T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Oggi a 14:44 Da scontin

» upgrade 2500 max
Oggi a 14:36 Da titonic

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 13:58 Da CHAOSFERE

» Antenna FM
Oggi a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 13:22 Da mako

» Madame Butterfly
Oggi a 13:22 Da valterneri

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Oggi a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Oggi a 11:45 Da ricky84

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 11:23 Da giucam61

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 11:01 Da giucam61

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 10:54 Da Masterix

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
gigetto
 
savi
 
mako
 
Angel2000
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15486)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769442 messaggi in 50061 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 80 utenti in linea :: 7 Registrati, 2 Nascosti e 71 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Angel2000, Decru, meraviglia, MrTheCarbon, p.cristallini, Rino88ex, Seo360

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  H. Finn il Mer 23 Mar 2011 - 10:38

@spocry ha scritto:
forse senti la differenza perche crei degli mp3 , allora la differenza per colpa della fase di encoding

solo flac

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  H. Finn il Mer 23 Mar 2011 - 10:43

@Marco Ravich ha scritto:
@antigen ha scritto:l'accoppiata PC+Scheda Audio apposita+DAC esterno dia risultati che pochi lettori da tavolo riescono ad avere.
Guarda veniamo da un recente incontro proprio su questo tema: un lettore CD HiEnd (peraltro modificato) non è riuscito ad eguagliare la qualità né di un MAC né di un PC (CMP): tutti usando lo stesso DAC.

La sentenza è ovviamente scontata: i PC vanno meglio di qualsiasi lettore.

............mi permetto di dissentire
ho provato sia mac che pc con un dac (l'smsl di cui qui sul forum). Mac con Songbird/Audirvana, PC con foobar.
Ho provato gli stessi brani con l'ipod 5° gen + rockbox
Tutti brani flac
L'ampli l'sa-36
L'ipod era meglio
Gli altri erano molto "piatti" come suono al confronto

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  schwantz34 il Mer 23 Mar 2011 - 10:43

salve sig. giudice , e quale sarebbe per cortesia (marca e modello) questo lettore CD HiEnd (peraltro modificato...) ?

@Marco Ravich ha scritto: un lettore CD HiEnd (peraltro modificato) non è riuscito ad eguagliare la qualità né di un MAC né di un PC (CMP): tutti usando lo stesso DAC.

La sentenza è ovviamente scontata: i PC vanno meglio di qualsiasi lettore.

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15486
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  spocry il Mer 23 Mar 2011 - 10:57

@H. Finn ha scritto:

............mi permetto di dissentire
ho provato sia mac che pc con un dac (l'smsl di cui qui sul forum). Mac con Songbird/Audirvana, PC con foobar.
Ho provato gli stessi brani con l'ipod 5° gen + rockbox
Tutti brani flac
L'ampli l'sa-36
L'ipod era meglio
Gli altri erano molto "piatti" come suono al confronto

dipende tutto dal dac che usi e non dalla sorgente

spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  H. Finn il Mer 23 Mar 2011 - 11:00

dac ipod vs dac smsl
............
poi naturalment se devi spendere di più per un dac, allora.......................

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  schwantz34 il Mer 23 Mar 2011 - 11:01

pensa se l'appoggiavi su una rdock ...

@H. Finn ha scritto:dac ipod vs dac smsl
............
poi naturalment se devi spendere di più per un dac, allora.......................

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15486
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  H. Finn il Mer 23 Mar 2011 - 11:05

hahahaha
guarda, c'avevo pensato, lo sai
ma sono arrivato alla conclusione (sbagliata? blasfema?)
Hehe Hehe
che questo era lo stesso:


H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  antigen il Mer 23 Mar 2011 - 11:08

Mi stai in pratica dicendo che il DAC interno di un iPod Touch ha surclassato dei lettori HIEND?!

antigen
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 1526
Località : Italia
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  Albers il Mer 23 Mar 2011 - 11:11

@Marco Ravich ha scritto: ...La sentenza è ovviamente scontata: i PC vanno meglio di qualsiasi lettore.

@schwantz34 ha scritto:salve sig. giudice , e quale sarebbe per cortesia (marca e modello) questo lettore CD HiEnd (peraltro modificato...) ?


visto l'assoluto e perentorio dispositivo, direi che la domanda, ancorché lecita, sarebbe però priva di fondamento!

onore alla magistratura Smile

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  H. Finn il Mer 23 Mar 2011 - 11:11

@antigen ha scritto:Mi stai in pratica dicendo che il DAC interno di un iPod Touch ha surclassato dei lettori HIEND?!
anzitutto non é un touch
ma un ipod 5° gen col wolfson
poi ho usato (uso) rockbox e NON itunes
poi dico solo che PER ME la differenza c'era eccome
la prova l'ho fatta forse influenzato dal fatto che qui sul forum l'ipod non gode di ottima fama mentre il pc/mac + dac................
volevo provare con le mie orecchie
that's all
Wink

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  spocry il Mer 23 Mar 2011 - 11:12

@antigen ha scritto:Mi stai in pratica dicendo che il DAC interno di un iPod Touch ha surclassato dei lettori HIEND?!

d'accordo che l'ipod touch suoni benino , ma non esageriamo.

spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  H. Finn il Mer 23 Mar 2011 - 11:14

ripeto: NON E' il touch

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  spocry il Mer 23 Mar 2011 - 11:17

@H. Finn ha scritto:ripeto: NON E' il touch
per me rimane un'affermazione troppo forte

spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 863
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  Marco Ravich il Mer 23 Mar 2011 - 11:18

@H. Finn ha scritto:ho provato sia mac che pc con un dac (l'smsl di cui qui sul forum). Mac con Songbird/Audirvana, PC con foobar.
Ho provato gli stessi brani con l'ipod 5° gen + rockbox
Beh, noi però abbiamo usato i computer configurati specificamente (suonavano in modalità Memory Player, il PC in CMP e il Mac non sò - comunque con un software specifico), brani in WAV estratti dal CD originale con EAC/AccurateRip (qualità estratta 100%), stessa catena audio (DAC, pre, ampli, cavi, diffusori).

Anche alle medesime impostazoni 16/44, i computer (che possono anche oversamplare a 24/96) suonavano comunque meglio del MARANTZ CD-10 (se non vado errato).

Ribadisco che posterò tutto - con le specifiche dettagliate - in uno specifico 3ad, con tanto di foto.

C'erano anche Miclaud e umbert66 del forum, che invito ad intervenire.


Ultima modifica di Marco Ravich il Mer 23 Mar 2011 - 11:19, modificato 1 volta

Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3935
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  H. Finn il Mer 23 Mar 2011 - 11:19

@spocry ha scritto:
@H. Finn ha scritto:ripeto: NON E' il touch
per me rimane un'affermazione troppo forte

come vuoi
per me non é questione di forte o debole
ma di orecchie
Smile

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  Miclaud il Mer 23 Mar 2011 - 11:36

@madqwerty ha scritto:
hai eliminato un problema, ma te ne restano tanti altri da curare Wink al punto che è quasi trascurabile la fonte in quanto tale (liquido o cd)
e bisognerebbe ragionare in termini di qualità dei prodotti (e delle varie fasi di estrazione/trasporto/conversione dei dati digitali),
e di confronti diretti tra prodotto A e prodotto B, una regola generale non esiste e non avrebbe senso Wink
Hello


Quoto. Aggiungo che è estremamente riduttivo fare un discorso semplicemente basato su PC contro Lettore CD.
Non basta sentire che un PC qualsiasi suoni meglio di un lettore CD qualsiasi per asserire che OGNI pc suoni meglio di qualsiasi lettore cd, né basta confrontare un lettore cd da 3000 euro a un notebook con chiavetta hiface per dire che un PC non potrà mai arrivare al livello dei migliori lettori cd.

Così come i lettori cd non sono tutti uguali, neppure i pc lo sono. Una volta mi esaltavo con il mio netbook + hiface, perché con 300 euro di spesa facevo fuori lettori da 1000 euro e passa. Ora, dopo aver realizzato il mio cmp (che tra l'altro ha continui margini di miglioramento), mi rendo conto che quello che avevo prima era un assaggio, un giocattolino.

Finché si ragionerà in termini assoluti, parlando dei PC come un'unica entità uniforme, senza distinzione, tutto questo discorso sarà sterile e senza una conclusione concreta.
Mio personale parere è che il supporto ottico, la meccanica, presto o tardi dovrà cedere il passo in quanto il progresso lo stabilisce, ma come giustamente afferma l'intelligente Madqwerty, l'eliminazione della meccanica è solo il primo dei passi da fare, e non un punto di arrivo.

Questo discorso mi piacerebbe moltissimo riprenderlo, magari analizzando tutto il thread che mi pare già bello sviluppato, ma sarò assente per almeno una settimana. Al mio ritorno proverò a riprenderlo Smile


Ultima modifica di Miclaud il Mer 23 Mar 2011 - 11:40, modificato 1 volta

Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1897
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  Marco Ravich il Mer 23 Mar 2011 - 11:57

Eh, betato te... (se ne và in Olanda, il ragazzo)

In qualsiasi caso credo proprio che IN GENERALE a parità di costo un computer (ovviamente configurato a dovere) surclassa qualsiasi lettore meccanico... è una questione abbastanza elementare, per me.

Semmai non mi ha convinto al 100% l'oversampling a 24/96 (avrei preferito sentire il raddoppio da 44 a 88), ma questo è un discorso che affronteremo al prossimo incontro.

Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3935
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  Cella il Mer 23 Mar 2011 - 13:23

Ma infatti le vostre sono impressioni parziali che non tengono minimamente conto della teoria, e nonostante sia scontato trovarsi contro mezzo forum, emergono ogni volta che ci si abbandona alle proprie impressioni, che per essere errate basta che siano fondate su un riferimento sbagliato.

L'adattatore che rende disponibile l'uscita di linea da qualsiasi iPod non si avvicinerà mai neppure alla qualità fornita dall'accessorio Dock di Apple, che al proprio interno contiene un DAC Wolfson che però con alcuni modelli rimane inutilizzato.
L'uscita integrate è disaccoppiata mediante minuscoli condensatori SMD e non si possono ottenere miracoli, senza contare che l'impedenza non coincide, quando usato dal jack delle cuffie, che altera la risposta sulle destinazioni ad alta impedenza.

Per me l'iPod è un hardware degno di nota, ma quando abbinato ad un DAC esterno od utilizzato via Airplay. Sul forum si criticano i prodotti Apple ingiustamente quando si propongono alternative agli iPad con lettori di eBook, come il BN ad es. che sono prodotti dalle stesse fabbriche degli iPad ad una frazione del costo, nonostante se ne facciano una miseria di pezzi.

La critica è errata perché se ne potrebbero trovare di migliori per difendere le proprie scelte. Quando anche Vella ci scrive di voler comprare un monitor Touch di pochi pollici con risoluzione inferiore ad un iPod, 70° di angolo di visione, la necessità di rimanere connesso ai propri cavi per controllare Foobar, ebbene siamo nell'illogicità: un iPod Touch 4G nuovo allo stesso prezzo è migliore da qualsiasi punto di vista e svolge molte più funzioni stando in tasca e senza cavi.

L'ultima fantasia è quella del pre che migliorerebbe il suono quando usato per allungare la catena ed inserito tra due pre, quello del DAC e quello che già esiste nei Tripath, che è a FET. Forse la verità è che modifica il suono suggestionandovi, ma di sicuro non lo migliora, almeno finché la lingua italiana avrà parole di senso compiuto e non arbitrario.

In italiano siamo in guerra, che piaccia o meno, poi i fessi possono bersi qualsiasi altra giustificazione.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  Cella il Mer 23 Mar 2011 - 13:30

Dimenticavo la cosa più importante: se i vostri brani provengono da un CD, una meccanica nella catena c'è in origine.

Se acquistate on-line i brani possono essere migliori perché la catena è più breve, ma questo non significa automaticamente che il PC suoni meglio. Con i computer che ho io quotidianamente sotto mano e con le loro pessime alimentazioni, dovute anche a cause interne agli stessi, ... ho letto un mare di fesserie.

E' un argomento su cui ho fatto un mare di liti con piero7, che però è capace di ricostruirsi tutta l'alimentazione pur di non ammettere i limiti della sua soluzione, e magari alla fine non gli si può neppure dar torto alla luce dei risultati.

Così come li trovate i PC possono solo suonare male, al pari degli economici alimentatori a commutazione usati con i nostri piccoli amplificatori. Poi si può non esserne coscienti. Per tornare all'ipod Touch, si possono misurare ad un metro i rumori delle alimentazioni, senza dover costruire nessun microfono particolare, perché l'hardware è noto a priori a chi realizza il software.

Solo provandolo potreste avere molte sorprese.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  Flightangel il Mer 23 Mar 2011 - 13:40

@Marco Ravich ha scritto:............ i computer (che possono anche oversamplare a 24/96) suonavano comunque meglio del MARANTZ CD-10 ..........

Questo sarebbe il meglio che avete avevate a disposizione? Surprised Surprised Surprised
Concordo che i cd ben rippati e ben suonati su un pc, possano essere di gran qualità, ma le differenze( IMHO) non credo che - in una prova in doppio cieco, siano rilevabili.
Beh questo già suona meglio; e senza modifiche "aiend"Suspect

Marantz cd 63


Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  vicarious il Mer 23 Mar 2011 - 13:55

@grunter ha scritto:Certo che avere per avatar i rage against the machine e usare mac sono due cose in contrasto! Laughing
Si scherza ovviamente! Laughing

Laughing Hehe Laughing

vicarious
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli

http://www.cospe.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  piero7 il Mer 23 Mar 2011 - 14:01

Io vi invidio Crying or Very sad

una schedina da 20 euro, un ipod da 100 euro (o poco più) un dacchetto da 49 euro e avete trovato il nirvana... e con assoluta convinzione! Riuscite ad usare 20 cm di filo per equalizzare un'impianto completo e sentite differenze dal giorno alla notte!!!

Vi invidio per davvero...


Mah!!! Don't know

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  H. Finn il Mer 23 Mar 2011 - 14:28

@christian.celona
christian.celona ha scritto:
L'adattatore che rende disponibile l'uscita di linea da qualsiasi iPod non si avvicinerà mai neppure alla qualità fornita dall'accessorio Dock di Apple
............quindi, figuriamoci. Io l'accessorio dock di Apple non ce l'ho nemmeno. A 40/50euro sarebbe un "best buy".....se già cosi' é meglio del pc!
Wink Wink

christian.celona ha scritto:Per tornare all'ipod Touch
........come ho detto + volte =iPod Touch = NO GOOD!

@piero7
@piero7 ha scritto:Io vi invidio Crying or Very sad
una schedina da 20 euro, un ipod da 100 euro (o poco più) un dacchetto da 49 euro e avete trovato il nirvana... e con assoluta convinzione! Riuscite ad usare 20 cm di filo per equalizzare un'impianto completo e sentite differenze dal giorno alla notte!!!
Vi invidio per davvero...
Mah!!! Don't know

.......io ho solo detto che l'ipod (NON TOUCH) configurato con rockbox e uscita "in linea" (si dice cosi'?) "rendeva" meglio di un mac/pc +dac
Smile
.....provare x credere
Cool

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  piero7 il Mer 23 Mar 2011 - 14:35

io ce l'ho un ipod non touch e suona come un ipod Very Happy

Però magari io so sordo Cool

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

Messaggio  H. Finn il Mer 23 Mar 2011 - 14:37

ma quale hai Piero?
uno su cui puoi installare rockbox?

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum