T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» nuove diva 262
Oggi a 14:36 Da lello64

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Oggi a 14:30 Da thepescator

» Giradischi - quesiti & consigli
Oggi a 14:15 Da dinamanu

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 14:02 Da Kha-Jinn

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Oggi a 13:54 Da dinamanu

» [Risolto]ECC99
Oggi a 12:55 Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 12:12 Da kondor

» Player hi fi
Oggi a 12:09 Da Tasso

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 11:32 Da dinamanu

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 11:22 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Oggi a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Oggi a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ieri a 23:17 Da Abe1977

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 19:14 Da Sistox

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ieri a 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ieri a 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ieri a 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ieri a 15:53 Da gigetto

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 15:17 Da CHAOSFERE

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ieri a 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ieri a 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ieri a 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ieri a 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ieri a 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ieri a 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» JRiver 22
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Nadir81

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Gio 1 Dic 2016 - 14:23 Da MrTheCarbon

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Mer 30 Nov 2016 - 20:11 Da eddy1963

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Mer 30 Nov 2016 - 9:35 Da lello64

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8457)
 

Statistiche
Abbiamo 10362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriele Barnabei

I nostri membri hanno inviato un totale di 768822 messaggi in 50036 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 79 utenti in linea :: 10 Registrati, 2 Nascosti e 67 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, emmeci, francogenio, Gabriele Barnabei, gattoflo, Kha-Jinn, lello64, micio_mao, sportyerre, thepescator

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  flovato il Mer 16 Mar 2011 - 7:11

Si. Smile

Potremmo chiuderla già così e rimandare la sfida tra due settimane quando sul ring si sfideranno due pesi
medio/massimi ovvero i Nuforce Ref9V3SE contro l' Hypex.

Un peso piuma come il mio S.M.S.L. SA-36 TA2024 non poteva certo competere per manifesta inferiorità e così è stato.

Noi audiofili spesso usiamo termini come calore, ariosità, facilità all'ascolto in questo caso rubo questi aggettivi
per descrivere una persona come Alberto che ho avuto il piacere di conoscere assieme alle sue meraviglie elettroniche proprio in occasione di questo incontro.

Chi frequenta il forum conosce Alberto sia per la sua competenza che per la qualità delle sue realizzazioni
quindi non mi dilungo troppo.
Mi piace solo sottolineare che raramente mi sono trovato a mio agio in così poco tempo e durante tutta
la serata non c'è stato mai un'attimo in cui la sua cultura e conoscenza decisamente superiori alla
mia prevaricasse con quello sgradevole senso di saccenza che in ambiente audiofilo è facile incontrare.

Insomma sapienza ed umiltà un mix quasi perfetto.

Ho finito di leccare il culo.

Passiamo alla serata.

La mia curiosità mi ha spinto a fare questa sessione tra le 18 e le 22 di sera di un giorno lavorativo,
troppo poco il tempo ma il sottoscritto e Alberto hanno fatto il miracolo.

Per prima cosa sono salito a casa di Alberto e ho potuto ascoltare brevemente la sua catena.

La sua catena in costante divenire attualmente è composta dal finale Hypex un pre Pass Aleph P1.7
una sorgente Pioneer PD D9 MKII, diffusori Visaton/Eminence Open Baffle il tutto condito da una meraviglisa
serie di cablaggi alimentazione/segnale/potenza autocostruti di rara bellezza.

Il CD player Pioneer è uno dei più bei CD player che abbia mai visto, rigoroso nella sua livrea nera
e il display blu veramenente un bell'oggetto.
Il pre e il finale sono alloggiati all'interno del classico cabinet nero utilizzato per l'autocostruzione.

Devo assolutamente spendere una nota di merito per la cura e la costruzione dell Hypex.
Il sottoscritto è un rompiballe capace di notare le viti serrate con un cacciavite non adatto
che producono le spannature o le limature sulla croce oppure il non allineamento dei fori dei connettori
insomma il classico rompicoglioni che cerca il pelo nell'uovo.

Ebbene si tratta di una realizzazione perfetta con una cura superiore ad una di serie.
Devo trovare un difetto e quindi dico che il geniale porta elettroniche autocostruito con i componenti
ikea ha i ripiani neri e i montanti bianchi che in mal si adatta al totat black dei componenti. Sleep

Acceso per due minuti appena e con una timbrica dei diffusori agli estremi rispetto alle mie Monitor
gli Hypex hanno sfoderato già alcune delle qualità che poi andremo a scoprire.

La disposizione dei diffusori per motivi di spazio non era ideale ma già in quella configurazione
il basso trasmettevà velocità e una profondità che 99 volte su 100 non è possibile percepire.

Quelle frequenze non possono avere dimensionalita in quanto il nostro orecchio non la distingue, infatti
si possono usare i sub woofer eppure in determinate felici situazioni si percepiscie (non il larghezza ovviamente) una dimensione di un piano orizzontale.

Questo mi era successo con i MacIntosh e le Klipsh recentemete ascoltate al gran galà di Padova e questo
in tono minore è accaduto nella catena di Alberto.


Passiamo a casa mia.

Appena arrivati abbiamo ascoltato la mia catena (vedasi lato sx).

Complice un leggero mal di testa e l'imbarazzo del mio T2024 moddato di fronte a 200 watt la mia
impressione non è stata delle migliori.

Il mio impianto me lo ricordavo migliore.

Il primo test effettuato è stato la sostituzione dei cavi di potenza ovvero i miei VdH CS122 contro
i cavi costruiti da Alberto.

Durante in nostri stacca/attacca è successo che un pin di una banana si è spezzato (capita) e quindi il test
cavi è andato a farsi benedire ben presto.

Un quei 10 minuti di ascolto ho potuto saggiare poco le caratteristiche.

I cavi non erano rodati e mi sono subito apparsi grezzi nelle medio alte.

Il piano d'ascolto rispetto ai miei rodati VdH CS122 è ruotato in profondità di 45 gradi spostando avanti i bassi
e indietro medi e alti.

Le qualità che ho intravisto sono state una maggior riproduzione del basso con più velocità e fermezza una maggior
precisione complessiva ma non posso andare oltre nel giudizio perchè appunto erano nuovi e come dice Alberto
ci vogliono almeno 50 ore prima che si orientino e si addolciscano (non pigliate per il culo mi rifersico agli scettici dei cavi)

Abbiamo provato sempre gli autocostruiti di segnale contro i Kimber Kable Timbre.

Qui entriamo più nel gusto personale che nelle differenze vere e proprie e in questo caso la sbrigo velocemente.
I Kimber sono decisamente sbilanciati sulle medie e squillanti, per il mio gusto li preferisco così.

Passiamo per ultimo (ho finito di tediare tutti) al piatto forte ovvero la coppia pre e finale collegata
alle mie Monitor Audio Silver RS8.

Come raccontavo ad Alberto durante il tragitto da casa sua a casa mia ero molto scettico sulla possibilità
delle mie Monitor di esprimere un basso coerente e vigoroso in consideerazxione di un fatto puramente fisico.

I Woofer sono piccoli e non possono riprodurre quella spinta classica di woofer da 30 e peggio da 30 in Kevlar.

Il miracolo è avvenuto, gli hypex sono velocissimi con una dinamica eccellente, il basso ha un freno meraviglioso
mi sbagliavo anche le Monitor con il giusto ampli riescono nell'impresa.

Le connessioni bilanciate tra pre e finale danno il loro effetto trasmettendo un senso di nero profondo durante
la riproduzione.

Una bellissima sensazione di silenzio assoluto una caratteristica irraggiungibile con le normali connessioni.

Come dicevo gli Hypex sono veloci ma non danno la sensazione di pesantezza muscolare che spesso sfoderano ampli con wattaggi importanti.
Forse sarà la scelta dell'alimentazione switch o la tipologia del progetto ma rimane la sensazione di neutralità
complessiva.

Credo che la vera sfida con i NuForce potrà stabilire le vere potenzialità di questa realizzazione.

Sono un po disorientato sull'abbinamento con il Pre Pass che trovo splendido ma altrettanto neutro.
Neutro su neutro produce un risultato a volte privo di personalità e dal basso della mia esperienza
sarei curioso di sentire un abbinamento a valvole.

Un finale preciso, veloce, con dinamica da vendere come l'Hypex potrebbe esaltarsi di fronte ad una sorgente
calda come quella valvolare.

Mi fermo qui, la sfida e i commenti sull'Hypex sono rimandati, concludo dicendo che per tecnica, realizzazione e
qualità complessiva a quel prezzo è difficile fare meglio di così.




Qualcuno si sarà chiesto come sta il piccolo T dopo questa sfida ?

Molto bene grazie. Laughing

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  albamaiuscola il Mer 16 Mar 2011 - 10:22

Posto un pò di foto anch'io, conscio che la mia bellezza potrebbe offuscare il setup di Fabio Laughing

prima a casa mia



e poi da Fabio









Anzitutto colgo l'occasione per ringraziare Fabio della meravigliosa ospitalità! Smile

Non posso che confermare le sue impressioni, il confronto tra gli Hypex e il ta2024 si è rivelato inclemente nei confronti del piccoletto, ma credo che non potrebbe essere altrimenti (anche se ogni dubbio è lecito -è il sale de lnostro hobby Smile- ).

Gli Hypex dichiarano 200w su 8ohm, 400 su 4ohm, pilotano carichi di 1ohm, e la ColdAmp eroga 1200w, con una riserva dinamica infinita. Nel mio ambiente (piccolissimo, e con i diffusori in posizione tragica) il rischio di risonanze e rinforzi è altissimo: nonostante questo Fabio ha potuto saggiare il basso di due woofer da 38cm controllati a dovere, senza code, bello teso e veloce.

Nel mio ambiente il problema principale sono le riflessioni in gamma alta (la parete di fondo è addossata al punto d'ascolto, ma è in cantiere un bel quadro fonoassorbente) che con certe incisioni rinforzano un pò gli acuti.

Avevo qualche dubbio in effetti, appena arrivato da Fabio, che il basso sfoderato dalle sue Monitor Audio fosse realmente quello di cui sono capaci.
Chiaro, woofer piccoli danno un basso totalmente differente da due 15", ma comunque non mi convinceva... e in effetti con gli Hypex la situazione si è sistemata: imho abbiamo sentito di cosa davvero sono capaci quei diffusori! Smile

Tra l'altro (e qui mi attirerò le ire di molti possessori, ma tant'è) credo che il confronto non sia equo anche per il marcato sbilanciamento tonale del ta2024 nella gamma medioalta. Ho avuto 5 Trends, quindi li conosco decentemente, e credo che la sua "apertura" e il suo "dettaglio" sia in parte dovuto alla notevole attenuazione della gamma bassa. Un pò come fanno alcuni cavi che "aprono la scena".

Dall'altro lato, trovo la performance degli Hypex molto equilibrata su tutta la gamma: non c'è una prevalenza, la risposta in frequenza è davvero ottima, e ad essa si unisce una notevole assenza di colorazioni. Quell' "assenza di peso" (che acutamente ha notato Fabio) che stavo cercando.

Non è decisamente un amplificazione per "stupire": niente ruffianate, niente gamma media avanzatissima, o al contrario basso da house party.

La medesima sensazione che si ha ascoltando i diffusori B&W top di gamma (dei quali infatti, mi sto innamorando).
Niente colorazioni, niente che "salti all'orecchio", apparente assenza di personalità.
O, dall'altra faccia della medaglia, neutralità assoluta, nessuna frequenza privilegiata, basso teso, non artificioso.

Se ascolto un contrabbasso, voglio che sembri un vero contrabbasso, non un "senti che basso" Wink

Modi diversi di gustare la riproduzione musicale, o solamente gusto diverso del nostro orecchio nell'essere soddisfatto Smile

Per quanto riguarda la performance globale dell'accoppiata Hypex-Pass P 1.7, devo dire che, tornato a casa, ho riattaccato tutto e fatto un pò di ascolti...
Da una parte sarei estremamante curioso di provare un pre a valvole bilanciato bello veloce (tipo l'ARC LS25 MKII), dall'altra però sono estremamente soddisfatto del risultato di estrema neutralità che mostra l'accoppiata.
Il finale, come ha detto bene Fabio, è assolutamente neutro, e ben evidenzia qualsiasi cambiamento a monte.

Vero, il pre può sembrare a tratti un pò "leggero", ma non cambierei gli enormi vantaggi di un pre bilanciato (velocità, dinamica, nero infrastrumentale profondo) con nessun pre a valvole, se non sempre bilanciato, e soprattutto neutro e veloce.

Questi pre ci sono, ma costano... ... un botto: l'unico che prenderei ora sarebbe il suddetto Audio Research LS25MKII ad esempio, pre eccezionale, ma costa più di tutto il mio impianto Don't know Dribbling

Comunque, capisco benissimo cosa intende Fabio quando dice che il pre Pass sembra non avere personalità: è, uso lo stesso parallelo di prima, il "difetto" che si attribuisce ai diffusori B&W top di gamma.
Diffusori neutri, lineari, che riproducono quello che gli dai.
Questo pre è lo stesso: niente fuochi d'artificio o ruffianate, ma pura e semplice neutralità. Che, me ne rendo conto, può piacere o meno.

Ps: piccola nota riguardo i cavi di potenza... mea culpa che ti ho portato una coppia appena assemblata, dovevo farti sentire i miei con un bel pò di ore sulle spalle. In effetti la gamma alta da nuovi è tutta da affinare, ma ti garantisco che passate circa 50 ore... ... ... Razz un ragazzo qui di Pd che ci pilota queste

li ha preferiti ai Van Den Hul SuperNova. al prossimo incontro porto i miei, sentirai Wink


Ultima modifica di albamaiuscola il Mer 16 Mar 2011 - 10:47, modificato 1 volta

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  Vibration il Mer 16 Mar 2011 - 10:35

Complimenti e grazie ad entrambi per le informazioni.

Vib

Vibration
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.09
Numero di messaggi : 462
Località : Provincia Forlì-Cesena
Impianto : Densen Beat 100 + Aliante CNM Tower + Marantz CD5400 OSE + Beresford BushMaster + SqueezeBox Touch
Impianto PC: TA 10.1 + Cambridge A. S-20 + HIface Wasapi + DAC PCM1793

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  Link70 il Mer 16 Mar 2011 - 10:38

Cari ragazzi, che dire...

Twisted Evil Affino le armi!!!... Faccio le lame ai coltelli!!! Evil or Very Mad

Scherzo, Fabio lo conosco e anche Alberto mi da l'impressione di essere una splendida persona.
Sono sicuro che a casa mia trascorreremo uno splendido sabato in compagnia e ascolteremo un sacco di buona musica...
A me non piacciono le competizioni, mi piace conoscere e imparare... e credo proprio che ognuno di noi, in quella occasione imparerà qualcosa.

Come disse qualcuno (non ricordo chi):
"Il bello di quest' hobby non è il raggiungimento di un traguardo, ma il viaggio in se stesso".

A presto,
Armando.

Link70
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 405
Località : Valpolicella
Impianto : 2° incisivo superiore destro, perno in titanio.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  albamaiuscola il Mer 16 Mar 2011 - 10:58

@Link70 ha scritto:
"Il bello di quest' hobby non è il raggiungimento di un traguardo, ma il viaggio in se stesso".

Come forse tutte le cose belle della vita Smile

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  Solomon il Mer 16 Mar 2011 - 11:42

Grandi comparative, l'ascolto degli Hypex prima nel set di Alberto e poi da Flovato ha reso ancor più l'idea del suono di questi moduli, di cui sono sempre più curioso. Attendo il confronto con i giganti nuforce, ma sarebbe anche ottimale una comparativa con la serie Onkyo VL di maggior wattaggio. Hypex e A933, con un diverse coppie di diffusori. Ma come si fa? Vivono a diverse verste, miglia, chilometri di distanza! Smile

Altra cosa, che sorgenti avete usato? Ma sopratutto che musica? Sarebbe utile iniziare a costruire una spece di repertorio T-FORUM per le prove, così da provare gli stessi pezzi nei nostri impianti. Io un pezzo (magari Valsang) dei meravigliosi Tingvall Trio lo proverei con quei Hypex!


_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -

Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  flovato il Mer 16 Mar 2011 - 13:15

@Solomon ha scritto:Attendo il confronto con i giganti nuforce, ma sarebbe anche ottimale una comparativa con la serie Onkyo VL di maggior wattaggio. Hypex e A933, con un diverse coppie di diffusori. Ma come si fa? Vivono a diverse verste, miglia, chilometri di distanza! Smile

Peccato prima o poi riuscirò a sentire l A933. Sad

@Solomon ha scritto:
Altra cosa, che sorgenti avete usato?

Brutto argomento io sono un'eretico. Smile

Dopo aver pianto Crying or Very sad nell'osservare il mio piatto Hitachi PS-58 (che tra parentesi è in vendita a 100 eurozzi solo consegna a mano)
senza alcun vinile che lo possa far gioire abbiamo utilizzato Apple TV 2. Orrified Orrified Orrified

I bit partivano dal mio NAS collocato in camera per evitare ogni rumore, andavano via ethernet al pc window con iTunes in studio
e (udite udite) via wi-fi al quel micro bussolotto nano che io chiamo antenna e che invece si chiama ATV2.
Dal ATV2 i bit escono via ottica e vanno al V-DAC.

Provare per credere, facilità d'uso e resa sonora di tutto rispetto.

@Solomon ha scritto:
Ma sopratutto che musica?

Grazie alla funzione casuale abbiamo spaziato a random tra i miei 8000 brani per poi finire ad ascoltare i soliti Steely Dan, Pink Floyd, Bryan Adams, Rickie Lee Jones, Air, etc.

Il tempo era poco e non abbiamo potuto ascoltare nulla di raffinato. Sad

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  albamaiuscola il Mer 16 Mar 2011 - 14:02

Promettiamo però prove con dischi tutti "tlin tlin" "zin zin" e vergini nordiche Laughing

A parte gli scherzi, in effetti la prova è stata più godereccia che di concentrazione, ma per test davvero accurati serve più tempo.
Comunque, non che anche questi test più disimpegnati non abbiano (anzi, habbiano, recuperiamo le "h" va Laughing) il loro perchè Wink


Ultima modifica di albamaiuscola il Mer 16 Mar 2011 - 14:07, modificato 1 volta

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  flovato il Mer 16 Mar 2011 - 14:06

@albamaiuscola ha scritto:Promettiamo però prove con dischi tutti "tlin tlin" "zin zin" e vergini nordiche Laughing

Siii, siii vergini nordiche, molto vergini e poco nordiche. Hehe Hehe Hehe

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  albamaiuscola il Mer 16 Mar 2011 - 14:09

@flovato ha scritto:molto vergini

A trovarle Laughing Shocked Surprised

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  MaurArte il Mer 16 Mar 2011 - 14:15

Attenzione al rodaggio cavi che se utilizzate l'Heavy Metal poi vanno male.
Meglio Albinoni così il rame si orienta con calma e gli elettroni sono più disiplinati

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7139
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  Link70 il Mer 16 Mar 2011 - 14:15

Oh ragazzi, io metto vitto e alloggio. Le gnocche le portate voi!!! Laughing

Link70
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 405
Località : Valpolicella
Impianto : 2° incisivo superiore destro, perno in titanio.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  flovato il Mer 16 Mar 2011 - 14:18

@MaurArte ha scritto:Attenzione al rodaggio cavi che se utilizzate l'Heavy Metal poi vanno male.
Meglio Albinoni così il rame si orienta con calma e gli elettroni sono più disiplinati

Lo sapevo... Laughing Laughing Laughing

Ok

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  albamaiuscola il Mer 16 Mar 2011 - 14:20

@MaurArte ha scritto:Attenzione al rodaggio cavi che se utilizzate l'Heavy Metal poi vanno male.
Meglio Albinoni così il rame si orienta con calma e gli elettroni sono più disiplinati

Rispetto il parere di ognuno, ci mancherebbe, ma al contempo mi sembra ormai chiaro che non mi piace prendere in giro le persone... Alle mie orecchie (e a quelli di diverse altre persone) una cinquantina di ore hanno cambiato in modo decisamente discriminabile il risultato.

Se poi per qualcuno possono esser baggianate, pazienza Smile


albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  albamaiuscola il Mer 16 Mar 2011 - 14:22

@Link70 ha scritto:Oh ragazzi, io metto vitto e alloggio. Le gnocche le portate voi!!! Laughing

Mi sa che ti devi accontentare di questo



Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  flovato il Mer 16 Mar 2011 - 14:25

@Link70 ha scritto:Oh ragazzi, io metto vitto e alloggio. Le gnocche le portate voi!!! Laughing

Vabbe però io trombo sul tuo letto matrimoniale con la vergine nordica e tu dormi in camera degli ospiti con tua moglie.

Dai su, pensa ad una nuova esperienza tu non hai mai dorminto in camera degli ospiti,
io invece per via di vergini nordiche ... Hehe Hehe Hehe

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  Link70 il Mer 16 Mar 2011 - 14:38

@albamaiuscola ha scritto:Mi sa che ti devi accontentare di questo
Ok, affogheremo la solitudine nell'alcool...

Link70
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 405
Località : Valpolicella
Impianto : 2° incisivo superiore destro, perno in titanio.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  Link70 il Mer 16 Mar 2011 - 14:39

@flovato ha scritto:
Vabbe però io trombo sul tuo letto matrimoniale con la vergine nordica e tu dormi in camera degli ospiti con tua moglie.

Dai su, pensa ad una nuova esperienza tu non hai mai dorminto in camera degli ospiti,
io invece per via di vergini nordiche ... Hehe Hehe Hehe

IO NON HO LA CAMERA PER GLI OSPITI!!! Laughing

Link70
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 405
Località : Valpolicella
Impianto : 2° incisivo superiore destro, perno in titanio.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  albamaiuscola il Mer 16 Mar 2011 - 14:45

@Link70 ha scritto:
@flovato ha scritto:
Vabbe però io trombo sul tuo letto matrimoniale con la vergine nordica e tu dormi in camera degli ospiti con tua moglie.

Dai su, pensa ad una nuova esperienza tu non hai mai dorminto in camera degli ospiti,
io invece per via di vergini nordiche ... Hehe Hehe Hehe

IO NON HO LA CAMERA PER GLI OSPITI!!! Laughing


albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  bartman il Mer 16 Mar 2011 - 15:19

@albamaiuscola ha scritto:
Mi sa che ti devi accontentare di questo



Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling

Io la "Tunella" (l'azienda intendo Laughing ) ce l'ho dietro casa, vi interessa una fornitura Very Happy

bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  albamaiuscola il Mer 16 Mar 2011 - 15:43

@bartman ha scritto:
@albamaiuscola ha scritto:
Mi sa che ti devi accontentare di questo



Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling

Io la "Tunella" (l'azienda intendo Laughing ) ce l'ho dietro casa, vi interessa una fornitura Very Happy

Vini eccezionali, mio padre li tiene da anni nel suo bar.

Lo Schioppettino e il loro Verduzzo Passito sono tra i vini con il rapporto qualità prezzo più alto che abbia bevuto.
In particolare lo Schioppettino è formidabile.

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  Link70 il Mer 16 Mar 2011 - 15:46

Dici che ci sta bene con i calzoncini fritti?

Link70
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 405
Località : Valpolicella
Impianto : 2° incisivo superiore destro, perno in titanio.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  pallapippo il Mer 16 Mar 2011 - 15:47

Per poter meglio rintracciare il thread, suggerisco ai moderatori di aggiornare il titolo (da "Hypex vs TA2024" a "Schioppettino vs Verduzzo Passito").

Laughing

Hello

pallapippo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 4973
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  Link70 il Mer 16 Mar 2011 - 15:48

Meglio tornare in 3D... Embarassed

Link70
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 405
Località : Valpolicella
Impianto : 2° incisivo superiore destro, perno in titanio.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hypex vs TA2024 sfida impossibile ?

Messaggio  flovato il Mer 16 Mar 2011 - 15:51

@bartman ha scritto:
Io la "Tunella" (l'azienda intendo Laughing ) ce l'ho dietro casa, vi interessa una fornitura Very Happy

Si. Razz Smile

Pronti per un paio di scatole da 6.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum