T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» impianto entry -level
Oggi a 9:30 Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 9:30 Da dieggs

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Oggi a 9:15 Da rx78

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 8:41 Da luigigi

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 8:38 Da luigigi

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 8:05 Da Gabriele Barnabei

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 7:57 Da gigetto

» fissa lettore CD
Oggi a 7:54 Da gigetto

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 5:12 Da SubitoMauro

» CAIMAN SEG
Oggi a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Oggi a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Ieri a 23:58 Da ghiglie

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:19 Da rx78

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Ieri a 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Ieri a 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Ieri a 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Ieri a 11:38 Da santidonau

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 11:27 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
fritznet
 
CHAOSFERE
 
rx78
 
dinamanu
 
savi
 
gigetto
 
valterneri
 
Masterix
 
SubitoMauro
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
gigetto
 
rx78
 
fritznet
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8485)
 

Statistiche
Abbiamo 10367 membri registrati
L'ultimo utente registrato è monterix

I nostri membri hanno inviato un totale di 769275 messaggi in 50051 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 55 utenti in linea :: 10 Registrati, 2 Nascosti e 43 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dieggs, dinamanu, enrico massa, goldaudio, Kha-Jinn, meraviglia, pallapippo, scontin, sound4me, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  Erko il Mer 7 Gen 2009 - 3:34

Salve,
prima di tutto mi presento; sono Matteo e abito in provincia di Pesaro. Sono 2/3 giorni che lurco e leggo in giro in questo bel forum (ho visto che c'è gente davvero paziente, gentile quindi vi faccio subito i miei complimenti).

Una settimana fa mi si sono "rotte" le mie sennheiser da ascolto... e mi ha iniziato a frullare per la testa l'idea di un hifi. Fin da bambino (diciamo le superiori) sono stato affascinato da questo mondo.
Il classico stereo non l'ho mai avuto. Da che mi ricordo ho sempre usato il computer per la musica.... con una Sound blaster live 5.1 accoppiata alle mitiche creative inspire 5100 (all'epoca ne ero entusiasta... abituato alle cassettine da 6Watt MAX addirittura passive che mi avevano regalato con il mio primo pc).

Una volta scattata la molla... ho inziato a cercare forum... ne ho visti diversi, ma mi sono soffermato su questo. Diciamo che per quanto materiale ho letto un po' già vi conosco Oki .

Bene, dopo questo minuscolo background che vi fa capire quanto so di Hifi (Zero) e premettendo che sono un perito elettronico (sgomento quando ho visto cavi da 500 sterline Cool ) vi espongo il mio quesito.


Vorrei sonorizzare (si dice così? Very Happy) iniziando con un 2.0 o una stanza 3x4 (visto che con le macchinine non ci gioco più aimè) oppure la sala della soffitta (una open space che a occhio sarà 5x8 con tetto spiovente alto da 1 metro fino a 3 metri circa con gli interni ricoperti tutti in legno, lo dico perchè magari influisce dal punto di vista del suono)...
La scelta cadrà a seconda di quello che mi consiglierete visto che a casa fortunatamente ho carta bianca (magari posterò piantina della soffitta).

Premesso questo parto subito con la prima domanda. Ho un sansui au 517 degli anni 70 stereo da 60W. Che faccio? lo butto o quanto meno provo a sentirlo suonare con 2 casse decenti?
In tanti mi hanno detto di tenerlo, voi sicuramente mi consiglierete di buttarlo e prendere un trend T-amp ma non vi nascondo che il mio scopo ultimo sarebbe di costruire piano piano un 5.0.
Ascolto tanta musica, ma vedo anche un sacco di film sia a casa che al cinema...).
Mi chiedo quindi se sarebbe conveniente iniziare a spendere 150 euro in Tamp e con il tempo doverlo accoppiare ad altri 2 + il decoder per il 5.1 + un preamp per almeno avere più ingressi spendendo di sicuro una cifra..... quando ci sono onkyo o yamaha già belli fatti 5.1 con tutte le comodità del caso (molti ingressi per molte sorgenti, il telecomando etc Razz )

In effetti la mia idea sarebbe di tenere il sansui aspettando di prendere un ampli 5.1 decente (nuovo o usato che sia) e vivere felice. Però sottolineo che questa è la mia idea che vale alla fin fine poco considerato che NON SO ASSOLUTAMENTE quanta differenza ci sia fra un Tamp e un ampli 5.1 da 350 euro (ragiono solo in termini di buon senso economico).
Potrebbe essere anche talmente tanta la differenza di suono da preferire Tamp 2.0 a 5.1completo, di sicuro io non ne ho idea Very Happy e per questo chiedo a voi.

Ora per quanto riguarda i diffusori, ovvero l'acquisto più imminente, leggendo nei vari post avrei preso in considerazione (contando che la cifra che voglio spendere è sui 250 euro massimo):

- proson 6020 (anche se mi "tira il c...." comprarle a 230 + spedizione quando parecchi hanno speso la stessa cifra per le introvabili 6030... )

- proson event 10 (leggo aggiornamento della linea libra, sono grosse belle e imponenti... ma saranno adatte? e valgono? di sicuro mi escluderebbero la stanza 4x3 ma se suonassero veramente bene le piazzerei dritto dritto in soffitta. A occhio mi fanno un po' spavento con quei 2 woofer da 10". Per fortuna che sbuffano anteriormente... così ho letto che si posizionano meglio no?)

- mitiche Indiana line 504 o 505 (costano identiche, ho letto in giro che sono migliori le sorelline piccole e questo mi spiace un po' visto che mi piacciono le cose imponenti Very Happy. Di sicuro nel 4x3 sarebbero perfette le 504.)

- Mosscade 502 (suoneranno sicuramente benissimo, ma a me piacciono le torri e vorrei le torri Very Happy. In ogni caso sarebbe un bel risparmio)

altri modelli intorno ai 250 euro nn ne ho visti, peccato per le proson 6030 introvabili e STUPENDE esteticamente. essere arrivato 2 mesetti fa.... Very Happy


Bene, questo è quanto. Ringrazio tutti anticipatamente.
P.s. ho scritto troppo?!??!?!
Matteo.

Erko
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.01.09
Numero di messaggi : 39
Località : Tavullia (PU)
Impianto : Sansui A517 + SureTK2050(tweak pesante) + prebby (lo sto facendo) + Fiio D3 + IndianaLine HC504

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  Smanetton il Mer 7 Gen 2009 - 7:34

Caro Matteo, con la tua richiesta hai aperto l'otre dei venti che Eolo diede ad Ulisse: tieniti forte, ti arriveranno raffiche e turbini di consigli più disparati Smile Smile Smile Smile
Per intanto ti sorbisci i miei, sono contento di essere arrivato primo! lol!
1) Usa il BUON SENSO.
2) Le tue orecchie sono il giudice ultimo
3) Se ti prendi la cotta per qualche componente, porta pazienza: aspetta che sbollisca o che si trasformi in vero amore. In Hi-Fi il detto ogni lasciata è persa non ha valore. Il prodotto che vorresti subito sarà in vendita anche la prossima settimana. E, se non lo sarà più, ne arriverà sempre e comunque qualcun altro, magari migliore.
Dunque, pazienza, pazienza, PAZIENZA.
4) Spulcia e scorri tra gli editoriali di TNT Audio, una delle "nostre" Bibbie, ci sono fior di articoli sul come sceglere l'impianto.
4) Tienti stretto il tuo Sansui! Ho visto le foto e letto la recensione qui http://www.classicsansui.net/Integrated%20Amplifiers.htm
E' un Signor Amplificatore! Al di là della sua musicalità (che non conosco), c'è la praticità di poter selezionare le sorgenti e di commutare l'uscita su due coppie di diffusori.
5) Togliti subito lo sfizio. Vai a sentire come suona un ampli classe T da qualcuno. Se non puoi, comprati un Fenice 20 o un T-Amp. Meno di 50 Euro, spedizione compresa, per "toccare con mano". Al peggio lo puoi rivendere, ha sempre mercato o impiegarlo come ampli da cantinetta o da ufficio.

Io, al posto tuo, mi farei qualche giro esplorativo (tanti!) in negozi con i miei CD preferiti a sentire le casse più diverse, comprese quelle che non comprerei mai. Allenare l'orecchio è la prima cosa, visto che arrivi dalle Creative Smile
Non essere precipitoso, anche se siamo nell'epoca del "Lo voglio qui e subito!", datti tempo e, se puoi, consultati DI PERSONA con qualche appassionato, magari facendo sedute di ascolto con il suo impianto...

Termino rubando uno slogan pubblicitario di qualche anno fa: "La passione ci guida".
Tutte le volte che voglio scegliere un nuovo componente per il mio impianto è sempre un'avventura ricca di passione.
Ti auguro buon divertimento! Tanta emozione nella ricerca, tanta soddisfazione nel godimento dei "beni" scelti.


Ultima modifica di Smanetton il Mer 7 Gen 2009 - 7:53, modificato 2 volte

Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2746
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  nd1967 il Mer 7 Gen 2009 - 7:42

@Erko ha scritto:prima di tutto mi presento; sono Matteo e abito in provincia di Pesaro
Ciao MAtteo
e benvenuto in questo forum.
Ho letto la tua lunga richiesta e ti trovi nel classico dubbio che attanaglia moltissimi che entrano nel mondo hifi (2.0)... con lo svantaggio che molti sono stati abbagliati dal mondo Home Theater (5.1)
Bada che io non ho niente contro l'HT (anch'io ho un ampli HT e diffusori centrali, posteriori ecc.)... ma ritengo che per ottenere buoni risultati con quel mondo le spese sono molto piu' alte di quello che uno pensi.
In pratica per tutto devi spendere invece che x2 almeno x5 (se non di piu' vista la presenza del subwoofer) sia a livello diffusori, amplificatore, cavi.
Per un ampli 2.0 da 200 euro bisogna spendere almeno 5-600 euro per averne uno 5.1... anzi di solito di piu'.
Un vero HT deve avere un vero centrale e dei veri posteriori... non quelle cassettine del cavolo che si vedono in certi impianti.. e i costi salgono.
INoltre di cavi ce ne vogliono di belli lunghi per i posteriori e quindi altri soldi.

Insomma per non farla lunga.
Fossi in te inizierei a prendere le Proson 6020 (le 6030 non le producono piu' penso visto che anche i negozi scandinavi non le vendono piu') e le ascolterei con il tuo amplificatore... anche perchè secondo me non saranno in offerta a lungo.
Poi passerei a valutare un ampli piu' performante, un lettore CD/DVD piu' musicale, cavi, ecc... ma intanto ti sei ascoltato un po' di musica ;-)

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  Ospite il Mer 7 Gen 2009 - 9:21

Sei proprio proprrrio sicuro che ti servono (o ti serviranno) più di 2 diffusori? Smile Embarassed


Bè, fai come vuoi, comunque io ti consiglio di tenere in seria considerazione la nuova serie "Vardus" di Wharfedale, uscita ad aprile 2008.


Per l'amplificatore, io prima proverei le casse con il tuo Sansui per vedere se ti soddisfa. In ogni caso per un secondo tempo metterei in programma un Tangent AMP100.


Nota: è quello che farei io, moi, myself, non è che ti deve andare bene per forza! Mad Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  pallapippo il Mer 7 Gen 2009 - 9:51

@Mulo ha scritto:Per l'amplificatore, io prima proverei le casse con il tuo Sansui per vedere se ti soddisfa.

Quoto.

Hello

pallapippo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 4976
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  Ivan il Mer 7 Gen 2009 - 11:15

@Erko ha scritto:
Vorrei sonorizzare (si dice così? Very Happy) iniziando con un 2.0 o una stanza 3x4 (visto che con le macchinine non ci gioco più aimè) oppure la sala della soffitta (una open space che a occhio sarà 5x8 con tetto spiovente alto da 1 metro fino a 3 metri circa con gli interni ricoperti tutti in legno, lo dico perchè magari influisce dal punto di vista del suono)...
La scelta cadrà a seconda di quello che mi consiglierete visto che a casa fortunatamente ho carta bianca (magari posterò piantina della soffitta).

Ciao e benvenuto,
mi sembra che tu abbia tante idee, tante opzioni anche sufficientemente chiare.
Lo dici tu, partirei con la stanza 3X4 ovviamente terrei il vecchio Sansui (amiamo la classe-t ma senza integralismi) e ci piazzerei le Mosscade su stands. Spendi esattamente 250euro, sono ottime, un domani le rivendi in 5 minuti e sono adatte al suo ambiente. La ritengo una vera ottimizzazione del tuo budget.
E' un primo passo che ti permetterà di entrare meglio nel mondo della stereofonia, poi potrai iniziare a pensare alla realizzazione di un multicanale in classe-T come sta facendo un'altro forumista, se proprio ti piace.
Se deciderai per questa opzione, dovrai tenere in considerazione l'acquisto di un set di casse di livello, bando ai minidiffusori con relativa spesa.

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4731
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  mgiombi il Mer 7 Gen 2009 - 11:17

@Erko ha scritto:Salve,
prima di tutto mi presento; sono Matteo e abito in provincia di Pesaro.
Ciao pesarese! :-) Benvenuto.

mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  Ospite il Mer 7 Gen 2009 - 11:22

http://www.wharfedale.co.uk/range.php?range_id=30

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  maurizio3929 il Mer 7 Gen 2009 - 11:51

@Ivan ha scritto:
Ciao e benvenuto,
mi sembra che tu abbia tante idee, tante opzioni anche sufficientemente chiare.
Lo dici tu, partirei con la stanza 3X4 ovviamente terrei il vecchio Sansui (amiamo la classe-t ma senza integralismi) e ci piazzerei le Mosscade su stands. Spendi esattamente 250euro, sono ottime, un domani le rivendi in 5 minuti e sono adatte al suo ambiente. La ritengo una vera ottimizzazione del tuo budget.
E' un primo passo che ti permetterà di entrare meglio nel mondo della stereofonia, poi potrai iniziare a pensare alla realizzazione di un multicanale in classe-T come sta facendo un'altro forumista, se proprio ti piace.
Se deciderai per questa opzione, dovrai tenere in considerazione l'acquisto di un set di casse di livello, bando ai minidiffusori con relativa spesa.


Straquoto Ivan.

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  Erko il Mer 7 Gen 2009 - 14:24

@Smanetton ha scritto:
Io, al posto tuo, mi farei qualche giro esplorativo (tanti!) in negozi con i miei CD preferiti a sentire le casse più diverse, comprese quelle che non comprerei mai. Allenare l'orecchio è la prima cosa, visto che arrivi dalle Creative Smile
Non essere precipitoso, anche se siamo nell'epoca del "Lo voglio qui e subito!", datti tempo e, se puoi, consultati DI PERSONA con qualche appassionato, magari facendo sedute di ascolto con il suo impianto...

Termino rubando uno slogan pubblicitario di qualche anno fa: "La passione ci guida".
Tutte le volte che voglio scegliere un nuovo componente per il mio impianto è sempre un'avventura ricca di passione.
Ti auguro buon divertimento! Tanta emozione nella ricerca, tanta soddisfazione nel godimento dei "beni" scelti.

Sicuramente girerò tanto, in effetti il periodo pre acquisto è sempre il più divertente Very Happy.

Oggi vado al mediaworld, ma hanno solo casse da 600 euro in su mi pare di aver visto. In ogni caso, appena posso faccio un salto nei vari negozi a San Marino, magari trovo anche qualche prezzo decente.

@Ivan ha scritto:
Ciao e benvenuto,
mi sembra che tu abbia tante idee, tante opzioni anche sufficientemente chiare.
Lo
dici tu, partirei con la stanza 3X4 ovviamente terrei il vecchio Sansui
(amiamo la classe-t ma senza integralismi) e ci piazzerei le Mosscade
su stands. Spendi esattamente 250euro, sono ottime, un domani le
rivendi in 5 minuti e sono adatte al suo ambiente. La ritengo una vera
ottimizzazione del tuo budget.
E' un primo passo che ti permetterà
di entrare meglio nel mondo della stereofonia, poi potrai iniziare a
pensare alla realizzazione di un multicanale in classe-T come sta
facendo un'altro forumista, se proprio ti piace.
Se deciderai per
questa opzione, dovrai tenere in considerazione l'acquisto di un set di
casse di livello, bando ai minidiffusori con relativa spesa.

Una cosa che non capisco, da ignorante che sono, è questa:
Perchè devo spendere 100 euro in degli stands, quando con la stessa cifra mi posso prendere delle torri?
E in ogni caso, perchè quelle aste tonde costano così tanto?

Lo dico perchè praticamente ho una falegnameria nel garage, volendo potrei anche costruirmeli progettando un baricentro decente, comprando i piedini a punta... o addirittura copiando spudoratamente qualcosa di già esistente.

Erko
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.01.09
Numero di messaggi : 39
Località : Tavullia (PU)
Impianto : Sansui A517 + SureTK2050(tweak pesante) + prebby (lo sto facendo) + Fiio D3 + IndianaLine HC504

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  Ivan il Mer 7 Gen 2009 - 14:53

@Erko ha scritto:
Una cosa che non capisco, da ignorante che sono, è questa:
Perchè devo spendere 100 euro in degli stands, quando con la stessa cifra mi posso prendere delle torri?
E in ogni caso, perchè quelle aste tonde costano così tanto?
Anch'io sono per il diffusore da pavimento, però con 250euro (questo era il budget se non sbaglio) è difficile trovare torri o mini torri di qualità. Per cui mi sono sentito di consigliarti questa soluzione bookshelf a detta di molti. moltissimi audiofili ottima.
Visto che i watt per pilotare le mosscade ce li hai, la stanza non è immensa potrebbe essere un'ottima idea di partenza.
Se gli stands sei in grado di realizzarteli da solo, ben venga, calcola che devono avere delle caratteristiche specifiche (leggendo un po' in rete non ti sarà difficile scoprirle).
Già spendendo almeno 500euro ti avrei consigliato dell'altro.
Poi è semplicemente la mia idea...senti che ti dicono gli altri.

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4731
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  robertor il Mer 7 Gen 2009 - 15:01

purtroppo il sansui 517 non è un sansui storico.
per sentire la vera voce sansui dovresti andare sulla serie 7500/9500 o sulla 777/999 e allora è un'altra storia.
volevo solo ricordarti che tali ampli hanno o hanno avuto problemi ed è difficile trovarli NOS o perlomeno non taroccati di recente.
il 9500 quando si trova va dai 350 ai 450 euro ed è un mostro.
un mostro ma sicuramente non con le moscade 502.
occhio Mmm

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  Erko il Mer 7 Gen 2009 - 15:11

@Ivan ha scritto:
Anch'io sono per il diffusore da pavimento, però con 250euro (questo era il budget se non sbaglio) è difficile trovare torri o mini torri di qualità. Per cui mi sono sentito di consigliarti questa soluzione bookshelf a detta di molti. moltissimi audiofili ottima.
Visto che i watt per pilotare le mosscade ce li hai, la stanza non è immensa potrebbe essere un'ottima idea di partenza.
Se gli stands sei in grado di realizzarteli da solo, ben venga, calcola che devono avere delle caratteristiche specifiche (leggendo un po' in rete non ti sarà difficile scoprirle).
Già spendendo almeno 500euro ti avrei consigliato dell'altro.
Poi è semplicemente la mia idea...senti che ti dicono gli altri.

Ok, in realtà è proprio questo che volevo capire, non riuscivo a trovare una motivazione logica... e tu me l'hai data. Grazie

Spero solo di poter sentire queste mosscade in qualche negozio.

@robertor ha scritto:purtroppo il sansui 517 non è un sansui storico.
per sentire la vera voce sansui dovresti andare sulla serie 7500/9500 o sulla 777/999 e allora è un'altra storia.
volevo
solo ricordarti che tali ampli hanno o hanno avuto problemi ed è
difficile trovarli NOS o perlomeno non taroccati di recente.
il 9500 quando si trova va dai 350 ai 450 euro ed è un mostro.
un mostro ma sicuramente non con le moscade 502.
occhio Mmm

Non è che lo devo comprare. Ce l'ho disponibile a costo zero, quindi ho chiesto solo se valeva la pena provare a utilizzarlo o prendere direttamente un t-amp Wink

Erko
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.01.09
Numero di messaggi : 39
Località : Tavullia (PU)
Impianto : Sansui A517 + SureTK2050(tweak pesante) + prebby (lo sto facendo) + Fiio D3 + IndianaLine HC504

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  robertor il Gio 8 Gen 2009 - 15:17

visto che l'hai disponibile e a costo 0 anche provare a questo punto non costa nulla.

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  Erko il Gio 8 Gen 2009 - 19:01

@robertor ha scritto:visto che l'hai disponibile e a costo 0 anche provare a questo punto non costa nulla.

Quindi possso andare nel negozio tranquillamente con il mio ampli e chiedere di provare?

Erko
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.01.09
Numero di messaggi : 39
Località : Tavullia (PU)
Impianto : Sansui A517 + SureTK2050(tweak pesante) + prebby (lo sto facendo) + Fiio D3 + IndianaLine HC504

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima esperienza hifi > T-amp o Sansui vintage? > Indiana line, Mosscade, Proson o altro?

Messaggio  pallapippo il Gio 8 Gen 2009 - 19:04

@Erko ha scritto:Quindi possso andare nel negozio tranquillamente con il mio ampli e chiedere di provare?
Se è un negoziante serio e disponibile, perché no? Io ho potuto fare così Smile ... (peraltro, prima chiedendo se possibile, ed avendo quindi avuta tranquilla autorizzazione in proposito).

Hello

pallapippo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 4976
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum