T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
44% / 27
No, era meglio quello vecchio
56% / 35
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 13:53nerone
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
9 Messaggi - 20%
7 Messaggi - 15%
7 Messaggi - 15%
4 Messaggi - 9%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
I postatori più attivi del mese
287 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15437)
15437 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 65 utenti in linea :: 5 Registrati, 1 Nascosto e 59 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

biiotechano, luigigi, nerone, scontin, Silver Black

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

il Sab 26 Mar 2011 - 20:19
@piero7 ha scritto:traditore! Very Happy

Laughing ...gettare è figurato ....hiface me la tengo comunque ..... fosse altro come termine di paragone Smile

Ora funziona il Marantz NA7004 ...beh direi che va benissimo ...ma di prove e confronti per ora non ne voglio fare .... ho voglia solo di ascoltare la musica Very Happy
avatar
Stefano Paggi
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 12
Località : Ancona
Impianto : MacMini + AVS 3D
RME Fireface 400
Klein+Hummel o-410 frontali
Klein+Hummel o-110 posteriori

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

il Dom 27 Mar 2011 - 10:03
EAC è il più utilizzato e gira su Windows. Con un Mac l'equivalente di EAC è XLD che fa molte cose in più rispetto ad EAC.
Se volete solo rippare, con un Mac va altrettanto bene iTunes. L'unica differenza è che iTunes non crea il file log di certificazione e per questo alcuni pensano che non sia al livello di EAC o XLD. Non è così, sono stati fatti appurati test con programmi che confrontano bit per bit ed è risultato che con iTunes (su piattaforma Mac) si ha un rippaggio perfetto e veloce. Importante, occorre disattivare sulle preferenze di iTunes (Generale……Impostazioni di Importazione) la correzione degli errori.


Indico un test di aboratorio:
www.tangerinetech.net/downloads/optical%20roundtrip.pdf

Altro consiglio che pochi sanno (riporto la parte di un articolo):
"……..Un ulteriore consiglio, apparentemente incomprensibile ma assolutamente efficace, consiste nel colorare di nero con un normale pennarello indelebile a punta piatta il bordo esterno ed
interno del CD/DVD prima di importarlo o eseguirlo. Il suono diverrà più nitido e la scena sonora più
focalizzata. Il motivo probabilmente è ricercarsi nel fatto che così facendo vengono fortemente ridotte le
riflessioni dei bordi della luce del laser - e dunque la luminosità diffusa nel plexiglass di cui il CD/DVD è
costituito - che così “vede” un maggiore contrasto, leggendo con meno errori. Questo è un utile
accorgimento anche per CD/DVD dati, che se rovinati e illeggibili, riescono con questa operazione talvolta ad essere letti, plausibilmente per il decremento del tasso di errori che così rientra nella soglia di
correggibilità del sistema di lettura.
Segnaliamo inoltre che il suono di un CD importato nella libreria di iTunes, alla velocità minima, in “wave” senza compressioni e con la funzione di “Correzione errori” disattivata “suona meglio”, più defnito, rispetto allo stesso CD ascoltato con iTunes in “diretta”……………"

Saluti
Stefano
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

il Dom 27 Mar 2011 - 10:41
@Stefano Paggi ha scritto:EAC è il più utilizzato e gira su Windows

Indico un test di aboratorio:
www.tangerinetech.net/downloads/optical%20roundtrip.pdf


Saluti
Stefano

Che bello vedere che qualcuno conosce il sito del caro Simone Smile

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
biiotechano
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.02.11
Numero di messaggi : 263
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Studente/Musica/Cinematografia
Impianto : Macbook--->780 Hfi

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

il Dom 27 Mar 2011 - 12:58
@Stefano Paggi ha scritto:"……..Un ulteriore consiglio, apparentemente incomprensibile ma assolutamente efficace, consiste nel colorare di nero con un normale pennarello indelebile a punta piatta il bordo esterno ed
interno del CD/DVD prima di importarlo o eseguirlo. Il suono diverrà più nitido e la scena sonora più
focalizzata.
Potresti mettere il link se lo trovi?grazie


Ultima modifica di biiotechano il Dom 27 Mar 2011 - 12:59, modificato 1 volta (Ragione : cancellato il quote)
avatar
Stefano Paggi
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 12
Località : Ancona
Impianto : MacMini + AVS 3D
RME Fireface 400
Klein+Hummel o-410 frontali
Klein+Hummel o-110 posteriori

Re: Musica liquida: davvero la mancanza di meccanica migliora l'audio?

il Mer 30 Mar 2011 - 9:09
Mi dispiace ma non è un link.
Ho fatto copia incolla da un documento in PDF che contiene le istruzioni di installazione del software che vedi in firma oltre a diversi consigli pratici inerenti player e rippaggio fra cui questo.
Se scarichi la versione demo all'interno trovi il PDF.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum