteria?
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Barone Rosso il Gio 23 Giu 2011 - 21:21

@Corsaro ha scritto:quindi confermi che lo preferisci alla batteria?

Dico che sono uguali, in prestazioni complessive (nonostante una leggera differenza timbrica)
Ma solo per piccolini ... come ta2020 ta2024 e ta2021b
O almeno per tensioni fino al 12 ... 13 v

Temo che il lt3083 sopra i 15v perda in prestazioni.




Ultima modifica di Barone Rosso il Gio 23 Giu 2011 - 21:24, modificato 1 volta
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  flovato il Gio 23 Giu 2011 - 21:22

@Corsaro ha scritto:quindi confermi che lo preferisci alla batteria?

Sono molto interessato a tutte le vostre prove ma per adesso la batteria rimane insuperata e con essa tutti i piccoli T.

Dirò una immensa cazzata ma pur con qualche problemino in basso il suono complessivamente è dolce e molto, molto, molto lontanamente, far far away, mi ricorda il suono valvolare.

Ecco adesso ho sparato la grossa cazzata Embarassed , non mi lapidate Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Corsaro il Gio 23 Giu 2011 - 21:33

anche io penso che la batteria sia ancora insuperata,però ben vengano prove su eventuali alternative.....e sono d'accordo con te la batteria valvolarizza la classe T..... So in love Hello
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  robertor il Mar 9 Ago 2011 - 15:27

per creare l'alimenatzione negativa serve un trasformatore con doppio secondario e non un trasformatore con xx-0-xx?
con l'xx-0-xx si deve ancora usare l'accoppiata 317/337 o similari?
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Barone Rosso il Mar 9 Ago 2011 - 19:48

@robertor ha scritto:per creare l'alimenatzione negativa serve un trasformatore con doppio secondario e non un trasformatore con xx-0-xx?
con l'xx-0-xx si deve ancora usare l'accoppiata 317/337 o similari?

Si la la parte trafo -> livellamento la fai come al solito.

Per lo stabilizzato usi due lt3080, solo che in quello negativo metti l'uscita sul riferimento a zero e il negativo sulla parte negativa.
Lo schema è lo stesso.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  robertor il Mar 16 Ago 2011 - 16:06



cosa si usa al posto di L1, L2, L3, L4? dovrebbero essere delle piccole induttanze.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Batteria al piombo Vs. LT3080 (la caduta di un mito) + LT3083

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum