T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 2:35 Da joker69

» upgrade 2500 max
Oggi a 2:09 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 1:17 Da Olegol

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 0:25 Da giucam61

» Antenna FM
Oggi a 0:04 Da sportyerre

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:12 Da gianni1879

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 20:17 Da natale55

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 14:15 Da Saiph

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 13:38 Da farohp

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Mar 6 Dic 2016 - 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
rx78
 
dinamanu
 
giucam61
 
savi
 
gigetto
 
gigihrt
 
p.cristallini
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
rx78
 
fritznet
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8489)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769369 messaggi in 50058 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 28 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 26 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Easlay, Kha-Jinn

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  antigen il Mar 22 Mar 2011 - 1:30

Ciao a tutti,

ho ascoltato da un amico un vinile su di un vecchio giradischi....

Sono rimasto impressionat dalla naturalezza del suono... non voglio dire ma mi dava l'idea fosse più nautrale.

Meno pulito del CD, ma più naturale.

Voi cosa ne pensate?

Ad oggi vale ancora la pena comprare vinile invece del CD?

Fatemi sapere, ho una buona possibilità di avere un giradischi... ma prima di iniziare l'acquisto di vinili... meglio chiedere ai veterani della musica.

Grazie!

antigen
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 1526
Località : Italia
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  Smanetton il Mar 22 Mar 2011 - 7:35

@antigen ha scritto:Sono rimasto impressionat dalla naturalezza del suono... non voglio dire ma mi dava l'idea fosse più nautrale.
Pensa un po', è la stessa cosa che ho detto anch'io, ma era Marzo 1983, ascoltando il mio primo CD in una sala demo a Verona Laughing
Non c'erano più i "pop", "toc", "shhhhh", "ta-tac ta-tac"... Potevo buttare via l'espansore DBX e mandare il Dolby in soffitta...
Da quell'epoca ho potuto ascoltare la Nona di Beethoven senza interruzioni, risequenziare a piacere i brani di Sgt. Peppers, puntare direttamente al 6° brano di Dark Side of The Moon per deliziarmi con il suono della macchina da scrivere...

Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2746
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  nd1967 il Mar 22 Mar 2011 - 8:15


Il discorso Vinile vs CD per me non ha molto senso sopratutto perché il confronto dovrebbe essere fatto con lo steso disco in CD e vinile e in impianti che permettono di passare da una sorgente all'altra lasciando il resto dell'impianto (ampli, diffusori) comune.

Questo giusto per capire le differenze tra i due supporti.

Nonostante questo non è detto che uno suoni meglio dell'altro... suonano molto probabilmente diversi.

Per chi non ha neppure un vinile la vedo come una scelta piuttosto impegnativa in quanto i vinili costano.

Trovare vinili a poco rischia di essere un boomerang in quanto un vinile usato messo bene (Near mint, mint o al massimo ex) di solito costa di più dei CD. Per alcuni vinili poi il prezzo rischia di essere molto superiore rispetto al CD.

In quanto ai "rumori" del vinile... se un vinile è messo bene non ci sono rumori...

Poi possedere il vinile è tutta un'altra esperienza rispetto al CD (parlo della copertina che non è un disegno di 15 cm per 15 e del piacere "fisico" del possesso)

Io per esempio ho sia il vinile e il CD... ma partivo da una collezione di 400 vinili prima dell'avvento del CD.

Se dovessi partire da zero... non so se lo farei.

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  arealeo il Mar 22 Mar 2011 - 8:36

Per esperienza posso dire, che a parità di spesa il sistema digitale offre tendenzialmente un qualità migliore, inquanto sono meno i fattori che influenzano il suono, è molto meno dispendioso costruire un buon convertitore che un buon giradischi. Premesso questo posso dire che per quanto mi riguarda considero il suono del vinile nettamente superiore a quello del CD, un abisso, a parità di registrazione il disco mette in risalto un suono più naturale, meno vitreo, meno affaticante, iperdettagliato, il suono analogico nativo non deve passare attraversi filtri vari e stadi di conversione, è meno artificioso, tendenzialmente più caldo e con una resa dinamica da fare davvero impallidire il Cd, ovviamente bisogna essere equipaggiati di tutto punto, non si può pretendere che una fonovaligia geloso con i dischi della nonna suoni meglio del vostro V-DAC ovviamente.

Il suono digitale ha per contro una praticità che è stata la chiave del suo successo, del Cd allora e dei Flac oggi, su questo non ci sono dubbi.

Riguardo ai clic e clac, ma avete mai ascoltato un disco nuovo di stecca registrato come si deve...io ne ho parecchi e di cicchettii ne ho sentiti molto raramente, e poi quando si sente è anche tollerabile, a differenza delle fastidiose distorsioni del digitale.

arealeo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.02.11
Numero di messaggi : 148
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Dirigente tecnico / Musica....musica...Hi-End e pro-audio
Provincia (Città) : Sempre ottimo.....cerco di seguire la sorgente della felicità
Impianto : Main System: Wavelenght Audio Cardinal+Napoleon - Tannoy - Klymo
Middle System: Audio Exklusive, Counterpoint, BitWise, Micromega, SqueezedBox
Basic System: Master Sound, MArantz, Electro Voice

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  Stentor il Mar 22 Mar 2011 - 8:39

@antigen ha scritto:Ciao a tutti,

ho ascoltato da un amico un vinile su di un vecchio giradischi....

Sono rimasto impressionat dalla naturalezza del suono... non voglio dire ma mi dava l'idea fosse più nautrale.

Meno pulito del CD, ma più naturale.

Voi cosa ne pensate?

Ad oggi vale ancora la pena comprare vinile invece del CD?

Fatemi sapere, ho una buona possibilità di avere un giradischi... ma prima di iniziare l'acquisto di vinili... meglio chiedere ai veterani della musica.

Grazie!

Io invece ti consiglio di buttarti ....se il setup è discreto (attento che serve anche un buon pre phono e l'analogico ha bisogno di essere meticolosamente messo a punto) ...il CD lo getti dalla finestra Smile

Io ovviamente ho tutti e due e pure un setup "liquido" ....ma il vinile resta il migliore.

Per i costi ha ragione Andrea .... i dischi costano MOLTO di più !

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  ph250 il Mar 22 Mar 2011 - 9:03

Dico la mia:
Il cd per tutti i giorni, il vinile per le "occasioni speciali", quando si ha voglia di regalarsi qualcosa in più. Per quanto riguarda la qualità sonica non sono in grado di fare confronti, perchè, come giustamente osservato da altri utenti,occorrerebbe un buon giradischi correttamente settato e dischi in ordine; soprattutto poi non riesco a separare la qualità sonica dal piacere tattile di maneggiare il disco e di vedere una macchina totalmente meccanica in azione.....
Per quanto riguarda il costo dei dischi.....beh io ne ho solo una decina e sarebbe un bel problema. Rolling Eyes

ph250
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.02.11
Numero di messaggi : 191
Località : Terni
Impianto : Knopex ibrido+trombe autocostruite con ph250 largabanda

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  arealeo il Mar 22 Mar 2011 - 9:20

L'appagamento nudo e crudo di un album in vinile è ben altra storia rispetto al Cd, nel vinile ci trovi dentro il poster con le fotografie dell'artista, il gesto stesso di dover aprire la custodia ed estrarre il disco dalla copertina, pulire il disco, spianarlo col clamp, posizionare la testina sulla traccia giusta, vederlo girare, diventa un rito caro all'audiofilo, un rito che necessita del giusto tempo, giustamente il vinile non è per le occasioni mordi e fuggi....

arealeo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.02.11
Numero di messaggi : 148
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Dirigente tecnico / Musica....musica...Hi-End e pro-audio
Provincia (Città) : Sempre ottimo.....cerco di seguire la sorgente della felicità
Impianto : Main System: Wavelenght Audio Cardinal+Napoleon - Tannoy - Klymo
Middle System: Audio Exklusive, Counterpoint, BitWise, Micromega, SqueezedBox
Basic System: Master Sound, MArantz, Electro Voice

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  emmeci il Mar 22 Mar 2011 - 10:02

Very Happy Buongiorno a tutti! Di questo argomento, andando un un po' OT ne abbiamo parlato diffusammente in :

http://www.tforumhifi.com/t15163-philips-decreta-la-morte-del-sacd

Forse alla fine... ognuno è rimasto stabile sulle proprie tesi, si spera sempre supportate, dalla necessaria esperienza di ascolto.
Ribadisco NON esiste, a mio modestissimo parere, una regola generale, complice il ricongiungimento di vinile e cd appartenente alla signora e in seguito ad alcuni "lasciti" di vinile, ho potuto confrontare parecchi lavori nel doppio formato.
Il risultato è che non sempre il vinile si esprime in maniera "superiore" al CD, in particolar modo con le produzioni relativamente "recenti" dove molto probabilmente il master veniva e viene pensato in ottica CD.
Mettiamoci anche che l'acquisto del V-DAC ha di sicuro fatto acquistare "punti" a molti lavori in CD, che adesso suonano, diciamo, come dovrebbero!
Però, resta il fatto che in molti casi la superiorità del vinile non è una questioni di riti, abitudine, affezione, si stava meglio quando si stava peggio ecc.
E' li bella palese e solo in attesa di orecchie che la vogliano ascoltare: palcoscenico più ampio, percezione degli strumenti più naturale e meno affaticante, soprattutto per chi ha un po' di memoria di come suonano gli strumenti...dal vivo!
Ho prova, da esperienze di ascolto e da testimonianze di parecchi amici che le utilizzano, che molti dei tic/toc e fruscii dei vinili vecchi e spesso di quelli usati e comprati nei mercatini polverosi, siano da imputare allo sporco presente nei solchi. A tal proposito sto valutando l'acquisto di una...pulitrice, ma questa è un'altra storia.

Ciao Mauro

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5545
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  tino84 il Mar 22 Mar 2011 - 10:22

@nd1967 ha scritto:

Per chi non ha neppure un vinile la vedo come una scelta piuttosto impegnativa in quanto i vinili costano.
Trovare vinili a poco rischia di essere un boomerang in quanto un vinile usato messo bene (Near mint, mint o al massimo ex) di solito costa di più dei CD. Per alcuni vinili poi il prezzo rischia di essere molto superiore rispetto al CD.

@Stentor ha scritto:
Per i costi ha ragione Andrea .... i dischi costano MOLTO di più !

questo è un punto per cui la mia esperienza non sempre è tale.
ho trovato molti vinili,a prezzo intero (quindi escluse offerte) costare 15/17/20€,mentre CD solitamente sui 19,90€ NEGOZI FISICI (on-line escluso,ma anche qui..)
per contro,i CD godono di maggior quantità di offerte che ribassano notevolmente il prezzo di praticamente la metà.
poi ci son alcune eccezioni (i cd dei metallica son 15€ i vecchi,ed i vinili si attestano sui 18/21€ prezzo medio).
discorso usato invece si inverte notevolmente,dato che molte rarità in vinile costano uno sproposito rispetto alla controparte in cd (anche se bisogna valutarne caso per caso,poichè in molti casi,il cd è una chiavica in confronto Razz).
dipende molto anche dalla catena/negozio che vende,certi son cari su tutto,certi fanno più offerte sui CD,certi hanno praticamente i prezzi uguali per cd e vinile.
emblematico è il mio ultimo acquisto,norah jones it's too late,15,90€ in vinile,19€ in cd.ma il negozio ha una caterva di vinili nuovi ed usati.
discorso diverso in un altro negozio,dove vinili,4 forse in tutto,e cd di tutti i prezzi,ed una buona scetla.un altro ancora,vastissima scelta,prezzi fissi a 20€,nessun vinile.
poi un pò fuori,un negozio con una vastissima scelta di vinili usati e ben/discretamente tenuti a prezzi onesti,altrettanto per i cd usati,e discreta scelta cd/vinili nuovi a prezzi così così.
ancora una considerazione,i mercatini dell usato. solitamente basta girare un poco entro un raggio comunque abbastanza ristretto nella propria città,per trovarne un paio.
e solitamente,coloro che vendono vinili in buono/perfetto stato,"son sempre quelli",per cui ci si può accordare per tempi e pagamento,e a parte rare stampe,difficilmente ho avuto richieste oltre ai 15/20€ (vinili prefetti).
quindi io direi che prima di tutto si necessita di un "giretto perlustrativo" di ciò che viene offerto dalla propria realtà,e poi decidere.
poi se uno vuole,cè il web Smile
io comunque ho avuto molte più difficoltà a trovare un discreto giradischi/puntina/testina (ultime due prese necessariamente on-line) a prezzi ragionevoli che non dischi

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  robertor il Mar 22 Mar 2011 - 10:50

il vinile e', a volte, puro feticismo.

se tutto l'ambaradan vinilico e' buono, l'ascolto da molte soddisfazioni.

il vinile e' costoso certo ma nei mercatini a meno che non si cerchino vinili "pregiati" si possono fare ancora buoni acquisti.

poi la classica letteralmente te la tirano dietro, a parte qualche edizione.

il vinile e' anche una rottura di p@ll´ perche' ci si deve alzare dalla sedia-poltrona-divano-letto ogni 20 minuti circa e girare il disco.

il vinile e' collezionismo anche.

poi c'e' la musica liquida.

molto poi imho.

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  nd1967 il Mar 22 Mar 2011 - 11:13

@robertor ha scritto:il vinile e' anche una rottura di p@ll´ perche' ci si deve alzare dalla sedia-poltrona-divano-letto ogni 20 minuti circa e girare il disco.
Da quando ci sono i CD e il telecomando gli audofili sono ingrassati in media del 30% del loro peso...



Hehe Hehe Hehe Hehe

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  schwantz34 il Mar 22 Mar 2011 - 11:27

pensa che il giradischi c'e' l'ho in taverna e il piu' delle volte ascolto da sopra , quindi ci sono di mezzo delle scale ...nonostante il moto connesso all'ascolto del vinile e un regime non ipo ma giusto-calorico non è che abbia avuto gran risultati ... :-)

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15482
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  flovato il Mar 22 Mar 2011 - 12:53

Mi inserisco solo per farvi i complimenti Smile , è bello leggere posizioni contrapposte senza la solita cagnara dei fondamentalisti.

Avete già detto tutto, nel mio caso ho un problema spazio/tempo. Orrified

Attualmente sono convinto che il vinile suoni meglio ma non sono convinto che sarà così per sempre.
I DAC moderni sono ogni giorno più piacevoli da ascoltare e partire come avete detto da zero per una collezione vinilica mi spaventa un poco.

Per il momento ci rifletto sopra.... Sleep Sleep Sleep

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  ingemar il Mar 22 Mar 2011 - 13:43

@flovato ha scritto:Attualmente sono convinto che il vinile suoni meglio ma non sono convinto che sarà così per sempre.
IDEM
e ancora oggi, se posso scegliere tra comprare un vinile o un cd, compro il vinile.

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  Stentor il Mar 22 Mar 2011 - 14:39

@ingemar ha scritto:
@flovato ha scritto:Attualmente sono convinto che il vinile suoni meglio ma non sono convinto che sarà così per sempre.
IDEM
e ancora oggi, se posso scegliere tra comprare un vinile o un cd, compro il vinile.

W il VINILE !!!

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  nd1967 il Mar 22 Mar 2011 - 14:50

@Stentor ha scritto:W il VINILE !!!
Ho appena comprato su EBAY per 92 euro spediti questi 14 vinili (perché due doppi).... TUTTI NUOVI!


  1. BRUCE SPRINGSTEEN - BORN IN THE U.S.A
  2. BOB SIEBENBERG (Supertramp) - GIANTS IN OWN ROOM
  3. OST - BIRD
  4. JOE JACKSON - NIGHT AND DAY
  5. BILLY JOEL - AN INNOCENT MAN
  6. PAUL McCARTNEY - PRESS TO PLAY
  7. THE HOUSEMARTINS - NOW THAT'S WHAT I CALL QUITE GOOD (2LP)
  8. LUCIO DALLA - DALLA
  9. HOWARD JONES - ONE TO ONE
  10. PAUL SIMON - GRACELAND
  11. PHIL COLLINS - FACE VALUE
  12. LUCIO DALLA GIANNI MORANDI - DALLA/MORANDI (2LP)

92 euro / 14 LP = 6,5 EURO a vinile

Ripeto.... TUTTI NUOVI!

Oki Oki Oki Oki Oki

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  emmeci il Mar 22 Mar 2011 - 15:04

@nd1967 ha scritto:
@Stentor ha scritto:W il VINILE !!!
Ho appena comprato su EBAY per 92 euro spediti questi 14 vinili (perché due doppi).... TUTTI NUOVI!
[*]JOE JACKSON - NIGHT AND DAY

Dribbling Spettacolare e... grande mistero! In pratica uno dei primi lavori "non di classica" originato da registrazione digitale (siamo negli anni '80), che si sente enormemente meglio in vinile che in CD...vallo a capì!!! La questine si riprone con ancora più forte con il successivo Body&Soul missato anche in digitale! Laughing

Mauro

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5545
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  antigen il Mar 22 Mar 2011 - 15:07

Mi state facendo venire la tentazione...

Avevo la possibilità di avere un bel giradischi Torens... ma mi hanno messo i bastoni tra le ruote :-(


Se dovessi acquistare un giradischi... cosa mi consigliate?

antigen
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 1526
Località : Italia
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  emmeci il Mar 22 Mar 2011 - 15:14

@antigen ha scritto:Mi state facendo venire la tentazione...

Avevo la possibilità di avere un bel giradischi Torens... ma mi hanno messo i bastoni tra le ruote :-(


Se dovessi acquistare un giradischi... cosa mi consigliate?

Very Happy Io l'ultima volta che ne ho comprato uno, insieme a mio padre, era il 1976! Quindi al momento non saprei! Ho ascoltato un Project di quelli economici...secondo me andava alla grande, ma vedrai che consigli "fioccheranno"

Ciao Mauro

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5545
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  nd1967 il Mar 22 Mar 2011 - 15:16

@antigen ha scritto:Se dovessi acquistare un giradischi... cosa mi consigliate?

Ma adesso che impianto hai?
(dopo averci chiesto di tutto e di più su ampli e diffusori non ho più saputo niente)
Perché senza un impianto adeguato è inutile avere il giradischi!

Prima è importante è avere un ampli e diffusori bensuonanti...
poi conviene pensare a ottimizzare la sezione CD/musica liquida...
e solo per ultimo si può pensare alla sezione vinile (gira e prephono)...
a maggior ragione se non si hanno vinili!


_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  antigen il Mar 22 Mar 2011 - 15:19

Credo che per il momento ottimizzerò la sezione CD e liquida. Altrimenti inizio a "sperperare" energie oltre che soldi, senza mai arrivare ad un buon punto.

Per il discorso CD credo che aprirò una discussione, sto valutando se prendere un lettore cd decente.

antigen
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 1526
Località : Italia
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  Stentor il Mar 22 Mar 2011 - 15:40

@nd1967 ha scritto:
@Stentor ha scritto:W il VINILE !!!
Ho appena comprato su EBAY per 92 euro spediti questi 14 vinili (perché due doppi).... TUTTI NUOVI!


  1. BRUCE SPRINGSTEEN - BORN IN THE U.S.A
  2. BOB SIEBENBERG (Supertramp) - GIANTS IN OWN ROOM
  3. OST - BIRD
  4. JOE JACKSON - NIGHT AND DAY
  5. BILLY JOEL - AN INNOCENT MAN
  6. PAUL McCARTNEY - PRESS TO PLAY
  7. THE HOUSEMARTINS - NOW THAT'S WHAT I CALL QUITE GOOD (2LP)
  8. LUCIO DALLA - DALLA
  9. HOWARD JONES - ONE TO ONE
  10. PAUL SIMON - GRACELAND
  11. PHIL COLLINS - FACE VALUE
  12. LUCIO DALLA GIANNI MORANDI - DALLA/MORANDI (2LP)

92 euro / 14 LP = 6,5 EURO a vinile

Ripeto.... TUTTI NUOVI!

Oki Oki Oki Oki Oki

achhh bel colpo !!!!!!!!!!!!!

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  Stentor il Mar 22 Mar 2011 - 15:41

@antigen ha scritto:Credo che per il momento ottimizzerò la sezione CD e liquida. Altrimenti inizio a "sperperare" energie oltre che soldi, senza mai arrivare ad un buon punto.

Per il discorso CD credo che aprirò una discussione, sto valutando se prendere un lettore cd decente.

fatti questo:

http://www.tforumhifi.com/t15395-diy-lettore-cd-audiophile-rubbish-budget-5000

Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  Smanetton il Mar 22 Mar 2011 - 16:01

Dai messaggi di questo thread sembra che la propensione al vinile sia inversamente proporzionale all'età anagrafica Very Happy
Tra i tanti vantaggi del CD mi piace ricordare quello che per quante volte lo si suona non si consuma mai.
E, per buona misura, lo posso copiare quante volte voglio senza perdere un bit di informazione.
Per contro, il primo 45 giri che comprai nel lontano 1963 è ancora leggibile (anche se graffiatissimo e con la copertina a brandelli) mentre alcuni CD masterizzati (con estrema cura, peraltro) anche solo 15 anni fa non si fanno più leggere da alcuni lettori
Sad

Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2746
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascoltato un vinile... impressioni ascolto

Messaggio  nd1967 il Mar 22 Mar 2011 - 16:06

@Smanetton ha scritto:Dai messaggi di questo thread sembra che la propensione al vinile sia inversamente proporzionale all'età anagrafica Very Happy
Ehi TU.... mi stai dando del vecchio rincjionito!
Hehe Hehe Hehe

@Smanetton ha scritto:Tra i tanti vantaggi del CD mi piace ricordare quello che per quante volte lo si suona non si consuma mai.
E, per buona misura, lo posso copiare quante volte voglio senza perdere un bit di informazione.
Per contro, il primo 45 giri che comprai nel lontano 1963 è ancora leggibile (anche se graffiatissimo e con la copertina a brandelli) mentre alcuni CD masterizzati (con estrema cura, peraltro) anche solo 15 anni fa non si fanno più leggere da alcuni lettori
Sad
Il trucco è comprare i vinili e poi scaricare i FLAC Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum