T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 2:01 Da fritznet

» Diffusori da scaffale per primo impianto
Oggi alle 0:40 Da lello64

» lettura file SACD compattati
Oggi alle 0:14 Da Saxabar

» T-preamp si spegne con l'elettricità statica
Ieri alle 21:44 Da Albert^ONE

» Info alimentatore switching
Ieri alle 21:32 Da Albert^ONE

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 18:46 Da clipper

» [VENDUTO] [VICENZA/ITALIA] Beresford Bushmaster MKII - 150€
Ieri alle 18:38 Da Wordcrasher

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri alle 18:29 Da lello64

» costruire nuova cassa per subwoofer
Ieri alle 17:52 Da vds

» FX Audio D802, cambio alimentatore e relazione V e W
Ieri alle 17:28 Da pim

» AR3a
Ieri alle 17:01 Da asimmetrico

» amplificatore 2 telai gainclone
Ieri alle 15:41 Da Renzo Badiale

» Quali casse da controsoffitto?
Ieri alle 15:11 Da Gianni S

» black sabbath - ten year war - flac 24/96
Ieri alle 14:21 Da mumps

» Ampli+DAC Audio-GD R2R 11
Ieri alle 12:00 Da Saxabar

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Ieri alle 11:09 Da cicop

» preamp economico per spotify?
Ieri alle 10:32 Da Saxabar

» t-amp ...fritto ?
Ieri alle 9:47 Da marco_54

» DAC e casse 2.1
Ieri alle 8:52 Da mumps

» Rombo Giradischi
Ieri alle 0:44 Da fritznet

» Hypex N-core!
Dom 21 Gen 2018 - 23:51 Da Alex81+

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Dom 21 Gen 2018 - 22:45 Da aquero

» Clone preamplificatore mbl6010D
Dom 21 Gen 2018 - 21:36 Da Giovanni_14

» Peso puntina giradischi
Dom 21 Gen 2018 - 21:13 Da __Ale__

» Raspberry, Volumio e software volume control
Dom 21 Gen 2018 - 20:55 Da santidonau

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Dom 21 Gen 2018 - 19:42 Da uncletoma

» pioneer pl970
Dom 21 Gen 2018 - 19:00 Da tintin68

»  Bushmaster dac.
Dom 21 Gen 2018 - 18:10 Da aquero

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Dom 21 Gen 2018 - 18:01 Da michelev

» [VENDO] XIANG SHENG DAC-02A 200 EURO (S.S. incluse)
Dom 21 Gen 2018 - 14:13 Da Albert^ONE

Statistiche
Abbiamo 11340 membri registrati
L'ultimo utente registrato è PietroM84

I nostri membri hanno inviato un totale di 805224 messaggi in 52209 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
mumps
 
PietroM84
 
pim
 
Saxabar
 
velelfo
 
fritznet
 
asimmetrico
 
valterneri
 
p.cristallini
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9336)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 21 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 21 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Celibidache: profeta o provocatore?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Celibidache: profeta o provocatore?

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Mar 6 Gen 2009 - 14:33

Sergiu Celibidache, grande direttore d'orchestra romeno disse
riguardo le registrazioni di musica classica:

"Non ho mai registrato perchè non ho trovato nessuno in grado di
farlo. Sono foto di una realtà che non può essere fotografata perchè
il suono su disco è diverso da com'è nella realta e ora con le
tecniche digitali si allontanerà ancora di più. Dividono il suono e
poi lo riassemblano. Ma il disco viene suonato nello stesso spazio
acustico in cui è stato registrato oppure a casa, dove le relazioni
acustiche sono differenti? L'acustica di una sala è di fondamentale
importanza. Il tempo dipende da quello. Che tempo ci vuole per una
stanza da bagno? Si condanna la gente ad una reazione puramente
meccanica, alla standardizzazione, alla disumanizzazione della
reazione. Perchè ti parlo con un certo volume di voce? Perchè sei a
due metri da me, se fossi laggiù parlerei più forte. Devo cambiare.
Se il corno inglese non si sente, abbassiamo il volume dell'orchestra
per fare in modo che si senta il suo solo. Sul disco si gira una
manopola e diventa tre volte più forte dell'orchestra, ma non è una
proporzione musicale, è solo meccanica.

http://it.youtube.com/watch?v=HVQV3TGVRRQ&feature=related

Alfredo
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Celibidache: profeta o provocatore?

Messaggio  Ar il Mer 7 Gen 2009 - 22:30

Sante parole.

Ma il brutto carattere e la fama di provocatore non lo aiutavano certo a diventare una star system delle case discografiche.

A Bologna ho avuto modo di ascoltarlo dal vivo.

Suonavano i quadri di un esposizione durante un festival.
Che dire,in technicolor come si definivano le esecuzione di Eugene Ormandy per la
magnificenza.
avatar
Ar
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Celibidache: profeta o provocatore?

Messaggio  pallapippo il Mer 7 Gen 2009 - 22:39

@Alfredo Di Pietro ha scritto:Sergiu Celibidache, grande direttore d'orchestra romeno disse
riguardo le registrazioni di musica classica:

"Non ho mai registrato perchè non ho trovato nessuno in grado di
farlo. Sono foto di una realtà che non può essere fotografata perchè
il suono su disco è diverso da com'è nella realta e ora con le
tecniche digitali si allontanerà ancora di più. Dividono il suono e
poi lo riassemblano. Ma il disco viene suonato nello stesso spazio
acustico in cui è stato registrato oppure a casa, dove le relazioni
acustiche sono differenti? L'acustica di una sala è di fondamentale
importanza. Il tempo dipende da quello. Che tempo ci vuole per una
stanza da bagno? Si condanna la gente ad una reazione puramente
meccanica, alla standardizzazione, alla disumanizzazione della
reazione. Perchè ti parlo con un certo volume di voce? Perchè sei a
due metri da me, se fossi laggiù parlerei più forte. Devo cambiare.
Se il corno inglese non si sente, abbassiamo il volume dell'orchestra
per fare in modo che si senta il suo solo. Sul disco si gira una
manopola e diventa tre volte più forte dell'orchestra, ma non è una
proporzione musicale, è solo meccanica.


... e allora? Shocked

Ragionamento ineccepibile, ma malato di elitarismo. Ne deduco che la musica la potrebbero ascoltare solo coloro (privilegiati) che possono andare ai concerti.

Ben vengano le registrazioni, sia pur con tutti i loro evidenti limiti!

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5211
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Celibidache: profeta o provocatore?

Messaggio  Antonio5 il Mer 7 Gen 2009 - 23:25

Mi sembra la visione antitetica a quella di Glenn Gould.
G. Gould, poco dopo i 30 anni, smise di fare concerti pubblici, perché - disse - si sentiva come un animale da esibizione (o qualcosa di simile).
Ma lui era - soprattutto - affascinato dalle possibilità dell'intervento tecnico in post-produzione che avrebbero consentito di ottenere l'esecuzione ideale per lui che era un perfezionista fino alla paranoia. Per questo da allora si mise a incidere tutto quel ben di Dio che ci ha lasciato.
L'opposto, appunto, di Celibidache.
Antonio
avatar
Antonio5
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.08
Numero di messaggi : 380
Località : Cab'e Jossu
Impianto : -CdP:CEC TL51-XR -Ampli: KelvinLabs Integrated
-Diffusori: Opera Callas

Tornare in alto Andare in basso

Re: Celibidache: profeta o provocatore?

Messaggio  Silver Black il Mer 7 Gen 2009 - 23:26

Ci sono i concerti dal vivo e ci sono gli ascolti a casa, nel miglior modo possibile, ma pur sempre con certi compromessi. Amen. Bisogna accontentarsi! Sarebbe forse meglio non avere musica classica solo perchè non abbiamo un teatro in taverna in cui mettere strumenti veri con orchestrali annessi e direttore??? Un CD, un T-Amp e 2 Mosscade, sempre meglio di niente.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15501
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Celibidache: profeta o provocatore?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum