T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Rega Vs roksan kandy k3
Oggi alle 5:33 Da natale55

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Ieri alle 23:04 Da Aunktintaun

» DENAFRIPS ARES R2R DAC
Ieri alle 23:02 Da Zio

» Crescendo by Airtech
Ieri alle 22:09 Da giucam61

» aiuto per dissipatori per alimentatore lt3080 lt3083
Ieri alle 21:59 Da edo357mag

» Cavi di potenza non intrecciati o twistati
Ieri alle 20:06 Da fritznet

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Ieri alle 19:57 Da davidcop68

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 19:54 Da natale55

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Ieri alle 18:55 Da MaurArte

» ixtreamer
Ieri alle 18:00 Da erduca

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ieri alle 17:08 Da Motogiullare

» Rip DSD
Ieri alle 15:04 Da Calbas

» Dynamat questo sconosciuto....
Ieri alle 15:03 Da dinamanu

» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Ieri alle 14:28 Da Aunktintaun

» Quale Gira ?
Ieri alle 13:50 Da kalium

» (PU) Vendo DAC JOB DA24/96 GOLDMUND ALIZE made in Svizzera 300,00
Ieri alle 8:18 Da alessandro1

» Vendo Ampli FDA IAMD V200 90€
Ieri alle 8:05 Da memory_man

» Musica liquida: che fare?
Ieri alle 1:41 Da mauretto

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri alle 1:21 Da gannjunior

» (MI) Lista vinile in vendita
Ieri alle 1:12 Da gannjunior

» Rimetto in vendita tutti i miei Blu-Ray
Ieri alle 0:35 Da gannjunior

» Neofita,quale amp per B&W 805matrix
Gio 27 Apr 2017 - 22:55 Da Odos

» Consiglio cuffie in-ear
Gio 27 Apr 2017 - 21:16 Da uncletoma

» Project Carbon Esprit 2M Red su Subito
Gio 27 Apr 2017 - 16:57 Da mumps

» Smart tv con uscita ottica e ampli con ingressi analogici
Gio 27 Apr 2017 - 14:55 Da nerone

» [GE] Vendo coppia finali mono Hypex nCore 400
Gio 27 Apr 2017 - 14:25 Da antbom

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Gio 27 Apr 2017 - 13:18 Da potowatax

» Clip... altro che Klipsh
Gio 27 Apr 2017 - 13:18 Da franzfranz

» Thorens TD 166 Mk V con un canale bassissimo
Gio 27 Apr 2017 - 9:52 Da Motogiullare

» Vendo Barebone Gigabyte BRIX GB-BKi7HA-7500 [MI-CO-MB-LC]
Mer 26 Apr 2017 - 23:50 Da wings

Statistiche
Abbiamo 10768 membri registrati
L'ultimo utente registrato è alf71

I nostri membri hanno inviato un totale di 784634 messaggi in 50999 argomenti
I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Aunktintaun
 
dinamanu
 
fritznet
 
nerone
 
Seti
 
kalium
 
Calbas
 
CHAOSFERE
 
Motogiullare
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8922)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 41 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 39 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Giulio Ravoni, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Sab 12 Mar 2011 - 11:38

Ok, ci siamo, finalmente è finito Smile

Finale Hypex UCD400HG con alimentazione ColdAmp SPS80.







L'assemblaggio non è difficoltoso, occorre solo molta pazienza, tempo, e un briciolo di manualità, e il minimo di attrezzatura che un diyer ha in casa. Ma spiegherò tutto per bene tra poche righe.


Bene, un pò di impressioni d'ascolto allora.

Il finale è collegato in bilanciato ad un pre Pass Aleph P1.7, sorgente Pioneer PD D9 MKII, e pilota due dipoli con medioalto Visaton B200 e in basso Eminence Alpha 15A.

Non mi sembra onesto sbilanciarmi, è sotto da soli 3 giorni, necessito di più calma, più tempo, e una nuova mandibola... Hehe

Ma per ora posso solo dirvi che, è di sicuro la miglior amplificazione passata da casa mia.

L'ho subito collegato alle Jbl L100 Century, per saggiarne la capacità di spinta e la dinamica, e poi ai dipoli, un diffuaore decisamente più rivelatore, e durissimo da pilotare: sensibilità 89-90db, 6ohm, woofer da 38cm... insomma dai succhiacorrente a tradimento.


Il suono è il migliore in assoluto che abbia mai sentito a casa mia: non che sia passato il gotha dell'amplificazione, intendiamoci, ma una ventina di amplificazioni (tra possedute e prestate) di classe media sono passate.
So comunque che "il ricordo" ha davvero poco senso... forse (ma parlo appunto, "a ricordo", solo il Mark Levinson 29 mi aveva lasciato queste sensazioni.

Purtroppo l'unico finale disponibile a casa con cui lo sto confrontando è un Gainclone dual mono, e vi posso assicurare che la gamma media, il basso-madiobasso, e il soundstage, sono di un altro pianeta, due macchine neppure lontanamente paragonabili.

Prossimamente spero in un confronto con dei monofonici NuForce, il target per un match alla pari dovrebbe essere quello.


Tuttavia, nel corso degli anni un pò di orecchio ed obiettività credo di averli sviluppati. Alcuni tratti dell'amplificazione quindi:

- gamma media molto precisa, ma liquida, materica
- grande ricchezza armonica
- soundstage scolpito, ampio
- gamma bassa-mediobassa solida, frenatissima: i dipoli hanno un woofer da 38cm, che a causa del pannello perde quasi 7-8db di sensibilità, arrivando ad 89-90db: il Gainclone va in clipping eclatante a volumi appena decenti (il woofer maggna tutto lui), con gli UCD400 sto raggiungendo volumi allucinanti in totale assenza di distorsione
- timbrica leggermente ambrata, ma non calda: sembra a tratti un valvolare con le EL34, ma con una velocità e una dinamica possibile solo con ampli a tubi dal costo x10...
- la dinamica appunto: davvero notevole, l'ampli è velocissimo, il limite è l'ambiente perchè si riescono ad ottenere volumi pazzeschi senza il minimo accenno di distorsione.

Ma al di là della dinamica (e vorrei vedere, 200w su 8ohm, 400w su 4ohm, 800w su 2ohm) quello che mi ha lasciato di stucco è l'estrema precisione della gamma medioalta, unita però ad una liquidità davvero da valvolare. Occhio, non è un'amplificazione calda, ma la gamma media ha quella matericità che solo i tubi sanno dare.

Sono assolutamente soddisfatto.

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Sab 12 Mar 2011 - 11:39

Bene, dopo le prime impressioni, vi posto un pò di istruzioni, davero dummies-proof per assemblare con successo un finale come questo.

La lista della spesa (tutto indicativo eh, a parte moduli e PSU tutto il resto è a vostra libera scelta Smile ):

- moduli Hypex UCD400HG

http://www.hypex.nl/?var1=http://hypex.nl/products/UcD400HG.html

- alimentazione ColdAmp SPS80

https://www.coldamp.com/store/sps80.html

- case HIFI2000 400x430 frontale da 10mm
http://www.audiophonics.fr/hifi2000-boitier-400mm-facade-10mm-noire-p-1163.html

- interruttore d'accensione
http://www.audiophonics.fr/interrupteur-19mm-aluminium-noir-cercle-bleu-250v-p-5469.html

- binding post
http://www.audiophonics.fr/borniers-isoles-supports-set-p-5274.html


- prese xlr femmina da pannello
http://www.audiophonics.fr/embase-xlr-hicon-plaque-femelle-p-3727.html

- piedini
http://www.audiophonics.fr/perfect-sound-absorbeurs-vibrations-30mm-set-p-3453.html

- 2 connettori Molex 4 poli piccoli


- circa 20 faston con cappuccio isolante o un pò di guaina termostringente


- presa vde da pannello
- portafusibile
- resistenza da 1KOhm

- viti m3 - 10-20mm
- dadi m3
- rondelle m3
- viti m5 - 20mm
- dadi m5

-spezzoni di cavo di potenza
-spezzoni di cavo di segnale bilanciato

-2m cavo unipolare fase 2,5mmq
-2m cavo unipolare neutro 2,5mmq
-2m cavo unipolare terra 2,5mmq

Vi serviranno poi:

- un trapano
- punte da 3mm, 5mm, 8mm
- fresa a tazza
- lima tonda sottile
- tavolo da lavoro
- guanti
- sadatore e stagno
- tester digitale

Prima di iniziare, un particolare: ci accingeremo a divertirci con la 220V. Occorre prudenza: se ci passasse anche solo per l'anticamera del cervello di non essere in grado di fare qualcosa, lasciamo stare, e chiediamo una mano a qualcuno più esperto. E' un hobby, non ci obbliga nessuno... Sicurezza prima di tutto.
E proprio per questo, non mi assumo nessuna responsabilità di danni a cose e persone provocati da quello che vi posto.





albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Sab 12 Mar 2011 - 11:39

Vamos: layout iniziale



il posizionamento migliore: alimentazione ben lontana dai moduli, e questi distanti tra loro, per diminuire il più possibile il crosstalk.

foriamo quindi la base del case, dopo aver segnato con una matita i punti precisi.
Fori da 3mm.



Ricordatevi poi di dare una limatina ai residui attorno ai fori.


Fissiamo poi i moduli tramite le viti m3 da 20mm, rondelle e dadi


albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Sab 12 Mar 2011 - 11:40

Fori del pannello posteriore, già predisposto per vaschetta vde e portafusibile separati



se non avete punte grosse abbastanza, o non avete la fresa a tazza, fate un foro da 6-8mm, e poi dateci di lima: il pannello si modella come il burro (o quasi), e poi avete sempre il vantaggio di ritrovarvi un avambraccio come quello di Ronnie Coleman



Nota per i ragazzi del group buy: managgia la miseria, il pannello posteriore del case è già predisposto per vaschetta vde e portafusibile separati, mentre la nostra vde ha il fusibile interno, ed è di dimensioni leggermente superiori al foro. Quindi, o allargate il foro già fatto, o andate in qualsiasi negozio di materiale elettrico e predete una vde e un portafusibile (con 2,5 euro prendete entrambi, se vi chiedono di più chiamate i carabinieri Laughing)

Il pannello frontale quindi... ... io ho scelto un bel pulsante d'accensione aiaiend, e per forare il frontale ho preso una fresa a tazza da 19mm.
Vi avviso però, non è semplicissimo, occorre mano ferma, ed è decisamente meglio trovare una buon'anima con un trapano a colonna, che vi fa tutti i fori in 10 secondi...

Comunque, ecchelo qua: foretto per la guida della fresa a tazza



Interruttore montato (con interposta una rondella di gomma nera: una mia paranoia, lo isola dallo chassis... e poi l'effetto è davvero bello).




albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Sab 12 Mar 2011 - 11:40

Analizziamo le connessioni quindi.

Gli ingressi dell' alimentazione



dove collegheremo fase e neutro, e la terra collegata alla vite all'uopo predisposta aulla ColdAmp tramite un occhiello



Le uscite



e le connessioni degli Hypex





qui:

- VCC+ / VSS- / GND della ColdAmp rispettivament ad ogni + / - /GND degli Hypex
- LS+ ed LS- degli Hypex ai morsetti di potenza

ciapa qua, anti-dummies






Il connettore molex sulla sinistra porta il segnale all'Hypex, e vedremo subito come collegarlo.


Ultima modifica di albamaiuscola il Sab 12 Mar 2011 - 11:47, modificato 1 volta

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Sab 12 Mar 2011 - 11:41

Prepariamo i cablaggi.

Alimentazione



e il particolare della vde/fusibile: seguite le connessioni e siete a posto.



Potenza: il cavo che preferite (io ho usato rame-argento, schermato ed isolato al teflon)





con faston ad una estremità.

Segnale

Qui occorre un minimo di attenzione e precisione. Il segnale dagli xlr arriva agli Hypex tramite connettori Molex.

La piedinatura xlr è:

-1: schermo
-2: positivo
-3: negavito



La piedinatura molex, da sinistra a destra è:

-1: positivo
-2: schermo
-3: negativo
-4: segnale





Cavi che andranno saldati (non fidatevi a crimparli e basta) sul pin così




In particoare, il cavetto al pin4 (quello che porta il segnale on/off all'Hypex) andrà connesso al ground dell'Hypex, così



vedete l'xlr da pannello, il molex con il bilanciato ai pin 1-2-3 e il cavo di segnale al pin 4. Cavo di segnale che va al faston assieme al cavo di massa



Spero sia chiaro...

e qui il maschi molex dell'Hypex



Come avrete notato, la magor parte delle connessioni avviene con faston



molti storceranno il naso (ed in effetti pure io un pò), ma questo progetto è per certi versi affascinante anche per l'estrema semplicità (o meglio -relativa semplicità-) di assemblaggio Wink


Ok, colleghiamo tutto







e poi effettuiamo le connessioni tra i moduli, e l'alimentazione


albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Sab 12 Mar 2011 - 11:41

Il pulsante d'accensione quindi



che dietro sta accussì





saldate quindi fase o neutro al pin 3, e fatto ripartire dal pin 4, da qui all'alimentazione.

Per alimentare il led, utilizziamo l'alimentazione ausiliaria della ColdAmp



dal gnd/- ai +/- del led, con l'accortezza di interporre una resistenza da 1KOhm al + del led.


Controllatina al tutto con il tester (non si sa mai, mi raccomando...).

Montiamo i piedini, il case, e il finale è pronto








E... ... buona musica! Smile

Ps: per non saper ne leggere ne scrivere, io mi sono accattato pure una quarantina di Panasonic FC da 470Uf



20 per ramo, andranno ad irrobustire un pò l'alimentazione Smile ma prima voglio gustarmi il finale così, per sentire anche "liscio" di cosa è capace.



albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  merkutio il Sab 12 Mar 2011 - 11:57

Che lavoraccio che stai facendo per il forum, grazie mille!!

E complimenti Alberto, davvero!!
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Sab 12 Mar 2011 - 12:05

@merkutio ha scritto:Che lavoraccio che stai facendo per il forum, grazie mille!!

Ma va... E' un piacere Smile piano piano sto scoprendo che la condivisione è uno degli aspetti più belli di quest'hobby

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  porfido il Sab 12 Mar 2011 - 12:12

Guida con i controc%$£i! Clap Clap Clap
Grande! Oki

P.S. Finitela di farmi venire i pruriti per i grossi wattaggi, maledetti! Arrgh!
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  diechirico il Sab 12 Mar 2011 - 12:26

bravo albè!
giusto una nota: pure con la colonna, il foro da 19mm non è banale.
il problema è che il frontale si riscalda molto e l'alluminio si impasta.
con una buona colonna, ci vogliono circa una decina di minuti.
con una colonna cinesona, ci può volere anche il doppio, in tutto, considerando anche le pause per il raffreddamento.

una pregunta:
perchè il case così grosso?
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3915
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  Gappone il Sab 12 Mar 2011 - 12:31

Grande Alberto... come al solito...
bravo Ok Ok Ok Ok
avatar
Gappone
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.06.08
Numero di messaggi : 608
Località : Reggio Emilia
Impianto : Sorgente = SDTrans384 - Odroid C2 con Volumio 2; Dac = La Scala; Finali = Audion Silver Night Anniversary 300B hard wired stereo;
Casse = Autocostruite con 12" Philips; Cavi di segnale = Auditorium23; alimentazione =NC Cooper; digitale = USB iFi Mercury; potenza = Auditorium23

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Sab 12 Mar 2011 - 12:36

@diechirico ha scritto:
una pregunta:
perchè il case così grosso?

Per due motivi.

1) "pararci le chiappe": rischio crosstalk tra i moduli ridotto al minimo, e ragionevole distanza dall'alimentazione

2) possibilità di futuri upgrade: ad esempio l'aggiunta (come farò io) di due banchi di condensatori. O, altra succosa possibilità, di altri due moduli Hypex (magari i 180HG -la ColdAmp ce la fa benissimo a gestirne 4) per una bella biamplificazione... Razz ...

Tra l'altro lavorare su un case grande da la possibilità di gestire bene i cablaggi e il layout: vero che ci si poteva far stare tutto in un case grande la metà, ma non avevo la minima voglia di rischiare rumoretti e rogne varie... tra altro un case più piccolo costa poco meno.

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  bonghittu il Sab 12 Mar 2011 - 12:48

Ottimo lavoro, complimenti!

Grazie anche per la guida Smile

Se regge il confronto con il 29.....beh...Wink

avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3516
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  Solomon il Sab 12 Mar 2011 - 13:06

Meraviglioso lavoro! Non vedo l'ora di sentir parlare lungamente di questo finale! Questo si che è un degno avversario dei grandi! Complimenti assai Clap Clap Clap Clap

_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  piero7 il Sab 12 Mar 2011 - 13:07

bella guida a prova di dummies!! Complimenti! Ok
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  R!ck il Sab 12 Mar 2011 - 13:20

Veramente una bella guida...credo che diventerà di riferimento visto il continuo interesse verso questi moduli.

Ma l'alimentatore cold amp può reggere 4 moduli da 400?

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4622
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  kurt10 il Sab 12 Mar 2011 - 13:29

Ottima guida...grazie Oki
avatar
kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1623
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  kromweb il Sab 12 Mar 2011 - 13:56

Grande alba ottima guida ma il vero dummies non lo hai ancora visto; eccomi! Very Happy
- I connettori xlr hanno un quarto pin che è della massa? Li hai collegati ad un centro stella?
- La ColdAmp e i moduli li hai collegati ad un centro stella?
- Sulla ColdAmp hai lasciato il ponticello inserito come da default o lo hai spostato? Hai regolato la tensione di uscita attraverso il trimmer oppure hai lasciato la regolazione di default?

Grazie
avatar
kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  HistoireDuSoldat il Sab 12 Mar 2011 - 14:12

@R!ck ha scritto:Veramente una bella guida...credo che diventerà di riferimento visto il continuo interesse verso questi moduli.

Ma l'alimentatore cold amp può reggere 4 moduli da 400?

Due moduli.

Complimenti alba, molto utile Oki
avatar
HistoireDuSoldat
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 764
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Sviluppatore Java e PHP / Pianista irregolare / Clarinettista potenziale
Provincia (Città) : Buono assai
Impianto : ... Under construction ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  florin il Sab 12 Mar 2011 - 14:30

Ottima guida,complimenti !!!!!
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  Ivan il Sab 12 Mar 2011 - 14:38

Complimenti Alberto! Ottima guida.
@albamaiuscola ha scritto:
Ma va... E' un piacere Smile piano piano sto scoprendo che la condivisione è uno degli aspetti più belli di quest'hobby
Non tutti la pensano come te (e me Smile )
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4782
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  albamaiuscola il Sab 12 Mar 2011 - 14:41

@kromweb ha scritto:Grande alba ottima guida ma il vero dummies non lo hai ancora visto; eccomi! Very Happy
- I connettori xlr hanno un quarto pin che è della massa? Li hai collegati ad un centro stella?
- La ColdAmp e i moduli li hai collegati ad un centro stella?
- Sulla ColdAmp hai lasciato il ponticello inserito come da default o lo hai spostato? Hai regolato la tensione di uscita attraverso il trimmer oppure hai lasciato la regolazione di default?

Grazie

Allora:

- no, hanno solo 3 pin
- niente centrostella, la terra va alla vite apposita sulla ColdAmp e stop. Tutto ok, moduli silenziosissimi.
- Tutte le regolazioni di default

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  flovato il Sab 12 Mar 2011 - 16:15

Prepara le valige ai tuoi Hypex, diventeranno presto dei globetrotters.

Le mie Monitor sono già calde e Armando ci aspetta con i NuForce accesi. Wink

Complimenti. Clap
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Finale Hypex UCD400HG / ColdAmp SPS80: una guida passo passo

Messaggio  Menestrello il Sab 12 Mar 2011 - 16:17

Ok Ok Ok Ok
Al prossimo weekend, con nuove foto con i condensatori Laughing
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum