T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Oggi a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Oggi a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:36 Da CHAOSFERE

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 23:58 Da CHAOSFERE

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Ieri a 23:58 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 23:30 Da mauretto

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Ieri a 23:02 Da enrico massa

» upgrade 2500 max
Ieri a 22:50 Da Docarlo

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Ieri a 22:28 Da Aggeo

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 22:21 Da Docarlo

» cablaggio interno
Ieri a 21:46 Da Angel2000

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 20:49 Da Docarlo

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 18:39 Da Suono56

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Ieri a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Ieri a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Ieri a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Ieri a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Ieri a 11:45 Da ricky84

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 11:01 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 7 Dic 2016 - 23:52 Da giucam61

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Mer 7 Dic 2016 - 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Mer 7 Dic 2016 - 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
schwantz34
 
Angel2000
 
savi
 
gigetto
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15495)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10371 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pturci

I nostri membri hanno inviato un totale di 769501 messaggi in 50065 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 28 utenti in linea :: 1 Registrato, 1 Nascosto e 26 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

lordsinclair

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Gli Hypex a Verona

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Gli Hypex a Verona

Messaggio  Link70 il Dom 27 Mar 2011 - 15:16

Ho letto in giro che molti aspettano l'apertura di questo Thread e mi hanno detto che tocca al padrone di casa aprirlo.
Quindi, eccomi qua.

E' doveroso ed un piacere, da parte mia, ringraziare tutti i partecipanti (Alberto, Fabio e Marco) che grazie alla loro personalità hanno trasformato quest'incontro in una piacevolissima giornata e che grazie alla loro competenza, hanno accresciuto la mia esperienza musicale e tecnica (anche enogastronomica?).

La cosa che mi ha spinto più di tutto ad aprire questo post, è stata la sensazione (esclusivamente personale) della necessità da parte di molti di "CLASSIFICARE" (nel senso più brutto che può avere questo termine) i finali in oggetto. Sembra quasi che si aspetti il responso finale per crocifiggere o beatificare Alberto. Come una mischia di antichi romani nell'arena che osserva con attenzione ed ansia il pollice di Nerone. Ripeto, è una mia sensazione magari completamente sbagliata, quindi, non giudicatemi per questo.

Visto che non sono noto come recensore e non voglio esserlo, sintetizzo di seguito le mie impressioni d'ascolto:

I moduli Hypex mi sono piaciuti, molto. Intravedo già il suono che possono tirare fuori alla fine del periodo di rodaggio e che me li farebbe piacere ancora di più.
Rispetto ai NuForce?... Sono diversi (...e tanto ce voleva?!!!).
Sono convinto che su questo forum ascoltandoli alla cieca, senza farsi condizionare dal nome e dal prezzo dei NuForce, il 45% preferirebbe i finali A, il 45% i finali B ed il 10% sarebbe indeciso sulla preferenza pur notando le differenze (ho appositamente portato a 0 la percentuale delle persone che non noterebbe differenze, sono buono).
Non starò a descrivere le singole differenze dando adito a interpretazioni varie delle mie parole, poi non mi va di influenzare nessuno.
Dirò solo che su alcuni parametri gli Hypex sono migliori dei NuForce, su altri sono migliori i secondi.
Quali finali ho preferito io?... questo non ha assolutamente importanza.
GRANDE ALBERTO!

Altre impressioni: DAC.
Mi è piaciuto il dac che ha portato Marco, non al punto di correre a comprarlo ma su molti aspetti mi è piaciuto di più del mio Havana, che del resto è notoriamente in cerca di un sostituto (forse l'ho trovato!!!).
Ho ascoltato il V-Dac, alimentato a batteria, a corrente, a gasolio e a metano: non mi è piaciuto in nessuna salsa.

Lascio la parola agli altri partecipanti all'incontro, che del resto hanno anche qualche foto di cui tutti (anche io) sono "goloso".

Spero che qualcuno di loro possa essere più esaustivo di me riguardo le curiosità e le attese di molti...

Link70
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 405
Località : Valpolicella
Impianto : 2° incisivo superiore destro, perno in titanio.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  RAMONE67 il Dom 27 Mar 2011 - 15:24

Chiaro il giudizio finale. Come ho già scritto in altro tread, non ho alcun rimpianto per l'acquisto degli Hypex (a parte la rottura d'uno dei 2) e ribadisco i miei ringraziamenti ad Alberto. Puoi soltanto essere un pò più preciso sulle differenze di impostazione tra gli H. e i N. ?

RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1262
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  flovato il Dom 27 Mar 2011 - 16:04

Sabato, ho trascorso una meravigliosa giornata immerso da decine di elettroniche di tutti i tipi ospite di Armando.

Visto che si trattava di una sfida uno si aspetterebbe un vincitore ed invece... hanno vinto tutti.
Come possibile ?

Ha vinto in primis il T-Forum, senza il quale non avrei mai avuto la possibilità di conoscere ed apprezzare Armando,Alberto e Marco.

Ha vinto l'ospitalità unica di Armando che ci ha accolto a casa sua come se fossimo amici da anni, forse lo eravamo e non lo sapevamo Smile

Hanno vinto i calzoni con la mozzarella e il salame innaffiati da un superlativo vino e dal conseguente giro enogastronomico nelle splendide colline di Negrar e Fumane.

Voi direte e chissenefrega vogliamo sapere come suonavano e cosa suonavano.

E invece è importante, giornate così emozionanti e vissute in armonia sono abbastanza rare, considerando che mi sono impegnato al massimo per rompere i coglioni, cosa di cui sono maestro. Laughing

Passiamo alla musica, c'è veramente tanto da dire, il sottoscritto aveva una valigia piena di batterie, T-Amp e cavi, Marco aveva uno zainetto di "roba buona" e Alberto il pre, l'Hypex e caveria varia.

Per prima cosa abbiamo ascoltato la catena di Armando.
Vi dico subito che abbiamo provato per tutta la giornata nell'intento di sentire in pelino di profondità, ma i bellissimi e particolarissimi diffusori di Armando soffrivano del posizionamento troppo a ridosso della parete.
In nessuna configurazione siamo riusciti nell'intento.
Questo non toglie il valore dei diffusori, perfetti per un certo tipo di musica meno per altri generi.

Cerco di farla breve l'Havana con la valvola iniziale non mi piaceva, con la sostituzione molto meglio.
Il pre Kilimo è il pre a valvole meno a valvole che io abbia mai sentito.
Scusate il gioco di parole ma il Klimo è neutrissimo, non colora assolutamente e lascia passare molto bene.
A me piace, poi dipende dai gusti.

Veniamo alla sfida, i Nuforce sono superiori per aria e dettaglio, è un suono piacevolissimo molto bilanciato abbastanza neutro ma contemporaneamente presente.
Mi sono piaciuti di più a casa di Armando che al Gran Galà di Padova.
Putroppo quanto vado a descrivere adesso è sfalsato dall'impossibilità di provare il pre Klimo con gli Hypex in quanto eravamo privi di riduttore bilianciato/rca, peccato. Sad

Il pre Pass Aleph P1.7 è un buon pre ma a mio avviso non adatto all'Hypex, cmq in questa configurazione i finali sfoderavano una velocità e una spinta superiori ai Nuforce.

La grana era decisamente più grossa ma non per questo abbiamo notato una particolare chiusura della scena tra un switch e l'altro.

La miglior catena sentita era composta da macbook di Marco con player (se non ricordo male) pure bit (meglio chiedere a Marco, adesso mi sfugge) un cavo USB Aqvox collegato ad una hiface evo che a sua volta trasportava bit al DAC RME Adi-2 alimentato a batteria, in uscita cavi segnale Vovox verso i Nuforce.

Performace di tutto rispetto, tutto molto definito vivace e ricco di dettagli, non affaticante, basso molto articolato e fermo medio/alte al loro posto non invadenti e precise.

Chiudo con le cose mi hanno interessato da vicino.

Abbiamo avuto il coraggio di collegare in questa catena il mio TA2024 moddato in sostituzione dei Nuforce. Orrified

Il dettaglio era meraviglioso, i bassi erano fermissimi, le medie erano troppo avanti ma complessivamente non ha sfigurato. L'unico parametro dove non può competere è la dinamica e la velocità ma era piuttosto ovvio.
Cmq è stato bravo il piccoletto. Smile

Per i fortunati possessori di nani T ho fatto una ulteriore prova del pincellone contro la batteria ma questa volta usando un signor cavo di alimentazione.
Come sospettavo siamo rimasti abbastanza basiti.
La spinta era impressionante e la dinamica nettamente superiore alla batteria anche se sulle medio/alte rimane preferibile la batteria in virtù di una dolcezza e armoniosità superiori.
Dopo questa prova io e Alberto abbiamo in programma un test per alimentare il TA2024 con l'ali switch ColdAmp del'Hypex, vediamo cosa esce fuori. Shocked

Ultima e non ultima la sfida tra i DAC, ha detto già Armando l'RME esce vincitore ma il V-DAC non è stato testato con la stessa sorgente ovvero hiface evo, tutto non siamo riusciti a fare.

Imho il V-DAC per quel prezzo rimane imbattibile, credo di essere ancora più credibile adesso che l'ho venduto e l'ho goduto per molto tempo.

l'RME costa 3 volte tanto, se prendiamo tre V-DAC in batteria vediamo cosa succede (scherzo ovviamente).
Nel mio caso non ho ancora deciso il prossimo DAC quale sarà ma il mio desiderio di upgrade deriva dalla consapevolezza che queste sorgenti stanno diventando sempre più l'elemento significativo e caratterizzante di una catena.

Paradossalmente abbiamo sentito più differenza dal cambio di sorgente che dal cambio di amplificatori e questa la dice lunga sul valore degli Hypex.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  adicenter il Dom 27 Mar 2011 - 18:10



L'unica foto che ho fatto riassume il lato eno-gastronomico della giornata e la meravigliosa accoglienza riservataci da Armando persona davvero deliziosa.
Giornata splendida, con varie personalità e diversi gusti in gioco ma molta armonia e rilassatezza, tranne quando un poderoso sibilo assassino ha sbiancato Armando e il sottoscritto che ne era il responsabile. Tutto il resto è filato via come se ci si conoscesse da anni, merce rara.

Del testato hanno già detto gli altri e bene, aggiungo che l'impianto di Armando è particolare (specie i diffusori) molto soft e quindi i nostri rutilanti inserimenti non facilmente valutabili, si può sicuramente dire come già è stato fatto che Alberto ha fatto un lavoro eccellente col suo finale, che i piccoletti di Fabio continuano a stupire anche chi come me li conosce e li ha accantonati, che l'RME è un signor DAC e aggiungo una mia considerazione (fissazione? eresia?) che ha trovato, per la mia gioia, conferme negli altri, Pure Music va bene e meglio di Amarra, sempre che siate disposti a credere che un software suona e non lo consideriate un peccato mortale.

Infine i complimenti ad Armando che ha assemblato un impianto molto equilibrato e piacevolissimo, a sua immagine e somiglianza direi e non ha sbandato sotto i nostri colpi nemmeno per un attimo, segno che ha ricercato a lungo e trovato quello che voleva, un risultato invidiabile avere le idee chiare in questo gioco.

adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  Stentor il Dom 27 Mar 2011 - 18:11

...bravi ..bel raduno ...però potevate invitarmi !!!!! Laughing

L'unica cosa che voglio dire è riguardo al DAC RME ADI 2.... ho avuto modo come saprete di provarlo nel mio impianto ed è un ottimo oggetto che consiglio al 100%.
magari non si avvicina al mio CEC (la differenza era abbastanza evidente) ma bisogna tenere conto del costo di acquisto .... un oggetto ottimo, ben suonante anche senza tante pippe audiofile nella costruzione! ...sicuramente da sentire Smile... anzi mi piacerebbe riprovarlo a confronto del mio nuovo Marantz Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  Jack il Dom 27 Mar 2011 - 18:56

bello questo raduno!!!!! Smile esoprattutto mi è sembrato buono Laughing

Jack
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.12.10
Numero di messaggi : 247
Località : Castelnuovo Magra
Occupazione/Hobby : Mtb XC agonistico,hi fi, modellismo
Impianto : Lettore pioneer 2020+Denon pma 510AE+Klispch f30 ,seconde casse WHADERFALE VR-200


Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  Solomon il Dom 27 Mar 2011 - 19:11

Bellissimo raduno, tanta carne al fuoco (o calzoni fritti, sembrano calzoni fritti quelli in foto, lo sono? mi sta venendo fame...). Per il resto, sono sempre curioso di sentire il timbro di questi Hypex. E' ottimo avere provato i finali con un dac pro come l'Adi 2.

Mi auguro abbiate fatto delle foto dell'impianto completo, vero? VEROOO?!! Insomma aspetto le foto!

Per il resto, buona l'analisi già fatta, sarebbe utile come sempre avere un quadro della musica usata come test.

Smile

_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -

Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  Stentor il Dom 27 Mar 2011 - 19:30

@Solomon ha scritto:Bellissimo raduno, tanta carne al fuoco (o calzoni fritti, sembrano calzoni fritti quelli in foto, lo sono? mi sta venendo fame...). Per il resto, sono sempre curioso di sentire il timbro di questi Hypex. E' ottimo avere provato i finali con un dac pro come l'Adi 2.

Mi auguro abbiate fatto delle foto dell'impianto completo, vero? VEROOO?!! Insomma aspetto le foto!

Per il resto, buona l'analisi già fatta, sarebbe utile come sempre avere un quadro della musica usata come test.

Smile

Mi associo alla richiesta: foto dell'impianto completo !!!!

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  adicenter il Dom 27 Mar 2011 - 19:59

In realtà l'impianto era un compattone che abbiamo usato per un po' di chill-out di sottofondo e abbiamo passato la giornata a bere, mangiare, chiaccherare e a studiare cosa inventarci di sana pianta per la recensione.

adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  flovato il Dom 27 Mar 2011 - 20:19

@adicenter ha scritto:In realtà l'impianto era un compattone che abbiamo usato per un po' di chill-out di sottofondo e abbiamo passato la giornata a bere, mangiare, chiaccherare e a studiare cosa inventarci di sana pianta per la recensione.

A proposito di compattone, sto ascoltando a casa mia il V-DAC con i cavi di potenza Kimber.
A parte il fatto che sento una differenza "abissale" tra le banane G&BL e le finte nakamici cmq si sente benissimo
Marco devi venire al più presto da me con l'RME perché in questa catena il V-DAC suona veramente bene quindi devo capire un po meglio. Hello

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  albamaiuscola il Dom 27 Mar 2011 - 20:26







Giornata davvero volata, con un padrone di casa esemplare Smile grazie ancora Armando, e grazie anche a Marco e Fabio Ok

Discorso amplificazioni: io sono decisamente meno perentorio di Fabio Laughing in due parole, giusto per non tirarla troppo lunga...

- Hypex: da rodare, con neanche 20 ore i moduli e forse 5 ore i condensatori, hanno mostrato una dinamica leggermente migliore dei NuForce, a scapito di una grana un pò più percepibile nel registro medio. Nonostante le condizioni (praticamente nuovi - e soprattutto i condensatori hanno bisogno di un pò di ore) una prestazione a mio avviso di tutto rispetto.
Ricordo che Ramone scrisse che "a orecchio", i 200w degli Hypex forse non sono neanche 150... Smile

Non sono poi così scettico sul pre Pass: somiglia ad un pre passivo, sembra quasi non ci sia. Ma la dinamica non è assolutamente quella di un passivo... Parte della eccellente prestazione dinamica degli Hypex imho è merito del pre, che non farà i fuochi d'artificio, ma pilota benissimo i finali ...
Vero, c'è di meglio, ad esempio un ARC LS25 MKII, ma costa 3000 euro.

- Nuforce: una sorta ombelico dell'impianto. Neutri da far paura (quando gli Hypex sono invece leggermente ambrati), con una grana finissima e una grande capacità di rivelare il dettaglio, senza essere ne ruffiani, ne eccessivi, sono talmente potenti da poterci pilotare praticamente qualsiasi diffusore, e al contempo talmente trasparenti da poter "giocare" con il pre per far virare l'impianto verso i propri gusti.


albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  adicenter il Dom 27 Mar 2011 - 21:05

@flovato ha scritto:
@adicenter ha scritto:In realtà l'impianto era un compattone che abbiamo usato per un po' di chill-out di sottofondo e abbiamo passato la giornata a bere, mangiare, chiaccherare e a studiare cosa inventarci di sana pianta per la recensione.

A proposito di compattone, sto ascoltando a casa mia il V-DAC con i cavi di potenza Kimber.
A parte il fatto che sento una differenza "abissale" tra le banane G&BL e le finte nakamici cmq si sente benissimo
Marco devi venire al più presto da me con l'RME perché in questa catena il V-DAC suona veramente bene quindi devo capire un po meglio. Hello

Quando vuoi, magari un tardo pomeriggio al volo e ti porto la mia collezione di dac al completo (domani ordino il Lavry, ho deciso) così ti fai un'idea più ampia.

Grande Alberto che hai documentato, almeno uno.
E concordo sul Pass meno fine del Klimo ma molto "coinvolgente" e per quel poco che l'ho ascoltato con i Visaton ancora di più.

adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  flovato il Dom 27 Mar 2011 - 21:57

@adicenter ha scritto:domani ordino il Lavry, ho deciso

Complimenti per l'acquisto. Clap Clap Clap
Ti aspetto quando ti arriva il Lavry così lo sverginiamo insieme..., vabbè allora guardo mentre godi pero non mi tocco. Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut
Mi sa che queste sessioni sono pericolose per i portafogli. Hehe Hehe Hehe

Approfitto per ringraziare pubblicamente Armando che oltre ad avermi ospitato mi ha anche omaggiato due spezzoni Kimber di potenza.

Mi piacciono molto di più dei miei VdH CS 122.

Caro fratello Wink sono in debito.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  grunter il Dom 27 Mar 2011 - 23:40

Complimenti per lo splendido raduno. Penso proprio che la forza di questo forum sia far conoscere le persone e poterci godere insieme le prove, gli ascolti, la musica, il vino, il cibo...... ma che oltre agli gnocchi fritti avevate anche la variante femminile? Laughing

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  Stentor il Lun 28 Mar 2011 - 0:14

@grunter ha scritto:Complimenti per lo splendido raduno. Penso proprio che la forza di questo forum sia far conoscere le persone e poterci godere insieme le prove, gli ascolti, la musica, il vino, il cibo...... ma che oltre agli gnocchi fritti avevate anche la variante femminile? Laughing

....fai prima a chiedergli dove sono andati dopo il raduno Hehe Hehe Hehe Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 28 Mar 2011 - 0:48

Complimenti a tutti, e grazie per le ulteriori conferme.

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10219
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  Marco Ravich il Lun 28 Mar 2011 - 8:47

Interessante, ma posso fare un paio di critiche ?

Dovete dirci che brani avete ascoltato (e direi che questa cosa sarebbe bene che la facessero tutti gli iscritti quando si incontrano), così - a lungo termine - possiamo avere dei riferimenti "standardizzati" (e chissà, magari anche realizzare un "T-Forum Test CD").
Che ne dite ?

In fine secondo me mettere "troppa carne al fuoco" quando si fanno i test può essere pericoloso: secondo me ogni incontro si dovrebbe concentrare su un singolo anello della catena (es. incontro per testare diversi finali), secondo me.

Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3935
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  flovato il Lun 28 Mar 2011 - 9:50

@Marco Ravich ha scritto:Interessante, ma posso fare un paio di critiche ?

Dovete dirci che brani avete ascoltato (e direi che questa cosa sarebbe bene che la facessero tutti gli iscritti quando si incontrano), così - a lungo termine - possiamo avere dei riferimenti "standardizzati" (e chissà, magari anche realizzare un "T-Forum Test CD").
Che ne dite ?

In fine secondo me mettere "troppa carne al fuoco" quando si fanno i test può essere pericoloso: secondo me ogni incontro si dovrebbe concentrare su un singolo anello della catena (es. incontro per testare diversi finali), secondo me.

Hai ragione ma io non mi chiamo Lucio Cadeddu.
La vita mi ha riservato troppo sorprese amare quando la gente comincia a prendersi troppo sul serio.
Ho perso degli amici cari per via del loro ego che gli ha annebbiato il cuore.
Quando fai sport a livello agonistico ti rendi conto che pur di primeggiare vengono calpestati i valori fondamentali come l'amicizia.
Questo accade anche con l'alta fedeltà in cui l'ego del portafoglio gonfio e di conseguenza di chi chi ce l'ha più lungo calpesta la dignità delle persone.

Hai un'impianto che suona meglio del mio, può essere che ti abbia speso più di me, può essere che io non possa permettermelo e con questo ?

Se siamo andati OT per quanto riguarda Verona e proprio perchè questo non è successo, perchè Armando ha fatto delle rinunce per permettersi un grande impianto.
Malgrado questo non ha voluto primeggiare a tutti i costi e lo stesso è accaduto a rovescio quando abbiamo inserito il piccolo T.
Nessuno lo ha snobbato, ci siamo limitati a commentare.
Questo è il vero valore di quell'incontro.

Mi scuso, questo sfogo non è indirizzato a te, ho preso solo spunto da quanto hai detto in fondo hai solo chiesto quali brani abbiamo ascoltato e se è possibile creare una lista di riferimento.
Sono ottime idee.

Oki

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  nd1967 il Lun 28 Mar 2011 - 9:59

@flovato ha scritto:Se siamo andati OT per quanto riguarda Verona e proprio perchè questo non è successo, perchè Armando ha fatto delle rinunce per permettersi un grande impianto.
Malgrado questo non ha voluto primeggiare a tutti i costi e lo stesso è accaduto a rovescio quando abbiamo inserito il piccolo T.
Nessuno lo ha snobbato, ci siamo limitati a commentare.
Questo è il vero valore di quell'incontro.
Non sei andato OT perchè in realtà è un ulteriore chiarimento di come sono andate le cose nel vostro incontro e come, al contrario, avrebbero potuto andare male.
Penso comunque che in questo forum ci siano tante persone che condividono questo modo di vedere "non invidioso" ma di condivisione. O almeno così è per me e per altri che ho conosciuto di persone e telematicamente su questo forum.

Un unico appunto al vostro incontro... se la prossima volta non invitate anche me (sono a 20 km da Negrar) vengo a casa vostra e vi requisisco tutti i vostri impianti!
Hehe Hehe Hehe Hehe

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  Link70 il Lun 28 Mar 2011 - 10:08

@flovato ha scritto:
Approfitto per ringraziare pubblicamente Armando che oltre ad avermi ospitato mi ha anche omaggiato due spezzoni Kimber di potenza.

Mi piacciono molto di più dei miei VdH CS 122.

Caro fratello Wink sono in debito.

Non sentirti in debito per dei cavi, mi sento io in debito con te per la tua gentilezza, cortesia ed amicizia...

Link70
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 405
Località : Valpolicella
Impianto : 2° incisivo superiore destro, perno in titanio.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  Marco Ravich il Lun 28 Mar 2011 - 10:25

@flovato ha scritto:Hai un'impianto che suona meglio del mio, può essere che ti abbia speso più di me, può essere che io non possa permettermelo e con questo ?
Al contrario, a me piacerebbe molto - in puro stile Classe T - "sotterrare" gli impianti di gente come questa coi nostri beneamati ed economici "giocattolini" !!!
(lo scorso 20 Marzo abbiamo stroncato un lettore CD Maranz HiEnd con un PC/CMP di pari valore)

@flovato ha scritto:hai solo chiesto quali brani abbiamo ascoltato e se è possibile creare una lista di riferimento.
Sono ottime idee.
Con l'associazione culturale di cui sono presidente, sto cercando di fare di più: vorrei - prendendo spunto anche da questi simpatici spagnoli - mettere in piedi addirittura un protocollo metodologico per fare gli ascolti (ciechi, possibilmente) al fine di "sfruttare" l'esperienza e gli strumenti degli audiofili al servizio dei musicisti... Surprised


Ultima modifica di Marco Ravich il Lun 28 Mar 2011 - 10:33, modificato 2 volte

Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3935
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  grunter il Lun 28 Mar 2011 - 10:25

@flovato ha scritto:....accade anche con l'alta fedeltà in cui l'ego del portafoglio gonfio e di conseguenza di chi chi ce l'ha più lungo calpesta la dignità delle persone.
Hai un'impianto che suona meglio del mio, può essere che ti abbia speso più di me, può essere che io non possa permettermelo e con questo ?
Se siamo andati OT per quanto riguarda Verona e proprio perchè questo non è successo, perchè Armando ha fatto delle rinunce per permettersi un grande impianto.
Malgrado questo non ha voluto primeggiare a tutti i costi e lo stesso è accaduto a rovescio quando abbiamo inserito il piccolo T. Nessuno lo ha snobbato, ci siamo limitati a commentare. Questo è il vero valore di quell'incontro.
Oki
Viva il Tforum, viva gli amici e la buona compagnia, viva le gnocche Laughing e che c'azzecca? Boh... ci sta sempre bene!

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 28 Mar 2011 - 10:28

@Link70 ha scritto:Non sentirti in debito per dei cavi, mi sento io in debito con te per la tua gentilezza, cortesia ed amicizia...
Ragazzi eventualmente gli assegni mandateli a me.

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10219
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  adicenter il Lun 28 Mar 2011 - 10:46

@flovato ha scritto:Mi scuso, questo sfogo non è indirizzato a te, ho preso solo spunto da quanto hai detto in fondo hai solo chiesto quali brani abbiamo ascoltato e se è possibile creare una lista di riferimento.
Sono ottime idee.
Oki

Oki

Credo che ciascuno dei presenti nel suo ambiente e con le sue cose sia un pazzo maniaco, il bello dell'incontro è stato che i personalismi sono stati naturalmente accantonati in favore della curiosità di apprendere dalle esperienze altrui e dal confronto.
Dovrebbe essere la normalità ma appunto sovente così non è.
Il carattere gioviale dell'incontro non significa che non si sa seguito un metodo, seppur non rigoroso.

L'unico pezzo che è stato comune a tutti i test: Norwegian Wood da Live at Fortnight di Patricia Barber

adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli Hypex a Verona

Messaggio  albamaiuscola il Lun 28 Mar 2011 - 10:49

@Marco Ravich ha scritto: vorrei - prendendo spunto anche da questi simpatici spagnoli - mettere in piedi addirittura un protocollo metodologico per fare gli ascolti (ciechi, possibilmente) al fine di "sfruttare" l'esperienza e gli strumenti degli audiofili al servizio dei musicisti... Surprised

Ci ero cascato pure io in passato (errori di gioventù): l'approccio metodologico è quanto più distante possa esistere dal concetto di hifi.

Se ci basiamo su ascolti momentanei in doppio cieco, il nostro hobby (almeno, per come lo intendiamo io e molti altri) non ha alcun senso.

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum