T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Beyerdynamic dt990 pro 250Ohm (VT)
Oggi alle 19:48 Da mumps

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Oggi alle 19:39 Da mumps

» cosa manca....il giradischi!
Oggi alle 19:01 Da Masterix

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Oggi alle 18:10 Da mastri81

» musica a basso volume
Oggi alle 18:08 Da clipper

» dipolo glass by Gaddari
Oggi alle 17:49 Da dinamanu

» Consiglio AMP/Cuffie
Oggi alle 17:44 Da mumps

» Diffusori attivi 200/300 euro
Oggi alle 17:38 Da Kha-Jinn

» HDMI
Oggi alle 17:13 Da giucam61

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Oggi alle 17:04 Da valterneri

» Scelta ampli per Monitor Audio
Oggi alle 16:34 Da giorgibe

» onkyo tx-sr608
Oggi alle 16:32 Da flax2009

» Diffusori per Tv Sony
Oggi alle 14:49 Da metalgta

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 14:11 Da lello64

» Consigli diffusori da pavimento?
Oggi alle 14:04 Da landrupp

» B&W 805 e Muse m20 domande
Oggi alle 12:23 Da Luchino

» Fosco Marain, Stefano Bollani e Massimo Altomare - Gnòsi delle Fànfole (2007)
Oggi alle 11:51 Da Fabio.Paolucci

»  GUASTO SU LETTORE SACD CAYIN SCD50T
Oggi alle 10:30 Da enrant69

» Pre e finale Rotel
Oggi alle 9:26 Da giucam61

» Vendo coppia diffusori Monitor Audio Bronze BX2
Oggi alle 9:02 Da silver surfer

» CAIMAN SEG
Oggi alle 7:58 Da gubos

» Sony uhp h1
Oggi alle 6:44 Da Luca Marchetti

» Vendo lettore CD Rega Planet 2000 - 350 euro
Ieri alle 23:13 Da elarghi

» Vendo DOUK AUDIO DSD 1796+ xmos-u8 USB DAC 384k/32bit
Ieri alle 23:06 Da Olegol

» (TO) - vendo lettore cd NAD C521bee
Ieri alle 22:54 Da landrupp

» consiglio su nuovi vinili 180g e ristampe
Ieri alle 21:56 Da mistervolt

» Vendo preamplificatore Akai PR A04
Ieri alle 20:39 Da solitario

» L'invasione dei cloni!
Ieri alle 19:37 Da sound4me

» (TO) - Vendo Canton Quinto 530 black
Ieri alle 18:57 Da landrupp

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 18:29 Da il mascetti

Statistiche
Abbiamo 11220 membri registrati
L'ultimo utente registrato è flax2009

I nostri membri hanno inviato un totale di 802263 messaggi in 51987 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Masterix
 
giucam61
 
lello64
 
mumps
 
pim
 
nerone
 
joe1976
 
Luchino
 
sportyerre
 
nikko75
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
ftalien77
 
GP9
 
nerone
 
dinamanu
 
pim
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9307)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 66 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

athxp, joe1976, mumps, saltonm73

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


saldatura RG58

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

saldatura RG58

Messaggio  icsnerdics il Gio 10 Mar 2011 - 14:56

premetto che ho esperienze orribili con qualsiasi massa da saldare, con la mia stazione (modestissima) da 50W non riesco a saldare neanche dello stagno al piombo su un minuscolo pezzo di RG58.
è normale secondo voi?
devo prendere qualcosa di più potente?

considerato che il cavo è veramente corto (3/4 cm) possibile che anche un saldatore non proprio professionale si faccia mettere in ginocchio così facilmente?
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  Barone Rosso il Gio 10 Mar 2011 - 16:45

Se è una massa di alluminio non ci riuscirai mai!
Come materiale l'alluminio è di fatto impossibile da saldare.

avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  icsnerdics il Gio 10 Mar 2011 - 22:39

@Barone Rosso ha scritto:Se è una massa di alluminio non ci riuscirai mai!
Come materiale l'alluminio è di fatto impossibile da saldare.


di alluminio penso sia solo l'anima e anche se l'ho tenuta sto saldando sulla massa, che non penso sia alluminio o almeno lo spero.
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  Barone Rosso il Ven 11 Mar 2011 - 7:58

@icsnerdics ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Se è una massa di alluminio non ci riuscirai mai!
Come materiale l'alluminio è di fatto impossibile da saldare.


di alluminio penso sia solo l'anima e anche se l'ho tenuta sto saldando sulla massa, che non penso sia alluminio o almeno lo spero.

L'anima in alluminio Suspect non penso che esistano cavi del genere. Al massimo è in rame stagnato.

La schermatura (massa) in alluminio è piuttosto diffusa negli RG58 ed è di colore metallico molto chiaro ....

Il rame stagnato è di colore metallico opaco (leggermente sul grigio).
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  icsnerdics il Gio 17 Mar 2011 - 20:51

ok, uso termini diversi perchè ne ho sempre sentito parlare in questi modi, comunque sta di fatto che sto cavo non si salda, neanche se prego la madonna.
è un RG58 comprato da Banzai.
a me sembra che non stia saldando dell'alluminio, possibile che sia un cavo da solo crimpatura? mi sembra assurda come ipotesi.
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  Barone Rosso il Gio 17 Mar 2011 - 21:59

@icsnerdics ha scritto:ok, uso termini diversi perchè ne ho sempre sentito parlare in questi modi, comunque sta di fatto che sto cavo non si salda, neanche se prego la madonna.
è un RG58 comprato da Banzai.
a me sembra che non stia saldando dell'alluminio, possibile che sia un cavo da solo crimpatura? mi sembra assurda come ipotesi.

Ma come è fatto 'sto cavo?
Di che colore sono conduttore e schermatura e casa stai tentando di saldare?

Comunque è possibile che una massa difficile diventi impossibile per alcuni saldatori.

avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  icsnerdics il Gio 17 Mar 2011 - 22:43

@Barone Rosso ha scritto:
@icsnerdics ha scritto:ok, uso termini diversi perchè ne ho sempre sentito parlare in questi modi, comunque sta di fatto che sto cavo non si salda, neanche se prego la madonna.
è un RG58 comprato da Banzai.
a me sembra che non stia saldando dell'alluminio, possibile che sia un cavo da solo crimpatura? mi sembra assurda come ipotesi.

Ma come è fatto 'sto cavo?
Di che colore sono conduttore e schermatura e casa stai tentando di saldare?

Comunque è possibile che una massa difficile diventi impossibile per alcuni saldatori.





ho usato la lente di ingrandimento per rendere idea.
il conduttore è rame, la schermatura mi lascia il dubbio che sia multifilare in alluminio, se fosse così avrei buttato i soldi per questo cavo.
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  madqwerty il Ven 18 Mar 2011 - 0:10

@icsnerdics ha scritto:
il conduttore è rame, la schermatura mi lascia il dubbio che sia multifilare in alluminio, se fosse così avrei buttato i soldi per questo cavo.
ni, puoi sempre attrezzarti con dei buoni connettori RCA solderless,
ad avvitare (che siano avvitabili entrambi i capi però eh Wink ) e del diametro corretto..

se gli isolanti sono sufficientemente rigidi (tali da opporre una buona resistenza quando stringerai la vite della calza)
secondo me esce pure un lavoro dignitosissimo Oki
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  icsnerdics il Ven 18 Mar 2011 - 1:08

@madqwerty ha scritto:
@icsnerdics ha scritto:
il conduttore è rame, la schermatura mi lascia il dubbio che sia multifilare in alluminio, se fosse così avrei buttato i soldi per questo cavo.
ni, puoi sempre attrezzarti con dei buoni connettori RCA solderless,
ad avvitare (che siano avvitabili entrambi i capi però eh Wink ) e del diametro corretto..

se gli isolanti sono sufficientemente rigidi (tali da opporre una buona resistenza quando stringerai la vite della calza)
secondo me esce pure un lavoro dignitosissimo Oki

l'avevo immaginato, per farmi un cavo rca decente, mi servirebbe pure.
il problema è che il cavo mi serviva per dei collegamenti tra pcb e rca da pannello.
certo meglio farci un cavo che tenerlo inutilizzato.
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  Barone Rosso il Ven 18 Mar 2011 - 7:46

@icsnerdics ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:
@icsnerdics ha scritto:ok, uso termini diversi perchè ne ho sempre sentito parlare in questi modi, comunque sta di fatto che sto cavo non si salda, neanche se prego la madonna.
è un RG58 comprato da Banzai.
a me sembra che non stia saldando dell'alluminio, possibile che sia un cavo da solo crimpatura? mi sembra assurda come ipotesi.

Ma come è fatto 'sto cavo?
Di che colore sono conduttore e schermatura e casa stai tentando di saldare?

Comunque è possibile che una massa difficile diventi impossibile per alcuni saldatori.


Codice:
[img]http://img145.imageshack.us/img145/2862/17032011169.jpg[/img]
[img]http://img46.imageshack.us/img46/2898/17032011172.jpg[/img]

ho usato la lente di ingrandimento per rendere idea.
il conduttore è rame, la schermatura mi lascia il dubbio che sia multifilare in alluminio, se fosse così avrei buttato i soldi per questo cavo.

La calaza sembra essere fatta in alluminio, ed in questo caso non ce la farai mai con nessun saldatore.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  arealeo il Ven 18 Mar 2011 - 9:36

Ciao, perchè hai deciso di usare un cavo RG 58 per saldarlo ad una PCB, è una cavo con polo caldo solid core piuttosto rigido, spesso difficile da saldare e talemente rigido da fare la saldatura in certi casi, giusto ieri approfittando del giorno di ferie ho passato un pomeriggio a modificare un vecchio DAc, ho sostituito i connettori RCA rimuovendo quelli montanti sulla scheda madre e utilizzando due nuovi connettori di migliore qualità, ovvimanete ho dovuto usare dei cavetti per collegare i connettori di uscita allo stampato e mi sono ricavato degli ottimi conduttori ricavandoli da un cavo microfonico bilanciato (2 conduttori + calza) della Tasker (1.20 €/m), questi cavi hanno conduttori multifilari e sono molto elastici proprio perchè servono per collegari i microfoni. Il risultato è stato ottimale. L' RG 58 dopo avermi fatto penare in più occasioni mi ha portato a scegliere dei connettori BNC a crinmpare, molto più semplici da montare e molto più indicati, il cavo RG 58 va bene per i 75 Ohm per cui segnali Digitali (ottimo per i DAC) o segnali video, al limite va bene anche come cavo per l'antenna della TV.

Hai provato ad usare della pasta flussante, si sò che spesso c'è lo stagno che la contiene già ma a volte sai com'è ?
avatar
arealeo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.02.11
Numero di messaggi : 148
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Dirigente tecnico / Musica....musica...Hi-End e pro-audio
Provincia (Città) : Sempre ottimo.....cerco di seguire la sorgente della felicità
Impianto : Main System: Wavelenght Audio Cardinal+Napoleon - Tannoy - Klymo
Middle System: Audio Exklusive, Counterpoint, BitWise, Micromega, SqueezedBox
Basic System: Master Sound, MArantz, Electro Voice

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  icsnerdics il Ven 18 Mar 2011 - 10:37

@arealeo ha scritto:Ciao, perchè hai deciso di usare un cavo RG 58 per saldarlo ad una PCB, è una cavo con polo caldo solid core piuttosto rigido, spesso difficile da saldare e talemente rigido da fare la saldatura in certi casi, giusto ieri approfittando del giorno di ferie ho passato un pomeriggio a modificare un vecchio DAc, ho sostituito i connettori RCA rimuovendo quelli montanti sulla scheda madre e utilizzando due nuovi connettori di migliore qualità, ovvimanete ho dovuto usare dei cavetti per collegare i connettori di uscita allo stampato e mi sono ricavato degli ottimi conduttori ricavandoli da un cavo microfonico bilanciato (2 conduttori + calza) della Tasker (1.20 €/m), questi cavi hanno conduttori multifilari e sono molto elastici proprio perchè servono per collegari i microfoni. Il risultato è stato ottimale. L' RG 58 dopo avermi fatto penare in più occasioni mi ha portato a scegliere dei connettori BNC a crinmpare, molto più semplici da montare e molto più indicati, il cavo RG 58 va bene per i 75 Ohm per cui segnali Digitali (ottimo per i DAC) o segnali video, al limite va bene anche come cavo per l'antenna della TV.

Hai provato ad usare della pasta flussante, si sò che spesso c'è lo stagno che la contiene già ma a volte sai com'è ?

provato con qualsiasi cosa, ma come ben dice BaroneRosso è impossibile, è proprio l'allulluminio il problema.
comunque sto usando l'RG58 perchè è la prima volta che ne uno per le mani e le esperienze con i cavi coassiali non sono molte.
mi sai consigliare un posto dove comprare il Tasker? sopratutto online.
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  arealeo il Ven 18 Mar 2011 - 10:59

Ma quanti metri te ne servono di questo cavo, se si tratta di pochi metri puoi andare in qualsiasi negozio di elettronica tipo quelli partener GBC e lo hanno di sicuro TASKER è la marca più diffusa per non dire a volte l'unica marca di cavi che trovi presso questo tipo di negozi, on line dovresti mettere in conto delle spese di spedizione, guarda è un cavo diffusissimo senza grosse pretese.
avatar
arealeo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.02.11
Numero di messaggi : 148
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Dirigente tecnico / Musica....musica...Hi-End e pro-audio
Provincia (Città) : Sempre ottimo.....cerco di seguire la sorgente della felicità
Impianto : Main System: Wavelenght Audio Cardinal+Napoleon - Tannoy - Klymo
Middle System: Audio Exklusive, Counterpoint, BitWise, Micromega, SqueezedBox
Basic System: Master Sound, MArantz, Electro Voice

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  Barone Rosso il Ven 18 Mar 2011 - 11:43

@icsnerdics ha scritto:
provato con qualsiasi cosa, ma come ben dice BaroneRosso è impossibile, è proprio l'allulluminio il problema.
comunque sto usando l'RG58 perchè è la prima volta che ne uno per le mani e le esperienze con i cavi coassiali non sono molte.
mi sai consigliare un posto dove comprare il Tasker? sopratutto online.

Una cavo coassiale con anima e schermatura in rame o rame stagnato.
Il nucleo solid-core non va molto bene se usato per collegamenti interni, ma può andare se usato per cavi esterni.
Ci sono decine e decine di modelli diversi .....

Per i collegamenti interni ti consiglierei un cavo piuttosto sottile e morbido.
Con anime multi-filare.


Altrimenti usa cavi per audio o cavi per microfono.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: saldatura RG58

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum