Dimitrie Cantemir (Silişteni, 26 ottobre 1673 – 1723). Sovrano della Moldavia (nel periodo marzo-aprile 1693 e tra il 1710 e il 1711). Prolifico letterato e filosofo, fu anche storico, compositore, musicologo, linguista, etnografo e geografo.
Cantemir sbarcò a Istanbul nel 1693, come rappresentante diplomatico. Diventò un famoso interprete del tanbur, sorta di liuto dal lungo manico, e compositore molto apprezzato per il suo lavoro "Kûâbu'Ilmi'l-Mûsîkî" (Il Libro della Scienza della Musica), che dedicò al sultano Abmed III (1703-1730).