T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» R39 by Bellino
Oggi alle 13:17 Da giucam61

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Oggi alle 13:10 Da giucam61

» ALIENTEK D8
Oggi alle 12:57 Da giucam61

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Oggi alle 12:41 Da Ivan

» Technics SL 1200 Mk2
Oggi alle 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Oggi alle 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Oggi alle 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Oggi alle 10:15 Da nerone

» distanza crossover
Oggi alle 9:50 Da dinamanu

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Oggi alle 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Oggi alle 1:33 Da ghiglie

» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 1:24 Da giucam61

» abrahamsen audio
Oggi alle 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Ieri alle 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Ieri alle 19:22 Da dinamanu

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 19:01 Da CHAOSFERE

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Ieri alle 9:47 Da sportyerre

» Monofonica con Rcf L12P540
Ieri alle 8:52 Da Giovanni duck

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Mer 24 Mag 2017 - 23:31 Da Motogiullare

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Mer 24 Mag 2017 - 22:57 Da joe1976

» Consiglio Ampli.
Mer 24 Mag 2017 - 22:41 Da Falco Maurizio

» Amplificatore con TDA2050
Mer 24 Mag 2017 - 20:13 Da corry24

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Mer 24 Mag 2017 - 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Mer 24 Mag 2017 - 16:43 Da dinamanu

» info Cavi per cuffia autocostruito
Mer 24 Mag 2017 - 11:59 Da Diesellolle

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Mer 24 Mag 2017 - 11:44 Da Charli48

» Consiglio Cuffie In Ear
Mer 24 Mag 2017 - 11:33 Da Diesellolle

» Tweak Whaferdale Diamond 9.6
Mer 24 Mag 2017 - 11:32 Da TOC1981

» Emulatore Raspberry PI
Mer 24 Mag 2017 - 9:55 Da almo70

»  [BS+ss] Vendo dac Yulong ADA1 con inclusa scheda wi fi
Mer 24 Mag 2017 - 9:08 Da turo91

Statistiche
Abbiamo 10820 membri registrati
L'ultimo utente registrato è craif

I nostri membri hanno inviato un totale di 786972 messaggi in 51139 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8997)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 66 utenti in linea: 12 Registrati, 0 Nascosti e 54 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bru.b, enrico massa, Falco Maurizio, giucam61, Kha-Jinn, lello64, meraviglia, nerone, potowatax, raf980, TODD 80, Zio Luca

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Pagina 3 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Dom 20 Mar 2011 - 16:26

@Tfan ha scritto:a vuoto è normale che la tensione sia più alta... collega i moduli e vedrai che si abbassa... Oki

Mi hai bruciato sul tempo Smile

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  R!ck il Dom 20 Mar 2011 - 16:32

@Oscar ha scritto:Sono "disarmonici" e poveri nel suono rispetto ai miei riferimenti(che costano usati la stessa identica cifra).
Senza contare che il costo totale della realizzazione non è proprio "bassino" e a quel prezzo si trova bella roba.
Un saluto a tutti

Come dice tigre è raro trovare una posizione contraria rispetto a questi moduli...
Oscar come riferimento quali ampli hai su questa fascia di prezzo?

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4622
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  kromweb il Dom 20 Mar 2011 - 22:38

@Tfan ha scritto:a vuoto è normale che la tensione sia più alta... collega i moduli e vedrai che si abbassa... Oki
Ok grazie.
Un'altra cosa, ho montato l'xlr maschio al posto di quello femmia. E' lo stesso?
avatar
kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  RAMONE67 il Dom 20 Mar 2011 - 23:22

Finalmente ho montato il tutto. Prima di postare le mie impressioni, voglio fare un paio di giorni di rodaggio almeno.
C'è, però, qualcosa che vorrei chiedere a chi ha già provato gli Hypex e, quindi, ad Albamaiuscola in particolare.
Ho notato che i finali scaldano abbastanza (beh, rispetto ad un classe T la potenza è tutt'altra cosa). In effetti sarebbe meglio, come è stato consigliato, montare i finali ai lati del case, separandoli con una pasta siliconica per dissipare il calore, anche se non credo che possano andare in protezione.
Problema alimentatore (peraltro, eccellente): credo che ciò sia dovuto alla scelta degli ingressi sbilanciati. Quando accendo il finale attraverso le casse si sente una specie di ronzio, come se qualcosa stesse decollando. Il rumore poi si attenua immediatamente sino a scomparire; residua però stabilmente una specie di fischio quasi ultrasonico, a stento udibile, che ovviamente viene del tutto coperto dalla musica. Come posso rimediare? E' un problema di massa, di isolamento o altro? Sto pensando di interporre tra il Coldamp e gli Hypex uno schermo di metallo, per isolare il primo. Che ne dite?
Per il resto, sotto il profilo tecnico al momento non viene niente altro in mente, se non evidenziare che il case è davvero sproporzionato (Alberto ha già spiegato le ragioni) e molto pesante. Sotto questo aspetto gli enormi vantaggi delle ridottisime dimensioni e del peso piuma della classe D vengono meno. Magari un giorno rimonterò il tutto in 3 minicase separati.
Fabio
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  Tfan il Lun 21 Mar 2011 - 0:42

non vorrei che dal coldamp filtra qualcosa in banda audio.....

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  RAMONE67 il Lun 21 Mar 2011 - 0:57

@Tfan ha scritto:non vorrei che dal coldamp filtra qualcosa in banda audio.....
Credo sia l'ipotesi più probabile. Consigli?
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Lun 21 Mar 2011 - 9:56

@RAMONE67 ha scritto:
Problema alimentatore (peraltro, eccellente): credo che ciò sia dovuto alla scelta degli ingressi sbilanciati. Quando accendo il finale attraverso le casse si sente una specie di ronzio, come se qualcosa stesse decollando. Il rumore poi si attenua immediatamente sino a scomparire; residua però stabilmente una specie di fischio quasi ultrasonico, a stento udibile, che ovviamente viene del tutto coperto dalla musica. Come posso rimediare? E' un problema di massa, di isolamento o altro? Sto pensando di interporre tra il Coldamp e gli Hypex uno schermo di metallo, per isolare il primo. Che ne dite?

Non ho notato nulla ne a casa mia ne da Fabio durante le prove.
I miei diffusori stanno a circa 89db, non so se è per questo... Ora riprovo con le Cenutry (93db e ti dico).

Hai una foto dell'interno?

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  Tigre Della Tazmania il Lun 21 Mar 2011 - 10:19

@RAMONE67 ha scritto:Quando accendo il finale attraverso le casse si sente una specie di ronzio, come se qualcosa stesse decollando. Il rumore poi si attenua immediatamente sino a scomparire; residua però stabilmente una specie di fischio quasi ultrasonico, a stento udibile, che ovviamente viene del tutto coperto dalla musica. Come posso rimediare? E' un problema di massa, di isolamento o altro? Sto pensando di interporre tra il Coldamp e gli Hypex uno schermo di metallo, per isolare il primo. Che ne dite?
Ciao,
non ho mai montato né ascoltato un finale Hypex ma da parecchio tempo sto documentandomi per assemblarmene uno. A seguito di numerose letture ho maturato una sorta di fobia da ground loop, magari non è questo il caso ma, considerando il fatto che hai usato connessioni non bilanciate, credo che una test per scongiurare tale ipotesi sia opportuno. Fossi in te proverei temporaneamente a scollegare la messa a terra dello chassis e verificherei se il problema permane.

Saluti a go-go!
avatar
Tigre Della Tazmania
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.10.08
Numero di messaggi : 372
Località : Milano
Impianto : Grrr...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Lun 21 Mar 2011 - 10:49

Comunque, per quanto riguarda la grandezza del case Fabio, avevo specificato che quella era la mia scelta, assolutamente indicativa...

A tal proposito, non credo quel tipo di fischio sia dato ne da posizionamento ne da vicinanza moduli/alimentatore (li ho visti messi in ogni modo..).
Piuttosto, come hai collegato la terra? Io l'ho messa sull'apposita vite della ColdAmp, e nessun problema...
Se posti una foto dell'interno magari risolviamo Wink

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Lun 21 Mar 2011 - 11:11

Allora, con i dipoli confermo il silenzio assoluto, con le Century, appoggiando l'orecchio al tweeter (orecchio attaccato) si avverte un leggerissimo rumore ultrasonico.

A 20cm dal tweeter non si avverte nulla. Ora... ... resta d capire l'intensità del disturbo che senti tu, perchè se è d iquest'ordine di grandezza, direi che è decisamente trascurabile: non credo ascolti con l'orecchio schiacciato contro il tweeter Laughing

Ripeto, a 20cm io non avverto nulla...
Se invece anche in posizione d'ascolto il rumore è avvertibile e fastidioso, vediamo di risolvere Wink

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  RAMONE67 il Lun 21 Mar 2011 - 12:12

@albamaiuscola ha scritto:Comunque, per quanto riguarda la grandezza del case Fabio, avevo specificato che quella era la mia scelta, assolutamente indicativa...

A tal proposito, non credo quel tipo di fischio sia dato ne da posizionamento ne da vicinanza moduli/alimentatore (li ho visti messi in ogni modo..).
Piuttosto, come hai collegato la terra? Io l'ho messa sull'apposita vite della ColdAmp, e nessun problema...
Se posti una foto dell'interno magari risolviamo Wink
Grazie delle risposte Alberto. Al più presto posterò delle foto. Quanto alla terra dello chassis, che non ho ancora aperto, mi sembra che io e il mio amico esperto abbiamo deciso di non collegarla, come suggerito sul sito Hypex, per evitare di captare stazioni radio.
Il fischio per me è quasi impercettibile, in effetti. Anzi di giorno direi che è inavvertibile del utto. Ma, ciò vale solo per me, perchè sia il mio amico, che non è più un ragazzino, sia la mia compagna, dall'orecchio giovane, affermano di sentirlo chiaramente a una distanza ben superiore ai 30 cm.
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Lun 21 Mar 2011 - 13:36

Quindi non hai collegato la terra... io la collegherei Fabio. Ho appena fatto un pò di prove, e ti dico, questo fischio (che ripeto, se non me lo facevi notare nemmeno me ne accorgevo -devo appoggiare l'orecchio-) non cambia ne con terra scollegata, ne collegata alla ColdAmp o ad un punto dello chassis.

Quindi, per ragioni di sicurezza, io la collegherei... Tra l'altro, con terra scollegata, se fosse un problema di ground loop in linea di massima dovrebbe scomparire.

A me da come lo descrivi sembra quasi un rumore di "carica" dell'alimentazione... vediamo di sbrogliare la cosa.

Intanto ho scritto a Sergio della ColdAmp e vediamo che dice.

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  RAMONE67 il Lun 21 Mar 2011 - 13:58

@albamaiuscola ha scritto:Quindi non hai collegato la terra... io la collegherei Fabio. Ho appena fatto un pò di prove, e ti dico, questo fischio (che ripeto, se non me lo facevi notare nemmeno me ne accorgevo -devo appoggiare l'orecchio-) non cambia ne con terra scollegata, ne collegata alla ColdAmp o ad un punto dello chassis.

Quindi, per ragioni di sicurezza, io la collegherei... Tra l'altro, con terra scollegata, se fosse un problema di ground loop in linea di massima dovrebbe scomparire.

A me da come lo descrivi sembra quasi un rumore di "carica" dell'alimentazione... vediamo di sbrogliare la cosa.

Intanto ho scritto a Sergio della ColdAmp e vediamo che dice.
Ho appena parlato con il mio amico e anche lui mi ha consigliato di provare a collegare la terra. Non è stato fatto perchè, lo ripeto, sul sito della Hypex è raccomandato d'evitarlo.
Inoltre, ho notato un altro fenomeno: quando accendo solo il finale, dalle casse esce fuori un ronzio chiaramente udibile, che scompare quando collego il pre e le altre elettroniche. Probabilmente è normale, anche se il ronzio mi sembra troppo vistoso.
Comunque, Alberto, il Coldamp non si discute. Anche il mio amico, che ne ha visti tanti di alimentatori, mi ha detto che è splendido e che un lineare sarebbe costato sicuramente di più.
Sulle impressioni di ascolto, potrò fare a breve solo il confronto con il trends e il Nuforce Icon Amp. Comunque è evidente che sul controlloe e la profondità dei bassi e la dinamica non c'è confronto.
Tuttavia, in accordo con quanto L. Cadeddu ha scritto qualche tempo fa sull'Hypex 180, che i nostri finali eroghino fino a 200w, senza distorcere in maniera significativa, mi sembra fantascienza. Secondo me siano sicuramente al di sotto di 150w su 8 ohm. Ma, non è certo un problema, anzi, visto che già ad ore 7/8 il volume inzia ad essere adeguato.
Fabio
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Lun 21 Mar 2011 - 14:25

@RAMONE67 ha scritto:
Inoltre, ho notato un altro fenomeno: quando accendo solo il finale, dalle casse esce fuori un ronzio chiaramente udibile, che scompare quando collego il pre e le altre elettroniche. Probabilmente è normale, anche se il ronzio mi sembra troppo vistoso.

Normale, tranquillo.

@RAMONE67 ha scritto:
Tuttavia, in accordo con quanto L. Cadeddu ha scritto qualche tempo fa sull'Hypex 180, che i nostri finali eroghino fino a 200w, senza distorcere in maniera significativa, mi sembra fantascienza.
Secondo me siano sicuramente al di sotto di 150w su 8 ohm. Ma, non è certo un problema, anzi, visto che già ad ore 7/8 il volume inzia ad essere adeguato.


Se vuoi ti presto un pre col quale già a ore 8 fai crollare i muri...
Le "ore" del pre non sono assolutamente indicative: tutto dipende dal voltaggio col quale esce: io per aver una regolazione fine del volume ho settato il mio di modo che un buon volume si ha a ore 12: che significa, che i moduli non spingono?

Ripeto, se vuoi posso settarlo in modo che a ore 8 i vicini chiamino i carabinieri...


Se il tuo parametro per valutare quei 200w è il volume (quanto "forte" suonano, i db, per intenderci), sei fuori strada.

Prova a vederla da un altro punto di vista: in primis, 200w in termini di db non li utilizzerai mai in ambito home, mai.

Per suonare "forte", te ne bastano 10-20.

Che è anche il motivo per cui molti sostengono che Trends e compagnia suonano più forte di quello che sembra... Suonano solo tanto forte quanto devono rapportati alla sensibilità del diffusore.

Quindi se valuti il parametro volume, valutare il wattaggio di un finale è pressochè impossibile in ambito home.

Tuttavia, se parliamo di dinamica, distorsione, o peggio clipping, il discorso cambia.

Con i miei diffusori, un paio di ampli da 50w sono andati in clipping a volumi comunque condominiali (e in 20mq...).
Suppongo che, almeno nel mio caso, un buon 50w siano "di riserva, a garantire i picchi dinamici. E' qui che inizi ad apprezzare buone potenze: di sicuro un 200w, a parità di potenziometro del pre, suonerà "forte" come un 10...
E' tutto il resto che cambia Wink

Ps: quanto hai fatto andare l'ampli? il fischio c'è anche dopo un pò che sono accesi (20 minuti) ?

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  RAMONE67 il Lun 21 Mar 2011 - 14:41

[/quote]



Le "ore" del pre non sono assolutamente indicative: tutto dipende dal voltaggio col quale esce: io per aver una regolazione fine del volume ho settato il mio di modo che un buon volume si ha a ore 12: che significa, che i moduli non spingono?


[/quote]
Il mio confronto, in effetti, si riferiva, ad occhio, con l'attenuatore del Trends e del Nuforce.
No, no, il settaggio del volume va benissimo così lol!
P.S. L'ampli è stato acceso appena per 2 ore e, francamente, di mettermi lì per ore, a sorgente, spenta per verificare se fischio permane, non ci penso proprio, visto che a stento riesco a sentirlo (almento io) Orrified
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  piero7 il Lun 21 Mar 2011 - 14:57

Si misura la potenza di un ampli, su carico resistivo tipicamente, generatore in ingresso e oscilloscopio in uscita in parallelo alla resistenza di carico (su dissipatore, 8ohm tipicamente). 1khz di segnale e si arriva al clipping (quando l'onda si inizia a scassare). Quella è la reale potenza dell'ampli su carico resistivo. A orecchio come si fa a dire se ha 100 o 150watt?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Lun 21 Mar 2011 - 15:07

@piero7 ha scritto:Si misura la potenza di un ampli, su carico resistivo tipicamente, generatore in ingresso e oscilloscopio in uscita in parallelo alla resistenza di carico (su dissipatore, 8ohm tipicamente). 1khz di segnale e si arriva al clipping (quando l'onda si inizia a scassare). Quella è la reale potenza dell'ampli su carico resistivo. A orecchio come si fa a dire se ha 100 o 150watt?

Ok

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  RAMONE67 il Lun 21 Mar 2011 - 15:17

@piero7 ha scritto:Si misura la potenza di un ampli, su carico resistivo tipicamente, generatore in ingresso e oscilloscopio in uscita in parallelo alla resistenza di carico (su dissipatore, 8ohm tipicamente). 1khz di segnale e si arriva al clipping (quando l'onda si inizia a scassare). Quella è la reale potenza dell'ampli su carico resistivo. A orecchio come si fa a dire se ha 100 o 150watt?
Andando con la memoria ad altri amplificatori che ho avuto nel passato (rotel, nad, luxman) che pilotavano casse dalla sensibilità identica, o quasi, di quella delle Tannoy. Sì, lo so, non è esattamente un giudizio scientifico. Mmm
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Lun 21 Mar 2011 - 15:34

Mi ha (come al solito, a razzo) risposto Sergio della ColdAmp:

"I would first try with some ground tricks, such as connecting a solid ground wire between both inputs. Also, it is best that you isolate the chassis ground from PSU (and amplifiers) ground, isolate GND in the input connectors (if they are not already), etc.
Do this tests with the amplifier ON and no music, and with great care, to listen for differences. You will need to play a bit.
"

Nonostante la mia madrelingua inglese ( Rolling Eyes ) no è proprio tutto chiaro...

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  Menestrello il Lun 21 Mar 2011 - 15:48

@albamaiuscola ha scritto:Mi ha (come al solito, a razzo) risposto Sergio della ColdAmp:

"I would first try with some ground tricks, such as connecting a solid ground wire between both inputs. Also, it is best that you isolate the chassis ground from PSU (and amplifiers) ground, isolate GND in the input connectors (if they are not already), etc.
Do this tests with the amplifier ON and no music, and with great care, to listen for differences. You will need to play a bit.
"

Nonostante la mia madrelingua inglese ( Rolling Eyes ) no è proprio tutto chiaro...

Se non capisco male,
dice di fare qualche tentativo con la massa, come collegare uno spezzone di filo tra (la massa de) gli ingressi. Inoltre dice che è meglio isolare la massa dello chassis dal resto, isolando anche la massa dei connettori di input (presumo dallo chassis).
Dice inoltre di fare qualche test con l'amplificatore acceso senza musica e con grande attenzione ascoltare per differenze. Mmm
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Lun 21 Mar 2011 - 17:00

@Menestrello ha scritto:
@albamaiuscola ha scritto:Mi ha (come al solito, a razzo) risposto Sergio della ColdAmp:

"I would first try with some ground tricks, such as connecting a solid ground wire between both inputs. Also, it is best that you isolate the chassis ground from PSU (and amplifiers) ground, isolate GND in the input connectors (if they are not already), etc.
Do this tests with the amplifier ON and no music, and with great care, to listen for differences. You will need to play a bit.
"

Nonostante la mia madrelingua inglese ( Rolling Eyes ) no è proprio tutto chiaro...

Se non capisco male,
dice di fare qualche tentativo con la massa, come collegare uno spezzone di filo tra (la massa de) gli ingressi. Inoltre dice che è meglio isolare la massa dello chassis dal resto, isolando anche la massa dei connettori di input (presumo dallo chassis).
Dice inoltre di fare qualche test con l'amplificatore acceso senza musica e con grande attenzione ascoltare per differenze. Mmm

Appunto... Shocked

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  Menestrello il Lun 21 Mar 2011 - 17:04

@albamaiuscola ha scritto:

Appunto... Shocked

Pardon, avevo capito che non era tutto chiaro Hello
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Lun 21 Mar 2011 - 17:21

Si, non è che non mi era chiara la traduzione, ma proprio il senso del discorso... "connecting a solid ground wire between both inputs": sarò idiota, ma non capisco... Shocked

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Lun 21 Mar 2011 - 17:48

Piccolo inciso: dopo 2-3 ore, in effetti i moduli scaldano un pò (poco).

Ci ho messo due piccoli dissipatori avvitati ai moduli stessi, più per scrupolo che altro, e devo dire che ora sono solo tiepidini Smile quindi ok per i dissipatori, casomai teneteli leggermente più interni, e montate i dissipatori lateralmente.

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  Alessandro LXIV il Lun 21 Mar 2011 - 17:53

..sarebbe bello sottoporlo al giudizio di Stentor...Complimenti comunque.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum