T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Gegè Telesforo - Nu Joy
Oggi alle 16:45 Da potowatax

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Oggi alle 16:42 Da Calbas

» Arcam FMJ A19
Oggi alle 16:41 Da Alessandro Marchese

» il dubbio...
Oggi alle 15:16 Da Albert^ONE

» Spyro Gyra
Oggi alle 15:12 Da Albert^ONE

» Wynton Marsalis
Oggi alle 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Oggi alle 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Oggi alle 14:25 Da andy65

» Roy Hargrove
Oggi alle 14:09 Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Oggi alle 14:04 Da andy65

» Bill Evans - From Left to Right
Oggi alle 14:02 Da andy65

» concerti al manzoni di milano
Oggi alle 14:01 Da andy65

» John Coltrane - Giant Steps
Oggi alle 13:58 Da andy65

» ecco l'onesto epigono ...Johnny Winter con Muddy Waters e JL Hooker
Oggi alle 13:44 Da andy65

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 12:48 Da giucam61

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 12:40 Da giucam61

» Tre magiche chitarre
Oggi alle 11:24 Da Zio

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Oggi alle 10:43 Da nerone

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 9:56 Da giucam61

» CD SPECIALE! Di HANK JONES "blueseggiante" (per amanti jazz alla Oscar Peterson)
Oggi alle 9:33 Da andy65

» [Vendo] Schiit Modi Multibit
Oggi alle 8:47 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Oggi alle 8:38 Da Kha-Jinn

» Acid Jazz
Oggi alle 1:35 Da giucam61

» Quali sono i dischi da avere di Petrucciani?
Ieri alle 23:31 Da lello64

» Steely Dan
Ieri alle 23:30 Da lello64

» The Yellowjackets
Ieri alle 22:51 Da andy65

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 22:15 Da giucam61

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 22:06 Da dinamanu

» Quali dischi di Pat Metheny?
Ieri alle 21:53 Da andy65

» Miles Davis: Live at Montreux (1991)
Ieri alle 21:47 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795257 messaggi in 51572 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
Nadir81
 
Albert^ONE
 
Peppe Guercia
 
wolfman
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 63 utenti in linea: 8 Registrati, 1 Nascosto e 54 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Marchese, brico, Calbas, dieggs, ivan39, Nadir81, potowatax, rattaman

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  nd1967 il Gio 10 Mar 2011 - 14:23

Cari t-ofili (ossia audiofili che ascoltano in classe T Wink )
poco fa mi sono sentito con flovatol (Flavio) per un'idea che lui ha avuto e della quale gli ho chiesto informazioni.

Flavio ha nel suo impianto il bello ma caro Kingrex SLAP per alimentare il suo Kingrex.
Per chi non lo sapesse il Kingrex SLAP (Sealed Lead-Acid Power) non è altro che un caricabatteria con batterie incorporate, ma con il vantaggio che può restare sempre collegato alla rete.
Infatti ha una gestione automatico di carica/scarica in modo che la batteria non vada mai in sovracaricamento.


Vi riporto i dettagli tecnici da questo link

http://www.audio-magus.com/KingRex_SLAP_Supply_p/109102.htm

The SLAP has auto charging/discharging power management and will detect the battery voltage and auto-adjust the charging current. This will protect the battery from an over-charging. For discharging protection, a low voltage detection circuit will cut the output automatically if voltage falls below 10.5v thus increasing battery life. The buttons are simple and easy to use. The status is shown via one LED light that will change color depending on unit status. Green for Play and Red for Charge.

Features

  • SLAP is designed with automatic monitoring by TI UC3906IC which is a SLA battery charger controller.
  • Three-stage charging management to prevent overcharging
  • Front panel dual color LED indicator for monitoring power status.
  • Internal wiring use AWG18 copper wires.
  • DC output terminal use 3 pin XLR connector made by USA CONTECH with maximum current capability of 6 amps.
  • AC input fuse and DC output fuse for safety consideration.
  • Battery Low Voltage monitoring circuit


Appearance

  • The cabinet is of rigid construction matching other KingRex components
  • Dimensions are: 185 x 146 x 156mm, with a 6mm thick aluminum faceplate.
  • All the components used in SLAP are of the highest quality


Specification

  • Rated input voltage AC 90~260V, 47~67Hz
  • Battery type 12 volt nominal SLA
  • Battery size 7Ah
  • Charging current 80mA~ 750mA
  • Charging type Lead Acid Chemistry
  • Charging current Constant current/ constant voltage/float
  • Stage 1 current 750mA
  • Stage 2 current 400mA
  • Stage 3 float charge current 200~400mA
  • Cooling Natural convection, no fan
  • Protections AC input fuse, DC output fuse


Il "piccolo" (ma proprio piccolo) problema è che questo affare costa solo (e ribadisco solo) 450 dollari.
Però sembra che vada molto molto bene. Qui cosa ne ha scritto Luca sul sito di Palystereo

http://www.playstereo.com/product_reviews_info.php?products_id=764&reviews_id=278

Se vi va leggetevi la recensione su Sixmoons

http://www.6moons.com/audioreviews/kingrex3/slap.html

dove trovate anche molte foto naked per vedere come è fatto all'interno.
Ecco una delle immagini più interessanti per capire com'è ftto


Ma torniamo alla questione principale...il costo.
Infatti con un paio di batterie e un caricabatteria se ne può fare sicuramente a meno spendendo 1/10, però non è così comodo e sopratutto così "pulito".

Flavio aveva appunto accennato ad una sua idea di farne una versione clone... un T-SLAP?
Andando a cercare tra i vecchi messaggi già il buon Pallapippo (Luca) ne aveva parlato, ma poi non se ne era fatto più niente. E allora ho detto a Flavio, perchè non proviamo a riaprire l'argomento e vedere cosa ne viene fuori.

Per completezza riporto il thread dove se ne era parlato

http://www.tforumhifi.com/t381-kingrex-slap#2427

Ora passo la palla a voi... Lo facciamo o no questo T-SLAP? Wink


Ultima modifica di nd1967 il Gio 24 Mar 2011 - 9:09, modificato 1 volta

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  porfido il Gio 10 Mar 2011 - 14:31

nd1967 ha scritto:
Ora passo la palla a voi... Lo facciamo o no questo T-SLAP? Wink

Tiè:

avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  Dreamflyer il Gio 10 Mar 2011 - 14:33

Una versione semi-automatica l'aveva fatta il buon Vincenzo Wink

http://www.tforumhifi.com/t4790-unita-di-alimentazione-a-pile

Ciao
Marco
avatar
Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  nd1967 il Gio 10 Mar 2011 - 14:35

porfido ha scritto:Tiè

Una foto dell'esterno non vale...
per me potrebbe essere la pompa del tuo frigo Hehe Hehe Hehe

Voglio foto dell'interno, schemi, materiale.... TUTTO INSOMMA!

Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  porfido il Gio 10 Mar 2011 - 14:43

nd1967 ha scritto:
Voglio foto dell'interno, schemi, materiale.... TUTTO INSOMMA! Wink

Appena lo apro le posto!
Comunque, guarda, per capirci:

- una batteria da 12v 12ah
- due deviatori bipolari
- i componenti per questo caricabatterie con funzione di mantenimento (costerà 5 euro di pezzi): http://www.adrirobot.it/menu_new/index/index_caricabatteria_piombo-gel.htm
- un trasformatorino 15v
- cavetteria varia

Costruito il circuitino di ricarica (semplicissimo), si possono disporre i componenti in modo da collegare i poli + e - della batteria ai comuni di un deviatore, mentre sugli altri poli da una parte il caricabatterie e dall'altra il cavetto di output verso l'utilizzo...
Così, anche mantenendo sempre in tensione il carica, agendo su una sola levetta si seleziona la modalità di output o caricamento/mantenimento della batteria...
Io lo uso da molto tempo sul 2024 ed agendo sulla suddetta levetta lo accendo o lo spengo, mettendo in carica la batteria....
E' più facile da costruire che da descrivere!
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  emmeci il Gio 10 Mar 2011 - 14:50

Dreamflyer ha scritto:Una versione semi-automatica l'aveva fatta il buon Vincenzo Wink

Very Happy Essì...questo lo abbiamo realizzato in parecchi! Personalmente ci ho semplicemente aggiunto un paio di led uno verde che indica "batteria verso ampli" ed uno rosso batteria in ricarica.

In pratica rispetto a quanto illustrato da Vincenzo si può aggiungere un Voltmetro da pannello per l'indicazione della carica della batteria come ha fatto Porfido, un fusibile da 5A fast per sicurezza sulla erogazione in continua e magari i due led come ho fatto io... Embarassed
Per andare oltre necessità un circuito di commutazione automatica tra carica e scarica della batteria più che altro per evitare che la tensione scenda al di sotto di quella consentita come V/el dal costruttore, cosa che può danneggiare seriamente l'accumulatore. Ma se si ha l'accortezza di dare una occhiatina al voltmetro... insomma se ne può fare anche a meno!

Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  porfido il Gio 10 Mar 2011 - 15:00

emmeci ha scritto:In pratica rispetto a quanto illustrato da Vincenzo si può aggiungere un Voltmetro da pannello per l'indicazione della carica della batteria come ha fatto Porfido, un fusibile da 5A fast per sicurezza sulla erogazione in continua e magari i due led come ho fatto io... Embarassed

Esatto! Ci metti uno di questi e bon:
http://cgi.ebay.it/Mini-99-9VDC-Blue-Digital-Panel-Meter-Voltmeter-Voltage-/170483294165

E' anche bellino, questo.... Smile
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  emmeci il Gio 10 Mar 2011 - 15:06

porfido ha scritto:

Esatto! Ci metti uno di questi e bon:
http://cgi.ebay.it/Mini-99-9VDC-Blue-Digital-Panel-Meter-Voltmeter-Voltage-/170483294165?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item27b1989fd5#ht_4613wt_866

E' anche bellino, questo.... Smile

Very Happy Vero...bellino, non so' in condizione di scarsa illuminazione quanto ferisca la retina...ma bellino! Cool Solo una cosa, questi Voltmetri da pannello hanno bisogno di essere "alimentati", in questo caso da una 5V, che dovresti realizzare o con un regolatore da attacare sempre alla batteria o con una alimentazione separata... mi sembra che ne esistano anche di "autoalimentanti" dalla tensione che misurano, oppure....se trovate nel surplus o in cantina uno strumentino di precisione ad ago, una volta tarato con il multimetro di sicuro non ha bisogno di altro.

Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  porfido il Gio 10 Mar 2011 - 15:12

emmeci ha scritto:
porfido ha scritto:

Esatto! Ci metti uno di questi e bon:
http://cgi.ebay.it/Mini-99-9VDC-Blue-Digital-Panel-Meter-Voltmeter-Voltage-/170483294165?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item27b1989fd5#ht_4613wt_866

E' anche bellino, questo.... Smile

Very Happy Vero...bellino, non so' in condizione di scarsa illuminazione quanto ferisca la retina...ma bellino! Cool Solo una cosa, questi Voltmetri da pannello hanno bisogno di essere "alimentati", in questo caso da una 5V, che dovresti realizzare o con un regolatore da attacare sempre alla batteria o con una alimentazione separata... mi sembra che ne esistano anche di "autoalimentanti" dalla tensione che misurano, oppure....se trovate nel surplus o in cantina uno strumentino di precisione ad ago, una volta tarato con il multimetro di sicuro non ha bisogno di altro.

Ciao Mauro

C'è scritto che può venir alimentato da 6 a 15v DC, anche.... Quindi con la stessa tensione della batteria! Fico! Smile
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  flovato il Gio 10 Mar 2011 - 16:39

Eccomi, siete troppo forti. Laughing

Allora vi dico le mie idee basate sull'esperienza dello SLAP, premesso che non ho ancora letto il pdf gentilissimamente fatto avere da giulianz dal quale si dovrebbe evincere la schedina/filtro da applicare alla batteria.

Vi dico alcune idee dal punto di vista imprenditoriale non fatte da un tecnico, premesso che ho già da vivere con il mio lavoro Smile

Considerazioni:

1) Che io sappia esiste una sola azienda al mondo che propone questa soluzione.
2) Se volessimo commercializzarla dovrebbe essere facile da spedire perchè i costi di spedizione incidono sia per volume che per peso, quindi escluderei la commercializzazione dell'involucro e mi concentrerei sul circuito.
3) Tecnicamente si tratta di una cavolata ovvero da una parte c'è la batteria che deve essere caricata, dall'altra il dispositivo a valle che viene alimentato.
4) La mia idea è di realizzare una specie di ciabatta con tre canali, due con canon femmina e uno con femmina per la 220 (tipo PC non so come si chiama)
I tre cavi sono uno di alimentazione 220 (stesso dei PC), l'altro con canon maschio e due faston maschi per connettere il caricabatteria ed infine quello da collegare ai nostri amati T identico a quello in dotazione allo SLAP ovvero canon - jack
5) il tipo di caricabatterie ogniuno se lo sceglie a piacere.
6) Servono due o tre interruttori/deviatori escluderei i rele tanto il sistema apre o chiude. Attualmente e quello che faccio con lo SLAP. Sono io manualmente che decido se lo SLAP va in carica (non ascolto musica) o alimenta (chiudo ricarica, apro l'alimentazione)
7) Ci va un filtro in uscita (vdi CHF n.136 del V-DAC che prima o poi riusciro a leggere)


Descrizione del funzionamento:
1) Compro una batteria 12 volt
2) Collego la batteria alla ciabatta/scatola tramite il cavo descritto.
3) Collego il caricabatterie al cavo che a sua volta si collega alla ciabatta/scatola.
4) Collego il T amp con il terzo e ultimo canon.
5) Con i due/tre interrutturi/deviatori decido cosa fare.

Considerazioni finali

Questa soluzione non risolve i problemi estetici anzi aumenta il numero di cavi ma evita l'enorme scocciatura di attacca/stacca.
Questa soluzione ben si presta successivamente ad un inscatolamento a piacere senza compromettere minimamente la sua comodità.

Ho scartato la soluzione con il cabinet perchè come ben sappiamo costano un botto e spedirli è un casino.

Ben accette tutte le critiche e i suggerimenti.

PS: se vogliamo far stampare dei circuiti ho alcuni mie clienti che potrebbero realizzarci (a costo di favore) delle campionature
tipo 100 pezzi.

Considerato che il sottoscritto non capisce una mazza di elettronica ho già fatto tutto quello che potevo fare adesso tocca a voi.
Oki

Ultima cosa, avete già fatto tutto servono idee per la realizzazione in serie perchè se si fa da sè allora baste leggere Vincenzo

PS: Flavio va bene uguale ma quella volta i miei mi hanno chiamato Fabio. Hehe Hehe Hehe
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  GPDB il Gio 10 Mar 2011 - 17:30

Bel progetto!

posto la mia proposta... visto che mi piacciono le cose comode ed automatiche...
invece dell'interruttore bipolare io userei un relè monostabile n.c. che quando rileva un carico sul circuito in uscita dalla batteria a 12V semplicemente apre il circuito a 220V che alimenta il caricabatteria.
mi sembra una soluzione pulita ed economica, in automatico, quando accendo il T-amp il relè scollega il caricabatteria...

Riassumendo:
1 batteria 12V (12€)
1 caricabatteria elettronico (o relativo circuito, 15€)
1 relè monostabile nc 12V/220V (6€)
Scatola cavi e connettori

GPDB
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.03.11
Numero di messaggi : 155
Località : Conegliano
Provincia (Città) : Conegliano
Impianto : Yamaha RX-V2067 +Energy RVS-1&2 & 2xES8
Hypex + JBL-HP420
NuForce DIA + KRO CRAFT revB
Alessandro MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  nd1967 il Gio 10 Mar 2011 - 17:39

GPDB ha scritto: io userei un relè monostabile n.c. che quando rileva un carico sul circuito in uscita dalla batteria a 12V semplicemente apre il circuito a 220V che alimenta il caricabatteria.
mi sembra una soluzione pulita ed economica, in automatico, quando accendo il T-amp il relè scollega il caricabatteria...

Basta che sia sicuro.... non vorrei esplodesse tutto

Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  GPDB il Gio 10 Mar 2011 - 17:46

nd1967 ha scritto:
Basta che sia sicuro.... non vorrei esplodesse tutto

Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe

Il funzionamento del relè è proprio banale, quando passa corrente sul 12V una bobina genera un campo elettromagnetico che aziona una leva ed apre un circuito n.c. chiudendone un'altro n.a.
se vedi nelle foto del primo post si vedono 2 relè, credo uno per scollegare il caricabatterie a batteria carica (questo dovrebbe essere già presente nel carica batterie) e l'altro che fa quello che dicevo sopra.

fin qui la teoria... Mmm

comunque il relè di cui sopra l'ho proprio comprato ieri e lo voglio utilizzare per l'accensione remota del t-amp col trigger 12V dell'ampli AV che userei come pre...

GPDB
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.03.11
Numero di messaggi : 155
Località : Conegliano
Provincia (Città) : Conegliano
Impianto : Yamaha RX-V2067 +Energy RVS-1&2 & 2xES8
Hypex + JBL-HP420
NuForce DIA + KRO CRAFT revB
Alessandro MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  flovato il Gio 10 Mar 2011 - 19:01

GPDB ha scritto:
nd1967 ha scritto:
Basta che sia sicuro.... non vorrei esplodesse tutto

Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe

Il funzionamento del relè è proprio banale, quando passa corrente sul 12V una bobina genera un campo elettromagnetico che aziona una leva ed apre un circuito n.c. chiudendone un'altro n.a.
se vedi nelle foto del primo post si vedono 2 relè, credo uno per scollegare il caricabatterie a batteria carica (questo dovrebbe essere già presente nel carica batterie) e l'altro che fa quello che dicevo sopra.

fin qui la teoria... Mmm

comunque il relè di cui sopra l'ho proprio comprato ieri e lo voglio utilizzare per l'accensione remota del t-amp col trigger 12V dell'ampli AV che userei come pre...

Molto bene, se volete faccio da cavia, quando le idee del progetto sono definite e vi siete confrontati (io non ci capisco na mazza) compro tutto ed eseguo.

Se ci riesco io è garanzia di fattibilità ber tutti. Laughing

La batteria Yuasa la pago 24 euro credo sia molto buona ma va bene anche una FIAM.

Domani mattina passo da RTE a Padova un negozio di elettronica, se riuscite a darmi i nomi e le misure precise di qualche componente lo porto già a casa.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  Dreamflyer il Gio 10 Mar 2011 - 20:32

GPDB ha scritto:
comunque il relè di cui sopra l'ho proprio comprato ieri e lo voglio utilizzare per l'accensione remota del t-amp col trigger 12V dell'ampli AV che userei come pre...

L'idea del relè è molto buona, hai le caratteristiche del modello che hai preso, o un link se lo hai preso sul web?

flovato ha scritto: La batteria Yuasa la pago 24 euro credo sia molto buona ma va bene anche una FIAM.
Ne ho trovato anche di più economiche tipo questa http://www.elettronicanobile.it/catalog/product_info.php?cPath=95_99&products_id=727 non saprei però se la durata nel tempo è la stessa ...

Ciao
Marco
avatar
Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  GPDB il Gio 10 Mar 2011 - 21:08

Dreamflyer ha scritto:
L'idea del relè è molto buona, hai le caratteristiche del modello che hai preso, o un link se lo hai preso sul web?


è un finder, l'ho comprato da un negozio di elettronica, ho trovato il modello nel sito:
http://www.findernet.com/en/products/detail.php?codice=405290120000&lang=en&gruppo=gruppo1

io ho preso anche la base da quadro elettrico per facilitare le prove, poi salderò direttamente sui piedini.

GPDB
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.03.11
Numero di messaggi : 155
Località : Conegliano
Provincia (Città) : Conegliano
Impianto : Yamaha RX-V2067 +Energy RVS-1&2 & 2xES8
Hypex + JBL-HP420
NuForce DIA + KRO CRAFT revB
Alessandro MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  flovato il Gio 10 Mar 2011 - 21:33

Dreamflyer ha scritto:Una versione semi-automatica l'aveva fatta il buon Vincenzo Wink

http://www.tforumhifi.com/t4790-unita-di-alimentazione-a-pile

Ho riletto con calma, c'è già tutto, in pratica l'unica differenza rispetto a quello che avevo in mente era il filtro in uscita e il layout.

La mia idea era di lasciare fuori dal contenitore la batteria esattamente come Vincenzo aveva lasciato fuori il caricabatteria.

Trovando un profilo in alluminio tipo quelle dei nostri T un po più grande il risultato estetico sarebbe stato uno o due interruttori, 2 prese canon (XLR) e presa 220.

Guarda che carino questo ma non c'è il prezzo:
http://www.forch.it/product.aspx?p=0946b679-41bb-4e22-98af-1da173ec4d23&g=b809a090-9ed5-4715-8545-81eef680824a

http://stores.ebay.it/AUTOTEILEGUENSTIG/_i.html?rt=nc&_sid=107287466&_trksid=p4634.c0.m14.l1513&_pgn=1


Questo solo per facilitare la spedizione.

A parte il filtro che lo SLAP possiede (sia quello il motivo perchè da me si sente cosi bene Happy shock ) il resto è tutto perfetto.

L'idea relè è bellissima, lo SLAP ha un relè che chiude l'uscita quando la batteria scende oltre un certo livello e poi ha 2 interruttori.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  giovyy il Gio 10 Mar 2011 - 21:48

Non capisco una cosa:
volete progettare un T-SLAP (con circuitazione varia), oppure volete replicare il progetto di Vincenzo con batteria e deviatore?
Suspect
avatar
giovyy
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.10
Numero di messaggi : 1073
Località : Napoli
Impianto : Casse JBL + Proton
GC con LM3875

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  flovato il Gio 10 Mar 2011 - 22:22

giovyy ha scritto:Non capisco una cosa:
volete progettare un T-SLAP (con circuitazione varia), oppure volete replicare il progetto di Vincenzo con batteria e deviatore?
Suspect

La cosa più semplice possibile, il progetto di Vincenzo è ottimo stiamo raccogliendo idee per perfezionarlo.
Se si può fare la circuitazione in filosofia T perché no.

Work in progress... Razz
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  Stentor il Gio 10 Mar 2011 - 23:07

flovato ha scritto:
giovyy ha scritto:Non capisco una cosa:
volete progettare un T-SLAP (con circuitazione varia), oppure volete replicare il progetto di Vincenzo con batteria e deviatore?
Suspect

La cosa più semplice possibile, il progetto di Vincenzo è ottimo stiamo raccogliendo idee per perfezionarlo.
Se si può fare la circuitazione in filosofia T perché no.

Work in progress... Razz

Discussione molto interessante Smile ... prima o poi piacerebbe provare anche il mio gioiello con una batteria Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  flovato il Gio 10 Mar 2011 - 23:49

Stentor ha scritto:
Discussione molto interessante Smile ... prima o poi piacerebbe provare anche il mio gioiello con una batteria Smile

A quale dei tuoi innumerevoli ? Laughing

Ti riferisci al V-DAC o al Trends ?

Dai miei test il Trends è quello che ne giova meno tra tutti i T da me provati, in compenso è l'unico T- Amp che riesce a suonare bene anche con un alimentatore infimo come il suo di serie.

Il V-DAC con la batteria sulle medio alte vola. Razz
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  GPDB il Ven 11 Mar 2011 - 0:11

Domanda;
avendo appena preso un DTA-100a e rileggendo le caratteristiche del TK 2050 vedo che l'alimentatore fornito è un 24V e la massima tensione ammissibile è 30V, anche se dovrebbe reggere i 36V...
quindi il mio T-slap dovrei farlo con 2 o 3 batterie da 12V in serie? e la ricarica come si può gestire? mi sa che la cosa si complica...

GPDB
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.03.11
Numero di messaggi : 155
Località : Conegliano
Provincia (Città) : Conegliano
Impianto : Yamaha RX-V2067 +Energy RVS-1&2 & 2xES8
Hypex + JBL-HP420
NuForce DIA + KRO CRAFT revB
Alessandro MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  Biagio De Simone il Ven 11 Mar 2011 - 2:28

Interessatissimo, vi seguo.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  flovato il Ven 11 Mar 2011 - 7:49

GPDB ha scritto:Domanda;
avendo appena preso un DTA-100a e rileggendo le caratteristiche del TK 2050 vedo che l'alimentatore fornito è un 24V e la massima tensione ammissibile è 30V, anche se dovrebbe reggere i 36V...
quindi il mio T-slap dovrei farlo con 2 o 3 batterie da 12V in serie? e la ricarica come si può gestire? mi sa che la cosa si complica...

E' il motivo per il quale resto incollato ai piccoli T. Smile

Ho letto di batterie da auto in serie (si proprio quelle enormi) ma i risultati sono esteticamente improponibili e sonicamente non eccezzionali Sick

Io nel tuo caso resterei con alimentatori tradizionali e proverei un cavo di alimentazione autocostruito (vedi tnt-audio).
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  winser il Ven 11 Mar 2011 - 8:04

vi consiglio di prendere in considerazione il caricabatterie automatico di florin .... sicuramente molto ma molto valido....

http://www.tforumhifi.com/t5910-caricabatteria-automaticomantenimento
avatar
winser
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.10.08
Numero di messaggi : 23
Località : Verona
Occupazione/Hobby : chitarra fingerpicking - elettronica in generale
Impianto : in costruzione....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa dite.... progettiamo lo T-SLAP? detto il NULLA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum