T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 21:26 Da dieggs

» Lettore cd sacd Marantz SA 8005 Amazon da UK
Oggi alle 20:46 Da gabri65

» TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown
Oggi alle 20:41 Da nelson1

» chiarimenti DAC NOS
Oggi alle 20:29 Da arivel

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Oggi alle 20:06 Da valterneri

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 19:59 Da Masterix

» Impianto audio per centro estetico
Oggi alle 18:55 Da carbo90

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 18:37 Da kalium

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Oggi alle 18:03 Da nerone

» lettore CD vintage Cyrus oppure nuovo SONY UHP-H1 ?
Oggi alle 15:58 Da Pinve

» Lucio Battisti - Masters
Oggi alle 14:34 Da ftalien77

» Consigli su Bose Model-501
Oggi alle 11:57 Da valterneri

» finale p101
Oggi alle 11:50 Da icaro17

» MP3 più caro del CD!!
Oggi alle 10:57 Da ftalien77

» cerco anime pie a Roma
Oggi alle 7:06 Da fabe-r

» Acoustic Energy vs Dali vs Monitor Audio
Oggi alle 0:59 Da giucam61

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 0:16 Da Kha-Jinn

» Malcom Young
Ieri alle 23:43 Da franzfranz

» Consigli per eventuale upgrade impianto di casa
Ieri alle 22:43 Da AlexEffe

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Ieri alle 21:07 Da giucam61

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Ieri alle 20:49 Da jogas

» ( MI Va Co ) diffusori Altec Stonehenge I
Ieri alle 18:50 Da lello64

» Promblema ingresso alimentatore Muse i15w
Ieri alle 18:15 Da Gert87

» Miglioramenti impianto...Kro Kraft+Breeze
Ieri alle 15:15 Da danilopace

» [RM] FiiO D03K "Taishan" DAC
Ieri alle 11:03 Da diechirico

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 10:48 Da MaurArte

» [RM/NA] Vendo Canton GLE 70 - 150 euro
Ieri alle 10:11 Da voolkano

» [Vendo] Marantz PM6005
Ieri alle 9:14 Da Kha-Jinn

» Cambridge Audio Dac Magic 100
Ieri alle 9:09 Da Kha-Jinn

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 8:59 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 11168 membri registrati
L'ultimo utente registrato è lorebike

I nostri membri hanno inviato un totale di 800390 messaggi in 51887 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
ftalien77
 
giucam61
 
ivanobertoli
 
nerone
 
dieggs
 
Masterix
 
diechirico
 
valterneri
 
filippoaceto
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
lello64
 
ftalien77
 
nerone
 
fritznet
 
Masterix
 
valterneri
 
Kha-Jinn
 
dieggs
 
fabio.n
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9287)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 95 utenti in linea: 6 Registrati, 1 Nascosto e 88 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

diechirico, dieggs, donluca, enrico massa, timido, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


True Digital Audio Amplifier

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

True Digital Audio Amplifier

Messaggio  vds il Lun 21 Mar 2011 - 18:28

Cercando qualcosa su come implementare lo stadio di modulazione PWM di un classe D partendo direttamente dalla sorgente digitale (senza intermediazione di DAC) al quale poi associare un comune stadio di potenza, mi sono imbattuto sul TAS5010 della T.I.( (http://focus.ti.com/lit/ds/symlink/tas5010.pdf) (8-9 euro su RS) che appunto è un processore pwm digitale che sfrutta una tecnologia proprietaria di T.I. (Equibit).
Rispetto ad un normale classe D porterebbe alcuni vantaggi:
- niente DAC
- niente preamplificatore e conseguenti distorsioni
- preserva il segnale digitale fino all'ultimo momento evitando quindi disturbi di vario tipo
- niente menate con i cavi di segnale
- Il segnale non viene ricampionato per la modulazione pwm
L''unico svantaggio che riesco a trovare è che per attaccarci fonti analogiche (per chi le usa ancora) è necessario mettere in mezzo un ADC

du diyaudio si trova una discussione kilometrica sull'argomento (http://www.diyaudio.com/forums/class-d/7754-anyone-interested-digital-amplifier-project.html) . per il momento ho letto solo le prime due pagine e già da subitoo appaiono altri vantaggi oltre a quelli che ho elencato qui sopra

Personalmente mi sono fermato vedendo il package dell'integrato (48 pin su piedini smd) che va ben oltre le mie capacità di saldatura.

Ricercando qualcosa di già fatto ho visto i tact (che tact descrive come "widely recognized as the best sounding amplifier in the world") ma hanno un prezzo assurdo.
Esiste qualcos'altro magari qualche scheda diy o qualche altro integrato con una piedinatura più umana?

Qualcuno ne sa qualcosa di questo tipo di modulazione?
Ma soprattutto perchè non ha ancora preso piede, soffre di qualche problema? Gli amplificatori sono troppo complessi e quindi costosi? Ostracismo audiofilo?

P.S.: su un dispositivo del genere come si fa a controllare il volume?
avatar
vds
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.11.10
Numero di messaggi : 125
Provincia (Città) : TV
Impianto : Raspberry - Denon x3000 - Yamaha p2500s - Cerwin Vega v12F


Tornare in alto Andare in basso

Re: True Digital Audio Amplifier

Messaggio  bonghittu il Lun 21 Mar 2011 - 19:08

@vds ha scritto:
Esiste qualcos'altro magari qualche scheda diy o qualche altro integrato con una piedinatura più umana?

http://focus.ti.com/docs/toolsw/folders/print/tas5010-5112f2evm.html

Disponibile anche in Italia a circa 300 euro:

http://it.digikey.com/1/1/1163126-eval-module-tas5010-tas5112-tas5010-5112f2evm.html

@vds ha scritto:
Ma soprattutto perchè non ha ancora preso piede, soffre di qualche problema?
Gli amplificatori sono troppo complessi e quindi costosi? Ostracismo audiofilo?

Questo è il futuro prossimo venturo. Gli audiofili non hanno alcun
potere nell'industria IC.

@vds ha scritto:
P.S.: su un dispositivo del genere come si fa a controllare il volume?

Esiste un controller digitale per tutto, volume, tono e via dicendo.

avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3520
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: True Digital Audio Amplifier

Messaggio  Cella il Lun 21 Mar 2011 - 22:23

Interessante, quello che cercavo. Mi aggancio alla discussione.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: True Digital Audio Amplifier

Messaggio  bru.b il Lun 21 Mar 2011 - 22:42

avatar
bru.b
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.07.09
Numero di messaggi : 1130
Località : Salüt Dal Piemunt
Provincia (Città) : Torino (Ivrea)
Impianto : Diffusori-Csaba Alluminio Audiojam
Ampli-Olimpia audio Osmino
Dac- 2x AK4399

Player-Foobar-WD tv live
Cavi - uno rosso ed uno nero..

Camera:
Ampli-Cayin MT12 EL 84 ,
Dac-Gigawork
Cuffia- AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: True Digital Audio Amplifier

Messaggio  vds il Mar 22 Mar 2011 - 18:57

Scavando su diyaudio ho trovato questo thread di hifimediy che sta sviluppando qualcosa in questa direzione e viste le sue precedenti realizzazioni penso (in realtà spero) sarà una scheda low budget.

@bonghittu ha scritto:
Esiste un controller digitale per tutto, volume, tono e via dicendo.
guardando a qualche schema di massima effettivamente sembra essere usato un controllo digitale del volume in ingresso al processore di modulazione.
Il mio dubbio era (e rimane) questo nel caso di un controllo digitale del volume:
Se ho un segnale digitale a 16 bit avrò al massimo 2^16 (65535) quanti con cui rappresentare il segnale audio , supponendo di dimezzare il volume si dovrebbe dividere per 2 il segnale originario e mi troverei un massimo di 2^15 (32768) quanti, andando avanti a ridurre il volume avrò quindi un decadimento del segnale.
Un idea alternativa sarebbe considerare il dato a 16 bit come il "volume minimo" ed incapsulare il segnale a 16 bit in un nuovo segnale a 24 (o 32)bit in questo caso per aumentare il volume basterebbe moltiplicare il segnale in ingresso. Il problema in questo caso sorge nel modulatore pwm che dovrà gestire un segnale a 24 bit anzichè à a 16 bit con un ovvio aumento della sua complessità e della sua precisione nelle cifre meno significative.

In tutto questo sicuramente mi sfugge qualcosa, appena ho un po' di tempo cercherò di documentarmi un po'.

avatar
vds
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.11.10
Numero di messaggi : 125
Provincia (Città) : TV
Impianto : Raspberry - Denon x3000 - Yamaha p2500s - Cerwin Vega v12F


Tornare in alto Andare in basso

Re: True Digital Audio Amplifier

Messaggio  GPDB il Mar 22 Mar 2011 - 19:05

Altro progetto di amplificazione digitale diretta è questo:
Direct Digital Amplification (DDX®)

DDX pdf

se ne stava ccupando anche Hifimediy

GPDB
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.03.11
Numero di messaggi : 155
Località : Conegliano
Provincia (Città) : Conegliano
Impianto : Yamaha RX-V2067 +Energy RVS-1&2 & 2xES8
Hypex + JBL-HP420
NuForce DIA + KRO CRAFT revB
Alessandro MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: True Digital Audio Amplifier

Messaggio  Marco Ravich il Gio 24 Mar 2011 - 0:39

Ecco lo schema logico:


Uhm, in pratica il TAS5010 è una sorta di pre mentre il TAS5112 è un modulo di potenza completamente digitale...

La cosa sembra interessante !!!

...al limite anche l'Evaluation Module (EVM) TAS5010-5112F2 si potrebbe pure prendere:


Solo una considerazione: sul sito TI ci sono date del 2008... in pratica è già obsoleto ?

...che ne dite ?
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: True Digital Audio Amplifier

Messaggio  vds il Gio 24 Mar 2011 - 20:46

@Marco Ravich ha scritto:
Uhm, in pratica il TAS5010 è una sorta di pre mentre il TAS5112 è un modulo di potenza completamente digitale...

Considerando che secondo me in un sistema del genere è improprio parlare di amplificazione e preamplificazione anche se le stesse case produttrici lo inseriscono nei nomi dei prodotti (e forse lo ho usato anche io Laughing).
Quello assomiglia più ad un preamplificatore è il tas 3001 (il blocco prima del 5010) che integra il controllo dei toni e del volume.
Il 5010 è un modulatore PWM,con funzione analoga a quello che c'è nei classe d (a valle del pre) la differenza sta che in questo caso il segnale che viene elaborato dal 5010 è digitale e non analogico.
I 51xx sonoeffettivamente stadi di potenza ma analogici (volendo potrebbero essere usati come stadio di potenza in tradizionali classe D)
@Marco Ravich ha scritto:
Solo una considerazione: sul sito TI ci sono date del 2008... in pratica è già obsoleto ?

...che ne dite ?


Anche io avevo fatto un pensiero alla scheda ma ho fatto queste considerazioni (che però per altri potrebbero non valere):
- i 300 euro a cui devo aggiungerci uno chassis ed un alimentatore, per le mie tasche sono troppi per fare esperimenti.
- Qualità audio sconosciuta.
- Serve un pc (con porta parallela) per controllare volumi ed altro (attraverso un software proprietario di TI).

Quindi ho preferito rinunciare ed attendere che hifimediy (o chi per lui) realizzi qualcosa in questo senso, sperando che qualcosa inizi a muoversi visto che la tecnologia equibit ha più di dieci anni.
avatar
vds
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.11.10
Numero di messaggi : 125
Provincia (Città) : TV
Impianto : Raspberry - Denon x3000 - Yamaha p2500s - Cerwin Vega v12F


Tornare in alto Andare in basso

Re: True Digital Audio Amplifier

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum